Il Blog delle Stelle
Roma, le spazzatrici elettriche tornano in funzione

Roma, le spazzatrici elettriche tornano in funzione

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 242

di Virginia Raggi e Pinuccia Montanari

Acquistate nel 2011, i cittadini di Roma hanno conosciuto le spazzatrici elettriche solo dopo che la storia del loro abbandono è finita su un quotidiano il 9 gennaio. Le abbiamo ritrovate impolverate ed in disuso dopo cinque anni. Abbiamo richiesto l’immediata revisione e la messa in attività di questi mezzi costati all’epoca 1,5 milioni di euro più tutti i costi fissi indipendenti dal fatto che le macchine lavorino o meno.

Tanti anni di inattività le hanno danneggiate
ma non in modo irreparabile, tanto che cinque delle dodici spazzatrici elettriche sono già nella disponibilità del personale di AMA mentre altre sei sono in revisione. In poco tempo saranno operative per pulire le strade della nostra città. Si era creato un piccolo mistero relativo alla dodicesima spazzatrice elettrica mancante all’appello: nessun mistero, perché, cosa ancor più incredibile, questa è da sempre assegnata ad un altro centro AMA in via Sannio e in questi anni ha sempre fatto il suo dovere. Nessuna scomparsa quindi. In queste cose, qualcuno vuole vedere solo dei piccoli passi. Noi vediamo delle azioni concrete per migliorare la vita dei nostri concittadini.

Ps: Oggi 15 febbraio gli iscritti del MoVimento 5 Stelle residenti in Piemonte votano per il progetto a cui destinare i soldi risparmiati con i tagli allo stipendio dei loro portavoce in Regione.
Quest'anno il totale risparmiato è di 248.922,82 euro. A fronte di un 50% indirizzato ancora al microcredito regionale, la destinazione della restante quota pari al 50% (124.462,41 €) sarà decisa attraverso la votazione di oggi. Gli iscritti piemontesi possono votare accedendo su Rousseau.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Feb 2017, 09:22 | Scrivi | Commenti (242) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 242


Tags: ambiente, raggi, riparte, roma, spazzatrici elettriche

Commenti

 

dalle mie parti invece di fare le piste ciclabili hanno trasformato le strade in viottoli per recuperare le piste ciclabli dal manto stradale preesistente.

ma stranamente biciclette non ne ho viste

hanno ridotto strade e parchéggi per fare parcheggi per handicappati ma siccome che in italia i disabili veri sono 1 decimo di quelli FINTI che prendono la pensione senza essere ammalati... capita che questi parcheggi sono sempre vuoti.

finti invalidi pagati e veri invalidi non pagati 18.02.17 23:13| 
 |
Rispondi al commento

non ci vuole le spazzatrici ci vogliono i lancia fiame

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 18.02.17 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Mr / Mrs / Ms
E ' con profonda gratitudine che ringrazio
portare qui la mia testimonianza, È che sono alla ricerca
pronti i soldi, non so come condividere con voi
la mia gioia perché me di essere ancora alla ricerca per il prestito, io sono
cadde sulla Signora Anissa KHERALLAH donna d'affari. Lei mi ha concesso
un prestito di 20.000 euro è ho parlato
diversi colleghi che hanno anche ricevuto prestiti in
questo Madame senza preoccupazioni. Soprattutto a me,
Ho ricevuto la mia domanda di credito, tramite bonifico bancario in un
durata di 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è questa donna continua a fare
meraviglie per le persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità
che non hanno il favore delle banche, o che aveva dovuto
fare finanziatori disonesti che fanno abuso
la personalità degli altri; hai un progetto o di un bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegare a lui
la vostra situazione, vi aiuterà se lei è convinto di
la tua onestà. Ecco la sua email : developpement.aide@gmail.com

pik sousana rosa Commentatore certificato 18.02.17 10:24| 
 |
Rispondi al commento

l'unico blog in cui entrano pubblicita' Rumene di finanziamenti !!!
DA DUE ANNI e passa!!!!!!
rega forza ma possibile che ci dobbiamo far prendere per il culo ?????

fabio p., rocca priora Commentatore certificato 17.02.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento

A Roma i primi veri miracoli nonostante i numerosi e vani tentativi di infangare. Ricompaiono le spazzatrici elettriche, si inaugura la prima macchina tappa buche, si approva il bilancio in tempo di record e, ciliegina sulla torta: i consiglieri della Regione Abruzzi, tagliandosi gli stipendi comprano una turbina spazzaneve - con soldi propri "per chi non l'avesse capito" - e la regalano alla Protezione civile. Se questi non sono miracoli come li vogliamo chiamare?

costantino sacino 17.02.17 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Io non ci credo a quelli che scrivono " via la Raggi-a Roma non funziona niente- non vi voto più".
In questa fase dove il fango della controparte imperversa su giornali e TV, è fin troppo facile capire che si tratta di commenti fake.
In realtà Virginia e i ragazzi stanno attaccando contro il fuoco nemico.
Ho lasciato Roma vent'anni fa. Conosco bene l'ipocrisia di quei personaggi che hanno tutto l' interesse a far tornare il malaffare il prima possibile e non sopportano gli affronti della giunta Raggi.

maurizio p. Commentatore certificato 16.02.17 23:18| 
 |
Rispondi al commento

A Roma non funziona niente. Via la Raggi e niente colata di cemento a Tor di Valle. Non vi voto più.

ed 16.02.17 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finanza soldi per il 2017

Ciao io sono un particolare che aiuta ogni persona ha bisogno di
i finanziamenti e le mie condizioni sono semplici e il trasferimento di denaro in suo
beh, di sicuro la mia banca I fondi della sovvenzione di€ 2.000, andando a 11.000.000€
a lungo termine e di breve termine ultimo di rimborso . Ha la vostra attenzione
hai segnalato, la banca si è scoperto bancario si sono in
una grande difficoltà finanziaria; io sono disposto ad aiutarti
fornire opportunità per tutte le persone in stato di bisogno vigilia di me
contattato via e-mail: serrano.garcia@outlook.fr

serrano garcia 16.02.17 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Prestito offerta per gli individui e le imprese.

Ciao cari lettori

AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni

Email:jordiverna205@gmail.com

Grazie

JORDI Verena (verenajordi) Commentatore certificato 15.02.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Non mi meraviglio del costo delle spazzatrici! A Genova nel 2015 è stata inaugurata una "pista ciclabile" di 800 metri in pieno centro costata 1,3 milioni di euro. Qualcuno ha pensato che l'abbia dipinta Picasso!!

Rosa Angela Romeo, Genova Commentatore certificato 15.02.17 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia !!! complimenti i 5Stelle fanno fatti non chiacchere .

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.02.17 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche a Torino ci vogliono. Bellissime Bravi

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 15.02.17 20:41| 
 |
Rispondi al commento

certo le macchine è importante che ci siano ma pure gli uomini che lavorano. tornavo a casa poco fa e ho incrociato un mezzo con due operatori a via Alberto Mario. Monteverdevecchio. uno manovrava la macchina a spazzole, l'altro con una pompa acqua/aria a pressione scodellava al centro della strada ciò che stava sui marciapiede e sotto le auto in sosta.prima a dx poi a sx..più o meno su un terzo della superficie.dopo 10 minuti.. se ne so'nnati. la strada è rimasta pressoché com'era....se non si introduce un sistema di ispettorato al lavoro svolto non se ne verrà a capo.

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cioè un post sulle spazzatrici pulitrici qui sul blog a livello nazionale mi sembra eccessivo.

Era sulla apparso sulla pagina Facebook del sindaco direi che bastava.

Per me questa è normale amministrazione che viene passata per MIRACOLO A ROMA! Non si fa così!

E' un po' come postare il fatto di essere andati in bagno e aver tirato la catena.... OH! STRAORDINARIO!

Se il sindaco si pulisce il naso con il fazzoletto... allora altro POST... ORA ROMA HA FINALMENTE UN SINDACO CHE SI SOFFIA IL NASO USANDO IL FAZZOLETTO!

E' come chi fa beneficenza e poi lo scrive (quanto è BRAVO!!!)

Cose normali. Non usate per favore la frase eh, ma prima manco quelle! Cioè veramente è triste.


M5S deve essere dei cittadini e senza far apparire cose normali come fossero pepite d’oro (le macchinette che puliscono) e senza al contrario far apparire pepite d’oro come fossero cose normali (il megaprogettone commercialone dello stadio).

Badate bene:
Il movimento funziona solo ad un patto che è quello di controllarsi a vicenda, l’un altro! (dentro il movimento stesso e al di fuori) questo funziona bene ed è questo che lo ha reso vincente, non le persone, ma il controllo delle persone al suo interno.

Ed è questo (fateci caso) che gli altri partiti non hanno.

goosebump 15.02.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che 125000 euri una spazzatrice a me sembra leggermente costosetta: acquisto giunta Alemanno con Marino che non ha visto nulla.
Il parcheggio di proprietà del Vaticano ove sostano le spazzatrici costerebbe oltre mezzo milione ogni anno (prima di fare edilizia sociale sarebbe il caso di fare edilizia almeno per i servizi comunali).

p.s. il link non funziona e comunque consiglio di NON fornire mai link che non siano fonti primarie (i giornali non sono fonti ma dovrebbero riportarle) oltretutto linkando si aumentano i visitatori a giornali che francamente non se li meritano.

p.p.s. Lo stadio bisogna cercare di evitare di farlo (cercare un cavillo) anche se bisogna dire che la giunta Marino ha già autorizzato la pubblica utilità dell'opera quindi è difficile (come cazz' è possibile che il terzo stadio per una squadretta che non vince mai niente sia socialmente utile lo sa solo lui).
L'ideale sarebbe permetterlo solo senza altre cubature: volete fare lo stadio? fate solo lo stadio (cioè rimetteteci).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma se l'argomento del blog , sono le spazzatrici , per che ci sono tutti questi "" troll "" che parlano d'altro ?? , ma ci sono o ci fanno?? dite qualcosa a riguardo altrimenti levatevi dai coglioni!!!

angelo miccinilli Commentatore certificato 15.02.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Virgi', oggi siamo avvelenati!
invece di raccontarci delle spazzatrici, che saranno sì importanti, ma un granello di sabbia nell'universo dello scandalo dello stadio, vogliamo sentire e leggere nero su bianco che questo scempio (a livello TAV, contro cui vi siete sempre battuti!) non si farà!
#stop a 'sto stadio!

maros 15.02.17 17:20| 
 |
Rispondi al commento

per la sindaca, che a sentire l'intervista di oggi forse non si è resa conto dell'importanza che aveva questo NO allo stadio-annessi&connessi: ho letto questa frase sul tuo sito "democrazia partecipata significa condividere le scelte con i cittadini", come vedi e come leggerai ovunque in questi giorni, la scelta per lo stadio non è condivisa con i cittadini, e ciò che è più grave, soprattutto con quelli che ti hanno votato! che per l'ennesima volta hanno voluto darvi fiducia e vi hanno difeso contro tanti attacchi... forse non vi siete resi conto che non è un pranzo di gala, né una sfilata di moda, per governare, dovunque sia, ci vuole veramente CORAGGIO, maiuscolo, contro quelli che purtroppo hanno contato fino ad ora e che si sarebbero dovuti disinnescare con il m5s... peccato, un'altra occasione persa per dimostrare di non essere voi stessi una bufala, speriamo sia vero che l'accordo non è fatto come hai dichiarato oggi, ma chissà perché non ci crediamo, e ora siamo proprio arrabbiati! non ci fidiamo più, vogliamo la vera democrazia diretta, e un referendum popolare su tutte le decisioni importanti che riguardano noi e la nostra città!

maros 15.02.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fermate subito lo scempio dello stadio a Roma. Se lo costruirete sarete come tutti gli altri. Perderete un sacco di consensi. Mi spiace ma Berdini ha ragione. Abbiate il coraggio di dire NO!

Paolo Rocca 15.02.17 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Grillo irride i transgender:
"Sono donne col belino oppure
uomini che parlano tanto". Proteste sui social.

++++++++++++++++++++++

BUAAAAAAAH AH AH AH AH AH AH

DONNE COL BELINO?

IL 99% SONO UOMINI CON LE TETTE E IL CULO DI GOMMA

CHE FANNO UNA CATERVA DI SOLDI

GRAZIE A DEI ROTTINCULO DEPRAVATI!

pinocchio 15.02.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento

sono un sostenitore del m5s, oggi non riesco a connetermi, sul web. scrivo su questa pag, e so che non eè quella giusta. VI VOGLIO SOLO MANIFESTARE IL DISSENSO VR VERSO LO STADIO SUPER CEMENTATO; ROMA NON HA BISOGNO DI cio'. ( berdini )DI ESSERE CEMENTIFICATA:. POI LO FARA ' LA LAZIO? METTIAMO A POSTO SEMMAI L OLIMPICO , R I S T RU TTu raNDOLO.

riccardo armanelli 15.02.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Sotto c'è un post di Danyda bologna che asserisce di possibili vincoli a riguardo lo stadio di Roma, tipo firme fatte dalle amministrazioni precedenti.
A me ha fatto venire in mente che assomiglia tanto all'affare dell'inceneritore di Parma che Pizzarotti non è riuscito a fermare.
Se fosse così sarebbe una bella rogna

Claudio 15.02.17 16:30| 
 |
Rispondi al commento

http://civiche.municipi5stelle.it/m5s/wp-content/uploads/2016/05/Programma-Elettorale-M5S-Roma-2016.pdf

mi dispiace Di Maio, ma 'sto stadio e quello che ne consegue non era nel programma elettorale, altrimenti, credimi, molti non vi avrebbero votato...
Voglio dire una cosa a chi dice che tanto ci sono sempre degli scontenti, dopo il NO alle olimpiadi ci sono state le critiche (eufemismo) e dopo il SI allo stadio anche...
certo! quelli che hanno criticato il NO alle olimpiadi erano gli stessi che avrebbero criticato anche il NO allo stadio, e questa sarebbe stata la coerenza in cui speravamo e che era stata sbandierata nel programma elettorale... chi vi critica oggi dopo questa abbassata di braghe sono quelli che vi hanno votato e difeso fino a ieri! Beppe, se ci sei, se sei vero, batti un colpo!

maros 15.02.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE CHE QUELLE NON SARANNO

COLATE DI CEMENTO QUALUNQUE O DEPOTENZIATO.

SARA' CEMENTO A 5 STELLE!!!


MI ASPETTO LE IMPRONTE DEI PIEDINI DELLA RAGGI

IMPRESSE IN UN QUADROTTO DI CEMENTO A 5 STELLE

COME FANNO AD HOLLIWOOD E UN PARCO DEDICATO

A PEPPEDUCIE CON IL SUO BUSTO!


BUAAAAH AH AH AH AH AH

pinocchio 15.02.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stadio della Roma, c'è l'accordo: i tre grattacieli saranno più bassi

Stadio della Roma, c'è l'accordo: i tre grattacieli saranno più bassi

Taglio delle cubature del 25%.

+++++++++++++++++++++


COI MARGINI CHE CI SONO NELL'EDILIZIA SE SI

TAGLIA LA CUBATURA DEL 25% DOVE E' L'AFFARE?

ANDATE A RACCONTARLE A CHI CI CREDE!

pinocchio 15.02.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

PER DARE UN AIUTINO A VIRGINIA E A GRILLO

CI VOLEVANO PROPRIO LE DISTRAZIONI DI MASSA

DEL CONGRESSO E SCISSIONE NEL PD E LA SOLFA

DELLO STADIO DELLA ROMA.

INTANTO MARRA NON SI CAPISCE PERCHE' RIMANE

COSI' TANTO IN CELLA E SENZA FARLO PARLARE.


A ME MARRA SEMBRA UN PRIGIONIERO POLITICO!

pinocchio 15.02.17 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente disinteressato allo stadio della Roma, ma alcune cose voglio chiarirle:
1) non cedere sulle cubature;
2) la sicurezza idrogeologica del sito va accertata e certificata da un ente pubblico specifico e abilitato (tipo INGV per intenderci);
3) l'accollo delle infrastrutture da parte dei costruttori è nel 90% dei casi virtuale: una volta avute le licenze, fogne, giardini, parchi pubblici e via dicendo restano solo sulla carta;
4) su questa decisione tutto il M5S si gioca la sua credibilità
5) sono della Lazio, ma questo discorso vale anche nell'ipotesi di un eventuale stadio biancoazzurro.
Non cedete, non cedete, non cedete; oggi su "Il Menzognero" M. Ajello ha già cominciato a vomitare una certa dose di marciume giornalistico. "Va in frantumi la purezza grillina" e vari altri deliri.

antonio valentini 15.02.17 15:56| 
 |
Rispondi al commento

COPIO E INCOLLO DA QUESTO BLOG (VEDI SOTTO)

L'ultimo pezzo della Via Laurentina che finisce sulla Via Pontina, ABBANDONATA DA ALMENO DIECI, QUINDICI ANNI e ridotta in uno stato pietoso, direi quasi impraticabile, circa dieci chilometri di strada completamente e PERFETTAMENTE RIASFALTATA IN POCHISSIMI GIORNI, con tanto di guard-rail lungo il bordo. Le macchine da lavoro parcheggiate in un angolo pronte a lavorare sull'ultimo pezzo. E' diventata un'ottima alternativa alla Via Pontina. A questi deficienti che dicono che la giunta è ferma, neanche se gli metti la faccia nell'asfalto ti dicono che Roma sta ripartendo! PERO' LO STADIO NO!!

OCCHI APERTI 15.02.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI COSA SONO FATTE PER COSTARE 125.000 EURO CIASCUNA ???
Franco Della Rosa

Pazzesco, 'na robba che si mi mettessi, 'a farei io ner garage de casa....(nun scherzo....)
harry haller

++++++++++++++++++++++++


GUARDA COSA SI CHIEDONO I GRULLOIDI,

QUELLI IN FILA DI NOTTE PER ACQUISTARE

IL TELEFONINO DELLA MELA CHE COSA €. 900.

QUELLO IN GAREGE NON RIESCI A FARTELO?

BUAAAH AH AH AH AH AH AH

pinocchio 15.02.17 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque la Roma vuole lo stadio ma ha 150 milioni di debiti con le banche e quindi chiede a Parnasi uno che solo con Unicredit ha 450 milioni di debiti... ossia è uno dei grandi creditori italiani... Unicredit ha preso possesso delle sue imprese e le deve vendere per cercare di rientrare di qualcosa.... Uno potrebbe pure dire che non è un problema nostro ma delle banche... eppure mi sembra che le sofferenze bancarie ce le facciano sempre pagare (vedi Monte dei Paschi)... quindi magari a queste condizioni no lo famo sto stadio no?


Ieri ho espresso il mio pensiero per quello che riguarda lo STADIO DELLA ROMA....momento decisionale complicato e delicatissimo per una chiave di sintesi e per il sentire dell'opinione pubblica interna ed esterna al movimento. Il mio pensiero viaggia in parallelo ai perchè della nascita del movimento 5 stelle, e parallelamente credo che:

"LO STADIO SI DEVE FARE - RISPETTANDO IL PROGRAMMA DI CONSENSO DEL M5S ROMANO E LE LINEE POLITICHE DEL M5S NAZIONALE – SOSTENIBILITA’ (ambientale ed economica), EQUITA (sociale ed economica)...ecc…ecc…" .... Questo quanto scrivevo ieri.

Oggi aggiungo e penso sia bene precisarlo:
Non dobbiamo dimenticare che il progetto dello stadio viene da lontano, credo di non sbagliare dicendo che è un progetto PRECEDENTE ALLA GIUNTA RAGGI. ..... questo DEVE ESSERE COMUNICATO, (non leggo precisazioni in merito) non ci sono firme pre-progettuali sui contratti in essere da parte di esponenti della giunta Raggi...... Giusto per chiarire chi ha fatto cosa. ….. E chi può fare cosa.

Come tutti i contratti prevedrà sicuramente delle penali e questo DEVE ESSERE COMUNICATO all'opinione pubblica. ……Un contratto precedentemente accordato, non credo decada con l'avvicendarsi delle amministrazioni, e non credo possa essere bypassato a proprio piacere, salvo l'esborso di onerosi risarcimenti, solitamente funziona così.

Per cui, credo che trasparentemente si debba mettere in piazza la questione, in tutti i suoi risvolti. Che i cittadini sappiano quali sono le condizioni di scelta decisionale in cui deve operare il movimento oggi, rispetto alla realizzazione dell'opera. Nel caso, siccome si tratta di opera altamente impattante per il territorio romano, si chieda ai romani de Roma, che ne pensano e cosa vorrebbero fosse fatto.

Buon lavoro Virginia &C – “Quando il gioco si fa duro. Resistere è un dovere”.

PS: un grazie di cuore a Erri De Luca e al suo coraggio di uomo libero.

Danyda bologna Commentatore certificato 15.02.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mmmmmmmm, anvedi che notizziona: e che se so' detti, "buongiorno", forse?....( "buongiorno" che, ner linguaggio in codice de 'i corrotti, vor dì "sììììì, voglio una colata di cemento, sììììì, aaaaaah...)....


Ma de che te fai, de Tavernello????
harry haller

+++++++++++++++

PER ERRORE ALTRUI SONO VENUTO A SAPERE

DI UNA CRICCA CHE PROSSIMAMENTE RIUSCIRA' A FAR

PASSARE UN PROGETTO IN BARBA A QUALSIASI NORMA.

IL "REGISTA" NON VIENE MAI CONTATTATO

TELEFONICAMENTE, MAI PER EMAIL MA BISOGNA

INTERCEDERE PRESSO IL SUO SOCIO CHE A VOCE

ORGANIZZA GLI INCONTRI IN PRIVATO.

I PERSONAGGI DELLA CRICCA "PARE" ARRIVINO SINO

AGLI ORGANI PUBBLICI CHE DOVRANNO ESPRIMERE

PARERI AMBIENTALI ECC...

IL "REGISTA" E' IL MENTORE DEL CAPO

DELL'URBANISTICA CHE A SUA VOLTA, RACCOLTI I

PARERI FAVOREVOLI RILASCERA' I PERMESSI.

IO SONO MESSO IN QUESTE CONDIZIONI:

1) NE APPROFITTO PERSONALMENTE

2) ME NE SBATTO

3) DENUNCIO IL CONFIDENTE CHE PUO' SMENTIRE

4) CONTATTO PERSONALMENTE L'ON. ZOLEZZI O GAETTI

L'ONESTO, SE HA A CHE FARE CON IDIOTI

DEL TUO LIVELLO NON CI PENSA ASSOLUTAMENTE

A CONTATTARE GLI ONOREVOLI 5 STELLE,

PERCHE' ALL'ONESTO RIMANE SEMPRE UN PUGNO DI

MOSCHE IN MANO.

pinocchio 15.02.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN IMPIANTO SPORTIVO NON E' UNA VECCHIA AUTOMOBILE CHE QUANDO INIZIA AD AVERE TROPPI GUASTI CONVIENE ROTTAMARE-ABBANDONARE (DOPO AVER TOLTO LA TARGA, MI RACCOMANDO) - IL TRADITORE BERDINI NON E' UNA EMERITA TESTA DI C…., NON AVREBBE FATTO COSE ALLA PENE DI SEGUGIO COME QUALCUNO SEMBRA CONCLUDERE; PER LE OLIMPIADI, RIPETO, AVEVA DETTO:
"Expo Milano 2015 è stato una devastazione perché abbiamo urbanizzato a vuoto 120 ettari di territorio e non sappiamo che farne- aggiunge l'urbanista- se quelle sono le Olimpiadi dico di no".
"Se le Olimpiadi servono per fare le quattro linee che inventeremo con Linda Meleo (assessore città in movimento ndr) o la messa in sicurezza degli impianti sportivi che stanno andando a pezzi a Roma dico di si"
PREGO QUELLI DEL FAMOSTOSTADIO DI FARE UNA URGENTE COLLETTA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI IMPIANTI SPORTIVI CHE A ROMA STANNO ANDANDO A PEZZI

OCCHI APERTI 15.02.17 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rivoluzione negli asili veneti: precedenza ai bambini italiani

Approvata la legge che riserva l'accesso agli asili comunali a chi vive o lavora in Veneto da 15 anni. Favorevoli Lega Nord e Lista Tosi.

Contrari Pd e M5S.

CONTRARI I "CUGINIMERDA"!

pinocchio 15.02.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deprimente pensare che a Roma, la capitale italiana, non ci fossero piú. Roba da paese dell´est Europa.

Riccardo F., Londra Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.02.17 15:33| 
 |
Rispondi al commento

"Un gruppo di affaristi
all'interno dei 5 Stelle"


CREDETE CHE SIA DEL TUTTO

IMPOSSIBILE O TUTTO FALSO?

BUAAAAH AH AH AH

CHIEDETE A QUALUNQUE AMMINISTRATORE ANCHE DI

UN COMUNE COME QUELLO DI "RONCOFRITTO" SE

NON GIRANO PICCOLI AFFARISTI ANCHE DA QUELLE

PARTI.

FIGURIAMOCI SE NON ACCADE IN COMUNI DOVE

CI SONO INTERESSI COLOSSALI DA BLOCCARE ALLA

FACCIA DI TALUNI O DA FAR PROCEDERE ALLA FACCIA

DI ALTRI.


E NULLA LO SI FA AGGGGGGRATIS!

pinocchio 15.02.17 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono di Roma, ma con questa storia dello stadio il Movimento sappia che si sta giocando il mio voto.
Fate un po' voi...

Carlo D., Bologna Commentatore certificato 15.02.17 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal 2015 gli studi sono andati avanti...L'autorità Regionale ha smentito questo rischio idreogeologico.

Quì : http://www.nextquotidiano.it/stadio-della-roma-perche-la-storia-del-rischio-idrogeologico-non-sta-piedi/

massimo m., Roma Commentatore certificato 15.02.17 15:27| 
 |
Rispondi al commento

http://m.dagospia.com/l-incontro-segreto-tra-grillo-parnasi-e-baldissoni-per-l-ok-allo-stadio-della-roma-bye-berdini-141517


BYE BYE BERDINI

SE VOLETE CAPIRE LA CACCIATA DELL’ASSESSORE,

SAPPIATE CHE GRILLO TRE MESI FA INCONTRÒ PARNASI

(COSTRUTTORE) E BALDISSONI (DIRETTORE GENERALE

DELLA ROMA) PRESSO LO STUDIO TONUCCI DI ROMA (DI

CUI BALDISSONI ERA COLLABORATORE)

E COSÌ, DOPO ANNI A DEFINIRLO UNA ‘COLATA DI

CEMENTO’ UTILE SOLO AD ARRICCHIRE I PALAZZINARI,

LO STADIO DELLA ROMA È DIVENTATO UN’OPERA

IMMANCABILE…

pinocchio 15.02.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed alla fine ha vinto er cemento
e la Raggi ride senza pentimento.
Pentimento perc'ha gabbato li poveri elettori
favorendo i nuovi amici, li grandi costuttori.
E noi che aspettavam un gran cambiamento
guadando sempre avanti, con alto il mento...
Invece a cambiar è solo l'uccello
mentre il culo, haime', resta ancor quello!!!


L'ultimo pezzo della Via Laurentina che finisce sulla Via Pontina, ABBANDONATA DA ALMENO DIECI, QUINDICI ANNI e ridotta in uno stato pietoso, direi quasi impraticabile, circa dieci chilometri di strada completamente e PERFETTAMENTE RIASFALTATA IN POCHISSIMI GIORNI, con tanto di guard-rail lungo il bordo. Le macchine da lavoro parcheggiate in un angolo pronte a lavorare sull'ultimo pezzo. E' diventata un'ottima alternativa alla Via Pontina. A questi deficenti che dicono che la giunta è ferma, neanche se gli metti la faccia nell'asfalto ti dicono che Roma sta ripartendo! PERO' LO STADIO NO!!

simona verde Commentatore certificato 15.02.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento

SCUSA MA IO ME NE FREGO DI QUESTA FACCIA QUI. SAPETE CHE SI STANNO SVENDENDO L' ALTA VELOCITA'. FORSE AL MOViMENTO NON INTERESSA MA NOI CITTADINI si perchè L'ABBIAMO PAGATA. SAPETE CHE SI STANNO SVENDENDO ANCHE LA SECONDA TRANCE DI POSTE ITALIANE CON DENTRO LA TELEFONIA E VOI DOVE SIETE? FATE GOSSIP CON LA RAGGI?

maria grazia melia 15.02.17 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al nuovo stadio ecco il punto 10 della lista delle ragioni per cui non deve essere fatto, presentata dai 5 Stelle di Roma il 22/12/15:
" l'area è palesemente inidonea, infatti l'Autorità di bacino del Tevere ne ha evidenziato l'elevato rischio idrogeologico".
Mi sembra da solo più che sufficiente a bloccare ogni trattativa.


Hola bloggosfera!
Stamane vi sto sull'apparato riproduttivo che non passa manco un mio commento?
Chi vemmùrt..
'cci vostri..
così mi inibite, arpìe
Non vi fazzo più amichi sigh...sob..
Lunga et prospera vita*****

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.02.17 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OKKIO alle LISTE CIVICHE:
Un «avvilente scenario» in cui gli amministratori pubblici «piegano la funzione pubblica a meri interessi privati». È questo, secondo il procuratore di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) Maria Antonietta Troncone, quanto emerso dall'inchiesta della Procura sammaritana culminata questa mattina con l'arresto dei sindaci di Vitulazio, Luigi Romano (ai domiciliari per motivi di salute) e di Teverola, Dario Di Matteo, oltre all'assessore all'Ecologia del Comune di Vitulazio Antonio Catone e del geologo Franco Aurilio Criscione, marito dell'assessore Giovanna Falco. Gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, turbata libertà degli incanti, abuso d'ufficio e indebita induzione a dare o promettere utilità.
^^^^
Diffidate alle prossime elezioni!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia non mollare mai.
Comunque se è vero che il pesce puzza dalla testa e vero pure che a Roma da quando c'è Virginia (la prima "Regina" di Roma)la puzza è scomparsa e c'e' solo profumo che si diffonde per la Città. Ma non lo sentite!!!
Ti invio mazzo di fiori virtuali.

claudio c 15.02.17 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CONTINUO A RIPETERE CHE SECONDO ME ESISTE UN GRUPPO DI DETRATTORI, PAGATI DALL'OPPOSIZIONE, PER DARE DISCREDITO AD OGNI MODO. ROMA NE E' UN ESEMPIO. CHE TU DICA SI O NO AD UN PROGETTO, TI DANNO CONTRO COMUNQUE.
FA BENE QUINDI IL MOVIMENTO A RISPETTARE GLI IMPEGNI PRESI CON GLI ELETTORI E FREGARSENE DELLE VOCI RIPORTATE DAI MEDIA, TANTO NON RISPECCHIANO DI SICURO LA VOLONTA' DI CHI HA VOTATO IL MOVIMENTO. QUINDI AVANTI TUTTA, COMPATTI E, COME DICEVANO UN TEMPO I GLORIOSI COMBATTENTI ROMANI "TESTUDO"

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 15.02.17 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del nuovo Stadio della Roma A.C. e di tutta l'area fatiscente e che fa decisamente schifo proporrei molto di più del piano che prevederebbe una completa ristrutturazione e due "piccole torri" (a paragone basta guardarsi intorno verso le città del mondo ricche, storiche e meno storiche, dagli U.S.A. all'Arabia Saudita e aree limitrofe, per farsi due risate): Perché a M. Eiffel è stato cocesso di costruire una torre d'acciao nel pieno centro di Parigi, a Renzo Piano una piramide di cristallo di fronte al Louvre e altre opere di pari misura per il mondo intero... e noi a Roma non potremmo approfittare per fare qualcosa di molto più grande e spettacolare che rimanga alla storia a spese private? Ma perché no? Siamo contro la "cementificazione"? Vabbene, lo sono anch'io. Ma qualche grande opera di acciaio e cristallo, qua e là per il mondo che adeschi l'ISIS del domani come una trappola... perché no?

rino lagomarino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREGO INFORMARSI PRIMA DI SCRIVERE CONTRO IL TRADITORE BERDINI
Entro 10 giorni decideremo sulle Olimpiadi a Roma". Lo sostiene Paolo Berdini, assessore all'urbanistica del Comune di Roma nella giunta Raggi, questa mattina ad Agorà estate in onda su Rai Tre. "Expo milano 2015 è stato una devastazione perchè abbiamo urbanizzato a vuoto 120 ettari di territorio e non sappiamo che farne- aggiunge l'urbanista- se quelle sono le Olimpiadi dico di no".
"Se le Olimpiadi servono per fare le quattro linee che inventeremo con Linda Meleo (assessore città in movimento ndr) o la messa in sicurezza degli impianti sportivi che stanno andando a pezzi a Roma dico di si"

OCCHI APERTI 15.02.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono diverse opinioni tra noi, tutte molto valide. Mi sento di rispettarle tutte perché tutte condivisibili. Anzi, queste divergenze credo ci arricchiscano.

Analizzando un po' tutto, alla fine, personalmente mi ritrovo in toto nelle parole di Luigi e le sento mie:
"Bisogna fare lo stadio della Roma rispettando principi che riguardano la sicurezza del territorio, il consumo del suolo e un aiuto alle periferie“ Di Maio.

massimo m., Roma Commentatore certificato 15.02.17 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Questa ed altre iniziative della giunta Raggi corrono il serio rischio di essere messe in secondo o terzo piano. In questo momento il rischio che il nostro movimento corre è quello di esser trattato come le altre forze politiche, data la possibilità di approvare lo stadio della roma. Cerchiamo di bloccare prima possibile questa enorme speculazione edilizia. Se passa lo stadio finisce il movimento 5 stelle, non avremo argomenti per esaltare la nostra unicità. Le elezioni politiche sono prossime, non disperdiamo la possibilità di una vittoria certa solo per non infastidire i palazzinari romani e romanisti. Ripeto quello che il movimento 5 stelle ha sempre gridato:no alla speculazione edilizia, no allo stadio della roma !!!!!

Luigi Belliazzi, Roma Commentatore certificato 15.02.17 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/roma/2014/12/favorevoli-allo-stadio-per-le-squadre-di-calcio-romane.html

https://www.facebook.com/events/1839990936222197/

Giuseppe V., Roma Commentatore certificato 15.02.17 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RicordateVi di mandarne copia a ; Corriere, repubblica, Stampa e Messaggero! Così un pò della loro spazzatura sarà scopata in automatico!

il campagnolo 15.02.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento

E’ possibile leggere un articolo più approfondito sulle ragioni della costruzione del nuovo stadio, che sembrano decisamente in contraddizione con la linea ambientalista del Mov? No, dico, tanto per capirci qualcosa, grazie.

Franco Mas 15.02.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Per non dividerci sul nulla, ecco alcune informazioni sul Nuovo stadio:
1) Il totale spese sarà solo a carico di privati e non del comune
2)Non si tratta di speculazione ma di investimento: il comune permette a privati di costruire e quindi anche di arricchirsi, ok, ma dal progetto è chiaro che, paradossalmente, è il Comune che specula sulla Roma visto che quest’ultima si deve fare carico anche di opere pubbliche come le infrastrutture
3)Infrastrutture a carico dei privati e a beneficio del comune e dei cittadini: Allargamento svincolo autostradale Roma-Fiumicino. Adeguamento tratto che collega via Ostiense con Via del Mare fino al GRA. Ponte pedonale tra stazione linea ferrov. FL1 (Orte-Fiumicino) fino all'area Stadio.
Parco sul tevere,34 ettari fino agli argini del fiume; 105 ettari di strutture sportive;
Rivalutazione della zona di Tor di Valle e zone limitrofe in chiave turistica. Messa in sicurezza del Fosso di Vallerano. 3000 posti lavoro per realizzazione dell'opera più 20.000 generati poi dall'indotto a progetto completato (impiegati in struttura Businnes; Park e Master Site.
Costi tutti a carico dei privati, a differenza delle scampate Olimpiadi e che avrebbero fatto fallire il Comune.
4)L'emerito Berdini, il paladino contro le speculazioni, era a favore delle Olimpiadi, come ha testualmente affermato e come riporta anche il Fatto Quotidiano; ma è contro lo Stadio della Roma...

massimo m., Roma Commentatore certificato 15.02.17 14:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque bella!

Avanti con slancio

Andrea C Commentatore certificato 15.02.17 14:01| 
 |
Rispondi al commento

DI COSA SONO FATTE PER COSTARE 125.000 EURO CIASCUNA ???

Franco Della Rosa 15.02.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ harry haller


ciao ci'........... che ce frega der cileno, noi ciavemo Totti goal.......

co 'o stadio novo je famo li bozzi a li lazielotti, ma pure a li rubentini........

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che str..za la Muraro, anche lei ora si mette a infangare la sindaca Raggi e dire che l'ha protetta e tenuta in giunta fino all'ultimo. Questo è il ringraziamento. Che gente che esiste!

simona verde Commentatore certificato 15.02.17 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Gidasu
Ho letto il tuo sottocommento...spiegami cosa vuol dire che l'Olimpico è del CONI.
Grazie.

ps: Spero che non si dica che è privato.
ppss: E' stato pagato con tasse dei cittadini convogliati sullo sport(in genere)infatti il coni abbraccia tutte le federazioni.
pppsss: forse la gestione è del Coni ,ma la proprietà è...pubblica!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Il pupo e spalletti sono gli sponsor dell'archietetto del ....o?
Propprio perchè hanno parlato i c****i di cui uno è un mercenario... col cazzo che farei lo stadio!
Volete correre,allenarvi far vedere che siete buoni a calciare una palla però in undici?
Si andate al flaminio o all'olimpico....vi fa schifo?
E chi se ne frega...ai romani interessa la pulizia delle strade,i servizi,l'assistenza,le scuole,gli asili,le buche (che ce le avete menate per una vita) le periferieeee,la droga,l'illuminazione,le fognature,i mezzi pubblici,la MAFIA e pensate a dei cialtroni strapagati per rincorrere una palla,quando c'è gente che non ha da che mangiare e deve andare alla Caritas per un piatto di minestra?
Ma vergognatevi!
NO STADIO ...NO SPECULAZIONE ...NO MAZZETTE....NO OBBROBRIO EDILIZIO!
BEPPPPEEEEE,porca puttana...diccci qualcosa, come stanno andando le cose... oggi sono
INCAZZATO!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE SI FACCIA UNO STADIO INTERRATO COSI' NON DISTURBERA' LA VISTA A NESSUNO .

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' verissimo!! L'altro ieri tornando dal lavoro me la sono trovata davanti e non abito proprio al centro. Ci voleva Virginia Raggi per tirarle fuori dal dimenticatoio!

simona verde Commentatore certificato 15.02.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

COPIO E INCOLLO DA QUESTO BLOG (VEDI SOTTO)

Hanno approvato il Ceta, hanno votato a favore pd, forza italia e i partiti di questo gruppo.

OCCHI APERTI 15.02.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento

piazza navona e non le periferie degradate !!

penso che i romani se la siano meritata. panem et circenses !!.


il satyricon di petronio e' una bellissima forografia.

Walter Borchia 15.02.17 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stadio della Roma, c'è l'accordo e Paolo Berdini si dimette.

Berdini:"Mentre le periferie sprofondano in un degrado senza fine e aumenta l'emergenza abitativa, l'unica preoccupazione sembra essere lo Stadio della Roma. Dovevamo riportare la città nella piena legalità e trasparenza delle decisioni urbanistiche, invece si continua sulla strada dell'urbanistica contrattata, che come è noto, ha provocato immensi danni a Roma. Era mia intenzione servire la città mettendo a disposizione competenze e idee. Prendo atto che sono venute a mancare tutte le condizioni per poter proseguire il mio lavoro. Ringrazio coloro che hanno collaborato con me e le tante persone che mi hanno sostenuto in questi mesi di duro impegno. Da questo momento le mie dimissioni sono irrevocabili".

AAC 15.02.17 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mortimer Sallusti all'aria che tira si è lamentato del fatto di essere stato inserito nella lista dei "servi degli editori" potenti; ma, poveraccio, ha solo dimenticato di dire che è servo anche di Renzoni.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 15.02.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

siete in movimento di estrema sinistra che cerca di accalappiare voti a destra. Vi votero' solo se il vostro successo potra rendere piu' favorevole il DEFAULT.

Walter Borchia 15.02.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque sullo stadio di pallotta e sulla minicittà di parnasi non dovete cedere. ci si gioca tutto!!

franco g. Commentatore certificato 15.02.17 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Hanno approvato il Ceta, hanno votato a favore pd, forza italia e i partiti di questo gruppo.

Rosa 15.02.17 13:06| 
 |
Rispondi al commento

e le periferie ? o le borgate dei borgatari molto civici ?

Walter Borchia 15.02.17 13:00| 
 |
Rispondi al commento

i residui li fate poi smaltire dai rom ?

Walter Borchia 15.02.17 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!!

Paolo V. 15.02.17 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo V. 15.02.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento

"Si era creato un piccolo mistero relativo alla dodicesima spazzatrice elettrica mancante all’appello: nessun mistero, perché, cosa ancor più incredibile, questa è da sempre assegnata ad un altro centro AMA in via Sannio e in questi anni ha sempre fatto il suo dovere."!...
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Certamente!... chi fa il proprio dovere ormai manca all'appello... risulta disperso e la sua scomparsa costituisce un mistero!... a meno che non si tratti di una macchina!... Anche... però... in questo raro caso... quello in cui una macchina di pulizie ha sempre fatto il suo dovere... qualora venga *ritrovata*... risulta misteriosa la sua messa in moto ovvero la rara persona ligia al dovere di farla funzionare regolarmente!...
Virginia e Pinuccia... riuscite a svelarci qualche nome di persona che... come questo caso dimostra (a meno che non si tratti di un automa a lunga programmazione!)... possa essere una volta tanto se non premiata almeno elogiata per aver sempre svolto umanamente il proprio dovere? .-|||

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Pensiamo solo a questo:

Se all'epoca le amministrazioni precedenti hanno speso per 12 spazzatrici elettriche ben 1,5 milioni di euro compresi anche per una manutenzione mai fatta , ma quanti soldi hanno mangiato sti Alemanno-Marino se oggi la Giunta Raggi deve spenderne degli altri per revisionarle e metterle infunzione?


Bene! Ogni giorno please pubblicate una cosa positiva che il comune di Roma sta realizzando a contrasto di tutti i gossip dei giornali, senza commenti... come diceva la pubblicità: fatti non parole! E vediamo se la smettono con questa campagna anti M5S!

roberto gabellini 15.02.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/02/parlare-di-roma-per-tacere-di-milano.html
Bravi bisogna parlare di roma e aiutare Virginia,oggi lei è tutti noi, dobbiamo salvare roma,l'Italia e tutto passa di lì, oramai lo sanno pure i bambini, se roma cade il piddì e i partiti l'hanno vinta

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 12:37| 
 |
Rispondi al commento

più che le pulitrici,l'argomento del post sembrerebbe lo stadio

non sono di Roma, ma vorrei capire

qual è il problema nel ristrutturare olimpico e/o flaminio?

che i magnaschei non ne avrebbero a sufficienza?
o forse le strutture sono troppo obsolete?
oppure c'è dell'altro?

da dire inoltre che, come ben ricordava Maria P, c'è già una delibera approvata dalla giunta precedente.....quindi
esiste un iter da intraprendere per "smontare" tale delibera?

Path Walker Commentatore certificato 15.02.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto sul Fatto di oggi che i grandi perlamentari del PD, sulla questione Marra-DiMaio, nonostante sia chiaro ormai a tutti come sono andate le cose, continuano sui social a scrivere un mucchio di falsità. Sono veramente ormai delle comari, con credibilità zero, che se non parlano dei 5S, non sanno che fare, poichè alla riprova dei fatti sono veramente delle nullità. Vedi cosa sono riusciti a produrre in 3 anni, SOLO DISASTRI e leggi incostituzionali!

adriano 15.02.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo guardare in faccia alla realtà. Ora anche Muraro e Berdini sono intervistati dalla stampa che coglie l'occasione per caricare ulteriormente sul Movimento. Solo tante polemiche che non vedono mai la fine.
Ora capisco perchè gli italiani si disaffezionano alla politica e non vanno a votare.
E' evidente sempre più che chi detiene interessi usa le fonti dell'informazione di cui è proprietario per intortare e confondere i cittadini. Il problema di fondo è il possesso del'editoria e la manipolazione delle tv appartenenti a pochi.

Rosa 15.02.17 12:33| 
 |
Rispondi al commento

a prescindere il mio pensiero (sono scettico) sulla Raggi, ora che è sancito che non c'è corruzione sulle polizze di cui era beneficiaria, al movimento deve rispondere:
*perchè Romeo l'ha resa beneficiaria delle polizze?*
e non dica che non lo sa, che non ci crede nessuno.

massimo o. Commentatore certificato 15.02.17 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COPIO E INCOLLO DA QUESTO BLOG (VEDI SOTTO)
Qui potete scaricare il programma del M5S per le elezioni al comune di Roma del 2016.

http://civiche.municipi5stelle.it/m5s/wp-content/uploads/2016/05/Programma-Elettorale-M5S-Roma-2016.pdf

oppure Google URL Shortener: goo.gl/LPnGNL

le tre priorità del programma SPORT sono:

Regolarizzazione e ricognizione impianti esistenti
Promozione del benessere sportivo
Revisione delle tariffe comunali

La domanda sorge spontanea:

NEL PROGRAMMA IN GENERALE OPPURE NEL PARTICOLARE DELLA SEZIONE SPORT,

DOVE SI PARLA DEL NUOVO STADIO DELLA ROMA ?

DA NESSUNA PARTE.

CHI PAGHERA' LE OPERE DI URBANIZZAZIONE DELL'AREA ?

CHI PAGHERA I COLLEGAMENTI BUS, METRO, OPERE VIARIE ?

CHI PAGHERA' LA MANUTENZIONE DEL VERDE ?

CHI PAGHERA' LA PULIZIA DELL'AREA, SPECIALMENTE DOPO LE PARTITE ?

MA, COSA PIU' IMPORTANTE:

DALLA IPOTESI "STOP A CONSUMO DI SUOLO" SIAMO PASSATI AL SUO OPPOSTO ?
CIOE' A QUELLO CHE HANNO FATTO TUTTI QUELLI CHE HANNO GOVERNATO ROMA PRIMA DI NOI ?

VENGA MESSO ALL'ASTA LO STADIO FLAMINIO E AGGIUDICATO AL MIGLIORE OFFERENTE.
L'ACQUIRENTE LO POTREBBE RIMODERNARE, AMPLIARE E RENDERLO DI NUOVO UTILIZZABILE.

QUESTA VICENDA CI FARA' PERDERE PIU' VOTI DEL GIUSTISSIMO "NO" ALLE OLIMPIADI.

STIAMO AFFONDANDO NELLE SABBIE MOBILI.
UN TERRENO DI BATTAGLIA NON DECISO DA NOI, MA IMPOSTO A NOI DA ALTRI.

VERREMO PERCEPITI COME QUELLI CHE SUBISCONO LE DECISIONI DEI POTERI FORTI.

IL 41% ALLE POLITICHE SI ALLONTANA.
ABBIAMO PERSO CONSENSO A PARMA.
PERDEREMO CONSENSO TRA I TIFOSI "ROMANISTI", MA NON E' DETTO, IO TIFO ROMA DA SEMPRE.
POTREMO ANCORA GUADAGNARE CONSENSI IN TUTTA ITALIA, MA SOLO SE NON DIVENTEREMO COME GLI "ALTRI".

OCCHI APERTI 15.02.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma lasciateli perdere i Milanesi, si credono talmente migliori , sono pericolosi per la Patria per fortuna che il SUD ha salvato la costituzione, altro che i milanesi , se lo meritano, hanno votato SI al referendum e votano ancora il PD stracazzi vostri mo.

NO N. Commentatore certificato 15.02.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento

OK. Tutto bene. Ma non dimentichiamoci delle periferie!!! Ordiniamo una pulizia straordinaria in tutte le periferie ( in particolare quelle "segnalate" dai servizi di Striscia): facciamo vedere al monddo chi siamo noi!!! Forza!!! Ed installiamo centianaia di telecamere per scovare i disonesti ed incivili
Se mi contattate potrò segnalare delle iniziztive intraprese con metodi all'avanguardia. A presto

IVAN TODINO 15.02.17 12:20| 
 |
Rispondi al commento

COPIO E INCOLLO DA QUESTO BLOG (vedi sotto)-------->6. l’Istituto Nazionale di Urbanistica rileva come le nuove infrastrutture di trasporto che verranno realizzate siano utili esclusivamente al Business Park, aggravando le condizioni di vita dei pendolari e di chi vive in quel quadrante.
7. esiste già un progetto di centro direzionale (lo SDO – Sistema Direzionale Orientale), che si sarebbe dovuto realizzare negli anni Sessanta e già ci è costato 1 miliardo di euro. Questi spazi sono attualmente inutilizzati e abbandonati. Un altro centro direzionale è, dunque, un inutile doppione destinato a rimanere vuoto o a far fallire lo SDO.
8. esistono già numerosi centri commerciali nello stesso quadrante, tra i quali il più grande di Roma.
9. esiste già un grattacielo nello stesso quadrante, voluto da Zingaretti e realizzato da Parnasi (costato 263 milioni di euro) che dovrebbe essere direzionale e, invece, è vuoto.
10. l’area è palesemente inidonea, infatti l’Autorità di bacino del Tevere ne ha evidenziato l’elevato rischio idrogeologico.
Questo progetto è dunque a vantaggio dei proprietari di terreni che valgono quasi niente, dei costruttori di strutture inutili e dei politici compiacenti. Un progetto da realizzare confondendo le carte. Come? Ad esempio, dando ai tifosi l’illusione di costruire uno stadio per loro e che invece sarà, proprio come quello attuale, di proprietà di terzi. (Movimento 5 Stelle Roma).
Da cittadino romano ( romanista) e attivista 5 stelle mi chiedo e le chiedo: cosa è cambiato da quando eravamo opposizione,
-Non si cementifica più un quartiere con la scusa dello stadio?;
- non si fanno solo ed esclusivamente gli interessi di una banca e di un costruttore privato?;
- non viene stravolto il piano regolatore?;
- non vengono aggravate più aggravate le condizioni di vita e di viabilità delle persone del quartiere?
vorrei sapere dal movimento che ho votato e voterò perché?

OCCHI APERTI 15.02.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono ormai alcuni anni che sono iscritto al movimento e lo considerò l'ultima occasione di cambiare le logiche che guidano il nostro Paese. Il movimento ha dei limiti derivanti dal fatto di non possedere una classe politica,intesa come persone cresciute per fare politica, quindi è inevitabile che possano crearsi situazioni difficili per alcuni personaggi nell'affrontare i compiti affidati dagli elettori.La selezione la farà il tempo, sperando che il movimento sappia ispirare il voto chi veramente è stanco di tutto quello che ogni giorno è cronaca giudiziaria di corruzione e malaffare.
Sono stanco però, di sentire ogni giorno le cronache politico - giudiziarie della città di Roma, come se la povera sindaca fosse la causa di tutti i mali di una città problematica da almeno 20 anni. Guidare Roma non è come amministrare una piccola Città e come amministrare una piccola nazione, se non trovi l'humus adatto è complicato trovare gli uomini giusti per ogni ruolo, anche se il sindaco fosse di un'altro partito, come è stato sino a sei mesi addietro. Non bisogna crocifiggere bisogna aiutare ,sorreggere e spiegare alla gente cosa succede e anche perché succede....
La paura di perdere le elezioni come è stato perso il referendum, le pressioni internazionali, l'economia mal amministrata e la necessità di ulteriori sacrifici per i cittadini mentre si mantengono i privilegi, le battaglie del movimento, sono potenti cause di ciò che accade e la gente lo deve comprendere.

Vito Carelli 15.02.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi è stata proiettata in un ambiente marcio e ostile senza alcuna difesa e ne sta pagando le conseguenze, la colpa di tutto questo non è sua ma dell’apparato dirigente del Mov che è sembrato cadere dalle nuvole e mi spiace dirlo. Ora bisogna darsi una mossa, con i problemi di Roma la stampa di regime va a nozze (chissà perché prima dormiva!). Brava Virginia Raggi che ci sta mettendo buona volontà, ma adesso datele una mano, non costringetela a parlare sui tetti, mettetele vicino qualche ex dirigente riparato nella Legione Straniera che conosca gli ingranaggi perversi dell’amministrazione. Alla guerra come alla guerra!

Franco Mas 15.02.17 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Berdini, Muraro, pennivendoli gettano fango? ripulirsi subito, prima che si indurisca . che si debba lavorare dii più per toglierlo. Come fare? Semplicemente andando nelle piazze, nelle agorà di greca memoria, tra la gente disorientata e che vuole capire le cose senza intermediazioni mediatiche, ma viso a viso, guardandosi negli occhi, che sono lo specchio dell'anima, dove si può interloquire e dove si realizza la partecipazione, la democrazia diretta oltre quella realizzata dalla rete.

laura conti 15.02.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Stadio: No Thanks. Mettiamo a votazione.

lia.galinari 15.02.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che la questione stadio di Roma, così come altre importanti questioni della Capitale, debba essere messo a votazione sulla piattaforma del Movimento. La Capitale è questione di tutti e la base deve essere coinvolta il più possibile.


per la sindaca: ho letto questa frase sul tuo sito "democrazia partecipata significa condividere le scelte con i cittadini", come vedi e come leggerai ovunque in questi giorni, la scelta per lo stadio non è condivisa con i cittadini, e ciò che è più grave, soprattutto con quelli che ti hanno votato! che per l'ennesima volta hanno voluto darvi fiducia e vi hanno difeso contro tanti attacchi... forse non vi siete resi conto, non è un pranzo di gala, né una sfilata di moda, per governare, dovunque sia, ci vuole veramente CORAGGIO, maiuscolo, contro quelli che purtroppo hanno contato fino ad ora e che si sarebbero dovuti disinnescare con il m5s... peccato, un'altra occasione persa per dimostrare di non essere voi stessi una bufala, speriamo che ne avrete altre di occasioni per farci ricredere, ma oggi siamo proprio arrabbiati...

maros 15.02.17 11:57| 
 |
Rispondi al commento

BRAVA VIRGINIA, e tutto il M5S di ROMA.
come al solito attaccata sul nulla, e ignorata per le cose che vengono fatte.
per le spazzatrici nessuno che venga perseguitato, insultato, sbeffeggiato, stiamo parlando di 1,5 milioni di euro non di bruscolini, la stampa dov'è, nel 2011, se la notizia passerà sui giornali, giurateci che era già colpa di VIRGINIA!!!!
hanno paura e temono le GRANDI CAPACITA' della NOSTRA SINDACA

p.s. stiamo crescendo e loro lo sanno forse già ben oltre il 40% e sono avvelenati

Dave F Commentatore certificato 15.02.17 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Qui potete scaricare il programma del M5S per le elezioni al comune di Roma del 2016.

http://civiche.municipi5stelle.it/m5s/wp-content/uploads/2016/05/Programma-Elettorale-M5S-Roma-2016.pdf

oppure Google URL Shortener: goo.gl/LPnGNL

le tre priorità del programma SPORT sono:

Regolarizzazione e ricognizione impianti esistenti
Promozione del benessere sportivo
Revisione delle tariffe comunali

La domanda sorge spontanea:

NEL PROGRAMMA IN GENERALE OPPURE NEL PARTICOLARE DELLA SEZIONE SPORT,

DOVE SI PARLA DEL NUOVO STADIO DELLA ROMA ?

DA NESSUNA PARTE.

CHI PAGHERA' LE OPERE DI URBANIZZAZIONE DELL'AREA ?

CHI PAGHERA I COLLEGAMENTI BUS, METRO, OPERE VIARIE ?

CHI PAGHERA' LA MANUTENZIONE DEL VERDE ?

CHI PAGHERA' LA PULIZIA DELL'AREA, SPECIALMENTE DOPO LE PARTITE ?

MA, COSA PIU' IMPORTANTE:

DALLA IPOTESI "STOP A CONSUMO DI SUOLO" SIAMO PASSATI AL SUO OPPOSTO ?
CIOE' A QUELLO CHE HANNO FATTO TUTTI QUELLI CHE HANNO GOVERNATO ROMA PRIMA DI NOI ?

VENGA MESSO ALL'ASTA LO STADIO FLAMINIO E AGGIUDICATO AL MIGLIORE OFFERENTE.
L'ACQUIRENTE LO POTREBBE RIMODERNARE, AMPLIARE E RENDERLO DI NUOVO UTILIZZABILE.

QUESTA VICENDA CI FARA' PERDERE PIU' VOTI DEL GIUSTISSIMO "NO" ALLE OLIMPIADI.

STIAMO AFFONDANDO NELLE SABBIE MOBILI.
UN TERRENO DI BATTAGLIA NON DECISO DA NOI, MA IMPOSTO A NOI DA ALTRI.

VERREMO PERCEPITI COME QUELLI CHE SUBISCONO LE DECISIONI DEI POTERI FORTI.

IL 41% ALLE POLITICHE SI ALLONTANA.
ABBIAMO PERSO CONSENSO A PARMA.
PERDEREMO CONSENSO TRA I TIFOSI "ROMANISTI", MA NON E' DETTO, IO TIFO ROMA DA SEMPRE.
POTREMO ANCORA GUADAGNARE CONSENSI IN TUTTA ITALIA, MA SOLO SE NON DIVENTEREMO COME GLI "ALTRI".

John Coltrane Commentatore certificato 15.02.17 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Voglio sperare che le chiacchiere di chi è terrorizzato dall’onestà e va dicendo che lo stadio si farà e anche i grattacieli, gettando fango sul Movimento per denigrarlo e quindi accusarlo di contraddirsi ogni momento, (visto che sono stati sempre contro) siano solo dettate dal terrore di perdere le elezioni e i privilegi di cui si sono circondati. Voglio sperare non ci sia nulla di vero che la Raggi avrebbe intenzione di accontentare Totti e i palazzinari che hanno e vogliono continuare a violentare Roma. Voglio credere e sperare che dimostri di essere lei IL SINDACO di Roma e se ne guardi bene di far sfregiare la città più bella del mondo.


a testadecazzo de CARLO VERDONE LE VEDI LESPAZZATRICI dopo lo stadio e il manto stradale delle strade de roma tutta ,se la sindaca me fa la funivia casalotti - battistini il movimento 5 stelle con la sindaca scrive una delle pagine più belle della storia moderna di questa città, cosi i tipi alla VERDONE e nomencletura x il dispiacere je potrebbe venire l'infarto x la mia gioia. PURE SULLA FUNIVIA A CALTAGIRONE NIENTE

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Non sapendo come contattare un qualunque responsabile del Movimento butto in questo stagno la mia bottiglia con messaggio nella speranza che qualcuno (dei responsabili)possa trarre una qualche minima deduzione.
La politica Italiana, la stampa, i poteri forti, ma anche la malavita, la 'ndrangheta e l'intrallazzo organizzato in Società, sono silenziosi in attesa dell'esito della cosiddetta "trattativa" che la giunta Romana dovrevve concludere, si dice positivamente, circa la mega colata di cemento una parte della quale, una minima parte, accontenterà il popolino del calcio Romano che vivrà in una periferia da quarto mondo ma avrà il suo stadio, nuovo, colorato, pieno di negozi.
Se l'Avv. Raggi e relativa compagnia intende mettere l'avvallo su una simile operazione, che qualunque elettore del M5S, qualunque, considererebbe criminale, si può intuire facilmente quale sia il messaggio per le categorie citate e quale sia il danno morale per il M5S.
Sarebbe certamente superiore rispetto a dover perdere del tutta il governo di Roma.
Premesso che il curriculum vitae dell'Avv. Raggi ha significativi parallelismi con l'Avv. Maria Elena Boschi, anch'essa ha scaldato sedie presso l'ATAF di Firenze per essere poi proiettata a quello che è stata e che è (....) francamente non è accettabile dover "resistere" per mesi a vedersi arrivare palate di merda da stampa, piddini, palazzinari e furbacchioni su argomenti che solo pochi mesi fa si potevano trovare forse su Novella 2000, ma è ancora meno accettabile che nonostante tutto una "Cittadina" che dovrebbe "eseguire" almeno la linea morale del movimento, possa mettere il suo avvallo su questa mega colata.
Ma allora che bisogno c'era di rompersi le palle per cambiare le cose quando questa gente fa le stesse cose dei Socialisti e dei Democristiani?
Cosa si vuole dimostrare?
E' più importante il Pupone che gli elettori?
Io spero di non assistere a una tale vomitevole schifezza.
Questo è secondo me il bivio finale dove a mio parere il M5S

Riccardo Firenze 15.02.17 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stadio.1 milione di m3 di cemento,progetto fuori dal piano urbanistico,lo stadio e' solo il 20% dell intero progetto,lavori dati senza gara,e' falso che ci saranno solo finanziamenti privati.neanche democrostiani degli anni 60 erano riusciti a far digerire una speculazione simile.complimenti

undefined 15.02.17 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo la votazione su Rousseau per i Piemontesi! Rendiamo sempre più partecipi gli attivisti, anche per queste 'piccole' decisioni etiche. Vamos!

niko d. Commentatore certificato 15.02.17 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi rallegro che le spazzatrici elettriche funzionino.Non mi rallegro per come sta andando la questione dello stadio della Roma. Se il M5S dovesse approvare quel progetto e farlo costruire: 1) sarebbe incongruente, avendo a suo tempo votato contro quando fu approvato dalla giunta Marino; 2) darebbe il segnale di essere come tutte le altre forze politiche, disposte ai peggiori compromessi; 3) perderebbe la propria credibilità; 4) se ci fossero problemi legati alla mole della cubatura su quel terreno, la caduta di credibilità sarebbe verticale, oltre a dover temere che ci siano anche spese per le casse comunali (risarcimenti etc.); 5) le due torri sono orride, anche per il colore; svetterebbero nel panorama di Roma e sarebbero distintive del suo skyline. Non meritano tanto. 6) Non hanno niente di stilisticamente peculiare: sono le solite costruzioni moderne che possono essere costruite in qualunque parte del globo. Proprio per questo sono da rifiutare: per dare il segnale che Roma deve essere una città riconoscibile, dal panorama inconfondibile. Questo segnerebbe la discontinuità, che la gente vuole, con il passato delle altre amministrazioni. Conclusione: forse avrete problemi, rifutando il progetto. Ma ne avrete molti di più, immensamente di più, facendolo costruire.

Anna Belli, Ciampino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CETA entra in funzione?

http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2017/02/chi-sta-dalla-parte.html

"Il CETA non è un trattato di libero scambio. E' una riforma istituzionale occulta, concepita in stanze segrete da tecnocrati non eletti e travestita da trattato internazionale.”

Sebastiana Contrera Commentatore certificato 15.02.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia!!! Avanti così, siamo in tante/i in tutta Italia a sostenerti. E che queste benedette spazzatrici elettriche spazzino via anche il fango generato da questa insulsa macchina del "potere", che ormai consapevole di essere agli sgoccioli, si contorce ululando e tentando disperatamente nonché invano di uccidere libertà e verità. Che io mi ricordi, mai nessuno, nessuna testata giornalistica e nessuna trasmissione televisiva hanno mai "partecipato" così intensamente alla vita amministrativa di Roma (e magari fossero partecipi in maniera competente e al servizio dell'informazione). Per decenni nessuno si è mai lamentato così universalmente, pubblicisticamente, intensamente, dell'operato di uno dei tanti sindaci che hanno (s)governato la Capitale. E se tu hai ereditato questa caterva di debiti e di problemi, chi ha causato tutto ciò nei passati decenni? L'importante è che, a dispetto di una tale valanga di veleni e bufale, di montature e scorrettezza, i cittadini continuino a sostenere la nostra Virginia ed il nostro Movimento.

Nadia R. Commentatore certificato 15.02.17 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che figura di M... Berdini!
Poveruomo, perché comportarsi come una vecchia zitella acida?

Che sia da monito a tutti quelli che rappresentano il M5S!

Voleva fare la gola profonda, spargere veleno!
Gli è tornato tutto indietro perché il sistema sfrutterà ogni occasione per dimostrare la pochezza di chi rappresenta il M5S.
Poi si è pentito.
Ora rivolta le spalle come una checca isterica anche se appare pacato!

Ma quello che occorre capire è che il M5S dovrebbe proprio fondarsi sulla pochezza dell'essere umano!
Ecco perché due mandati sono troppi, ne basta uno ma sotto assedio!!!

La vita politica deve diventare un servizio sociale. Altro che reucci alla Napolitano!!!!!!!
Chi riveste un ruolo istituzionale deve viverlo con tale paura e senso di responsabilità che nessuno dovrebbe volerlo fare!

Proprio perché l'uomo è l'uomo!

è onorevole solo colui che se lo merita l'onore ecco perché nessuno oggi può definirsi onorevole!
Cosa c'è di onorevole nell'avere solo privilegi e nessuna responsabilità?
Cosa c'è di onorevole nel fare il servitore dello stato come lo fanno fare oggi?

magistrati che decidono della vita di innocenti e che non pagano i loro errori non si possono tollerare

politici che non sono responsabili delle decisioni prese sono ancora più ributtanti (per es. il caso MPS è targato PD perché loro hanno nominato i dirigenti e loro sostenuto e voluto le politiche di gestione della banca... come mai non viene riconosciuta un'associazione mafiosa per il pd... lo squadrismo è più intimidatorio della lupara... quanti miliardi di danni devono ancora produrre perché si riconosca la criminogenesi della partitocrazia)

BASTA istituzioni irresponsabili
chi sbaglia paghi o eviti di sbagliare o se non gli sta bene può sempre lasciare il posto a chi se la sente

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.02.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fregatevene dei commenti negativi,

Andate avanti così

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.02.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

"mi scusate se disturbo ma c'e qualche birichino che scrive come se scrivo
io. ma come e possibile che si puo scrivere due persone diverse con due
mail diverse con lo stesso nome qui sopra? se leggete bene si capisce chi
sono io e chi e lui. ma perche capisco che si puo fare solo confusione con
questo fatto non mi scrivo piu qua sopra. una cosa pero mi sembra strana.
che si puo scrivere con lo stesso nome che quello sotto non e il nome mi.
che non riesco piu a cambiarlo. ma non fa niente che faccio tante cose.
pero mi stavo divertendo proprio tanto qui a scrivere e parlare con le
persone e sopratutto con alcuni mattacchioni che sono propio divertenti
come i claun che li adoro. saluti "

Era proprio ora caro Beppe 15.02.17 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono un tifoso di calcio e quindi il mio pensiero non può essere fuorviato da interessi personali, però a mio parere alcune cose bisogna analizzarle bene.
Il fatto che il soggetto attuatore dia in affitto in seguito alla Società Calcistica lo Stadio, questo è ininfluente in quanto se lo stadio fosse della Società Calcistica, dovrebbe pagarlo direttamente la società ed averlo in carico come un bene proprio, quindi si tratta di una operazione commerciale e basta.
Poi, un conto è se il soggetto attuatore vuole fare business con lo stadio, ed un conto è, se con la scusa dello stadio, vuole fare una speculazione immobiliare.
Se lo scopo primario del soggetto attuatore è lo stadio (come sembra che dica), si faccia fare lo stadio e, invece di fare grattacieli, gli si dia il permesso di edificare solo le attività a "contorno" dello stadio, quindi centro di allenamento, piccole palazzine o villette per gli utilizzi riconducibili all'attività agonistica, ristoranti ecc, a servizio dello stadio.
Ovviamente una disparità delle percentuali di cubature edificate non dovrebbe essere superiore al 50 percento (50% per lo stadio e 50% per le attività di contorno).
In questo modo, se la proposta del soggetto attuatore non andasse nella direzione della cementificazione e speculazione, verrebbero soddisfatte le sue richieste.
Ovviamente, in fase di rilascio di concessione, devono essere fatte tutte le verifiche ambientali e di sicurezza della zona.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei sapere come mai Virginia Raggi non si taglia lo stipendio ed i 114.000 euro all'anno se li prende tutti?

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 15.02.17 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL RECUPERO DELLE SPAZZATRICI ELETTRICHE
è un'idea fantastica. Ovviamente i soliti giornali spazzatura diranno che sono meglio quelle a benzina. Che quelle elettriche sono troppo silenziose. Che le batterie si scaricano. ecc ecc.
Ma Voi andate avanti per la Vs strada. Intanto vedo che il mio quartiere non è mai stato così pulito. Mancherebbe soltanto una passatina di polish, magari in futuro ci possiamo attrezzare no?

giovanni ., Roma Commentatore certificato 15.02.17 10:53| 
 |
Rispondi al commento

A Bruxelles il Movimento 5 Stelle, stanno manifestando e votando il Ceta, fate almeno un articolo.

Rosa 15.02.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco, domani, Carletto De Maledetti ordinerà ai suoi servi della carta stracciata, Luciano Fontana e Carlo Bonini, di scrivere:

" CRUDELIA VIRGINIA DEMON HA MESSO IN FUNZIONE LE SPAZZATRICI PER FAR MORIRE DI FAME MILIONI DI SORCI E PICCIONI: GLI ANIMALISTI SUL PIEDE DI GUERRA!"

Aldo B. 15.02.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Vi state vendendo ai Palazzinari e ai Poteri forti di Roma. Vi state rimangiando tutto quello che avete detto in campagna elettorale e votato al consiglio comunale del 2014. NO ALLO STADIO DEI PALAZZINARI E SPECULATORI. Poi lo state publicizzando come Stadio della Roma ma che della Roma non è . E' di Pallotta e la Roma paga l'Affitto. L'unico che ha capito chi comanda a Roma è BERDINI e vo l'avete fatto fuori .ARIDATECELO.

Walter59 15.02.17 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gita a barcellona?

Ferrovial Services presents the A1A3 Robot, an innovative trolley for street cleaners

http://bit.ly/2kIX3mD

id &as Commentatore certificato 15.02.17 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State con i palazzinari, se fate lo stadio sarete presi a sputi in faccia da chi vi ha votato.
Avete costretto ad andarsene Berdini, l'unico che difendeva i valori del movimento.
VERGOGNA !

paola 15.02.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povera Italia, ma quanti sprechi!!! E ci si meraviglia che i 5stelle abbiano difficoltà a risistemare le cose? Personalmente mi meraviglio che i 5stelle non si stanchino di affrontare gli infiniti problemi che i ladri che li hanno preceduti hanno causato e lasciato!!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!!devono finirla nelle aziende pubbliche di fare gli sboroni nelle fiere a spendere centinaia di migliaia di euro dei cittadini per fare gli sboroni comprando mezzi d'opera che rimangono a marcire nei cantieri.
P.S. parlo con cognizione di causa...

Pietro roberto 15.02.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Virginia, vai a vedere come hanno fatto a pagare così tanto le spazzatrici.

Rosa 15.02.17 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Il 9 febbraio scorso alle 21 e 30 uscendo dal teatro al centro di Roma ho incrociato cinque spazzatrici elettriche più due camion dell'AMA che bloccava la via e che incrociavano via Merulana in direzione dei Fori Imperiali. Sembravano tutti molto allegri ..ma forse avevano già fatto la pausa caffè.
Comunque era meglio investire di qualcosa di tradizionale perché con il parcheggio selvaggio possono pulire solo il centro delle strade. Dovrebbero fare come in Inghilterra a giorni alterni (due alle settimana prefissati) si transennano le strade e si puliscono a fondo strada e marciappiedi.

Francesco landolina 15.02.17 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E' BUONA. MA SULLO STADIO NON CI SIAMO. VI HO VOTATO PER IL NO ALLE OLIMPIADI E IL NO ALLO STADIO. AVEVATE GARANTITO CHE NON SI SAREBBERO FATTI, PER EVITARE SPECULAZIONI EDILIZIE. E ADESSO? MA VI RENDETE CONTO CHE COSI' SIETE UGUALI AGLI ALTRI?
MI AVETE DELUSO VERAMENTE. SIETE VICINI AI PALAZZINARI, COMPLIMENTI!!!

Paolo Arcieri 15.02.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno speso 1,5 milioni x 12 spazzatrici? 125.000€ a spazzatrice? Sono Lamborghini?

Luca G. Commentatore certificato 15.02.17 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei invitare Di Maio è tutto il M5S a tenere duro contro la violenta campagna stampa che si e' scatenata contro di loro. In un certo senso cio' e' servito ad aprire gli occhi come si può' mistificare l'informazione , la TV, e i media in generale per tenere un popolo sotto scacco. In un certo modo questo attacchi disonesti e speciosi, hanno fatto capire
come un'informazione non piu' libera, ma gestita da poteri forti cerchi di soffocare il desiderio di un popolo che vuole una vita piu' degna e con meno diseguaglianze. Avete tutto il mio appoggio. Buon lavoro

Guerriero Gardi 15.02.17 09:54| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni grande distrazione di tv e testate nazionali, Roma è ferma, è bloccata.
Ma in realtà che cosa sta succedendo all'Italia?
Ieri abbiamo visto la registrazione della protesta di Villarosa, contro l'assegnazione, di una parte dei 200 miliardi alle banche. Ha protestato perchè il governo permette di dare soldi alle banche, che devono restituirli entro due mesi, senza presentare garanzie.
Abbiamo il Senato che lavora due giorni a settimana e addirittura solo per alcune decine di minuti.
Nelle commissioni però stanno affinando la legge mille proroghe, per infilarci tutte le schifezze.
Abbiamo Padoan che sta aumentando le tasse agli italiani, per esempio accise.
Sta uscendo lo scandalo dei derivati. Ieri curiosamente il Solo 24 ore, ha pubblicato una statistica, non un dettaglio.
Sono stati segregati i nomi dei grandi debitori insolventi del mps e i contratti dei derivati.
E per ultimo hanno emanato una legge per mandare in pensione i magistrati.
Curiosamente il Magistrato di Napoli, preposto all'indagine dello scandalo del più grande appalto, coinvolto L o t t i, Romeo, l'amico del padre di R e n z i, deve lasciare e andare in pensione.
I cittadini non possono votare perchè r e n z i, deve fare il congresso.
E raccontano in ogni dove, che Roma è bloccata e infangano i vari componenti del Movimento.
Questo sono il pd, ecc. che usano il potere che hanno in quanto comandano l'Italia.

Rosa 15.02.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene! Lasciamo che la giunta lavori, aspetto di vedere spuntare qualche marciapiede e pista ciclabile anche a Tor Vergata...

Giuseppe C., Udine Commentatore certificato 15.02.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando leggete "Si Ma" oppure una frase che denota le stesse caratteristiche, 9 volte su 10 é un commento inutile!!
Ormai lo sappiamo qualunque cosa faccia la giunta capitolina ...é a prescindere sbagliata!!

Pippo Spano, Firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento

6. l’Istituto Nazionale di Urbanistica rileva come le nuove infrastrutture di trasporto che verranno realizzate siano utili esclusivamente al Business Park, aggravando le condizioni di vita dei pendolari e di chi vive in quel quadrante.
7. esiste già un progetto di centro direzionale (lo SDO – Sistema Direzionale Orientale), che si sarebbe dovuto realizzare negli anni Sessanta e già ci è costato 1 miliardo di euro. Questi spazi sono attualmente inutilizzati e abbandonati. Un altro centro direzionale è, dunque, un inutile doppione destinato a rimanere vuoto o a far fallire lo SDO.
8. esistono già numerosi centri commerciali nello stesso quadrante, tra i quali il più grande di Roma.
9. esiste già un grattacielo nello stesso quadrante, voluto da Zingaretti e realizzato da Parnasi (costato 263 milioni di euro) che dovrebbe essere direzionale e, invece, è vuoto.
10. l’area è palesemente inidonea, infatti l’Autorità di bacino del Tevere ne ha evidenziato l’elevato rischio idrogeologico.
Questo progetto è dunque a vantaggio dei proprietari di terreni che valgono quasi niente, dei costruttori di strutture inutili e dei politici compiacenti. Un progetto da realizzare confondendo le carte. Come? Ad esempio, dando ai tifosi l’illusione di costruire uno stadio per loro e che invece sarà, proprio come quello attuale, di proprietà di terzi. (Movimento 5 Stelle Roma).
Da cittadino romano ( romanista) e attivista 5 stelle mi chiedo e le chiedo: cosa è cambiato da quando eravamo opposizione,
-Non si cementifica più un quartiere con la scusa dello stadio?;
- non si fanno solo ed esclusivamente gli interessi di una banca e di un costruttore privato?;
- non viene stravolto il piano regolatore?;
- non vengono aggravate più aggravate le condizioni di vita e di viabilità delle persone del quartiere?
vorrei sapere dal movimento che ho votato e voterò perché?

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento

22 dicembre 2014:
Oggi l’Assemblea Capitolina ha conferito l’interesse pubblico al progetto urbanistico denominato “Stadio della Roma a Tor di Valle”, proposta di Delibera n. 163/2014, ai sensi della Legge n. 147/2014.

Tale progetto prevede la costruzione di un grande Business Park (centro direzionale e centro commerciale) con dentro un piccolo stadio di calcio di proprietà del signor Pallotta. Infatti, l’intero progetto prevede un milione di metri cubi di cemento, di cui solo il 14% è destinato allo stadio.

Il Movimento 5 Stelle di Roma ha votato contro questa delibera per i seguenti motivi:

1. con la scusa di costruire uno stadio, in realtà si costruisce un intero quartiere, andando ad intasare un intero quadrante della città.

2. la maggior parte dei terreni sui quali sorgerà il nuovo quartiere (commerciale e direzionale) non sono di proprietà del comune, né dei soggetti che propongono il progetto.

3. la dichiarazione di pubblico interesse determina un aumento del valore dei terreni sui quali sorgerà il nuovo quartiere: l’affare lo fanno le famiglie Parnasi e Armellini (quest’ultima è proprietaria dei terreni il cui valore sarà decuplicato).

4. la magistratura sta indagando proprio sulle modalità di acquisizione di questi terreni da parte del gruppo Armellini e sulle finalità delle stesse.

5. l’Istituto Nazionale di Urbanistica rileva come il progetto stravolga il piano regolatore della città, ossia la legge che la tutela dalle trasformazioni urbanistiche dannose. Il progetto va anche contro la legge sugli stadi, la Legge n. 147/2013, commi 304 e 305, la quale dispone che “Lo studio di fattibilita’ non puo’ prevedere altri tipi di intervento, salvo quelli strettamente funzionali alla fruibilita’ dell’impianto e al raggiungimento del complessivo equilibrio economico-finanziario dell’iniziativa”: è evidente dunque che la ratio della norma risulta stravolta da un progetto in cui gli interventi di altro tipo sono pari al 86%!

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 15.02.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S votarono contro la pubblica utilità dello stadio all'epoca della giunta Marino, ora invece sono i primi fautori. Palazzinari a 5stelle questo è il cambiamento a Roma. Hai voglia ad usare spazzatrice per pulire l'econostro di Tor di Valle

Filippo Giovannetti 15.02.17 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona azione concreta.
Ma se di queste azioni concrete ne fate 1 ogni 9 mesi siete poco credibili.
Come siamo messi con le case popolari?
Perché è stata buttata fuori una ragazza incinta (che occupava abusivamente) per metterci dentro una famiglia egiziana?
(Poi per fortuna la ragazza è rientrata nella casa grazie all'azione dell'estrema destra).
.
E la sicurezza nelle periferie?
Non ho sentito di nessuna azione seria, solo chiacchere preconfezionate.
Non avete il senso dell'organizzazione e soprattutto non avete esperienza ma soltanto presunzione.
Vedremo alle prossime elezioni.

Ivan.Ital 15.02.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo, ma sul fronte stadio #GiuLeManidaBerdini altrimenti vi fate male e sarà impossibile seguirvi su questa strada... non lasciate andar via l'assessore. Grazie!

Filippo P., Maglie - (LECCE) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.02.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

l'ideale è che lavorassero nelle prime ore del mattino e in tarda serata
in modo di essere ricaricate con il picco solare ..

magari coprendo di pannelli fotovoltaici le rimesse di ama e atac ..


Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.02.17 09:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori