I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Il Blog delle Stelle
Meno bimbi sovrappeso, più ricercatori ben pagati: viva la sugar tax

sugartax.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Lo sapete che in Italia il 42% dei bambini e il 38% delle bambine sono obesi o in sovrappeso? Il nostro Paese è tra i peggiori d’Europa per l’obesità infantile e il consumo di bevande molto zuccherate è tra le principali cause di questo problema.
Con la sugar tax arginiamo questo fenomeno pericoloso per la salute dei nostri figli, che produce dei danni fisici e psicologici gravissimi.

I produttori di bibite ad alto contenuto di zucchero pagheranno una tassa e parte di queste risorse extra serviranno per alleggerire la tassazione su imprese commerciali e produttori agricoli e per finanziare università e ricerca.
Gli italiani assumono circa 100 grammi al giorno di zuccheri semplici, di cui 12 derivano dal consumo di bevande zuccherate. Questa quantità è il doppio rispetto ai livelli consigliati dall’Organizzazione mondiale della sanità!

I bambini non mangiano quotidianamente frutta e verdura, ma il 36% di loro beve ogni giorno bibite ad alto contenuto di zucchero. Da questa cattiva abitudine possono derivare malattie cardiache e diabete. Secondo la Società italiana di pediatria, un bambino obeso su 20 ha la glicemia alta; più del 30% dei bambini obesi ha valori di trigliceridi e colesterolo elevati e grasso accumulato nel fegato.

Senza considerare, poi, che essere in sovrappeso per un bambino vuol dire, purtroppo, essere più esposto al bullismo e avere problemi psicologici collegati all’aspetto fisico.
Secondo una recente ricerca dell’università americana Emory University, inoltre, c’è un collegamento tra il consumo di bevande molto zuccherate e il tasso di mortalità: chi beve ogni giorno un litro o più di bevande zuccherate ha il 50% di probabilità in più di morire per malattie cardiovascolari rispetto a chi ne consuma meno.
Oltre ad essere un fattore di rischio per la salute, l’obesità ha anche costi per lo Stato molto alti: i 6 milioni di italiani che ne soffrono incidono sul Sistema sanitario nazionale per 4.5 miliardi di euro.

Prevenire l’obesità è la strategia migliore da tutti i punti di vista. L’Italia non può restare a guardare, mentre altri Paesi in tutto il mondo hanno già introdotto la sugar tax.
Con i ricavati della tassa sulle bevande zuccherate realizziamo un doppio investimento portando a casa una tripla vittoria! Intanto, contrastiamo l’obesità con una misura intelligente, che mette al primo posto la salute dei bambini. E con il gettito che deriva dalla sugar tax, eliminiamo l’Irap ai professionisti e aiutiamo il progresso scientifico dando risposte alle richieste dell’università italiana.



Il MoVimento 5 Stelle non vuole inceneritori

  • 83

noicoerentiince.jpeg

Il MoVimento 5 Stelle è coerente sugli inceneritori e rispetta il contratto di Governo. 
Continuiamo, infatti, ad essere sempre a fianco dei cittadini per la tutela della salute e dell’ambiente. La Lega, invece, vuole fare un passo indietro?

 
(continua...)

16 Nov 2018, 18:19 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (83)

Ecco la sentenza che condanna Iacoboni e Calabresi a risarcire Silvia Virgulti per una notizia falsa e diffamatoria

  • 138

condannaiacoboni.jpg

>>> Scarica la sentenza che condanna Iacoboni e Calabresi a risarcire Silvia Virgulti per una notizia falsa e diffamatoria <<<

Un giornalista che nega l’esistenza di una condanna nei suoi confronti mente a sé stesso e, soprattutto, racconta una balla ai cittadini. Ma quel che è peggio, parliamo di un giornalista che arriva a dire “non ho mai ammesso la mia colpevolezza”, come se fosse lui stesso a doversi giudicare e non un tribunale!

 
(continua...)

16 Nov 2018, 09:21 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (138)

#IoStoCoiTerremotati

  • 201

luigiterremotaois.jpg

di Luigi Di Maio

Oggi con il decreto emergenze, oltre ai soldi per Genova, all'introduzione della cassa integrazione per cessazione, che ripristina i diritti dei lavoratori smantellati con il Jobs Act, abbiamo approvato provvedimenti a favore dei terremoti del centro e del sud Italia, che fino a oggi sono stati trattati come cittadini di serie b. I governi del pd, per anni, se ne sono altamente fregati di loro e dei loro drammi. Hanno lasciato che patissero il freddo, che vivessero fuori di casa.

 
(continua...)

15 Nov 2018, 15:53 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (201)

Una nuova strada per il giornalismo

  • 87

lanotiziapedulla.jpg

di Gaetano Pedullà

Ciao a tutti, sono Gaetano Pedullà, sono un giornalista e un editore puro. Sei anni fa con un gruppo di colleghi abbiamo fondato La Notizia, un quotidiano che ci dà la possibilità di raccontare tutto quello che accade attorno a noi, senza dover rispondere agli interessi di editori con esigenze industriali di qualunque genere.

 
(continua...)

15 Nov 2018, 09:31 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (87)

Reddito di Cittadinanza: aiutiamo i nostri ragazzi a costruirsi un futuro

  • 141

savethechipov.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Save The Children ci dice che 1,2 milioni di bambini e adolescenti in Italia vivono in condizione di povertà assoluta. Un numero impressionante. Vuol dire che ci sono oltre 700mila famiglie che non riescono a farsi carico dei loro figli e non hanno le possibilità per garantirgli un futuro dignitoso. Abbiamo il dovere di aiutare queste famiglie e questi ragazzi che rappresentano il futuro del nostro Paese ma che, oggi, sanno di avere una probabilità cinque volte più alta rispetto ai propri nonni di diventare poveri.

 
(continua...)

14 Nov 2018, 17:16 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (141)

La Stampa, Calabresi e Iacoboni condannati a risarcire Silvia Virgulti per una notizia falsa e diffamatoria

  • 182

iacoboni_calabresi_condannati.jpg

di MoVimento 5 Stelle

La Stampa di De Benedetti il 21 luglio del 2015 pubblicò un articolo dal titolo “La zarina del M5S choc sui migranti: ‘Diamo sfogo a rabbia e paura’” a firma di Jacopo Iacoboni. Il giornalista è l’autore della famosa bufala su Beatrice Di Maio, che, a suo dire, sarebbe stata la chiave della fantomatica propaganda “grillina” su Twitter. In realtà Beatrice Di Maio era lo pseudonimo della moglie di Brunetta.

 
(continua...)

14 Nov 2018, 08:02 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (182)

Il segreto di Pulcinella dell'informazione italiana

  • 168

editoanaconfli.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Tutti lo sanno, nessuno lo dice. Eppure è l'anomalia dell'informazione italiana. La stragrande maggioranza dei principali giornali italiani a tiratura nazionale è posseduto da editori in pieno conflitto di interessi.

 
(continua...)

13 Nov 2018, 12:18 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (168)

Calabresi lo smemorato

  • 245

calabrsmemorato.jpeg

di Gianluigi Paragone

In un Paese normale forse faremmo un dibattito sulla mala sanità. Per esempio su quel caso di un paziente sommerso dalle formiche. Però, siccome i giornalisti amano tanto parlare di sé, ecco che ci ritroviamo anche noi a commentare gli scritti degli altri.

 
(continua...)

12 Nov 2018, 13:50 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (245)

Chi attacca l'Italia sbaglia: Les Echos, con un editoriale, difende la Manovra del Popolo

  • 34

reurbakafra.jpg

Traduzione dell'editoriale di Edouard Tétreau pubblicato sul quotidiano francese Les Echos

"Sono pazzi questi romani". L'antifona giocosa di Asterix e Obelix, di fronte alle legioni di Cesare che vogliono scontrarsi con il villaggio degli irriducibili galli, prende una nuova piega nel 2018.

 
(continua...)

12 Nov 2018, 09:32 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (34)

Orgogliosi dei nostri ministri a 5 Stelle!

  • 252

vrat.jpg

I giornali riportano che Luigi Di Maio sarebbe insoddisfatto dell’operato dei ministri del MoVimento 5 Stelle. Lo vogliamo dire a tutti: noi ci stiamo occupando dei valori che abbiamo sempre condiviso con i cittadini e che loro hanno contribuito a trasformare in un programma politico, grazie ai voti sulla piattaforma Rousseau. Questi valori si sono trasformati in questi mesi in investimenti, progetti, decisioni politiche, a volte anche nella cancellazione di scelte politiche precedenti, come ad esempio la legge bavaglio sulle intercettazioni, che Alfonso Bonafede ha stoppato appena si è insediato. Qualcuno cerca sempre di trovare il negativo in ogni cosa. Il nostro compito di cittadini, prima che di ministri o politici, è chiederci che interessi serve questo qualcuno: il bene comune o interessi privati?

 
(continua...)

11 Nov 2018, 11:20 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (252)

Virginia assolta! E ora avanti #ATestaAlta

  • 419

vrat.jpg

di Luigi Di Maio, Capo Politico del MoVimento 5 Stelle

Virginia Raggi è stata assolta. Due anni di attacchi alla Sindaca più massacrata di Italia. La magistratura ha fatto il suo dovere e la ringrazio, ha solo seguito quello che andava fatto d’ufficio. Il peggio in questa vicenda lo hanno dato invece la stragrande maggioranza di quelli che si autodefinsicono ancora giornalisti, ma che sono solo degli infimi sciacalli, che ogni giorno per due anni, con le loro ridicole insinuazioni, hanno provato a convincere il MoVimento a scaricare la Raggi.

 
(continua...)

10 Nov 2018, 15:34 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (419)

Beppe Grillo ama gli Alberi per il futuro

  • 100

bgalberi.jpg

Anche il nostro Beppe Grillo ha preso a cuore l’iniziativa Alberi per il futuro, che si terrà il 17 e il 18 novembre in tutta Italia. Come sempre, a modo suo :)

 
(continua...)

10 Nov 2018, 10:04 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (100)

Tutti i post del mese di Novembre 2018