Il Blog delle Stelle
Quelle 13 navi fisse nel Mediterraneo: finanziatori opachi e contatti sospetti

Quelle 13 navi fisse nel Mediterraneo: finanziatori opachi e contatti sospetti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 77

di Marco Ventura, per Il Messaggero

Una flotta al servizio dei migranti e, stando alle accuse della Procura di Catania e dell'Agenzia europea Frontex, in stretto contatto con gli scafisti. Sigle di organizzazioni non governative, almeno 10, soprattutto tedesche (4) ma anche francesi, spagnole, olandesi, italiane, maltesi. Una babele di natanti in soccorso dei migranti stipati dentro gommoni e imbarcazioni di fortuna.

IL MECENATE DIETRO LE QUINTE Dietro le quinte, riflettori puntati sul mecenate americano George Soros e la sua Open Society, che però smentisce di finanziare questo fitto via vai marittimo. Tredici imbarcazioni incrociano quelle acque battendo le bandiere di Gibilterra, Nuova Zelanda, Belize, Panama e Isole Marshall: spingendosi a ridosso delle acque territoriali libiche, alcune segnalerebbero la loro presenza ai boat people secondo un metodo collaudato. Il vantaggio per i trafficanti? Poter recuperare indisturbati le imbarcazioni che, invece, gli uomini della missione aeronavale EunavForMed, distruggerebbero non prima di avere anche, se possibile, arrestato i criminali.

Ci sono le Ong che da anni affrontano sul campo la crisi, come Medici senza Frontiere e Save the Children, ma anche quelle, più piccole, sulle quali punta l'interesse di militari e investigatori. Quattro tedesche: Life Boat con la nave Minden, la Sea-watch con le Sea-watch 1 e 2, la Sea-eye e l'omonima nave, la Jugend Rettet con la Juventa. Franco-italo-tedesca è la Sos M éditerrané e con la nave Aquarius che ospita anche i medici senza frontiere. Olandese invece la Boat Refuge e Foundation con la Golfo Azzurro, spagnola la Proactiva Open Arms con la Astral, maltese la controversa Moas (Migrant Offshore Aid Station) con le Phoenix e Topaz Responder. Quanto a Medici senza Frontiere e a Save the Children, navigano rispettivamente sulla Prudence e su Vos Hestia e Dignityl. Tutte prue che solcano la "Sar zone", la zona di "search and rescue", ricerca e soccorso. La Sea-eye, per dire, solo nel 2016 ha portato in salvo oltre 5500 migranti. Sul sito della Ong si caldeggiava una donazione di 1000 euro per finanziare una giornata di utilizzo. La Vos Hestia di Save the Children è lunga 59 metri, può accogliere fino a 300 persone per volta ed è dotata di due gommoni di salvataggio con squadre specializzate.
MONITORAGGIO I sospetti sulle organizzazioni più piccole partono da lontano, da quando il 3 marzo 2016 il generale a capo dello staff militare UE, Wolfgang Wosolsobe, in un'audizione a porte chiuse al Parlamento inglese rivelò che i migranti ricevevano «istruzioni e linee guida su come evitare di dare informazioni» alla polizia italiana «da almeno una delle Ong». Poi la fondazione Gefira, con sede in Olanda, ha monitorato le rotte e realizzato quanto fossero vicine alle coste libiche quelle delle navi delle Ong. Tre Procure si sono mosse per indagare, in particolare a Catania il Pm Carmelo Zuccaro.

Hans-Peter Buschheuer, imprenditore portavoce della Sea-eye, sostiene che la sua Ong collabora con polizia e militari, dà salvagente e acqua ai migranti, se qualcuno sta male va nell'infermeria di bordo, e mai viola le acque territoriali navigando a una distanza «tra 22 e 30 chilometri dalle coste». Insomma, nel rispetto delle leggi. Ma Zuccaro ammonisce di avere le prove di contatti diretti fra i trafficanti e certe Ong, non le più grandi. Sarebbe accertato che alcune navi staccano i trasponder in certi momenti. E sono imbarcazioni che costano: Aquarius llmila euro al giorno, Jugend 40mila al mese. Molto attiva la Moas degli imprenditori Christopher e Regina Catrambone, lui americano, lei italiana. Christopher, per dire, era tra i finanziatori di Hillary Clinton.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Apr 2017, 10:32 | Scrivi | Commenti (77) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 77


Tags: frontex, mediterraneo, messaggero, navi, ong, soros

Commenti

 

Come da voi denunciato, anche ieri e oggi c' è un bel traffico sulle coste libiche, sul sito vesselfinder si vedono chiaramente movimenti sospetti delle navi, oggi la nave di MSF Vos Prudence, dai tracciati, entra chiaramente in acque territoriali libiche. Questi signori si indignano tanto... Ma anche grazie a Voi, abbiamo mangiato la foglia

Daniele beltrame 07.05.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ancora oggi;inconcepibile che le navi tedesche olandesi,francesi,maltesi ecc..Scaricano immigrati SOLO NELLE COSTE ITALIANE.Inaccettabile tutto questo!Occorre che ogni nave militare,che interviene per il recupero di queste povere persone.Li riporti nello Stato di attinenza,della nave che li recupera e li assiste.Cosi come abbiamo fatto noi italiani dall'inizio dell'esodo.Chi scrive ha sempre dato un aiuto,in prima linea al recupero di questi poveri esseri umani.Non è possibile che tutta l'Africa,possa entrare nel territorio italiano.

Michele M., Pachino Commentatore certificato 02.05.17 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ancora oggi;inconcepibile che le navi tedesche olandesi,francesi,maltesi ecc..Scaricano immigrati SOLO NELLE COSTE ITALIANE.Inaccettabile tutto quesito!

Michele M., Pachino Commentatore certificato 02.05.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè questa gente crede di trovare un mondo migliore del loro qui da noi ed affronta tanti pericoli per raggiungerci?
Noi non siamo in grado di aiutarli a creare un mondo vivibile anche da loro? Siamo solo capaci di depredare le loro terre... e di fare finta di aiutarli trasportandoli sulle nostre coste !!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 02.05.17 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Cari fratelli e sorelle ! Il nuovo e reale per voi. Questa volta abbiamo una persona che può aiutare una persona che smette di fumare povertà. Non hai a sostenere in banche e volete creare la vostra azienda o la società, o di lavoro, Dio me il tuo modo di ms. ANISSA KHERALLAH , una donna completa di bontà e di saggezza che dà finanziariamente i figli, con l'aiuto di qualsiasi persona onesta e saggia. No ti sbagli la maggior parte dell'indirizzo, c è questo indirizzo unico che può salvare :developpement.aide@gmail.com .
PS : La soluzione ai tuoi problemi è questa signora che non ha mai cessato di aiutare le persone in tutti i continenti.

valentina ramirez Commentatore certificato 01.05.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento

considerato che spostare navi di quella grandezza costa decine di migliaia di euro a viaggio, domandate chi finanzia e con quali modalità vengono pagate le ONG, cioè a viaggio, oppure per il numero delle persone recuperate?
Il nocciolo della questione è il denaro, nessuno lo farebbe gratis, per di più in acque libiche.

Clesippo Geganio 01.05.17 11:25| 
 |
Rispondi al commento

1) le navi costano e le operazioni di recupero pure, perché queste ong non hanno dato fondi e/o mezzi a Medici senza Frontiere e a Save the Children, organizzazioni serie e conosciute?
2) dove finiscono i migranti raccolti? Giovani sani,donne, ragazzi, bambini?
La nuova tratta degli schiavi

WILMA PRATO, biella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.05.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

"Il nostro compito è salvare vite, l’attacco alle ong è ridicolo".

Intervista a Riccardo Gatti, direttore delle operazioni della nave Golfo Azzurro della Ong spagnola Proactiva Open Arms

Intervista di Daniela Padoan

24 marzo 2017, al telefono dalla nave “Golfo azzurro”.

Come stai?

Abbiamo recuperato cinque corpi. Galleggiavano nei giubbotti salvagente. Erano ragazzi tra i sedici e i venticinque anni. Avvisti un corpo che galleggia e sai subito quel che significa: decine, forse centinaia di persone inghiottite dal mare. É la realtà che ti arriva come un pugno, qui ti fa male, mentre in Europa è invisibile.

Come avete saputo dei naufragi?

Eravamo appena arrivati nella zona operativa al confine delle acque territoriali libiche quando, al mattino presto, ci siamo imbattuti in un corpo che galleggiava. Abbiamo...

(continuata vedi Link)

http://www.a-dif.org/2017/03/25/il-nostro-compito-e-salvare-vite-lattacco-alle-ong-e-ridicolo/

Oggi e domenica, un giorno per leggere e informarsi, buona domenica a tutti

Susanne Streif, Stoccarda Commentatore certificato 30.04.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Visto che Malta, la Tunisia e la Spagna non danno loro il permesso di sbarcare, perché non lo fa anche l'Italia?
Siamo più cretini degli altri?
Se lo vadano a cercare in giro per il mondo, le Navi ONLUS, un posto dove sbarcare i migranti.

Domenico ., Roma Commentatore certificato 29.04.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Wikileaks ???

Made in China: 'Refugee boats' available on Alibaba.com

China is the main source of rubber dinghy imports to Malta: between 2012 and 2016, €1.3 million in merchandise was imported

http://bit.ly/2oWgmes


id &as Commentatore certificato 29.04.17 19:54| 
 |
Rispondi al commento

All'elenco continua a mancare la famigerata Siem Pilot I, battente bandiera norvegese, che da anni, pur essendo un cargo adatto ai carichi tipo ghiaia, sabbia, cereali, continua alacremente a sbarcare in Italia fiumane di umani...

Alfredo Piras 29.04.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile che nessuno ne sapesse nulla. Soccorrere in mare chi si trova in difficoltà per motivi non previsti il soccorso è un obbligo. Diversamente è stazionare davanti alle coste libiche in attesa che arrivano i gommoni degli SCAFISTI pieni di DISPERATI MIGRANTI CHE PAGANO IN SOLDI E SPESSO CON LA VITA. Questo non è più un soccorso bensì essere complici di illegalità se non si bloccano alla partenza. Pertanto quanto affermato dal PM di Catania e sostenuto da DI MAIO LUIGI è più che giusto e il termine di tassisti è appropriato.

Luigi Gherardi 29.04.17 16:27| 
 |
Rispondi al commento

A monte delle leggi e dei trattati ci dovrebbe essere una logica che consenta di arrivare a risultati razionali. Ma dov'è la ragione nella regolamentazione della tratta degli schiavi del 3° millennio? Già mi appare poco logico che un trattato europeo (Dublino, ma perché Tajani dice che dovevamo firmarlo?) obblighi il Paese di "primo approdo" a tenersi i migranti, ma si sa che qualcuno ci guadagna assai, però qualcosa che non fila c'è. Intanto se i prelievi avvengono sulle coste libiche i porti più vicini non sono quelli siciliani e qui qualche solerte esegeta, depositario di tutti i valori, ci spiega che Dublino li vuole anche più scuri ( forse si sono dimenticati di scrivere "italiani" a scanso di equivoci). Però se questo vale per Frontex emanazione europea che segue le direttive di Dublino cosa c'entrano le ONG che sono private? Perché il natante americano di stanza a Malta non li sbarca sull'isola di provenienza? E cosi la nave spagnola, tedesca e francese, Marsiglia non è abbastanza sicura? E Gibilterra è troppo fuori mano? In fondo sono solo 2/3 miglia marine dall'Africa. Che dite i loro concittadini li respingono? Ma allora non sono buoni cristiani o buoni cittadini se rifiutano l'accoglienza! E il papa questo lo denuncia? Lo dice che Francia, Germania, Spagna e compagnia natante non si comportano come prescrive Santa Madre chiesa? E l'Argentina non possiede una regione come la Patagonia grande come l'Italia e disabitata, come mai non rivolge un appello anche alla sua religiosissima madrepatria? Più facile accanirsi contro questo martoriato Paese che nessuno ama più o difende più ma sfrutta per quello che può ancora dare prima della catastrofe inevitabile.

girolamo gentili 29.04.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

mi infastidisce alquanto leggere che l'osservatore romano mette in dubbio parte delle ONG,e questo cosi x i cittadini diventi vangelo .Il vangelo di GIGGI DI MAIO, dovrebbe valere x una mente normale, e dopo essersi documentati xbene almeno quanto e forse di più dello stesso OSSERVATORE perchè la verità è una e non può esistere la "verità della verità" sarebbe manipolazione scentifica della mente umana,PDe FI insegnano.grazie a loro he ora cci troviamo in un mare diverso degli immigrati,noi ITALIANI siamo in un mare di merda, buona nuotata a tutti

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO OFFERTA DI PRESTITO GRAVE
Ho ricevuto un prestito di 30.000 € con 2% di interesse senza protocollo con l'aiuto di Madame Roman Chouinard che mio concesso anche questo prestito e due colleghi. Così se siete mai in bisogno di un prestito urgente di indirizzo di email e si otterrà il vostro prestito in breve delaie, perché se ho poi rivivere ancora una volta me è a causa sua. Ecco il suo email:chouinardromaine@hotmail.com

Dupa12 daniel Commentatore certificato 29.04.17 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Ora che anche L'Osservatore romano fa un articolo che sembra il copia incolla di un post di Beppe Grillo , Saviano, Bruti Liberati, il Governo Gentiloni e Mattarella col CSM si sciacquino la bocca!

Addirittura Governo, Istituzioni e Ministro Orlando indagano il Procuratore Zuccaro ?

Solo perché il Procuratore della Repubblica di Catania denuncia e chiede misure straordinarie al Ministro della Giustizia per avere un supporto tecnologico idoneo in modo da fornire le prove su quelle che sono ormai certezze!?

Il Governo è impazzito? O è complice fino al collo con questo traffico di morte?

Si alzano i cori che queste indagini faranno solo più morti in mare! Più morti in mare?

Oppure si verrà a sapere (quello che ormai è certezza) che per ogni migrante inserito in Italia nei lavori socialmente utili ci sarà, per compenso, un anziano autoctono che verrà ucciso nelle case di riposo italiane per riordinare le casse dell'INPS in rosso in modo di salvare l'erogazione dei Vitalizi d'oro che Boeri aveva già preannunciato!?

Come mai nel 2016 sono andati a finanziare una contro-ricerca falsa che ha tentato di mettere a tacere la ricerca che metteva in luce l'alto tasso di mortalità in Italia di anziani avvenuto nel 2015 e mai registrato così alto dal dopoguerra?

vedere qui:

http://www.scienzainrete.it/contenuto/articolo/cinzia-tromba/ecco-perche-ci-sono-stati-piu-morti-nel-2015/febbraio-2016

Aldo B. 29.04.17 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutte balle, sono pagati dall'ebreo Soros con i soldi delle fallitissime monarchie salafite per farci occupare militarmente e diluirci biologicamente.
Ormai stupri, risse e spaccio sono all'ordine del giorno, ieri a Bolzano una rissa tra sporchi negri ha visto il ferimento di due agenti, sarà sempre peggio, Soros deve pagare caro.

mario genovesi 29.04.17 07:31| 
 |
Rispondi al commento

ANALISI;

IL PROGETTO D' IMMIGRAZIONE FORZATA E' UN PIANO PRECISO;

1-La crisi economica se pianificata funziona per destabilizzare le società di ogni singolo Paese.

2- La perdita della sovranità economica e dell’identità nazionale.

3-Il progetto dell’immigrazione forzata mira proprio alla destabilizzazione della società, attraverso, governi corrotti, divisioni religiosi ed etniche, disoccupazione, povertà, guerra...tragico caso in Africa il genocidio ruandese 1994.

4- Il piano mondiale della globalizzazione della povertà non solo nei paese del terzo mondo ma anche in Europa la Grecia, in america latina, Venezuela, la Siria al Yemen e tutta centro- nord dell'Africa.

5- Attenzione; attuale deportazione pianificata provengono dall'Africa nera e qualcosa dal Nord,
dove non sono presenti guerre civili in corso, tali da far scattare un "emergenza profughi"?!

6- La unica vera emergenza è in Siria, Iraq.

7- Il perché di questa deportazione non è forse la volontà di destabilizzare l’economia italiana ed Europea per trarne dei vantaggi? esercito di mano d'opera a basso costo tra pochi anni a questo ritmo arriveranno a 50 milioni.

8- In tanto spostamento stesso d'immigranti produce denaro già dalla partenza circa € 3000/3500 metà per arrivare sulla costa e l'altra metà per la traversata dal mediterraneo.

9- I nuovi gommoni mede in Cina lunghi 10 metri in media contengono 80/90 persone costano circa € 1000 ordinati sul internet, ogni persona paga € 1500 x 85 = € 127,500.00 a barcone, arrivano tra 2000/3000 al giorno.

10- Fondi stanziati dal governo italiano; 3,3 miliardi di euro nel 2016, 4,6 miliardi di euro per 2017.

11- In 5 anni hanno speso circa 18 miliardi per salvataggi in mare e i centri di accoglienza, all'identificazione, al ricovero, ai vestiti, al cibo, ai costi di personale, operativi e di ammortamento di navi e aerei...

NEL MERCATO DEI RIFUGIATI s.p.a. DALLE SPECULAZIONI E AI PROGETTI INTERNAZIONALI....

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 29.04.17 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Oggi anche l'Osservatore Romano, dopo Di Maio, ha usato il termine " taxi " per alcune ONG che agevolano i trafficanti di migranti che arrivano in Italia ! Aspettiamo le stesse pesanti critiche per l'uso di questo termine con la stessa ingiustificata virulenza contro il vicepresidente grillino della Camera !

francover40@gmail.com 29.04.17 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Soros quanto pensi di campare ancora?

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 29.04.17 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono imbastardire l'Europa e noi popolo di pecoroni possiamo solo sperare in Pitin.

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 28.04.17 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrazioni come regolare l'immigrazione tutti quelli che entrano nel nostro paese devono avere un domicilio e un conto in banca che rispetti il loro potersi mantenere in Italia così potremo controllare sei in Italia sta svolgendo un lavoro che aiuta la società e se stesso oppure sta lucrando sulla pelle degli altri dovremmo creare dei centri dove tutti i governi europei in mandano i loro funzionari per sveltire le pratiche di richiesta di asilo chi scappa dalla guerra sei un perseguitato politico sei un perseguitato religioso dobbiamo tutelarlo che arriva dal Marocco ,da chi arriva da paesi non in guerra e non in conflitto con loro è giusto che nel tempo della settimana vengano schedati e rimandati al loro paese i flussi vanno controllati mio padre quando è arrivato a Torino dalla Sicilia gli hanno dato tre mesi per cercarsi un lavoro per avere la residenza ,la prima volta non è riuscito a trovarlo con un foglio di via lo hanno rimandati in Sicilia grazie a Dio la seconda volta è riuscito nell'intento non capisco perché noi non riusciamo a fare quello che i nostri padri hanno subito chi vuole entrare in Italia devi innanzitutto rispettare le leggi della nostra Costituzione deve sentirsi un po' cittadino italiano


Salvatore Di Maggio 28.04.17 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Aurora, bollettino di'informazione internazionalista. (approfondendo le Ong)

Come Soros manipola le elezioni europee (e italiane) e meno male che non ci sia riuscito con la Gran Bretagna. https://aurorasito.wordpress.com/s=come+soros+manipola+e+elezioni+europee+e+italiane ONG occidentali e Siria https://aurorasito.wordpress.com/2017/03/28/ong-occidentali-e-siria-le-maschere-sono-cadute/ Gli italiani arruolati da Soros nella guerra in Ucraina https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/02/gli-italiani-arruolati-da-soros-nella-guerra-in-ucraina/ George Soros "Sì ho una politica estera: il mio obiettivo è divenire la coscienza del Mondo.” https://aurorasito.wordpress.com/2015/04/19/george-soros-mago-imperiale-e-agente-doppio/ Soros Connections https://sorosconnection.wordpress.com/ [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 28.04.17 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OFFERTA DI PRESTITO DA PERSONA A PERSONA AFFIDABILE
Avete bisogno di un finanziamento per avviare o espandere la vostra attività, ma non è possibile ottenere credito da una banca?
Offriamo crediti tra individuo su un massimo di 1 a 30 anni 2% anno.
Contattaci direttamente al nostro indirizzo e-mail: chouinardromaine@hotmail.com

Dupa12 daniel Commentatore certificato 28.04.17 21:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.raiplay.it/video/2016/10/Cina-compact-e2fd3607-54c4-486b-80af-295ca2a71f18.html

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.04.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

e minniti dice di non affrettare sulle conclusioni........ma sono anni che anche i sassi sanno della collusione fra faccendieri, pd, scafisti, ong, mafia.....che stupida bugia !

mario di genova 28.04.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento

ottimo post

finalmente informazione 5stelle!

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 28.04.17 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Top donors to the Hillary Victory Fund

Christopher Catrambone Malta $416,000

http://bit.ly/2ptBOu9

id &as Commentatore certificato 28.04.17 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post.
Bravi
Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai nessuno si è indignato contro chi ha chiesto di fare luce su comportamenti di alcuni religiosi sospettati di violenza su minori. Così come su alcuni medici sospettati di comportamenti deontologicamente scorretti, così come su alcuni operatori sociali sospettati di violenze e maltrattamenti su anziani, così come su alcuni insegnanti ed educatori sospettati di violenze sui bambini …potrei continuare all’infinito con esempi in quasi tutti gli ambiti istituzionali e non. Abbiamo sentito testimonianze di violenze subìte negli ospedali, nelle case di riposo, nei collegi religiosi e laici e nessuno si è mai opposto ad una richiesta di chiarezza. Ora la domanda è: perché se si chiede di fare luce su alcune ong sospettate di fare affari su povera gente che fugge da guerra fame e miseria succede tutto questo casino? Forse basta essere una ong per essere al di sopra di ogni sospetto e nessuno si deve permettere di vigliare su quel che fa? Vediamo in tv personaggi con atteggiamenti afflitti e disperati, sull’orlo di una crisi di pianto solo perché è stata chiesta chiarezza? Ma siamo matti? Conduttori, palesemente schierati, il cui unico scopo è contrastare e travisare ciò che dice il rappresentante 5 stelle presente in trasmissione. Ma certo che bisogna andare a fondo, anzi è doveroso nei confronti di chi è più debole e indifeso. Questo non vuol dire sospettare di tutto e di tutti ma essere attenti a ciò che succede intorno a noi per individuare coloro che speculano sulla pelle delle persone che stanno male, chiunque esse siano e da qualsiasi paese provengano. Se una ong non ha nulla da nascondere ed opera con trasparenza ed onestà dovrebbe essere felice che ci sia un controllo delle autorità competenti affinché altri soggetti che lavorano nello stesso ambito non compromettano la credibilità della quale orgogliosamente vanno fiere e questo vale anche per i tutti coloro che operano nei diversi ambiti della società civile.

Bruno Scomparin 28.04.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

motu proprio..

Tra i 18 cittadini italiani e stranieri ai quali il Presidente Mattarella ha concesso motu proprio le onorificenze al merito della Repubblica Italiana c'è anche la reggina Regina Egle Liotta (in Catrambone), nata a Reggio Calabria il 14/10/1975 , nominata Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana con la seguente motivazione: "Per il contributo che attraverso l'Ong MOAS - Migrant Offshore Aid Station offre nella localizzazione e assistenza dei migranti in difficolta' nel Mediterraneo".

http://bit.ly/2pG0Zeb

id &as Commentatore certificato 28.04.17 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvassero pure chi vogliono le ONG ma che scarichino i migranti nei porti delle loro nazionalita'. Visto soprattutto che i migranti che sbarcano in Italia non li vuole nessuno. Bisognerebbe valutare la opportunita' di vietare l'attacco nei porti italiani alle ONG straniere.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.04.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di farla finite! Infatti:

E sulle parole del procuratore di Catania è intervenuto anche il ministro della Giustizia, Andrea Orlando: "L'importante ora è che attraverso i processi si arrivi a sconfiggere queste eventuali COLLISIONI così come accaduto sulla mafia." Cosi'il Giornale. Ma facebook riporta anche altro. :) [IMO}

Francesco C. Commentatore certificato 28.04.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in via di estinzione ! Il Popolo Italiano dà fastidio perché ormai occupa il parcheggio degli extra comunitari CHE NON DEVONO arrivare nella "civilissima europa". Più ci dipingono deboli, muti, asserviti e senza diritti e più siamo la babilonia delle peggiori persone che vengono da altri paesi del terzo mondo. Siamo destinati a sparire come già profetizzato nel piano kalergi e nella teoria del nuovo ordine mondiale voluta dalle lobby ebraiche (1773). Ogni frontiera e lo stesso significato di famiglia o nazione sarà distrutto dai sinistroidi filo europa nel nome dei "diritti umani" a senso unico e grazie ad un papa che ancora critica chi non accoglie a occhi chiusi chiedendo al popolo che ospita pure lui più sacrifici oltre all'aver perso lavoro, famiglia e dignità. Vai in argentina a fare la predica e vediamo che ti rispondono. Forza Di Maio ! Forza M5S !

giampiero coppola 28.04.17 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché in Italia, che siamo da anni senza un governo eletto dal popolo, non si fa come hanno fatto i macedoni che sono entrati in parlamento a prendere a calci nel culo i politici golpisti che non voglio dare un un governo regolare e stabile da quattro mesi!

E noi? Che aspettiamo!?

Aldo B. 28.04.17 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dubbio sulle ONG è lecito e, tutta questa indignazione dei puritani, non fa che aumentare i sospetti.
Sono d'accordo con chi dice che le navi debbano trasportare i migranti nei paesi rappresentati dalle bandiere delle navi stesse.
Se proprio vogliamo, diamo alle navi i rifornimenti ed i supporti necessari e poi che proseguano il loro viaggio verso i paesi rappresentati dalla bandiera che sventolano.

Alessandro L. 28.04.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Il plurigoverno fantoccio del Pd oltre a non aver ancora fatto una degna legge elettorale, non ha intenzione di farci andare a votare! (Chissá, magari da sondaggi più approfonditi che tengono segreti, si evince che il primo partito è il M5S) quindi prendono tempo per poter escogitare qualcosa che freni l'avanzata del movimento.
Ad essere sincera mi fanno paura,sono disposti a tutto.
Saluti e...in alto i cuori.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.04.17 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio oggi su Rai tre!

Di Maio Premier Subito!

Ha ragione quando ha detto che è grottesco sentire un Ministro della Giustizia come Orlando deridere e dubitare delle indagini di un Procuratore della Repubblica di Catania che dichiara: Ho le certezze del traffico illecito delle ONG ma non le prove! e poi ha aggiunto: Le prove potranno esserci con un supporto governativo alle indagini non di poco conto.

E' inspiegabile se non sospetto, il comportamento anti-ministeriale di Orlando del PD !

Un Ministro della Repubblica che non ha nulla da nascondere, semmai avrebbe dovuto dire: Daremo tutto il supporto tecnico al Procuratore di Catania per ottenere le prove di uno scandalo incredibile!

Vuoi vedere che se il Procuratore di Catania andrà a fondo scoprirà che dietro questi fiumi di denaro si nascondeva pure un finanziamento illecito al PD e ad altri partiti?

Caro Orlando, anche noi abbiamo la certezza che voi del governo golpista Gentiloni non siete stati mai eletti dal popolo!

Vuoi le prove?


Sciogliete le Camere che occupate illecitamente con il quarto golpe Napolitanico e poi andiamo subito a elezioni popolari!

Aldo B. 28.04.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno può ficcare il naso nei lucrosi e fruttuosi affari di famiglia dei politici della grande ammucchiata spartitiva che governa la Colonia Italia.Trionfo della Giustizia Non Uguale Per Tutti!Come un magistrato non sottomesso al sistema spartitivo del CSM e non venduto,osa indagare negli affari di famiglia dei politici della grande ammucchiata,ecco pronta la levata di scudi di tutti quelli nominati per spartizione a governare la Colonia Italia che inizia a denigrare i Magistrati seri che hanno a cuore la Nazione Italia.Finalmente inizia emergere la realtà sulle menzogne del governo fotocopia salva mangiatoie & Banche,ecc. e sul buonismo dell'accoglienza a pagamento che non è altro di un redditizio business per i politici ed i loro amici.La politica è un affare di famiglia e l'unico business è quello legato alla tratta umana,guerre mascherate in Missioni di Pace & Accoglienza bonista pagata circa 40€ per ogni essere vivente.Anche il loro Presidente che si sono eletti per proteggersi,dopo che li ha salvati imponendo un governo fotocopia,fa finta di fare la voce grossa per calmare il popolino credulone tramite i ripetitivi Proclami / Editti.Le divinità del terzo millennio intervengono con autorità emanando i ripetitivi allucinogeni illusori Editti/Proclami calma popolino pecorone credulone per salvare il governo fotocopia e permettere ai nuovi entrati nella mangiatoia spartitiva di maturare i vitalizi.Come da consuetudine consolidata,la governance di turno della Colonia Italia interviene a suon di milioni di Euri per salvare i baracconi spartitivi (Alitalia)dove sono sistemati i figli di papà pagati a peso d'oro.La figlia della Madonna piangente ha 39 anni si gode già la pensione e non importa che oltre metà popolo italiano crepa nella disperazione.Come ai tempi di Hitler,devono crepare oltre dieci italiani per far posto a un essere della nuova razza globalizzata,pianificata tramite le guerre mascherate in Missioni di Pace.

Agostino Nigretti, Burolo Commentatore certificato 28.04.17 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se è possibile visto che siamo in buoni rapporti con la Tunisia se si puo fare un accordo e aprire li centri di primo soccorso dove portare i migranti dopo che vengon raccolti sui barconi vicino alla Libia magari i profughi e chi gli spetta li portiamo in europa gli altri li rimpatriamo e gli € per tutto cio ce li facciamo mettere all'europa cosi come li diamo alla Turchia di Erdogan cosi scoraggiamo anche le partenze verso l'Europa

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione il procuratore di catania.. Ci sono forze occulte (tra queste alcune ONG )che tendono a destabilizzare l'economia italiana.Visto che Grazie a Draghie alla BCE le speculazioni di Soros e company non riescono a creare una situazione in italia come in Grecia o Spagna, visto il fallimento dei governo fantoccio di Monti, Letta e Renzi.. La la massoneria mondiale finanziaria cerca altre vie speculative per creare il caos economico finanziario in Italia .Controllare il governo vuol dire controllare l'economia la borsa la finanza.Vuol dire dirigere l'Ordine mondiale da parte di questi speculatori miliardari senza scrupoli .Quindi bisogna creare il caos per non far giungere al governo il M5S.. meglio un Renzi ed un PD scendiletto o come in francia un Macron vuoto a perdere ..tutto va bene purche non vincano la democrazia i cittadini e la libertà

Pier luigi curreli 28.04.17 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,stamattina ti ho visto su Rai Tre di primo mattino:sei forte! Avanti così, si faccia chiarezza e facciano venire alla luce tutte le verità di questa ennesima "sporcizia".Speriamo che il CSM non metta a tacere quel coraggioso magistrato di Catania.Si vergognino,tutti contro;noi paghiamo le tasse e vogliamo sapere la VERITA'.Grazie per ciò che fai per il popolo italiano.Adelaide

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 28.04.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento

È ORA DI METTERCI IN sicurezza

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 28.04.17 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Domenica nel programma di Lucia Annunziata è stato fatto un servizio sulla ong maltese che risulta essere una Associazione paramilitare e presente Minniti, si è visto il loro funzionamento e giustamente ci si chiedeva chi li finanziasse. Quindi non è opportuno attaccare l' intero sistema, ma le varie ong (ci si chiedeva anche delle tedesche), sulle quali bisogna far luce su chi le finanzia e il perché stazionino a sole 8 miglia dalla costa e non più lontano

silvano franconetti 28.04.17 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Rosa angelo romeo delle 11.19 del 28/04, hai perfettamente ragione: in tali casi, che I clandestini se li portino nei paesi dei quali battono bandiera!!


Giuliano Lepri 28.04.17 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Chi incita etnie (turche) di aumentare la loro riproduzione per prevalere su altre ETNIE, come ha detto Erdogan, è un RAZZISTA.

Chi auspica il dilagare di una RELIGIONE, che una religione NON è, ma è un'IDEOLOGIA DITTATORIALE, in quanto mette bocca nelle leggi di uno stato, è un DITTATORE.

Chi aiuta migrazioni EPOCALI a discapito dell'ITALIA è un NEMICO dell'ITALIA.

Chi è RAZZISTA, DITTATORE e NEMICO dell'ITALIA,..deve essere COMBATTUTO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.04.17 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Stanno volutamente riempendoci di africani. E dove li scaricano? In Italia, mi pare ovvio.
Sono rifugiati che scappano dalla guerra? A guardarli, giovani e sani, si direbbero più disertori che non vogliono arruolarsi nel loro Paese piuttosto che "rifugiati".

Che faranno in Italia? Abbasseranno ancora di più il costo della Mano d'Opera.
Fra un paio di giorni sarà il Primo Maggio, sarà aggiornato a festa del disoccupato.

giorgio peruffo Commentatore certificato 28.04.17 12:49| 
 |
Rispondi al commento

BASTA BASTA BASTA BASTA essere ANTI ITALIANI.

Chi avvantaggia i MIGRANTI è COMPLICE di CHI VUOLE DESTABILIZZARE L'ITALIA.


Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.04.17 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Se i migranti economici pagano i trafficanti di esseri umani dai 1000 ai 5000 dollari per poter arrivare in Italia perchè non prendono un aereo?
Perché.........?

Poiex Xeiop Commentatore certificato 28.04.17 12:46| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE

HO L'MPRESSIONE CHE ALCUNE FORZE POLITICHE STIANO CERCANDO PUBBLICAMENTE DI INTIMORIRE IL PROCURATORE DI CATANIA CHE HA RIVELATO LA SUA PREOCCUPAZIONE PER I POSSIBILI INTRECCI TRA ONG, MIGRANTI E INTERESSI VARI, TRA CUI QUELLO DI DESTABILIZZARE IL PAESE.

IL M5S DEVE DARE LA SUA SOLIDARIETA' AL PROCURATORE DI CATANIA E SOSTENERLO. UN ARTICOLO PER IL BLOG NON SAREBBE MALE...

Zampano . Commentatore certificato 28.04.17 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho con molto disgusto il programma di Piazza Pulita da sempre contro il M5S e con un De luca che in sintonia con Saviano e naturalmente il conduttore Formigli non hanno voluto in nessun modo prendere in considerazione che anomalie in questi pseudo aiuti umanitari si nasconde un business di grandi dimensioni criticando aspramente quella parola TAXI che Di Maio a definito questo metodo di aiuto a questa invasione. Il PD che con la sua politica del buonismo a tutti i costi a discapito del popolo italiano allo stremo investe miliardi di euro per questa accoglienza-business a favore tutti coloro che approfittano dell'incapacità di uno stato inefficiente.

walter p. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

gli immigrati servono per abbassare il costo del lavoro,il disegno e' chiaro! W M5S.

gerardo lofoco 28.04.17 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA UNA DISCARICA UMANA
Il governo lasciato con il cerino in mano
Un costo sociale enorme recuperato con manovre e manovrine sulle spalle e con le tasche sempre dei soliti usate come bancomat del governo .
ANDARE A VOTARE PER CANCELLARLI

Mario L. Commentatore certificato 28.04.17 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche le ONG si sono inserite nel traffico dei migranti, inutile negare l'evidenza!
Quando arrivano 2000 migranti al giorno sulle coste di un Paese, non si parla più di accoglienza, ma di invasione pacifica. Da notare che questi migranti non hanno documenti, certificazioni sanitarie e tutto quello che serve per poter entrare in un Paese straniero.
Tutta questa gente finirà a carico del contribuente italiano!

Alfonso Floreani 28.04.17 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Stamane di Maio ad agorà e' stato molto chiaro. Certo non vuole queste ong disoneste. Più o meno tutte le ong ne portano 46.000 il resto marina militare etc. Ecco il leader ha detto vengono chi ha diritto rimane chi no se ne va...ecco il punto...vengono..
Come se i migranti degli scorsi anni sono stati tutti rimpatriati. La Spagna non fa blocco navale dichiarato eppure li non sbarcano. Al di la delle polemicheil m5stelle cmq non dice che vorrebbero un blocco navale attraverso una sorveglianza.. Questo è il punto. A me dispiace moltissimo dirlo. Ma secondo voi se sapessero che l'Italia ora si comporterà come la Spagna nei fatti secondo voi le ong con i migranti arriverebbero ancora? Si sostiene il procuratore d contemporaneamente anche l'accoglienza...ma io rifletto sui fatti. Scusate qualcosa non mi quadra.

Monica. vi 28.04.17 11:44| 
 |
Rispondi al commento

perchè poi noi italiani siamo sempre esterofili dentro di noi, amiamo il ns paese ma lo vediamo sempre marcio e peggio di quel che è o meglio pensiamo sempre che all'estero siano meglio...
Ma non è così ..diciamo che forse noi siamo maestri in corruzione in ogni ambito ma qualcuno ha imparato e anche bene...

detto questo le persone non possono essere trattate come merce mai, nessuno di noi ha la garanzia un giorno di non fare la loro stessa fine. Bisogna ricordarselo. E soprattutto pensare che dietro quei volti ci sono vite, storie, famiglie. Non sono tutti deliquwenti e semmai delinquenti sono soprattutto chi li gestisce di là ma anche di qua.

Io credo che non si possa fermare l'integrazione e la migrazione. E' il futuro del mondo
I muri non serviranno a niente.
Forse piacerebbe restare per sempre chiusi nel proprio mondo ma non è fattibile, non è realistico.
Io non sono favorevole a una entrata libera e incontrollata di chiunque ma credo che bisogni affrontare il problema partendo dal fatto che sia inevitabile il flusso migratorio solo che dobbiamo pretendere rispetto, organizzare e soprattutto inserire queste persone in un circuito visibile e legale: impronte, foto, cartelle coi dati. SIAMO NEL 2017 possibile che non si possa fare tutto questo con una rete dati .. oppure non lo si vuole fare?? perchè conviene...perchè nel caos ci si guadagna MOLTO di più.
Sarebbero una risorsa e non un dramma dagli infiniti costi come ora.

certo la lega incalza ma io sinceramente a uno che dopo 20 anni di Bossi anche al governo, con i loro Non risultati su tutti i fronti (Corruzione in primis, ) è disposto a dare il voto a uno come Salvini (manco commento) non so davvero che tipo di pensiero possa avere ...come non lo so di chi domenica andrà al voto..
quasi quasi mi fermo a chiederlo domenica a chi sprecherà tempo ancora credendo in volti come quelli delle primarie PD - dico Renzi ha detto che ha dato lavoro il suo JA a 700.000 persone !!!!!!!!!!!!!!!!! ma dove vive???

Dani Cap 28.04.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuo a sostenere che la nostra comunicazione deve essere rivista. Non ci si deve presentare, soprattutto sui temi più"sentiti" dai cittadini, in ordine sparso e senza una posizione chiara e definitiva. Piuttosto che affidarsi alla sensibilità dei singoli sarebbe meglio avere un portavoce ufficiale del M5S per i media che rilasci dichiarazioni collegiali e condivise su Rousseau.Siamo in una fase cruciale, non possiamo correre il rischio di essere fraintesi o chiari nelle nostre posizioni rischiando di vanificare quanto,tanto, di buono si ottiene con le proposte portate nella piazze dai nostri portavoce più efficaci in quel contesto ma non dobbiamo dimenticare che la televisione, purtroppo, è ancora il veicolo mediatico più seguito

Flavio Ranalli, Cigliano(VC) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 28.04.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

L'ho già detto e lo ribadisco. Intanto fermare immediatamente questo schifoso traffico di persone! E comunque quando salgono a bordo delle navi che se li prendano i paesi di cui battono bandiera! Le navi sono territorio della bandiera che viene esposta altrimenti sono navi pirata. Nessuno vuole far annegare nessuno ma qui si sta colmando la misura! Queste false ong stanno soltanto lucrando sugli esseri umani e l'europa ha risolto il problema dell'immigrazione inondando i nostro territorio in maniera incontrollata approfittando della complicità degli pseudo governi che si sono succeduti negli ultimi decenni che tutto hanno a cuore, tranne il nostro ormai dsastrato paese! Ripeto, le navi che trasportano queste persone se li portassero ognuno nel paese di cui battono bandiera. Questo è un problema europeo, lo risolva l'Europa! Sborsiamo miliardi per mantenere Bruxelles, che facciano il lavoro per cui sono pagati! Piantiamola di fomentare guerre ed eccidi, e la gente non dovrà più fuggire dal proprio paese! Uno zoppo non può aiutare un altro zoppo!!E soprattutto smettiamola di fare i buonisti ad oltranza, qui si tratta solamente di speculazioni schifose sulla pelle della gente!

Rosa Angela Romeo, Genova Commentatore certificato 28.04.17 11:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ottimo articolo ben fatto e chiaro!!
sarebbe necessario un referendum sul trasporto di migranti da parte delle imbarcazioni delle Ong in territorio italiano. Gli italiani devono poter decidere se ospitare o meno migranti nel proprio territorio non costretti...
ed inoltre da subito massimo controllo delle navi delle Ong da parte delle nostre forze militari, polizia, guardia costiera ecc...

Asso 28.04.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Quale è la risposta? Un lamento: ci invadono, ci invadono. Questo lamento è comprensibile ma non ragionevole.

Guido Miglietta 28.04.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Si lugra su tutto e i politicanti italidiodi che fanno strumentalizano il caso di falso buonismo dobbiamo mandarli a casa a questi cialtroni che spegulano sulla pelle della povera gente

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

se non la smettiamo di tenere il piede in due scarpe, molti voteranno Lega.
dobbiamo dire chiaramente che l'immigrazione clandestina DEVE ESSERE FERMATA.
SUBITO!
che dobbiamo andarli ad aiutare in casa loro e impedire che ne arrivino altri, o fra qualche anno qui scoppierà una guerra tra poveri!

italiani che vivono sotto i ponti, sfrattati, pignorati, ridotti sul lastrico e senza nessuna assistenza, e clandestini che arrivano a flotte e vengono incentivati all'invasione.
ma di che stiamo parlando???
e la prossima volta che un buonista alla De Luca e ancor peggio alla Formigli si indigna, diteglielo CHIRO E TONDO che questa storia deve FINIRE.


CI STANNO INVADENDO siapur in modo pacifico.

DIFENDIAMOCI da chi STA VIOLANDO socialmente LA NOSTRA NAZIONE
.
FERMIAMO I MANDANTI ED I LORO CARICHI UMANI ,

FERMIAMO chi vuol DESTABILIZZARE in modo gentile e buonista la NOSTRA SOCIETA' nazionale.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 28.04.17 10:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori