Il Blog delle Stelle
-10 al voto: la seconda proposta di convergenza di governo del MoVimento 5 Stelle #ConvergiSulVincolo

-10 al voto: la seconda proposta di convergenza di governo del MoVimento 5 Stelle #ConvergiSulVincolo

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 62

di Luigi Di Maio, capo politico del MoVimento 5 Stelle

Mancano 10 giorni al voto e 8 al silenzio elettorale. Sono giorni molto importanti per i cittadini perchè il 30% degli elettori ancora non ha deciso chi votare. Quindi in questi ultimi giorni saranno costretti a subire le proposte più assurde da parte dei partiti. Proporranno tutto e il contrario di tutto, le cose più assurde e mirabolanti, ma come al solito non faranno poi nulla di ciò che promettono. Noi abbiamo un'altra impostazione. Abbiamo votato un programma in Rete e lo abbiamo proposto. E' un programma che guarda al futuro dell'Italia e alla qualità della vita degli italiani. Non proposte spot o bonus, ma un percorso che va dall'abbattimento degli sprechi, passa per l'eliminazione della povertà e arriva alla crescita delle imprese. Senza dimenticare l'istruzione, la salute, l'energia. Il nostro è il programma più completo e sensato che ci sia e siamo gli unici ad avere la credibilità per realizzarlo.

Più volte ho parlato delle convergenze sui temi per dare un governo all'Italia e oggi voglio proporre la seconda. Qualche giorno fa ho proposto la prima (è molto semplice e sicuramente, se ci sarà bisogno, la porteremo sul tavolo delle trattative) che è quella del dimezzamento degli stipendi dei parlamentari. Ad oggi possiamo dire che tutti i partiti vogliono tenersi il loro stipendio da nababbi alla faccia degli italiani che non arrivano a fine mese e noi saremo gli unici a fare quello che abbiamo già fatto. La seconda proposta è quella sul vincolo di mandato. E' una misura presente nel nostro programma che è stata votata dagli iscritti ed è l'unico vero antidoto alla piaga dei voltagabbana che ammorba il Parlamento da anni. Quest'ultima legislatura ha fatto segnare il record di parlamentari che hanno tradito gli elettori e hanno cambiato casacca: sono stati ben 675, 437 alla Camera dei Deputati e 238 al Senato, 60 dei quali lo hanno fatto a camere sciolte.

Una vergogna. Parliamo di gente che si prende 15.000 euro al mese grazie al voto dei cittadini per portare avanti un programma e poi invece fa quello che gli pare. Non è questa l'idea di politica che abbiamo noi. Per noi il parlamentare è un portavoce delle istanze degli italiani. Se il programma per cui è stato votato non gli sta più bene, allora prende e se ne va a casa senza stipendio, senza buonuscita e si ripresenterà alle elezioni alla prossima tornata e vediamo se trova ancora qualcuno che lo vota.

A parole tanti politici copiano la nostra proposta, a partire dal traditore della Patria Berlusconi che prima dice di volere il vincolo di mandato e poi invece dice di voler imbarcare i fuoriusciti degli altri, inclusi i nostri. Prima di tutto non sarà così perché quasi tutti hanno già firmato il modulo con cui si impegnano a non accettare la candidatura, quindi non potrà fare i suoi giochetti. In secondo luogo vorrei chiedere al firmatore compulsivo di contratti (mai rispettati) con gli italiani di firmare il nostro impegno per il vincolo di mandato che recita:

"Io sottoscritto _________________
nato a ____________ il_______
MI IMPEGNO
in qualità di capo politico/segretario/presidente/candidato premier della forza politica denominata
_______________________
a far votare in Parlamento a tutto il gruppo parlamentare che rappresento, la legge che introduce il vincolo di mandato in Costituzione."

Lo stesso appello è rivolto a tutti i leader dei partiti, affinchè la smettano di promettere e basta, ma prendano un impegno serio. Io ho già firmato, ecco qui il documento. Questo è un impegno serio e quello del vincolo di mandato sarà, insieme al dimezzamento degli stipendi dei parlamentari, una delle questioni che metteremo sul tavolo. Anche in questo caso vi chiedo di raggiungere i profili social (eccoli: Bonino, Grasso, Salvini, Renzi, Berlusconi, Meloni, Lorenzin) e di linkargli questo video con la richiesta di firmare immediatamente e di utilizzare l'hashtag #ConvergiSulVincolo su Twitter affinchè nessuno possa dire di non averlo visto.

Non fidatevi delle sparate elettorali che sentirete in questi giorni. Pretendete serietà e impegni concreti da chi vi chiede fiducia. Il MoVimento 5 Stelle gli impegni li ha sempre rispettati e quelli che hanno sbagliato li abbiamo messi fuori. E' anche attraverso la coerenza e il rispetto delle regole che passerà il cambiamento di cui il Paese ha bisogno. Basta voltagabbana in Parlamento!

Partecipa. Scegli. Cambia.

Le prossime tappe del #Rally per l'Italia:
23 febbraio Caserta
24 febbraio Bari
25 febbraio Afragola
26 febbraio Palermo
2 marzo ROMA

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

22 Feb 2018, 13:10 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: berlusconi, convergenza, di maio, elezioni, m5s, partiti, stipendio, vincolo di mandato

Commenti

 

Carissimo,condivido il merito dell'argomento ma non il metodo,ancorchè comprensibilmente Macchiavellico sotto impari confronto elettorale.
Secondo mio modestissimo parere,che più volte ho espresso,i cambi di casacca durante la stessa legislatura NON sono previsti dalla Costituzione,l'art.67 semplicemente pone l'interesse GENERALE della NAZIONE al di sopra di qvello di enti minori qvali i partiti.
La Costituzione MENO la si tocca meglio è,i problemi sono derivati da regolamenti successivi come ad esempio la diversa "conta" dei voti fra le due camere,uso improprio dello strumento ECCEZIONALE per decisioni STRAORDINARIE qvale ad esempio il REFERENDUM Popolare...
Nelle Democrazie Rappresentative NON si può ridelegare al Popolo decisioni che Lo Stesso Popolo Sovrano ha Delegato ai Suoi Rappresentanti col metodo democratico di cui all'art.49C.
Saluti ed auguri dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 23.02.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Faccio parte di quel 30% indeciso: indeciso fra annullare la scheda e votare 5S.
Questa proposta, irrealizzabile per i motivi già descritti qui da più persone, sono sempre più convinto che annullerò la scheda.
A mio parere dopo le elezioni ci sarà una transumanza di quei 5S al secondo mandato verso il gruppo misto per garantirsi stipendio pieno e tentare di essere rieletti la prossima tornata da qualche altra parte. Ho dubbi anche su Di Maio stesso.
Questo accadrà perchè la gran parte dei 5S sono degli incompetenti spiantati e faranno di tutto per conservare il posto.

A chi non vuol recarsi alle urne dico che invece bisogna andare in massa alle urne ed annullare la scheda. Questo perchè se non vai alle urne semplicemente non esisti e fai il gioco della partitocrazia. Se vai sei registrato ed entri nelle statistiche. Ammettiamo che i i tre blocchi prendano tutti il 33%. Il 33% è un ottimo risultato mentre il 23 no. Questo si ottiene annullando la scheda: si esiste e si conta.

Roberto 23.02.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Per attuare il vincolo di mandato bisogna cambiare un articolo della Costituzione, e la vedo "dura" in quanto lasciando le cose come stanno fa comodo alla maggior parte dei partiti e dei nostri rappresentanti in parlamento.
Si potrebbe avere lo stesso risultato del vincolo di mandato cambiando solamente un regolamento delle due camere, senza cambiare nessun articolo della costituzione ed ottenendo lo stesso risultato (dove si applicherebbero anche le donazioni - spiace dirlo, ma avevo previsto anche che qualcuno avrebbe fatto il furbetto).
La proposta di legge in questo senso l'ho inserita in Rousseau da parecchio tempo, ma a quanto sembra, o nessuno legge le proposte, oppure non viene data la necessaria importanza alle cose serie e vengono messe in votazione proposte di legge "abbastanza superficiali".

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.02.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B
Oggi in Italia, chi è al potere vuole restare al potere con tutti i mezzi, leciti o illeciti, costituzionali o incostituzionali, indifferente al fatto che siamo il Paese peggio governato d'Europa, quello che va peggio per l'economia, il più corrotto, quello in cui la macchina politica costa di più, quello costretto a svendere i suoi beni e le sue risorse mentre avanza verso il fallimento totale, ma, siccome nessun partito ha i voti sufficienti per vincere da solo, è stata decisa questa alleanza contro natura tra destra e sinistra e il Rosatellum tende proprio a questo: affermare il Patto del Nazareno n° 2, tra Partito Democratico e Forza Italia, tra Renzi e Berlusconi. A tal fine è stato creato un conteggio dei voti complicatissimo (anche se l'elettore basta che voti con una croce in ogni scheda sul partito scelto), e si è permesso lo sbriciolamento dell'offerta in ben 98 partiti, mentre 675 parlamentari in questa legislatura hanno cambiato partito senza che nessuna legge intervenisse a penalizzare chi viene eletto in un partito e poi va in un altro e mentre 62 sono finiti nel gruppo misto. Il Parlamento ormai è diventato un mercato delle vacche in cui i parlamentari eletti si vendono per danaro e passano da un partito all'altro anche più volte, fregandosene degli elettori. E sul territorio gli eletti che ricoprono cariche amministrative di sindaco o assessore si vendono ugualmente o prendono mazzette per guadagnare su appalti, concessioni di licenze e simili dati in cambio di denaro mentre nessuno frena gli abusi sui rimborsi.
O si rifonda l'applicazione della democrazia su un nuovo e robusto concetto della stessa, passando dalla democrazia parlamentare alla democrazia diretta (come esiste da 30 anni in Svizzera e come si sta facendo in Norvegia) o avremo il consolidamento del governo dei più ricchi (banche, multinazionali, speculatori finanziari, sistemi neoliberisti) che farà solo i propri interessi contro gli interessi e i diritti dei cittadini,

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.02.18 07:56| 
 |
Rispondi al commento

A
ASTENUTI E DEMOCRAZIA-Viviana Vivarelli
La democrazia è una delle cose più importanti del mondo moderno, perché da chi governa dipende ogni aspetto della vita dei cittadini e ogni possibilità di futuro sostenibile per noi e per i nostri figli, ma alcuni preferiscono fregarsene o credono di manifestare il loro sdegno con l'astensione. Sappiano che l'astensione giova solo ai peggiori e danneggia noi tutti, danneggi anche ci si astiene perché non fa che permettere che il peggio continui indisturbato.
La condotta dei partiti tradizionali da 30 anni a questa parte non ha fatto che degenerare, destra e sinistra sono ormai sigle arcaiche che non significano più nulla e nascondono un progetto comune contro i cittadini e contro il futuro di tutto il Paese. Entrambe in Italia si sono comportate così indecentemente, con condotte criminose e patti e leggi simili votate insieme e hanno distrutto a tal punto ogni parvenza di bene comune, di giustizia, di speranza... che lo schifo o l'indifferenza dei cittadini sono diventati quasi generalizzati. In queste elezioni, poi, destra e sinistra si sono accordate per un sistema elettorale complicatissimo, che premia solo le coalizioni con l'unico intento di bloccare il M5S, cioè la democrazia dietta, e fare, dopo il voto, un patto di alleanza tra Renzi e Berlusconi, per cui, comunque si voti (a parte il voto al M5S), il voto sarà usato per confermare questo patto scellerato. Questo è il terzo sistema elettorale incostituzionale voluto apposta così per calpestare la sovranità popolare, distruggere la possibilità dell'elettore di scegliere i suoi candidati e mantenere al potere persone indegne. Qualunque concetto si abbia di democrazia, essa è stata calpestata in modo odioso. Del resto il vecchio sistema parlamentare è in crisi in tutta Europa e con esso diventa sempre più difficile fare un Governo (lo vediamo anche in Germania). Occorrerebbe una rivoluzione istituzionale che rifonda la democrazia su altre basi,

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.02.18 07:55| 
 |
Rispondi al commento

I problemi degli italiani sono tanti :sanità sempre più privata e costosa, trasporti che non funzionano, Paese che frana o va sott'acqua, gente che non ha casa, gente che non trova o perde il lavoro, lavoratori senza diritti e dignità, precari, fabbriche sane che emigrano nell'Est Europa, per pagare i lavoratori la metà degli italiani e, se scioperano, gli sparano. 3 milioni di immigrati dall'Europa dell'Est, che lavorano al nero e delinquono o stuprano, tanto sanno che in Italia i criminali non vanno in galera grazie alle leggi fatte dai governi Lega-Forza Italia per salvare il Grande Evasore e i suoi soci mafiosi. La Lega che spaventa i cretini per il milione scarso di negretti scappati da guerra e fame e non parla degli extracomunitari dell'Est (Moldavi, Albanesi, Serbi,Ucraini, che non hanno diritto a restare in Italia) e in Sicilia fa le liste elettorali con la Mafia. Questi problemi si risolvono eliminando l'EVASIONE FISCALE : 208 miliardi di euro evasi ogni anno, all'80% dal 10% più ricco degli Italiani, che possiede il 52% di tutta la ricchezza del nostro Paese, quelli come Berlusconi, grande evasore, che possiede un patrimonio di 4 miliardi e mezzo di euro e non paga le tasse, o la signora di Roma che possiede 1340 appartamenti e non pagava tasse su nessuno. Non si tratta di colpire l'evasione del 20% di piccoli che lo fanno per necessità, ma colpire il'52% di ricchezza posseduta solo da 6 milioni di persone su 60 milioni di italiani. Il Movimento deve avere un progetto per risolvere l'Evasione Fiscale dei Ricchi, che è la Madre di tutti i Problemi dei cittadini. Parliamone fra noi, in tanti, fra tante idee sul come fare ci può essere quella utile ai nostri rappresentanti per una legge che ci renda un Paese Civile. Il vecchio evasore puttaniere cita sempre gli USA, ma negli USA adesso starebbe a Sing-Sing per tutto il resto della sua vita.

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 23.02.18 01:41| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo da tempo se il subunano puo' fare campagna elettorale e essere ospitato negli studi rai per farli

https://www.laleggepertutti.it/codice-penale/art-28-codice-penale-interdizione-dai-pubblici-uffici


Sento un prurito in testa (forse è il pid-nocchio renzi) e vorrei fare un invito a tutti i 5*:
-ATTENZIONE ai provocatori,infiltrati,
disonesti, giornalai e tutti quelli che vengono a farvi PROPOSTE o DOMANDE STRANE!
Potrebbero avere microcamere e registrarvi!
Dopo che FANPAGE ha smascherato i topi di fogna PD/DC/FdI in campania, sicuramente vorranno vendicarsi e cercare COMPAGNI al DUOL!
Non con FI/LEGA/massoni/mafiosi e delinquenti perchè sono dei loro!
Gli unici con cui potrebbero rifarsi, di certo prima del 4 Marzo e con la complicità del nano pluricondannato e poteri occulti,sono i 5*****!
E' solo un prurito? Mah!
In questi momenti delicati bisogna essere molto PRUDENTI e GUARDINGHI!
I maiali stanno cercando di nascondere le loro porcate oscurando i fatti nelle loro TV e cartastraccia igienica!
Gli italiani onesti sanno lo stesso tutti gli scandali e li MANDERANNO AL DIAVOLO,nelle tane, nei sarcofaghi ed anche "IN GALERA"!
Le MUMMIE ed i PD-OCCHI oramai sono nel baratro da cui non potranno salvarsi!!
OCCHIO anzi CENTO OCCHI!
Buona serata a tutti i 5* VERI!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 22.02.18 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta girando sui social un video che decanta l'operato dei governi a guida PD, listando le (poche) buone leggi varate rispetto ai precedenti governi a guida Berlusconi (che oltre a far danni all'Italia ha prodotto solo leggi ad personam, che per inciso il pd non ha mai abolito).
Negli ultimi giorni di campagna si punta al voto di pancia tentando di passare in oblio le responsabilità negative del pd, prime fra tutte:
Perché non sono stati capaci di varare una vera legge anti-corruzione?
e, a seguire:
Perché non sono stati capaci di abolire la prescrizione, almeno per i reati contro la Pubblica Amministrazione?
La risposta vien da sé e la dice lunga su chi ci ha governato!

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.02.18 17:58| 
 |
Rispondi al commento

prima di pensarci dopo...

se la prossima legislatura salta subito e si va a nuove elezioni come alcuni simpaticoni prevedono

la regola secondo mandato non si applica
ok?
e cheazz

psichiatria. 1 22.02.18 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i furbetti che non hanno più donato parte del loro stipendio,hanno già firmato un modulo a non accettare la candidatura!!! (L.Dimaio)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo 98 partiti che hanno depositato il simbolo.
Metteranno 98 simboli sulla scheda elettorale?
Non è già questo un segno di barbarie?

La libertà al costo di un "caffè e di una brioches piccola"
Ecco cosa si è inventata la Lega in vista del 4 marzo, come se bastasse un "buono colazione" per risollevare le sorti di noi italiani. Un comportamento che rasenta il contenuto dell'art. 416-ter del Codice Penale: reato di voto di scambietto!?!?!?!?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elio Lannutti
Elezioni: credo che l’Europa ebbra di Juncker, dei banchieri e della Troika, non abbia mai raggiunto un livello così basso di infima vergogna, con la riesumazione del pluricondannato Berlusconi. Dove sono gli intellettuali al caviale, i filosofi del nulla, la pasciuta intellighenzia a la carte, i giuristi democratici al tartufo e lambrusco, i giornalisti ventriloqui obnubilati dal potere ? Nessuna voce si è alzata, da questa Europa moribonda, putrefatta dal culto del neoliberismo dittatoriale, dal globalismo delle povertà che accentua le disuguaglianze, che si nutre del dolore dei popoli con le politiche di austerità e rigore (per gli altri) e che vuole ridurre, nel sonno della ragione, uomini e donne sempre più schiavi del bisogno in un’epoca dominata dal potere del manutengoli, dei banchieri di affari e della finanza criminale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Grande Luigi DI MAIO!
Anche questa richiesta metterà in grande IMBARAZZO i partiti dei massoni/mafiosi PD/DC/FI e compari a delinquere!
La prossima richiesta di condivisione:
-"DIMEZZAMENTO DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI?"

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 22.02.18 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senatore Mario Michele Giarrusso evidenzia, in una intervista, l'incompetenza della Bindi, alla presidenza della Commissione antimafia. Pare evitasse continuamente le situazioni mafiose legate al pd, per esempio coinvolgimento di mafia in Emilia, l'audizione di persone come Donadio.
Ha sottratto gli elenchi dei massini, ai componenti della Commissione, segretandoli.
Ha reso inutilizzabili elenchi di impresentabili, già, elaborati nel 2015.
Insomma una bel quadro di gestione pd, e poi ci meravigliamo dell'indagine di Fanpage?
Questi sono smanettatori complottisti e nascondono le loro vere tendenze, in ogni dove.

Paola 22.02.18 16:58| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1907 22-2-2018 COALIZIONI A DELINQUERE
Blog di Viviana Vivarelli

Quello schifo del Rosatellum – La puzza al naso – Fanpage e lo scandalo De Luca – Il luridume avanza – Maria Pia Caporuscio – Paolo Farinella – L’idea totalitaria – Previsioni di voto – Distinzione tra prestito e garanzia di un prestito – Il doppiopesismo – La terra dei fiochi- Le querele delle Iene – Un Paese dove il diritto penale è stato distrutto- Il tormentone delle donazioni

Il fascismo non sta solo in pochi facinorosi che sbraitano sulle piazze da questa o da quella parte. Fascismo è già il Rosatellum creato sull'intolleranza alla democrazia e il rifiuto della sovranità popolare.


Viviana
Se anche i 5stelle vincessero, avrebbero contro il sistema finanziario internazionale, le grandi banche americane, i grandi organismi mondiali come il FM o il WTO, la Merkel, la BCE... E' una lotta immane. Davide contro Golia. Tutto il sistema neoliberista guarda con terrore a qualunque seme di democrazia diretta che potrebbe espandersi nel mondo e diventare pianta. Si ha idea di cosa abbiamo iniziato a promuovere? E' un processo di una grandezza sconfinata e rivoluzionaria! Siamo i promotori di un rinnovamento storico mondiale. Lo so che è una cosa grande e difficile del resto solo la speranza ci farà liberi.
.
Patrizio
L’indice delle percezioni sulla corruzione di Transparency International anno 2017: Italia percepita più corrotta di
Bhutan, Cile, Botswana, Costa Rica, Spagna, Georgia, Malta, CapoVerde, Ruanda, Santa Lucia, Corea del Sud, Grenada e Namibia.
"Tranquilli", dopo le prossime elezioni si può anche peggiorare!

Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai su
https://masadaweb.org/2018/02/22/masada-n-1907-22-2-2018-coalizioni-a-delinquere/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.02.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto!! Nonostante la loro 'preparazione', gli 'esperti' non hanno ancora capito questa regola chiara e semplicissima....

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 22.02.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grasso: "I 5 stelle sposino idee di sinistra".
Ecco,io risponderei a Grasso ai microfoni con la frase del grande Gianroberto: "Non esistono idee di destra o di sinistra ma soltanto idee buone o idee cattive".

Gilles 22.02.18 16:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CHI NON VOTA.......VOTA......e VOTA MALE perchè DELEGA UN ALTRO AL SUO POSTO E NON SA CHI SARA'!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.02.18 15:50| 
 |
Rispondi al commento

NON CREDETE A quello che DICONO ADESSO ma RICORDATEVI queLlo che NON HANNO FATTO PRIMA!!!
FORZA LUIGI siamo CON TE!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.02.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

COGLI L'ATTIMO

Questa volta puoi decidere tu
il tuo domani e anche di più
4 marzo raga adesso o mai più
prendi il treno che fa tu tu tu.
Genitori ultima fermata o il
treno che fa tu tu tu o la
promessa di quella seconda
Repubblica che mai ci fu.
Nonni ricordi dei bei tempi
di sacrifici e soddisfazioni
fate in modo che i vostri nipoti
si liberino dalla precarietà.
Non c'è più nulla da difendere
non c'è più nulla da salvare
anche perché se non cambia
ci tocca espatriare.

Antonio D'Amato 22.02.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,

per modificare l’istituto del vincolo di mandato per i parlamentari è necessaria una modifica costituzionale con maggioranze parlamentari qualificate, due terzi del Parlamento dovrebbero aderire e quindi l’iter non è quello di una semplice legge!


Il guaio grave è che al massimo eguaglieremo il 25,5 delle politiche 2013.
La gente dorme e noi non facciamo nulla per risvegliarla(l'unico che si sbatte come un matto è Dibba).. provate a chiedere un po in giro,chi voterà la gente comune e ve ne accorgerete... altro che 40%!


Un appello a chi non vuole votare, se non votate farete vincere sempre gli stessi, se siete incazzati con la politica l'unico modo per cambiarla è votare.
Forza Movimento

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 22.02.18 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Rinnovo l'esortazione di stare molto attenti nei seggi e nell'iter delle schede , anche nel riversamento dati per via telematica al Viminale ! I brogli giganteschi saranno tentati sicuramente !

vincenzo di giorgio 22.02.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Musse su musse tutto quello che sanno soltanto dire i professionisti della politica che hanno ridotto il Paese in macerie.
A riveder le stelle
Il 4 Marzo solo e soltanto M5S
Unica ed ultima speranza

Giuseppe 22.02.18 15:04| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna che si debba linkare un sito di un delinquente e mandargli una "convergenza"...ma il Viminale permette queste cose?
Se si vuol dire che siamo in una dittatura!
Vergogna,invece di essere in galera ,sta facendo propaganda elettorale per i suoi sodali!
Perchè non invitare Riina a fare il ministro dell'interno?
Peccato che sia morto!
Vergogna!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Forse mancava una cosa in questa realistica rappresentazione del paese reale: qualcuno che cercasse di fare le cose per bene. E come si comporta la gran parte della gente quando vede qualcuno impegnarsi? Gli rompe i coglioni, pretende che si comporti perfettamente, che emerga da questa melma marcescente completamente immacolato, un messia insomma!
Così, il movimento, che non è stato perfetto -ma soltanto eccellente- nel portare cittadini normali in parlamento che mantenessero un impegno a non arricchirsi con la politica è il bersaglio di una quantità di italiani che, evidentemente, si sentono svizzeri quando pensano a se stessi."

marco ., roma Commentatore certificato 22.02.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rendere edotto,coloro che forse se ne sono dimenticati,che questa è una proposta di legge di un semplice cittadino:il sottoscritto.
Quindi non venite a dire che nel Movimento la base non conta una cippa!
Nel contempo vorrei mandare in culo coloro che non capiscano che per fare questa riforma bisogna che il Movimento 5Stelle vada al governo!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.02.18 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il delinquente ovviamente se ne fotte, lui è abituato a comprare le persone...

max 22.02.18 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Come Al Capone fu "inchiappettato" per problemi fiscali, così la storia si ripete ai giorni nostri per B. che, grazie a ciò, è incandidabile (sentenza definitiva).

Tuttavia si dà parecchio da fare......

Patty Ghera 22.02.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Dal post:
“La seconda proposta è quella sul vincolo di mandato. E' una misura presente nel nostro programma che è stata votata dagli iscritti ed è l'unico vero antidoto”
Per fare questo, bisogna modificare la costituzione, come ha provato ( a modificare la costituzione con il referendum ) Renzi.
Rendiamoci conto che queste sono sparate elettorali!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.02.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal post “Una vergogna. Parliamo di gente che si prende 15.000 euro al mese grazie al voto dei cittadini” Cazzo, mi avevo fermato a €13.000. Allora, dato che ci sarà anche la tredicesima, dopo 5 anni i pigiabottoni hanno intascato €975.000...
Viva il parlamento, viva il M5S!!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.02.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAI LUIGIIII.....VINCI PER NOI !!! *****

emanuele laureti 22.02.18 13:23| 
 |
Rispondi al commento

priorità assoluta!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 22.02.18 13:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori