Il giocatore di “ciapanò”

Il ciapanò è un gioco di carte nel quale per vincere il giocatore deve evitare di prendere (ciapa – nò) le carte con il valore più alto, i cosidetti “carichi”.

Il buon giocatore evita di tenere in mano le carte alte fino alla fine, perchè perderebbe la partita in modo disastroso.
Rimandare i problemi di gioco nel ciapanò è un esercizio pericoloso.
A ciapanò, se si hanno dei carichi non si può bluffare.

Un grande perdente del ciapanò è stato Bettino Craxi, poi andato all’estero a rifarsi una vita.

Un altro pessimo giocatore, del resto ha imparato da Craxi, è Silvio Berlusconi; è pieno di “carichi” e, per distrarci, continua a fare battute da avanspettacolo.

Gli italiani stanno aspettando l’ultima mano, quella delle elezioni.

E poi, tra qualche anno, gli dedicheranno una bella targa a Milano, appena sotto a quella di Bettino.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr