Il Blog delle Stelle
Rai: una deroga per far guadagnare più di 240 mila euro ai soliti noti

Rai: una deroga per far guadagnare più di 240 mila euro ai soliti noti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 39

di MoVimento 5 Stelle

Il consiglio di amministrazione della Rai, presieduto da Monica Maggioni e guidato dal nuovo direttore generale Mario Orfeo si prepara ad abbandonare il tetto dei 240mila euro per gli artisti del Servizio pubblico. Un dietrofront dopo le decisioni prese nelle scorse settimane e il lavoro che aveva fatto la commissione di Vigilanza. Adesso si torna in dietro e i soliti noti torneranno a prendere cifre astronomiche.

E chi saranno i neo-paperoni della Rai? Ancora i nomi non ci sono.
Ma il sospetto è che fra i beneficiari di questa nuova norma ci sia l'eterno Bruno Vespa, che con Orfeo ha lavorato fianco a fianco su Rai1. Proprio Vespa pochi giorni fa ha inviato una lettera ai vertici Rai chiedendo di essere considerato un artista, non un professionista dell'informazione ma un artista. Un'ammissione di incapacità da un lato, un escamotage per prendere più soldi dall'altro. Vespa e Orfeo sono i protagonisti di uno squallido teatrino in diretta qualche mese fa contro la senatrice del MoVimento 5 Stelle Barbara Lezzi, in cui discutevano del modo in cui zittire la portavoce del Movimento.

Il nuovo ciclo Rai sarà orientato esattamente a questo: un oscurantismo in chiave anti-MoVimento 5 Stelle e una negazione dei principi del Servizio pubblico. Quindi niente pluralismo, niente indipendenza e niente equilibrio. Dall'altro lato però tanti soldi per i soliti noti e i vip di viale Mazzini. Ecco la Rai di Mario Orfeo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Giu 2017, 09:00 | Scrivi | Commenti (39) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 39


Tags: 240 mila euro, orfeo, rai, vespa

Commenti

 

ma Roberto fico alla RAI che ce lo abbiamo messo a fare?
la bella statuina?

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.06.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento

offrire prestiti tra particolare in 48h

se avete bisogno di soldi per finanziare un progetto / società / o immobiliare / gestione di olio / gas chiedere il prestito. o di pagare per un appartamento / autoveicolo / casa o per un investimento. Essi offrono prestiti da € 90.000 a € 6.700.000 ad un tasso del 3%, a seconda della quantità di prestare a particolari non violare la legge sull'usura. vi offre la possibilità di rimborsare il denaro prestato entro da 1 a 25 anni, a seconda dell'importo del prestito. Attualmente risiede a France.si siete interessati vi prego di contattarmi mail: molinepaolo@gmail.com

duvales love Commentatore certificato 17.06.17 20:52| 
 |
Rispondi al commento


Se ho trovato il sorriso è grazie a signor FAYE che ho ricevuto un prestito di 35000€ e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcuna difficoltà con un tasso di 3% all'anno. Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor FAYE mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. ecco il suo numero whatsap: 0033756818472
ecco la sua posta elettronica: jeanlucfaye50@gmail.com

nuken massimo, roma Commentatore certificato 17.06.17 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ! Questo messaggio è destinato ad ogni persona avente bisogno di prestito per iniziare, completare un'attività o per regolare un caso urgente. Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 5.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. No stimolate dunque a colpire al nostra porta: (ASSISTENZA FINANZIARIA) in caso di bisogno, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli:
* Finanziere
* Prestito immobiliare
* Prestito all'investimento
* Prestito automobile
* Debito di consolidamento
* Riacquisto di credito
* Prestito personale
* Siete schedati
mail:anieladion@gmail.com

diana love Commentatore certificato 16.06.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Permettetemi questa pubblicazione, al fine di estendere i servizi di supporto del Formidabile Signora Romaine Chouinard, che mi è stato concesso un prestito di 35.000€. Si prega di contattarci se avete bisogno di un prestito o di un finanziamento tra particolare grave. Questo Ms. Romaine Chouinard ero concedere il prestito al 2% all'anno, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto l'io di questo Ms. Romaine Chouinard, senza alcun problema. Potete contattarlo qui la sua mail: chouinardromaine@hotmail.com

fredi mutant Commentatore certificato 16.06.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Siamo caduti dalla padella nella brace e la brace si chiama Orfeo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.06.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Sono stato in grado di ottenere il mio prestito di 30.000 euro da parte dell'intermediario della Signora Blondel Sabine che mi ha messo in contatto con un particolare Ms. Romaine Chouinard che mi soddisfa in 48 h. Se avete bisogno di un credito o se siete vietato Bancario. lei è disposto a concedere un prestito tra particolare.Potete contattarlo qui la sua mail: chouinardromaine@hotmail.com

pouket brice Commentatore certificato 16.06.17 16:04| 
 |
Rispondi al commento

orfeo grande leccaculi e alla rai per merito o perche e amico degli amici affondiamo sempre piu questa povera italia

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 16.06.17 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pagando sky dove debbo vederla! voglio vedere canali non rai perché il possesso.facevano prima un decoder a pagamento come fanno altri.questa è liberta, poi siamo evasori, con vostro aiuto ..............

secondo carboni 15.06.17 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste il "Canone tv " ma e' una tassa di possesso della Tv!
Bene la tassa la pago ma fortunatamente ho /Abbiamo ancora il potere di tenerla spenta o guardarci i dvd!!
se piu' nessuno la guardasse queste trasmissioni di parte ...
poi visto che si parla di televisione pubblica andiamo di referendum !

Carcano Carlo 15.06.17 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Se abbiamo deciso di essere sudditi ci tocca questo. Se vogliamo decidere le nostre sorti svegliamoci. La rai e' di chi paga il canone. Se deleghiamo....!

Roberto Maccione Commentatore certificato 15.06.17 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Auguro tutto il male possibile alla schifosissima gentaglia disonesta, ladra e lecchina del partito delinquenti!

Alfresten 15.06.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Vedremo mai all'Arena, Giletti parlare dei furbetti dello stipendio Rai?😎

Giusi Patti 15.06.17 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ormai quando vedo Vespa giro canale. A meno che non ci sia uno dei 5 Stelle che lo smerda in diretta (in quel caso poso il telecomando e godo!!)

Giacomo E. Commentatore certificato 15.06.17 14:07| 
 |
Rispondi al commento

La RAI non è mai stata un servizio pubblico ma sempre un servizio asservito al potere di turno. Almeno, nella prima repubblica, era equamente diviso. Bisogna ammettere però che, negli ultimi tempi, il servizio è sempre andato, scientemente, peggiorando, diventando un vero e è proprio servizio di regime. Con l'ultima trovata renziana, di mettere in bolletta il canone, sapendo che solo con l'imposizione si poteva riscuotere il canone RAI, è stata tolta la possibilità agli utenti di protestare, non pagando il canone di una televisione privata spacciata per pubblica. In tutta questa vicenda, bisogna riconoscere che Vespa ha ragione, in quel contesto, è un vero artista.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 15.06.17 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Orfeo deve stare attento perché il M5S é il primo partito e se ci fa la guerra rischia una risposta dai cittadini, il canone si paga per avere una Rai libera, Orfei occhio ti osserviamo.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 15.06.17 12:23| 
 |
Rispondi al commento

La Rai sottomessa da Mediaset che si allea con La7 per dividersi la torta. La politica del PD ha appoggiato di tutto, manca solo il simbolo mediaset sulle tv nazionali. Altro che i paesi del terzo mondo, da noi siamo alla dittatura. La Rai gode a farsi stuprare. Tanto pagano i cittadini.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.06.17 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La RAI ci manda in visione "roba usata" tipo i gran premi di F1 che in gran parte sono in differita. A questo punto che li mandino ma senza commento e senza inviare il solito battaglione familiare di commentatori, non servono e ci costano un occhio, loro in giro per il mondo e noi con le trasmissioni "di seconda mano".

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.06.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto non mi sta più bene che si debba pagare il canone per legge. Questi ladri hanno una montagna di soldi rubati ai cittadini e possono farne ciò che vogliono senza alcun contrasto? Pazzesco!

Aldo Costa 15.06.17 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a vedere ancora queste trasmissioni?

antonio rubino 15.06.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Un azione comune si può fare.. In massa tutti per il M5S!

Vincenzo M. 15.06.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Io non voglio pagare il "canone" per regalare i soldi a questi schifosi viscidi vermi. Però non voglio privarmi del televisore che ho anche pagato.
Possibile che non esiste un modo per ribellarsi a questa imposizione ? Una azione comune non si può fare ?

Alessandro L. 15.06.17 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

adeline anna rouseau Commentatore certificato 15.06.17 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che il sig. Fabio Fazio possa usare tutta la sua grana per curare il cancro.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.06.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono uno dei pochi che non ha mai pagato il canone rai. Anche se ti obbligano a pagarlo in bolletta. Per cosa poi...? Rubano a me 18 euro ogni 2 mesi per far guadagnare più di 240.000 euro ai soliti amici degli amici che fanno il servizio per conto loro. (io guadagno 8.400 l'anno).. l'unico canale rai veramente al servizio pubblico è rai yo yo.per quanto riguarda chi ci tiene veramente a cambiare l'Italia grazie al M5S.. Dobbiamo noi stessi essere rappresentati e fornire un servizio d informazione almeno a chi come noi ci tiene alla verità e un Italia migliore.

Vincenzo M. 15.06.17 10:40| 
 |
Rispondi al commento

--- LINK ---https://www.facebook.com/ildisonorevole/photos/a.654058187997085.1073741828.646956962040541/1445537425515820/?type=3&theater

LE BALLE DEL BB TOSCANO SONO COME LE CILIEGIE. UNA TIRA L'ALTRA.

Giuro, non volevo farlo, ma non resisto.

Ieri il BB toscano ospite nella trasmissione Otto e Mezzo su LA7, sotto i fortissimi attacchi incrociati del temibilissimo duo Gruber-Zucconi, ha dichiarato delle cose a caso come al solito. Mi tocca smentirle, giuro non volevo ma mi scappa:

" Alleanza Pd-M5S? Ci sono 4 anni di attività parlamentari in cui questi inseguono le scie chimiche ..."

Balla n°1: non esiste un atto parlamentare del M5S che riguardi il tema. Anzi negli anni passati tra quelli che hanno posto interrogazioni parlamentari in merito sono stati proprio quelli del PD/centrosinistra.

" ... non vogliono vaccinare i figli ..."

Balla n°2: devo pure spiegarla? A parte Di Battista che vaccinerà suo figlio (gli consiglio di fare uno streaming così sono contenti) e a parte che vorrei avere l'elenco dei figli dei membri 5stelle non vaccinati, il M5S non si è mai dichiarato contro i vaccini in generale ma contro l'aumento della obbligatorietà imposta di forza da questo governo con un'altra decina di vaccini.

" ... ci dicono di sì e poi tradiscono in Parlamento il consenso espresso in Commissione ..."

Balla n°3: in Commissione il M5S tramite Toninelli aveva espresso la sua perplessità in merito alla famosa esclusione del Trentino dalla legge elettorale, invitando ad un intervento correttivo che risolvesse la questione. In aula poi ha votato come aveva dichiarato pubblicamente.

A differenza sua che cacciava a pedate nel culo dalla Commissione chi era leggermente in disaccordo.

" ... ci prendono in giro perché cambiano posizione all’ultimo momento ..."

Balla n°4: "se perdo il Referendum vado a casa" e ho detto tutto.

--- LINK ---https://www.facebook.com/ildisonorevole/photos/a.654058187997085.1073741828.646956962040541/1445537425515820/?type=3&theater


NO AL CANONE. TROPPA PUBBLICITA' . TORNIAMO ALLA TV POPOLARE.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 15.06.17 10:33| 
 |
Rispondi al commento

La RAI deve essere privatizzata ed il Canone abrogato per sempre. Così si risolve la situazione della RAI in mano al Renzi o al Berlusconi di turno.
Bisogna inserire detto punto nel programma del Movimento Cinque Stelle.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 15.06.17 10:29| 
 |
Rispondi al commento

No, questa cosa deve finire. Paghiamo il canone e abbiamo diritto di essere
rappresentati nel consiglio di amministrazione. Questo sopruso deve finire.
L'incarico che ha Fico non è sufficiente, dobbiamo avere peso, aiutateci a
trovare la strada per governare questo problema, non possiamo rassegnarci
così.
Potremmo aderire a qualche associazione e fare pressioni.
Non accendiamo più il televisore e tantomeno guardiamo la Rai, però
paghiamo.
Inoltre tenete conto che una parte del nostro canone serve per finanziare
l'editoria marcia.
Questa editoria è governata da una regia unica.
Sono pessimi giornalisti, pessimi giornali.
Per esempio campagna denigratoria martellante contro il M5S che aveva perso
alle amministrative, mezz'ora dopo la chiusura dei seggi, senza aver
neppure scrutinato una sezione.
3- 4 giornalisti messi insieme: (Sal lustri: la Raggi non è capace, Roma è
sporca), Gom ez (il M5S ha perso clamorosamente), Por ro (urlante contro
Bonafede), il cinico Tra vag lio (scrive un articolo pieno li livore,
cinismo e cattiverie, per affossare il M5S).
Anche se appartengono a testate, apparentemente non finanziate dallo stato,
sono sempre ospiti in Rai e noi li paghiamo

Rosa 15.06.17 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari tutti dei 5 Stelle,
preparate la migliore squadra di governo possibile, con i migliori di ogni materia che interessi tutto il Paese, ma con speciale riguardo alla Giustizia, Sanità ed Economia e a seguire, con stessa importanza, Cultura, Fiscalità, Difesa ed Esteri.
Usciamo dall'inutile e pericoloso -Patto della Nato- ritroviamo la nostra indipendenza, pure dentro l'Europa di cui siamo i cofondatori.
Non sporchiamoci con il Pd-P2. E meno boutades.
Andiamo al sodo: con l'Onestà, anche la Giusta Misura e la Serietà di tutti.
Ma non facciamoci trovare impreparati su nulla.
Sapete, vero, che ci lasceranno un Paese alla bancarotta?
E si prenderanno, prenderemo tutti quei provvedimenti per fare pagare ai ladri e ai corrotti di Stato?
Eliminiamo i privilegi. I privilegi sono un carrozzone clientelare senza fine, che paghiamo quelli che di privilegi non ne abbiamo nessuno!
Non sono solo gli "stipendi" dei politici, ma tutto il costosissimo malaffare che correda quegli stipendi. Inimmaginabile ma oltre ogni peggiore fantasia, dentro tutto quel malaffare.

Filippo Grillo 15.06.17 09:59| 
 |
Rispondi al commento

È DA UNA VITA CHE A GRAN VOCE CHIEDIAMO UNA TIVÙ A 5STELLE. PURTROPPO CI SONO MOLTI INDIVIDUI CHE SI "INFORMANO" SOLO ATTRAVERSO LA TIVÙ. NON BASTA PIÙ LA POLITICA DEL PORTA A PORTA. IL LORO FANGO VIAGGIA ALLA VELOCITÀ DELLA LUCE MENTRE LA NOSTRA INFORMAZIONE SI STA ANCORA ALLACCIANDO LE SCARPE

Vincenzo Gilardi 15.06.17 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando quando ci sveglieremo noi italiani e reagiremo in stile francese facendo la rivoluzione, contro tutto questo ed il resto. È una vergogna...

Alessandra ., Verona Commentatore certificato 15.06.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA,VEGOGNATEVI.Con il canone che ricevete usate il servizio pubblico come un poltronificio per ingraziarsi il partito al governo.VERGOGNATEVI!!!

giuseppe mandalà 15.06.17 09:32| 
 |
Rispondi al commento

La dirigenza Rai è come il vento
Che spazza via quelli che non ama
Col quarto golpe ormai è già un incendio
Che ci brucia l'anima.

Orfeo crede d'essere il più forte
I grillini s'illude di poterli censurare
E invece con Vespa Bruno dovrà lavare
I cessi di Rai tre

La,la la la la...la la la la
La la la la la...la la la la

Aldo B. 15.06.17 08:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori