Il Blog delle Stelle
#NonLasciamoSoloZuccaro: verità sulle Ong e sul Cara di Mineo

#NonLasciamoSoloZuccaro: verità sulle Ong e sul Cara di Mineo

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 143

di Giuseppe Brescia

Quale è il motivo di tutto questo accanimento da parte del Governo su un uomo dello Stato come il Procuratore di Catania Zuccaro, che sta invece chiedendo aiuto per arrivare alla verità sui presunti business di migranti gestiti dai criminali e che vedrebbero coinvolte alcune ONG?

Il motivo per caso è l'indagine che sta portando avanti sempre lo stesso procuratore Zuccaro sul CARA di Mineo e che mira a farlo chiudere, perché al centro di una serie di atti illegali.

Ecco allora perché il Governo ed il PD lo attaccano, anziché elogiarne il lavoro e sostenerlo.

L'indagine del Procuratore probabilmente sta andando a colpire gli interessi economici legati alla gestione e accoglienza dei migranti e riconducibili alle cooperative utilizzate dal NCD di Alfano. Quelle sotto inchiesta per probabili assunzioni in cambio di voti politici. Ecco a chi sta dando anche fastidio l'indagine.

E tutto questo con la chiara complicità del PD che, ricattato da Alfano, ha bocciato una mozione del M5S che prevedeva la chiusura dei CARA di Mineo a seguito degli illeciti riscontrati.

Il M5S non lascerà solo il Procuratore Zuccaro, così come non lascera' mai soli tutti coloro che vogliono arrivare all'accertamento della verità. Andremo fino in fondo! Solidarietà e sostegno per Zuccaro.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

29 Apr 2017, 10:39 | Scrivi | Commenti (143) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 143


Tags: alfano, cara mineo, immigrati, ong, pd, zuccaro

Commenti

 

NON IGNORARE, PRENDERE IL TEMPO DI LEGERE QUESTA TESTIMONIANZA
Il mio nome è signora VETA BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 5 anni. mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta PIOMBI PATRIZIA di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare.

Indirizzo email: piombiipatrizia@gmail.com
Ecco il nostro numero whatsapp: +33755015299

Grazie e passate un buono giorno.

Bordeianu 26.09.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao gente

Non ho molto da dirvi, vi chiedo di consultare questa banca: https://cibanque.com

Ecco il numero di telefono del direttore della Banca: + 330644146852

Ho successo nella mia vita a causa di un prestito che ho ricevuto in questa banca. Darvi più sbagliato non il ladro.

È possibile contattare la banca su questa mail: infos@cibanque.com

Grazie

rolaznde danderas, molise Commentatore certificato 03.05.17 00:31| 
 |
Rispondi al commento

la PROPAGANDA è questo ...

OGGI radio24 ... minoli

trasmissione di 'informazione' che vorrebbe dare ad intendere di voler ricostruire la storia della SARS

perché oggi?
perché oggi trasmissione sulla SARS?
udite udite: l'eroe fu carlo urbani

nella trasmissione di minoli viene sottolineato il 'fatto' che fu premio nobel fondatore di Medicines Sans Frontiers (MSF)

c'è qualcuno talmente ingenuo da poter credere che ciò possa stato un puro caso?

nella realtà (secondo i fatti storici), urbani fu TRA i fondatori; ben più importante di lui fu però bernard kouchner

chi fu bernard kouchner
leggete la biografia di bernard kouchner (poi, tra l'altro, anche fu ministro della propaganda della guerra sotto sarkozy)

quella di wikipedia è già più che sufficiente

PROPAGANDA
PROPAGANDA
SCHIFOSISSIMA SUBDOLA PROPAGANDA

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 02.05.17 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Ben venga qualsiasi tipo di sostegno a Zuccaro :VOGLIO LA VERITA':se ci fosse bisogno di pagare per avere testimonianze VERITIERE facciamo una colletta ma non abbandoniamolo e, PER FAVORE, FATE SMETTERE GLI STROZZINI CHE INQUINANO TUTTE LE DISCUSSIONI :NON VORREI FOSSERO QUELLI DEL PD. (La Lega no di certo ).

turri giorgio 02.05.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signora e Signore
Per il vostro prestito di differenza tra assistenza e soluzione di finanziamento del progetto è dove il Signore ha Invia Lady Josina grazie alla sua buona fede lei offre prestiti di 5000 euro a 700.000 euro per qualsiasi persona seria nel bisogno e con un tasso del 2% in collaborazione con banche internazionali continentale credito reciproco
Contattare prestitobancario2017@gmail.com

corthis bonocie Commentatore certificato 02.05.17 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Intanto la settimana scorsa al Parlamento Europeo il M5S insieme a Forza Italia e al PD hanno votato a favore del rifinanziamento a Frontex. Predicano bene e razzolano male. Ma di cosa stiamo parlando?

simona verde Commentatore certificato 02.05.17 16:46| 
 |
Rispondi al commento

TESTIMONIANZA DI PRESTITO DENARO TRA PARTICOLARE
Ricerca di finanziamenti da quando ho perso tutti i miei beni a seguito di un incendio, nessuno mi avrebbe aiutato a causa della mia situazione che non soddisfacevano le condizioni per la concessione del finanziamento. Ho dovuto contattare Charles romano, che mi ha dato un prestito di 50.000 euro di uscire con me del mio vicolo cieco. Generoso, serio ed affidabile, può certamente aiutare se contattarti sua sul suo indirizzo: chouinardromaine@hotmail.com

Dupa12 daniel Commentatore certificato 02.05.17 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Un Prefetto onesto che vuole onestamente il suo lavoro di cittadino viene crocefisso da insignificanti giornalisti collusi e corrotti e politici che stanno divorando l'Italia.. Italiani le parole e il permissivismo non basta è ora dei bastoni...

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 02.05.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento

svolta di Trump sulla Nord Corea
«sono pronto a incontrare Kim»

il presidente americano lo ha dichiarato all’agenzia bloomberg: «se vederlo fosse la cosa giusta, lo farei senza indugio. ma ci vogliono le circostanze giuste» ha precisato

ma ve l'immaginate una Clinton o un Sarkozy o un suo ministro della propaganda della guerra, tale Bernard Kouchner (fondatore di Medici Senza Frontiere (Medecins Sans Frontiers) e di Médicos Del Mundo (Médecins Du Monde)) o un Macron o una Bonino, intenti nel tentativo di smorzare i toni, nel tentativo di non scatenare un'ulteriore inutile e sanguinosa guerra?

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 02.05.17 01:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

svolta di trump sulla nord corea
«sono pronto a incontrare kim»

il presidente americano lo ha dichiarato all’agenzia bloomberg: «se vederlo fosse la cosa giusta, lo farei senza indugio. ma ci vogliono le circostanze giuste» ha precisato

ma ve l'immaginate una clinton o un sarkozy o un suo ministro della propaganda della guerra, tale bernard kouchner (fondatore di medici senza frontiere (medecins sans frontiers) e di médicos del mundo (médecins du monde)) o un Macron o una bonino, intenti nel tentativo di smorzare i toni, nel tentativo di non scatenare un'ulteriore inutile e sanguinosa guerra?

sapendo ciò che di costoro so (di 'sti fantocci del dio palindromo), io proprio non ci riesco

so che costoro di tutto e di più avrebbero tentato, purché una vera e propria ulteriore sanguinosa guerra potesse cominciare (essendo sempre pronti e smaniosi di colorarle e prepararle mediante la propaganda delle loro ONG (come (e soprattutto), ad esempio, amnesty international e medecins sans frontiers)

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 02.05.17 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

acheCiao signore/signora,
Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com

marco antomio Commentatore certificato 01.05.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo.

luigi malerba 01.05.17 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per avermi permesso la pubblicazione di estendere i servizi di aiuto di questo formidabile signora romana Chouinard, che mi ha dato un prestito di 35.000€. Assicurarsi che il contatto se avete bisogno di un prestito o un finanziamento tra individuo grave. Questa signora Romaine Chouinard detto concedere questo prestito al 2% l'anno e due colleghi hanno ricevuti esso hanno questa signora Romaine Chouinard senza alcun problema. È possibile contattarlo Ecco la sua email: chouinardromaine@hotmail.com

Dupa12 daniel Commentatore certificato 01.05.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

ILL.MO DR. ZUCCARO
FORZA E CORAGGIO CON LE INDAGINI, BARRA DRITTA E AVANTI TUTTA! LEI NON E' PIU' SOLO, IL POPOLO ONESTO E IL M5S LA SOSTENGONO!!!

Zampano . Commentatore certificato 01.05.17 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Uno stato che è fondamentalmente mafioso e che è fondato sulle bugie storiche risorgimentali per nascondere la conquista manu militari da parte degli indebitatissimi Savoia, non può che essere irritato dalle indagini di giustizia. Ecco perché si sono mossi in tanti, perché è vero che non si tratta di carità, ma bensì solo di un immenso affare economico. Nessuno più ricorda il funzionario statale che al telefono aveva detto di volere un euro a cranio ? Nessuno ?

Vincenzo Vizzini 30.04.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Circa un mese addietro il Governo italiano e quello libico hanno firmato un accordo per controllare il flusso migratorio, abbiamo mandato personale e motovedette alla Libia dopo sempre il governo italiano ha firmato un'altro accordo con 100 capi tribù della Libia, dagli arrivi che sono aumentati sembra che questi accordi non siano serviti a nulla. Mi sbaglio?

Rosario Grasso 30.04.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Continua la polemica sulle ONG. I rappresentanti di questo governo fanno finta di non capire, continuano a pensare che chi non vuole i migranti cavalca i dubbi sulle ONG espresse dal procuratore Zuccaro, al quale va tutta la stima e la solidarietà per il lavoro che sta svolgendo. La questione non è essere buoni o cattivi, volere o meno i migranti che potrebbero anche essere una risorsa per il nostro paese se fossero controllati e governati con criterio e severità. Ci vogliamo rendere conto che il problema è la sicurezza nazionale? Vogliamo renderci conto che siamo di fronte ad un’invasione. Le ONG, sulle quali è opportuno chiarire se consapevoli o meno, di fatto, potrebbero essere utilizzate come cavallo di Troia. Ricordiamoci la frase: “Durante un incontro ufficiale sul dialogo islamo – cristiano, un autorevole personaggio musulmano, rivolgendosi ai partecipanti cristiani, disse a un certo punto con calma e sicurezza: . Del resto il politico algerino Boumedienne l’aveva già detto nel 1974 in un suo intervento all’Assemblea delle Nazioni Unite : “Un giorno milioni di uomini abbandoneranno l’emisfero sud per irrompere nell’emisfero nord. E non certo da amici. Perché vi irromperanno per conquistarlo. E lo conquisteranno popolandolo con i loro figli. Sarà il ventre delle nostre donne a darci la vittoria” (citazione dal libro “La Forza della ragione” di Oriana Fallaci) . Chiediamoci, come fanno questi poveretti che non hanno neanche gli occhi per piangere a sostenere i costi di questi viaggi? Sarebbe opportuno che il governo mettesse fine a questa invasione. Giuseppe Marengo

Giuseppe Marengo 30.04.17 13:39| 
 |
Rispondi al commento

100% con DI MAIO.
Il Re è nudo.
1) 5 miliardi di euro all'anno per le spese dei "richiedenti asilo" (di cui solo il 10% scarso ne ha diritto, ergo il 90% no)
2) Vi ricordate il CONDONO EDILIZIO voluto da Tremonti nel 2002?
3) Ecco quello che sanava solo 100 metri cubi circa (circa 30 mq,) per abuso, tanto demonizzato dalla sinistra di allora.
4) Ecco quello rese una tantum 8 miliardi di euro.
5) Considerate quindi che ogni anno per compensare l'arrivo di profughi ci vorrebbe l'equivalente di una misura straordinaria come quella.
6) Ora hanno aumentato il gettito da sigarette e gioco.
7) Domani nuove accise sulla benzina
8) La tassa della spazzatura oggi è praticamente un'imposta mascherata.
9) Oggi l'IMU è una patrimoniale punto.
QUANTI "RICHIEDENTI ASILO" possiamo ancora far venire?
O meglio quante coop devono "campare" con loro.
E Grasso e Boldrini a quale percentuale del loro "stipendio" sapranno rinunciare
Voglio solo ricordargli la frase di Gesù che alla fine della Messa vedendo i ricchi donare nell'elemosiniere somme consistenti e una vecchina povera solo pochi spicci li redarguì dicendo che erano molto di più gli spicci della vecchina che si toglieva però molto dalle sue tasche che i lasciti dei ricchi che comunque avevano moltissimo.
Ergo Grasso e Boldrini sapreste "trattenere" per voi "solo" 5.000 euro al mese dei bonifici che ricevete tra stipendi e rimborsi spese e donare tutto il resto per i profughi?
Sì ciao.

claudio ruffini 30.04.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMA STIMA NEI CONFRONTI DEL PROCURATORE ZUCCARO.

patrizio balconi 30.04.17 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Le persone come il procuratore di Catania non vanno lasciate sole!
Il Partito Unico Delinquenziale Mafioso non vuole che si sappia la verità bene si rassegnino perché da essa saranno spazzati via!

Domenico Porrino 30.04.17 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Voglio votare dopo la campagna...ah, ah...ah, ah
voglio vedere Renzi alla gogna...ah, ah...ah, ah
ma vivo in una Italia che non mi piace più
con quest'altro golpe bestiale
la solitudine ti assale e ti butta giù
e Gentiloni non lo vedremo più..uh,uh...uh, uh

Voglio votare dopo la campagna..ah, ah...ah, ah
voglio Renzi a zappar la terra e fare legna..ah, ah...ah, ah
ma vivo qui, governato da sta tribù
non si può più comunicare
qui non si può più respirare il cielo non e più blu
e Gentiloni non ci sarà più...uh,uh...

Col M5S si balla, si balla, si balla
in questa attesa un po' golpista di luna in pena
Col M5S c'è festa che festa che festa
tutti in piazza ed affacciati alla finestra
e un sogno e niente più
che si avvera se il PD non c'è più...uh,uh...

Io che voterò dopo la campagna...ah, ah...ah, ah
voglio nano Silvio a far vendemmia...ah, ah...ah, ah
ma vivo qui, dove sei nata tu
e la nevrosi e generale
la confusione che ti assale ti butta giù
e Gentiloni non lo vedremo più...uh,uh...

Aldo B. 30.04.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè cavolo non costringono queste ONG ad allontanarsi dalla costa ed intervenire solo se le imbarcazioni sono in pericolo fuori dalle acque libiche? Perchè non vanno a prendere anche qualcuno in Tibet in America Latina o ad Haiti e lo portano in Italia visto che ci sono.

Marcello P. 30.04.17 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono dieci anni che sto magna magna sugli immigrati va avanti. I ladri non speculano solo sulla pelle degli immigrati ma in primis sulla pelle del popolo Italiano. Poi parlano di tagli,di perdita di posti di lavoro ecc. Non per ultimo ci stanno facendo passare per un popolo che non sa fare figli e un popolo di vecchi,tutte stronzate, anzi per fortuna che ancora i vecchi Italiani a differenza di questa miriade di politici e di loro lacchè' che non hanno mai lavorato. Ultima esternazione, attento coraggioso P.M. di Catania, con le tue affermazioni non stai dando fastidio solo alle o.n.g. ed i politici nei loro tornaconti ma stati toccando anche il sistema bancario che anticipa i soldi a tutti anche alle cooperative sociali. Ditelo al Papà quanto magna magna c'è' intorno agli immigrati. Infine mi chiedo ma tutti sti benefattori perché' non vanno ad aiutare i terremotati del centro Italia che ancora vivono tra le macerie e non hanno un tetto per riparasi?

Antonio S., Fondi Commentatore certificato 29.04.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Procuratore Zuccaro non è solo. Tutti noi del movimento 5 stelle lo sosteniamo affinché porti alla luce la vera verta sulle ONG FASULLE. Grazie al Procuratore Zuccaro

Luigi Roffi 29.04.17 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Tonti siete tonti un autogoal pazzesco Renzo ha stappato il Bellini non ci cedeva più nemmeno lui e invece grazie ai tonti che popolano il vostro tonto movimento e già premier bravi complimenti sue veramente gebte sveglia laureata colta preparata Intel li gente sopratutto intelligente bravi complimenti .renzi vi ringrazia perce gli avete regalato un assist CGE msmci avesse vinto il referndum gli sndsvs bene cosi .OK brsvo gigino studente eccellente si vede LS preparazione di battista vs beh e il nostro Marcel Proust cin quella parlantina e savoir fair eh intellettuale puro vero ..MS andate a rioetizuini ragazzi peclrvhe siete scarsi appeossimstuvi sypeficiali ..che pena

Cecilia ranfagni 29.04.17 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Comincio a pensare che e' quasi impossibile vivere in questo paese dove l'ipocrisia, l'ignoranza la carriveria e il piu' accanito fariseismo regnano sovrani. Con queste maledette o benedette ONG abbiamo raggiunto il culmine e non si VERGOGNANO !Nel mentre non hanno piu' soldi per aumentare un po' la pensione a milioni di pensionati che da anni non vedono piu' un euro di aumento stiamo a imbarcare ogni giorno miglieia di profughi e finti profughi.Quasi quasi sto pensando di aumentarmela da solo la mia pensione andando a vivere all'estero. Mi sa che si stara' molto meglio.

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 29.04.17 22:09| 
 |
Rispondi al commento

provo stupore nel sapere che ci sono ancora persone che si recano nei seggi elettorali del PD.....è perlomeno imbarazzante....viene quasi da dire che sono persone da tenere d'occhio, sono altamente pericolose per loro e per gli altri.....raggirabili facilmente, o inevitabilmente disinformate.....vanno forse aiutati nel prossimo futuro, quando coloro a cui vanno a dare il voto, non ci saranno più...perche' spariti dalla scena politica.....inutile forse anche spiegarglielo......che tristezza questa gente......

fabio S., roma Commentatore certificato 29.04.17 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Al suo fianco Procuratore Zuccaro !
come tutti i cittadini onesti che chiedono solo trasparenza e legalità !
GRAZIE !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Sosteniamo Zuccaro perché vuole scoprire altarini scomodi . Dovrebbe avere il sostegno e l'aiuto di tutti i politici,invece lo attaccano perché?....hanno paura che venga fuori una verità vergognosa? @

Margot Perla Commentatore certificato 29.04.17 20:25| 
 |
Rispondi al commento

bernard kouchner,

fondatore di MSN e MDM
primo teorizzatore guerra 'umanitaria' (1991 – contro saddam)

carriera politica peggiore del peggio mai visto in italia

Ministro della Propaganda della Guerra, sotto sarkozy

o è enormemente scemo o è enormemente ipocrita (aut aut: non pare essere possibile qualsiasi miscuglio delle due)

secondo il mio parere, tra i moderni nessuno più di lui, meriterebbe l'impiccagione

è un'opinione esagerata?

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 29.04.17 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..col M5S nessuno resta solo e neppure Zuccaro!

pasquino 29.04.17 19:45| 
 |
Rispondi al commento

è cosa orrenda per il popolo quando il governo nasconde o insabbia qualsiasi verità. questo governo ha più, forse solo, da nascondere che vantare !

mario di genova 29.04.17 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Procuratore Zuccaro, continui a tenere la schiena diritta e non si preoccupi che l'Italia siamo noi e non quei giornalai e politicanti da quattro soldi e siamo con Lei.
Ai politici 5 stelle , svegliatevi, sostenete il procuratore in tutte le sedi e in tutti i modi, e non lasciate da solo Di Maio che pur essendo bravo è pur sempre un ragazzo.

Antonio Longobucco 29.04.17 19:10| 
 |
Rispondi al commento

a vedello in faccia er cav.nun dovrebbe campà tanto

maurizio b., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del Procuratore di Catania Carmelo Zuccaro.
Meno male che ci sono gli onesti.
Quando vengono ammazzati, tutti sono contenti.
Naturalmente gli onesti, quelli che parlano; perché quelli zitti non vengono ascoltati da nessuno.
Meno male che c'è Di Maio del M5S che parla.
Gli altri onesti del M5S sono stati ammazzati o stanno zitti?

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 29.04.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

…HANNO QUALCOSA DA NASCONDERE?...

Quando politici, istituzioni, esponenti di governo, associazioni più o meno buoniste attaccano, evidentemente hanno qualcosa da nascondere.
Questo condannare a priori un magistrato nello svolgimento del proprio lavoro dimostra che ha toccato un nervo scoperto.
Ormai è alla luce del sole che spesse volte nel nome del buonismo, associazioni di volontariato, onlus, enti di beneficenza e solidarietà, cooperative, fondazioni, … e chi più ne ha ne metta, agiscono per guadagno personale, benefici, perseguimento di obiettivi, che poco hanno a che fare con gli spot di facciata.
IL PROCURATORE ZUCCARO DEVE LAVORARE SENZA INTERFERENZE DA PARTE DI NESSUNO.

IO STO PER LA VERITA’
IO STO CON ZUCCARO

Angelo R. Commentatore certificato 29.04.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Piena solidarietà al Procuratore!
Bisogna far chiarezza e fermare queste organizzazioni private che favoriscono impunemente l immigrazione clandestina, a discapito del popolo italiano. Perchè di questo si tratta, di traffico umano *illegale*
Con le risorse umane e finanziarie impegnate in questo traffico assurdo e fuori controllo potrebbero allestire campi e assistenza direttamente in Africa....I conti non tornano...

Donatella davanzo 29.04.17 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Non vogliamo lasciarlo sola................se cerca la "vrità"..................ed io ci credo W Grillo

walter tiani 29.04.17 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a un vero servitore dello stato!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento

O:-) scemo

k 29.04.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

https://www.vesselfinder.com/it

guardare grazie

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.04.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Stampa e siti di evidente tendenza boldrinista, cerca di demolire le tesi sostenute da Luca Donadel....ma l'unica cosa che riescono a fare ...pisciarsi sui piedi... ...Le prove sono inconfutabili...le 'ong' sono taxi...le spese , causa invasione, sono enormi..
I "boldriniani' sono degli infami... pronti a tutto pur di " salvare" i loro sporchi interessi...

Tony 29.04.17 17:18| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/Qi5P0JNuNjQ

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.04.17 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciaooooone 😵

Stupido razzista 29.04.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che se si iniziasse a indagare più intensamente affiancando Zuccaro,potrebbe scoppiare una nuova TANGENTOPOLI

Lorenzo Accornero 29.04.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Su con il morale!!! Prossimo post...#TETTE&COSCELUNGHE..

(R) ariprenneteve 29.04.17 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d'accordo con voi!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...quello che occorre per fermare soros .....


http://bit.ly/2pIDuRx

esses 29.04.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento

....quello che occorre per fermare i taxi di soros...

http://bit.ly/2oVXUT2


esses 29.04.17 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Da una schifezza all' altra. non se ne può più.
Da mesi mi faccio domande. Una su tutte :
Per fare "il viaggio" una volta dovevano pagare profumatamente, migliaia e centinaia di euro.
Nessuno ne parla più.
Sarà diventato gratis ?
Difficile.
I soldi, tanti ,ora chi glieli dà ?

Maria Luisa Vargiu 29.04.17 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai fini della comprensione del 90% del significato delle 11 ONG operanti al largo della Libia non c'è da fare granché

è infatti sufficiente la lettura della biografia di Bernard Kouchner
(quella wikipedia è già più che sufficiente!)

leggete gente, LEGGETE !!!

la verità vi renderà LIBERI !!! !!!

https://it.wikipedia.org/wiki/Bernard_Kouchner

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 29.04.17 15:51| 
 |
Rispondi al commento

3
Se poi risulta da intercettazioni (utilizzabili o meno conta poco: contano i fatti) che alcune Ong e alcuni scafisti comunicano telefonicamente per passarsi la staffetta, parlare di accuse e sospetti infondati è ridicolo.
Così come aprire pratiche al Csm sul magistrato che lancia l’Sos, invitarlo a “parlare con gli atti” (campa cavallo), accusarlo di criminalizzare le Ong, cioè intimargli il silenzio per continuare a ignorare il problema.
Delle due l’una: o Zuccaro è un folle che s’inventa fatti inesistenti, e allora il Csm che l’ha appena nominato procuratore di Catania dovrebbe trasferirsi in blocco in un reparto psichiatrico assieme a lui; oppure qualcuno dovrebbe occuparsi dei fatti che denuncia.
Non delle ipotesi di reato, che spetterà ai giudici valutare. Ma di un fenomeno preoccupante in cui s’è imbattuto nelle sue indagini, ma che non spetta a lui bloccare.
Le Ong (a parte quelle che si scoprissero implicate in traffici o finanziamenti criminali) si propongono di salvare vite a ogni costo, anche a costo di violare qualche regola.
Specialmente quelle composte da medici, che rispondono al giuramento di Ippocrate prim’ancora che al Codice penale.
Ma gli Stati e i governi (stavamo per dire l’Europa, poi ci è scappato da ridere) devono fare le leggi e poi farle rispettare. E la gestione di migrazioni bibliche da un capo all’altro del Mediterraneo spetta a loro, non a organizzazioni benemerite finché si vuole, ma pur sempre private.
C’è un Parlamento? Indaghi.
Abbiamo un governo? Acquisisca gli elementi dei suoi servizi segreti, se non vuole ascoltare i pm (peraltro già auditi a Catania da una delegazione del Parlamento Ue) e agisca di conseguenza.
Corridoi umanitari? Ritorno a Mare Nostrum? Taglio dei fondi alle Ong opache? Centri di raccolta e smistamento dei profughi sulle coste libiche cogestiti da Tripoli e Roma?
Decidano loro: li paghiamo apposta. Ma, se un pm indica la luna in fondo al mare, non provino più a mozzargli il dito.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Se questo avveniva a valle, dopo l’arrivo dei migranti sul suolo italiano, non ci sarebbe nulla da meravigliarsi se avvenisse anche a monte, durante il trasporto dei disperati dalla costa libica alla nostra.
È quello che ipotizza la Procura di Catania (ma anche di Trapani e altre città siciliane), divulgate dal capo Carmelo Zuccaro. Il quale dispone anche di intercettazioni dei nostri servizi segreti, legittime per legge a scopo preventivo, ma inutilizzabili (non essendo disposte da un giudice) a fini processuali.
Per questo il procuratore ne ha parlato, senza violare alcun segreto investigativo – pare non ci siano indagati e, anche se ci fossero, non sono stati rivelati – nell’ambito della doverosa “leale collaborazione fra poteri dello Stato”.
Quando un pm scopre una grave disfunzione amministrativa o un fenomeno che può danneggiare lo Stato, è bene che lo segnali alle autorità politiche che possono intervenire: poi, per gli eventuali reati, vedrà lui.
I tempi, gli ambiti e i poteri della giustizia penale sono del tutto incompatibili col pronto intervento su un pericolo incombente.
Se un vigile nota un’auto in divieto di sosta che sta bruciando accanto a una pompa di benzina, anziché perder tempo a compilare la multa chiama i pompieri per spegnere l’incendio.
Idem per l’allarme di Zuccaro, pienamente giustificato dal potenziale pericolo, anzitutto per la vita dei migranti: se lo scafista sa di poterli rifilare dopo qualche chilometro alla nave di un’Ong, userà natanti sempre più insicuri e adotterà ancor meno precauzioni per la loro incolumità.
Il tutto approfittando di quel gigantesco Far West che è il Mediterraneo, terra di tutti e di nessuno per l’inerzia dei governi europei e dell’inesistenza di quello libico (il regime-fantoccio di Serraj tenuto in piedi dalla finzione internazionale e neppure in grado di stipendiare la sua guardia costiera, che sbarca il lunario nei modi più strani).


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento

1
Il derby dei cretini
di Marco Travaglio

In questa politica di cretini da bar sport, dove ogni problema serio diventa subito un derby tra partito dei vaccini e partito dei virus, partito delle guardie e partito dei ladri, partito dell’Europa e il partito anti-Europa,ora abbiamo pure il partito delle Ong e il partito degli affogatori, cui corrispondono il partito della Procura di Catania e il partito anti.
Mai che i nostri politici riescano a prendere una posizione equilibrata a partire dai fatti (come ha fatto ieri anche l’Osservatore Romano) e ad agire di conseguenza.
Le organizzazioni non governative sono impegnate in una gran varietà di attività, spesso supplendo alle lacune e alle latitanze dei governi.
I quali sono ben felici di finanziarle per fare i lavori, spesso ingrati, che essi non possono o non vogliono fare. Tra questi, il salvataggio dei migranti nel Mediterraneo che, dopo la frettolosa chiusura di Mare Nostrum a vantaggio dello sciagurato Frontex, è stato sottratto per motivi di bilancio ai governi ed esternalizzato: cioè subappaltato alle Ong, con le Guardie costiere ridotte a dirigere il traffico.
Tra le Ong c’è di tutto: organizzazioni serie e meritorie, come Medici senza frontiere, Save the children e molte altre, e qualche congrega di furbastri che nessuno può escludere si tuffino a capofitto nel business dei migranti per marciarci e mangiarci, magari in combutta con gli scafisti.
È già accaduto con le cooperative “sociali” incistate nel lucrosissimo giro dei centri di accoglienza: una gallina dalle uova d’oro che, secondo le accuse della Procura di Roma (confermate da confessioni, condanne e patteggiamenti), consentiva ai soliti noti di “trarre profitti illeciti immensi”.
Lo diceva alla sua segretaria, nei suoi karaoke telefonici, il ras della coop rosso-nera 29 Giugno, Salvatore Buzzi: “Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno”.

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Zuccaro e' già' solo, possiamo solo fargli compagnia.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.04.17 15:32| 
 |
Rispondi al commento

chiu' pilu pe' tuttiiiiii

carlo 29.04.17 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Direi da leggere e condividere:
http://orizzonte48.blogspot.it/2017/04/ong-chi-le-finanzia-veramente-e-perche.html

Sono sempre piu' convinto che vi sia un asse Germania-PD-CGIL per operare in danno degli Italiani in modo da porre l'elettorato di fronte al fatto compiuto.

La CGIL si e' detta favorevole ad un intervento di Lufthansa in Alitalia: che ha "garantito" 3000 dipendenti (su circa 10.000 attuali) .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 29.04.17 15:23| 
 |
Rispondi al commento

forte la ong spagnola che carica i migranti davanti alle coste libiche e li porta in italia.

che scandalo. il top dell'assurdo.

oltretutto vorrebbero convincerci che e' tutto regolare.

carlo 29.04.17 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Signor Procuratore Zuccaro , siamo in tanti che credono in Lei , e hanno in Lei tanta fiducia, e non credono più a quei Politicastri da quatro soldi e forse anche meno che tentano di ostacolarla nel suo lavoro . ormai abbiamo tanti parlamentari indagati ,condannati , che tutti i miei amici che ho nel mondo mi chiedo come faccio ancora a restare Qua . ma io ho fiducia in uomini come Lei , e amo la mia bellissima Ma sfortunatissima ITALIA Grazie Signor Procuratore per quello che sta facendo


nun me intendo de politica.....


ma a sto punto, me sembra che odevaine, buzzi e carminati, a confronto de quelli dell'ong, so' dei peracottari, come dimo giu' da me, in curva sud..... O no?

Er Caciara ..... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si dice che per trattati ue, il paese di prio approdo per i migranti si deve tenere questi.

non e' vero. e' una cosiddetta fakenews. uno stravolgimento del vero concetto.

piuttosto, il primo paese di approdo e' quello che deve identificarli. e dargli il visto solo se scappano da guerre, cioe' da una ben definita lista di paesi.

i paesi europei hanno ragione a non volere quelli che facciamo entrare. oltretutto, con certi giri di malaffare.

sarebbe forte. ingrassiamo le mafie del traffico di esseri umani, ingrassiamo gentaglia che ci mangia sopra sia nell'accoglienza sia nel fargli fare lavori da schiavi sottopagati o per ingrossare le file della malavita nostrana e straniera, e poi quando non ci servono piu' li smolliamo alla gerrmania. o all'austria. tanto, ne arrivano sempre dei nuovi e freschi


e' assurdo anche solo immaginare che agli altri paesei dell'ue possa andare bene una tratta di esseri umani simile.

carlo 29.04.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Il vizietto che non sanno perdere quelli del PD

In Campania il "miracolo" pre-voto: centinaia di iscritti a loro insaputa

Il boom di tesserati passati da 190 a 471. Senza il loro consenso

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Virus sconosciuto: 11 morti e 9 contagiati in Liberia

************

Un po' di pazienza e a breve lo avremo anche in Italia. Al confronto la meningite diventa un raffreddore.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 15:04| 
 |
Rispondi al commento

PENE E INTERCETTAZIONI
Mentre sempre nuovi reati si stanno scoprendo grazie alle intercettazioni, che rivelano un calderone di orrori in cui sono dentro i nostri politici, e mentre scoppia il caso delle ONG che agiscono illegalmente convogliando i flussi dei migranti tutti verso l'Italia sia per un arricchimento economico illecito che per indebolire l'economia del nostro Paese, la reazione dei nostri governanti è di dimezzare i fondi per le intercettazioni con la speranza di eliminarle totalmente. Così Renzi e la sua banda non solo non aumentano la sicurezza dei cittadini garantendo pene il perseguimento dei reati e pene sicure, ma aumentano l'insicurezza sociale e danno un protervo aiuto al criminale comune come alla criminalità organizzata.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 15:00| 
 |
Rispondi al commento

..Adottalo anche tu......(campagna adozioni a distanza)

http://bit.ly/2qps1CH

(R)adotta 29.04.17 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Che sia un metodo nuovo di finanziamento dei partiti, pardon del Partito. Alle coop. rosse va un terzo, il resto al Partito. Sicuramente qualcosa sotto c'è, vista la gara per accumulare la più gran quantità possibile di clandestini.
Giustamente la legge del mare dice che c'è l'obbligo di salvare i naufraghi ma quì ci sono falsi naufraghi programmati a bordo di barconi che partono dalla costa e navi pronte a riceverli previo contatto telefonico.
La legge del mare non dice di portarli tutti in Italia ma chi li salva se li dovrebbe portare a casa sua. Naturalmente chi cerca di far conoscere la verità viene subito o " comprato ", o ridicolizzato o semplicemente ignorato. Quando avranno trasferito mezza Africa in italia chi lo ha fatto emigrerà verso i paradisi terrestri e fiscali a godersi i sudati risparmi mentre noi poveri mortali resteremo con la m...a fino al collo. Speriamo che non si sposti pure il vaticano ma se lo facesse sicuramente andrà nel centro africa. Meditate gente, meditate diceva qualcuno.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 29.04.17 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo sopportando troppo ! Il livello morale è sceso troppo in basso sprofondando in una melassa putrida che non porterà niente di buono nel nostro presente e futuro . Stiamo per lasciare una fogna a cielo aperto alle generazioni che verranno e che malediranno non solo i criminali responsabili ma anche noi che stiamo dimostrando una debolezza micidiale nel contrastare la delinquenza politica ! Dove credete che andranno i milioni di clandestini che stiamo facendo entrare ? Gli altri paesi europei li lasceranno tutti a noi , a farceli godere con la loro cultura boldriniana , a stuprare le nostre donne , a rendere invivibili le nostre città ! Noi siamo i veri colpevoli perchè capiamo bene la rovina che ci attende e facciamo poco per combattere i nemici della nostra libertà !

vincenzodigiorgio 29.04.17 14:31| 
 |
Rispondi al commento

mangiatoia africana....


http://www.vietatoparlare.it/far-affari-in-africa-sfruttamento-delle-risorse/

Tony 29.04.17 14:30| 
 |
Rispondi al commento

...mulitinazionali banche e stozzinaggio ( Francia) i responsabili della disperazione africana.....e non solo...


http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2013/07/19/news/il_costo_del_coltan-63325505/


http://scienzaepace.unipi.it/old/index.php?option=com_content&view=article&id=266:sierra-leone-tra-diamanti-e-bambini-soldato


https://left.it/2016/01/20/la-vita-nelle-miniere-di-diamanti-del-brasile-e-i-bambini-minatori-della-repubblica-democratica-del-congo/?_e_pi_=7%2CPAGE_ID10%2C2203222479


http://www.africanews.it/14-paesi-africani-costretti-a-pagare-tassa-coloniale-francese/

I governi " democratici" taaanto umani.. della ue e del mondo che fanno...??? Assolutamente nulla...intascano o le bustarelle..

Tony 29.04.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento

sicuramente lo sosteniamo e ci auguriamo che il pd si riveli, per quello che e', anche per quei ciechi che ancora non se ne sono accorti.
avanti tutta cinque stelle!

rosanna scarpa 29.04.17 14:14| 
 |
Rispondi al commento

qui' poi sembra che si abbia a che fare sia con malavitosi di basso livello (quelli che organizzano materialmente la tratta) e gentaglia di altissimo livello, come soros. e i politici nostrani che ci mangiano sopra anche loro.

carlo 29.04.17 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Franco Ranocchi L`Italia ha ca.4,5 milioni di poveri,gente senza alcun reddito,lo stato non esiste,questa gente viene lasciata al loro destino.Noi facciamo entrare ca.200 mila profughi all`anno,la maggior parte pero`arriva da paesi non in guerra,Ghana,Costa D`Avorio,Tunisia,ecc.,i Siriani,Iraqeni e Afghani,gente che arriva da zone di guerra,sono quasi tutti al nord Europa,solo la Germania ne ha accolti 1 milione.Chi arriva da zone non belligeranti lo stato tedesco li riporta indietro,hanno addirittura iniziato ad accompagnare indietro anche gli Afghani.Di queste cose si parla nei media e nel Bundestag,la gente non si scandalizza,anzi,riflette ragiona e trova una soluzione,praticamente sono tutti d`accordo a rimandare indietro chi non arriva da zone di guerra.Ora io mi chiedo,seguo sia la politica tedesca ed anche l`italiana,ma l`Italia che paese e`?Quando il M5S ha iniziato a portare questi temi in pubblico,tutto il paese gli si rivolta contro,cosa vogliono raggiungere gli italiani con questo comportamento,creare 2 mondi paralleli nel nostro paese,1 di chi ha le possibilita e si attrezza a barricarsi dentro le proprie mura e zone ed un altro mondo fatti di disperati in giro per il paese a cercare di sfamarsi.Ho difficolta a capire cio`che vogliono gli italiani,ma il mio dubbio e`che molti di loro agiscono nell`ignoranza,nella superficialita,nel non volerne sapere dei problemi reali del loro paese.Per fortuna abbiamo il MoVimento 5 Stelle,e`ancora dura,ma la mia speranza che sempre piu`italiani riescano ad abbandonare la superficialita e diventare piu`profondi e`ancora grande.

Franco Ranocchi, hamburg Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

quelli che arrivano qui', come diceva un bloggher nel post predecende, non sono i veri disperati. perche' quel viaggio a loro costa anche 5000 dollari a persona.
il vero disperato, quello che rischia di farsi sbranare dalle iene per raggiungere il campo di raccolta dell'onu per poter mangiare un piatto di riso, non arriva qui'.

vengono qui' per cercare di fare fortuna, cioe' diventare ricchi.

ricordo tanti anni fa, durante gli sbarchi provenienti dall'abania, che ad un albanese venne chiesto perche' avesse rischiato la vita su un gommone per venire in italia.
lui rispose che in albania, con la parabola, in tanti vedevano i nostri canali televisivi. e tutti erano convoini che l'italia era quella che veniva rappresentata dagli spot televisivi. tutti belli, trcchi, donne bellissime che girano in mutande etcetc.

e loro si precipitavano.

lo stesso sara' per l'africa.

e' tutto calcolato. i malavitosi non sono fessi.

poi, se hanno anche a che fare con governi corrotti o corruttibili come i nostri, ci vanno a nozze. e' il top per loro. sara' il male di dividersi la torta e fanno quello che vogliono.

carlo 29.04.17 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un po' di coerenza!

Leggo che il papa ha aperto i giardini vaticani per i bivacchi dei migranti, mentre le più alte autorità dello Stato hanno messo loro a disposizione le proprie auto blu (quelle invendute di Renzi) e le seconde case.

Perfino il comune di Capalbio sta costruendo un mega albergo per ospitare non meno di centomila migranti (vale a dire, quelli che arriveranno in una intera settimana).

Mi sono venuti i lucciconi agli occhi, quando ho saputo che Soros, Rockefeller, Rothschild e i candidati alle primarie del PD venderanno tutto per donarlo ai fratelli migranti.

L'unica cosa che non capisco è perché il mio oculista insista nel prescrivermi occhiali nuovi...

GIAN PAOLO ♞ 29.04.17 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo un traghetto una volta la settimana a Tripoli, e tagliamo le mani a ladri e profittatori.
Elementare Watson.
Mi scappa già da ridere a sentire le proteste di LORO & C.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 29.04.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento

se tutti i soldi che spendono li spendessero direttamente in africa, non ci sarebbe piu' il problema-africa.

gia' questo dovrebbe far dubitare della buona fede di tutti 'sti "santi".
mai vista, nella filiera aiuti-umanitari, tanta solerzia, dispendio di mezzi e uomini', praticita' e capacita' nel raggiungere l'obbiettivo prefissato.

carlo 29.04.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Gli scafisti vogliono i naufragi per tenere sotto pressione gli europei"

Secondo Paolo Narcisi, presidente di una piccola ong, gli scafisti libici sono “la feccia peggiore del mondo”, e “per loro, la vita dei migranti non vale nulla"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbarchi, la sinistra affonda in un mare di menzogne

Mare Nostrum? "Un successo". Gli arrivi? "Diminuiti". Per il Pd non c'è crisi. Ma i numeri dicono il contrario

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ong-trafficanti, le segnalazioni dei servizi e il silenzio del governo

Fonti militari maltesi e 007 italiani: a bordo delle navi del Moas mercenari e strumenti per le intercettazioni

L'intelligence italiana conosce bene la pratica. I file sul Moas e sulle altre Ong in grado di mandare navi davanti le coste libiche incominciarono a venir redatti fin dall'inizio di Mare Sicuro, la missione navale per la difesa degli interessi nazionali varata nel marzo 2015.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/segnalazioni-dei-servizi-e-silenzio-governo-1391111.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ong, Grasso contro Zuccaro E nel governo ora è scontro

Il caso delle Ong e le parole del procuratore di Catania agitano ancora il governo e arrivano anche a bussare alle porte del Senato.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ong-grasso-contro-zuccaro-e-nel-governo-ora-scontro-1391239.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Luca Donadel in un paese normale avrebbe avuto un encomio generale.

Il procuratore Zuccaro, lo stesso.

Ma qui siamo nell'Antitalia, dove chi è bravo viene lapidato dall'intellighenzia di sinistra, dal grande capitale furfantesco, dai leccaculo dei potenti.

Una nazione come la nostra, con milioni di disoccupati (metà della gioventù), precari, sfruttati, ancora si tiene il quarto governo non eletto e pensa alle primarie del PD.

Che altro ci devono fare ancora perché ci svegliamo?

Ah, ecco: invaderci progressivamente. Gli italiani scappano e arrivano gli stranieri che ci pagheranno le pensioni.

Ma chi è stato il primo idiota che ha detto che gli stranieri ci pagano le pensioni?

Non si è reso conto, il furbastro, che per pagarcele voleva dire che avevano preso i nostri posti di lavoro e noi diventavamo disoccupati?

E quali pensioni ci pagherebbero se, essendo disoccupati, non arriveremo mai alla pensione?

Le multinazionali del globalismo hanno deciso che l'Italia diventi un laboratorio a cielo aperto, in cui si studi come cancellare un popolo, sostituendolo con un meticciato di consumatori poveri e asserviti al potere.

GIAN PAOLO ♞ 29.04.17 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma xchè questa levata di scudi contro il magistrato di Catania?

forse che nelle ONG operano dei santi e lo sono tutti quanti????

è chiaro che generalizzare non va bene ma se dico alcune ONG vuol dire ALCUNE e non tutte

in Italia invece la politica di professione sa di aver le mani in pasta e quindi la coscienza sporca
allora si spiega il casino sollevato

se no bastava una semplice frase da parte delle ONG virtuose

il magistrato faccia il suo dovere.

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 29.04.17 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luca Donadel, il blogger che traccia le rotte dei migranti: "La sinistra mi attacca"

Luca Donadel, studente di Scienze della Comunicazione di 23 anni, ha realizzato un video con cui, attraverso un sistema Gps di rilevamento dei tracciati delle navi, è riuscito a ricostruire i movimenti dei natanti delle Ong attraverso il Mediterraneo verso le coste libiche.

Un lavoro quello di Luca che non è piaciuto a cattolici e comunisti. In un articolo di Avvenire, il video del giovane è stato definito "immorale", l'Unità ha parlato di "video bufala che anche la destra cavalca", il Manifesto ha titolato "La bufala rilanciata da Striscia prepara nuove stragi in mare". "Cercano di denigrare il mio lavoro attaccandomi a livello personale. Perché non fanno loro un video in cui provano a controbattere a ciò che ho detto? D'altronde i tracciati di un gps non si possono smentire, sono inequivocabili visto che sono dati e numeri".

E i dati dicono che da quando le organizzazioni non governative operano tra il canale di Sicilia e la Libia il numero dei migranti che arrivano sulle coste italiane è sensibilmente lievitato. Si parla di un'aspettativa di 250mila immigrati per il 2017 contro i 181mila del 2016. "Ricordo che ci sono le indagini aperte dalle varie procure siciliane a confermare ciò che ho detto - conclude Luca - e ho citato anche altri dati oltre ai rilevamenti gps, quali il numero dei morti in mare nel corso dei mesi passati, indicando un aumento, come confermato di recente anche dal procuratore di Catania Zuccaro".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Follonica, il caso delle rom chiuse nel gabbiotto dei rifiuti: licenziati i due dipendenti della Lidl

I due dipendenti della Lidl che lo scorso febbraio, stanchi dei continui furti, avevano rinchiuso delle rom in un gabbiotto dei rifiuti, filmando la scena e postando il video in rete, sono stati licenziati. Il caso era accaduto su un piazzale davanti a un supermercato di Follonica, in provincia di Grosseto, e la notizia aveva suscitato non poche polemiche. Per i lavoratori, assistiti dall'avvocato Roberto Cerboni, era inizialmente stato emesso un provvedimento disciplinare, con la sospensione temporanea dal servizio, ma adesso la decisione è ufficiale: il 35enne assunto a tempo indeterminato è stato licenziato, mentre al 25enne l'azienda non ha rinnovato il contratto. Nei loro confronti anche una denuncia con l'accusa di sequestro di persona.

**********

Figuriamoci se in Italia si condannano gli zingari delinquenti, si preferisce prendersela con chi fà il proprio dovere.

NON ANDATE PIU' A FARE LA SPESA AL LIDL, MANDIAMOCI I ROM......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.04.17 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"#NonLasciamoSoloZuccaro: verità sulle Ong e sul Cara di Mineo"?!…
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Terzo post di seguito su questo magistrato!…
Io direi che prima di non lasciarlo solo sia necessario accertare se non faccia già parte di qualche compagnia!…
C'è un'indagine sul suo operato da parte dei più alti vertice del suo ordine… sì o no?!…
Ci fidiamo o no della Magistratura anche ai più alti livelli o decidiamo di volta in volta se farlo o meno?!…
Insomma… se in questa occasione ci fidiamo… allora dobbiamo dire che il Dott. Zuccaro è in ottima compagnia e non ha necessità di altro accompagnamento che finirebbe solo molto probabilmente per danneggiarlo!…
Quanto mi rompe le palle dover rilevare spesso simili ovvietà! .-(((

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Ecco fatto, abbiamo un Governo colluso con le mafie.
Lo abbiamo sempre saputo da quando gli americani sono sbarcati in Sicilia nel '43 con l'aiuto determinante di Salvatore Lucania meglio conosciuto col soprannome di Lucky Luciano.
Da allora non ce li siamo più tolti dalle palle nè la Mafia al Governo (o Governo della Mafia) nè gli americani.

giorgio peruffo Commentatore certificato 29.04.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

E' un business troppo grosso perchè i cani che l'hanno addentato mollino facilmente la presa. Ora che il M5S si è svegliato finalmente sul problema dell'arrivo di centinaia di migliaia di persone ogni anno, da 4 anni, e dei costi che già sono diventati insostenibili, forse qualche piccolo passo sarà fatto.

Chiara Mente Commentatore certificato 29.04.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!!

Paolo 29.04.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Noi occidentali con tutto questo nostro consumismo siamo complici di questa immigrazione. Nessuno lascia i propri cari a cuor leggero. Penso però che non possiamo ospitare l'intera africa che continua a riprodursi per ignoranza ed irresponsabilita'. I missionari dovrebbero cmq insegnare a non procreare così tanti figli se vi è rischio di poter morire di fame ed altro. A me preoccupa che molti arrivano dalla Nigeria (epidemia di meningite in corso e nessuno ne parla) e che siano quasi tutti musulmani. Conosciamo tutti essere religione di pace ed uguaglianza. Ecco un buon esempio di accoglienza potrebbe essere aprire le porte del vaticano al cui interno pare si trovino incantevoli giardini e fiori...ed apriamo pure le lussuose località turistiche per ora esclusive....fatto questo possibile che il popolo italiano apra a tutti i comuni. Vi sembra una proposta sensata? Saluti a tutti voi.

Monica.vi 29.04.17 12:50| 
 |
Rispondi al commento

....non lasciamolo solo......adotta anche tu un magistrato...(campagna adozioni a distanza).

(R)inthemagistraten 29.04.17 12:42| 
 |
Rispondi al commento

da Google: cara di mineo ncd alfano

Cara di Mineo, i dipendenti: "Assunti se iscritti a Ncd" - IlGiornale.it

www.ilgiornale.it/.../cara-mineo-i-dipendenti-assunti-solo-se-iscritti-ncd-1348783.htm...

06 gen 2017 - Lo scandalo del Cara di Mineo (Sicilia) e del business che ruota attorno ... assunzioni" che coinvolgerebbe Ncd, il partito di Angelino Alfano.

Cara di Mineo: voti per NCD in cambio di assunzioni. Tra i rinviati a ...

www.giuliocavalli.net/.../cara-mineo-voti-per-ncd-in-cambio-assunzioni-tra-rinviati-gi...

13 feb 2017 - Cara di Mineo: voti per NCD in cambio di assunzioni. Tra i rinviati a giudizio il sottosegretario Castiglione. Che ne dice Alfano? 13 febbraio ...

Cara di Mineo, procura di Catania chiede processo per 17: c'è anche il ...

www.ilfattoquotidiano.it › Giustizia & Impunità

13 feb 2017 - Al'esponente del partito di Alfano, al sindaco di Mineo Aloisi e a Paolo ... il sindaco di Mineo (anche lei di Ncd), Anna Aloisi, ex presidente del ...

Cara di Mineo, parlano i dipendenti: "Assunti per i voti, ci chiedevano l ...

www.ilfattoquotidiano.it › Giustizia & Impunità

06 gen 2017 - Ai dipendenti del Cara di Mineo veniva chiesto di prendere la ... in provincia di Catania si sono iscritti al partito di Angelino Alfano. ... di occuparsi anche delle procedure di apertura dei circoli di Ncd della zona del Calatino.

NCD, il partito del business migranti, a casa Alfano e Castiglione ...

www.movimento5stelle.it/.../ncd-il-partito-del-business-migranti-a-casa-alfano-e-casti...

13 feb 2017 - Poi aggiungiamo il rinvio a giudizio del sottosegretario Castiglione (NCD) sempre sull'affare Cara di Mineo e il quadro è chiuso e porta alla ...

Indagine voto di scambio al Cara di Mineo, Lega e 5 stelle ...

palermo.repubblica.it/.../indagine_voto_di_scambio_al_cara_mineo_lega_e_5_stelle_cas...
06 gen 2017 - Se volevano lavorare al Cara dovevano avere la tessera di Ncd, le sedi delle ... Castiglione si difende: "In questa vic..................................

Potere Ai Cittadini 29.04.17 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre, certa politica vorrebbe mettere a tacere la magistratura scomoda. Ma da parte del M5S non può bastare la solidarietà generica, che tutti i cittadini onesti hanno da sempre verso i magistrati coraggiosi che osano sfidare i poteri forti. Spero che, se la censura partitica andrà avanti, ci saranno anche contro-iniziative concrete (interrogazioni parlamentari, manifestazioni, ecc.). Sono sicuro che anche in altri partiti si troveranno persone sensibili alla tutela della libertà di parola e dell'indipendenza della magistratura.

Renato O., Venezia Commentatore certificato 29.04.17 12:36| 
 |
Rispondi al commento

.Berlusconi cade in casa a Portofino, medicato a Milano....Il medico: "Niente di grave, una sciocchezza.....e' inciampato nella pompetta del cazzo.."

(R)tiralosu 29.04.17 12:31| 
 |
Rispondi al commento

papa Francisco../ ...l'estremismo non piace a lui.../...si e' dimenticato di dire il nome di " lui"...

(R)chilui 29.04.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

piu' che i pugni...le pugnette.....

(R)piccolipugni 29.04.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Belin adesso dove sono tutti gli scandalizzati che sostengono k le ong sono tutte pulite? Sono già usciti di scena gli scrittori, i poeti, gli scienziati, i giornalisti???? Non parlano più???

Giuseppe 29.04.17 11:54| 
 |
Rispondi al commento

"Berlinguer,non avrebbe fatto alleanze con la destra,e non avrebbe permesso di calpestare i diritti dei lavoratori di qualsiasi categoria."

Faccio notare che Berlinguer fece il Compromesso Storico con i nemici di sempre (nemici a parole, perché già c'era il consociativismo e si spartivano le cariche nella Rai e nel sottogoverno).

E bastò che il Pci entrasse nell'anticamera del potere (con la "non sfiducia" al governo Andreotti) perché venissero attuate le prime norme anti-lavoratori. Tra l'altro, si disse che in Italia si lavorava troppo poco, e vennero abolite diverse festività, tra cui anche l'Epifania (fregandosene perfino dei bambini).

Fu quella la prima volta che vi fu un arretramento per le masse operaie. Non sarebbe stata possibile finché il Pci fosse rimasto all'opposizione, perché avrebbe scatenato la piazza.

Ma gli bastò inciuciare con la Dc, per cominciare a mettercela nel didietro.

Diciamole le cose come stanno.

GIAN PAOLO ♞ 29.04.17 11:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Ora, non andate a riferirglielo, ma Renzi dal 4 dicembre non conta più niente nemmeno a Rignano sull’Arno, dove il sindaco è in rotta col babbo, figuriamoci se può dettare condizioni in Europa.
Ha poi promesso a “quelli che hanno fatto forca a scuola” la “giustificazione firmata da Martina”. Martina, che non è una valletta ma un ministro della Repubblica, non ha partecipato allo sketch (quello dell’aereo, mentre resta “in ticket” per quello delle primarie).
Se la gag aerea da rag. Filini vi pare inarrivabile, non avete visto la performance da Bruxelles, città già provata dal terrorismo. Nella sala congressi del Renaissance, il pronosticato vincitore vestito da motivatore Tecnocasa ha intrattenuto il pubblico coi cavalli di battaglia: la repulsione per “quelli che sanno dire solo no”; l’amore per le periferie, dove inspiegabilmente perde da tre anni; e un “ci mettiamo la faccia” vintage, l’equivalente di Champagne per Peppino Di Capri.
In piedi, la camminata da mental coach del Folletto Vorwerk, Renzi ha presentato l’ultimo modello: “Un’Europa che torni a sorridere”. Per la parte Macron-Kennedy abbiamo: “Non credete a chi dice ce lo chiede l’Europa. Proviamo a dire l’Italia chiede questo all’Europa”. Per il format “marciare non marcire”, un inedito “Più che i voti ci interessano i volti”.
Che altro?
Ah, sì: una dura condanna delle fake news, pronunciata da quello che si è ritirato dalla politica perché ha perso un referendum per vincere il quale sventolava in Tv una finta scheda elettorale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

1
"Matteo Renzi e il cinepanettone in volo" di Daniela Ranieri
Per chi ne ha seguito la fulminante carriera, già era incredibile che capi di Stato e di governo si sobbarcassero il viaggio per vederlo o lo invitassero a casa loro, con le sue statue imballate, i Rolex sgraffignati ai sauditi e le “eccellenze d’Italia” al seguito come nelle corti del ’700.
Ma mai quanto vederlo girare adesso nei cieli d’Europa in cerca di approdo come Erdogan la notte del golpe. Renzi ieri è volato a Bruxelles per “chiudere la campagna delle primarie”, fondamentale evento che scuote l’Europa più della Brexit, e non per recarsi in qualche sede istituzionale, ma in un 4 stelle vicino al Parlamento europeo; non sull’Airbus A340 dei giorni napoleonici (41mila euro al giorno, 15 milioni l’anno), ma con un charter Alitalia, verosimilmente privo di wi-fi, docce e salottino; e non con discrezione, ma allestendo una gag fantozziana a beneficio di cento volontari, fra cui minori, reclutati alla bisogna.
I quali hanno visto il giovanile ex leader rubare il microfono alla hostess e fare la voce da comandante: “Vi sarà servito uno snack, arriveremo a Bruxelles alle 10:20 in perfetto orario, perché Alitalia funziona, alla faccia di quelli che ne parlano male”.
In effetti Alitalia perde solo due milioni di euro al giorno, 80 mila l’ora, 2666 nei due minuti dello show. Insomma è un affare, come Monte dei Paschi di Siena.
Renzi, che di certo si sarà pagato il viaggio coi suoi risparmi, voleva imitare il Papa, che fa spesso conferenze stampa in volo; ma non ieri (che iella), che volando al Cairo nelle stesse ore è rimasto in un silenzio grave che ha consegnato per contrasto l’iniziativa di Renzi al genere cinepanettone.
“Il programma prevede”, ha continuato lo scoppiettante Ceccherini della politica, “che a Bruxelles il sottoscritto si rivolgerà ai giornalisti stranieri. Chiederemo l’elezione diretta del presidente della Commissione, il veto al Fiscal Compact, il piano Juncker per le periferie”.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne pote ancora..basta... e che cavolo.. mannaggia la miseria.. e che cazzo...veramente da pazzi...e da vero...ma come si fa...e non ci sta religione..forse meglio....e qui e la non si fa...no non se ne pote proprio ancora..

(R)nopote 29.04.17 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Andremo in europa e batteremo i pugni...ci sentiranno.... seee e come no!
Leggetevi il trattamento europeo ricevuto sulle startup di Daviode!
Pezzi di m*****!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.17 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Quindi il nostro ingegnoso Alfano si è coltivato un fruttuoso orto. Ministro alla giustizia, ministro agli interni e ora ministro agli esteri.
Questo povero procuratore, stranamente non ha più gli strumenti per fare condannare i delinquenti, anzi finisce lui sotto inchiesta.
Dobbiamo meditare, questa non è solo una semplice scatoletta da aprire e fare uscire ciò che ci troviamo dentro.
Qui si è operato scientificamente, per una vera e propria modifica della struttura. I disonesti possono delinquere liberamente.

Rosa 29.04.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo coraggioso magistrato non deve essere lasciato solo si è messo contro i potenti e i poteri forti.
Il presidente del Senato stamane ha fatto una dichiarazione gravissima a proposito delle ONG.
Questo servitore della patria non deve essere lasciato da solo.
Stiamogli vicino.

Salvatore alfonso germana' 29.04.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il resto, invece, quello che abbiamo potuto constatare dalle indagini che abbiamo compiuto è il grosso interesse che hanno le organizzazioni criminali locali, anche quelle di tipo mafioso, a intercettare il flusso di denaro che si muove intorno ai centri di assistenza dei richiedenti asilo, della prima accoglienza, flusso di denaro che è particolarmente cospicuo e interessante e, siccome queste organizzazioni mafiose sono abituate a intercettare tutte le risorse economiche più ingenti, è ovvio che anche a questo fenomeno non sono rimaste indifferenti.
  Nell'indagine che abbiamo compiuto in relazione alla vicenda del CARA di Mineo abbiamo potuto vedere che queste organizzazioni quantomeno hanno preteso l'utilizzazione di imprenditori a loro vicini o comunque a loro collegati, per ottenere l'appalto di alcuni servizi da parte delle cooperative che gestiscono il CARA di Mineo.
  Questo è sicuramente un coinvolgimento delle organizzazioni mafiose molto più interessante dal punto di vista dei profitti di quello che si può ricavare in altro modo da questi migranti, ma su questo punto mi sono soffermato già in altra sede parlamentare nell'illustrare la vicenda del CARA di Mineo e quindi, salvo che non vi sia un interesse particolare, farei rimando a quel verbale.

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA GESTIONE DEL FENOMENO MIGRATORIO NELL'AREA SCHENGEN, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE POLITICHE DEI PAESI ADERENTI RELATIVE

id &as Commentatore certificato 29.04.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sandro Piredda
Assurdo!!!
Senti le persone che ovunque si lamentano,poi domani in fila come le pecore, a votare per il PD.
Berlinguer,non avrebbe fatto alleanze con la destra,e non avrebbe permesso di calpestare i diritti dei lavoratori di qualsiasi categoria.
Ricordatevi anche dell'aumento dell'IVA!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Qui non si tratta dei poveri migranti... C'è un piano massonico-mafioso per invadere e distruggere l'Italia.

Penso ai nostri nonni che son morti sul Piave per fermare lo straniero.

I socialisti remavano contro già allora. Facevano disfattismo. Loro erano "internazionalisti" e hanno sempre avuto un'enorme insofferenza per il concetto di nazione (non dico poi di patria).

Adesso, finalmente, hanno la scusa giusta per distruggerla, l'Italia, passando anche per "umanitari". E ci gongolano.

Ma come si può far guidare l'Italia da chi odia l'Italia?

GIAN PAOLO ♞ 29.04.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono incazzati neri perché il M5S li ha tolti di mezzo! In tanti anni non sono riusciti ad elaborare un concetto ed un idea che potesse essere condivisa e sviluppata dal basso.
Un comico, cacciato dalla RAI per aver fatto una battuta, ed un uomo semplice ed onesto, sono bastati per spiazzarli, facendosi beffe di loro. Bambini senza "giocattolo".
Sinistrorsi deficienti e patetici, ideologicamente retrogradi, presenti e vivi in realtà virtuali.
Ecco cosa sono, un buco senza ciambella.
W M5S sempre e cmq.

Carla Costanzo

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:31| 
 |
Rispondi al commento

n un’epoca in cui prevale l’appiattimento politico, culturale, giornalistico c’è un nuovo metodo per silenziare e punire le poche voci fuori dal coro: lo sputtanamento. Il Capitano Scafarto sbaglia la trascrizione di un’intercettazione su papà Renzi e tutti a gridare che l’indagine Consip è un complotto contro Renzi figlio. E a chiedere punizioni esemplari per il vero unico colpevole, il capitano, e l’intervento del CSM per indagare sulla procura di Napoli. Report fa un’indagine sulla farmaco vigilanza e tutti a gridare che è un attacco criminale contro le vaccinazioni. E qui, tra una querela e l’altra, a chiedere la chiusura del programma per difendere la sua reputazione da se stesso. Il personale dell’Alitalia vota contro un accordo pasticciato e tutti a gridare all’ irresponsabilità e ai privilegi acquisiti dai veri colpevoli del fallimento: i lavoratori. E i sindacati a pentirsi di aver indetto il referendum, perché è stata una cessione alla demagogia populista. Il Procuratore di Catania lancia l’allarme su possibili contatti tra alcune Ong e trafficanti libici e tutti a gridare che si vogliono colpire le Ong e abbandonare gli immigranti in mare. E qui il Procuratore di Catania finisce davanti al CSM, colpevole di non poter utilizzare delle prove che dimostrerebbero i contatti. Il potere politico, culturale, economico ha imparato a schivare le accuse e a ribaltare il tavolo della discussione. Una volta si discuteva nel merito, oggi, invece, si tratta da irresponsabile e avventuriero chiunque pone domande e interrogativi. In pratica lo si sputtana subito.

pino tassi, vibo valentia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.17 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente apprezzo molto che Il fatto Quotidiano non si venda ai pubblicitari né ai partiti e mantenga una certa linea di libertà. Ma io vorrei primo: che osasse di più; secondo: che pubblicasse più pagine; terzo: che avesse maggiore coerenza nella redazione e una linea politica ed economica più chiara e decisa. Spesso è molto chiaro ciò che IFQ non vuole. Non è affatto chiaro che cosa proporrebbe al suo posto. Inoltre, mentre la posizione di Travaglio in tv è spesso a favore dei 5stelle, lo stesso non avviene per Gomez, Padellaro e altri.. e allora? Non si possono chiarire tra loro? Trovo inolte davvero intollerabile che Travaglio insista a dire che il M5S si deve alleare con altri partiti. Non se ne può più di questa sciocchezza!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FATTO QUOTIDIANO
Ormai non so più perché compro Il fatto Quotidiano. A parte l'editoriale di Travaglio che posso leggere anche su Fbm, il resto è fuffa. Mai uno scoop. Mai un articolo che valga la pena di essere conservato. Mai una visione generale che dia l'idea di una posizione politica chiara e netta di tipo costruttivo! Ma una chiara spiegazione economica o finanziaria! Continuano a insistere perché uno si abboni, ma le motivazioni per cui si dovrebbe leggere IFQ sono piuttosto vacue. Perché non assumono qualche giornalista di valore come Sigfrido Ranucci, per esempio? Perché non fanno qualche servizio approfondito e articolato? Perché non attingono ai report di associazioni mondiali antiglobalizzazione o di giornalisti stranieri? Quello che manca a questo giornale è una chiara linea politica ed economica, una chiara posizione riguardo al neoliberismo all'Unione europea, all'euro. Spesso Travaglio dice una cosa e Gomez o Padellaro dicono il contrario. O appaiono articoli da buttare come quelli di Pellizzetto o di certe giornalste sulla versione on line il cui unico scopo sembra quello di calunniare il M5S. Spesso e volentieri la pagina migliore è quella della posta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.17 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo di aver trovato il motivo e confido "fortemente" che sia Beppe che Di Maio adoperino tale informazione a tutela dei medesimi e anche del Procuratore Zuccaro.

Leggete il presente documento e troverete con che maestria ONG e PD mirano a fottere l'Italia e gli Italiani
http://sadefenza.blogspot.de/2017/04/le-ong-nel-business-del-microcredito-ai.html

A proposito di PD. Mentre per noialtri l'IVA sale al 25%, le ONG sono esonerate grazie al PD dal pagamento. Normale comportamento o scambio di favori?

freeitaly 29.04.17 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Lei ha osato interferire con le forze primordiali della natura...

(dedicato ai portatori sani di parresia)

http://bit.ly/2oIkfYn

id &as Commentatore certificato 29.04.17 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Qui in Italia ormai come ti muovi, per il bene dei cittadini, ti sporchi di m***!
Altro che vaso di pandora!
Altro che virus!
Questa è una cloaca ...a cielo aperto!
Sono senza vergogna!
Ma glielo abbiamo permesso ed ora stiamo tranquilli nella....!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.17 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori