Il Blog delle Stelle
Per Roma lavora chi lo merita: #MaiPiùParentopoli

Per Roma lavora chi lo merita: #MaiPiùParentopoli

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 114

di Linda Meleo, assessore alla mobilità di Roma

Atac ha vissuto nel recente passato il suo periodo più buio. Noi vogliamo scacciar via le ombre portando sempre più trasparenza e legalità. E gli assunti di Parentopoli saranno ora licenziati. Chi è stato assunto illegittimamente in azienda, senza rispettare nessun criterio di merito, andrà a casa.

Abbiamo preso atto delle motivazioni della sentenza di condanna in capo a due ex amministratori delegati e due ex direttori del personale di Atac coinvolti in Parentopoli. Adesso l’azienda avvierà tutte le azioni dovute, nessuna esclusa, che potranno derivare dall’eventuale coinvolgimento dei dipendenti nei fatti.

Le assunzioni di Parentopoli sono avvenute esclusivamente per logiche clientelari, in modo illegittimo e illecito. Quest’amministrazione e l’attuale governance di Atac ha voltato completamente pagina dai tempi di Parentopoli. E non saranno disponibili ad accettare il mantenimento di situazioni che si fondano sull’irregolarità.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

22 Mar 2017, 10:08 | Scrivi | Commenti (114) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 114


Tags: atac, linda meleo, m5s, parentopoli, roma

Commenti

 


I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 85.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per e-mail: e-mail: muscolinogiovanni61@gmail.com

Visentin Paola 27.03.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro a chi lo merita? A parte le considerazioni su parentopoli, la Costituzione non dice che "l'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro"?.
Quindi il lavoro è non un merito ma un diritto dovere.
Lavorare meno, lavorare tutti.

Giuseppe Casagrande 26.03.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Linda
Un licenziamento è sempre brutto, ma se licenziare un disonesto senza merito significa far lavorare finalmente al suo posto uno onesto e competente, allora mi sembra la Coisa Mais Linda.

massimo m., Roma Commentatore certificato 24.03.17 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Credo che le dichiarazioni dell'assessore facciano bene a tutti coloro che per debolezza , paura non avrebbero mai pensato che qualcosa potesse cambiare. Sono felice che qualcosa di positivo stia accadendo, mi spiace che i media non diano spazio ad informare ma sappiamo anche il perché.....ormai e' irreversibile ...Complimenti alla giunta!

meri ercoli Commentatore certificato 24.03.17 13:28| 
 |
Rispondi al commento

...OPS ...APETTIAMOCI ALTRA SERIE DI ATTACCHI ...A CERTI SINDACATI POI BASTEREBBE RICORDARE GLI APPALTI SU CAMBIO GOMME DEI BUS ...16 MIL INVECE DI 8 ...COMUNQUE SE NON HO CAPITO MALE ASPETTATE LE DICHIARAZIONI DEI GIUDICI PRIMA DI PRENDERE DECISIONI AVVENTATE PER EVITARE RICORSI ..MI PARE GIUSTO ANCHE SE SERVE PIU TEMPO

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.17 13:05| 
 |
Rispondi al commento


Costoso fratelli e sorelle! Del nuovo e del reale per voi. Questa volta se abbiamo una persona che può aiutarli a lasciare la povertà. Che non avevate più sostenete nelle banche e che volete creare la vostra impresa o società o fare commercio, dio metà sul vostro cammino signora ANISSA KHERALLAH, una donna a riempire di bontà e di saggezza che accorda finanziariamente al suo aiuto ha ogni persona onesta e saggia. Non fuorviate più un indirizzo, è quest'indirizzo solo che può voi salvate: developpement.aide@gmail.com.
PS: La soluzione ha i vostri problemi è questa signora che non cessa di aiutare la gente su tutti i continenti.

stefano mario durant Commentatore certificato 23.03.17 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Bene ciak, agire per riportare la legalità allargata in tutti i contesti e settori. COSÌ L'ITALIA RISORGE.

Claudio Donati 23.03.17 10:38| 
 |
Rispondi al commento


Grazie gentilmente entrare in contatto con questa donna, perché lei mi ha dato un prestito di 60.000 euro. Ecco il suo indirizzo e-mail personale: beatriceballey@hotmail.com

dorego joel, rome Commentatore certificato 23.03.17 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Sei in una brutta situazione finanziaria? Hai bisogno di un prestito? servizi offerti sono al di sotto:

Prestiti personali
Prestiti studenteschi
business prestiti
mutui per la casa
rimborso del debito
prestiti medici

I nostri servizi sono veloci e molto affidabili come si sono garantiti di ottenere il vostro prestito, una volta applicate, prestiti sono approvati entro 30 minuti dall'applicazione. Contattaci subito a (Freemanloanfinance@gmail.com) e ottenere i prestiti di oggi.

Grazie,
Jamie Freeman
www.freemanfinance.webs.com ..

Jamie Freeman Commentatore certificato 23.03.17 08:21| 
 |
Rispondi al commento


Linda dagli occhi blu
senza di te l’ATAC non ci sarebbe più.
Piove il silenzio tra noi.
anche i parenti se te ne vai.


Eppure quasi fino a ieri
li assumevamo a ore e tu,
ma nei tuoi pensieri
oggi non li assumiamo più.


Classe Parentopoli,
il nostro schifo è cominciato lì.
Linda dagli occhi blu
senza di te l’ATAC non ci sarebbe più


La primavera è appena iniziata
ma forse la vita all’ATAC comincia così.
Assessore fatto de fero,
la prima governance sei stata tu.


Linda dagli occhi blu
senza di te l’ATAC non ci sarebbe più.
Piove il silenzio tra noi.
anche i parenti se te ne vai.


Eppure quasi fino a ieri
li assumevamo a ore e tu,
ma nei tuoi pensieri
oggi non li assumiamo più.


Classe Parentopoli,
il nostro schifo è cominciato lì.
Linda dagli occhi blu
senza di te l’ATAC non ci sarebbe più


La primavera è appena iniziata…

Aldo B. 23.03.17 05:52| 
 |
Rispondi al commento

HA LA VOSTRA ATTENZIONE
Questo messaggio si rivolge a coloro che sono nel bisogno di un prestito per affrontare difficoltà finanziarie per rompere la situazione di stallo che causano l'economia dei nostri giorni. Siamo in grado di fare prestiti in tutte le aree o che si può essere e con condizioni che rendono la vita più facile, così come un tasso annuo del 2%. se avete bisogno di prestito non esitate a contattarci per saperne di più sui nostri termini e condizioni.
e-mail: loanprivate.invest@gmail.com

Roberto 23.03.17 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Io son sempre a favore dei licenziamenti per esubero ma per quanto riguarda i raccomandati NON vanno licenziati in quanto tali ma per demeriti specifici:
meglio un bravo raccomandato che un incompetente onesto (e ancor meglio sarebbe un bravo onesto).
I dipendenti coinvolti sarebbero comunque meno di un centinaio che vuol dire meno dell'1% e quindi il provvedimento è insignificante o diciamo troppo leggero sul piano aziendale (ma ricco di probabili ricorsi).

I problemi di Atac sono:
dirigenti superpagati incompetenti (raccomandati ma non coinvolti nello scandalo)
personale in eccesso ovvero non necessario(esuberi)
un 25%-35% di passeggeri "alla romana" (controllori non bastano, TORNELLI)
riparazioni che non riparano i mezzi (???)
eccesso di assenze malattie (attualmente diminuite)

In un'azienda perennemente in passivo la prima cosa da fare è efficientare e tagliare i rami secchi ovvero tutti gli individui inutili o dannosi, la parentopoli può essere ideologicamente fastidiosa ma non è una priorità specialmente se all'annuncio non seguono fatti o se ai fatti seguono nuove assunzioni per rimpiazzare i licenziati che magari il lavoro lo facevano....
Se poi è possibile licenziare dei fancazzisti con il pretesto della parentopoli allora tanto meglio ma non ci si può limitare a ritocchini estetici.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 22.03.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao mondo
Per chi cerca il sostegno finanziario, serio e veloce per acquistare la vostra auto, acquistare la vostra casa, avviare una piccola impresa o di esigenze personali, ma non possono beneficiare di un aiuto nelle sue preoccupazioni banque.Plus; non perdere tempo. Vi mettiamo a disposizione le offerte finanziarie a tassi di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

PS: Ti inganni più persone, me la signora Anissa Kherallah Sono qui per aiutarti in tutta sincerità

stefano mario durant Commentatore certificato 22.03.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Avevo sedici anni e volevo fare il poliziotto, dinanzi al commissario spiegai tutte le più nobili ragioni, mi disse che senza raccomandazione non avrei mai realizzato il mio sogno.
In quel frangente capii quanto il sistema potesse essere incancrenito e realizzai che coloro che dovevano dare la caccia ai fuorilegge erano loro stessi fuorilegge.

Fabio Luciani 22.03.17 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Meritocrazia , solo e sempre ragione di merito .
Cosi' gira il mondo della Giustizia e del Lavoro.
Mi piacerebbe sovvertire tutto il mondo dei magna - magna. Eppoi cosa serve avere dei fancazzatisti ?

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 22.03.17 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Assessore Meleo, la sua faccia pulita, come quella degli altri assessori, la vostra integrità morale...tutti voi, insieme alla nostra grande sindaca, siete una grande speranza per veder rinascere la nostra BELLISSIMA e AMATISSIMA CITTA'. UNICA AL MONDO!!

simona verde Commentatore certificato 22.03.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Licenziamo pure senza riguardo per nessuno, anche se ci toccherà' fronteggiare centinaia di ricorsi.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 22.03.17 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Assessore avanti così senza guardare in faccia a niente e a nessuno, Buon Lavoro A tutta la giunta Raggi Forza Virginia non mollare tutta Italia è con te grazie.

pasquale la torre, varese Commentatore certificato 22.03.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento

L'opacità sul tema immigrazione del m5s forse non inciderà sulle intenzioni di voto delle prossime elezioni, ma se almeno si proponesse con decisione uno stop al finanziamento degli scafisti, detta proprio papale papale, credo che potremmo sfondare senza tanti sforzi la soglia del 40%.

Giulio T. 22.03.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I vikinghi vogliono distruggere e sottomettere il mediterraneo...tutto qui!
nn vi scervellate a cercare un briciolo di diritto....faranno del sud europa ciò che il nord Italia ha sempre fatto al meridione..il modello e lo stesso..ciòe creare una bella colonia a loro completa disposizione! 😆da poter denigrare e colpevolizzare esattamente come fa lega..si stanno semplicemente ingrandendo...
nn a caso si inizia a sentire la stessa canzone..sono brutti sporchi e cattivi..e spendono i soldi in alcool e donne..nn vi ricorda qualcosa? O qualcuno?

undefined 22.03.17 14:42| 
 |
Rispondi al commento

___

Di Battista finisce su una stazione WBAL NewsRadio 1090AM, vicino a Philadelphia

che riportano parti dell'intervista ....di nuovo si parla come il m5s è avanti a tutti..e dell'Italia
_____
Italy's anti-establishment 5-Stars pull ahead of Democrats
Like elsewhere in Europe and in the U.S., Italy has seen a rising tide of anti-establishment sentiment - and an eclectic grassroots movement is aiming for early elections and 40 percent of the vote now that polls have placed it well ahead of the ruling but fractured Democratic Party.

http://www.wbal.com/article/227926/130/italys-anti-establishment-5-stars-pull-ahead-of-democrats

https://goo.gl/maps/H4LkC1JocWk

John Buatti 22.03.17 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Oltre la metà di chi lavora nella P.A. non merita quel posto!!

Giulio T. 22.03.17 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché, voi non avete fratelli mogli fidanzate e amici nei municipi di Roma???

Cha facce da kulo

origgginali 22.03.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho visto un filmato di Luca donadel la verità sui migranti. Le ong vanno proprio a prendere i migranti mentre i giornalisti scrivono di sbarchi in Sicilia. Ne sono rimasta sconvolta. Non capisco il silenzio dei 5 stelle sempre attenti a denunciare. Secondo voi perché di questo non parla mai? Vi rendete conto? Ovviamente siamo noi che li incoraggiano e tutti tacciono....saluti.

Monica. vi. 22.03.17 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un punto di vista che condivido ma giuridicamente insostenibile ed inaccetabile.

Una assunzione presa per ragioni sbagliate da una azienda impegna in ogni caso l'azienda sulla base del CCNL di competenza .

Non solo l'ATAC di Roma e' nelle condizioni di avere eccesso di personale generico e scarsezza di personale che sa quello che deve fare sapendolo fare.

Ho raccolto le lacrime di un capo ufficio di una universita':
"lavoro con 10 persone ma a 7 devo far fare cose inutili in quanto se le metto a lavorare sul serio fanno danni."
ed una di un dirigente sanitario:
"siamo rimasti in due , due dirigenti per tutta la ASL a fare il lavoro che prima facevamo in 8 ,pero' ci hanno riempito di incompetenti in quanto in regione non sanno quello che facciamo ".

Vi basta ?


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 22.03.17 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Bello se ci riusciamo. Ma è CADUTA LA FOGLIA DI FICO. Spiego: esistevano i concorsi pubblici per titoli, prova pratica, scritta ed orale. Poi anche agli Enti pubblici si sono applicati contratti "a termine e poi": si danno incarichi a sei mesi, si prorogano, ad un anno, a due. Poi si fanno selezioni per solo curriculum, ovviamente si "stabilizzano" quelli precari. TUTTO LEGALE. Anche i vecchi concorsi comportavano spinte politiche o familistiche, ma qualcuno che vinceva solo per meriti c'era sempre. E truccarli non era facile, e rischioso. Caduta la foglia di fico del pubblico concorso, il Sindaco può nominare assessori che nessuno ha votato, dirigenti che non hanno nemmeno titolo di studio, i quali a loro volta scelgono il personale e relativi premi di produttività e progressioni, a discrezione e legalmente. Ovviamente il tutto gestito sottobanco da partiti e sindacati. Non mi riferisco a Roma (Marra e Romeo e i loro predecessori messi là dalle giunte precedenti) ma al mio comune e a tutti gli altri.

sandra s., pistoia Commentatore certificato 22.03.17 14:10| 
 |
Rispondi al commento

_____

CNBC è anti Trump...capito?

sono per l'establishment...e ho detto tutto

e dicono di voi : (fate paura alla stabilità dell'Europa per quanto siete avanti in % a tutti i partiti)
______

Italy's populist 'mad man' extremely worrying for euro area stability: Euro zone economist

Italy's anti-establishment and anti-euro party Five Star Movement (5SM) represent the greatest threat to euro area stability, analysts told CNBC on Tuesday, as the populist party surged ahead of its political rivals in the latest opinion poll, putting it on course to be the biggest party if elections were called.

5SM leader Beppe Grillo has enjoyed a recent, and remarkable, uptick in support, buoyed in part by the divisions in the ruling Democratic Party (PD) as former Prime Minister Matteo Renzi attempts to regain support.

Grillo, who has campaigned for Italy to hold a referendum on the single currency if elected, has overseen 5SM's support grow to 32.3 percent, according to an Ipsos poll published in daily newspaper Correa della Sera on Tuesday.

"If Five Star Movement could secure 30 or 40 percent of the vote then of course that would be extremely worrying for the euro area's stability. Whether they can gain an absolute majority… we'll have to wait and see," Claus Vistesen, chief euro zone economist at Pantheon Macroeconomics told CNBC via telephone.


http://www.cnbc.com/2017/03/21/italys-populist-mad-man-extremely-worrying-for-euro-area-stability-euro-zone-economist.html

John Buatti 22.03.17 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Preparate uno grosso scudo d'acciaio temperato perchè ora arriveranno attacchi da tutti i fronti...fakegiornalisti, fakeassuntiATAC, fakesindacati e fakepolitici!!

FORZA 5 STELLE!!!

Giacomo E. Commentatore certificato 22.03.17 13:57| 
 |
Rispondi al commento

__________politico.eu

Beppe Grillo’s 5Star Movement hits record high:

poll
Italy’s anti-euro party has overtaken Matteo Renzi’s party by five points, leading polls.

......Support for stand-up comedian Beppe Grillo’s party reached a high of 32.3 percent, up by 1.4 percentage points from last month, while former Prime Minister Matteo Renzi’s Democratic Party slid to 26.8 percent, marking a 3 percentage-point decline over the same time period.

http://www.politico.eu/article/beppe-grillos-5star-movement-hits-record-high-poll/

John Buatti 22.03.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento

bravissimi avanti cosi con la schiena dritta e non ascoltate chi vi critica, perchè sembra proprio di capire che alcuni italiani sono proprio come quelli del film l'ora legale, vogliono l'onestà e le regole, ma poi quando sono da applicare non gli va più bene

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.17 13:50| 
 |
Rispondi al commento

bene ...è ora di fare pulizie di primavera , questo è il coraggio di una amministrazione sana e trasparente ...esempio di un sistema che in italia è avanguardia , bene avanti cosi.

Fabio Bagnoli 22.03.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

____
Italy's 5-Star builds strong lead over Renzi's PD in polls
http://www.channelnewsasia.com/news/world/italy-s-5-star-builds-strong-lead-over-renzi-s-pd-in-polls/3613136.html

John Buatti 22.03.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutta l'Italia si è sempre fondata sull'istituto della raccomandazione. A Roma: nei palazzi, nei ministeri, nelle istituzioni la prassi era così endemica che fin dagli anni settanta del secolo passato i concorrenti si provocavano, con spocchia, sul grado del raccomandante, del tipo: non sai chi sono io. Questa è l'amara verità per chi cerca di realizzarsi. Oggi, a degenerazione, è l'affiliazione a disegni criminosi che fa da sponsor, l'appartenenza politica è, quasi, da educande. Che schifo.

Paolo B. 22.03.17 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Credo che vada applicato in tutti i settori questa pulizia.Meritocrazia in italia non esiste purtroppo.

Donato Fermo, Potenza Commentatore certificato 22.03.17 13:43| 
 |
Rispondi al commento

A ROMA DEVONO LAVORARE TUTTI!!!
ANCHE QUELLI GIA' ASSUNTI MA CHE SI IMBOSCANO NEL FANCAZZISMO!!!!
A ROMA DEVONO LAVORARE TUTTI!!!
E OVUNQUE DOVREBBE ESSERE COSI!!!
MA CHE CAZZO DITE???

SIRIO 22.03.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"A Roma lavora chi lo merita"

QUINDI ci sono cittadini di serie A che meritano un lavoro (chi decide il merito? Dio? Dio chi è?)

E cittadini di serie B che invece non si meritano un lavoro.

MA si meritano, piuttosto, il reddito di cittadinanza?

Question Time 22.03.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di situazioni che si fondano sull’irregolarità

@ Beppe Grillo,

scusa ma mi è chiaro il nesso di regolarità fra le decisioni prese nelle segrete stanze e calate dall’alto, e la volontà di preservare i valori della Trasparenza e della Coerenza con i principi di un Movimento la cui Finalità statutaria è Testimoniare il metodo e-democracy anti delega uno vale uno.

Non mi è chiaro su cosa si fonda la Garanzia che siano veramente gli iscritti, e non qualche vertice, a decidere il programma e a dettare la linea politica del M5S, ovvero come puoi Garantire
che si decide ognuno contando uno, quando hai affermato che un’idonea Piattaforma, uno spazio decisionale dove ognuno veramente conta uno, non ve la daremo MAI.

Concordo con Te che "Una democrazia senza regole non è una democrazia” ma non ho capito cosa c’è di democratico e tanto meno di rivoluzionario in un MoVimento che diventa quel partito che non si intendeva diventasse, dove le regole, il programma e la linea politica le decidi Tu dall’alto e “chi non è d'accordo si faccia un altro partito".

Slogan e falsità a parte,
se è vero che “leader del M5S è il M5S stesso” e dunque non sei Tu ma tutti i suoi iscritti, puoi spiegare a un’iscritta perchè dovrei darti la fiducia che chiedi, quando vedo che la tua volontà è quella di preservare un metodo verticistico da leader, del tutto incoerente con la finalità, i valori e i principi fondanti del M5S che a parole dici di voler preservare?

Se è vero che nel MoVimento non ci sono né capi né padroni e quindi il M5S non è una tua proprietà, puoi illustrarmi quale regola democratica ti conferisce il diritto di sentenziare chi sia un vero 5Stelle e chi invece merita di andarsene perchè dissente con questo tuo incoerente metodo verticistico?

https://youtu.be/2CDymLulxqI

Grazie per l’attenzione.

Anna Cometa Commentatore certificato 22.03.17 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi torna in Argentina anche il finto cattolico del Vaticano?
Era ora :-)

Taipan X Commentatore certificato 22.03.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andare al governo potrebbe risultare difficile ma non impossibile . I nostri veri governanti hanno altre gatte da pelare con Trump tra le scatole e disinteressarsi dell'Italia per un po ,lasciando terreno libero per vere elezioni che potremmo vincere anche da soli . Dopo comincerebbero tremende prove per i nostri ragazzi che , anche se rodati da un decennio di attività , dovrebbero opporsi a interessi spaventosi ! Il crimine è esteso a tutti i comparti dello stato pubblico e privato in maniera massiccia e pervasiva . Dovremo rivoltare parecchi verminai e aprire tanti armadi per cavarne gli scheletri e le innumerevoli nefandezze . L'opera di ripulitura sarà lunga e dolorosa ma necessaria e dovrà avere l'appoggio totale del popolo in quella che si potrà definire la grande rivoluzione italiana !

vincenzodigiorgio 22.03.17 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a chi non vuole capire ed a chi non vuole leggere bene.

Dunque la Meleo vuole cacciare gli assunti in modo non regolare, non si capisce bene se vuole cacciare solo i 4 condannati dalla magistratura o se vuole cacciare via tutti i dipendenti assunti irregolarmente durante parentopoli.

Se vuole cacciare solo i 4 condannati allora mi sembra che il tema non sia degno nemmeno di un post ma se invece vuole cacciare tutti i raccomandanti assunti durante parentopoli allora è doveroso chiederle se verranno cacciati anche tutti i numerosissimi raccomandati assunti prima di parentopoli.

Non sto dicendo che non sono d'accordo con gli eventuali licenziamenti, anzi sarei d'accordissimo, sto dicendo (lo ripeto per chi fa finta di non capire) che non credo affatto che la Meleo licenzierà tutti gli assunti di parentopoli ma al massimo licenzierà i 4 condannati (e ci mancherebbe altro).

Lo ripeto ancora una volta per chi non vuole capire o fa finta di non capire, Atac è strapiena di assunti in modo irregolari anche prima di parentopoli, credo che sia impossibile licenziarli tutti ed ecco perchè l' uscita della Meleo è pura demagogia tesa ad esaltare tanti, troppi cittadini che invece di pensare razionalmente preferiscono tifare un partito come e peggio degli ultras.

Io spero tanto di sbagliarmi e che la Meleo cacci via tutti i raccomandati assunti in Atac sia durante che prima di parentopoli, purtroppo temo che non lo farà per il semplice motivo che non lo può fare dal punto di vista legale (tranne appunto i 4 condannati).

Per favore se volete criticarmi fatelo ma prima leggete e capite.

Andrea Rossi 22.03.17 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!!!

Paolo 22.03.17 12:41| 
 |
Rispondi al commento

A voi tutto il sostegno per cambiare il paese e farlo diventare normale, come tutti gli altri paesi. Un paesi di cui essere fieri, non più organizzato su legami massonici, ma su criteri meritocratici.

Tiziana Della Spina 22.03.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento

che dire !OTTIMO!!

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 22.03.17 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ultima ora.

Berlusconi colto da malore appena comunicato che il M5S ha superato il 40% nei sondaggi:

http://www.fixedforum.it/forum/uploads/monthly_02_2015/post-13944-0-62752400-1422893601.jpg

Aldo B. 22.03.17 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si fa pulizia verso gli arroganti raccomandati. È ora che si diffonda una mentalità di meritocrazia. Buon lavoro

Anna bondi 22.03.17 11:53| 
 |
Rispondi al commento

eeee ........ delle chiamate "dirette" senza aver indetto alcun concorso
pubblico (per un posto pubblico) che ne facciamo (in tutta Italia ben
inteso)???
Basti guardare quello che sta succedendo per le nomine degli enti pubblici,
QUESTA MACCHINA QUAAA DEVO METTERLA LAAAA, io vorrei TAAAANTO capire perchè
si prende chi è strato dirigente in un ente pubblico (poste ad esempio) e
lo si mette a dirigere altro ente pubblico (ferrovie ad esempio).
Perchè si presume sempre che non ci sia nessun altro capace di gestire
meglio i soldi pubblici (se non chi già si è PAPPATO milioni in stipendi,
bonus, stock option e chi più ne ha più ne metta).
Mi sembra esattamente come nella politica dove, i soliti noti (politicanti
di mestiere) si propongono come gli unici a "sapersi muovere" nei meandri
della politica stessa e gli unici a saper e poter prendere le giuste
decisioni. Sappiamo tutti che così non è ed M5S lo sta dimostrando alla
grande (che non serve essere "figli" delle politica per prendere decisioni
migliori e gestire molto meglio il Paese).

mario 22.03.17 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che tutto ciò si avveri, per dare un segnale forte. Se questa nazione va male lo si deve al 90% di persone che non sono in grado di svolgere il lavoro che hanno.

Franco Camponeschi 22.03.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento

@ er fruttarolo


nun fa er solito "portoghese".....
vedi da paga' er bjetto....

si sargheno i controllori....so affari tua....

Er caciara Commentatore certificato 22.03.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento

E' cosa buona e giusta, però mi sono chiesto:
ma in Italia quanti sono quelli assunti con la cosiddetta spinta, soprattutto in periodi pre elettorali e soprattutto qui al sud dove regna l'assistenzialismo e 'lo scambio'?
Mamma ro' Carmine!!!

Giovanni F. Commentatore certificato 22.03.17 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER ROMA LAVORA CHI LO MERITA:
#MaiPiùParentopoli

Speriamo si possa fare, prepariamoci alle barricate di sindacati e politici opportunisti, tutti pronti a cavalcare i licenziamenti come strumento di opposizione.

L'Atac ha necessità di essere portata ai livelli delle più grandi capitali mondiali, qui si parla del trasporto pubblico di Roma, quello che oltre a servire la popolazione locale, serve a trasportare milioni di turisti di tutto il mondo.

Una cosa farei, metterei di nuovo in uso il ruolo del bigliettaio, uno per staccare biglietti e mettere in cassa il dovuto, due per non lasciare solo il conducente su un autobus che porta decine di passeggeri.

Che bello sarebbe avere anche delle belle officine specializzate dove i mezzi si riparano, il fatto che ultimamente vadano a fuoco uno al giorno è inammissibile.

Atac è un nodo strategico per la nostra amministrazione, cerchiamo di fare bene.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di cosa dovremmo preoccuparci? Licenziare 200.000 individui assunti illecitamente quando "fuori" ad aspettare ci sono 2.000.000 di italiani disoccupati con le carte in regola per lavorare?
M5S = regole nuove = nuove responsabilità.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 22.03.17 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono una persona intellettualmente libera da sta bagarre di partiti ma non posso non sottolineare la misura criminale e truffaldina che è passata sotto il titolo di "Assegno di Ricollocazione" per disoccupati .. primo provvedimento della neaonata Anpal ... a chi s'interessa di battaglie social e denunce sociali qua ce n'è abbastanza per alzare un discreto polverone... leggete un pò...
http://anpal.gov.it/Cittadini/Servizi/Pagine/Assegno-di-ricollocazione.aspx

Pen Tastellato 22.03.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Grazie gentilmente entrare in contatto con questa donna, perché lei mi ha dato un prestito di 60.000 euro. Ecco il suo indirizzo e-mail personale: beatriceballey@hotmail.com

galant boris, paris Commentatore certificato 22.03.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....[..]"preso atto delle motivazioni della sentenza di condanna in capo a due ex amministratori delegati e due ex direttori del personale di Atac coinvolti in Parentopoli".
Perchè ne hanno parlato Tv e carta da culo?
Mi sembra di no!
Forse mi sono perso qualcosa?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.03.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, cominciamo a cambiare questo msrcio paese!!

Ferruccio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.03.17 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Guardate il museo politico degli orrori in bianco e nero ancora qui in Parlamento:

Gasparri e Fini scesi in politica con Almirante sono ancora qui:

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/b/b6/Giorgio_almirante_con_fini.jpg

Alemanno sceso in politica con Fini e Gasparri è ancora qui:

https://insiemearoma.files.wordpress.com/2010/01/alemanno-giovane1.jpg

Napolitano, D'alema, occchetto sono ancora qui:


http://ilnapoletano.org/wp-content/uploads/2014/10/napolitano-dalema-e-occhetto.jpg

La lista dei dinosauri sarebbe infinita!

Gli italiani vogliono capire che è il momento di cambiare si o no?

Solo i giovani del M5S, sono quelli veri, nuovi, belli, attuali, pieni di idee buone e sane !

Diffidate dalle imitazioni...vecchie, ladre e senza scrupoli!

Aldo B. 22.03.17 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi racconto una storiella:
Ad un concorso per esami(per ingegneri nello Stato)viene richiesto un titolo (se viene richiesto un titolo il concorso dovrebbe essere per "titoli ed esami" e non per soli esami).
Comunque dopo tutte le selezioni ed esami viene fuori che ad alcuni manca il titolo (acquisito dopo la scadenza del bando - mediamente uno due mesi).
Tra le quattro persone a cui manca il titolo, uno viene assunto, mentre agli altri tre (primi in graduatoria) viene comunicata la loro esclusione "per mancanza di titolo".
A questo punto partono i ricorsi, Tar, consiglio di Stato ecc, ma seppur con documenti, nomi, date ecc, i vari enti rispondono a tutto, ma non entrano nel merito del quesito proposto.
In questa maniera si va avanti (si sta ancora andando avanti) con legali, spese ecc.
Una situazione del genere fa rendere conto come funzionano i ministeri e i concorsi pubblici e meriterebbe una interrogazione al Ministro competente e la rimozione di chi si presta a questo ladrocinio, ma purtroppo, io non posso farla.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.03.17 10:55| 
 |
Rispondi al commento

o.t. ...E QUESTA E' L'EUROPA:
presidente dell’Eurogruppo Dijsselbloem :

“Il Sud spende per donne e alcol”, PENSASSERO A RISPETTARE I 'PATTI'.

NON C'E' NIENTE DA FARE, SI E' SEMPRE MERIDIONALI DI QUALCUNO.
MA COSA VOGLIONO SPERARE I FILOEUROPEISTI?

Giovanni F. Commentatore certificato 22.03.17 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

brava linda.virginia ha detto che sei instancabile continuate tutti cosi ....grazie di esistere ....io voto m5s ...io tanti anni fa dopo aver studiato da vigile urbano per colpa di persone raccomandate che avevano fratelli parenti etc..etc..a bari no sono riuscito a passare il concorso...guarda caso finito dopo le prime centinaia di chi poi e' stato assunto

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 22.03.17 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento manda a casa i raccomandati mi inchino....
Ma prima voglio vedere le lettere di licenziamento.

undefined 22.03.17 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito se i funzionari che hanno assunto queste persone sono ancora al loro posto ? perchè questi vanno rimossi insieme agli altri e anche chiamati in causa per i danni che hanno procurato ...

BOSCHI ENZO 22.03.17 10:31| 
 |
Rispondi al commento

legalità!!! legalità!!! questa dev'essere la parola d'ordine in tutte le amministrazioni pubbliche a partire dal Governo nazionale fino all'ultimo dei comuni e degli enti pubblici.

Questi individui assunti illecitamente sono la forza della partitocrazia, per il voto di scambio, per intrallazzi d'ufficio ed all'occorrenza sabotatori del ripristino della legalità.

Clesippo Geganio 22.03.17 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto andate avanti cosi,quando prenderete provvedimenti su affitopoli per intenderci 5€ di affitto a trastevere?Grazie.

antonio rubino 22.03.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, sarà dura, avete tutto il sostegno che come cittadino posso darvi. Non mollate.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.03.17 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ci mancherebbe pure che gli assunti di Parentopoli restassero al loro posto!
E' per questo tipo di azioni, risarcitorie verso la maggioranza dei non collusi con il potere pduista che vi votiamo.
Continuate così.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 22.03.17 10:23| 
 |
Rispondi al commento

E tornatene i soldiiiii

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 22.03.17 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono il primo!! In teoria sarei d'accordo. Il problema è che andrebbe licenziata mezza Italia. Poi c'è il problema delle internazionalizzazioni dei soci di cooperativa, ma qui si tratta di poveri sciagattati spesso ricattati che hanno veramente bisogno. I ladri della casta hanno creato una bomba sociale difficile da disinnescare..... internalizzarli vuol dire che il politico ladro di turno ottiene pure un premio, come le case dell'Ente svendute a chi è riuscito a prendersele (essendo amico degli amici, in genere...)

Oronzo Barberio, Mesagne (Brindisi) Commentatore certificato 22.03.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento

E di chi ha passato un concorso pubblico senza i requisiti, cosa ne facciamo?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.03.17 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori