Il Blog delle Stelle
Si scrive milleproroghe, si legge millemarchette ai partiti

Si scrive milleproroghe, si legge millemarchette ai partiti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 202

di MoVimento 5 Stelle Camera

Più che il milleproroghe potremmo chiamarlo il millemarchette. Infatti, nelle pieghe del dl che è arrivato all’esame della Camera, sono state inserite molte nefandezze, sempre a spese degli italiani e a vantaggio dei privilegi dei partiti politici. Una di queste riguarda la proroga della Cig per i dipendenti dei partiti in crisi, o già morti e sepolti da tempo, e la sanatoria sui loro bilanci.

La casta, infatti, si è inventata un altro giochetto ai danni dei contribuenti per cui partiti come i Ds, che non esiste più da tempo, il Pdl, il Pd e la Lega, potranno tenere in cassa integrazione straordinaria i dipendenti in esubero, ancora per un anno. Si tratta di un’agevolazione del tutto in deroga, un vero furto per le casse dello Stato che ci può costare fino a 11,5 milioni di euro, in quanto è un’applicazione del tutto illegittima dello strumento della cassa integrazione straordinaria e degli altri strumenti di sostegno al reddito previsti per le aziende, rispetto alla normativa vigente per le stesse. Inoltre, sempre i partiti, si sono dati sei mesi di tempo in più per presentare gli atti che certificano la regolarità dei bilanci, in modo da evitare maximulte, in questo caso parliamo di una sanzione amministrativa da 200mila euro.

La cosa più grave ed inquietante è che, questi rendiconti finanziari, che avrebbero dovuto essere presentati dai rappresentanti legali o dai tesorieri entro il 15 giugno del corrente anni e che, invece, potranno essere consegnati alla commissione per la trasparenza ed il controllo dei rendiconti dei partiti entro il 31 dicembre 2017, riguardano i bilanci degli anni 2013, 2014 e 2015. È chiaro che, prorogandosi i termini per la presentazione dei bilanci, i partiti evitano di incorrere nelle sanzioni per non aver rispettato quelle poche regole che avrebbero dovuto rispettare. In poche parole, ancora una volta, se la cantano e se la suonano alla faccia degli onesti cittadini, che si vedono arrivare una cartella di equitalia se si dimenticano anche solo di pagare una multa. Insomma, un vero e proprio schiaffo ai molti italiani che, con difficoltà, riescono a mettere insieme il pranzo con la cena.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Feb 2017, 17:41 | Scrivi | Commenti (202) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 202


Tags: camera, cig, m5s, marchette, milleproroghe, partiti

Commenti

 

Caro Beppe un consiglio da parte mia , non insistere con le votazioni subito in quanto piu' si va' avanti piu' l'Italia si affossa, piu' la gente si incazza e piu' voteranno te. Sempre avanti con forza ciao

claudio sena 28.02.17 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 50.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica bancadiaccreditamento2017@gmail.comCiao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 50.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica bancadiaccreditamento2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 27.02.17 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici, non perdete il vostro tempo con falsi istituti di credito che non potrà mai fornire ciò che si desidera. Io che ti parlo, ho già fatto l'esperienza con un sacco di suoi falsi istituti di credito e con l'aiuto di Dio, mi sono imbattuto in ms. ANISSA KHERALLAH ( developpement.aide@gmail.com ) una donna, molto modesto e gentile. Esorto voi ha il contatto di questa donna, se non, avrai sempre essere vittime di false istituti di credito. Ho avuto il mio prestito e so di cosa parlo. Ascoltate quello che vi dico, io non guadagna nulla da dirvi tutto quello che io vi dico in questo momento, ma io lo faccio per salvare dalle mani delle persone sbagliate. Se si vuole veramente prestito, è questa donna saggia che può aiutare. Sono orgoglioso di essere il suo testimone, perché mi sento sollevato il giorno in cui ho preso il mio denaro. Questo non è un gioco, i miei amici, i genitori e i fratelli

depoulo clara Commentatore certificato 26.02.17 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Io sono la Signora Clarar e di essere alla ricerca di un prestito per più di 3 mesi. Io sono stato molte volte truffati sul sito di prestito tra particolare volendo è un prestito tra individuo in diverse persone. Ma ogni volta che mi fessais strappato via da una moltitudine di carica, e alla fine ottengo nulla sul mio conto. Ma per fortuna mi sono imbattuto in una donna davvero semplice e il tipo che mi doveva aiutare a trovare il mio prestito di€ 25.000 che ho ricevuto sul mio conto questa mattina, senza troppi protocolli.
Quindi voi che sono nel bisogno, come me, è possibile scrivere a lui e spiegargli la tua situazione potrebbe aiutare la sua e-mail è : developpement.aide@gmail.com

depoulo clara Commentatore certificato 24.02.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna dire basta, ma una volta per tutte alla casta della politica, siamo stanchi delle loro leggine fatte ad hoc per fargli arrivare soldini nelle loro tasche. Basta ai vitalizi non e' possibile che ancora oggi con il debito pubblico che abbiamo ci sia gente che prenda soldi perche' un loro avo abbia fatto l'onorevole o l'assessore regionale. La pensione la devono prendere infine come tutti i lavoratori all'età stabilita. FORZA M5 STELLE alle prossime elezioni mandiamoli tutti a casa questi disonesti.

silvestro Contessa, livorno Commentatore certificato 24.02.17 12:20| 
 |
Rispondi al commento

È reale madame romana PINNA, la banca Credit Mutuel mio make un prestito di 125.000 euro in due mese di gennaio. lei facendo prestiti ha anche due dei miei amici. Penso che sia un aiuto che la banca ha la popolazione.

Ecco il loro indirizzo mail:creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

rolando guissep, molise Commentatore certificato 24.02.17 05:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Dal prestito di due anni, il Credit Mutuel Bank sta facendo la cosa giusta nel nostro paese l'Italia. Questa banca sta facendo tutti i nostri cittadini che hanno bisogno di prestito di prestito. Così ho preso a condividere questo messaggio, questa azione da parte della banca non è riconosciuto il nostro stato. Così se avete veramente bisogno di un prestito, vi chiedo di contatto con loro su questa mail perché stanno già facendo prestiti anche ha molte persone e me.

Ecco l'e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

romaine pinna, roma Commentatore certificato 24.02.17 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Che peccato! sono deluso perché il movimento abbia ritenuto giusto farsi sostenere dalla lobby dei tassisti. La stessa congrega che, a suo tempo, urlava per l’urbe “Alemanno santo subito” ed ha defenestrato l’immaginetta della madonna sostituendola con la foto dell’idolatrato sindaco. L’autore di quelle norme che, sospese dai suoi stessi compagni di partito, ora potranno finalmente circolare indisturbate a vantaggio di una corporazione, da sempre trincerata a difesa del mercato delle licenze (e chemmene fotte de’ disoccupati) e di ogni genere di concorrenza, anche onesta e legittima. Assunto quindi che il movimento non sarà l’atteso spazzino dei privilegi, ma al massimo un cauto censore di quelli che implicano minor danno elettorale; quanto tempo passerà prima che impari la tecnica del concedere altri privilegi, nuovi, in cambio di voti, nuovi; e faccia suoi quei rodati meccanismi che hanno ridotto l’Italia in queste condizioni. Sovviene un’ipotesi, rubata a Saramago: non sarà che senza il movimento, oggi, forse, la gente non andrebbe più a votare, togliendo ogni giustificazione a chi della democrazia ha fatto un Portobello di voti ed elargizioni?
Nonostante tutto: la più sincera solidarietà al sindaco Raggi, l’unica forse che sta veramente combattendo e certamente l’unica che sta subendo l’arroganza di un sistema che vive alla giornata;

walter marzan 22.02.17 21:54| 
 |
Rispondi al commento

UN'IMMAGINE VALE + DI 1000 PAROLE
CVD CON LA KASTA DEI PROCI, NULLA CAMBIERA' MAI.
#M5S #VIATUTTI #ITALEXIT #VINCOLODIMANDATO #BASTAPARANOIA #ALVOTOALVOTO #ITALIAFIRST #ANCI5S #ANPI5S #BASTAKASTA #BASTARAI #FAREPOLITICA #REFERENDUMART75 #SOVRANITAPOPOLARE #CLN5S VOGLIAMO: LA LEVA OBBLIGATORIA E L'ESAME DI "EDUCAZIONE CIVICA" NELLE SCUOLE
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1136547753134033&set=a.665832663538880.1073741826.100003364560854&type=3

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 22.02.17 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 60.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
- -finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com


jolia antonio () Commentatore certificato 21.02.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Protesta taxi.
Protestare sì, ma imporre forzature e prepotenze no. Ci sono gli interessi dei tassisti da salvaguardare, ma anche quelli dei cittadini da tutelare doverosamente. Non ce ne dimentichiamo.

pasquale messali 21.02.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

La cassa integrazione in deroga è a carico degli italiani, non si capisce perché il sostegno al reddito sia giusto nel caso delle aziende e ingiusto nel caso delle associazioni dei partiti.
Detto ciò, sono tutte pezze a colori per non perdere voti. L'unica soluzione per questi casi è il reddito di cittadinanza che va attribuito a chiunque sia che abbia perso il lavoro sia che non abbia accesso al lavoro. Conclusione, via ogni altra forma di sostegno economico, ma solo una modulazione del reddito di cittadinanza che comunque deve essere proporzionale ... al PIL? No alla ricchezza dei contribuenti; e qui le dolenti note degli evasori.
Il M5S due problematiche spinose deve incominciare ad affrontare fin dore se non vuole fallire una volta al Governo: Il debito pubblico; la corretta applicazione delle tasse. Sarà guerra, ma se ci prepariamo fin d'ora possiamo vincerla ad onte della Commissione U.E. o, più precisamente, C.E..
Tali signori, si fa per dire che non hanno presentato i rendiconti dei partiti eludendo le poche rgole e che per non incorrere in sanzioni li hanno prorogati, sono
DISONESTI. Sono disonesti sia verso chi mangia che chi non mangia ed è chiaro che le loro "carità: cassa integrazione in regola e altri particulari" sono per continuare a raccogliere voti. Di umanità o art. 2 della Costituzione non vogliono saperne.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 21.02.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono i pensieri di una oligarchia plutocratica, inamovibile, di “ricchi di Stato”, abituata a saccheggiare impunemente.
Della popolazione italiana se ne infischia, della tragedia sociale che si aggrava se ne frega , perché, loro, prendono 15 mila euro al mese – come minimo.

Basti dare un’occhiata al peso istituzionale del partito. Dal Pd viene il capo dello stato. Del resto tutti gli ultimi 4 presidenti della Repubblica sono del partito o dell’area. Ma del Pd sono tutti i tre premier di questa legislatura, e 400 parlamentari su 945, nonostante il partito abbia ottenuto alle elezioni del 2013 meno del 26%. Del Pd è il nostro unico rappresentante nella commissione Ue. Del Pd la maggior parte dei governatori regionali e dei sindaci delle città capoluogo.

Del Pd sono il ministro dell’interno, della giustizia, della difesa, dell’economia, delle infrastrutture, del lavoro, dell’istruzione. Scelti da premier del Pd sono i vertici di tutte le aziende strategiche di competenza statale”.

Sono miliardi di euro – miliardi presi a prestito per lo più sui mercati internazionali, perché la torchia fiscale, anche se ormai al massimo, non copre che metà delle loro malversazioni.

Una oligarchia corrotta perché miliardaria, corrotta dai miliardi di denaro pubblico che arraffa, del tutto indifferente al fatto che la maggior parte della popolazione che gli paga gli emolumenti principeschi, sta morendo letteralmente, precaria, sottopagata quando non disoccupata e con reddito pari a zero.

Loro, non sentono il bruciore della crisi. Non se ne rendono conto. Come i fannulloni di Versailles....


Lino Viotti Commentatore certificato 21.02.17 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Uno schifo senza fine

Anna Imperstore 21.02.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Il 14 febbraio è stata lasciata la ricerca Italiana indietro rispetto al resto del mondo.
I Senatori (Pd-Ncd-Forza Italia-Gal-Autonomie CONTRARI Sel-Misto-M5S) hanno votato per continuare i test su animali per fumo, alcool per altri 3 anni. Altri 3 anni di inutili esperimenti e di fondi pubblici buttati al vento.
Veteropolitica ha prevalso sugli interessi della vita di migliaia di animali, della coscienza e della salute delle persone.
I metodi sostitutivi alla sperimentazione animale, già largamente usati con successo in altri Paesi, in Italia vengono ancora ignorati
Da LAV “Il Ministro della Salute, basandosi solo su un parere di parte, ha aperto la strada alle sofferenze e alle uccisioni di altre decine di migliaia di animali, con iniezioni di droghe nell’addome o nel cervello, shock acustici o tattili con pinze e piastre ustionanti, contraddicendo una Legge del 2014 firmata da lei stessa come Ministro già tre anni fa - afferma la LAV – in Senato poi hanno prevalso gli interessi di pochi e superati sperimentatori di Università che, volutamente sordi ai metodi sostituivi di ricerca come già praticati in altri Paesi del mondo, vogliono continuare a usare animali e senza nessun beneficio per gli esseri umani, e questo a spese del contribuente”.
Ora, con lo scontato voto di fiducia del Governo sull’intero Decreto Legge “Milleproroghe” sarà impossibile far presentare e votare emendamenti soppressivi in Aula, atto che sarà replicato alla Camera in seconda e definitiva lettura.
A sostegno della ricerca che non fa uso di animali, il 25 e 26 marzo e il 1-2 aprile la LAV scenderà nelle principali piazze

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 21.02.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare di più e presto massici in tutte le piazze per cambiare questo governo parassita, il blog non basta.


Sono così "drogati dal bel vivere" a spese nostre che non si accorgono di essere fuori della realtà
reale del paese. AVANTI COSI' CHE ANDIAMO BENE!!!

Antonio Colosimo, Pisogne (Brescia) Commentatore certificato 21.02.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento

' la piazza' non basta più ! i responsabili sono i soliti partiti e già condannati dal popolo, non serve a niente scendere in piazza, occorre un deciso accerchiamento fisico al governo. o noi o loro !

mario di genova 21.02.17 12:17| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON STA CASTA CONCORDIA DE STI COMANDANTI SCHETTINO!

LE PROSSIME VOTAZIONI SARANNO ER VOSTRO ULTIMO SALUTO DAVANTI AR VERANO!

Aldo B. 21.02.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando andremo tutti in PIAZZA, ditelo in anticipo,
devo prendere almeno una settimana di ferie, se non basta ne prendo due o tre.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.02.17 10:30| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno Blog

concordo con "Tutti in Piazza"
almeno proviamoci
la tastiera poi la ritroviamo ;)

Forza Beppe e M5S
forse solo all'annuncio qualcosa si smuove
spero che la Sindaca di Roma conceda una piazza al M5S :)))

(solo un pensiero)

Psichiatria. 1 21.02.17 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Riprendo il commento sotto.

Andiamo tutti in piazza, i Romeni ci hanno dato una grande lezione di democrazia.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.02.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo la verità, attraversiamo un periodo di grande confusione “intellettuale”. I sapientoni delle tv hanno perso molte certezze, prima attaccavano il Mov col sorrisino ironico sulla bocca, adesso ci vanno cauti perché sentono anche loro che qualcosa potrebbe veramente cambiare. C’è chi parla della crisi del Pd e ancora lo definisce il partito più “importante” d’Italia, però si dice pure che oggi i 5Stelle sarebbero la prima forza politica italiana, giudizio che smentisce quanto detto in precedenza. Insomma, un colpo al cerchio e uno alla botte, chissà se questi rompicoglioni vincono davvero e poi bisogna parlarci. Siamo in un caos pre-elettorale, ma io non ricordo tanto casino politico come c’è adesso. Ho un solo pensiero: al voto arriviamoci ben preparati. Chi ha abbracciato la causa dei 5Stelle l’ha fatto al prezzo di rinnegare le proprie convinzioni politiche, ora è giusto pretendere lo stesso coraggio dagli altri italiani imbalsamati.

Franco Mas 21.02.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte a questa odiosa apatia e passività del popolo (altro che pazienza...), il M5S, il nostro M5S dovrebbe smuovere le acque, trasformarsi nella Giovanna D'Arco italiana e chiamare a raccolta tutti a Roma, come han fatto in Romania... milioni di persone in piazza, democraticamente, per cacciare il governo...
Noto che più che occuparsi dei fatti di Roma e della Raggi, e più che continuare a segnalare in rete le magagne del PD, non fa... Cosa sta aspettando???
Ora è il momento di dare il colpo di grazia al "drago" indebolito... TUTTI IN PIAZZA!!

Mauro V. Fortarezza 21.02.17 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma poi nun me devo incazza', quanno tre deputati Reggionali de 'a Sardegna vengono condannati pe' "peculato" (che è er "furto", però quanno 'o fanno l'Onorevoli) e vengono fatti decadere, PERO', conservando 'a "indennità" scontata solo der 20%...(ma vaffanculo, va'....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.02.17 09:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno iniziato un anno prima del referendum,con la campagna elettorale. Non si parlava d' altro nei loro mezzi d'informazione pubblici e no, di quanto sarebbe stata bella l'Italia, dopo la vittoria (certa) del si.Immediatamente dopo "il ko", hanno di nuovo iniziato nella "scagnarata" senza fine (guardate ieri; oggi,domani), per il potere.Questo è il loro modo,professionale, di amministrare e di essere democratici,pensano esclusivamente ai loro privilegi,dicendo sempre no alle richieste, che vengono dal basso ed intanto l'italia per colpa di questi MALEDETTI,continua inesorabilmente a sprofondare ed a impoverirsi, economicamente,moralmente,culturalmente.

Canzio R. Commentatore certificato 21.02.17 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi,dei tre poteri di qVesta Repubblica Due appaiono Fortemente Deteriorati.
DunqVe NON stupisca che potere legislativo ed esecutivo da decenni "gestori" piuttosto che REGOLATORI delle robe collettive,attanagliati da una storica sconfitta Già consumatasi il 4 dicembre scorso tengano qVesti atteggiamenti.
Leggo di "creazioni" di nuovi "gruppi parlamentari"...sommessamente vorrei ricordarVi che Nuovi Tali gruppi Possono Nascere e Rinascere SOLO previe Elezioni ed entro poco tempo dalle medesime!.
QVanto al Terzo potere Son certo,essendo Esso rimasto in Sostanza Fedele ai cardini Fondamentali,Vi darà l'opportunità di RiCostituire la Vs.,tutto sommato "speciale"...REpubblica...partendo magari da Sue Cellule...periferiche.
Veramente simbolici gestuali Saluti anche a Dette Preziose Cellularità da una qVasiprimaverile mattinata RROMAggnola.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 21.02.17 09:25| 
 |
Rispondi al commento

L'obbiettivo, è quello de sempre: spazzalli via...

('o so, nun è "politically correct", ma nun me frega più n' cazzo d'esse "correct" quanno se tratta de furto a la comunità, e quanno mijoni de persone stanno appese a n' filo oppure a 'a pubblica carità: aggiungo pure n' " che possano morì ammazzati", così, ve levo ogni dubbio sur sentimento che provo verso certe facce a culo: nun so' costruttivo, nun vojo più esse "costruttivo", l'aggettivo vasellinico cor quale ce ricattano da 'na vita: 'na vorta tanto, vojo esse "distruttivo", perchè si nun ce 'i leviamo da 'i cojoni e nun spazzamo via da 'e fondamenta 'e loro "fortezze", 'sto Paese, diventerà davero, come diceva Metternich, solo n'espressione geografica......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.02.17 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che siamo governati da una casta alla quale non oso dire tutto ciò che penso di loro lo sappiamo in tanti solo che troppi continuano a seguirli e non dico votarli perchè questi maledetti non li abbiamo votati ma si sono autoinsediati con la complicità di colui che non vuole neanche morire ,al sottoscritto qualche anno addietro è arrivata una cartella di equitalia di 88,00 per avere pagato un'euro in meno su 958,00 ,semplice errore di scrittura su F24 ogni altro commento è inutile se non combaterli fino a quando non ci approprieremmo della nostra libertà di votare e mandarli a casa .


La prossima marchetta sarà l'ennesimo salvataggio di ALITALIA a spese dei contribuenti,ma a ROMA la situazione delle partecipate in perdita con tanti dirigenti e pochi operatori?Mi sembra il proseguimento di altre marchette.

antonio rubino 21.02.17 09:08| 
 |
Rispondi al commento

LO SPECCHIO DEL PAESE

La partitocrazia ha sempre curato il proprio orticello lasciando che il resto marcisca e con renzi è riuscita persino a distruggere tutto quello che restava.
Mentre si pensa a salvare i dipendenti dei partiti i quali insieme al loro apparato non producono una emerita mazza,si lasciano al proprio destino milioni di Italiani precari o senza lavoro mentre le aziende continuano a chiudere i battenti.
1000 giorni di eterna propaganda e mance elettorali del governo renzi-boschi-del rio-lotti ci hanno fatto scivolare ulteriormente verso la recessione e i piccoli sobbalzi della nostra produzione dovuti principalmente all’export,non sono certamente un indice della nostra guarigione.
Quello che più preoccupa è l’atteggiamento di leggerezza e finta sicurezza del nostro contabile che si prepara a dare una ennesima mazzata agli Italiani per rispettare le regole di una Europa di cui nessuno più si cura ma gli interessi sul debito stanno aumentando e con essi quelli dei prestiti a famiglie e imprese,è un po’ come prenderci tutti per il culo.
Da un lato c’è una Europa in disgregazione con le singole nazioni che continuano a violare le regole datosi ma con una certa propensione alla crescita,dall’altro c’è l’Italia,l’unica costretta a rispettarle perché incapace di fare quelle vere riforme per l’economia e l’occupazione.
Dov’è il renzi dei pugni all’Europa?E dov’era il partito democratico,la destra e berlusconi?Silenzio parla lo spread.
Erano tutti a salvare le proprie sedie incuranti della nazione.Con la scissione del pd renzi alle prossime elezioni rinnoverà il patto con berlusconi per continuare a depredare il paese ma i tempi sono davvero cambiati e la gente non ne può più dei venditori di pentole

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 21.02.17 08:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E invece l'INPS non ha rinnovato i 6 mesi di sostegno ai co. co. co. che perdono il lavoro.


IERI SERA SULLA 4.
Che guazzabuglio, tutti hanno ragione, tutti sono bravi, onesti, efficientissimi....ma, nella sostanza, tutti, ma tutti! si "scannano" per continuare a tenere le "mani in basta".
Speriamo che continuano così e prenderemo il 50% e+...

Antonio Colosimo, Pisogne (Brescia) Commentatore certificato 21.02.17 06:23| 
 |
Rispondi al commento

ma quel coglione inutile che fa quella trasmissione inutile sul 3 canale nazionale come si chiama?

gazebo?

ma ce lo avete messo voi li o i piddini?

mai vista una cosa piu insensata e inutile forse ancora peggio delle scorregge di sgarbi.

scorreggio di sera 21.02.17 03:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don...
Don...
Don...
Sono le 3 e tutto va bene...

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.02.17 03:02| 
 |
Rispondi al commento

la soluzione più efficace.

una bella bomba dentro il parlamento e poi, 10 minuti dopo, per essere sicuri che non si salva nessuno, un altra bella bomba tutti quanti compresi i vostri.

tutti 21.02.17 02:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ chiarello

Pensa alla tua di maturità e magari conta sino a 100 prima di azzardare risposte da esperto.

Quello che dici non sta in piedi: in Italia non c'è più crimine che in Germania o in Belgio. I deterrenti che sogni tu non esistono, oppure sono così pazzescamente brutali e dittatoriali (come sospetto visto che sei un fascista) che vanno bene giusto per Singapore. Ciaone!!

Niccolò 21.02.17 02:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

invito ufficiale a tutti i terremotati che hanno votato e voteranno piddì

sono contento per voi e vi auguro ancora 10 terremoti peggio di questi ultimi che vi possano ammazzare tutti.

aster 21.02.17 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qualcuno che ha il coraggio di presentarsi in un partito che se prende la maggioranza mette tutti questi putridi al muro e li fucila esiste?

uno che mi garantisce di uccidere tutti quelli che hanno portato l'italia alla disperazione esiste?

a partire da tutti i presidenti non votati che devono morire tutti per dare il buon esempio a qualcuno che un domani volesse provare a imitarli.

il mio voto e quello di tutti in miei famigliari lo avrebbe GARANTITO

salvelox 21.02.17 00:40| 
 |
Rispondi al commento

L'AD Alitalia mi sà che guadagna quanto gli altri AD delle altre compagnie messi assieme e quando ogni due anni fallisce lo si liquida con qualche milione di euro naturalmente assicurandogli un altro posto di rilievo.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 21.02.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COINCIDENZA
E non scherzo.
Mi è arrivata una CARTELLA EQUITALIA.

Numero cartella/avviso
06820160076231330000
Importo debito 225,56

Distinti Saluti
MILANO, 26/01/2017

Tra l'altro dovrebbe essere una MULTA, non mia,non pagata.

Cazzo, ma portate sfiga ;-)

PS: Tranquilli, non è un invito a pagarmela.
Per ora ce la faccio, ma non so per quanto...
E non scherzo.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.02.17 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una cosa prima di congedarmi per questa notte.

Fintanto che simpatizzanti o attivisti e coloro che sono impegnati nei piani alti con il M5S non danno di matto, bisogna spalleggiarci e spalleggiarci senza quartiere.

Le forze che stiamo squotendo sono quelle che si sanno. Loro, senza mai lasciare tracce dei loro connubi, si aiuteranno in qualsiasi modo. Basta studiare la storia per vedere bene come funzionano queste organizzazioni malavitose e affini.

Se rimaniamo uniti e ci spalleggiamo non potranno mai fare nulla ... Tranne attaccarsi alle solite caccole.
Se ci dividiamo o lasciamo qualcuno solo o addirittura lo attacchiamo noi ... Beh ...
Riandiamoci a vedere la storia di Falcone e Borsellino ... Forse comprenderemo qualcosa.
E più si va avanti più il rischio è maggiore.

nessuno deve rimanere indietro ...
nessuno deve rimanere da solo.

Buonanotte.

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 21.02.17 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di politica: Alitalia, aerei amari. Ricominciamo da tre.

Perche' una compagnia come Alitalia ha un rosso di 600 milioni e l' Air France Klm chiude il 2016 con 795 milioni ed il 2015 con 118 milioni di utile netto? Come e' possibile che la grande cazzimma degli uomini d' affari italiani, i nostri grandi manager, i tecnici migliori del mondo non sono stati capaci, non dico di chiudere in nero, ma di tenere almeno a galla la nostra ex Compagnia di Bandiera? Delle (almeno) due l' una: o non e' vero che siamo un paese di grandi scienziati, di quelli capaci delle piu' grandi operazioni finanziarie che il mondo neanche si sogna, di coloro ai quali e' sufficiente gli si dia una semplice banca o una finanziaria perche' ti dimostrino subito che l' Italia e' un paese fondato sulle banche e a cui non servono altri mezzi di sostentamento o, com' e' piu probabile, noi italiani siamo uomini come tutti gli altri. Siamo uomini comuni, non siamo assolutamente i furbetti che si affacciano sul mondo degli affari e, tac, colpo di bacchetta magica, dimostrano agli altri che noi siamo piu' bravi di loro. Eh, gli inglesi si' ma noi italiani ti facciamo vedere cos'e' la democrazia e come lavorano tutti. Eh, i tedeschi si', ma noi italiani ti facciamo vedere che senza essere cosi' maniacali e con un po' di fantasia risolviamo tutti i problemi. Eh, gli americani si' ma noi italiani ti dimostriamo come con induttanza una resistenza un transistor ed un condensatore siamo capaci di fare elettronica ad altissimo livello. Ma se non siamo neanche capaci di far volare un aereo senza riempirci di debiti ! Ricominciamo da tre piuttosto con grande umilta' che' neanche la politica siamo capaci di fare.

Francesco C. Commentatore certificato 21.02.17 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"era proprio ora beppe" ... vi saluta e vi ringrazia. Spera che vi siate divertiti con lui che lui si è divertito con voi.

Buonasera BLOG, grazie ancora Max. C'è mail ...

Francesco Fol., R. Commentatore certificato 20.02.17 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In PIAZZA, In PIAZZA, In PIAZZA. Possibile che ci dobbiamo far insegnare come si protesta dalla Romania. Ma cosa aspettiamo ad organizzare la più grande Manifestazione di Protesta che la storia ricordi.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.02.17 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crepate, please

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e intanto aziende oneste licenziano e poi chiudono.

goosebump 20.02.17 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Ma cosa si può fare per interrompere questo scempio a pagamento, ma per forza la gente deve scendere in piazza? la gente non sa parlare ma sa menare, perche ci dobbiamo proprio arrivare... l'illegittimo è di casa ma nelle mani della sporca politica diventa lecito, poi magari fra qualche anno si faranno delle indagini che regolarmente verranno affossate e sepolte perche in ambiente politico. BASTA STOP ALT
come si deve scrivere che la misura è colma.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 20.02.17 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Il giornale "Gazzettino" di oggi 20-02-2017 :
a Rovigo, lui disoccupato da 4 anni, la moglie lavora saltuariamente come collaboratrice domestica, una figlia di 8 anni, un figlio più grande che ha dovuto interrompere gli studi.
HANNO VENDUTO LE FEDI NUZIALI PER DISPERAZIONE!!!
Sono stati aiutati anche da alcuni terremotati Abruzzesi!
Siamo all'assurdo. Altro che divisione del PD, e tutto va bene...La nostra pazienza è proprio finita.

valentino g., castelfranco veneto Commentatore certificato 20.02.17 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non erro "la casta" siete anche voi seduti comodi in Parlamento e Senato!!!!

Faber P. Commentatore certificato 20.02.17 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Era proprio ora caro Beppe

Non sarei tenuto a farlo, ma ti avverto ugualmente.

La tua e-mail è utilizzata da altri soggetti a tua insaputa: tu non ne sei più l'unico amministratore.
Tutta la tua rubrica della tua e-mail ti è stata sottratta e con essa stanno diffondendo link infettanti di malware.
Sicuramente sei infetto anche nel tuo PC.

Avvisa almeno tutti quelli della tua rubrica.


Scusate l'O.T. ma questa è da raccontare...

Sono un cliente Sky...

Ho il multivision con mysky hd.

Quindi due decoder con due telecomandi.

Ultimamente non funzionano bene entrambi.
Ho 8 telecomandi a casa. Solo quelli Sky non mi funzionano!..

Telefono a Sky (numero a pagamento!) e mi dicono semplicemente:" vada in qualsiasi negozio sky e glieli cambiano".

OK...perfetto.

Oggi cerco un centro sky nella mia cittadina, (Grosso centro vicino Palermo di 55.000 abitanti) su internet. Nemmeno uno. C'è ne uno invece in un paesino vicino molto piu piccolo.

Ok...pazienza...andiamo lì.

Il negozio Sky Center è in una stradina interna che per trovarlo ci vuole la stella cometa. La Stella Cometa mi porta in un negozio piccolissimo...ma fa niente...l'importante è che mi cambino i due telecomandi.

La figlia dei titolari, gentilissima, ci dice che per cambiarli ci vuole l'autorizzazione di Sky.

"Bene, dico io, li chiami e se la faccia dare."
"No deve farlo lei"

Va bene...lo faccio dal cellulare lì stesso così risolviamo la cosa subito. Mi faccio dare il numero (sempre quello a pagamento!) dalla signorina e chiamo. Squilla...voce guida...5 secondi e cade la linea. Costo 1 euro!

Pazienza..succede. Rifaccio il numero...di nuovo la voce guida...10 sec e ricade la linea. Costo un altro euro! E mò mi so rotto il cazzo dico...La signorina vedendomi visibilmente alterato mi consiglia di mandargli una email. Vedremo...

Una riflessione: quanti italiani, come me, telefonano ogni giorno al NUMERO A PAGAMENTO di Sky? Facciamo 2000?
Due euro X 2000 telefonanti sono 4000 euro!Niente male!

Ormai anche la più sgangherata azienda del Paese ha un numero verde. Perchè Sky Italia no???
(lo specifico Sky Italia perchè non so se funziona dapertutto così...)

Capisco che forse i soldi non bastano mai...(è una delle aziende più ricche del pianeta)...ma cazzo...anche i più morti di fame hanno un NUMERO VERDE GRATUITO ormai...

Non sono sufficienti i soldi di abbonamento che paghiamo OGNI MESE!?


Buonasera.
L'altra sera ho avuto una cena con amici di lunga data.
Sempre stati di sinistra e progressisti e delle brave persone.
Durante la discussione mi permisi di dire qualcosa sulla Boldrini. Lo feci in maniera molto contenuta e senza pensare che ciò avrebbe sconvolto i miei ospiti.
Non l'avessi mai fatto. Mi sembrò d'essere entrato in una moschea piena d'integralisti con la croce in mano e recitando il padre nostro. Si sono arrabbiati tantissimo e hanno iniziato a sciorinare tutte le notizie dei telegiornali, che non seguo molto, e dei giornali, che seguo solo un po di più perchè i bar ne sono forniti, che sembrava che fossero invasati e assatanati. Mi sono mantenuto calmo e li ho consigliati di farsi da soli le loro informazioni che sembravano, appunto, le fotocopie dei media succitati e mi hanno quasi urlato contro che loro, essendo impegnati, non avevano tempo di informarsi in quella maniera. Il colmo è stato raggiunto dalla moglie di un mio caro amico che mi diceva che il M5S era come gli altri partiti per la storia delle firme false di Palermo e il marito che mi elencava i meriti di Repubblica. Li ho controbattuto ed alle mie affermazioni, supportate da conoscenza su De Benedetti condannato definitivamente, loro hanno raggiunto l'apoteosi dandomi del bugiardo ecc. ecc.
Rimango dell'idea che sono brave persone. Ma troppo indolenti, troppo colluse con questo sistema di cose e non lo vogliono cambiare. Alla fine dei conti lo sappiamo tutti che per andare avanti si deve fare un passo indietro tutti quanti. Ma c'è chi è daccordo con tale tesi e chi, pigro, indolente, disinformato per convenienza, un po con le mani in pasta con questo sistema italico, non ci pensa nemmeno un po a vedere la realtà per quella che è.
Rivedrò ancora queste persone per carità. Ora però, avendo toccato con mano i votanti del PD, o meglio più di prima, posso dire che forse quelli di forza italia sono migliori. Non fosse altro perchè meno colti.

'nasera.

F.rancesc.o F.olch.i ^_^

Era proprio ora caro Beppe 20.02.17 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Dura Lex: quando lo squinternato frate cazzaro riappare, il Blog avvizzisce. E' come passeggiare nel corridoio di un manicomio. Pregasi adottare contromisure in tanti per ripristinarne l'igiene di base e l'utilità di frequentare e discutere. Sollecito lo Staff che ne conosce l'indirizzo a chiamare una Ambulanza. Al che potremmo esclamare "sarebbe proprio ora caro Max"!

figli e figliastri 20.02.17 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia sembra proprio che i problemi non si vogliano mai risolvere!!
Basta con le chiacchiere inutili: Movimento5S...muoversi! muoversi!
Dalle "politiche" del 2013 sotto passati 4 anni...l'Italia è ferma e gli
Italiani sempre più alla fame!
-Al Voto Subito !!
-Uscire da UE ed €uro il più presto possibile
-Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale
-Separazione Bancaria (Glass Steagall Act)
-Fuori dalla NATO
-Applicare alla lettera la Costituzione a partire dall'Art.1: i traditori
della Carta Costituzionale e del Popolo Sovrano vanno messi sotto processo!
-Reddito di Cittadinanza subito a partire da: Pensionati "al minimo" -
Disoccupati – Esodati
-Aiuti adeguati (non elemosine) alle PMI e alle famiglie per far ripartire
il lavoro e il mercato interno, ecc...
-Stop alla tratta degli schiavi: Rimpatrio immediato di tutti gli immigrati
clandestini e/o "non aventi diritto".
Grazie per l'attenzione, un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato.

Giovanni Antonio 20.02.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ chiarello & followers

La diminuzione esponenziale dei reati grazie alle "pene certe" è una vecchia chimera. Neppure la pena di morte è deterrente, come dimostrato dalle esperienze di tutti gli stati, popoli, tempi e luoghi.

Niccolò 20.02.17 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao,tolti emiliano speranza e tutta la minoranza dem. nel PD RIMARRA' pinocchio con tutti i gatti e volpi,a questo punto il bomba potra' fare e disfare quello che vuole,speriamo che i cittadini apriranno gli occhi,questo vuole continuare a schiavizzarci e darci in pasto alle lobbi,

giuliano da jesi 20.02.17 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Come era facilmente prevedibile, la Grecia è di nuovo sul lastrico, ed ha bisogno di un nuovo prestito dall'Unione Europea.
Giusto o sbagliato che sia, qualcuno dovrà di nuovo mettere mani al portafoglio (l'Italia per il 17%), per permettere ai fratelli greci di respirare meglio per altri 10/12 mesi.
Se poi tutto andrà come al solito, tra un anno replicheremo il tutto, magari aumentando le accise nostrane, o l'IVA.
W l'Unione Europea!

gianfranco chiarello 20.02.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

COPIO E INCOLLO commento: 20.02.17 20:10|
Parlare di più risorse e uomini per accorciare i tempi della Giustizia, è esattamente come dire che servono più secchielli e uomini per svuotare un oceano.
Solo delle persone ignoranti in materia, o volutamente in malafede, presentano tali proposte, come se realmente fossero risolutive per migliorare le condizioni della Giustizia in Italia.
Da chi si riempe la bocca di termini come onestà e Giustizia, non mi aspetto proposte insufficienti, o addirittura peggiorativi come il prolungamento dei tempi della prescrizione, ma vorrei ascoltare e leggere proposte radicali, atte ad adottare un nuovo sistema giudiziario rapido ed efficiente, oltre alla radicale riduzione delle Leggi (portarle dalle attuali 200.000, a meno di 10.000), riscrivendole in forma talmente comprensiva, da non essere così lasciate alla libera interpretazione dei Giudici.
Sotto questo aspetto, sono totalmente schifato dai tantissimi che scrivono in questo blog, che osano ancora parlare in maniera palesemente ipocrita di Giustizia, senza mai avere il coraggio di criticare le posizioni insufficienti ed ambigue dei parlamentari pentastellati.
La semplice riduzione radicale delle Leggi in vigore, basterebbe a far diminuire in maniera esponenziale il numero dei reati, perchè chi fino ad oggi si sente a ragione impunito, capirebbe che da domani andrebbe in conto a pene certe.

ChiSAapprofondiscaPERmeCHEnonSOgrazie

ChiSAapprofondiscaPERmeCHEnonSOgrazie 20.02.17 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/wKaLF_uTjv8

Luca G. Commentatore certificato 20.02.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento

al voto per spazzarli via!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.02.17 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'indipendenza della magistratura non può essere messa in discussione, per il solo fatto di avere 5 Giudici su 15 in Corte Costituzionale nominati dalla politica.
Nel tuo post, tu hai espressamente affermato che la magistratura italiana non è indipendente, perchè per due terzi sono nominati dalla politica.
Chiaramente questo è palesemente falso, visto che si diventa Magistrati solo dopo aver superato un pubblico concorso.
Anche se poi vogliamo limitare il tutto al solo Consiglio Superiore della Magistratura (Organo Costituzionale di tutela dell'indipendenza della Magistratura), a parte il ruolo di Presidenza del Presidente della Repubblica, due terzi dei componenti sono nominati dalla Magistratura, mentre un terzo è nominato dalla politica.

gianfranco chiarello 20.02.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alitalia in picchiata,complimenti a tutti I bei pensatori,fuori un altro resterà il deserto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma tutti sti poveri cittadini che vengono presi in giro , perchè li rivotano ??

paolo b., ancona Commentatore certificato 20.02.17 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Può darsi che la sinistra si spacchi in due per tornare unita dopo il voto, è un modo furbo per non perdere troppi consensi contando sulla solidale coglioneria dei simpatizzanti, visto che se dovesse chiedere di essere premiata per questi anni di governo ne uscirebbe con le ossa rotte. Non basta, adesso torna in auge il Berlusca e per votarlo usciranno tutti i morti viventi dalle tombe. Questa povera Italia che non sa mai scegliere si ritroverà davanti agli occhi la stessa merda di incapaci, corrotti, bancarottieri e filibustieri che c’erano prima. Spero che un’aria nuova arrivi per tutti.

Franco Mas 20.02.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppone ma se questi LADRI tirano a campare fino al 2018 noi del Movimento che si fa un'altro vaffaday ??? O si fa come i rumeni ma no quelli di oggi,no,oggi troppo buoni,ma come quelli che hanno fatto un xulo cosi a ciaucesco te lo ricordi???
ecco sarebbe di molto ma di moooooolto piu incisivo...

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo, forse non lo vedrò,quando il cittadino, on-line, potrà vedere i decreti con i loro contenuti dettagliati, prima dell'approvazione in Parlamento?
Il Movimento ha sempre detto che il cittadino dovrà sapere tre mesi prima, il contenuto delle leggi e dei decreti,dalla loro approvazione...ebbene spero che il Movimento possa andare al governo...perchè tra le pieghe dei decreti attuali dei partiti, ci stà l'in.....a!

ps: da come stanno andando le cose nel PD, non vorrei che Beppe e Casaleggio fossero degli infiltrati DC nel Movimento!
Aoooo... stò a scherzà!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.02.17 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che queste cose accadano anche in Germania, in Austria, nei paesi Scandinavi ecc. ecc.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlare di più risorse e uomini per accorciare i tempi della Giustizia, è esattamente come dire che servono più secchielli e uomini per svuotare un oceano.
Solo delle persone ignoranti in materia, o volutamente in malafede, presentano tali proposte, come se realmente fossero risolutive per migliorare le condizioni della Giustizia in Italia.
Da chi si riempe la bocca di termini come onestà e Giustizia, non mi aspetto proposte insufficienti, o addirittura peggiorativi come il prolungamento dei tempi della prescrizione, ma vorrei ascoltare e leggere proposte radicali, atte ad adottare un nuovo sistema giudiziario rapido ed efficiente, oltre alla radicale riduzione delle Leggi (portarle dalle attuali 200.000, a meno di 10.000), riscrivendole in forma talmente comprensiva, da non essere così lasciate alla libera interpretazione dei Giudici.
Sotto questo aspetto, sono totalmente schifato dai tantissimi che scrivono in questo blog, che osano ancora parlare in maniera palesemente ipocrita di Giustizia, senza mai avere il coraggio di criticare le posizioni insufficienti ed ambigue dei parlamentari pentastellati.
La semplice riduzione radicale delle Leggi in vigore, basterebbe a far diminuire in maniera esponenziale il numero dei reati, perchè chi fino ad oggi si sente a ragione impunito, capirebbe che da domani andrebbe in conto a pene certe.

gianfranco chiarello 20.02.17 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOPI D'APPARTAMENTO

I nostri "onorevoli" sono ormai dei ladruncoli che tentano in tutti i modi di derubarci per sfamare il loro sistema di interessi.
Ci tentano in tutti i modi,lo hanno fatto per decenni ma da quando il M5S vigila è sempre più difficile nasconderlo alla comunità.
Prima le opposizioni facevano il palo ai rapinatori?
Beppe hai ragione,fare accordi con loro significa tradire gli Italiani e la loro memoria corta.
PS:
A chi afferma che tanto l'opposizione parlamentare non serve a nulla.
Meditate,bestie,meditate.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Stadio Roma, nel 2013 Parnasi finanziò mezzo consiglio comunale


Aveva visto lungo, il gruppo guidato da Luca Parnasi. Proprio pochi mesi prima di trovare nel progetto dello Stadio della Roma la soluzione ai propri guai finanziari decise di dare una mano alla formazione del consiglio comunale di Roma capitale che per lui si sarebbe rivelato decisivo.

Il costruttore romano mise in campo tutte o quasi le società del proprio gruppo, e decise di finanziare molte campagne elettorali di consiglieri comunali del Pd e del Pdl nella quasi certezza che insieme avrebbero fatto la maggioranza della futura assemblea che avrebbe visto sindaco Ignazio Marino. ………..

……….. E alla fine (insieme alle società di Sergio Scarpellini) Parnasi risultò il maggiore finanziatore della politica romana, anche con piccoli contributi che ovviamente furono ben graditi dai politici che correvano in quel turno elettorale.

Restarono fuori i 5 stelle, che per altro non raccolgono quasi mai finanziamenti che non siano interni al movimento e spendono meno di 3-400 euro per la propria campagna elettorale.

Spezzettando per ogni sua società i finanziamenti in quote da 5 mila euro, Parnasi cercò di non dare troppo nell’occhio. Ma diede una bella mano a tutti.

Con queste premesse ovvio che il consiglio comunale di Roma arrivò ben disposto all’appuntamento del 22 dicembre 2014 con la votazione che definitiva di pubblica utilità il progetto di Parnasi sullo stadio di Roma. Che fu approvata quasi alla vigilia di Natale in un’aula dove brillavano le assenze (all’inizio della seduta risultavano non presenti tutti e 4 i consiglieri del M5s, compresa la Raggi. Ma arrivarono in tempo e alla fine tutti e 4 votarono no). Alla fine la delibera Parnasi ottenne 29 voti favorevoli, 8 contrari e tre astensioni. Qualcuno aveva detto sì anche perchè ci credeva, e non solo per ringraziare il benefattore dell’anno prima…

http://limbeccata.it/retroscena/stadio-roma-nel-2013-parnasi-finanzio-mezzo-consiglio-comunale/

OCCHI APERTI 20.02.17 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..li manderemo tutti a casa, è l'unica soluzione!

pasquale 20.02.17 20:01| 
 |
Rispondi al commento

L'azzardata lotteria della *politica* (una nuova visione disincantata!)!...

Quanti riescono a fare *fortuna* con la politica?!...
Se li contiamo... vediamo subito che non sono più numerosi dei comuni malviventi indipendenti o affiliati alla criminalità organizzata!... di passaggio... ecco spiegato perché sempre più spesso... fra loro... i più fortunati partecipano allo stesso tempo all'una e all'altra tipologia *professionale*!...
Il vizio di fondo sta nel regolamentare con leggi statali proprio la *fortuna*!...
Eppure questo lo aveva capito uno che di essa molto si intendeva... dato che tanta gliene era occorsa per riuscire a invecchiare e a morire nel proprio letto dopo una vita in guerra tra “due mondi”!... e così... quando e per quanto gli è stato possibile... ne ha disposto per legge l’abolizione tramite quella del gioco d’azzardo!...
Ecco... finché Giletti non chiamerà nella sua Arena un fortunato vincitore d’azzardo per chiedere... anche a lui come ai politi... se non si vergogna di aver ottenuto tanti soldi col minimo sforzo alla faccia di chi ha una minima pensione con tanto lavoro... dobbiamo far finta che chi fa soldi con la politica non sia né più né meno diverso da uno dei tanti fortunati vincitori delle lotterie nazionali... soprattutto quando ne detengono il banco!... anche costoro forse non sono meno numerosi dei politici e/o dei malavitosi nostrani! .-(((


ADESSO BASTA!

Ci vorrebbe una rivoluzione, ma dico una seria!

...questa gente mente con DOLO e SA di mentire!

Bisognerebbe che TUTTI votassero M5S, MA quando andremmo a votare? MAI!

e ALLORA?

come faremmo?


Io mi chiedo: DOBBIAMO PRETENDERE il voto.
Sia che siamo del m5s che no.

e' un atto di DEMOCRAZIA!

PRIMA che ci RUBINO TUTTO!


------
by http://www.emailmarketingeasy.com/


Per la presentazione dei bilanci del 2013, 2014 e 2015, slittata al 31 Dicembre 2017,
segnalo che -le poche regole da rispettare- sono contenute nella legge 6 luglio 2012 n. 96
la quale detta le misure per garantire la Trasparenza e i controlli dei rendiconti dei partiti e dei movimenti politici (incluso ovviamente il MoVimento politico nato nel 2009).

Per completezza di informazione segnalo che la suddetta legge prevede l’obbligo di sottoporre i bilanci al giudizio di società di revisione iscritte nell’albo della CONSOB,
prevedendo inoltre che i documenti di bilancio siano pubblicati sul sito internet del partito o del movimento e in apposita sezione del sito della Camera.


Carmela Bene Commentatore certificato 20.02.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Da qui alle prossime elezioni ..... lezioni di manovre strategiche mirate alla concussione.... un giorno saremo al governo e dovremo lavorare anni per ripristinare le cose alla normalità

EmilioEsposito ., (lupo1976), Cisterna di Latina Commentatore certificato 20.02.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Noi disoccupati da anni e senza nessun ammortizzatore, loro 1 anno di CIG.
MA COME SI FA A STARE CALMI!!!!!! Poletti, Padoan, ma dove siete???

valentino g., castelfranco veneto Commentatore certificato 20.02.17 19:44| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di millemarchette.... questo Parnasi era uno che se ne intendeva... http://limbeccata.it/retroscena/stadio-roma-nel-2013-parnasi-finanzio-mezzo-consiglio-comunale/

Donatella Bertozzi Commentatore certificato 20.02.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi /grillo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/20/lappello-di-grillo-a-renzi-stai-ricostruendo-la-dc-non-mollare-faro-delle-cose-meravigliose-per-te-in-rete/3403715/

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.02.17 19:29| 
 |
Rispondi al commento

….Il Movimento 5 Stelle sostiene la richiesta di onestà fatta propria da centinaia di migliaia di cittadini rumeni. La loro battaglia è un esempio per tutti. La loro forza, la forza della democrazia, hanno vinto! In Europa non sempre è così, purtroppo!….

http://www.beppegrillo.it/2017/02/la_lezione_della_romania.html

DOPO LA RIVOLUZIONE FRANCESE, CHE E’ COSTATA UN FIUME DI DOLORE E DI VITE UMANE, UN MENDICANTE NON DOVREBBE VALERE QUANTO UN RE?
Le parole scritte nelle costituzioni vengono onorate sempre meno, l’unica speranza rimane la FORZA RIVOLUZIONARIA NON VIOLENTA dell’ONESTA’ che vive in tutti noi, sotto la spazzatura di troppa “musica” che opprime il nostro silenzio più profondo e creativo, dove nascono i migliori pensieri di umana condivisione e movimenti con l’incredibile speranza di realizzare una DEMOCRAZIA DIRETTA

“Rousseau” in sinergia con un SISTEMA OPEN SOURCE non potrà, IN TEMPI BREVI, AVERE LA “FORZA” PER GARANTIRE UNA AFFIDABILE DEMOCRAZIA DIRETTA. I “vertici” portavoce DEL m5s SI TROVANO E SI TROVERANNO TROPPO ESPOSTI, DIRETTAMENTE, ALLA BESTIALE PRESSIONE DELL’AFFARISMO LOCALE E INTERNAZIONALE. Se Virginia Raggi (la sindaca più bersagliata in Europa) riuscirà a dire UN SANTO NO (credibile) ANCHE ALLO STADIO TRUFFA le pressioni degli affaristi delusi e di quelli che temono i 5***** al governo si faranno quasi insopportabili. Per resistere occorre stabilire continui contatti con i movimenti di altre nazioni con anima 5 stelle, ORGANIZZARE GRANDI RADUNI INTERNAZIONALI per contrastare i furbi commedianti del potere (vedi ex Berlusconi, i ricchi mandanti di R., Clinton, Trump ecc.) che parlano di tutto tranne di quello che vogliono farci dimenticare: un mondo depredato dall’avidità dell’egoismo, dove I POVERI E I DISPERATI AUMENTANO OGNI GIORNO, mentre poche decine di famiglie di umani(?) detengono enormi ricchezze alla faccia di chi muore di fame.

BERLUSCONI, A CONFRONTO DI UNO DEGLI 8 FAMOSI SUPER-RICCHI DEL PIANETA, E’ UN MENDICANTE

OCCHI APERTI 20.02.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente di nuovo sotto il cielo della politica nostrana.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.02.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Busitalia controllata da Ferrovie dello Stato indice una mega gara da 1360 bus (con soldi nostri), vuole posizionarsi sul mercato con un servizio low cost (con soldi nostri), ed una manina inserisce un emendamento nel milleproroghe che fa fuori Flixbus, il concorrente più temibile.
Caspita che tempismo.

malatempora 20.02.17 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pinocchio devi aver capito male, Salvini invocava la motosega come applicazione tecnologica all'autoerotismo!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.02.17 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ommm...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.02.17 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Andrea

Scusa ma, causa censura, posso solo risponderi qui al commento delle ore 11,34

Riguardo al “mandare a casa i mafiosi”, credo sia compito del tribunale penale giudicare se uno è mafioso e nel caso non lo manda a casa ma in galera.
Per rendere meno “gravoso” questo compito alla Magistratura, il M5S potrebbe magari impegnarsi affinchè abbia gli strumenti e il personale adatti a snellire il lavoro.

Se vogliamo parlare del “TUTTI A CASA”, ti posto semplicemente il link a una discussione già fatta
http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/08/tutti-a-casa-chi-come.html

Volendo poi parlare dei “poltronari imbarcati”, se il Garante facesse rispettare agli eletti l’impegno “a interagire quotidianamente attraverso la Rete con gli iscritti al M5S”
credo sarebbe più facile per gli iscritti indirizzarli e controllare che svolgano in modo corretto il proprio Ruolo di PortaVoce dell’intelligenza collettiva, condivisa in Rete.

Se invece vuoi parlare di luoghi “fisici” di discussione (mi pare si chiamino meet up)
non sono affatto contraria a queste riunioni locali, anzi troverei poi interessante una condivisione in Rete su quanto eventualmente emerso di utile per tutta la Comunità.

Mi scuserai infine se, da “rompi balle”, non entro nel merito di ciò che hai scritto come apertura di commento.

Ciao!

Carmela Bene Commentatore certificato 20.02.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

È una vita ormai che fanno il gioco delle tre carte .
Provvedimenti escono dalla porta con tanto di propaganda trombettista di sistema e rientrano
dalle finestre dei ricchi palazzi
in sordina nascosti velati sottobanco presentati sempre da anonimi supportati con leggi e leggine truffaldine al motto muto del tassare e rubare.
Tanto i miserabili popolani esausti nell'imprecare faranno l'ennesimo buco alla cinghia e via andare.
Tocca solo augurarsi un cataclisma intellettivo che apra la mente alla maggioranza dei cittadini affinché al prossimo giro elettorale (se ci sarà ) il movimento prenda il bandolo della matassa e a Dio piacendo si cambi il paese .

Mario L. Commentatore certificato 20.02.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento

@Garante Grillo,
visti i giochetti opachi della casta, se è vero che la trasparenza e la legalità sono invece valori del M5S, non mi pare si garantisca né l’una né l’altra quando si permette a qualcuno, se pure “esperto”, di postare il proprio punto di vista personale, firmandosi Movimento 5 Stelle.

Come infatti avevi affermato “I contributi sono sempre bene accetti, ma non l'utilizzo del M5S per promuovere sé stessi. Il M5S dispone di un programma che sarà sviluppato on line nel tempo da tutti i suoi iscritti. La piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, è in fase di sviluppo dopo il rallentamento dovuto all'anticipo delle elezioni”

A proposito dello “spazio... in fase di sviluppo” dove sviluppare nel tempo quel “programma deciso dagli iscritti” con cui ci presenteremo alle elezioni,
faccio notare che non essendo attualmente verificabili i dati delle votazioni, non risulta garantita né la trasparenza né la legittimità.
Ancor meno mi pare sia garantita la coerenza con il principio “ognuno conta uno” quando, su questa piattaforma opaca, la Rete degli iscritti
può solo esprimersi con un non verificabile SI - NO a quanto già deciso da qualcuno, se pure “esperto”.

Dato allora che hai garantito: “verranno regolarmente recepiti i miglioramenti richiesti .. che saranno gestiti per ogni funzione da responsabili eletti nel M5S”,

da utente iscritta al M5S mi auguro venga presto recepita la mia richiesta affinché la funzione decisionale Vota Testimoni coerentemente la Finalità e la Trasparenza del M5S leaderless - orizzontale,
ovvero che i responsabili della suddetta funzione siano effettivamente eletti nel M5S con il compito di Garantire la Trasparenza di un Sistema open source, in modo che ad ogni iscritto sia garantito proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno.

Buonasera

Carmela Bene Commentatore certificato 20.02.17 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in DITTATURA.
LIBERIAMOCI.
Senza farci male.
Sciopero ad oltranza salvaguardando i servizi essenziali.
Il m5s è il nostro portavoce.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.02.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito che il comune di roma vende gli animali in suo possesso. Animali che verranno al 100% destinati al mattatoio. Non approvo assolutamente! Prima di prendersela con gli animali licenziate un pò di dirigenti e di parassiti. Aspetto ancora novità sulla dismissione delle botticelle.

Claudio G., Olbia Commentatore certificato 20.02.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

saranno 50 anni forse più che con leggi e leggine fottono l'Italia e 60 milioni di cittadini.
2200 MLD di debito non sono stati creati dai cittadini, ma dai soliti noti di una politica vorace mai sazia.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.02.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Oreste scusa il ritardo,
ma è chiaro che sul tema Giustizia, proprio non ci troviamo in sintonia.
A parte il fatto che non mi risulta che 2/3 dei magistrati siano nominati dalla politica (non accade neanche per quelli della Consulta), tu continui a parlare solo e sempre di prescrizione, quasi come se fosse questo il problema della Giustizia in Italia.
Allungare i tempi dei processi, è solo un modo per peggiorare lo stato della Giustizia, consegnando ad una lunghissima gogna mediatica la "vittima" di turno.
"La prescrizione è un principio di Diritto a tutela dei cittadini, nel caso in cui lo Stato sia inefficiente o oppressivo".
I tempi lunghi della Giustizia, diventano automaticamente una pena preventiva per l'imputato di turno.
Se solo pensassi al fatto che oltre la metà dei reati penali in Italia, finiscono per non avere neanche l'apertura di un fascicolo di indagine, capiresti che i casi di reati che finiscono in prescrizione, sono solo una residua minoranza.
Chi ha a cuore le sorti della Giustizia, non perde il suo tempo in parziali e residuali proposte, ma si impegnerebbe subito per portare il nostro Paese, nel campo della Giustizia, allo stesso livello di paesi come il Regno Unito, Francia, Germania e Stati Uniti, dove l'Istituto della Prescrizione è praticamente inutilizzato, visto che da loro i tempi della Giustizia sono rapidi (quindi civili).
In verità, anche il M5S non vuole riconoscere pubblicamente il fatto che una qualsiasi Riforma della Giustizia, capace di migliorare realmente i tempi della Giustizia, non è gradita sopratutto alla casta della magistratura, perchè si vedrebbe privata di un abnorme potere, con il quale condiziona negativamente le sorti del nostro paese.
Con poche e chiare Leggi, nessuno potrebbe sfuggire alle maglie della Giustizia.
Con poche e chiare Leggi, i reati diminuirebbero automaticamente, perchè le pene diventerebbero certe.
Non serve essere un genio per capirlo, basta solo non essere in malafede!

gianfranco chiarello 20.02.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BLA...BLA...BLA... Siamo solo capaci di lamentarci qui,in questo FB, io compreso... Almeno impariamo a stare zitti e a prenderlo senza guaire!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero che Governo e Parlamento lavorano per i cittadini, sono i cittadini che, come brave formichine, lavorano tutto l'anno per i Partiti, i Politici e il Governo.
Per rendersene conto basta guardare a quello che fanno. Quello che dicono è tutt'altra cosa.

giorgio peruffo Commentatore certificato 20.02.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma per caso vi aspettavate qualche cosa di diverso ?

Questi neanche con le legnate se ne andranno.

Oltre che mugugnare l'Italiano non fa altro e loro lo sanno bene.

Quindi nel lato B ce lo mettono tutti i santi giorni.

Italiani siete (siamo) causa del nostro male, andiamo al bar a mugugnare, dopo staremo meglio.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.02.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Se l'esempio deve essere dato da chi ci rappresenta, perchè non proviamo anche noi a non presentare i bilanci (nel nostro piccolo) per anni, e poi vediamo cosa succede.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.02.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più.
Bisogna davvero andarli a prendere e buttarli fuori dalle Istituzioni !!!
Non è giusto che debbano sempre passare liscia . È una VERGOGNA !

Edmondo Alberto Russo 20.02.17 18:08| 
 |
Rispondi al commento

ot

pubblicità...

alcune mie previsioni espresse in passato, in tempi non sospetti naturalmente, cioè quando dirlo era da folli:

o bernie o donald ✓

o reddito minimo o pontassieve ✓

il piddì è morto ✓

pabblo 20.02.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uh uh uh. mille marchette. bello questo.
ma a me mi pare che per i governi che nel PIL aggiungono per lo gonfiarlo i guadagni sporchi delle mafie delle prostituzioni e delle cose marce non e che potevano fare meglio del decrto mille marchette. cosi sintonizzano tutte le cose delle economie sulla stessa larghezza dell'onda. ormai quando uno è della malvivenza non e che sulla strada di Damasco poi diventa un santo laico. rimane il malvivente di sempre che poi di questi tempi non c'e nemmeno un Gesu che lo trasforma da malvivente a bravo uomo o brava donna. e poi siamo in Italia che con Damasco non ci capa niente. e fortuna che non siamo di damasco che senno oltre ai malviventi ci toccavano pure le bombe di tutto il resto del mondo sulla capoccia. saluti

Era proprio ora caro Beppe 20.02.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori