Il Blog delle Stelle
Paul Connett con Virginia Raggi per Roma #RifiutiZero

Paul Connett con Virginia Raggi per Roma #RifiutiZero

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 21

di MoVimento 5 Stelle

Lui è Paul Connett, uno dei massimi esperti di rifiuti al mondo. Lo conoscono tra gli ambientalisti ma non solo. Perché il fondatore, e uno degli esponenti della rete internazionale Rifiuti Zero è venuto spesso in Italia, ospite di varie amministrazioni, comprese quelle di Alemanno e di Marino.

È un punto di riferimento, Connett.

In questi giorni è a Roma perché la Capitale ospita il board internazionale di rifiuti zero.
La sindaca Virginia Raggi, l’assessora Pinuccia Montanari e il presidente di Ama Lorenzo Bagnacani gli hanno illustrato il piano rifiuti della città. Quella rivoluzione quotidiana e a lungo termine che vuole porre Roma nel solco di Rifiuti Zero. E lui ha risposto entusiasta:
“Sono 77 volte che vengo in Italia e e questo è finora il messaggio più positivo che abbia mai ascoltato”.

Le quattro le linee d’azione del piano rifiuti del Comune di Roma - prevenire, riutilizzare, differenziare e valorizzare economicamente i materiali post-consumo, sviluppando un’economia fondata sul riciclo “eco-efficiente” e il recupero di materia – sono piaciute a Connett. Infatti ha detto: “In passato abbiamo sempre detto di no, abbiamo detto di no alle discariche, agli inceneritori, e ora invece ho sentito solo messaggi positivi, messaggi che sono a favore del riciclo, riuso, compostaggio”.

Ascoltare per credere



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

27 Ott 2017, 10:01 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 21


Tags: m5s, paul connett, rifiuti, roma, virginia raggi

Commenti

 

SI VUOLE O NON SI VUOLE GOVERNARE ???

SCRIVETELO SUI MANIFESTI MURALI IN TUTTE LE CITTA’, IL BLOG È LETTO SEMPRE DALLE STESSE PERSONE NON HANNO BISOGNO DI QUESTE INFORMAZIONI GIA SI FIDANO DEL M5S !!!

SENZA INFORMAZIONE IN STRADA NON SI VA DA NESSUNA PARTE !!!
IL CONSENSO SI OTTIENE CON L'INFORMAZIONE !!!
CON IL CONSENSO SI GOVERNA !!!

DI QUESTO PASSO E CON QUESTI MEDOTI OCCORRONO 100 ANNI PER CAMBIARE LE COSE !!!

INVECE DI RESTITUIRE I SOLDI RESTITUITELI AI CITTADINI IN INFORMAZIONE !!!

Franco Della Rosa 01.11.17 07:55| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMO RISULTATO, BRAVISSIMI!! Avanti così!!

Angela., Roma 31.10.17 08:26| 
 |
Rispondi al commento

ERO abbonato a l'espresso ma dopo la foto di Virginia Raggi in copertina , e le bugie che raccontava HO disdetto tale abbonamento con una MAIl , spero che non me lo mandino più ,perchè verrebbe buttato nell'Immodizia ,senza aprirlo .VAI VIRGINIA sei LA NOSTRA SPERANZA COME TUTTI VOI

mario boselli 30.10.17 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Io e miei famigliari sono con tè.
W M5S .

antonio conversano 29.10.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della Legge 11 agosto 2014, n. 116 sono in vigore dal 21 agosto 2014, le sanzioni per la commercializzazione di sacchetti di plastica non biodegradabili, anche se ceduti a titolo gratuito.
Cito questa legge (coraggiosa, in quanto potenzialmente impopolare per il proponente dal lato dei consumatori, dei produttori di sacchetti di plastica, dei supermercati) perché lo ritengo un buon esempio di cosa possano fare provvedimenti mirati in tema di contenimento nella produzione di rifiuti costosi da trattare. Sembrava impossibile che accadesse, eppure è accaduto: da un giorno all'altro si è smesso di mettere in circolazione le indistruttibili buste di plastica per la spesa. Ora si va al supermercato con le proprie buste riusabili oppure si prendono (pagandole) le buste biodegradabili. Un caso di successo nella battaglia per il contenimento dei rifiuti inquinanti e costosi da smaltire.
Considerato che una parte consistente dei rifiuti che finiscono negli impianti di trattamento è costituita dagli imballaggi che contengono i prodotti, sarebbe opportuno intervenire in modo analogo sia incoraggiando la vendita del prodotto sfuso nel contenitore riusabile del cliente, sia sulla materia dell'imballaggio non vendibile con questa modalità per ragioni di igiene e di sicurezza. Si dovrebbe quindi puntare sulla standardizzazione dei materiali di imballaggio limitando al minimo indispensabile quelli non riciclabili e non compostabili, e incoraggiando il riuso dei contenitori da parte del consumatore.
In sintesi occorre puntare sulla prevenzione.

SANDRO MARRONE, Roma Commentatore certificato 29.10.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Be,....almeno con la Sindaca Raggi,...infondo al tunnel si scorge la luce,....il futuro,....si riaccende la speranza di una nuova e gloriosa Roma,..come lo è sempre stata nei suoi anni ruggenti.
Certo che con tutti i sindaci del passato,...Roma nostra era sprofondata nelle tenebre,...nella melma,...e nel degrado più assoluto.
Grazie Sindaca Raggi,...che ci stai facendo assaporare un vero cambiamento in meglio,...che sicuramente ridarà a Roma il suo splendore di un tempo.
Che Dio ti benedica,...e ti aiuti a eliminare i nemici di Roma,...e di tutta l'Italia con il M5S.

Lella Adamo (lella704), Roma Commentatore certificato 28.10.17 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono contenta di questa comunicazione positiva relativa a P.Connett-V.Raggi che vuol dire anche trasparenza/legalità. Colgo l'occasione per citare il convegno a cui ho partecipato oggi. a Milano presso il Palazzo Pirelli- Aula consiliare del Consiglio regionale della Lombardia sul tema "PER NON RESTARE A GUARDARE" Un Ponte/Milano/Lombardia/Calabria per isolare e sconfiggere la 'ndrangheta,promosso da varie associazioni come Libera, Avviso Pubblico, Ufficio Scolastico per la Lombardia,Scuola di Formazione Antonino Caponnetto, Coordinamento Scuole Milanesi,ecc. Non c'erano,giornalisti e/o fotografi e presumo che sui quotidiani d'informazione non verrà scritto nulla!C'erano testimoni che lottano quotidianamente contro la criminalità,nei vari contesti pubblici, per il bene dell'Italia intera.Non si INFORMA abbastanza e correttamente del pericolo della 'NDRANGHETA-MASSONERIA .E' IN GIOCO IL SISTEMA DEMOCRATICO DEL PAESE!

ANNA MARIA CURRADI 27.10.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento

L'amministrazione capitolina con il M5S , non si perde d'animo ad affrontare problemi come la raccolta differenziata .
la "LUPA"di Roma uno per volta farà della città eterna, per la prima volta guidata da una donna, una splendita BELLEZZA!
Grazie Virginia !

carmelo Nicolosi 27.10.17 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Il prof. Connett non è il fondatore di rifiuti zero, pur essendo una persona molto stimabile e a lui si riconosce il merito di aver diffuso le pratiche rifiuti zero. A Roma esiste una associazione che si occupa di rifiuti zero , zero waste lazio che ha fatto approvare in campidoglio la delibera 129/2014 , roma verso rifiuti zero , una delibera valida , attuabile che porterebbe roma verso una gestione virtuosa e partecipata con i cittadini e a quanto pare ignorata da questa amministrazione

melania tommolillo 27.10.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E i media avranno il coraggio di attaccare ancora la Raggi?certo che si!I giornalisti deridono la Raggi(da quanto si è insediata al Campidoglio),da la7 alla rai,tutti attaccano la giunta della sindaca!Nessuno osa attaccare il PD(da la 7 alla rai) e Berlusconi(Mediaset e la 7)...hanno paura,quando attaccano i partiti di potere (potere "parola brutta in una democrazia",comunque)tremano,hanno paura di essere cacciati!tutti questi attacchi per favorire la merda che ha governato fino all'anno scorso la capitale e la nostra nazione ancora oggi!vigliacchi!

Claudiog 27.10.17 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Brava Raggi, continua nella tua strada e riuscirai a portare Roma come la città più bella e pulita del mondo. WM5S

Marcello Latini 27.10.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

i messaggi positivi sono importanti sono l'inizio di azioni positive e soluzioni positive , il problema sono gli italiani che non sono abituati , gli italiani sono abituati alla cultura dominante cattolica , sofferenza , sacrifici , preoccupazioni e paura , cari italiani vi dovete abituare alla presenza di eventi positivi , politiche utili alla comunità e ak piacere di sostenerle , un vero cambiamento culturale che porterà a una trasformazione sociale mai vista in italia da secoli , tutto questo grazie a cittadini del movimento 5 stelle , questo è il futuro , questo è il presente , brava Raggi , bravi assessori .

Fabio Bagnoli 27.10.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Forza Virginia avanti cosi.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 27.10.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il nostro sostegno a Virginia Raggi
Ma per vedere i primi segni del miglioramento in Italia bisogna cominciare a punire chi sbaglia: giustizialismo e' la soluzione.

mascarello giancarlo 27.10.17 13:20| 
 |
Rispondi al commento

E continuano a diffamare la Raggi ( oltre che l'Appendino e il M5S in generale ) sui media ufficiali, dicendo che la sua è un'amministrazione vergognosa !!! E continuano a parlare di "fake news" su internet, quando loro sono i primi a creare le false notizie ( e basta con gli anglicismi e forestierismi quando la nostra lingua è ricca e bella !!! ). Italiani svegliatevi dal letargo !!!

Roberto Caforio 27.10.17 11:38| 
 |
Rispondi al commento

#LetsCleanTheEntireWorld!!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.10.17 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Virginia sei MERAVIGLIOSA, continua su questa linea e Roma tornerà il fiore all'occhiello dell'Italia.WM5S

Christian Usai, Sassari Commentatore certificato 27.10.17 11:35| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE VIRGINIA RAGGI.. IO HO VOTATO M5S E VOTERO' M5S

Renzo Dal Bon 27.10.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Grande Virginia ,Rifiuti zero è avere una visione per il futuro ,complimenti !

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.10.17 10:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori