Il Blog delle Stelle
TTIP e CETA: la Corte di Giustizia boccia la Commissione

TTIP e CETA: la Corte di Giustizia boccia la Commissione

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 22

di MoVimento 5 Stelle Europa

La Corte di Giustizia Europea ha annullato una fondamentale decisione della Commissione europea: quella di rifiutarsi di accettare l'ICE "Stop TTIP ( trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico) e CETA (Accordo economico e commerciale globale)", ovvero l'iniziativa dei cittadini europei con cui milioni di persone (in tutta Europa) si sono schierate contro questi mostruosi trattati commerciali.

È una buona, anzi, ottima notizia. Per una serie di motivi:

- la Corte nobilita lo strumento ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei), l'unico a diretta disposizione dei cittadini per influire sulle decisioni di Bruxelles;
- la Corte sbugiarda la Commissione, che vigliaccamente aveva respinto milioni di richieste affermando di non avere le competenze per fermare le trattative sul libero scambio;
- la Corte ha rilevato che i cittadini debbano essere ascoltati quando si modificano parti fondamentali dell'assetto istituzionale dell'UE e che il principio della democrazia, che è uno dei valori fondamentali dell'UE, non possa essere negato;
- la Corte rimanda la Commissione in audizione al Parlamento europeo, chiedendo alla stessa di presentare una proposta che accolga le istanze dell'ICE.

Scarica qui la decisione della Corte di Giustizia Europea.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Mag 2017, 15:49 | Scrivi | Commenti (22) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 22


Tags: ceta, corte di giustizia europe, ttip, UE

Commenti

 

questi trattati da scellerati ,li fanno al buio ,perche i multiladri delle multibande ,sanno che i capidimastrantonio che dirigono quasi tutti gli statacci urropei basta invitarli ad un cicchettino tra' ubriaconi che si sbragano, e firmano qualsiasi cosa.questa e la pura realta'.la commissione e il parlamento urropeo e pieno di ubriaconi.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.05.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che viene accettato, tollerato, come una procedura normale è che questi trattati vengano fatti in gran segreto, tenendo all'oscuro i diretti interessati: I CITTADINI. VA DA SE CHE SE QUESTO TIPO DI TRATTATI FOSSERO FATTI, NELL'INTERESSI DEI CITTADINI, COME VORREBBERO FARCI CREDERE, MENTENDO, NIENTE DOVREBBE IMPEDIRE LA TRASPARENZA E PUBBLICAZIONE, FASE PER FASSE, DEI CONTINUTI. il fatto stesso che questi trattati vengano, sempre, fatti nelle segrete stanze, è la palese dimostrazione, CHE MIRANOA TUTELARE l'interessi di tutti, escluso quelli Dei CITTADINI. Queste cose dovrebbe essere impedite per legge e osteggia fin dalle fasi iniziali.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 11.05.17 13:50| 
 |
Rispondi al commento

le multinazionali globali non si arrederanno ! tenteranno altre volte ad imporre le loro impopolari politiche.

mario di genova 11.05.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ottima notizia. Però mi chiedo, cosa è stato fatto in Italia, da tutti: cittadi9ni, sindacati, organizzazioni politiche, per senSibilizzare e arginare il dilagare di questi vergognosi trattati? Niente - Niente - Niente - Niente.
Non possiamo aspettarci che siano nempre gli altri a toglerci le costagne del fuoco.
Bisogna drsi un mossa.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 11.05.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Un po di democrazia nel 'mare magnum' della idiozia burocratica europea,non guasta di certo. Benvenuta la decisione della Corte di Giustizia.

Vincenzo . Commentatore certificato 11.05.17 08:27| 
 |
Rispondi al commento

in assenza di thread correnti sulla così detta migrazione ...

inizialmente ci furono soltanto 'disperati' e 'santi'

ora che la vecchia storia più non regge, mettono all'opera la solita già ben collaudata loro tattica; quella del revisionismo di comodo, della loro stessa falsa storia (ma solamente affinché la storia raccontata possa continuare a rimanere sostanzialmente falsa – devono pur poter salvare capra e cavoli !!! ovvero, sé stessi ed i loro propri datori di un ben poco onorevole loro lavoro(?) – ovvero, gli stessi datori che anche finanziano le ONG medesime (ma perché poi sto continuando a chiamarlo 'lavoro'? anche però lo si dice della prostituzione … quindi …))

http://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/boss-scafisti-amico-uomo-ong/

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 11.05.17 03:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mortassi loro eccheccasso

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.05.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Una Buona notizia!

massimo m., Roma Commentatore certificato 10.05.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI , BRAVI

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 10.05.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

poiché change.org naque mediante fondamentali donazioni soros, stranissimo sarebbe trovare in esso petizioni a soros sfavorevoli

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 10.05.17 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto ma molto bene.
Purtroppo non sapevo, prima d'ora dell'esistenza di un tale straordinario strumento in mano al cittadino della U.E.: l'ICE.
I due mostri TTIP e CETA, sono stati bloccati, io non ne ho merito, ma sono felice.
Scusate la pedanteria: di europeo non c'è nessun ente; La Corte di Giustizia è della U.E., che è l'Unione del commercio europeo, anche se nella C.E.E cui esiste la Commissione una E. di Economica è scomparsa, lasciando una invereconda Comunità Europea.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 10.05.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Evviva!!!

Rosa Angela Romeo, Genova Commentatore certificato 10.05.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Siamo grandi,
mi viene una domanda curiosa
quanti di noi del M5S
abbiano firmato della,
o la,
oppure
la petitione,
esempio su change.org,
contro sta ceta e ttip,
se gentilmente Voi qui del blog potreste segnalare dei link sarebbe la mia curiositä risolta,
aggiungo che se fossimo in tanti a firmare importanti petitioni, questa:

https://www.change.org/p/la-campagna-per-l-uscita-dell-italia-dalla-nato-per-un-italia-neutrale/u/20233439?utm_medium=email&utm_source=69264&utm_campaign=petition_update&sfmc_tk=BoiDOCvGfozQDYPHTeVO0ciD1rDkd15%2bcRNpXY%2fXD%2foVlq1gi%2fjntFXA4lhZqO12

sta aspettando
sta aspettando
sta aspettando

la Vostre chiacchiere.

Date, diamo,
prova di essere un Movimento anzicche'
scrivere chiacchiere,

Ciao

Nando M. Commentatore certificato 10.05.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente qualcuno che ha a cuore la salute e le tasche dei cittadini europei. evviva

benedetto g., roma Commentatore certificato 10.05.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo uno del "valori" fondamentali della UE è distruggere ogni parvenza di democrazia.
Non sia mai che il popolo bue possa mettere lingua sulle decisioni delle teste d'uovo (leggi Quisling) imposte nei vari governi e istituzioni dell'UE.

paoluccio anafesto 10.05.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un primo passo per l'Europa dei cittadini, non solo delle Corporation.

Pier 10.05.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori