Il Blog delle Stelle
Sui migranti #CiHannoMentito: abbiamo le prove

Sui migranti #CiHannoMentito: abbiamo le prove

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 77

di Luigi Di Maio

Oggi abbiamo incontrato a Bruxelles il direttore di Frontex, Fabrice Leggeri. Ci ha confermato, dopo averlo chiarito anche in audizione al Parlamento Ue, che Triton, voluta da Renzi, prevede che tutti i migranti siano portati in Italia. Questa è la verità: Renzi e il Pd ci hanno svenduto per 80 euro trasformandoci nel più grande porto d'Europa, convinti che saremmo rimasti in silenzio. Non solo: ci hanno mentito e pensano di farla franca. In qualsiasi Paese del mondo chi dice bugie ai cittadini si dimette, è tempo che questa pratica venga introdotta anche in Italia. Abbiamo chiesto oggi a Gentiloni, che quando è stato firmato questo accordo era il ministro degli Esteri, di venire a riferire immediatamente in aula.

Sulle Ong siamo stati molto chiari: la Libia è un tema di sicurezza nazionale, massimo rispetto per i volontari, ma a chi non rispetta le regole dobbiamo chiudere i nostri porti. Bilanci trasparenti e una stretta collaborazione con l’autorità giudiziaria italiana sono per il MoVimento 5 Stelle due punti imprescindibili. Abbiamo depositato una legge a prima firma Bonafede che prevede la presenza di ufficiali a bordo delle imbarcazioni battenti bandiere straniere che trasportano migranti. Chi non si trova d’accordo, non attracca sulle nostre coste. Chi arriva a entrare in acque libiche per portare i migranti in Italia, non attracca sulle nostre coste.

Non possiamo più aspettare. L’Europa prima si è preso tutto dall'Italia, grazie all'accondiscendenza dei governi degli ultimi anni, e poi ci ha sbattuto la porta in faccia. Noi chiediamo di chiudere la rotta mediterranea così come è stato fatto con quella balcanica, ma se nessuno ci ascolta allora facciamo da noi, sottraendo parte del contributo italiano al budget Ue e re-investendolo nella gestione dei rimpatri. E' assurdo che l'Ue riesca a stringere accordi per importare l’olio tunisino e poi non sia in grado di stringere accordi per i rimpatri con i Paesi di transito in Africa. Manca, la volontà politica da parte di tutti, ma non da parte nostra. Adesso ci presentano questo pseudo-Codice sulle Ong, solo fumo negli occhi. Noi crediamo nelle leggi dello Stato non nei codici. E se, come ha sottolineato oggi nuovamente Frontex, in Italia la maggior parte degli ingressi riguarda i migranti economici, allora devono essere rimpatriati, in sicurezza, nei Paesi da dove provengono con i soldi dell'UE.

Ci domandavamo come fosse possibile l’arrivo di 12.000 migranti in Italia in sole 48 ore, più di quanti non ne siano arrivati in Spagna in un anno intero. Lo abbiamo capito. Renzi, Gentiloni, Alfano, tutto il Pd ma anche una buona parte del centrodestra hanno siglato accordi indicibili con i burocrati UE mettendo in ginocchio la nazione. Hanno trasformato l’Italia in un grandissimo campo profughi, per far contenti anche i loro amici nel coop, in cambio di qualche spicciolo. Di poche briciole. Che loro chiamano flessibilità. I giochi però sono finiti. E a giudicarli saranno prima di tutto gli italiani.






scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

12 Lug 2017, 16:22 | Scrivi | Commenti (77) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 77


Tags: ci hanno mentito, immigrati, m5s, pd, renzi, triton

Commenti

 

Se qualcuno può mi risponda...ma dopo una porcata come triton...chi paga?? Chi tradisce la patria va al patibolo...si o no?? Non so se ci sia una legge ma non è possibile che uno come Renzi senza essere eletto da nessuno, vada a firmare la più grande svendita della sovranità italiana in europa...eudlcuno mi illumini!!!

malinovic oliver 26.08.17 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo. Chiarezza sulla legge 104
Le persone che la ottengono danneggiano i collegli al lavoro e lo stato ci rimette dei soldi e non fanno la vera assistenza hai familiari facciamo un emendamendo serio su questa legge procuriamo certificazioni che attestono l assistenza vera e non x altri scopi z il mare in estate e la montagna in inverno

Prisco 31.07.17 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Più paura che siamo una struttura internazionale non individui che truffa siamo una banca si può fare l'esperienza di noi Contatta senza paura. Per la realizzazione dei vostri progetti che ami e che non hai abbastanza soldi, la soluzione è il più economico prestito ad un'altra signora Josina gomez per i vostri progetti di notevoli investimenti in vari progetti di business e costruire un'altra casa acquisto auto noleggio acquisto e prestito di 5000 euro a 500 000 euro ad un tasso del 2%
E-mail: developpement1985@gmail.com si prega di contattare noi senza paura di te che è stato vittima di mosche e altri sono felice tutti voi contattare us:developpement1985@gmail.com

toni franssico Commentatore certificato 18.07.17 05:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo che quando affondo un barcone vicino a lampedusa come circa 700 morti allestirono per giorni una sorta di processo sommario in tv dove neanche troppo velatamente facevano intendere che era colpa degli italiani. Da li nacque mare nostrum dove istituzionalizzarono l'obbligo degli italiani di andare a prendere gli immigrati irregolari e diedero l'ordine che che gli immigrati irregolari fossero chiamati migranti.
Va invece ribadito il principio che chi cerca di entrare illegalmente in italia lo fa a suo rischio e pericolo. Le persone in pericolo vanno salvate e curate, ma una volta fatto ciò i giudici devono eseguire fino in fondo le procedure di rimpatrio per chi non è un profugo di guerra in pericolo di vita.

luca 17.07.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
E' stata la Bonino a "svelare" quello che era scritto nero su bianco e non secretato.
Evidentemente nessuno,manco chi ha firmato triton e chi ha visto passare in qualche commissione l'atto,l'aveva letto.Oppure ci hanno venduto il c...per 80 euro.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 17.07.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Perché per cambiare le regole sulle ong dobbiamo chiedere il permesso all'Europa? L'italia può ritirarsi unilateralmente da triton o deve chiedere il permesso all'europa? Cosa ha firmato Renzi?

adsff 16.07.17 21:03| 
 |
Rispondi al commento

250 MILA ESPATRI DI GIOVANI ITALIANI ISTRUITI E SOSTITUITI DA 185 MILA AFRICANI

Il diritto all'informazione è alla base di ogni concetto della democrazia, senza informazione si ha la dittatura di fatto.

Non parlare di clamorosa intervista dalla Bonino e degli accordi sotto banco di Triton tra il governo di RenSì e Europa per avere la flessibilità per 80 Euro, significa tenere i cittadini disinformati è un attacco alla costituzione.

Gli accordi con mezzo governi di Fayez al Sarraj che cosa nascondono! € 5 milioni regalati per bloccare il flusso dove sono andati a finire! alla luce di migliaia d'arrivi l'invasione dall'Africa è aumentata e ben organizzata dall'origine.

Curiosità; se nel 2017 dall'Africa arrivano in media 1500 persone al giorno superano 300 mila arrivi non 85 mila!?

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 15.07.17 09:11| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile che nessun Magistrato riprenda l'affermazione di Di Maio, Vice Presidente della Camera dei deputati, che accusa il PD di Renzi di aver scambiato gli 80 euro con il sobbarcarsi l'arrivo di tutti gli immigrati solo in Italia? Ne sono arrivati oltre 600.000 in soli tre anni e mezzo, 90.000 nel solo 2017, finora. Se Di Maio attacca Renzi: "Alto tradimento per aver accettato Triton" forse la Magistratura italiana dovrebbe dare segni di esistenza ed aprire una inchiesta immediatamente. Perchè non avviene?

Chiara Mente Commentatore certificato 14.07.17 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Accusano il M5S di populismo e superficialità. Credo che anche noi che siamo la base dovremmo imparare a non usare solo slogan, a non etichettare tutti in modo negativo e acritico e ci informassimo prima di scrivere come il M5S ha sempre suggerito. Il tono dei commenti e anche la risposta al mio mi sembra populista e superficiale. Per esempio sappiamo che gli stranieri presenti in Italia provenienti dall'Africa sub-sariana sono solo il 6% del totale? Sappiamo che Mare Nostrum pattugliava le acque internazionali fino al limite del confine con la Libia (per questo costava di più) e le ONG fanno lo stesso lavoro? Lo sappiamo che i costi di gestione degli stranieri (Mare Nostrum compreso) sono inferiori alle tasse che pagano? Lo sappiamo che la Libia è territorio di nessuno anche perché noi italiani l'abbiamo bombardata in barba alla costituzione? Il dramma che stiamo vivendo noi italiani è dovuto al fatto che l'Europa ci ha lasciati soli, come da accordi, che il nostro governo non velocizza i percorsi di riconoscimento assumendo italiani, come proposto dal M5S, perché questo permetterebbe ai rifugiarsi di andare in tutta Europa? Un problema così complesso richiede soluzioni complesse che sappiano tenere insieme la nostra umanità e obbligare gli altri paesi europei a farsi carico del problema. Scusate sono l'ultimo arrivato e non voglio insegnare nulla a nessuno, anch'io attacco facilmente etichette. Voglio solo condividere quello che so e quello che penso. Buona riflessione a tutti noi.

Maurizio Magli 14.07.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Sui migranti ci hanno mentito? Non sarebbe più semplice dire dove non ci hanno mentito? Visto che ormai siamo in totale balia delle menzogne quotidiane. L’ultima proposta di legge e far cancellare dal vocabolario la parola VERITA’ in alternativa punire, con degli anni di galera, coloro che hanno la pessima abitudine di dire, dichiarare, scrivere o esporre la VERITA’.
Talelbano

Franco B., Prato Commentatore certificato 13.07.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Mandato di cattura internazionale subito per Fabrice Leggeri,requisite tutte le sue navi,galera per chi attracca nei nostri porti con clandestini a bordo
alfredo denzio

alfredo denzio 13.07.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Carlo... é comprensibile che quelli che votano PD come te, QUANDO SCRIVONO QUI PREFERISCONO MANTENERE L'ANONIMATO PIÙ ASSOLUTO specialmente dopo le ultime porcherie partorite dal governo ... però amico mio... ti rendi conto della colossale assurdità che sei venuto a scrivere qui ?? Secondo te (elettore PD anonimo) GLI ALTRI PAESI EUROPEI NON HANNO ALCUN INTERESSE A CHE I CLANDESTINI SE NE RESTINO IN ITALIA E NON INVADANO IL LORO PAESE !?!?! Amico mio... cerca di stare lontano dalle fonti di calore : vedi che effetti riescono a produrre !?!?!

Umberto Tordone Commentatore certificato 13.07.17 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando si fanno accordi, i due soggetti devono avere ognuno un interesse da portare avanti.

si dice che renzi ha fatto un patto con p'europa per far entare i migranti in italia in cambio della possibilita' di fare il voto di scambio degli 80 euro.

ok, per renzi l'interesse c'era.

ma per l'europa dov'era l'interesse?
l'europa non ha nessuna intennzione di riempirisi di gente chissachi', lo stanno urlando in tuti i modi. e non hanno neanche l'interesse che l'italia si riempia di gente chissachi'. perche' l'italia e' europa, di fatto. e un paese europeo che si apre cosi' a chiunque e' destabilizzante per tutta l'europa, come e'. come si vede in questi giorni, con liti di confine e accuse reciproche. col rischio poi che qualcuno di indesiderato riesca a uscire comunque dall'italia e a entrare da loro, creando problemi sociali.


cosa cacchio glie ne poteva fregare all'europa di fare quel patto.

carlo 13.07.17 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Sapete come ha fatto Fidel Castro, negli ultimi quindici anni del suo governo, ad ottenere progressive aperture da parte degli USA? Ogni tanto minacciava di aprire le frontiere a tutti coloro che volessero uscire da Cuba per rifugiarsi in Florida.
Perché dico questo? Perché mi sembra un'idea simpatica ed efficace da cui prendere esempio. Come? E' presto detto.
I cittadini italiani sono liberi di muoversi per l'Europa, giusto? Bene, allora diamo a tutti i migranti la cittadinanza italiana e nessuna frontiera potrà più respingerli! Tanto, sono pochissimi quelli che vogliono restare in Italia. Diamo a tutti, in tre giorni, un passaporto italiano e un biglietto per la destinazione che vogliono raggiungere e il problema è risolto!

Marzia Lanzoni 13.07.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

caro Maurizio Magli: è bene ogni tanti qualcuno venga qui a dire le cose che che hai detto tu ... altrimenti sembra davvero che tutti gli italiani siano contrari a questa disgraziata invasione: esistlno anche quelli come te che invece, accettano passivamente questo sconcio, asserendo che le ONLUS sono organizzazioni umanitarie votate al salvataggio di vite umane E NON A CONTRIBUIRE ALLA INVASIONE DI CLANDESTINI CHE IL GOVERNO CONTINUA A TOLLERARE (IN SEGUITO AD UNO SCIAGURATO ACCORDO STILATO SOTTO BANCO CON LA UE E DEL QUALE NE TU NE ALTRI DELLA CASTA PARLANO). Ti chiedo, tuttavia , PERCHÉ LE NAVI ONLUS, INVECE DI SCARICARE I CLANDESTINI NEI PORTI PIÙ VICINI (TUNISIA, MALTA) SI CONCENTRANO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IN UN TRATTO DI MARE (D'ACCORDO CON I TRAFFICANTI) E POI FANNO ROTTA ESCLUSIVAMENTE VERSO I PORTI ITALIANI IN BARBA AL DIRITTO MARITTIMO INTERNAZIONALE ? E tu vorresti farmi credere che dietro questo vero e proprio sconcio non si nasconde un vergognoso triangolo (ONLUS, TRAFFICANTI , GOVERNO)??? LE ONLUS, NON SALVANO NESSUNO AMICO MIO !!! Nella fattispecie sono colpevolmente complici di un governo sciagurato e miserabili trafficanti di esseri umani I QUALI SI FANNO PAGARE MILIONI DI EURO DA QUEI POVERACCI! Quindi le ONLUS vanno considerate complici di questo vergognoso traffico... esattamente come complice è questo governo di buffoni che ha venduto l'italia ai trafficanti per gli 80 euro del buffone capo !!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 13.07.17 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Se quelli del pd-pdl usassero lo stesso ingegno a favore del popolo invece di pensare a come derubarlo....

Fabio Luciani 13.07.17 13:02| 
 |
Rispondi al commento

ricordo che ai tempi di mare nostrum, venne fuori la polemica che l'eurppa doveva aiutarci economicamente e come strutture.

cosi' nacque triton, per "pattugliare" i mari vicini alle nostre coste. fin qui' penso che non c'e' niente da polemizzare con l'europa. ci ha tolto un peso. adidrittura poi triton, che costa 3 milioni di euro al mese, costa meno di mare nostrum, che era invece sui 10 milioni al mese. casomai facevano la cresta anche su mare nostrum.

comunque fin qui' niente da dire sull'europa.

per legge una nave in difficolta' nei pressi di una nazione, deve essere ospitata da questa.il tempo di aiutarla, poi che se ne torni a casa sua. quindi, triton, per le navi vicine alle coste italiane, le porta in italia. anche qui', tutto regolare. e del resto triton pattuglia il mare davanti all'italia.

poi, arrivano le onlus che tirano su la gente anche davanti alle coste libiche. e l'italia si offre di ospitare quella gente. si offre lei.

e qui' c'e' linghippo.

la gente arriva e poi si ferma, perche' non ci sono le strutture per identificarli in fretta.

qualcuno ha mai sentito la richiesta di un nostro politico all'europa perche' aiuti l'italia a idenitificare gli stranieri che arrivano? quando invece e' proprio quello il problema.

mai nessuno .neanche la lega ha fatto questa richiesta in modo formale. mai nessuno.

dicono che non ci aiutano, che ci lasciano da soli, ma la richiesta piu' importante, di aiutarli a identificare la gente, non c'e'. perche' il giochetto si guasterebbe.
perche' il problema di base e' proprio quello, identificare in fretta la gente e nel caso, rimandarli indietro. invece all'italia fanno comodo.

se tiene qui' tutti, si crea un gran giro di soldi e sfruttamento, e poi sempre l'talia pretende che l'europa apra le sue frontiere come fa lei, senza sapere chi entra.

con l'europa che lo sta gridando in tutti i modi che non ne vuole mezza.

e io sto con l'europa.

carlo 13.07.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Macron ha ribadito a Gentiloni che non autorizza l'attracco ai suoi porti per i Migranti, ma che è disposto ad accogliere solo i Rifugiati e non i Migranti Economici che sono l'85% di coloro che vengono portati in Italia.
Va bene.
Prendiamolo in parola e allora rifiliamoci i veri Migranti che essendo il 15% dovrebbero essere alcune migliaia.
Cominciamo a fare questo e non solo a parlare e discutere, senza mai concludere nulla.
Siamo sicuri che il ns. Ministero degli Interni abbia classificato correttamente i Migranti?
O forse parla, ma non lo sa fare!
Allora Parlamentari 5 Stelle intervenite su questo punto e dategli uno stimolo affinché si inizi a risolvere, almeno parzialmente, il problema.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.07.17 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzi/Bersani,Berlusconi,Bossi/Salvini,Vendola,Monti e tutto il loro corteo di mentecatti-leccaculo-prostituti non mi sono MAI piaciuti!!!!!
FORZA,M5S.....l'unico valido motivo per restare ancora in questo Paese.

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 13.07.17 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho seguito su la7 l'intervista a Renzi;Mentana poneva delle domande razionali e per tutta risposta Renzi parlava di tutt'altro:tattica, perchè non voleva rispondere nel merito.
A mio giudizio Renzi si è rivelato quale realmente è un "Boy scout";Lui spesso ha il vezzo di definirsi tale ma il realtà lo è veramente e non nella accezione positiva del termine!Una domanda: Che fine ha fatto la vostra proposta di una mozione di sfiducia par ALTO TRADIMENTO ai popoli italiani e l'unica ipotesi razionale che finora ho sentito per arrestare,almeno momentaneamente,il flusso di africani migranti e cioè impedire sic et simpliciter,lo sbarco nei porti italiani dalle navi non battenti bandiera italiana.
L'apprendista stregone Enrico Letta è ancora a cena con il suo amico Emmaluelle Macron?

tomasio del vecchio 13.07.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO LA POLITICA E' OSTAGGIO DEL CONSENSO POPOLAERE 2
Caro cittadino e rappresentante delle Istituzioni Luigi Di Maio, cari aderenti al M5S. La mia stima per voi è grande e grande è il bisogno che questo paese ha di ognuno di noi e del M5S. Eppure su questo tema mi sembra che siamo prigionieri delle elezioni prossime. Sono rattristato del modo con cui trattiamo il tema dei migranti. Ora si capisce che il problema è dei governi italiani. Ma per mesi si è sparato contro le ONG come si fa con i politici corrotti e i migranti. Le ONG lavorano per il bene pubblico con volontari e dipendenti io stesso lavoro per una piccola ONLUS con sacrifici personali e familiari per aiutare italiani e stranieri "a casa loro". Non bastano due parole in un discorso come questo per ringraziare l'operato delle tante ONG oneste e poi continuare a insinuare implicitamente che salvare le persone dall'annegamento abbia un tornaconto personale. Forse il tema dei migranti e delle ONG merita trattamento diverso di quello riservato ai politici corrotti. E' compito della magistratura indagare su singoli casi. E' compito dei politici e delle istituzioni non fare di tutta l'erba un fascio soprattutto quando le ONG si stanno sostituendo allo Stato e all'Unione Europea. I migranti donne, bambini, uomini muoiono nel loro paese, muoiono di sete nel Sahara, vengono usati come schiavi anche sessuali per mesi in Libia e poi abbandonati nel mare. Tutti hanno costruito muri, noi cosa proponiamo di costruirne un altro? Rischiamo di diventare come Trump con il muro verso il Messico. Visto che il numero di italiani che va all'estero è superiore al numero di migranti che arriva in Italia, alla fine ci troveremo prigionieri nei nostri confini. Non ci ha sbattuto la porta nessuno, sono i nostri governi che hanno aperto le porte. Allora cambiamo gli accordi troviamo soluzioni politiche, ma non diventiamo un partito che costruisce muri e lascia morire le persone per dei voti. Questa non è la natura del M5S. Grazie

Maurizio Magli 13.07.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO LA POLITICA E' OSTAGGIO DEL CONSENSO POPOLARE

Le decisioni in politica si valutano in base ai consensi elettorali non per il bene del paese.
Le navi battenti bandiera straniera possono portare profughi in Italia.

Le porte italiane sono state vendute nei accordi di Triton che è legato alla maggiore flessibilità concessa al governo per le 80 Euro e soldi utilizzati poi per una politica dei voucher“.

Il governo di RenSì ha sottovalutato le dimensioni del fenomeno d'immigrazione in cambio del consenso elettorale con le conseguenze e costi devastanti per Italia.

LA POLITICA NON E' UN GIOCATOLO, IRRESPONSABILI

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 13.07.17 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi coraggio!

Gaetano Cancemi, BOLOGNA Commentatore certificato 13.07.17 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace il pensiero così semplicistico, stile Lega, che sta pervadendo il blog ed anche le parole di Di Maio. Sono sconcertato anche io dal giro di corruzione ed interessi che girano attorno all'immigrazione, dalle ONG truffaldine, ai giochi di potere. Rimane però ormai troppo nascosto il problema delle persone. Stiamo parlando di 180000 persone arrivate nel 2016. Lo 0,2% della popolazione italiana..per esempio in un comune di 5000 abitanti stiamo parlando di 10 persone. Di questi relativamente pochi sono i richiedenti asilo, la maggior parte sono persone che arrivano da terre dove si muore di fame...e le cause di questa fame sono molto complesse e purtroppo spesso sono riconducibili anche ai nostri bei paesi "civili". Insomma non mi piace per niente la voce all'unisono: Dobbiamo respingerli, non li vogliamo. É vero che in questo momento non siamo on grado di gestirli per i problemi citati all'inizio...e che non possiamo accogliere neanche milioni di persone...ma il motto NESSUNO DEVE RESTARE INDIETRO é valido per l'Italia, ma in teoria anche per il mondo.

Fabrizio ., Pregnana milanese Commentatore certificato 13.07.17 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
L'informazione tradizionale è ormai inquinata, è di regime, e sta portando al Popolo a due vie: falsa informazione per chi segue e disinformazione per chi non segue più, questi ultimi sono un esercito e oltre l'informazione non VOTANO più, sono sfiduciati e si sono abbandonati a se stessi. I fatti di questo post sono GRAVI e non si avrà nemmeno una parola dai giornalisti, a noi serve il Popolo è il nostro unico alleato e non si può lasciare indietro un vero esercito, quello dei non votanti che ha raggiunto il 50%. PORTIAMO IL BLOG, commentiamolo, 2 ore a settimana, la gente capirà presto come stanno le cose... TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV FOREVER

sebastiano b., catania Commentatore certificato 13.07.17 07:27| 
 |
Rispondi al commento

il richiamo è sempre lo stesso: gli italiani non vengono informati sulle verità scomode (o vergognose come questa) dall'informazione di regime !!! Nessun organo di informazione della casta ha divulgato questa sconvolgente verità e coloro che vivono distrattamente le vicende politiche (Ahimè sono milioni: tutti quelli che non votano) la ignorano. Sembra assurdo ed impossibile che possano accadere simili maialate ma una ulteriore conferma arriva dalla (scontatissima) decisione delle autorità UE ad accordare all'italia ulteriore ricorso allo sforo (a creare ulteriore debito )... perché le elezioni si avvicinano sempre di più e la casta al governo non può permettersi il lusso di aumentare l'IVA... proprio adesso !!!! Tutto scritto nel miserabili teatrino della UE !!!! TUTTO A DEBITO AMICI E COMPAGNI !!! TUTTO SCARAVENTATO BRUTALMENTE SULLE SPALLE... DI QUELLI CHE "VENGONO DOPO" . Evviva questo entusiasmante regime... che surclassa in serietà e lungimiranza nei confronti dei cittadini, quello rozzo, corrotto e brutale fascista !!!

Umberto Tordone Commentatore certificato 13.07.17 00:59| 
 |
Rispondi al commento

oggi al telegiornale a parlato la bastinchia ,a detto che l'itaglia dopo stati dis uniti e quella piu' esposta verso gli interventi all'estero, per la pacificazione globale. ma quande' che usciamo da questo casso di europa ,da questo casso di euro ,da questo casso di nato.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.07.17 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ma quando accettano l'incarico di ministri,di presidente,ecc. nella formula di giuramento,non giurano fedeltà alla repubblica e di perseguire ogni atto per l'interesse del paese e dei cittadini? Fare il contrario non è un atto di tradimento?
Per il mio modesto punto di vista, occorre aprire una denuncia nelle sedi e nei luoghi opportuni.

antonio 12.07.17 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Testimonianza:

Oggi sono andato trovare lo Zio. Era l’ora del TG Rai. Io non ho la televisione come molti di voi, da anni, ma con internet oggi non ci si perde niente, si può vedere tutto ugualmente ed anche prima, da Di battista ospite della madama Bil. fino alle partite di pallanuoto e di calcio.

Arrivato dallo Zio, sarà forse l'età ma lo trovo imbalsamato davanti alla TV: c’era un servizio del TG che trasmetteva il Biscotto Gentiloni addirittura parlare in tedesco! RAI strategica.

Il mio zio: “Vedi che non è il cretino che dipingono, sa anche il tedesco!”

Ed io: “Ma lo zio! Questo e i suoi compari ci hanno venduto per 80 euro!”

E lui: “Ma no, lui non c’entra. E poi sa le lingue. E’ un erudito non un imbecille. E vedrai che ci metterà una pezza alle malefatte dell’ebetino”.

Mio zio ha 80 anni. Ma confesso che preso da stupido sconforto mi sono cadute le braccia, visto che i miei parenti, come fa ogni attivista, sono giustamente i primi ad essere stati da noi informati da anni, parlando loro di Internet o scaricando per loro tutti i servizi, dal nostro Blog e dal facebook dei nostri portavoce.

Allora un po' indignato gli ho detto: “Uno può conoscere 7 lingue, essere erudito su tutto lo scibile, ma tu non devi farti fregare! Una cosa è la mente, un’altra il cervello: c’è un organo che recepisce tutto e si erudisce da far paura, ma solo un altro Organo è capace di usare i suoi dati, pochi o molti che siano, per comprenderli e riuscire a dirigerli al bersaglio giusto”.

Mio zio ha recepito all’istante!
Ed ha aggiunto:

“Ma sì. Possono saper anche 10 lingue, ma restano i responsabili del nostro sfacelo. Anzi, voglio che il nostro Presidente del Consiglio magari non conosca altra lingua che il suo dialetto stretto, ma sappia usare la sua Intelligenza ed il suo Cuore al’unisono per far centro!

Forse gli concedo l’inglese...ma il tedesco, come sa fare Gentiloni, di certo no!”.

Sono piccole soddisfazioni

massimo m., Roma Commentatore certificato 12.07.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Gentiloni il fu ministro degli esteri, ne ha combinate diverse?
Ricordate quelle due ragazze rapite dall'Isis e poi rilasciate, pare dietro un fortissimo riscatto da parte dell'Italia?
Ci furono non poche polemiche, pareva si fossero fatte sequestrare di proposito e che il riscatto (presunto) non fosse altro che un finanziamento all'Isis da parte dell'Italia, poi tutto fu insabbiato. Be, anche allora il Ministro preposto era Gentiloni.

Rosa 12.07.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Oggi al notiziario de La7 avevo sentito che Di Maio proponeva di denunciare Renzi per tradimento.
Nel pezzo sopra non lo leggo più.
Perchè?
I migranti economici sono un problema estremamente serio!

Flavio Contorni 12.07.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

OT?
I partner dell'Africa settentrionale, in particolare la Tunisia, l'Egitto e la Libia, dovrebbero essere incoraggiati a notificare formalmente le proprie aree di attività di ricerca e salvataggio e a creare MRCC.

Al fine di accelerare così la creazione di un MRCC pienamente operativo in Libia, l'Italia dovrebbe quindi attuare rapidamente lo studio di fattibilità della guardia costiera italiana, attualmente in corso, relativo alla capacità delle attività di ricerca e sviluppo libiche.

Ciò consentirebbe poi alla Libia di assumersi la responsabilità dell'organizzazione e del coordinamento di un numero sensibilmente più elevato di operazioni di ricerca e salvataggio rispetto ad oggi.

La Tunisia, l'Egitto e l'Algeria dovrebbero essere incoraggiati ad associarsi alla rete Seahorse per il Mediterraneo.


da
ALLEGATO: PIANO D'AZIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA SULLE MISURE A SOSTEGNO DELL'ITALIA E PER RIDURRE LA PRESSIONE SULLA ROTTA DEL MEDITERRANEO CENTRALE E AUMENTARE LA SOLIDARIETÀ

http://bit.ly/2tN8YFd

id &as Commentatore certificato 12.07.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Onorevole Di Maio, aspettiamo di sentire ciò che riferirà Gentiloni. Certamente oggi ha invitato La Merkel a Trieste a visitare il porto.
Come ha detto Sorial, Gentiloni doveva portare la Merkel a Ventimiglia a vedere quello che la Francia ha messo in atto per le espulsioni.
Come si legge nell'articolo cercheranno di creare palliativi, ma non dovete demordere, non dobbiamo permettere che la faccenda sia messa nel dimenticatoio.
Le Responsabilità di Renzi/Gentiloni sono gravissime, ci hanno messo in ginocchio. Fate una giornata di studio per tracciare anche economicamente i disagi che questa decisione ha prodotto agli italiani. Grazie per quello che fate.

Rosa 12.07.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sta pubblicando delle cattiverie contro Toninelli con lo stesso nome che uso io Rosa.
Ma siamo due persone diverse.

Rosa 12.07.17 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storia mi ricorda molto quell'imprenditore che rideva e si beava del terremoto dell'Aquila,uno schifoso ho pensato subito....ecco ore c'è Gentiloni e Renzi e Orlando a fargli compagnia.....complimenti,siete pessimi!

leo c., roma Commentatore certificato 12.07.17 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo V 12.07.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non mettere il dito sulla piaga vera: il commercio di armi verso i paesi che destabilizzano l'Africa ed il nord Africa. L'italia è in bella compagnia con usa, francia, inghilterra ecc. Di questo si deve parlare per aprire gli occhi all'opinione pubblica, i migranti sono la conseguenza delle guerre e le guerre si fanno con le armi, le armi le producono e vendono i paesi tecnologicamente avanzati, i poveracci pagano con la loro vita l'arricchimento di chi fabbrica le armi e chi destabilizza i paesi a scopo di lucro. Questa è la VERITA' da sbandierare continuamente con nomi e dati.

Rosario R., Genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 12.07.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che Gentiloni verrà a riferire in aula chiedetegli anche che accordi ha preso con George Soros quando è arrivato in visita a Palazzo Chigi.
A me quell'incontro puzza parecchio.

giorgio peruffo Commentatore certificato 12.07.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento

sulle azioni con risultati controfirmati e muniti di collegamento internet a documenti reali, e' necessario che per ogni Venerdi' i meet up comunali 5 stelle riportino su un documento in 2 colonne di cui in una le decisioni pubbliche e relativo costo prese siglate formalmente dalle: giunte Municipali - Regionali e camere Nazionali e nella seconda colonna le proposta 5 stelle per ogni argomento ed il relativo costo dello stesso per controbattere /avallare la soluzione presa; in fondo alle due pagine il timbro 5 stelle ed il riferimento in caso di reclami. In tale modo tutte le note ed azioni possano arrivare alle famiglie per via di una stampa bianco/nero fatta dai grillini del vicinato che il Venerdi' sera si prestano di inserirne le copie nelle cassette postali; se non fosse lecito divulgare in tale modo cosa succede scusate non sono un legale sulla politica, si trova il modo di fare pervenire cosa succede nella gestione dei problemi pubblici alle famiglie dei cittadini tutti. Se il Popolo non viene oggettivamente informato non si puo' sperare nella cooperazione dello stesso per cambiare le cose.

giampaolo gottardo, go Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 12.07.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Problema di Aritmetica:

" Il piccolo Babbeo, importa dall'Africa 180.000 casse di banane all'anno al costo di euro 37,50 l'una e ne affida il trasporto a n 50 diverse navi mercantili: sapendo che ogni mercantile incasserà per il trasporto lo 0,1 per cento del costo totale, e che il 2% di questo 5% rientrerà come donazione volontaria nelle casse del Partito Detrattore, l'alunno calcoli e indichi:

a) il costo complessivo delle Banane

b) la percentuale per il Partito Detrattore

c) quanto incasserà ogni nave

d) dove sono finiti i Rolex (optional).

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.07.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahooo porcomondo!!!!! Se fosse vero tutto ciò si tratterebbe di atti eversivi o di alto tradimento verso la nazione che si governa!!!!!
Il ministro degli esteri del governo del bomba era Gentiloni che oggi è Premier!
A questo punto le due camere devono chiedere spiegazioni formali a Gentiloni, oltre ad un intervento del Capo dello Stato che ha giurato fedeltà alla Costituzione delle repubblica italiana diventandone il primo ed esclusivo garante!!!!!
E' CHIARO PORCOMONDO!!!!, se nemmeno questa volta si riuscirà a capire di chi è la colpa di tale ignominia contro il popolo e lo Stato italiano, non rimane altro che una rivoluzione sanguinosa?

Clesippo Geganio 12.07.17 16:59| 
 |
Rispondi al commento

...ora i ''portavoce'' se ne accorgono??
Questo link l'ho pubblicato qualche giorno fa..


http://www.affaritaliani.it/cronache/migranti-bruxelles-inchioda-il-governo-italia-che-li-vuole-489430.html

Tony 12.07.17 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ci stanno copiando tutte le iniziative: dai migranti al NO al fiscal compact fino alle magliette gialle. Documentiamo nostra priorità perchè non sembri che siamo noi a copiare quei venditori di fumo.

Luigi De Romanis (anzio2), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 12.07.17 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio togliere nulla a quanto ha fatto Di Maio a Bruxelles. Lui cercava le prove.
Io no, ero certo che fosse un affare fin da prima.
Tanto per chiarire un punto, qualcuno crede ancora che questi paghino per arrivare qui? Botte, rischio di morire per strada, in mare, di essere stuprati e non so cos'altro.
Non esiste una tv satellitare lì da dove provengono?
Io credo siano obbligati a partire.
Chi lascerebbe sul posto, dove c'è guerra o fame, la mamma, la sorella i nonni o i figli? Io no. Pagando poi quelle cifre che si dicono.
Qualcosa non quadra.

maidomo 1 Commentatore certificato 12.07.17 16:54| 
 |
Rispondi al commento

No, Babbeo, nun è n' traditore: chiedetelo a Enrico Letta....("Enrico, sta' sereno").....


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.07.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si chiama Partito Democratico.

Ma va là, democratico!...

Cosa c'è di democratico nel voler carcerare chi non la pensa come te?

Ma stiamo scherzando? Da 2 a 6 anni non per chi stupra, ruba, uccide, ma per un accendino con l'effige del duce...

Non sembra nemmeno reale. Ma dove ci hanno trascinati, questi qua? Hanno depenalizzato tutti i reati veri, incentivando i delinquenti a rubare nelle nostre case, e vogliono mettere in galera (galera, capito?) un ragazzo con l'accendino.

Già me l'immagino la scena: "Tutti i possessori di accendini vengano messi faccia al muro. Sequestriamo gli accendini. Quelli con la faccia del Che, con la torre di Pisa, con la bandiera a stelle e strisce, possono andare. Quelli con la faccia del Duce: catturateliiiiii! Non fateli scappare! Mettetegli le catene!"

Mi fate schifo, voi del PD.

Neanche sapete lontanamente il significato di "democratico".

Ah, povero Voltaire: si rigirerà nella tomba, lui che diceva: "Non condivido le tue idee ma mi batterò fino alla morte affinché tu possa esprimerle".

Mi fate davvero ribrezzo, voi del PD.

Un Paese Serio vi avrebbe già dimissionati per manifesta inconciliabilità col sentire democratico.

Gian Paolo ♞ 12.07.17 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me il Movimento 5 Stelle dovrebbe incontrarsi ufficialamente con la Merkel e tutti i rappresentanti della UE per costruire quel rapporto con l'Italia distorto Renzi e dai poltici italiani di sempre. La fama costruita dai politici italiani sulla Merkel e la UE non mi convince, le colpe sono tutte dei poltici italiani i solo corrotti che hanno combinato complotti e accordi raggirando tutti èer il loro interesse personale come stanno facendo in Italia. Credo che la Merkel e la UE che non essendo corrotti e quindi motivati da interesse personale come i poltici italiani non abbiano nulla contro della UE a una Comunita' che metta al primo posto l'interesse del popolo. Credo che sarebbe la soluzione.

chicca s., Milano Commentatore certificato 12.07.17 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che condivisibile, la posizione del Movimento, che differisce
dalle altre, in quanto INTELLIGENTE e ONESTA.

Alessandro Poggi 12.07.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Occorre un Tribunale del Popolo-
Una giuria a sorteggio fra i cittadini.
Un processo per alto tradimento e ladrocinio!
Basta cretini che votano ancora questi aldri.
Italianiiiii...sveglia!
Un vaffanculo alla partitocrazia che sta ancora inc***do gli Italiani!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.07.17 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Se questa è la verità si tratta di una faccenda molto grave. Questi gaglioffi da poco oltre che menefreghisti sono traditori nei confronti dell'Italia e le dimissioni immediate sono solo un atto dovuto. Occorrerà poi procedere con indagini e processi nei loro confronti.

Filippo 12.07.17 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Renzi e tutto il suo precedente Governo DEVONO essere immediatamente processati per alto tradimento della Patria e marcire in galera per almeno 20 anni.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 12.07.17 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Occorre che questo turpe mercato fatto da Renzi sulla nostra pelle sia conosciuto da tutti
così appena sentite uno che si lamenta dei troppi migranti informatelo che sono stati Berlusconi, Maroni, Letta e Renzi a combinare questo bel pasticcio
Che li votino ancora se hanno coraggio!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.07.17 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Come ha detto qualcuno........ "noi abbiamo bisogno dei migranti", il problema è che il "NOI" non è riferito al popolo italiano, ma a tutte quelle persone, cooperative e società che dei migranti hanno fatto la loro ragione di esistere.
Il fiume di denaro che gira "attorno" all'accoglienza ci deve far riflettere: a chi giova tutto questo?
Da una prima e sommaria valutazione (dati alla mano e dopo aver fatto i conti della serva), il costo vivo per accogliere un migrante si aggira dai 16 ai 19 euro giornalieri a persona (se accolti come dice il protocollo, ma questo viene il più delle volte disatteso al ribasso), quindi a fronte di un contributo di 35 euro a persona, ogni migrante "rende" dai dai 19 euro ai 16 euro giornalieri.
I conti sono presto fatti: mille migranti rendono ogni giorno dai 19.000 ai 16.000 euro netti.
Moltiplicate per tutti i migranti, per tutti i mesi e per tutti gli anni, e saranno cifre spaventose.
Pensate che la politica (partiti e affini)in tutto questo non ci abbia messo il naso?
Da una parte hanno barattato la tranquillità governativa con l'impegno di far sbarcare e tenere i migranti in Italia, dall'altra per fare business.
Le mani..... bisogna in qualunque maniera mettercele.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.07.17 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Curioso di sapere se alcune ONG poco trasparenti abbiano finanziato il PD e alcuni dei suoi principali esponenti ( tipo Rènzi ) .

Io credo che lo abbiano fatto , e per parecchi milioni di euro .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 12.07.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutto già scritto.....l'Europa tira un sospiro di sollievo nel dare evidenza oggettiva,come quando riveli una bugia,dopo ti senti meglio....ora il problema è nostro e solo nostro,ora siamo nel tritacarne euroafricano.
Ogni volta che ci sono scandali di questa portata mi inquieto,ho sempre la sensazione che comunque il cetriolo arriva........

leo c., roma Commentatore certificato 12.07.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento

I palliativi non curano la malattia. Far arrivare i migranti in Italia, con gravi perdite, per poi riportarli indietro per di più' a spese nostre non è' una soluzione intelligente. Per risolvere il problema alla radice è' appunto alla radice che bisogna andare. I migranti vanno bloccati prima che si imbarchino, nei Paesi d'origine se possibile, oppure prima della traversata del deserto o almeno nei porti libici. Con le buone o con le cattive. Se c'è' la volontà politica si può fare.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.07.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serve un pubblico registro e la licenza ad agire sul territorio italiano delle ONG anche UE.

Se tu ONG straniera vuoi operare sul territorio italiano devi

1 registrarti

2 definire gli obiettivi che ti poni in maniera non vaga quindi obiettivi SMART e non chiacchiere che possono significare tutto e nulla

3 pagare una tassa di concessione governativa


se non rispetti le 3 cose alla prima ammonimento .... alla seconda espulsione di tutti gli affiliati delle ong dal territorio italiano per 5 anni con multa di 50 mila euro per ogni individuo che opera a qualsivoglia titolo per la ong stessa

alla terza sequestro con esproprio di tutti i beni e i capitali della ONG presenti sul territorio italico.


SE non si fa così sarà un disastro!

ci vuole il polo fermo 12.07.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite cortesemente a Sorial, ora in onda ora su ski tg di smetterla di esser diplomatico e dire di avere le palle piene delle chiacchiere del pd occhio di turno e delle tv asservite.
Grazie

Stefano 12.07.17 15:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori