FORZA ITALIA! MA DAVVERO!

Caro Montezemolo, caro Marchionne,
perché non sapete più parlare?
Perché avete scritto sull’ultima pagina del Corriere del 15 febbraio sette parole quando ne basterebbero due?

Invece di scrivere:
“DEDICATO A TUTTI I TIFOSI DELL’ITALIA”

dovevate scrivere:
“FORZA ITALIA!”

O non ve la sentite?

Avete fatto automobili popolari che sono passate alla storia, avete fatto le auto da corsa più belle e più forti del mondo.
Voi sì che potreste gridare “FORZA ITALIA!”.
O dobbiamo lasciare queste due parole a questo governo?

Perchè il capo del governo e i ministri si fanno vedere in televisione solo su auto tedesche?

Sono come i miliardari sauditi: predicano il Corano e velano le donne e investono miliardi nelle distillerie di whisky o nelle televisioni porno.

Montezemolo, Marchionne,
fate una linea di automobili che consumano la metà e inquinano un decimo di quelle attuali. Si può, ve lo giuro.
Chiamatela “Forza Italia!”.
Vi faccio io la pubblicità gratis con la mia faccia.
E cominciamo a risollevare questo Paese.
Ma per davvero.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr