Il Blog delle Stelle
Stasera a Report ne vedremo delle belle

Stasera a Report ne vedremo delle belle

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 138

di Luigi Di Maio

Il Governo del fantasma Gentiloni sta cercando 3,4 miliardi di euro per mettere una toppa ai buchi di bilancio causati dagli annunci e dai favori agli amici con cui Renzi ci ha preso in giro negli ultimi 3 anni.

Oggi hanno ancora una volta rinviato il Consiglio dei Ministri e già immagino dove troveranno i soldi: sempre nelle nostre tasche.

Oltre a questa - come la chiamano loro - "manovrina", a fine anno ci prepariamo ad una manovra lacrime e sangue che prevederà sicuramente l'innalzamento dell'Iva.

I danni che Renzi è stato capace di fare in 3 anni sono spaventosi.
Il metodo truffaldino di questo individuo mi fa ribrezzo, e provo la stessa cosa per quei pezzi dell'informazione italiana che spacciavano per grandi azioni politiche le sue promesse inesistenti o che occultavano le sue elargizioni alle grandi lobbies.

Bonus senza coperture, buoni sconto mai arrivati, sgravi fiscali serviti a far aumentare i licenziamenti, membri del giglio magico piazzati in ogni carica pubblica disponibile, ma soprattutto "aiutini" e "riconoscenza" per chi gli finanziava la sua fondazione, o gli salvava il giornale l'Unità.
Stasera a Report credo proprio ne vedremo ancora delle belle.

I circoli del Pd - al netto delle tessere fantasma - stanno provando a rieleggere Renzi segretario del PD e poi candidato premier.

Fate pure. Penso proprio che alle prossime elezioni politiche gli italiani vi rispediranno indietro il vostro "statista" con gli interessi.

Il conto delle voragini di Renzi le paghi il Pd. Non gli italiani. Visto che questo signore lo avete imposto voi a Palazzo Chigi. Noi non lo abbiamo mai votato.

Le tasche degli italiani sono state svuotate, mentre Il PD i soldi li ha eccome: a proposito, quanto valgono tutti i beni mobili e immobili che custodisce nelle circa 60 fondazioni riconducibili al partito e quanti di questi sono stati acquistati con i rimborsi elettorali - illegali - ricevuti dopo il referendum del 1993?

IL CONTO DI RENZI LO PAGHI IL PD.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Apr 2017, 18:12 | Scrivi | Commenti (138) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 138


Tags: buco, gentiloni, miliardi, renzi, report

Commenti

 

Il problema, a mio avviso, sta nel voto. Dare un voto non significa dare un assegno in bianco che qualunque poco onorevole può compilare. Perciò le decisioni di carattere internazionali non possono essere sottomessi ad un referendum...ma non siamo sempre noi a pagare? E dunque avremmo il diritto di stoppare una decisione che non ci aggrada, come il TAV e il TAP e le trivelle in mare. Io vorrei che Rousseau studiasse qualcosa in materia. Voto sì, ma con dei limiti. Diversamente ognuno fa quello che gli pare col mio voto, ed io pago. Ecco perchè ci ritroviamo in un'Europa tutta da rifare.

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.04.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno

Questo messaggio è per gli individui, i poveri, o coloro che hanno bisogno di un

particolare prestito per ricostruire le loro vite. si è pronti a promuovere la ricerca

le vostre attività, sia per un progetto, o per comprare un appartamento, ma si

sono vietati in banca o il file è stato respinto in banca.

Ho ottenuto un prestito: 284.000 euro con quella persona .... si tratta di una persona seria.

e-mail di contatto ...... beatriceballey@hotmail.com

jugfhr ddfzgehr Commentatore certificato 12.04.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve, signor Delbario. Solo Dio vi ringrazio per tutto quello che fatto per me. Dio vi benedica per il prestito che io faccia. Grazie mille. Ho già parlare si ha molti dei miei amici e uno di loro ha già detto che lei era soddisfatta con il vostro servizio. Congratulazione. Chi vuole lui a confidare il suo indirizzo email è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hot Commentatore certificato 12.04.17 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno signor Delbario.
Grazie per tutto il vostro sostegno nella vita della mia famiglia. Il prestito di 50.000 euro che mi hai fatto cambiare la mia vita. Grazie. Lo ha reso fiducia. la sua e-mail è
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Nina cool Commentatore certificato 12.04.17 02:50| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrivo qui perché non ho dove poterlo mettere. Spero, ma non credo, che qualcuno lo legga. La cattura del serbo sta andando troppo per le lunghe. Secondo me è una cosa voluta. Secondo me stanno spendendo un miliardo di vecchie lire al giorno e qualcuno ha interesse affinché vada così. Forse c'è dell'altro. Comunque è certo che ci stanno prendendo per il culo!

Michele Bettini 11.04.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Signor Delbario. Come stai? Volevo solo ringraziarvi per il prestito di 300.000 euro che io faccia. E io ringrazio Dio per avermi portato dia la forza di fidarmi di te. Grazie per tutto quello che hai fatto chi ha bisogno. Lo ha reso troppo fidarmi di te. Ci sono brava persona. Contatto email:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hit Commentatore certificato 11.04.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Le tasche degli italiani sono Sfondate, non vuote, come possono givernare persone incapaci e negligenti di questo calibro.
Far ricadere ancora debiti sulla gente.
Questo deve essere impedito a tutti i costi, e non limitarsi a commenti.
Lo ritengo un grave,torto al popolo italiano

Antonio diaferia 11.04.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Signor DelBario. Grazie mille per il prestito di euro 500.000 che mi hai fatto. Esso ha cambiato la mia vita. Attualmente guido una marca di auto Ferrari e comprare una casa e sono felice con tutta la mia famiglia. Questo signore è davvero speciale. Esso ha cambiato la mia vita. Puoi fidarti di lui dopo la revisione del mio file, ho ricevuto il bonifico bancario entro 72 h. La sua e-mail è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Catérine kiss Commentatore certificato 11.04.17 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma non e' necessario attendere questa sera.

Le qualita' degli italiani.

Da RaiNews24 un secco giudizio di merito : si apprende infatti che Gli Italiani Non sono Migliori dei Politici che li governano. Gli italiani sono tanti. In chiave puramente umoristica mi veniva da pensare anche ai cittadini diversamente onesti. Si e' voluto forse affermare che politici e italiani di incerta onesta' siano allo stesso livello? Mi auguro sinceramente di no. Diversamente la politica non avrebbe alcun senso per le vicende di questo Paese. In ogni caso, nonostante il tono secco ed asciutto associato al sorprendente enunciato, e' evidente che si sia trattato di un lapis nel quale e' incorso, ritengo suo malgrado, il simpatico giornalista. :) [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 11.04.17 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma andate a quel paese. Non vedo l'ora che andiate su per vedere 'ste ricette miracolose e 'sto reddito di cittadinanza. Qualche mese e poi non si parlerà più di questa monarchia Grillesca, partita con nobili fini della base e degenerata in farsa. Garanteeeee? Oh, garante, che facevi quando la Cassimatis veniva votata. Sei garante solo dopo che si è votato? Ma vai a spendere, va la'. Andateci tutti.

Franco Franchi 11.04.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosip danno la colpa a quel capitano dei carabinieri che ha manipolato le indagini la bancarotta di belfagor renzi non esiste e stato assolto ma in che paese viviamo se uno ruba una mela per sfamarsi lo mettono in galera e il bomba e la sua famiglia possono fare quello che vogliono bisogna ringraziare quel delinquente di napolitano e lui la causa di tutto questo marasma italiano

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 11.04.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo sul post
“Le tasche degli italiani sono state svuotate...”

dalla Banca Mediolanum. Oggi.
“Banca Mediolanum ha riportato dei buoni dati di raccolta
in Marzo a 452 milioni di euro, interamente guidati dai forti flussi verso i prodotti gestiti, che hanno raccolto 473 milioni di euro, portando il totale da inizio anno ad 1 miliardo”

Allora, secondo me, i poveri diventano sempre più poveri, e i ricchi sempre più ricchi, e si elimina la classe media. Non solo in Italia, ovviamente, questo trend è mondiale. Paesi specializzati attirano i ricchi con tasse irrisorie, dal Nebraska alle isole Vergini, passando per l'Irlanda; chi se ha un reddito importante, se ci pensa un attimo, va a mantenere con le sue tasse, uno stato che ti dà poco?

Gli italiani sono ricchi complessivamente. Il problema è che la maggior parte sono poveri. Il problema ancora più grande, è che se uno è ricco, è invidiato dalla restante popolazione, e lo porta a nascondersi, scappare; ma quel ricco fa lavorare, arrichisce gli altri. Con i poveri, non mangia nessuno.
Non ho mai fatto una macchina industriale da €500.000 con le ditte con le toppe al culo.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.04.17 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che la separazione cioe' la rottura dell'unita sindacale, non l'abolizione del sindacato, era nel programma di licio gelli con l'abolizione andiamo oltre, comunque sempre ed e quel conta (per loro) nella direzione voluta da quei soggetti chiamiamoli estableschment che noi del m5s, almeno credo,aborriamo da sempre

lucia 11.04.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Un vero peccato
Niente è più come prima da quando l'imbonitore si è messo in piazza
Son triste non possiamo nemmeno più divertirci a scrivere barzellette sul bunga bunga
Non c'è più il gusto nel gelato al cioccolato come una volta
Che sia merda ?

nemmeno il senso della vecchia filastrocca ha più significato
Venghino siori venghino
Più gente entra più bestie di vedono
Adesso mi pongo amleticamente il dilemma: bestie !


Rosa Anna 11.04.17 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' davvero incredibile il potenziale economico del ns stato.
Quello che potrebbe pagare in termini di servizi e diritti ai cittadini anche senza prosciugarci di tasse e invece...
Vedere Report e leggere tutto quello che serve per documentarsi fa venire il volta stomaco ma si deve farlo...Lo devono fare gli illusi e i ciechi che non hanno ancora capito come gira l'Italia ormai ridotta a uno stato fallimentare
Al voto il M5S avrà la maggioranza SENZA DUBBIO.
Il mio compito nel mio piccolo è fare aprire un po la mente a quelli che ancora vivono le informazioni tramite TV e che davvero non hanno idea di molte cose..e non parlo di persone anziane, parlo di gente di 40 anni o meno!

Ma non si possono promuovere class action dei cittadini contro questi eventi? (vedi Tangente Cinema, - perchè spero che davvero qualcuno non la creda un'agevolazione sul serio!! oppure caso OSpedale La spezia- ho la nausea- oppure Unità- oppure elenco infinito che in soldoni significa decine e decine di miliardi NOSTRI bruciati da centinaia di ladri e farabutti prezzolati????)

Dani Cap 11.04.17 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Forse è proprio il caso di cominciare a scrivere una legge che obblighi i partiti politici che hanno intascato il finanziamento pubblico, camuffato da rimborso, dal 1993 in poi.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 11.04.17 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Il caso Consip l'hanno voluta buttare all'italiana: in una barzelletta!

C'era un capitano dei carabinieri, il Babbo di Babbeo Renzi che piangeva....ma dai Tiziano! Non cominciamo con le lacrime da coccodrillo è una nota barzelletta! La sanno tutti ! E' vecchia come il cuco...Eh?

Aldo B. 11.04.17 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma come cazzo si fa, Carabinieri che hanno le mani in pasta nelle porcherie della politica e noi dovremmo avere fiducia nelle Istituzioni! E il Berlusca e il Bomba si ripresentano come i salvatori della Patria, proprio loro che l'hanno distrutta. Qui va tutto a rovescio. Luigi, fatti qualche tatuaggio e vai a governare l’Italia incazzato nero, di persone gentili questo Paese non ha bisogno.

Franco Mas 11.04.17 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Babbo Renzi piange.......che pena!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 11.04.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento

http://economictimes.indiatimes.com/industry/auto/news/industry/india-aims-to-become-100-e-vehicle-nation-by-2030-piyush-goyal/articleshow/51551706.cms

Anche l India si farà una risata sulla italianità...


Questi vergognosi e imbroglioni personaggi non sono mai sazi........!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 11.04.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Renzi avevo promesso di lasciare la politica se perdeva il referendum, e invece é ancora lì a raccontare balle..

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 11.04.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Prima il generale comandante, poi un capitano indagati per aver favorito, con "soffiate", il clan di babbeo rem..zi......... Nell' Arma, me sa che ce sta quarcosa che nun "fischia"

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.04.17 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente la sensazione di disgusto e di ribrezzo provato verso il capetto del pd e verso tutti i mezzi di informazione che hanno sostenuto le sue 'gesta'

Lidia G., Torino Commentatore certificato 11.04.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd atterrato da uno scandalo ogni 5 minuti. Non fa nemmeno a tempo a rialzarsi!
Difficile controbattere con un numero pari grado di polizze e di Cassimatis

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Notturno concertante
"L'accusa a Tiziano Renzi falsificata da un carabiniere",
Secondo Repubblica potrebbe essere il padre della Raggi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosip: capitano dei carabinieri accusato di aver falsificato gli atti sul padre di Renzi. Scrivendo Tiziano al posto di Matteo. (cricon)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Stasera parteciperò volentieri allo spettacolo dei fuochi d'artificio che saranno sparati a causa delle malefatte passate e future degli adepti leopoldiani del giglio magico. Il PD va espropriato anche ll'estero! L'iva non va aumentata ma dimezzata! Cacciamo questi creatori di voragini! In Egitto hanno picchiato e licenziato il Prefetto per un solo atto di negligenza! Noi italiani quanto COGLIONI siamo in cnfronto? Diffondiamo a tutti l'appuntamento di stasera a Report... non per fare pubblicità, ma per sensibilizzare le coscenze!! O Siamo una civiltà smidollata.

Ermanno Faccio, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.04.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Di Maio

Avete visto Report? Allucinante!
Dopo il caso Consip, la trasmissione apre lo scandalo del salvataggio de l'Unità. Da Romeo a Pessina. Da Tangentopoli a Renzopoli. Gli interrogativi posti non possono avere come risposta una minaccia di querela. Renzi e Bonifazi hanno il dovere di spiegare. Come hanno convinto Pessina a finanziare l'Unità sapendo che gli sarebbe costato una perdita secca di 400.000 euro al mese? C'entrano gli appalti in Kazakistan? C'entrano altri appalti? Sono stati commessi atti di corruzione? Che qualcosa non torni é chiaro. Domani faremo una conferenza stampa per porre a Renzi queste e altre domande. Renzopoli è durata fin troppo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, come da prassi il tuo collega di giornale, ferruccio, stamani sulla setta, non si è risparmiato coi complimenti verso il M5S. Una bella serie di tranvate.....ma mettetevi d'accordo , un pò di coerenza ....e va bene la pluralità, ma siete proprio strani..

Giovanni F. Commentatore certificato 11.04.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Di Maio

Il Governo del fantasma Gentiloni sta cercando 3,4 miliardi di euro per mettere una toppa ai buchi di bilancio causati dagli annunci e dai favori agli amici con cui Renzi ci ha preso in giro negli ultimi 3 anni.
Oggi hanno ancora una volta rinviato il Consiglio dei Ministri e già immagino dove troveranno i soldi: sempre nelle nostre tasche.
Oltre a questa - come la chiamano loro - "manovrina", a fine anno ci prepariamo ad una manovra lacrime e sangue che prevederà sicuramente l'innalzamento dell'Iva.
I danni che Renzi è stato capace di fare in 3 anni sono spaventosi.
Il metodo truffaldino di questo individuo mi fa ribrezzo, e provo la stessa cosa per quei pezzi dell'informazione italiana che spacciavano per grandi azioni politiche le sue promesse inesistenti o che occultavano le sue elargizioni alle grandi lobbies.
Bonus senza coperture, buoni sconto mai arrivati, sgravi fiscali serviti a far aumentare i licenziamenti, membri del giglio magico piazzati in ogni carica pubblica disponibile, ma soprattutto "aiutini" e "riconoscenza" per chi gli finanziava la sua fondazione, o gli salvava il giornale l'Unità.
I circoli del Pd - al netto delle tessere fantasma - stanno provando a rieleggere Renzi segretario del PD e poi candidato premier.
Fate pure. Penso proprio che alle prossime elezioni politiche gli italiani vi rispediranno indietro il vostro "statista" con gli interessi.
Il conto delle voragini di Renzi le paghi il Pd. Non gli italiani. Visto che questo signore lo avete imposto voi a Palazzo Chigi. Noi non lo abbiamo mai votato.
Le tasche degli italiani sono state svuotate, mentre Il PD i soldi li ha eccome: a proposito, quanto valgono tutti i beni mobili e immobili che custodisce nelle circa 60 fondazioni riconducibili al partito e quanti di questi sono stati acquistati con i rimborsi elettorali - illegali - ricevuti dopo il referendum del 1993?

IL CONTO DI RENZI LO PAGHI IL PD !

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma quand'è che su questo blog antidiluviano Davide Casaleggio consentirà la visuale di foto, video e vignette come su facebook?
qua non si attivano nemmeno i link! Che vergogna!

Vignetta
La santa trinita renziana

https://natangeloemme.files.wordpress.com/2017/03/wp-image-1195467144jpg.jpg

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile ma vero. In prima pagina nel blog non c'è un solo riferimento, uno straccio di commento alla decisione della corte sui candidati di Genova. Il primo articolo è il solito invito a guardare in casa degli altri. Che è successo a Genova? Perchè dopo una votazione online la vincitrice è stata messa da parte? A che serve votare online se poi il candidato viene scelto da altri?

Matteo Contoli 11.04.17 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un tempo censurarono Travaglio per aver detto che il Governo era una merchant bank, una banca d'affari, ma siamo caduti ancora più in basso. Con Renzi l'Italia non è più uno Stato. E' un suk degli appalti. E noi dovremmo andare a votare per i boss di questo suk? Ci credo che di mafia non si parla più! La mafia sono loro!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 09:03| 
 |
Rispondi al commento

.. e la sagra degli appalti continua

L'avvocato di Renzi minaccia querele a chi diffonde la storia di Pessina, noto costruttore, che salva il giornale del PD nonostante perda 400.000 euro al mese e venda solo 7.000 copie.

All'improvviso al noto costruttore arrivano commesse per costruire ville in Kazakhistan al seguito dei tecnici ENI, ospedali in IRAN in seguito ad accordi bilaterali tra i 2 governi e l'appalto per l'ospedale di La Spezia per 175 milioni di euro, unico offerente con un ribasso dello 0,01%.

Quindi io non diffonderò queste notizie e voi non condividerete questo post.

(cit. Matteo Olivieri)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo anche quello che scriviamo, e le storielle che riportiamo sono l'elemento culturale a cui ci riferiamo.

gianfranco chiarello 11.04.17 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato sgridato, sballottato, ostacolato,
vilipeso, appeso, maciullato, sgarrato,
schiacciato, ingannato, strizzato e derubato;
tartassato da tasse di guerra, tasse sui profitti,
tasse sulle vendite, tasse sui cani,
dai tassi di interesse e dalla sintassi,
oppresso dalle obbligazioni del Tesoro,
dai doveri filiali, dai vincoli matrimoniali,
dalla Croce Rossa, dalla Croce Blu
e da crociati fasulli di tutte le risme;
mi sono ammazzato di lavoro,
ho ammazzato gli altri di lavoro,
mi sono ubriacato e ho ubriacato gli altri,
ho perduto tutti i miei averi e ora,
per non aver voglia di prestare o dilapidare
quel poco che guadagno o riesco a elemosinare,
a farmi prestare e a rubare, vengo maledetto,
incriminato, boicottato, rimproverato, chiacchierato,
abbindolato, frainteso, calpestato, represso,
rapinato e ridotto praticamente in rovina.

C'è un unico e solo motivo per cui tiro avanti.
Sono proprio curioso di vedere
CHE COSA DIAVOLO MI SUCCEDERA' ANCORA

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:49| 
 |
Rispondi al commento

In Italia, da troppi decenni, 4 caste operano per interessi di parte a danno del popolo italiano.
In ordine di pericolosità sono:
1) magistrati;
2) politici;
3) giornalisti;
4) sindacalisti.

Dopo la recente presa di posizione contro la casta dei sindacalisti, che segue quella contro i politici e contro i giornalisti, mi aspetto che il M5S prenda anche atto della profonda sfiducia degli italiani, contro quella che è diventata la casta più potente e corrotta del Paese (magistratura).

p. s.
è ora di formare un Comitato Elettorale, in grado di stabilire chi dovrà essere il Candidato del Movimento.
Lasciare il tutto ai meetup, è un errore che il Movimento non può più permettersi.

gianfranco chiarello 11.04.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento

"Meglio sentire una corda che si spezza, che non aver mai teso l'arco". (Von Heidenstam C.)

“Insegnami la strada, col tuo arco di speranza: è là che lancerò il mio stormo delirante di frecce." (Pablo Neruda)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Storiella italiana riattualizzata:
Al supermercato una mamma col suo bambino. Il bambino è terrificante e disturba tutti ma la mamma, ispirata dal neoliberismo di Renzi gli lascia fare di tutto. Il bambino arraffa tutto quel che gli capita a tiro e lo lancia nel carrello. Arrivati alla cassa, la cassiera è stanca a un po’ lenta e il bambino comincia a inveire e la chiama con tutti i più brutti nomi del mondo. La cassiera si ferma e chiede alla madre di far smettere il suo bambino. Ma la madre dice: “Io sono cresciuta alla scuola di libertà di Renzi e ho educato il mio bambino a fare tutto quello che gli pare”.
Il signore dietro di lei, prende dal carrello un barattolo di yogurt, lo apre e lo spiaccica sopra la testa del bambino. La madre si altera, ma lui calmo fa: “Anche io sono stato cresciuto alla scuola di una madre che amava la libertà e ora a me va di spiaccicare questo yogurt sulla testa di questo bambino”.
Il terzo signore della fila dice: “Io sono stato cresciuto alla scuola dei Salesiani ma lo yogurt al signore glielo pago io”.

(Da ‘Il signor Rossi e l’impero del male’ di Paolo Rossi)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,

ma scusate, questa gentaglia ogni mese chiede sempre piu' soldi per far quadrare il loro stipendio, ma ad una persona che crea dei danni incalcolabili, come hanno fatto da anni a questa parte, e come ha moltiplicato, se non di piu' visto quello che stiamo passando, negli ultimi tempi il pinocchio, gli continuereste a pagare lo stipendio?
Ricordiamoci che loro, sono NOSTRI DIPENDENTI.
Io, personalmente gli chiederei tutto indietro, ricalcolato ai tassi correnti bancari, e lo citerei anche.

M5S Sempre

maurizio d., Terracina Commentatore certificato 11.04.17 08:42| 
 |
Rispondi al commento

MA QUALE POLITICA

Dai documenti mostrati dalla trasmissione Report si evidenzia una sola cosa sacrosanta:l’attuale politica è un inferno di intrecci oscuri e viscidi che nulla hanno a che fare con il bene della polis.
Aziende partecipate dallo stato e quindi da noi Italiani,giocano di continuo una spy story,commettono crimini,corrompono capi di stato e chissà quante altre malefatte ai danni di intere comunità nazionali ed internazionali veicolando ingenti somme di danaro per alimentare un sistema di affaristi e mediatori che vendono la propria anima pur di partecipare al bottino.
I vertici dell’Eni sono tutti al loro posto,anzi rinominati da questa politica e dalle precedenti per capitanare altre aziende dello stato fino a spolparle del tutto e sempre per arricchimenti personali e mai per il bene nazionale.
Nel momento in cui si vede di nuovo la faccia di pinocchio in tv galleggia la notizia che un capitano del Noe si sarebbe sbagliato,l’indagato delle intercettazioni nel caso Consip non è T.,è Bocchino ma fateci il piacere.
Tutti maldestri tentativi di riverginarsi agli occhi dei prossimi elettori che ne hanno pieni i coglioni,subissati da tasse e costi indiretti perché la politica ha il vizietto del petrolio o delle armi,incapace di creare un volano strutturale occupazionale visto che è abituata a sostenere avventurieri della finanza e imprenditori spacconi che rappresentano il fallimento della nostra industria,della nostra produttività e sopratutto delle nostre banche.
Il giro è sempre lo stesso,il giornale del partito,le nomine dei vertici,le teste di legno dei conti bancari,le gare truccate,la corruzione,i mediatori e tanta tanta demagogia per imbonire le masse e costringerle a risarcire buchi miliardari.
La finisco qui,perché mi stanno salendo i conati di vomito perché ovunque mi giri è uno schifo totale.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 11.04.17 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Pasqua e pasquarelli

Abbeverare gli agnellini, oppure ‘lupo e lupacchiotto’


https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/s261x260/17862861_1300726823341971_8754728147272782295_n.jpg?oh=be3976d9f98d7bd1ad1bd5e543a1321c&oe=595805E6

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento

..ai potenti:

“…voi che ci avete creati ciechi e queti
come le merci sigillate nei mercati….”
…….
noi non staremo ciechi e queti
apriremo tutti i nostri spiragli
sprizzeremo fuori come acqua scintillante
invaderemo i luoghi di tutta la Terra.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Si attaccano anche alla S.Pasqua vogliono fare passare, san tiziano,per il salvatore dei poveri e dei ..dimenticati ed hanno paura che venga..ingiustamente crocefisso,ma che brave personcine.State notando , quanto si sta dando da fare, l'informazione di regime,con il "manifesto"ed i soliti in testa, per sputtanare Beppe e per nascondere gli intrecci e affari sporchi,tra pessina/renzi/bonifazi/eni,..ne sentiremo delle belle ,consip,banche ,eni ma che bel giglio,guarda caso, ci sono sempre loro, i DEMOCRATICI !!

Canzio R. Commentatore certificato 11.04.17 08:26| 
 |
Rispondi al commento

BALLATA DELL'UNITA'
“L'Unità, fondata da Gramsci il 12 febbraio 1924, compie 93 anni!
Gramsci era un povero gobbo, ma dallo sguardo intelligente: aveva un grande cuore e un cervello assai potente.
Dalla Sardegna partì, un giorno, per il Continente,
affrontò il mondo grande e terribile, da vero combattente.
Insegnò agli italiani che cosa realmente sono
l’onore, la dignità, il valore d’essere un uomo.
Con passione etico-politica lottò per un ordine più giusto e nuovo,
i suoi Quaderni dal carcere e le Lettere al mondo lasciò in dono.
Fu tra i padri del PCI e fondatore de L’Unità.
Diceva: “La cultura rende liberi e rivoluzionaria è la verità”.
S’impegnò per una Riforma dell’Italia morale e intellettuale.
Drammatica e toccante fu la sua vicenda personale.
Aveva un fisico gracile, della voce appena si sentiva il suono,
ma l’eco delle sue idee fu possente più d’un tuono.
Per impedire al suo cervello di continuare a funzionare
Mussolini a vent’anni di carcere lo fece condannare.
Fu un piccolo grande uomo, raro carattere italiano:
le sue Lettere restano un monumento letterario e umano.
Ne riconobbe il valore Croce, filosofo del liberalismo:
com’è ridicolo e squallido, oggi, anche il renzismo”
(Non ricordo l'autore)

Cosa direbbe oggi Gramsci della sua creatura? Piegata alla propanda destrorsa e massonica più spregevole, divenuta un libercolo settario, portatrice attiva di balle e calunnie, in perdita per 400.000 euro al mese, usata come baratto in cambio di appalti, degradata come è degradato il suo partito?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.04.17 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Solo il 40% ci può salvare dal fallimento, sotto il 40% ci sarà per sempre il buio per noi tutti.
Facciamo l'impresa, vinciamo, credo ancora nel popolo italiano.

Poiex Xeiop Commentatore certificato 11.04.17 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il motivo dei governi di questo ventennio hanno
con le loro privatizzazioni delle nostre industrie
migliori, per avere più libertà di fregare.
Un ringraziamento va al M5S che ci mette in condizioni di sapere la verità.

Conversano Antonio 11.04.17 07:48| 
 |
Rispondi al commento

E poi, protestiamo perché i Nigeriani scappano dalla ricchissima Nigeria e vengono qui.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 11.04.17 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo stanno capendo persino i 90 enni che state fregando e rubando alla grande!
Al voto, e poi vediamo se il Toscano viene fumato o deriso.

Lukas Plazotta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.04.17 07:14| 
 |
Rispondi al commento

La politica trema (il sistema trema) e così stamattina quel burattino di Renzi e su tutti i giornali e telegiornali come vittima di un imbroglio da parte di un colonnello che ha falsificato delle intercettazioni..." TUTTI CONTRO IL MOVIMENTO CHE AVANZA"! HANNO PAURA DI ESSERE ESILIATI TUTTI!!

claudiog 11.04.17 06:57| 
 |
Rispondi al commento

?
Chi c’era alla guida del NOE, il Nucleo Operativo Ecologico dei carabinieri oggi clamorosamente estromesso dall’indagine Consip per la strana e ripetuta ‘fuga di notizie’, quando gli uomini di quel reparto piazzavano cimici dappertutto, nell’autunno 2016, dentro la villa di famiglia di Tiziano Renzi e perfino nella fitta, adiacente boscaglia?

http://bit.ly/2pnY8Cj

id &as Commentatore certificato 11.04.17 06:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPERO che quei beni si possano vendere,e ridistribuire i soldi ai poveri.italiani

luca pili 11.04.17 06:18| 
 |
Rispondi al commento

_______

......come fa un poliziotto a manipolare un'intercettazione......?


ha bisogno di apparecchiature sofisticate con esperti audio con le palle !


...casomai stanno cercando di depistare le indagini creando un capro espiatorio con il carabiniere!

E poi che motivo avrebbe un carabiniere a voler incastrare il padre di Renzi ?


....la casta vuole salvare il padre di Renzi depistando le indagini !


John Buatti 11.04.17 05:15| 
 |
Rispondi al commento

_______

......come fa n poliziotto a manipolare un'intercettazione ......


ha bisogno di apparecchiature sofisticate con esperti audio con le palle ?


...casomai stanno cercando di depistare le indagini creando un capro espiatorio con il carabiniere!

E poi che motivo avrebbe un carabiniere a voler incastrare il padre di Renzi ?


....la casta vuole salvare il padre di Renzi depistando le indagini !


John Buatti 11.04.17 05:12| 
 |
Rispondi al commento

O T
chissà perchè nessuno fà mai il sondaggio su quanti vorrebbero il voto anticipato?...

Paolo Garilli 11.04.17 03:12| 
 |
Rispondi al commento

il pd la vergogna!!bisogna andare al voto e spazzarli via!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.04.17 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Per gli italiani questi giri di corruzione sono come respirare, niente di scandaloso. il paese piÚ CORROTTO D´europa... ha ha ha h ah ha

DISONESTI LADRONI!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.04.17 01:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei capire; e vorrei capire tramite il nostro blog. È ancora in tempo pirondini per candidarsi? Sarebbe bellissimo: cassimatis con simbolo 5stelle, pirondini con altro simbolo; m5s che sostine pirondini contro cassimatis. Sarebbe bellissimo vedere vincere pirondini: uno sberleffo a tutti i nostri merdosissimi partiti

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 11.04.17 00:12| 
 |
Rispondi al commento

In rete il M5S ci aggiorna ad ogni istante sulle malefatte di costoro, però quando lo fa Report sembra sia la consacrazione a verità rivelata della realtà nuda e cruda. Forse dovremmo iniziare a specializzarci nel far comprendere a chi ci segue e a chi "ci dà un'occhiatina" ogni tanto, che la sacralità su questo genere di denuncia in questo paese (come direbbe De Luca) l'abbiamo portata noi!

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.04.17 00:09| 
 |
Rispondi al commento

il moccioso questa sera ha'detto che ha fiducia nella magistratura pero'dovrebbe lavarsi la bocca quando parla di grillo e del movimento 55,,,

sergio boscariol 11.04.17 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Noto con piacere che la breve parentesi "ospedaliera" del nostro Vice Presidente gli è servita a rimettersi non in una forma ottima ma super gagliarda e portentosa!

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 23:38| 
 |
Rispondi al commento

gia' e' impensabile che un'azienda statale, quindi messa su e sostenuta dai soldi nostri, di tutti i cittadini, debba comportarsi verso di noi come un'azienda privata. cioe' venderci il carburante a prezzo di mercato. compra giacimenti con i nostri soldi e poi ci rivende la benzina come se si dovesse rifornire nel mercato ordinario. quando invece dovrebbe lavorare per noi, per dare vantaggi a noi.
mattei, quando volle fondare un'azienda petrolifera statale, smarcandosi dal doversi rifornire dalle 7 sorelle che determinavano i prezzi degli idrocarburi a loro piacimento, lo volle fare per portare vantaggi economici a noi italiani.

qui' invece se la suonano e se la cantano tra di loro. politici e affaristi. a noi ci tocca pagare come a un qualsiasi fornitore internazionale privato.

oltretutto, poi, in quell'ambiente il piu' pulito c'ha la rogna.

e come controrisposta, tirano fuori sempre la menata del danno che potrebbero subire i lavoratori dell'eni..

ma andatevene affanculo.

carlo 10.04.17 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovare i soldi seguendo l'idea del Berlusca.

Quegli equilibri che possono darti potere e portarti in Parlamento. Ed è anche denaro. Quale? I 10 milioni l’anno destinati ai gruppi di Camera e Senato del Movimento 5 Stelle. Pochi sanno infatti che gli attivisti per candidarsi alle prossime elezioni politiche hanno dovuto sottoscrivere un accordo al buio. Come dal regolamento di Grillo: in sostanza sarà una società di comunicazione decisa da Grillo stesso a parlare per i Deputati e i Senatori del Movimento. Gestirà circa 10 Milioni di euro l’anno (6,3 alla Camera; 3,7 al Senato; i dati sono calcolati sui numeri ufficiali delle due Camere),
che diventano 50 milioni di euro per una legislatura completa, visti i circa 100 parlamentari attribuiti al Movimento, oltre ai loro singoli stipendi. Non sappiamo ancora quale sarà il nome ufficiale della società che gestirà tutte queste risorse. Ma di certo sappiamo che con 50 milioni euro la forza di convinzione e di trasformazione degli equilibri può alimentare molto altro denaro.

Sarà per questo che in Italia è sempre meglio fondare un partito che gestire un’azienda!

Gerry il Nero 10.04.17 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allucinante. La trasmissione report ha fatto il botto stasera. Bisogna dare atto che questi giornalisti metto in evidenzia notizie sconcertati complimenti. Domani vedremo se' qualche tg ne parla di questa vicenda, oppure continueranno con Genova.

FRANCESCO LUPOLI 10.04.17 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho appena finito di vedere "Report su RAI 3". Questo è il PD renziano ,una accozzaglia di delinquenti, approfittatori pronti a sgraffignare su tutto. Il PD-R una vergona nazionale da mandare in galera. Osano anche minacciare la trasmissione . LURIDI.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco dove finiscono i vostri stipendi quando fate il pieno di benzina e di gasolio

Rosa Anna 10.04.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento

pago il canone ma non riesco a vedere la RAI3 dall'ADSL; grazie Frottolo!
... si picchiano per comandare (e rubare) ma non ci governa nessuno: Dominiocrazia?
Voglio Votare!!!


Hai capito.. L' unità perde 400000 € al mese! Che amore disinteressato il sig. Pessina. Niente in cambio .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.04.17 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardo "Report" e l'incazzo scatta automatico; un miliardo di dollari, di denaro pubblico sparito nel nulla, e poi, quel ridicolo coso che plaude pure all' ENI... Il servizio successivo, poi, è la solita faccenda di schifosi incroci, il salvataggio dell'"Unità" (sempre plaudito dal solito tale) ricambiato con accordi internazionali e relativi lucrosi appalti per la costruzione di cinque ospedali in Iran...nauseante, davvero nauseante.... (prevedo guai per i giornalisti di "Report: nel caso, c'è da difenderli a spada tratta).

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.04.17 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La candidata a sindaco di Genova è un infiltrato del P.D. . Grillo ha visto giusto.

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 10.04.17 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono un manipolo di squallidi affaristi senza soldi, o meglio con i soldi nostri....

Mario Sirianni, Catanzaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.04.17 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'Europa non ci doveva fare lo sconto per i tanti stranieri che andiamo a prendere in Africa? Non si accontentano di vivere a sbafo, il loro gioco prevede la distruzione in tutti i modi possibili dell'Italia.

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 10.04.17 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Da casa lo stiamo seguendo dall'inizio... da fucilate a tutti😠

Antonia Valezisi 10.04.17 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Nella prima foto del Post, quella in solitario, l'ebetino è immortalato in una delle sue ormai celeberrime folgorazioni intellettuali che hanno illuminato la sua carriera e...purtroppo quella di molti italiani.
Qui è in preda alla folgorazione samadhica che lo invitava a rinnegare se stesso come uno yogi ed a tornare in politica in modo disinteressato e sempre per il bene della nazione.

massimo m., Roma Commentatore certificato 10.04.17 22:06| 
 |
Rispondi al commento

I tg hanno oggi messo in secondo piano i bambini siriani sia il lupo solitario e anzi il tgcom l ha usata per aprire il suo tg. la notiziona da Genova, con una Cassimatis quasi incredula a raccontare che fosse lei la candidata del movimento.
Ora a parte che siamo al limite dello stolkeraggio visto che è stata silurata e il tutto doveva finire all istante visto che un garante esiste per decidere. ma mai come oggi ho avvertito la sensazione che la guerra vera stia per entrare nella fase calda. Renzi nel suo comizio ha parlato solo di noi e alti papaveri ormai stanno parlando di censurare il web e ci proveranno a breve.
Tutto ciò è un onore e presto chi vorrà essere del movimento dovrà vivere e sacrificare qualcosa perché esso possa ancora esistere.

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 10.04.17 22:04| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

McArthur like Commentatore certificato 10.04.17 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le più belle saranno le querele annunciate dal Sig. Renzi

4x4 10.04.17 21:35| 
 |
Rispondi al commento

ma guarda un pò che strano ..... ora sembra che le intercettazioni fatte
nella ben conosciuta vicenda consip siano state mal "interpretate" quando
non mal eseguite, travisando le parole dette e/o il senso delle discussioni
eseguite dagli intercettati.
Che qualcuno abbia ricevuto da qualcun altro (tipo qualche alto
funzionario/politicante/ministro) proposta incarico dietro trasferimento
altrove (che ne so .....forse in siberia)??
Rapetto (il generale che scoprì il mancato collegamento delle slot al
centro dati di controllo regolarità giocate) docet?????
Lui non è stato trasferito in siberia, ma ciò che gli è successo non è che
sia stato poi per lui molto piacevole.
L'Italia ... l'Italia ...... il "bel paese" dove chi fa gli interessi dei
cittadini rischia la carriera e chi condannato in via definitiva per
peculato ai danni dello Stato (NOI) bivacca tranquillamente in senato a
suon di 17 mila euro al mese con possibilità di ricezione a breve termine
di vitalizio da 1.000 euro al mese (circa) per 4 anni, 6 mesi ed 1 giorno
di legislatura.
Ma sapete come è ..... sono cose che non succedono solo in Italia, ma in
tutte le nazioni europee (eeeeeeehhhhhhh come no).

mario 10.04.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/a3HemKGDavw

Musica! Non so se frutta li conosce.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.04.17 21:00| 
 |
Rispondi al commento

nessuna odierna azione "caritatevole" degna della più bieca propaganda (sulle sue tv, specie sui tg) dal riscoperto "buonsamaritano", moderno "san martino" nonchè vegetariano quando non vegano pregiudicato arcoriano?
Nessun nuovo agnellino tolto dalle mani omicide dei macellai visto il periodo pre-pasquale (e pre-elettorale) da aggiungere ai già "ricoverati" agnellini che ora pascolano fortunatamente tranquilli, almeno finchè ad arcore qualcuno non deciderà di metterli prima o poi in pentola "all'insaputa"?!?!?!? dei tg del loro padrone???
Magari i prossimi ad essere da lui salvati dalla estinzione saranno i politicanti di mestiere che riunirà tutti nella sua tenuta milanese???

mario 10.04.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi danno fastidio quelli che prendono a pretesto una discordanza con l’operato dei 5Stelle per lanciare il messaggio: “E’ l’ultima volta che vi voto”. Ne voglio parlare perché oggi non mi è capitato di leggerne. Ritengo che: primo, ognuno vota quello che gli pare a prescindere. Secondo, se non voti più 5Stelle vuol dire che sei tornato a casetta tua, cioè a uno dei partiti che ben conosciamo e ai quali hai perdonato tutto e di più nell’arco della vita, quindi non capisco come sia giustificabile tanta severità e intransigenza nei confronti di un raggruppamento politico che non ha mai governato il Paese. Ma questo, ovviamente, è affare di chi fa il passo indietro. Io sto con la Patty della rossa Firenze che mi ha fatto sorridere con le sue previsioni. Se le dice lei, come non crederle!

Franco Mas 10.04.17 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i cittadini che ogni giorno lavorano, studiano per cercare di migliorare la loro vita e quella del paese è ormai impossibile tollerare oltre questi individui!
Siamo nauseati da questa oligarchia corrotta che hanno creato a tutti i livelli nelle istituzioni e nella economia!
Non ne possiamo più!
Forza Movimento 5 stelle!

Fabiola Rossi 10.04.17 20:38| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO LUIGI
daje giù a sti zozzoni

giovanni ., Roma Commentatore certificato 10.04.17 20:30| 
 |
Rispondi al commento

è troppo chiedere a chi ancora li vota di aprire gli occhi?

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 20:24| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe ora di scendere in piazza finche non cade il governo e si va a votare!!!! un altro anno con questi al governo ?????

stefano vercesi 10.04.17 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che seguo Beppe e poi il Movimento e non mi sono mai pentito della scelta fatta, siete e rimarrete la nostra ultima speranza..Grazie per tutto quello che avete fatto fino ad ora.

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 10.04.17 20:03| 
 |
Rispondi al commento

è che poi tutto finira ..solo a report ..come tante altre volte ...purtroppo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

L'ENI, al centro dell'inchiesta giornalistica che Report trasmetterà stasera, è di gran lunga l'Azienda italiana più ricca e potente.
E' stata Implicata nei principali scandali ambientali, oltre ad essere stata anche al centro di "mani pulite" per la principale delle tangenti (Enimont), ma grazie alla più corrotta e potente delle caste (magistratura), è quasi sempre riuscita a "farla franca".
L'ENI riesce a far promuovere o trasferire un magistrato tramite il C.S.M., con lo stesso impegno di chi, all'interno del blog, offre il suo caffè a tutti.

gianfranco chiarello 10.04.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema saranno tutti gli uomini delle istituzioni che ha messo nei posti chiave.
Occorre una vera rivoluzione nell'infrastruttura dello stato così come doveva succedere a Roma

Forza ragazzi,il compito sarà arduo ma spero tanto che c'è la farete.

undefined 10.04.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma la sindaca di Roma, ha incominciato a richiedere il pagamento dei canoni di locazione arretrati delle sezioni del PD?
Si proceda subito con emissione di Decreto Ingiuntivo.
Bisogna iniziare dalle piccole cose per regolare i ...... conti!
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Per gli italiani calano le aspettative di vita

Secondo i dati del 2015, in Italia salgono i tassi di mortalità e scendono le speranze di vita. Si assottigliano le differenze tra uomo e donna

**********

Frignero, come la mettiamo?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me dovrebbe pagare un certo Padoan...abbiamo sbagliato il bersaglio...andate su Wiky e leggete,vi renderete conto!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.04.17 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Le regioni c.d. rosse, cadranno una ad una per effetto domino. Voteranno PD solo i familiari e i parenti e coloro che devono al PD un posto di lavoro o una raccomandazione.

Oramai sono finiti, bolliti, esauriti e pure rincoglioniti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Come ragionamento non fa una piega, ma questi non se ne vogliono andare!!!
Un serio programma, persone che intendono la politica come servizio, premiare le professionalità (con qualche mal di pancia di chi spera).
Con queste poche cose, sicuramente si riuscirà a raddrizzare la barra.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 19:02| 
 |
Rispondi al commento

naaaaaaa....stasera non ho voglia di farmi un travaso di bile.....mi guardo un pò di morti ammazzati della mitica Franca Leosini.....almeno non mi faccio sangue marcio....un abbraccio

silvana ., genova Commentatore certificato 10.04.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo vederci chiaro a proposito delle fondazioni,confido nella Gabanelli,altrimenti comincio davvero a sentire puzza di censura di regime.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.04.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Io sono per togliere il simbolo ai volta gabbana e a chi vuol salire sul carro dei vincitori vedi Genova.
Farli scendere subito.

Pino Catalano 10.04.17 18:51| 
 |
Rispondi al commento

VEEDREMO L'INEBETITO FIANO NEI PANNI DEL FUTUROLOGO VACCA...

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 10.04.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad Ivrea c'era qualcuno della RAI,mi sembra di no,vero?
Saranno incazzati anche per questo o no?
Certo però che invitare solo la 7 è stata una mossa non molto felice...perchè allora dovevate invitare anche la Merlino...hihihihi!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.04.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento

"Il metodo truffaldino di questo individuo mi fa ribrezzo"...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Caro Luigi... domani leggeremo che ti ha denunciato per diffamazione! .-|

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Ancora si parla di Ren.i, ma basta, ignoriamolo, almeno quì.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 10.04.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Toglierli dai 20 miliardi del Monte dei Paschi.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.04.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

... o delle balle?! .-)

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.04.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori