www.beppegrillo.it


11 Maggio 2018

Da oggi lo ''Scudo della rete'' di Rousseau è realtà!

Tutelare, proteggere, condividere. Sono questi i tre obiettivi dello "Scudo della Rete", la funzione della piattaforma Rousseau, già attiva, il cui obiettivo è quello di fornire la difesa legale a iscritti ed eletti del MoVimento 5 Stelle dalle cause intentate contro di loro e la tutela del MoVimento e dell'Associazione Rousseau.

Questa mattina a presentare lo Scudo della Rete saranno la vice presidente del Senato Paola Taverna, Davide Casaleggio (presidente Associazione Rousseau), Alfonso Bonafede (deputato MoVimento 5 Stelle, responsabile Scudo della Rete), Enrica Sabatini (socio Associazione Rousseau). Grazie a questa nuova funzione, portavoce e ed iscritti avranno la possibilità di essere assistiti legalmente nelle battaglie che portano avanti nei territori per promuovere i valori e gli obiettivi del MoVimento 5 Stelle.

Battaglie spesso condotte in solitudine, contro soggetti che dispongono di ingenti disponibilità economiche e che, dunque, sono in grado di intentare cause molto onerose. Lo Scudo della Rete è stato pensato e realizzato proprio per garantire uno strumento di tutela. Portavoce e iscritti, tramite il sistema operativo Rousseau, possono accedere alla funzione, che fornisce un elenco di avvocati disponibili a svolgere un primo incontro con iscritti e portavoce, a titolo gratuito, e a fornire un primo studio e inquadramento della pratica legale (denuncia, querela, esposto, ricorso al Tar). Qualora poi l’iscritto e l’avvocato decidano concordemente di iniziare la relativa azione legale, ne daranno comunicazione allo Scudo della Rete. Gli avvocati che intendano aderire e dare disponibilità a far parte dello Scudo della Rete possono inviare i loro dati QUI.

Postato da MoVimento 5 Stelle alle 11:30 in Il blog delle stelle