Il Blog delle Stelle
Non rassegniamoci alle bufale: smontiamo le fake news su Roma

Non rassegniamoci alle bufale: smontiamo le fake news su Roma

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 25

di Pinuccia Montanari

La raccolta tra sogni e realtà: 10 anni di obiettivi mancati”. Si dice che la Raggi non ha un piano. La Raggi ha un piano, lo sta realizzando e, in realtà, la raccolta differenziata è aumentata al 44,5%, con il mese di agosto che ha segnato un 45%.

Ancora, “Differenziata la raccolta fa flop, perdita fine anno da 25 milioni. Nel buco pesano anche altre voci, rischio di aumento della tassa rifiuti”. Noi ridurremo la tassa rifiuti. Non solo, la raccolta non fa flop anzi la raccolta è al 44,5% e 45% solo nel mese di agosto con punte anche di più 35%, più 15%, 16% dove abbiamo sperimentato sia la raccolta per le utenze non domestiche che la raccolta sul lungomare di Ostia relativa appunto al periodo estivo. Quindi, un più che ci consentirà anche di anche di avere un recupero per la TaRi e per i cittadini.

“Il porta a porta si ferma, cortili invasi dai rifiuti, ultimatum al Comune. Stiamo soffocando”, qui la denuncia della presidente del II municipio che dovrebbe in realtà scrivere questa lettera al sindaco Marino perché il progetto di porta a porta fu avviato nel luglio 2015. Quindi, la presidente del II municipio dovrebbe contestare se stessa, il suo sindaco e il suo partito che hanno avviato un modello sostanzialmente aberrante di porta a porta.

Perché diciamo di queste aberrazioni che noi invece vogliamo superare con il sistema delle piazzole? Perché questo modello aberrante prevede che AMA vada addirittura lungo le scale, vada in casa delle persone a ritirare i rifiuti, cosa che non avviene in nessuna città italiana.

L'esempio che viene fatto, e qui lo voglio proprio mostrare, mostra proprio un cortile interno. Questo cortile interno è una proprietà privata dove AMA non deve assolutamente entrare. È una proprietà privata, per altro c'è anche su questo un contenzioso, e in tutti i casi noi stiamo rivedendo il sistema. Ma il sistema che c'è è fatto dal partito della presidente che oggi lo contesta e quindi dovrebbe contestarselo in casa.

Ma da parte dei consiglieri del PD, queste contraddizioni le vediamo anche in altre occasioni. Una consigliera del PD contesta l'assicurazione che, chissà perché, invece in tutte le città amministrate dal PD è prevista per i volontari che fanno attività sul verde. Dovrebbe contestarle, allora, in tutte le città amministrate dal PD non alla Raggi. Naturalmente queste contestazioni sono solo frutto di un
attacco di tipo ideologico.

Qui, invece, abbiamo un'altra informazione sbagliata, l'informazione dei volontari in “rivolta contro la Raggi. Ricorso al TAR per dire no al nuovo regolamento del verde”.

Informazione completamente sbagliata perché il nuovo regolamento del verde ancora non è stato approvato. Quindi non vedo come possa essere stato fatto un ricorso al TAR su un regolamento che è ancora in fase di approvazione.
Quindi qui siamo proprio a livello di informazione completamente errata.

Tutte fake news.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Ott 2017, 10:32 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 25


Tags: bufale, m5s, montanari, roma

Commenti

 

Carissima Cittadina Montanari, non preoccuparti, il tempo è galantuomo, tutto si normalizzerà e sarà un grande giorno. Chi non vorrà ammetterlo, il diavolo se lo porti.

Giovanni F. 11.10.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento

La Regola dei 2 mandati.

È geniale, è la nostra regola fondante, ancora poco compresa dai più e un po’ difficile da assimilare, come lo sono le sorprendenti scoperte degli scienziati della fisica quantistica moderna.

Questa regola ci dice che non è importante tanto il singolo, quanto il “Programma dei cittadini”.
I nostri portavoce sono semplicemente condensazioni locali, “materializzazioni” del MoVimento e del suo Programma che rimane il campo “energetico” fondamentale. Come le particelle di un “campo”, i portavoce sono concentrazioni che vanno e vengono senza problemi, perdono quindi il loro carattere individuale e si dissolvono, meglio dire si “risolvono” nel MoVimento stesso, come i “quanti” nel loro “campo”.

“Per me e per il MoVimento conta più cosa fare che chi lo fa” (DiBa a: mezz’ora in più).

È grazie a questa regola che un portavoce non è mai separato né mai in contraddizione con il MoVimento ed i suoi cittadini. E nel momento in cui va via, in realtà è proprio lì che è coerente, è proprio lì che si sta “risolvendo” nel Programma, nel suo Popolo: sta dimostrando di essere un Tutto Unico con esso. Per me questo è semplicemente geniale.

Qualcuno dirà: “Ma dopo soli 2 mandati se ne va via uno bravo, un fedelissimo del MoVimento!”.
No. E’ questo il paradosso: in realtà non se ne va affatto dal MoVimento ma porta il MoVimento a compimento!

Più un portavoce è bravo e fedele più (dopo 2 mandati) se ne va, “risolvendosi” nel MoVimento e tornando alla radice: cittadino tra i cittadini. Da quella radice, grazie a questo scambio così armonioso e a questa fluidità, germoglieranno sempre nuovi portavoce, uno più bravo e più fedele dell’altro, felici di portare a termine il loro compito e “andare via”.

Ti voglio un bene INFINITO Beppe, ‘fanculo allo Spazio-Tempo!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.17 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Infiniti disastri di anni bui, non si possono cancellare in un anno!!!!!

Mi sembra ovvio!

E... chi non lo capisce, è meglio che non dichiari e non risponda!!!!!!

AD MAIORA!
Paola

Paola Zito 09.10.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

comunque il M5S dovrebbe cautelarsi e denunciare alla magistratura la stampa che pubblica notizie false e tendenziose, trattasi di reato quando gli articoli sono diffusi e giornalieri.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.10.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande Pinuccia Montanari!!!!!
Ha smontato pezzo per pezzo le menzogne che PD FI & schifosi associati diramano con una stampa autolesionista e masochista.

Clesippo Geganio 09.10.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

un pò di orgoglio non farebbe male ai cittadini
romani per aiutare le riforme proposte e necessarie alla città, sveglia!

unodeitanti 09.10.17 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Cara Pinuccia,

dici che la differenziata arriva, oggi, al 44-45%, ma prima con "Marino-Pasquino" quanto era?

Credo che vi dobbiate impegnare maggiormente e arrivare in pochi mesi almeno al 60%, solo così potrete mettere a tacere i bugiardi, che sappiamo benissimo sono anche ladri, diversamente le cose non cambieranno e e saremo sempre sotto scacco di chi è sul libro paga dei delinquenti.

Forza, ce la faremo, Beppe.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 09.10.17 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Malgrado due pronunce della Corte Costituzionale, che hanno pesantemente censurato il porcellum e l’italicum facendo sorgere la necessità che il Parlamento intervenga per far sì che sia restaurato un sistema elettorale omogeneo per le due Camere e coerente con la Costituzione, il disegno di riforma elettorale attualmente in discussione ripropone il carattere oligarchico e manipolativo della volontà popolare che viziava i precedenti sistemi.

Ho firmato la petizione "Capigruppo di Camera e Senato: Lasciateci scegliere i parlamentari" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu?
Ecco il link:
https://www.change.org/p/capigruppo-di-camera-e-senato-lasciateci-scegliere-i-parlamentari?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.10.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Pinuuu....mava...ulo!!!!
Ma ndo ca.zo vivi Roma è diventata na fogna...
A dimenticavo tu sei quella che hai detto che a Roma nun ce stanno li topi...
In effetti nun se possono chiama topi so più vicini ai gatti...
Arivaf...ulo....

Pasquino 09.10.17 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa partitocrazia e i suoi rappresentanti da decenni al potere attaccheranno con i loro Media sopra tutto Roma e Torino e le colpevolizzeranno di una situazione di sfacelo che però è stata creata proprio da loro stessi.

Ci vuole del tempo per risanare tutti gli sfaceli creati da questi signori che ci hanno preceduto. Ma loro non hanno tempo: manca poco alle elezioni e devono fare in fretta perché gli italiani rieleggano gli stessi artefici dello sfacelo. E per fare ciò servono due sole cose: Le reiterate menzogne dei loro mezzi di Potere e la disinformazione di un popolo che non si informa e che da troppo tempo fa lo spettatore, e mai il protagonista.

CondiVidiamo con ogni mezzo! Chi non partecipa e non condivide se li merita questi sciacalli

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.17 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Queste comunicazioni/spiegazioni dovranno essere fatte tutti i giorni con un sistema martellante, perché gli attacchi saranno sempre più forti da parte del pd.

Anna B. 09.10.17 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Le fake news sono in realtà calunnie, a forza di ripeterle qualche effetto lo producono, com’è purtroppo ben noto. Facciamo allora nomi e cognomi dei bufalari. Chi è la presidente del II municipio? Chi è la consigliera PD che contesta l’assicurazione sul verde che invece i suoi compagni stipulano normalmente? Chi è che ha pubblicato queste notizie? Dovrebbero essere tutti obbligati alla rettifica, pubblica e chiara. Chi può obbligarli a rispettare le norme deontologiche? Scrivere sul web o sul blog non basta, bisogna agire anche in altre sedi e modi. Non vi pare?

Gian Paolo Barsi, Serravalle Pistoiese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.10.17 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che più, mi infastidisce e che, I SOLITI DELINQUENTI,LADRI,TRADITORI DEL POPOLO ITALIANO E LA LORO ANCORA PIU' DELINQUENZIALE,TERRORISTICA, INFORMAZIONE DI REGIME,abbiano il coraggio,ancora di aprire bocca.Va bene,avere la faccia come il di dietro ,ma quando è troppo è troppo.Vi prego, non diciamo,più a questi pezzi di m...,come si amministra e quello che stiamo facendo.Questa gente,se ci ha fatto arrivare ad essere i più corrotti ed i maggiori evasori ,hanno il primato indiscusso,di essere i peggiori (su tutto) al mondo,sono o non sono, quelli che si vendono e si comprano, con una "frittura di pesce" od un rolex a Ryad..,meditate gente.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.10.17 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Questi pseudo "giornalisti" sono i leccapiedi del potere che scrivono su dettatura del loro padrone. Premetto...faccio un esempio senza voler offendere il cane. Il padrone tira il bastone e il cane lo riporta scodinzolando. L'esempio non è calzante ma vuole solo dare l'idea di cosa sono capaci certi personaggi pur di rendere felice il loro padrone e signore.

Tex A., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 09.10.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Poveracci sti piddini, noi almeno una dignità l'abbiamo, loro l'hanno persa molto tempo fa.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.17 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Non è renzi il cazzaro colpevole ma sono tutti quelli intorno che non gli hanno dato ancora un sano manrovescio...cazzone sovrastimato

Armando Pace 09.10.17 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cara assessora, state facendo molto ma non ve n'è percezione.
Differenziata in aumento, ok non lo metto in dubbio però è un mistero quale siano la periodicità e l'accuratezza della raccolta, esempio di questa mattina: circonvallazione clodia civico 135 il cassonetto blu è vuoto; circonvallazione clodia 167 il cassonetto blu scoppia.
Idem dicasi per altre zone (trionfale, prati, flaminio).
Naturalmente la stessa cosa avviene per la carta, il vetro, l'indifferenziata.
Non la prenda come una critica, è solo uno stimolo a fare meglio e non cadere nell'autocompiacimento di stile renziano.
Il motto e la speranza per noi deve essere "e quindi uscimmo a riveder le stelle"

Antonio Valentini 09.10.17 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Questo è solo l'inizio cari ragazzi,

Ora che il Renzino vede e sente traballare fortemente la sua poltrona, si scatena e qualsiasi notizia purchè falsa e distorsiva può essere pubblicata.

Teniamo duro oramai hanno i giorni contati, la Sicilia sarà la prima poi seguirà l'intero paese.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.10.17 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori