Il Blog delle Stelle
Renzi si crede Totti, la Rete lo massacra #RenziRitirati

Renzi si crede Totti, la Rete lo massacra #RenziRitirati

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 58



di MoVimento 5 Stelle

Renzi crede di essere Francesco Totti. Oggi la pagina Matteo Renzi News (che fa parte della incredibile strategia comunicativa dell'ex premier e voluta direttamente da lui anche se nessuno lo ammette) ha pubblicato un imbarazzante fotomontaggio, condiviso anche dal tesoriere del Pd Bonifazi, che ritrae fianco a fianco Renzi e Totti con la scritta a caratteri cubitali ORGOGLIOSI DI QUESTA GENERAZIONE! DUE GRANDI CAPITANI.

Il commento più tenero è "Ma avete fatto un Master in Comunicazione in Corea del Nord?". Tutti sapevamo che l'arroganza e l'ego di Renzi sono sconfinati, ma arrivare a paragonarsi a una bandiera del calcio italiano e sottoporti al pubblico ludibrio è oltre qualsiasi aspettativa. Una differenza sostanziale tra i due c'è: Totti ha detto che avrebbe lasciato e l'ha fatto, con grande onore, Renzi ha promesso che si sarebbe ritirato dalla vita politica se avesse perso il referendum e invece è ancora lì. Nota le differenze!

#RenziRitirati che sei sempre in tempo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

30 Mag 2017, 16:04 | Scrivi | Commenti (58) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 58


Tags: capitano, m5s, renzi, rete, totti

Commenti

 

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è che la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2%
-Viaggi e project financing per studi all'estero
-costruzione sfondo imprese e gli investimenti in vari commercio e costruzione progetto e altro
-Acquisto di affitto casa e appartamento
-Acquisto di auto e prestito per la salute e l'educazione dei vostri figli
-pronto soccorso per chiunque in pericolo
-settore agricolo e mondo degli affari
-finanziamento del progetto milioni
Contattare il nostro servizio e-mail prestitobancario2017@gmail.com

kamdela coesta Commentatore certificato 03.06.17 21:32| 
 |
Rispondi al commento

A Francè pensace te a prende le distanze da sto personaggio.

Roberto Fazi, Roma Commentatore certificato 01.06.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Sta correndo per arrivare AL governor prima che gli arrestano qualche persona a lui molto vivono.

Angelo Della Volpe 01.06.17 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao gente

Non ingannare più das la truffa, se avete bisogno di finanziamento contatto direttamente la banca di investimento di credito. Questa banca mio facendo bene con un prestito di 300.000 euro. Avete il vostro trasferimento in un periodo di 72 ore con tutte le prove. È possibile contattare il seguente indirizzo: infos@cibanque.com

Numero whatsap: + 330644146852

polina garcio, rome Commentatore certificato 01.06.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno interpella uno psichiatra per analizzare pubblicamente il proliferare delle manifestazioni egocentriche che dilatano all'inverosimile la paranoia estraniante di questo soggetto? Oggi peter Gomez scrive un pezzo sul Fatto di una lucidità disarmante, in sostanza mentre tutto cade a pezzi e l'Italia arranca buon ultima (la Grecia è ormai un'ex) fra i partner europei si prepara la resa dei conti con un ritorno al passato (2011,do you rememer Berlusconi?) Quando a metà 2018 terminerà l'acquisto dei titoli di Stato da parte della BCE (Quantitative easing) salirà lo spread e fuggiranno i capitali perchè, anzichè cominciare a
provvedere all'aggiornamento del panorama economico italiano gestendo, anticipando, accompagnando la transizione, il "Totti de noantri" si fa le sue matte risate su twitter. Tanti auguri a chi vota PD!

girolamo gentili 31.05.17 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Stava affondando ma gli avete lanciato una ciambella di salvataggio accettando la riforma elettorale che porterà alle elezioni senza fare prima la manovra lacrime e sangue che ci aspetta senza che faccia la figura di chi ha portato al fallimento l'Italia

Land Giovanni 31.05.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quanto lo amano a Rignano sull'Arno per non cacciarlo via a pedate?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 31.05.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

il bomba stasera vedrà in tv "House of cards" per prendere spunti e furbate varie per far ulteriore carriera politica?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 31.05.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

tutte chiacchere e niente arrosto grande buffone del dopoguerra non capisco da che zoo e arrivato

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 31.05.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Non è una questione interessante dal mio punto di vista.
Preferirei più testa e meno pancia.
Finora percepisco 100% pancia e 0% testa.
Molta presunzione, poca logica.
Forse oggi è più facile prendere il potere facendo leva sulla pancia (Berlusconi docet), ma questo ci ucciderà, se non siamo già morti

undefined 31.05.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Eh, sì il Fonzie italiano (stesso muso strafottente, stesso sguardo che fulmina, spesso, stesso giacchino di pelle che sembra un guanto e mani in tasca) ci è capitato e speriamo cambi "pelle", l' arroganza degli idioti e un "fare" tanto x fare, mai a favore della povera gente, ma... sempre a favore di se stesso e del rosario di parenti ed amici che sono lì, ai suoi piedi, pronti a sperare nella misericordia del "genio"

Inutile ripetersi. Faccia tosta, pronto ad entrare in altri personaggi di spicco, pronto a forare lo schermo, pronto a far parlare di sè.

Ma vuole davvero quello che dice di volere?

Mi sembra che abbia lingue di nebbia nel cervello.

Non so, ora è deciso x emulare gli altri, ora ci ripensa e così fino alla noia.

E la piattaforma BOB, poi... INUTILE, VUOTA, senza contenuti.

Vuole emulare Grillo. ma... siamo seri, per fare bene una cosa, ci vuole cervello e... in questo caso, occorre rivolgersi a ""CHI L'HA VISTO?

AD MAIORA!
Paola


il problema non e' lui che e' un povero minorato mentale sono tutti quelli che lo votano

cleto cazzulani 31.05.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Uno Zelig pericoloso per il Paese. Il suo mèntore arcoriano si mimetizzava via via nelle varie categorie sociali ora imprenditore, ora operaio etc. Renzi invece si identifica direttamente nei personaggi famosi. E' mitomania perniciosa. Fermàtelo!

Laura Torgano 31.05.17 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Beh ma Renzi mi sembra sia in crisi di identità dall'ultimo referendum (si legge débâcle).
Prima di perdere sonoramente il referendum, si sentiva Donald Trump.
Poi si è sentito Macron.
Adesso è Totti.
Tra un po' si sentirà Di Maio?

Uno, nessuno e centomila insomma.
Ma più nessuno che centomila.

Andrea F. Commentatore certificato 31.05.17 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Questi errori si fanno quando le speranze sono finite.

giorgio peruffo Commentatore certificato 31.05.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

basta lasciarlo fare: ci pensa da solo a costruirsi figure di merda!

federico rognone 31.05.17 10:37| 
 |
Rispondi al commento


Cerco di ricordare i goal che hai segnato...

giuseppe utano, Bolsena Commentatore certificato 31.05.17 10:25| 
 |
Rispondi al commento

ahahahahaha che figura di merda, il personaggio renzi è fuori controllo

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 31.05.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

L'aveva detto piu volte che si sarebbe ritirato e ha sempre rimandato. Ma ora pare che il fine carriera sia ormai giunto. Per i suoi è però sempre il capitano.
È ironico, se pensi che tutta la sua notorietà è derivata dal fare le cose con i piedi.
Ciao, Matteo Renzi.
(dal web un amico )

Antonio De Peco 31.05.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Auguro un mucchio di guai a questo demente e a tutta la sua ciurmaglia.

Alfresten 31.05.17 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari tutti,perdonatemi se non commento l'argomento del giorno.Arrivo ora dopo un viaggio massacrante,in una metro A zeppa di residenti che vanno al lavoro come me e di turisti. Onore e gloria al turismo ma come si fa a far passare una metro a fine maggio alle 8 meno dieci dopo 10 minuti di attesa!Ho votato questo Sindaco e rivoterò alle politiche per il Movimento ma pur consapevole che i disagi sono vecchi di anni mi sento di dire che un cittadino che si propone come Sindaco deve avere due , tre idee superlative per risolvere almeno due degli annosi problemi della capitale: monnezza e trasporto. Non si puo' dire ai cittadini che le gare (legalissime) richiedono tempo, bisogna avere una marcia in piu' che i predecessori per inerzia e mascalzonaggine non hanno avuto. Nessuno sulle scale della metro a dirimere il traffico! Cari francesi che andate dal papa, dovete stare a destra in modo che a sinistra scorra la fila dei lavoratori cittadini. Non è possibile che la scala mobile sia ingombrata dalle carrozzine dei disabili: SERVONO GLI ASCENSORI FUNZIONANTI IN TUTTE LE METRO DI ROMA. A parte gli eroici soldati dell'esercito la metro è abbandonata a sè stessa. Salire è un'impresa, si litiga con tutti,si arriva al lavoro già stanchi e snervati.A corpo morto su trasporto e monnezza, via tutto il resto, via la funivia, non è il momento dei sogni ma della vita reale che i cittadini scontano sulla loro pelle tutti i giorni. Cari del M5S andate al cinema e guardatevi SOLE CUORE AMORE. CApirete un sacco di cose che forse nno sapete perchè vivete la città solo sporadicamente. Mi scuso con tutti per l'argomento non attinente ma confido che i nostri politici locali leggano e ci diano un segno di speranza. Anzi, a questo punto , di certezza.

paola 31.05.17 09:04| 
 |
Rispondi al commento

IO, a quello di Rignano, lo definirei la moderna disgrazia per gli italiani !!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 31.05.17 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Fateve na vita... magari non proprio quella che vorreste, ma fateve na vita.

Roberto Benedetti 31.05.17 07:48| 
 |
Rispondi al commento

"Totti ha detto che avrebbe lasciato e l'ha fatto, con grande onore" sembrano commenti che si riservano a un padre della patria, ma dai è un calciatore , anche un po' bolso non é certo un intellettuale, in fondo ci sta benissimo che renzie si paragoni a lui, uno è abilissimo a giocare a palla l'altro è abilissimo a sparar azzate, ma ne l'uno ne l'altro servono per migliorare la vita del paese anzi...

Eddy B. Commentatore certificato 31.05.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

In effetti fra i due, sentendoli parlare in lingua italiana, non c'è poi una grande differenza !

E' noto che, quando erano studenti, durante le lezioni scolastiche erano tutti e due fuori classe!

Aldo B. 31.05.17 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Renzi dovrebbe leggere la favola di Fedro " RANA RUPTA ET BOS"

Carla Volpe 30.05.17 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Totti stai sereno ! Per fortuna non è e non può essere compagno di partito di chi , pervaso da egolatria , non esita in primis a far fuori i suoi amici ( vedi Letta e ora Gentiloni ).

Salvatore Scollo 30.05.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia !!!!! Come si può smarrire il senso del ridicolo... in questo modo ?!?!... Giuro che nel leggere questo articoletto... ho provato... io un senso di vergogna per lui...

Umberto Tordone Commentatore certificato 30.05.17 21:54| 
 |
Rispondi al commento

sbRonzie ha distrutto la carriera di Grillo comico

paolo adec 30.05.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto c'è seriamente da chiedersi, se questo tizio abbia veramente dei disturbi psicologici. Una persona "normalmente" intelligente, si guarderebbe bene da fare confronti del genere. La cosa grave è che questo condiziona la vita degli Italiani, con le sue cazzate.

adriano 30.05.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA COSA INTERESSA DI QUESTA NOTIZIA. BUONA SERATA

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 30.05.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso si questo blog si dedica troppo spazio a questo individuo.

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato una differenza:

Questo stronzo, fin ora, più che il cucchiaio alla Totti c'ha fatto il Biscotto alla Gentiloni

massimo m., Roma Commentatore certificato 30.05.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento

E' un povero personaggio che ha bisogno di cure. Perchè non si interessa il suo degno compare, berlusca e lo ospita a palazzo grazioli, visto che è un frequentatore di quelle parti? Le differenze fra le escort e lui sono minime.

Antonio Testa 30.05.17 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo quando Totti sputo'ad un avversario.Questo in comune con Renzi che ha sputato a tutti gli italiani e continua con la sua arroganza.

Giulio Baroneblu 30.05.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma il comico non era grillo...? Anche se come battuta fa veramente inorridire.. Sarei curioso di sapere cosa ne pensa Totti di questo paragone. Che con Totti abbiamo vinto anche un mondiale.. Ma con Renzi, l'Italia, l'ha mandata in merda.

Vincenzo M. 30.05.17 20:09| 
 |
Rispondi al commento

PENSO A QUESTO PUNTO CHE RENZI È PROPRIO MATTO DA INTERNARE

Roberto Morelli 30.05.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento

il buffonenon smette di mettersi in vista per farsi prendere per il culo!!!

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 30.05.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah!
Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah!
Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah!
Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah!
Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah! Ah!
ma che comici i rignanianesi!!

Giovanni F. Commentatore certificato 30.05.17 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Dire ridicolo potrebbe offendere i buffoni. Seguendo il personaggio, mi sono convinto che la sua inconsistenza sia addirittura superiore alla sua ambizione.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 30.05.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

La speranza è che capintan renzi, faccia tantanta panchina, come, purtroppo, ha fatto capitan TOTTI.
Del resto, ogni periodo storico ha goduto di capitani all'altezza e capitani alla bassezza.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 30.05.17 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Avete declamato in titolo :
La rete lo ha massacrato. Questo vuol dire che è morto. Ma dove le trovate certe battute ? Siete davvero divertenti. Mi sembrate usciti da un romanzo di Paint o più semplicemente fate l'imitazione del lupo cattivo nella fiaba di Cappuccetto Rosso. Divertenti davvero nel costruire paradossi. Senza acredine, ma per me è così.


Che invertebrato questo borioso da quattro soldi

Francesco Salerno 30.05.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

bomba ambizioso e pericoloso

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 30.05.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

#RenziRitirati che sei sempre in tempo.

Direi "che è sempre tardi "

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 30.05.17 17:39| 
 |
Rispondi al commento

è tronfio.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.05.17 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Una certa comunanza di intenti forse c'è? Rammentate quando il nostro dichiarò di votare sì al referendum poi perso dall'altro?

P. C. 30.05.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Il grande Totti con il povero piccolo Renzi c'entra come il cavolo a merenda

Claudio Donati 30.05.17 17:15| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO AUTOGOL DI RENZI !!!
VAI COSÍÍÍÍÍ !!!

Edmondo Alberto Russo, Latina Commentatore certificato 30.05.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

attenzione come riportato nei commenti non è la pagina ufficiale ma una pagina di fansssssssssssss ;)

Roberto Pasina, Brescia Commentatore certificato 30.05.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Il berluschino è pericoloso e la misura della sua pericolosità è pienamente rappresentata da quella oscena porcata costituzionale che ci hanno fatto votare il 4 Dicembre 2016 e che fortunatamente la maggioranza degli italiani ha rispedito agli inqualificabili mittenti.
Vi prego di non considerare il rignanese una macchietta o prenderlo sottogamba. Sarebbe un grave errore.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 30.05.17 16:15| 
 |
Rispondi al commento

luivac@alice.it, Lorenzo Vuolo , eraclide65@libero.it, giusymaglio1967@libero.it, gerardo.spoto@alice.it, Salvatore Salvia , Salvatore Corsini , sapercapire@hotmail.it, Augusto Arcucci , armando di ruocco , ameliacorsini@gmail.com, fabioferrarocapri@hotmail.com, francolinocapri@gmail.com, Fabrizio Gargiulo , flavia.stinga@yahoo.it, Silvia De Gregorio , giosalvia@libero.it, "iprig@@libero..it" , immacorsini@libero.it, Marcello Nasti , Paolo Ramo , parigeco@libero.it, Umberto , ant.esp.capri@gmail.com, tessitorec@libero.it, giuseppeacampora1@gmail.com

sandro bunkel Commentatore certificato 30.05.17 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa in comune tra i due c'e'...sono entrambi tremendamente indebitati...hehehe

Giovanni Invernizzi 30.05.17 15:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori