Il Blog delle Stelle
RISULTATI - Vota per il Programma Difesa

RISULTATI - Vota per il Programma Difesa

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 72

Dettaglio dei risultati della votazione in fondo al post

di MoVimento 5 Stelle

Oggi si vota per il Programma Difesa del MoVimento 5 Stelle. Le votazioni saranno aperte dalle 10 alle 19. La settimana scorsa abbiamo approfondito, grazie all'aiuto di esperti i punti fondamentali su cui si baserà la nostra attività di governo per la difesa.

Ora è il momento di decidere quali saranno le priorità di questo programma e prendere una posizione netta su alcuni temi. Su Rousseau troverai 5 quesiti. Sei chiamato a decidere su:

Tutela militare
Si deve decidere se equiparare i diritti del personale militare a quelli degli altri lavoratori del settore civile

Risorse umane.
Si deve decidere in che modo valorizzare e ottimizzare le risorse umane interne alla Difesa

Patrimonio immobiliare.
Bisogna decidere se, per valorizzare il patrimonio della Difesa e rendere efficiente l'Impiego sul territorio nazionale dei nostri militari, si dovrebbe favorire il recupero delle strutture in via di dismissione del Ministero della Difesa a vantaggio di opere di utilità sociale o lasciare il compito di dismissione al demanio

Sistemi d'arma
Nell'ambito di una revisione del modello di difesa, e a proposito degli strumenti d'arma, bisogna decidere se tagliare i sistemi di armamenti prestamente offensivi, vedi F-35, destinando le risorse ad altri strumenti innovativi come la cyber security, o lasciare la programmazione come pianificata

Bilancio trasparente
Bisogna decidere se un modello di difesa sostenibile, soprattutto rispetto agli investimenti economici, che eviti acquisti come gli F35, dovrebbe approvare esclusivamente investimenti in programmi d’armamento, basati su una rigida valutazione costi/benefici, o mantenere lo stato attuale senza una valutazione

Accedi a Rousseau e vota subito!

RISULTATI
Hanno partecipato alla votazione 19.747 iscritti certificati che hanno espresso 98.107 preferenze. Di seguito il dettaglio di ogni quesito

Tutela militare, votanti 19.702

Equiparare i diritti del personale militare, in termini di tutela della salute, del lavoro e della famiglia, a quelli degli altri lavoratori del settore civile. 16.871
Non equiparare i diritti del personale militare, in termini di tutela della salute, del lavoro e della famiglia, a quelli degli altri lavoratori del settore civile. 2.831

Risorse umane, votanti 19.422

Riallineare ai valori medi delle altre FFAA occidentali il numero dei militari in servizio permanente e dei civili, con un riordino interno che sia volto a ridurre progressivamente il numero dei comandanti in favore di un incremento del personale in strada a tutela dei cittadini. 17.535
Rispettare il piano di riduzione delle FFAA introdotto dalla riforma della legge 244/12 senza nessun ulteriore intervento. 1.036
Congelare il piano di riduzione della 244/12 favorendo l'arruolamento di ulteriore personale. 851

Patrimonio immobiliare, votanti 19.747

Favorire il recupero delle strutture in via di dismissione del Ministero della Difesa a vantaggio di opere di utilità sociale 19.061
Lasciare il compito di dismissione del patrimonio della Difesa al demanio secondo le attuali indicazioni. 686

Sistemi d'arma, votanti 19.651

Tagliare i sistemi di armamenti prestamente offensivi, vedi F-35, destinando le risorse ad altri strumenti innovativi come la cyber security, le reti di intelligence e gli equipaggiamenti che vengono utilizzati per l'operatività dei militari 19.012
Lasciare la programmazione per sistemi d'arma come attualmente pianificata della Difesa 639

Bilancio trasparente, votanti 19.585

Approvare esclusivamente investimenti in programmi d'armamento, basati su una rigida valutazione costi/benefici, come previsto dai principi di contabilità analitica-industriale, con una certificazione di un'Autorità pubblica preposta 19.207
Mantenere lo stato attuale, approvando investimenti in programmi d'armamento, senza una valutazione costi/benefici, senza l'applicazione dei principi di contabilità analitica-industriale, nonchè senza una certificazione di un'Autorità pubblica preposta 378

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Mag 2017, 10:09 | Scrivi | Commenti (72) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 72


Tags: investimenti, m5s, programma difesa, rousseau, vota

Commenti

 

Offriamo i nostri migliori servizi ai nostri clienti a condizione che sia soddisfacente la loro necessità di finanziamento o di rifinanziamento. Quindi, se hai bisogno di prestito, non esitate a contattarci.
Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com
Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com
ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299

Grazie e buona giornata.

Piombi 16.05.17 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Un coro praticamente uniforme, su una cosa siamo quasi tutti d'accordo quindi, ed è l'antimilitarismo, ottimo!

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.05.17 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Sulla difesa dico la mia:
1)giusto evitare sbagli F35,ma st.....vanno evitare a priori nel parlamento(commissione difesa).
2)Distruggere metà delle armi leggere vecchie(con recupero materiali)in cattivo stato e
sostituirle con pochi modelli di armi nuove capaci
di essere funzionali nei deserti.
Dare in dotazione standard anche una pistola ai militari semplici.
3)Creare un apposito grosso aliscafo pesante e veloce in grado di rifornire le nostre navi militari,dotato di elicottero,
Aliscafo studiato sia per il rifornimento standard
che per il rifornimento straordinario.

peppino 12.05.17 04:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ecco la mia posta "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la
signora desiderosi di fare un prestito, con un capitale di € 28.000.000, destinare ha privati prestiti di brevi e lungo termine da 2000 a € 500.000 ha tutte persone serie, affidabile e integrate, desiderano fare un prestito. "" Il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno a seconda della quantità in prestito e il termine del rendimento del fondo, come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 5 15 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. Hai bisogno di fare un prestito: finanziamenti immobiliari prestiti sono prestiti personali si registra vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio, si ha un progetto e necessità di finanziamento, bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non abbiamo bisogno di un sacco di documenti. Prestito giusto e onesto e affidabile. Cordiali saluti.. Quindi, se avete bisogno di prestito... Ok

gracia maltida Commentatore certificato 11.05.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 60.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

gracia maltida Commentatore certificato 11.05.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta ieri NON sono riuscito a votare.
Non è possibile che ci siano sempre poche ore per votare.
Cambiate sistema oppure perderete consenso e credibilità.

Saluti

Davide Filippi 11.05.17 14:09| 
 |
Rispondi al commento

..ho protestato con la regione Lazio per le dichiarazioni di Zingaretti..
fatelo anche voi, in tanti!

pasquale 10.05.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Si al reddito di cittadinanza e insieme crescita occupazionale per tutti.
Industrializzate l'agricoltura e programmare il blocco di tutte le impotazioni specialmente quella cinese e via via tutti gli altri mi meraviglio di trovare in commercio solo pomodori spagnoli, olandesi si olandesi certamente se ogni piccola cosa ti fanno demolire la produzione.
Le regioni europeee Ci anno isolati ci anno fatto distruggere quasi tutte le produzioni fiorenti che avevamo vedi prato con il tessile le marche con la produzione delle scarpe...........

sito 10.05.17 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile che il M5S si faccia ridere i polli?
Deputato del movimento Bernini Massimiliano, interrogazione sulla
sagra delle galline : pratica di gettare addosso le galline alla statua della Madonna, il miracolo consiste se le galline non scappano.. La Zanzara minuto 24 http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/lazanzara/trasmissione-aprile-2017-210016-gSLADBTUIC
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento

..........questo è un pese dove le uniche cose fatte sono state fatte nei tempi della dittatura fascista.....Fatevi una idea di che razza sono i 'democratici onorevoli' che si sono alternati dalla unificazione ad oggi..........


https://www.centrostudilaruna.it/lo-stato-sociale-nel-fascismo.html

koki 10.05.17 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia Raggi da Vespa

https://www.youtube.com/watch?v=GBMdBOXPk0Y

Ho ascoltato questa intervista allucinante. Vespa ripeteva sempre le stesse domande e Virginia rispondeva, ma Vespa sembrava un idiota e ricominciava ripetendo le stesse domande come se non avesse nemmeno ascoltato, e Virginia rispondeva... dopo un lungo tempo e ripetere questa manfrina indecente, uno si chiede. "Ma è per fare la parte dello scemo che Vespa è pagato così tanto?"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima delle votazioni la lista delle mozioni dovrebbe figurare in una voce di menu' sotto la quale le possibilita' di aggiungere opzioni e modifiche. Nel caso in oggetto sulla difesa sembra una presa di posizione assai lacunosa. saluti

giampaolo gottardo 10.05.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Solo una parola e ho detto tutto, siamo gia in ritardo altrimenti è la fine.. RIVOLUZIONE !!

Umberto solinas 10.05.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento

A questo mondo, la gente normale vorrebbe andare in pensione prima, perché dopo una vita di fatica, non ce la fa più.

Ma arrivano le varie fornero ad allungarle l'età pensionabile. Il discorso, in soldoni, sarebbe questo: devi lavorare di più e guadagnare di meno. E arrivare alla pensione in modo da schiattare il prima possibile, per non gravare sulle spalle dello Stato.

I magistrati, invece, e tutti gli altri che ricoprono cariche di potere e ben remunerate, scalpitano per andare in pensione il più tardi possibile.

Tutto il mondo costruito dagli uomini, lo hanno fatto i lavoratori. Senza di essi, non esisterebbero case, strade, ponti, macchine, scarpe, chitarre, caffè in tazzina, palloni, asili nido e cimiteri.

Tutto quello che potete vedere coi vostri occhi, o lo ha fatto Dio (cielo, mare, prati, montagne, fiori), o lo hanno fatto i lavoratori.

E ai lavoratori, chi ha sempre comandato e fatto la vita comoda, nega perfino la pensione e una vita dignitosa.

È questa la società in cui viviamo.

Non parlatemi più di democrazia e ipocrisie del genere.
I ricchi comandano.
I ricchi sono votati dai poveri (Macron docet).
I ricchi non vogliono andare in pensione, perché si sta bene a comandare.
I ricchi fanno la morale ai poveri, gli allungano i tempi per andare in pensione e poi gli danno 500 o 700 euro, coi quali scavarsi la fossa.

È questa l'amara realtà. Occorreranno, forse, altri mille anni prima che la gente diventi grande.

GIAN PAOLO ♞ 10.05.17 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 15:01| 
 |
Rispondi al commento

OT:
Banca Etruria, Rosato (Pd) si autointervista: "Caso Boschi? Unicredit ha smentito, è una bufala del Movimento 5 stelle"
^^^^ Rosato ignorante, leggi il libro di De Bortoli.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 14:38| 
 |
Rispondi al commento

. Zingaretti, presidente della regione lazio, non rilascia volutamente le autorizzazioni per poter scaricare la raccolta dei rifiuti nei siti appositi.quelli più liberi, visto che gli altri sono ormai al collasso. e Malagrotta è stata chiusa.Ossia l'Ama la raccoglie, ma ha difficoltà a scaricarla. Perchè?. Il dispetto politico è chiaro, ma c'è un'altra ragione finora che non tutti conoscevamo. VOGLIONO COSTRUIRE UN ALTRO INCENERITORE E APRIRE DISCARICHE. Scelte che sarebbero contrarie ai canoni stabiliti dalla UE e che andrebbero in vigore tra almeno due anni. Il progetto presentato dalla giunta capitolina è stato preparato, ma inascoltato, e la Raggi ha ribadito che mai e poi mai darà il consenso alla costruzione di inceneritori. Roma invasa dai rifiuti grazie allì"ostruzionismo della regione a firma PD. Questo per sommi capi e semplificando il tutto. Ora da domani protestiamo sul sito della regione Lazio e facciamoci sentire da Zingaretti".

Edy Di Bonito

Alberto Airola:

Bruno Vespa ti lamenti con Virginia Raggi di non aver mai visto una Roma cosi sporca? Io invece non ho mai visto una tv così spazzatura

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il nano da corleone diceva...io rispetto il contratto fatto con gli italiani...e quando mai?
hahahha...
Ricordo le belle frasi..."ce lo dicono gli Italiani"... azz... e quando mai se fosse vero che ascoltate i vostri datori di lavoro,li avete mai ascoltati.
Se fosse vero avete ascoltato :
1-Gli esodati?
2-I licenziati?
3-I pensionati al minimo?
4-I disoccupati?
5-I giovani?
6-I terremotati
noneeeee...avete ascoltato .
1-Le banche
2-La confindustria
3-Gli editorialisti
4-La Tav
5-L'Expò
6-Il ponte di Messina
e sopratutto i vostri amici inseriti:
1-Nelle Coop
2-Nelle regioni
3-In europa
4-Nelle partecipate
5-Nelle società di comodo
6-Nelle fondazioni
7-Nella tratta degli immigrati!
Quadro completo o quasi di come si deve fare politica per rimanere sempre a cavallo ...della poltrona in una campagna elettorale permanente!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo non è un programma politico per la difesa; mi spiace ma è un'accozzaglia di argomenti di peso totalmente diverso che messi insieme non hanno significato alcuno. Bisognava cominciare dall'alto, come avevo già suggerito, cioè dall'identificazione delle possibili minacce da cui discende poi logicamente tutta una serie di scelte. Invece abbiamo fatto una macedonia di argomenti incoerenti. L'unico tema di spessore è la scelta di priorità tra Sistemi d'Arma convenzionali e ciberdifesa. Ma anche questo discende dall'identificazione delle minacce. Insomma questo programma non ha alcun senso. Mi spiace.


C'è chi critica i programmi che vengono proposti e votati.
Ma io dico che nessuno si è mai presentato a una campagna elettorale, dopo aver trattato temi tanto importanti, aver cercato di informare i cittadini e chieste opinioni.
Infatti man mano che si va avanti stiamo scoprendo cose che nessuno ci aveva mai raccontato.
Nessuno ha mai fatto una programmazione a lungo termine. I nostri governi sono sempre andati avanti un tanto al braccio, prendendo le mostruose cantonate di cui ora vediamo i risultati.
Per coloro che hanno la critica facile dovrebbero darsi da fare ed esprimere i loro punti di vista, man mano che si trattano gli argomenti.
Note che molte osservazioni, poi vengono incluse nei pezzi del programma finale.
Quindi più partecipazione e umiltà.
Ne beneficiamo tutti.

Rosa 10.05.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a chi è informato se è vero che ufficiali e sottufficiali, al momento di andare in pensione, sono promossi al grado superiore.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 10.05.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!!!

Paolo 10.05.17 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Su facebook , che è uno specchio della società , si trova un timido e sgrammaticato accenno positivo sul PD ogni cinquanta contro feroci ! La spiegazione è una soltanto : falsificano tutto !

vincenzodigiorgio 10.05.17 12:59| 
 |
Rispondi al commento

VOTATO

Almeno abbiamo una idea di cosa si discuterà e qual'è il programma da attuare se e quando i nostri portavoce andranno al governo.
Ma qualche partito politico si è mai sognato di coinvolgere gli elettori nei programmi legislativi?
E come farebbero d'altronde a cambiare casacca,a prendere accordi sottobanco o a stravolgere completamente idee e ideologie tradendo l'improbabile programma di cui si riempiono la bocca con i loro elettori?
Ma ditemi una cosa cari elettori del pd.
Per caso era scritto nel programma l'aumento delle spese militari per gli F35 o per le missioni cosiddette umanitarie?
L'industria bellica negli anni renziani ha avuto un balzo del 58%.Vendiamo a tutti quei paesi in guerra a cui non potremmo vendere neanche una miccetta.
Era scritto nel vostro programma tale scelta metodologica da parte dell'esecutivo?
Vendiamo armi agli Emirati Arabi,al Qatar,al Kuwait,Iraq,Turchia,Russia,Pakistan,India,Egitto.
Paesi che finanziano il terrorismo,che abbiamo sanzionato con l'embargo insieme all'UE,paesi dove spesso vigono dittature,che hanno arrestato,torturato e a volte ucciso nostri connazionali.
E rispondete ad un altra domanda.
Il salva-banche era previsto a discapito di migliaia di correntisti ignari,vostri connazionali,che dalle sera al mattino si sono visti depauperati dei loro risparmi di una vita?
Era scritto nel vostro programma l'aumento di 20 miliardi di debito per salvare MPS?
E la promessa del risparmio pubblico con le dismissioni immobiliari militari non era forse previsto nel vostro programma ma non se ne è fatto nulla?
La nostra nazione vede volatilizzarsi miliardi e miliardi di euro per le ragioni più oscure e più anti produttive ma voi gioite se per la povertà si stanziano poche centinaia di milioni di euro.
Possibile che non vi accorgete di quello che accade?E possibile che non abbiate alcuno stimolo a fermare questo processo distruttivo della nazione?
Non ci voglio credere.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

difendiamoci anche da questo!

ripropongo un commento di Anna D. nel post sulla boski


["Intanto.. dal primo luglio altra botta agli italiani..
http://www.direttanews24.com/pignoramento-conto-corrente-dal-1-luglio-2017-possibile-senza-alcun-procedimento-giudiziario/
Toh! Ma guarda.. non se ne parla..strano"]

un plauso ad Anna

Path Walker Commentatore certificato 10.05.17 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Da 5 anni combatto per la sicilia con i nostri slogan ma ancora non mi sono i iscritto per paura di infiltrazioni parassitarie dentro il movimento, ma credo sia giunta l'ora. Conoscevo Renzi i primi tempi e lottavo con mio padre (dall'inizio con gli amici di beppe). Ho gia Scritto sul blog diverse volte e Mi sento e voglio farne parte, faccio politica Onesta da 20 anni quindi è giunta l ora. Se non cambia la sicilia con noi io andrò all'estero sicuramente, ho rifiutato parecchie volte. Ultima chance. Organizziamoci per bene o stavolta partiremo in tanti!

salvatore ioppolo, SANT'ANGELO DI BROLO Commentatore certificato 10.05.17 12:16| 
 |
Rispondi al commento

3
Lo stesso Ciccolo aveva già dato ottima prova di sé nel 2007 contro il pm Luigi de Magistris, impegnato a Catanzaro in inchieste sgradite ai politici e a Napolitano; e soprattutto nel 2012, quando Napolitano, su richiesta dell’indagato Mancino, tentò d’interferire nelle indagini di Palermo sulla trattativa Stato-mafia. Napolitano scrisse al Pg Ciani e al suo vice Ciccolo di assecondare le richieste di Mancino, che puntava al trasferimento dell’indagine e al quale il consigliere giuridico del Colle confidò: “Ho parlato sia con Ciccolo che con Ciani: hanno voluto la lettera così fatta per sentirsi più forti”. Fu persino convocato il procuratore antimafia Piero Grasso, che però rifiutò di avocare l’inchiesta perché non ne aveva il potere e non ne ricorrevano i presupposti.
Ora tocca a Woodcock: Ciccolo lo accusa di “grave scorrettezza” e “indebita interferenza” nelle indagini romane su Consip. E non per un’intervista, che peraltro sarebbe stata giustificata, anzi doverosa per chiarire la sua posizione e difendere l’ordine giudiziario, viste le calunnie di cui era bersaglio. Ma per alcune frasi scambiate con colleghi e riportate da Repubblica che smentivano le menzogne di giornali e politici sulla sua “guerra” ai pm romani e sul suo ruolo di “mandante” dell’errore del capitano Scafarto. Frasi che non interferiscono affatto nel lavoro della Procura di Roma e non rivelano alcun segreto d’indagine. Dunque – lo diciamo chiaro e tondo, anche in perfetta solitudine – quest’azione disciplinare non sta né in cielo né in terra, come dimostrano gli infiniti precedenti di pm coraggiosi (Woodcock compreso) trascinati davanti al Csm e poi prosciolti per aver detto la verità. Piercamillo Davigo, che di simili rappresaglie ne ha subìte parecchie sulla sua pelle, ripete spesso: “Non ce l’hanno con noi per quello che diciamo, ma per quello che facciamo”.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

2
mentre anticipava la fine di quella del procuratore di Napoli Giovanni Colangelo, poi ha esultato per l’incriminazione del capitano Giampaolo Scafarto e ora vede finire al Csm Woodcock, è Matteo Renzi: tutti zitti. Cuore di figlio: cosa non si fa per salvare il babbo.
Si ripete paro paro il vecchio copione collaudato nel biennio di Tangentopoli e nel ventennio berlusconiano: un pm scopre reati dalle parti del governo e subito finisce nel fuoco incrociato di attacchi politico-mediatici, ispezioni ministeriali, azioni disciplinari, procedimenti di trasferimento d’ufficio, tentativi di scippare l’inchiesta per trasferirla a Roma o in altri lidi più placidi e ameni.
La differenza tra ieri e oggi è che i punti di resistenza sono scomparsi. Ai tempi di B. c’erano alcuni giornali, intellettuali e programmi tv che denunciavano i fatti, una parte di opinione pubblica informata e dunque indignata che scendeva in piazza trascinandovi un’opposizione tremebonda e consociativa, una magistratura piuttosto compatta a difesa delle prerogative costituzionali, un Csm non proprio prono ai diktat del governo. Ora che il pericolo viene dal centrosinistra, complice il lungo martellamento di Napolitano contro le Procure più attive, non si muove una foglia. Oggi l’azione disciplinare contro quel discolo di Woodcock, che ha avuto l’ardire di indagare sui cari di Renzi, non la sferra più il ministro della Giustizia, come facevano i vari Biondi, Mancuso e Castelli agli ordini di B. (il Guardasigilli Andrea Orlando ha respinto le pressioni renziane in tal senso e, in un’intervista al Fatto, ha avvertito l’ex premier che, se vuole colpire i magistrati, deve trovarsi un altro ministro): la promuove direttamente un magistrato, il Pg della Cassazione, pochi mesi dopo il decreto contestatissimo (anche dall’Anm) che ha esentato lui e poche altre supertoghe (ma non il procuratore di Napoli) dal pensionamento anticipato.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

1
Il copione della vergogna
Marco Travaglio
Due fatti,freschi di giornata.1) Nel suo libro Poteri forti (o quasi)l'ex direttore del Corriere e del Sole 24 Ore Ferruccio de Bortoli rivela che nel 2015 una ministra chiese all’amministratore delegato di una grande banca quotata in Borsa, Unicredit,di acquistare la banchetta decotta di Arezzo,la Etruria vicepresieduta dal di lei padre, multato da Bankitalia e indagato dalla Procura per averla male amministrata.2) Il pm di Napoli che ha avviato le indagini sul padre e alcuni stretti collaboratori dell’ex premier,dopo vari attacchi calunniosi,viene trascinato dinanzi al Csm da un procedimento disciplinare promosso dal Pg della Cassazione a cui il governo dell’ex premier ha appena allungato la carriera,prorogandogli l’età pensionabile;il procuratore capo di Napoli invece viene spedito anzitempo a casa da un decreto dell’ex premier che gli anticipa l’età pensionabile;l’indagine di Napoli viene trasferita a Roma,con i ritmi da ponentino tipici del luogo; e il capitano del Noe che l’ha coordinata viene indagato per falso in atto pubblico a Roma per uno scambio di persona nell’informativa
Immaginate che accadrebbe se i protagonisti di questi due fatti fossero B e una sua ministra: avremmo(giustamente)le piazze piene di manifestanti contro l’abuso di potere,l’uso privato di pubbliche funzioni,il familismo amorale e l’attacco all’indipendenza della magistratura Invece la protagonista del primo fatto è la Boschi, ex ministra delle Riforme del governo Renzi, ora sottosegretaria del governo Gentiloni: tutti zitti. Cuore di figlia: cosa non si fa per salvare il papà. L’ex premier che ha fatto attaccare dai suoi il pm Henry John Woodcock e gli altri inquirenti napoletani, rei di avere scoperto il ruolo di suo padre Tiziano e del suo ministro Luca Lotti nello scandalo Consip, poi ha allungato la carriera del Pg della Cassazione Pasquale Ciccolo

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Un paio di articoli, molto orientati, e giù con la votazione su una quantità industriale di temi, molti dei quali molto specialistici.
Però un progresso c'è: finalmente una votazione con la possibilità di votare, sugli argomenti non condivisi, No.
Anche se le risposte negative spesso sono tendenziose.
Lasciare tutto com'è, cosa vuol dire?
Dobbiamo andarci a studiare le disposizioni o i piani in vigore?
Dovrebbe essere compito dei portavoce studiarseli e farci un riassunto, possibilmente oggettivo.
E, in generale, prima di votare ci dovrebbe essere un dibattito vero, con opinioni opposte a confronto.
Allora si che si voterebbe consapevolmente.
Un programma costruito in questo modo procurerà, se dovessimo andare a governare, la confusione più totale.

Domenico ., Roma Commentatore certificato 10.05.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Gli “esperti” del M5S mi fanno cagxxx.
l'esperto del 10 maggio, http://www.beppegrillo.it/2017/05/programmadifesa_i_sistemi_darma.html dice “...altre 7 fregate lanciamissili che porteranno la flotta italiana a superare la potenza navale francese e ad eguagliare quella inglese (entrambe ricordiamo potenze nucleari)...”
Uno va a guardarsi Wikipedia, e si rende conto che i francesi hanno una portaerei nucleare con aerei, e sottomarini nucleari. Ricordo che la ns portaerei, + piccina, non ha tutti gli aerei previsti. E non parlo del dislocamento ( grandezza) delle varie navi.

Se l'esperto di cose militari è un giornalista “senza fissa dimora” (?) come De Marchi, non era meglio chiedere ANCHE ai giornalisti di difesa, es. RID http://www.rivistaitalianadifesa.it/ ?
Non vado a chiedere lumi sulle auto a un giornalista strano, ma mi informo con Quattroruote, o altre testate. Che strano che sono.

Essere contro la guerra è ovvio, ma bisogna decidere: fare senza FFAA, (Panama, Costa Rica, Haiti, Dominica … ) o essere efficenti; invidio Israele che con pochi soldi ci precede in quasi tutto https://i1.wp.com/scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2014/07/35-armi-global-firepower.png?ssl=1

Naturalmente anche il sacrificio è importante: le FFAA della nord Corea, se si mettessero a fare la guerra con gli italiani, dopo 2 giorni l'Italia sarebbe invasa. Ho scelto un paese distante così non vi preoccupate.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi stancherò mai di ripeterlo, serve:

Sovranità Nazionale e Sovranità Monetaria!
E tutto si sistemerà in breve tempo.

Per chi vuol leggere:

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-non_un_passo_indietro_leroica_storia_del_comandante_takushinov/82_20054/

Un saluto a tutti.
Un Esodato Super Incazzato.

Giovanni Antonio 10.05.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Tra le due opzioni di scelta sul tema di tutela del personale militare, non è chiaro se i diritti di un militare siano superiori o inferiori a quelli dei civili. Ad esempio, se un militare fosse vittima dell'amianto, quali sarebbero in più i risarcimenti rispetto ad un semplice civile, vittima dello stesso?
Occorre chiarire prima, secondo me, quali siano i veri diritti per la salute, per la famiglia per il lavoro, di un semplice civile.

Marcella Marcialis 10.05.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Fatto...Ho votato....Grazie!!

ROSARIO ARDIZZONE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.05.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Proposte dal Forum

http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2017/05/proposta-fq-o-casaleggio-associati.html

Sofia S. 10.05.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I militari hanno privilegi scandalosi, lo sapete con quanti anni di contributi vanno in pensione e soprattutto conoscete come vengono calcolati? sapete che hanno stabilimenti balneari o in montagna riservati? ci sono interi villaggi vacanza in montagna ci sono residenze nelle principali città italiane a prezzi ridicoli spesso hanno diritto a case ed alloggi di servizio aggratisse possono fare un seocndo lavoro tanto non è proibito... maddai

arturo b., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti!
Hai dubbi, non si vuole rimanere
single?
Essa vi darà la spinta è necessario mettere l'amore nel vostro cammino. *
Discrezione e serietà assicurato.
Contatto, si vedrà di persona la potenza dei suoi riti e le sue previsioni

Queste sono le aree dove mi trovo:
-Rituel emozionante ritorno
-Protezione merci
Vendite del cliente -Attirance
-Désenvoutement
-Torna alla amore per la casa
-Back dell'amato (riportare la sua ex, ottenere la sua ex)
giochi -Chance
-Prendi una promozione al lavoro
-Problemi legale, la giustizia
Incantesimi -Éloigner cattivi
-Guérison

PS: Per ulteriori informazioni o la comprensione, vi prego di contattarmi sul mio indirizzo (alafia.yoyant@gmail.com)
Tel: +229 66 77 69 39 Parlo solo francese

abiosse fad Commentatore certificato 10.05.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......come 'risorsa, umana' e 'sistema di arma'..............


http://bit.ly/2n5JZbt


(R)risorsadiarma 10.05.17 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Fatto !!

Grazie, per avermi fatto esprimere le mie idee, sui cinque punti proposti, con un solo semplice click.

Per pidioti, leghisti, berlusconiani e compagnia bella, questo resterà un sogno irrealizzabile, che produrrà litri e litri di bile, per l'invidia, la gelosia.

Grande MoVimento 5 Stelle !!!!

Vincino Fivestar 10.05.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori