www.beppegrillo.it


8 Novembre 2018

Alberi per il futuro: ecco tutti i comuni aderenti

alveperifut.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Tutti insieme da Nord a Sud per piantare migliaia di nuovi alberi che si andranno ad aggiungere ai circa 27.000 già messi a dimora dal 2015 ad oggi. Per la nostra aria, la nostra salute, il nostro benessere e quello di tutti gli esseri viventi che convivono con noi.
Sabato 17 e domenica 18 novembre oltre 80 Comuni hanno già aderito ed ogni giorno se ne aggiungono di nuovi.

Gli alberi modificano positivamente l’ambiente in cui viviamo moderando il clima, migliorando la qualità dell’aria, riducendo il deflusso delle acque piovane e ospitando la fauna selvatica.

Pacificamente ‘armati’ di vanga e paletta, donne, uomini e bambini metteranno a dimora alberi e arbusti autoctoni della propria regione per arricchire spazi verdi esistenti o crearne di nuovi. Tutti insieme, senza bandiere per festeggiare il 21 novembre la Giornata nazionale degli Alberi.

Per organizzare nel tuo Comune o vedere dove si svolgeranno le diverse iniziative visitate il sito: www.alberiperilfuturo.it

Diffondi l’evento scaricando qui il KIT SOCIAL

Ecco tutti i comuni che hanno aderito:

Abruzzo: Alba Adriatica, Silvi , Teramo
Basilicata: Matera, Potenza, Ripacandida
Calabria: Acri, Crotone, Vibo Valentia
Campania: Agropoli, Battipaglia, Capaccio, Castel San Giorgio, Chiusano di San Domenico, Eboli, Marano di Napoli, Pellezzano, San Giorgio a Cremano, Sapri, Sarno, Teverola, Volla
Emilia-Romagna: Carpi, Castelfranco Emilia, Reggio Emilia, Rubiera
Lazio: Cassino, Guidonia Montecelio, Ladispoli, Roma, Pomezia
Lombardia: Brescia, Busto Arsizio, Casalpusterlengo, Guidizzolo, Lonato del Garda, Milano, Pavia, Varedo, Varese, Vimodrone
Marche: Osimo
Molise: Campobasso, Campomarino, Isernia, Venafro, Vinchiaturo
Piemonte: Acqui Terme, Alba, Torino.
Puglia: Acquaviva delle Fonti, Brindisi, Carbonara di Bari, Casamassima, Casarano, Crispiano, Galatina, Lecce, Noicattaro, Ruvo di Puglia, Santeramo in Colle, Taviano, Trinitapoli
Sardegna: Oliena
Sicilia: Aci Catena, Aci Sant'Antonio, Agrigento, Augusta, Bagheria, Caltagirone Frazione di Piano San Paolo, Catania, Comiso, Grotte, Mazara del Vallo, Sciacca, Trecastagni
Toscana: Arezzo
Umbria: Assisi – Petrignano, Bastia Umbra
Veneto: Albignasego, Verona, Villafranca di Verona

Postato da MoVimento 5 Stelle alle 10:06 in Minipost