Il Blog delle Stelle
Lo scandalo Unicredit e la banca di papà Boschi #Boschidiccilaverità

Lo scandalo Unicredit e la banca di papà Boschi #Boschidiccilaverità

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 180

di MoVimento 5 Stelle

È gravissimo quanto scritto da Ferruccio De Bortoli nel suo ultimo libro. Se corrispondesse al vero, il sottosegretario Maria Elena Boschi dovrebbe immediatamente dimettersi.
Il M5S lo ha sempre detto: sul dossier banche e risparmio i conflitti di interessi in seno al governo Renzi hanno minato la sua capacità di intervenire in modo equo e corretto. Adesso la storia delle pressioni sull'ex amministratore delegato Unicredit Federico Ghizzoni, da parte dell’allora ministra per i Rapporti con il Parlamento, affinché Piazza Gae Aulenti salvasse Etruria, la banca di papà Pier Luigi, è la scossa che abbatte un castello di bugie cui non abbiamo mai creduto.

Non ci siamo mai bevuti la balla dell’ex premier Renzi, secondo cui il suo governo si è sempre comportato in modo sereno sulla questione banche. E men che meno ci siamo bevuti le fandonie della stessa Boschi che diceva di non essersi mai occupata dell’istituto di famiglia. Ha pure mentito di fronte al Parlamento e agli italiani, quando è venuta a rispondere in aula alla mozione di sfiducia del M5S.

Dopo aver saputo che Boschi padre si era rivolto a faccendieri della risma di Flavio Carboni per trovare un direttore generale dell’istituto e leggendo, anche sul libro di De Bortoli, dell’influenza di ambienti massonici sulla banca dei Boschi’s, non possiamo che ribadire quanto sosteniamo da anni: il governo ‘Renziloni’ non è adeguato a mandare avanti il Paese in un momento così difficile, anche in considerazione del peso enorme che la sottosegretaria, a colpi di circolari accentratrici, continua ad avere nell’esecutivo attuale.

La misura è colma, non ne possiamo più. Di fronte alla crisi in cui versa il mondo del credito, di fronte alle paure dei risparmiatori, di fronte ai drammi degli investitori colpiti dal salva-banche, non è accettabile vedere, secondo quanto si legge, un ministro che utilizza la propria posizione per brigare sottobanco allo scopo di salvare gli affari di famiglia. Boschi vada a casa o faremo di tutto per mandarcela noi. E valuteremo anche possibili azioni sul fronte giudiziario.

Banner_marcia_460x230.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Mag 2017, 17:48 | Scrivi | Commenti (180) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 180


Tags: banca etruria, boschi, dimissioni, ferruccio de bortoli, padre, unicredit

Commenti

 

Non raccontiamocela se si vuole procedere verso un'umanità sana, dobbiamo smetterla di rendere la vita impossibile a chiunque, il danaro serve, ma per produrre felicità e soddisfazione, diversamente la vita diventa un inferno! Noi tutti purtroppo ci stiamo dentro, per colpa della nostra paura ed inettitudine, siamo diventati incapaci di far valere il valore e la dignità umana a qualsiasi livello di consapevolezza. E ora di dire basta, e ora di guardare all'essenziale e a ciò che ci serve veramente, per vivere una vita degna di essere definita tale.

Luigi S., Modena Commentatore certificato 16.05.17 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il mio pensiero, dovremo collaborare tutti per far si che si proceda con chiarezza!
Parole chiave: SINTESI E SEMPLICITA'
l'INVASI è un associazione di imboscati che fanno finta di lavorare..., che vengano nelle aule scolastiche a lavorare, sono senza etica e allo stato servono per il "controllo".
La scuola si costruisce ogni giorno per piccoli passi e tanta attenzione.
Se si fa questo il livello di apprendimento sale inevitabilmente. I processi logici e le velocità, sono sempre individuali e non si possono standardizzare, e trasformare in statistiche vuote e disumane.
La verità è che "tutti" corrono e concorrono ad imboscarsi trovando scuse culturali ed altro..., perché la relazione umana è sempre estremamente faticosa. In fondo poi a guardarla bene, a questi personaggi dell'umanità non glie ne importa un bel niente! Sono solo dei posti al fresco e al caldo!
I presidi e non dirigenti, dovranno a mio giudizio, fare sempre gli insegnanti, le intelligenze quando presenti devo spendersi per gli altri...per i giovani, e per un'etica e dei costumi sobri ed umani. Le leggi, semplici, dovranno agevolare questo, affinché chiunque possa amministrare con rettitudine e correttezza, e soprattutto con facilità, dedicandosi sempre al nucleo di questa istituzione: l'insegnamento.
Non raccontiamocela se si vuole procedere verso un'umanità sana, dobbiamo smetterla di rendere la vita impossibile a chiunque, il danaro serve, ma per produrre felicità e soddisfazione, diversamente la vita diventa un inferno! Noi tutti purtroppo ci stiamo dentro, per colpa della nostra paura ed inettitudine, siamo diventati incapaci di far valere il valore e la dignità umana a qualsiasi livello di consapevolezza. E ora di dire basta, e ora di guardare all'essenziale e a ciò che ci serv

Luigi S., Modena Commentatore certificato 16.05.17 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Questi punti programmati sono abbastanza generici e troppi, mentre credo che i punti debbano essere due nell'immediato: riduzione degli alunni per classe a max 15 e dirigente eletto tra i decani con incarico triennale.
Questo è il mio pensiero, dovremo collaborare tutti per far si che si proceda con chiarezza!
Parole chiave: SINTESI E SEMPLICITA'
l'INVASI è un associazione di imboscati che fanno finta di lavorare..., che vengano nelle aule scolastiche a lavorare, sono senza etica e allo stato servono per il "controllo".
La scuola si costruisce ogni giorno per piccoli passi e tanta attenzione.
Se si fa questo il livello di apprendimento sale inevitabilmente. I processi logici e le velocità, sono sempre individuali e non si possono standardizzare, e trasformare in statistiche vuote e disumane.
La verità è che "tutti" corrono e concorrono ad imboscarsi trovando scuse culturali ed altro..., perché la relazione umana è sempre estremamente faticosa. In fondo poi a guardarla bene, a questi personaggi dell'umanità non glie ne importa un bel niente! Sono solo dei posti al fresco e al caldo!
I presidi e non dirigenti, dovranno a mio giudizio, fare sempre gli insegnanti, le intelligenze quando presenti devo spendersi per gli altri...per i giovani, e per un'etica e dei costumi sobri ed umani. Le leggi, semplici, dovranno agevolare questo, affinché chiunque possa amministrare con rettitudine e correttezza, e soprattutto con facilità, dedicandosi sempre al nucleo di questa istituzione: l'insegnamento.
Non raccontiamocela se si vuole procedere verso un'umanità sana, dobbiamo smetterla di rendere la vita impossibile a chiunque, il danaro serve, ma per produrre felicità e soddisfazione, diversamente la vita diventa un inferno! Noi tutti purtroppo ci stiamo dentro, per colpa della nostra paura ed inettitudine, siamo diventati incapaci di far valere il valore e la dignità umana a qualsiasi livello di consapevolezza.

Luigi S., Modena Commentatore certificato 16.05.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Offriamo i nostri migliori servizi ai nostri clienti a condizione che sia soddisfacente la loro necessità di finanziamento o di rifinanziamento. Quindi, se hai bisogno di prestito, non esitate a contattarci.
Personale Mail: piombiipatrizia@gmail.com
Invia la nostra azienda loanprivate.invest@gmail.com
ecco il nostro numero di WhatsApp: +33755015299

Grazie e buona giornata.

Piombi 16.05.17 01:03| 
 |
Rispondi al commento

SAREBBE UN VERO PECCATO SE SI DIMETTESSE......TANTO GENTILE E......TANTO ONESTA PARE.....!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 13.05.17 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Diretta testimonianza offerta prestito privatamente
Molto soddisfatto con il trattamento della mia applicazione di prestito di 80000 a 200.000 euro con un tasso basso di 2%.
Raccomando a chi vuole un prestito in gravi condizioni per l'acquisizione della sig. ra Beeliada POUPARD (prestitobancario2017@gmail.com). Una seria concorrenza e velocità. Da non perdere non, ma molto sincera gratitudine sul seguito dato al mio account fino al rilascio dei fondi. L'ha fatto a tempo di record. Questo messaggio è per voi e va al posto di qualsiasi richiedenti credito al fine di risolvere tutte le vostre preoccupazioni finanziarie.
E-mail: prestitobancario2017@gmail.com

gracia maltida Commentatore certificato 12.05.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non vedo dove sia lo scandalo se una azienda salva un' altra azienda non fa nulla di male anzi evviva poiche'sono private l'mportante che lo facciano con i propri risparmi!!!

sergio boscariol 12.05.17 02:42| 
 |
Rispondi al commento

DOPO la gruber formigli che intervista debenedetti: non trovo le parole per esprimere il mio sdegno debenedetti gonfio e tronfio formigli un tappetino tutto sorridente e deferente, nemmeno quando debenedetti ha accennato al nostro enorme debito pubblico gli ha ricordato che lui ha contribuito parecchio a farlo crescere dal momento che deve restituire parecchi milioni a piu di una banca. Ho resistito ancora un po' perche' Di Battista mi ha dato una grandissima soddisfazione dicendogli quello che pensavo io ma d'ora in poi credo che non riusciro' mai piu' a seguire una trasmissione con formigli la sua deferenza nei confronti di debenedetti e' stata semplicemente ributtante e disgustosa proprio lui che se la tira da grande giornalista. Chi puo avergli imposto una simile intervista e lui come ha potuto piegarsi a un ruolo del genere?

lucia 11.05.17 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Wohoooo Di Battista 1 - Formigli 0
Grande!! La stilettata "non si parla di De Benedetti non si parla della Boschi" è stata una goduria unica!!! FORZA 5 STELLE

Giacomo E. Commentatore certificato 11.05.17 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Clamrosa gaffe della Gruber ad 8/12 di oggi 11/5/2017: si è unita al coro di de Bortoli e Cacciari che sperano che il M5S non vinca le elezioni.....alla faccia dell' imparzialità giornalistica!!!

Fab Four 11.05.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

IL PUDORE CHE NON ESISTE!!!
Ora è ora di dire basta a questi maneggi plutaico-massnoci che fanno deviare lo Stato dalla vita dei cittadini per tutelare le banche!
E quello ha il papà in banca, e quella ha il papà in banca: io gliela taglierei quella banca!!!
E l'informazione televisiva è serva contenta, prona e china dei poteri forti che guidano la BOrsa e i mercati finanziari italani, eurpei e poi di calcio d'angolo anche quelli mondiali!
Il disegno è chiarO. arricchisiciti e imbroglia il cittadino.
Beppe, è ora di scendere a manifestare in piazza sotto il parlamento, davanti alle banche, davanti alla casa di Mary Ellen Woods, e bisoga urlare, e quando sei stanco di urlare devi ricominciare daccapo e urlare ancora che è ora di dire basta a queste ingiustizie e che i cittadini sono pronti a tutto! Anche contro le ONG che fanno soldi con le banche.
In alto i Cuori e fuori la voce!!!!

max m., Otranto Commentatore certificato 11.05.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Informazione televisiva e giornalistica senza pudore!! Fa solo vomitare.
Questi signori dell'informazione, per decenni, non hanno mai denunciato le porcherie portate avanti da tutti i partiti della prima repubblica che hanno ridotto il paese ad una cloaca.
Il PD del buffone fiorentino, prima di pulire il degrado da loro prodotto a Roma con mafia capitale, si deve preoccupare di ripulire tutto il marcio che c'è nel suo interno.
Contro il M5S, per le elezioni europee, si sono mossi a favore del PD i carri armati tedeschi, ora che si avvicinano le nuove elezioni si stano muovendo i carri armati americani manovrati dal nyt. Ma dove cazzo era questa specie di giornale prima che arrivasse la Raggi quando a Roma scorazzavano topi, cinghiali e i romani erano costretti a vivere nella merda?
Il PD è il peggior partito della storia che questo paese abbia mai avuto. Ricordiamoci però che le scelte le fanno i cittadini.
Ogni paese merita i buffoni che si ritrova.

saverio battaglia 11.05.17 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Strane le parole di Mieli - che evidentemente è a conoscenza di qualcosa ("Ghizzoni dica CI0' CHE NON HA DETTO") - e strano il silenzio di Ghizzoni che ancora non apre bocca. Nella mia stupidità, sento puzza di bruciato.
Se questo Ghizzoni non conferma di aver detto quello che De Bortoli ha riportato, oppure addiritura lo smentisce, tutta la storia si risolverà in un vero disastro per il M5S.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 11.05.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Come un grande regista, la storia ripresenta con differenti interpreti opere dejà vu, ma sempre attuali, come il discorso del 20 aprile 1653 che Oliver Cromwel pronuncio' sciogliendo il parlamento inglese. "E'tempo per me di fare qualcosa che avrei dovuto fare tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza in questo posto, che avete disonorato e profanato; siete un gruppo fazioso,nemici del buon governo,banda di miserabili mercenari che svenderebbe il proprio Paese come Giuda per pochi spiccioli.Avete conservato almeno una virtu'? L'oro è il vostro Dio! E' rimasto qualcuno a cui almeno interessa il bene del Commonwealt? Voi sporche prostitute non avete forse sporcato questo sacro luogo con i vostri comportamenti immorali? Siete diventati odiosi per l'intera nazione; il popolo vi aveva scelto per riparare le ingiustizie, siete voi ora l'ingiustizia! Ora basta! Chiudete la porta e andatevene!" Paolo (PALERMO)

PAOLO CARUSO 11.05.17 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma Ferruccio De Bortoli non era un racconta favole?
http://www.beppegrillo.it/m/2006/09/giornalisti_ogm_1.html#_comments

Italo Cunsolo 11.05.17 08:55| 
 |
Rispondi al commento

La politica è un affare di famiglia in esclusiva agli eredi doc del magna-magna.
Proprio per questa realtà si sono fatti un governo fotocopia,devono pur salvare gli affari di famiglia.Il mondo intero si deve recare a Roma per venerare le Divinità del terzo millennio & Madonne governative Piangenti ammazza pensionati e belle sorridenti salva papà & banchieri- "politiche-industriali del Made in Italy prodotto in Cina-Bancario e CSM per essere state bravi Maestri di proselitismo nell'insegnare a tutti i popoli Europei come devono essere governati.La globalizzazione e l'impero UE dove sono aggregate tutte le Colonie europee con affiancamento Turchia sono salve.Non avrei mai immaginato che la grande Francia con alti valori conquistati tramite la rivoluzione Francese,potesse cadere nelle trappole delle sirene politiche italiane che oltre aver svenduto la Nazione Italia dopo averla depredata e saccheggiata,hanno sacrificato oltre il 60% del popolo italia per sostituirlo con la nuova razza della tratta umana,fiorente business dei bonisti dell'accoglienza,accecati dal Dio Denaro che paga circa 40€ a giorno per ogni essere vivente e fa leva sui morti per impietosire il popolino credulone bue-pecorone.L'unica cosa che ci può consolare è che presto anche il 60% del popolo francese sarà ridotto come noi.L'elezione del nuovo Presidente rafforza il governo fotocopia e dono l'eternità agli eredi doc democristiani-cattocomunisti -centristi-radical chic della grande ammucchiata spartitiva finta sinistra & finta destra,i quali potranno rimanere incollati sugli scranni del potere a governare la Colonia Italia fino alla loro morte naturale per poi lasciare lo scranno con scettro del potere ai loro eredi.Esiste solo il Dio gestito dai padroni del mondo con il loro Dio di turno.Infatti,quello della pace terminato il suo turno è venuto in Italia a lodare e sostenere i suoi fedeli Discepoli.

Agostino Nigretti 11.05.17 08:03| 
 |
Rispondi al commento

come si chiama ?

interessi privati in atti pubblici ?

detto semplicemente conflitto d'interessi

saluti

Alberto Ragazzi, Sesto san Giovanni Commentatore certificato 10.05.17 23:05| 
 |
Rispondi al commento

La Gabbia su la7 paragona la situazione della Boschi con quella della Raggi...Bah ... Perché non dicono che la situazione della spazzatura di Roma è frutto delle negligenze della politica passata e dell'ultimo PD di Orfini,Renzi e NAPOLITANO? MAFIA capitale sono loro ancora più del povero Marino! questi bastardi gestiscono tutto una merda, dalla spazzatura alle banche! Pensano solo ai propri portafogli! MAFIOSI!!!!!!!!!

claudiog 10.05.17 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che delle sorti personali della Boschi non può fregarmene nulla, quello che mi preoccupa invece è la figura De Bortoli, la sua immagine di giornalista e persona oltremodo corretta, onesta e civile. L'unico che dovrebbe parlare è Ghizzoni, che però ha fatto sapere solo un pilatesco "no comment", malgrado il vero e proprio ultimatum ("parla entro ventiquattro ore!") dell'ineffabile e onnipresente Mieli.
Non vorrei che la vicenda finisca con De Bortoli arrostito ben bene e sputtanato e l'ennesima disonesta "vittoria" dei bugiardi di stato e di governo.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 10.05.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Tanto ci pensiamo noi a salvare le banche.
Prelievo forzato a tutti i conti correnti di circa 24 euro cadauno entro giugno la legge è di novembre 2016 gli avvisi stanno arrivando puoi contestare entro un mese dalla ricezione questo non lo dice nessuno.....

sito 10.05.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento

E se fosse, fuoco amico ? Cioè è il PD che vuole fare cadere il governo Gentiloni attraverso la Boschi, non potendo Renzi attaccare direttamente Gentiloni ? Infatti il centro destra è cauto. Perchè? Perchè altrimenti tutta la fanfara fatta da Renzi nelle primarie non è servito a niente. Le prossime scadenze europee vedranno Renzi spettatore e questo è contro la natura di un iper-personalista-senza contenuti, abituato a farsi vedere con i grandi non potendo lui essere tale. Fra 1 anno gli elettori si sono dimenticati del segretario del PD. Le chiamate ecologiste agli elettori servono a poco quando fai 135 miliardi di debito in tre anni di governo. Io sarei più cauto nel puntare la Boschi, non sprecate energie. Se è vero verrà comunque allontanata, perchè è diventata scomoda. Comunque è uno spettacolo sconcertante, indecente. La politica italiana resta ancora piena di scandali, tv di basso livello, esempi istituzionali pessimi. Mi meraviglio che chi può, avendone il potere, non dica alla politica di cambiare musica e parlare di contenuti. Povera Italia.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.05.17 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Adesso me le hanno fatte girare...
radio, televisioni e la carta stampata per nascondere le porherie che combina il PD: Boschi-Banca Etruria, Sindaco e assessori di Terni ingabbiati.
Qual è la notizia sempre pronta nel cassetto LA RAGGI e la città di Roma e la spazzatura e dulcis in fundo Renzi e la BANDA BASSOTTI stanno preparando una domenica per ripulire la città ERA ORA VISTO CHE NON HANNO FATTO E NON FANNO UN CAZZO PER ROMA,
poi devono spiegare dove portano la spazzatura raccolta visto che il presidente della regione Lazio Zingaretti ignora le richieste della SINDACA RAGGI a riguardo.
SIETE PATETICI

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda sorge spontanea: FERRUCCIO De Bortoli l'avrebbe scritto E SU UN LIBRO......se non avesse avuto le prove provate ?????

terenzio eleuteri Commentatore certificato 10.05.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento

IL PD = Fascismo ,
di Lelio Basso (ex partigiano ) ,

Il Fascismo moderno ( PD ) è :
In senso più generale
è la tendenza del capitale monopolistico ( poteri forti ) ad esercitare una totale manomissione sul pubblico potere,
assicurandosi una base di massa nel paese, qualunque siano poi le forme ( o i nomi o le sigle ) che questo regime reazionario di massa riveste .
e ancora :
«Agitando lo spauracchio del fascismo vecchio stile, si rinuncia a combattere quello nuovo stile».

Lino V. Commentatore certificato 10.05.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Etruria, Boschi: "La misura è colma. Se ne occuperanno i miei legali"

https://www.youtube.com/watch?v=B7gwjHwwEhg

id &as Commentatore certificato 10.05.17 19:30| 
 |
Rispondi al commento


Dopo la schiacciante vittoria referendaria, la prossima battaglia dovrà essere per dimissioni subito, prima che combinino altri disastri ed elezioni anticipate con sistema proporzionale, che mi sembra il più democratico e meglio rappresentativo; INOLTRE, 1) scelta dei candidati da parte degli iscritti ai partiti o movimenti, con primarie serie, trasparenti e controllabili anche a posteriori; 2) mai più candidati scelti dalle segreterie di partiti o meglio da pochissimi individui riuniti con se stessi intorno all'asciuga panni. 3)Mai più liste e listini bloccati, e tantomeno capi lista bloccati che mi fanno pensare a quei comandanti militari che avendo paura del nemico (in questo caso il temibile elettore informato) mandano allo sbaraglio le truppe, cioè gli aspiranti politici che dovranno metterci la faccia con gli elettori al posto loro che hanno combinato i disastri che sono sotto gli occhi di tutti, 4) mai più nominati. La nostra rovina è dovuta proprio ai nominati usciti dal magico cappello a cilindro del porcellum, sufficientemente impreparati e ciecamente ubbidienti ai capi partito ( per essere rinominat), a loro volta ciecamente ubbidienti a poteri sovrannazionali di banche multinazionali e dittatori di paesi emergenti che ci stanno sommergendo

de lauro enrico 10.05.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Fino a che non facciamo in modo che i nostri figli vivano meglio di noi, così come noi abbiamo vissuto meglio dei nostri genitori, dobbiamo considerarci, onestamente, perdenti nel mondo e nella vita! Vi regalo una breve letterina ai nostri nominati sulla quale gradirei il vostro parere
http://www.oggi.it/…/le-regole-del-lavoro-non-sono-uguali…/… IL NOSTRO LAVORO VA IN CINA E DINTORNI
_____
http://www.la7.it/…/rivedi…/gli-invisibili-24-04-2014-130677 dal 37° al 50° minuto, principale causa della disoccupazione italiana. Delocalizzazioni finanziate con i nostri soldi??? Ed a danno dei nostri giovani??? ma non pensate che dovrebbero essere processati per alto tradimento proprio i nostri giovani?

de lauro enrico 10.05.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno può spiegarci come possa essere possibile che le banche falliscano, visto che ricevono finanziamenti praticamente ad interessi zero e prestano denaro con interessi dal 10% in su?
A me sembra tecnicamente impossibile fallire a quelle bellissime condizioni senza commettere reati e se uno volesse farlo di proposito non ci riuscirebbe così bene come hanno fatto tanti banchieri nostrani. qualcuno può girare il post a qualche professorone banchiere?

de lauro enrico 10.05.17 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Lei pensa che on quella bocca possa dire quello che vuole......! Illusionista PD !

terenzio eleuteri Commentatore certificato 10.05.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

integro mio precedente della parte mancante.
(a quantiLE INCOMPETENZA)

..... a quanti ha fatto gli "occhi dolci" per poter arrivare sin dove è arrivata, si perchè solo quello penso abbia potuto fare data la TOTALE INCOMPETENZA ......

luigi 10.05.17 16:45| 
 |
Rispondi al commento

il fatto è che se la ex principessina sul ........ le riforme costituzionali non avesse avuto questo incontro e non avesse chiesto ad AD di unicredit di salvare la banca dei paparino/fratello/cognata potrebbe taranquillamente denunciare lo scrittore del libro (ex direttore de "Il Corriere della Sera", De Bortoli) e chiedere il ritiro del libro, ma non lo può fare.
Non lo può fare per evidenti motivi, il maggiore è che ciò che scritto nel libro sicuramente corrisponde a verità ed è risaputo che, prima o poi, la verità viene a galla.
Certo che è avvilente avere questa "soggetta" ancore tra le scatole e tutto questo perchè (cosa abbastanza probabile) chissà a quantiLE INCOMPETENZA in qualsiasi campo (che non sia quello del "rincoglionimento" di tanti che la vedono come una venere irraggiungibile.
La maggioranza dei maschi ....... che manica di "deficienti" (e lo scrivente è maschio eh), basta che vedano una donna che subito "calano le braghe".

luigi 10.05.17 16:41| 
 |
Rispondi al commento

basta questo governo sembra un insieme di pagliacci e imbrogloni composto dai figli degli amici degli amici..come dice la guzzanti in una scenetta

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Eicher

Massimo B. 10.05.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Cara Maria Elena, anche la nostra misura è colma

Luigi De Romanis (anzio2), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma la smettiamo di andare dietro a queste vicende in modo così fazioso e strumentale???
Lasciamo fare la magistratura, chiediamo chiarezza e poi BASTA.
OCCUPIAMOCI DELLA SOSTANZA OVVERO DI TUTTI I PROBLEMI DEL PAESE E DELLE NOSTRE CITTA' !!!!!!

antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riusciremo mai a toglierci dai piedi la Boschi?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.05.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

da Alessandra Daniele :

... Qualcosa in comune però Renzi e Macron ce l'hanno: il vuoto assoluto dei loro discorsi.

Renzi non fa che ripetere come un bot le stesse cazzate scadute che ha blaterato finora.

Macron promette tutto a tutti, favoleggiando di un'Europa che è
solo il simulacro di un'era immaginaria.

I CQ, i Cazzari Quarantenni da copertina sono il contingency plan dell'elite globalista. L'ultima speranza di prendere tempo
e frenare l'avanzata dei nazionalismi .

Intanto l'agenda politica italiana la detta Salvini,
e il suo dettato si riassume come sempre in due parole: "Basta Negri", con Minniti e Di Maio a fargli eco da governo e opposizione,
coi loro " Mobbasta veramente però ".

Il vecchio trucco del capro espiatorio sta funzionando per l'ennesima volta.

Gli sfruttati se la prendono con gli Altri sfruttati, invece che con gli Sfruttatori.

Perché gli altri sfruttati sono brutti, e spaventano le vecchiette.

Invece gli Sfruttatori sono fotogenici, e sposano le vecchiette.

Ma sono il vuoto.

E il vuoto uccide.

Lino V. Commentatore certificato 10.05.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Boschi,consapevole di aver sbagliato.Dichiara che il M5s,adesso se la vedrà con i suoi legati.Forse è convinta che i suoi legali la possono salvare dalle imminenti dimissioni.
Anche i suoi amici del Pd,vogliono che vada via,dall' incarico che ricopre.

Michele M., Pachino Commentatore certificato 10.05.17 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Rivedere in zona euro il bail in; abrogarlo.
Dividere le banche in:
banche (per i risparmiatori) e
banche d'affari, per tutto il resto.
SI DOVEVA FARE QUESTO; INVECE E' STATO INVENTATO, DALL'EURO, IL BAIL IN, per salvare le banche anche coi soldi dei risparmiatori!
Tanto uno è costretto a tenerli in banca, i risparmi, altrimenti rischia di farseli rubare dai ladri.
Comincio a pensare che i ladri, quelli che rapinano le persone, siano funzionali al sistema; finché ci sono ladri tu sei costretto a tenere i soldi in banca.

Giuseppe Casagrande 10.05.17 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Diretta testimonianza offerta prestito privatamente
Molto soddisfatti con l'elaborazione della mia domanda per un prestito di 35.000euro con un basso tasso del 2%.
Raccomando a chi vuole un prestito in gravi condizioni per l'acquisizione di prestitobancario2017@gmail.com la signora Josina. Una seria concorrenza e velocità. Da non perdere non, ma molto sincera gratitudine sul seguito dato al mio account fino al rilascio dei fondi. L'hafatto a tempo di record. Questo messaggio è per voi e va al posto di qualsiasi richiedenti credito al fine di risolvere tutte le vostre preoccupazioni finanziarie.
Come il direttore del fondo la banca BNP Paris Francia prestitobancario2017@gmail.com

martha bunici Commentatore certificato 10.05.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento

O Boschi...
Embè, pure se so tempi foschi
E voi siete toschi
Nun ce serve un guardiaboschi
Pe sape' che tu t'imboschi
L'affari loschi De babbo Boschi,
Ne parlan pure li mejo chioschi!

Zampano . Commentatore certificato 10.05.17 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché la Boschi alle primarie si è presentata nella circoscrizione di Ostia dove è una perfetta sconosciuta invece di quella, naturale,di Arezzo ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Anche Bersani chiede le dimissioni della Boschi: sarà querelato anche lui? Perché invece la nostra non querela De Bortoli chiedendo il ritiro del suo libro?
Ma cosa pensano, che gli italiani siano tutti fessi?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 10.05.17 13:36| 
 |
Rispondi al commento

È ritornato il bomba! I suoi leccaculo mafiosi non si smentiscono mai. Boschi in galera!

undefined 10.05.17 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Da quando Renzi diivenne segretario del PD la mafia (popolare e di potere)è passata quasi tutta da Forza Italia al PD....E questo oggi vorrebbe insegnare il movimento cinque stelle a raccogliere la spazzatura? Il suo sistema fatto di corrotti e mafiosi che governa la nostra nazione dal dopoguerra a oggi a reso tutto questo "schifo"possibile!

claudiog 10.05.17 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi scusi.. aggiungo che non eravamo a conoscenza che De Bortoli fosse militante 5s. Ma su..diciamo che quando si liberano da certi obblighi, parlano. E di certo, la Boschi la querela non la può fare. De Bortoli non è un cretino..

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 10.05.17 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è niente.Sarà sempre peggio,si inventeranno di tutto x farci fuori.A Virginia Di MAIO DI Battista e a Beppe consiglio di controllare tutto e tutti .Potrebbero mettergli in tasca cocaina o mazzette di soldi tutto pur di rovinarli,oltre alle querele giornaliere del buffone di corte Bonifazi.State sempre in guardia,sono disperati e sono capaci di tutto.

Antonio L. Commentatore certificato 10.05.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Intanto.. dal primo luglio altra botta agli italiani..

http://www.direttanews24.com/pignoramento-conto-corrente-dal-1-luglio-2017-possibile-senza-alcun-procedimento-giudiziario/

Toh! Ma guarda.. non se ne parla..strano..

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 10.05.17 12:02| 
 |
Rispondi al commento

(molto sommessamente)- Mi auguro solo che il sig De Bortoli abbia scritto in merito alla sig.na Boschi con tutte le prove specifiche e circosanziate del caso.

gabriele marchiori (100diqgg), busto arsizio Commentatore certificato 10.05.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma non siete ancora stufi di attaccare e poi essere sbugiardati?
Battiamo il PD sulla bontà del programma e non su presunte pressioni che vedrete saranno dichiarate inesistenti, come in passato.

Il Condottiero (fu il guerriero) Commentatore certificato 10.05.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ER VESPONE

TALMENTE DI PARTE
CHE AD UN CERTO PUNTO
HO PROVATO UMANA COMPASSIONE

BUM BUM 10.05.17 11:08| 
 |
Rispondi al commento

giulietto e un buffone a confronto
giulietto parla del non-mercato mondiale
un buffone 'parla' di monti …
https://www.youtube.com/watch?v=wgBaH29erjk

Gino Sighicelli, Pontremoli Commentatore certificato 10.05.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quali grandi uomini.

Abbiamo solo bisogno di più gente onesta.

BENEDETTO CROCE

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 10.05.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questi grillini sono proprio fuori di testa se arrivano addirittura a pretendere. che coloro che entrano in politica debbano occuparsi degli interessi della nazione, piuttosto che dei propri!"


Come fa una a dimettersi se non sa nemmeno lei di cosa è stata capace di fare e non prova nemmeno vergogna o imbarazzo? Gli hanno detto sorridi tu sorridi sempre.

Claudia C. Commentatore certificato 10.05.17 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Aiuto è il modo migliore per condividere il suo amore eterno, che è ciò che ci spinge a rendere disponibili prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutte le persone che possono rimborsare indipendentemente dalla razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. Per tutte le vostre richieste. proposte rispetto con le tariffe e le procedure dei pagamenti.
. Per ulteriori informazioni si prega di contattare
da e-mail:infos@cibanque.com

Numero WhatsApp: + 330644146852

FRANCK dencil, rome Commentatore certificato 10.05.17 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Provate a mettervi nei panni di un cittadino tedesco o di uno qualsiasi del Nord Europa.

Leggendo quotidianamente, questo tipo di notizie che arrivano dall'Italia, cosa pensate siano le sue impressioni?

Italien = merde .

Via lontano ,
ecco perché non fermano l'immigrazione dall'Africa, tanto siamo la stessa cosa, c'è poca differenza tra un Africano e un Italiano.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.05.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

La prima notizia sui giornali e tv dovrebbe essere lo scandalo Boschi, invece.........essendo l'Italia all'incirca al 50 esimo posto nell'nformazine,non è cosí.
Ma guai a toccare "certi" giornalist,sono diventati anche loro una casta. Che schifo.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Bortoli espone un fatto e il PD denuncia il M5S per averlo reso pubblico.
Boh?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma stamane sono incazzato con Agorà...
Si parla ong...si dice che che "Zuccaro non ha prove"... poi si fa sentire l'intervista del procuratore in Commissione antimafia,presieduta dal grande democristiano Roso Bindi,dalla quale si evince che esistono prove,ma che non possono essere valide perchè non acquisite da organi dedicati(polizia giudizziaria)per le indagini,per cui chiede che la P.G. sia al seguito di queste ONG.
Ma gli italiani si bevono di tutto....grazie Gerardo...sei una fonte inesauribile per l'informazione a favore del "sistema"....grazie veramente di esistere!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Udite,udite,De Bortoli è un "grillino".
Il Partito dei delinquenti sta annaspando,gli manca l'aria,sa che ha poco da vivere.
I cittadini sanno bene come stanno le cose e ne trarranno le conclusioni.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gerardo.... non sono "polemiche Boschi"...sono prove scritte da un giornalista addirittura del "sistema"...quindi... c'è del vero!
Ma tant'è che si deve parlare di monnezza e degli incompetenti grillini!
A Gerà...stai a tenè paura vero?
Stamo pe' arrivà,sta sereno!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Ora ad agorà...si parla della Boschi,per parlare male indovinate di chi?
Si del M5s!
Bastardi!
Un imbecille del PD...sta dicenso delle stronzate!
Una trasmissione vergognosa!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIN QUANDO AVREMO POLITICI COSÌ L'ITALIA SARÀ UN PAESE DI 2º ORDINE
Persona spregevole la Boschi come tutti gli altri componenti la banda PD a cominciare da Renzi. Persone spinte da ambizioni personali, senza coscienza di niente, che non esitano a mettere sul lastrico migliaia di famiglie per un puro tornaconto personale.

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 10.05.17 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbe da denunciare Zingaretti ...per danno erariale!
Romani portate le bollette della Tari in Regione... con la spazzatura si intende!
Forse questi politici capiranno perchè con le elezioni non hanno ancora capito nulla.
I cittadini si stanno svegliando.... cari Pidioti "non c'è più trippa per gatti"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo intero si deve recare a Roma per venerare le Divinità del terzo millennio & Madonne governative Piangenti ammazza pensionati e belle sorridenti salva papà & banchieri- "politiche-industriali del Made in Italy prodotto in Cina-Bancario e CSM per essere state bravi Maestri di proselitismo nell'insegnare a tutti i popoli Europei come devono essere governati.La globalizzazione e l'impero UE dove sono aggregate tutte le Colonie europee con affiancamento Turchia sono salve.Non avrei mai immaginato che la grande Francia con alti valori conquistati tramite la rivoluzione Francese,potesse cadere nelle trappole delle sirene politiche italiane che oltre aver svenduto la Nazione Italia dopo averla depredata e saccheggiata,hanno sacrificato oltre il 60% del popolo italia per sostituirlo con la nuova razza della tratta umana,fiorente business dei bonisti dell'accoglienza,accecati dal Dio Denaro che paga circa 40€ a giorno per ogni essere vivente e fa leva sui morti per impietosire il popolino credulone bue-pecorone.L'unica cosa che ci può consolare è che presto anche il 60% del popolo francese sarà ridotto come noi.L'elezione del nuovo Presidente rafforza il governo fotocopia e dono l'eternità agli eredi doc democristiani-cattocomunisti -centristi-radical chic della grande ammucchiata spartitiva finta sinistra & finta destra,i quali potranno rimanere incollati sugli scranni del potere a governare la Colonia Italia fino alla loro morte naturale per poi lasciare lo scranno con scettro del potere ai loro eredi.Esiste solo il Dio gestito dai padroni del mondo con il loro Dio di turno.Infatti,quello della pace terminato il suo turno è venuto in Italia a lodare e sostenere i suoi fedeli Discepoli.

Agostino Nigretti 10.05.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Una vespa intorno al miele!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.17 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera la Raggi ci ha spiegato che le criticità sullo smaltimento dei rifiuti sono causati dalla Regione Lazio.
L'ultima parte della filiera che gestisce il prodotto del tritovagliatore non è sufficientemente sviluppato a causa di inadempienze della Regione Lazio.
Allora tutto questo disagio, alla cittadinanza all'immagine di Roma e anche rischio ai cittadini, è causato da Zingaretti (pd) ecc.
I portavoce dovrebbero chiedere di riferire in aula a Zingaretti, Galletti ecc.
Poi fate esposti a chi di dovere, il governatore di una regione, non si può permettere di omettere di ottemperare alle disposizione dell'ue, mandando in crisi il suo territorio.

Rosa 10.05.17 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Non ci credo!!

Boschi senior è una brava persona... che la mattina andava a lavorare per i figli (gli altri padri vanno a lavorare per puro diletto)... e si faceva chilometri di strada per il lavoro (gli altri il lavoro lo hanno sotto casa, ecco perchè i treni per pendolari sono sempre più ridotti)...

Gian A Commentatore certificato 10.05.17 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Dunque uno scandalo che vede al primo posto i padri di Boschi e Renzi e gli amici di famiglia.
Un intreccio perverso con la P2. Un caso di corruzione gigantesco.
200.000 clienti derubati. Cittadini che devono pagare con le loro tasse i danni prodotti da queste banche. Nessuno che viene punito. Organi di controllo che non hanno controllato.
Un Governo che fa una legge salva banche e regala 20 miliardi alle banche corrotte.
Una ministra che trama per ordinare, dall’alto della sua carica, a Unicredit di salvare la banca di famiglia comprandola. E tutto in piena violazione del conflitto di interessi. E contro l’Ue che vieta aiuti pubblici a imprese private.
E l’unica cosa che costoso riescono a dire per scagionarsi è che è tutta una invenzione del pluripregiudicato Grillo per distrarre l’attenzione da Roma?????

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento

LA MONNEZZA PER NASCONDERE IL FANGO

Ascoltate un napoletano che di monnezza se ne intende.
Napoli e provincia hanno vissuto varie crisi sulla gestione dei rifiuti,l’ultima è terminata nel 2011.
Allora facevo parte dei comitati di Chiaiano dove fu indicato una cava per risolvere l’emergenza utilizzata in seguito per smaltire di tutto inguaiando una zona rurale bellissima.Già in quegli anni si parlava di quello che sarebbe successo a Roma dato che seguiva lo stesso iter Campano poiché l’unica grossa discarica(Malagrotta) si stava saturando e non c’era un piano per gestire le emergenze che sarebbero arrivate.
La gente quando vive le emergenze non pensa più a nulla ed a questo punto che la politica gioca sporco.
Negli anni delle nostre emergenze Belusconi e l’allora commissario Bertolaso fecero “evaporare” tutta la monnezza come d’incanto ma i nostri conterranei oggi ne stanno pagando il prezzo con interi territori devastati da patologie tumorali e malformazioni neonatali.
Allora la monnezza cancellò le innumerevoli mancanze del governo Berlusconi,i suoi bunga bunga,le sue olgettine,le sue scellerate nomine politiche,le sue inconcludenti missioni all’estero per non parlare degli innumerevoli conflitti di interesse nel campo economico e delle telecomunicazioni.
Oggi Renzi come fece B utilizza la monnezza romana per nascondere il fango che ha sporcato la sua legislatura.Lupi,Guidi costretti a dimettersi per evidenti conflitti di interessi,altri addirittura condannati come il sottosegretario Vito De Filippi rimasto al suo posto e che dire di quella Francesca Barracciu rimasta nell’esecutivo fino al 2015 e poi rinviata a giudizio.Ne si sono dimessi il ministro Lotti per le indagini sul caso Consip ne si dimette la Boschi che troppo volte ha avuto punti di contatto tra la cosa pubblica e le “imprese” di famiglia.
La monnezza puoi sotterrarla dappertutto ma poi ritorna sempre in superficie.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.05.17 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENDIAMO OBBLIGATORIO IL VACCINO CONTRO IL PD!!!

Zampano . Commentatore certificato 10.05.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Al governo abbiamo una mandria di bugiardi, falsi incapaci, ladri che vogliono govenare il paese insieme al teppista che può andare bene al massimo per vendere due pentole ai pensionati nelle case di cura. Se poi pensiamo che pure Obama fa finta di ascoltarlo per rubare 850 euro ai cretini italiani che sono andati a sentirlo parlare dell'ovvio c'è da mettersi le mani nei capelli o meglio toccarsi le parti basse sul futuro del pianeta guidato da questi idioti.
BOSCHI A CASA SUBITO PENSA AL TUO FUTURO E LASCIA STARE QUELLO DEGLI ALTRI E DAI UN CONSIGLIO AL PAPI DI OCCUPARSI DELLA SPESA AL MERCATO FACENDOTI PORTARE GLI SCONTRINI PERCHE' POTREBBE FREGARTI

Poiex Xeiop Commentatore certificato 10.05.17 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordiamoci che De Bortoli è un uomo di sistema, come pochi altri, ed è un convinto europeista. Le sue dichiarazioni sono in questo senso molto strane, visto che mettono in pericolo il governo Renziloni, governo sostenuto dai tecnocrati criminali dell'euro-oligarchia.
Se ha fatto quella rivelazione, forse significa che all'interno dell'apparato di potere piddino-pidiellino (come ben si sa PD e PDL sono la stessa cosa) è iniziata la notte dei lunghi coltelli.
Comunque, come ho già scritto in altro commento, i casi sono due, o mente De Bortoli o mente la Boschi. Secondo me mente la Boschi e deve dimettersi.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 10.05.17 08:06| 
 |
Rispondi al commento

A Pordenone quattro risorse richiedenti asilo hanno ferito gli agenti intervenuti in una casa dove stavano litigando
Tra l'altro in casa c'era della droga...
Ottime ed utili risorse!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 10.05.17 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono arrivati a scrivere che le accuse alla Boschi di aver cercato di favorire da ministra la Banca del padre sono un depistaggio dei 5stelle per distrarre l'attenzione dal malgoverno della Raggi (Bonifazi). Ma da quando de Bortoli è un 5stelle?
Sentite cosa ha la faccia di scrivere Bonifazi, tesoriere del Pd: "Leggo che il pluripregiudicato Beppe Grillo annuncia di essere pronto a fare azioni legali contro esponenti del PD. Considerata la sua fedina penale e la sua lunga storia costellata da evasione e condoni fiscali, se Grillo facesse finalmente un’azione legale sarebbe una novità davvero interessante. Ma lo togliamo dall’imbarazzo. Domani alle 12,00 presenterò personalmente l’esposto denuncia contro il M5S e Beppe Grillo”.
E Ettore Rosato, capogruppo Pd alla Camera: “È vergognoso e strumentale l’attacco M5S a Boschi teso unicamente a coprire i disastri di Roma o l’inchiesta sulle firme false a Palermo. Si occupino dei problemi della gente e non di fare gli aspiranti pm visto che non hanno né i criteri morali né le capacità giuridiche”.
E Lorenzo Guerini:“Il M5s strumentalizza un brano di un libro, su cui tra l’altro Maria Elena Boschi ha già espresso la volontà di citare in giudizio, per nascondere le clamorose difficoltà sui rifiuti che sommergono Roma e soprattutto l’imbarazzo delle registrazioni audio di Palermo”.
Davvero comico e impressionante! Da una parte le calunnie alla sindaca di Roma, dall'altra un intreccio sporchissimo di renziani legati alla massoneria che usano il potere politico per fare gli interessi delle banche di famiglia!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 07:54| 
 |
Rispondi al commento

IFQ:Maria Elena Boschi chiese a Unicredit di comprare Banca Etruria. Lo sostiene l’ex direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, nel suo ultimo libro “Poteri forti (o quasi). Memorie di oltre quarant’anni di giornalismo” edito da La Nave di Teseo. “L’allora ministra delle Riforme, nel 2015, non ebbe problemi a rivolgersi direttamente all’amministratore delegato”, scrive l’ex numero uno di via Solferino. Le anticipazioni del libro hanno immediatamente incendiato il dibattito. “Lo vedete adesso il conflitto di interessi?”, scrivono su Facebook, in un post identico, i deputati M5s Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio. “La Boschi dovrebbe dimettersi all’istante dopo aver chiesto scusa agli italiani”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Vedrete lo scandalo della Boschi come sarà sotterrato rapidamente assieme alla Consip e agli altri scandali della banda renziotti!
Sempre più bravo il nostro Di Maio!
Sempre più accanito e disperato il povero Giannini, ormai non gli resta che spararsi. Fa pena vedere un giornalista che poteva essere intelligente suicidarsi così. Sembra un lemming che continua a buttarsi dalla scogliera.
Queste interviste simili a fucilerie di invasati sono incivili.
E quel Caprarica, ridicolo e presuntuoso, come mai ha smesso di occuparsi di re e regine inglesi e ora è assoldato in modo fisso per sparare contro i 5stelle? Cosa c'entrano i suoi pettegolezzi insulsi con una politica seria? Cosa c'entrano con la democrazia le sue stupide cravatte rosa?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.05.17 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Tiziano Treu è un politico italiano, Ministro del lavoro e della previdenza sociale nel Governo Dini e nel Governo Prodi I; Ministro dei trasporti e della navigazione nel Governo D'Alema
---------------------------------------------------- É stato nominato presidente del CNEL il 5 maggio 2017
Nascita: 22 agosto 1939 --(età 77)-- Vicenza
SETTANTAntasette

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.05.17 05:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi Orfini, presidente del PDr, Partito Di renzi (renzi scritto scrupolosamente in piccolo)

mobiliterà le "magliette gialle" per pulire le zone più sporche di Roma, siccome la Giunta non ci riesce.

Ricordate quando Alè-emanno si mise a spalare la neve?

Orfini è davvero un Idiota (scritto rigorosamente con la i maiuscola)

Consiglio al popolo delle magliette gialle di applicarsi anche il numero 46

Così facciamo pubblicità a Valentino

Almeno avrà un senso la cosa

Orfini, vai a ripulire il tuo partito, che è meglio!

Sei solo una povera testa di c...o!


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato 10.05.17 03:42| 
 |
Rispondi al commento

..ATTENZIONE...NUOVA FREGATURA, IL GIVERNO 'RENZILONI' .....CI PREPARA IL 'PACCO-CONTROPACCO..

http://it.ibtimes.com/alitalia-e-gia-allo-studio-il-modo-rifilarci-di-nuovo-il-pacco-nuova-ipotesi-di-salvataggio-spese

Tony 10.05.17 02:10| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/MG7KCOO76Wc

Stemperiamo con
Otis Day & the Knights !
(Animal house)

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.05.17 02:00| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di Boschi, egregi elettori del m5s, vi segnalo questa notizia:

http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=83346

Ferdinando 10.05.17 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti i simpatizzanti e attivisti, oltre Beppe e i nostri portavoce, a tenere sotto controllo ogni piccolo anfratto del movimento affinché sia tutto trasparente, coerente e legale. Non possiamo permetterci di rischiare la faccia e le prossime elezioni per colpa di imbecilli, affaristi, doppiogiochisti e provocatori presenti, o possibili candidati ad esserlo, nel Movimento. Si deve prestare moltissima attenzione e controllo alle persone inserite o candidate nei gruppi consiliari comunali e regionali e nelle Camere per le prossime elezioni. Siamo cresciuti e quindi siamo diventati appetibili agli opportunisti e carrieristi inoltre, avendo tutti violentemente contro, il rischio di provocatori infiltrati nei gruppi è altissimo.
Non dico altro, anche perché l’avevo già scritto nel passato, però CHI VUOL CAPIRE CAPISCA.
Diba, tu puoi fare qualcosa!

GIANNI E. Commentatore certificato 10.05.17 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia, stasera a Porta a Porta ci ha dato una bella soddisfazione. Quella di vedere quel grande 'servitore' di Bruno Vespa farfugliare di fronte alla sue argomentazioni. Si è visto chiaramente che non sapeva più a che cosa appigliarsi pur di argomentare contro il M5S. In certi passaggi si è reso addirittura ridicolo- vedi il servizio sui cinghiali a Roma-
Grande Virginia .

Vincenzo . Commentatore certificato 10.05.17 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Grande Raggi. Nn vedo mai porta a porta ma oggi non si poteva perdere, è stata super!
Ma quanto è deficente il conduttore?

Stefano Loru 10.05.17 00:30| 
 |
Rispondi al commento

La Boschi si deve dimettere senza se e senza ma

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 10.05.17 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Da Bruno Vespa stasera c'è la Raggi e come al solito Vespa fa il picciotto del PD democristiano... non sa riconoscere la verità.. come i mafiosi difende il suo territorio!

claudiog 10.05.17 00:26| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è il Paese dei Pinocchi e... dei Remy.

Un 'Italia di gente che, non a caso, ha il naso lungo e il coraggio di andare avanti, avanti, sempre più avanti e sempre in vetrina e di gente che va raminga alla continua e ahimè vana ricerca di un lavoro, di benessere, e... perchè no? Anche di serenità, ma... nel marasma in cui è costretta a vivere, va indietro, indietro, sempre più indietro.

Destino!

Grande Di Maio a "DI MARTEDÍ"

Grandissimo!

È UN MITO!

Sicuramente avremo con lui e il suo spettacolare movimento un' Italia migliore.

AD MAIORA!
Paola

Paola Zito 09.05.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE DI MAIO a dimartedi

https://twitter.com/Eposmail/status/862040379545321477

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 09.05.17 22:25| 
 |
Rispondi al commento

La politica del compagno, tu lavora che io magno!!!
Il popolo non conta se ci devi bruciare i suoi risparmi.
Solo se porti due euro alle primarie, sei un cittadino onesto.
Il resto, se lo prendono da soli!

umberto 09.05.17 22:09| 
 |
Rispondi al commento

La colpa di tutti i mali dell'Italia , è il M5S! Chiaro?Tutti coloro che sono venuti prima, hanno sempre portato prosperità e benessere!Il signor Grillo ha distrutto il Paese con il suo modo di fare e con la sua dialettica offensiva!L'Arcoreano,Monti,Letta con parenti e cugini, Firenzogtti, Andreotti ,ecc.Tutti statisti che il Mondo ci invidia! Questo è il succo di ciò che ci vogliono far credere e che si stanno accorgendo che nessuno più ci crede! Il M5S lo vedo alternativa unica e non sono il solo a vederlo come cambiamento! Un caro saluto. Paolo buon,

Paolo buon 09.05.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Come é successo con altri casi,aspettiamo la conferma delle prove,non per difendere le Boschi bisogna avere un riscontro effettivo.

antonio rubino 09.05.17 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, nonostante l'incazzatura che anche io ho per tutti gli attacchi che arrivano ai 5 stelle, non posso non notare che ci si stà facendo travolgere dal ping pong di tipo: colpa tua , colpa mia che per anni ha caratterizzato PD e PDL . Penso che questo non porti bene a nessuno. Per anni abbiamo visto sempre le stesse cose e ne siamo tutti stufi. Il movimento 5 stelle credo sia nato anche per porre fine al vecchio bipartitismo che ha distrutto l' Italia. Non facciamoci inglobare anche noi (dico noi perchè mi ritengo un 5 stelle sin dal primo inizio)da quel tira e molla di cui si rendevano protagonisti Bersani e Berlusconi. Andiamo avanti dimostrando come sempre che la politica 5 stelle è qualcosa di diverso e che i danni che ci hanno lasciato in eredità li possiamo riparare. So che non è semplice, ma l' Italia osserva, e se non trova differenze dal vecchio, chi mai potrà votare?

FORZA 5 STELLE!!!

Giacomo E. Commentatore certificato 09.05.17 21:23| 
 |
Rispondi al commento

--...hanno ucciso il Socialismo...con serie di colpi alla schiena...Un ex 'socialista' afferma che il socialismo è morto ( ..ma non i suoi valori..???!!!) ..Tutti sono passati alla nuova mangiatoia......


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/05/08/francia-lagenda-di-emmanuel-macron-le-prossime-tappe-_722784cc-1828-4d88-b3c5-d2bc05352f63.html

Tony 09.05.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
La rete FOGNANTE è costituita da migliaia di botole guai se aperte...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 09.05.17 21:21| 
 |
Rispondi al commento

sant' oro è come fazio : scoprono gravi ingerenze politiche in rai quando la faccenda riguarda il loro portafogli .

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.05.17 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si può pretendere che la "madonnella" dia le dimissioni per qualche CENTESIMO???!!!: ABBIAMO UN Ministro dell'Istruzione che ha giurato il falso davanti al Presidente della Repubblica (l'ha chiamata dott.ssa quando ha avuto l'incarico?) e NON è laureata!!! il Ministro Madia che COPIA la Tesi di laurea E TUTTO TACE, l'ex Presidente del Consiglio che CAMBIA le parole al nostro INNO, forse NON conosce tutte e tre le strofe, e NON sa che chi l'ha scritto ha perso la vita a 20 anni e poi ancora... e ancora... e ancora.... E se si dimettessero tutti chi criticherebbe il M5S???

marilena rossi 09.05.17 21:05| 
 |
Rispondi al commento

UNA OCCASIONE PER ENTRARE SOCI DEL "IL FATTO QUOTIDIANO"

si potrebbe sottoscrivere, con una grande partecipazione popolare le azioni del "IL FATTO QUOTIDIANO", lasciate da Michele Santoro.

OVVIAMENTE DOPO UNA ATTENTA DISAMINA DEI BILANCI


avere dei faccendieri al governo del paese che abusano della loro momentanea funzione per risolvere affarucci di famiglia è il massimo dell'infimo livello etico-politico dal quale sarà difficile rialzarsi...anche se basterebbe intanto che qualcuno di questi signori togliesse il disturbo per sempre dalla scena politica che impropriamente occupa.

Mario S., Roma Commentatore certificato 09.05.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Cosa pretendete che la Boschi risponda, ha già detto che l’avete diffamata. Nel frattempo, come Gentiloni, anche il commissario UE agli affari economici parla di puntare alla “crescita”, un termine ormai abusato e privo di riscontri con la realtà che si passano di bocca in bocca i soliti fanfaroni, “stessa faccia stessa razza”. Intanto gli organismi di raccolta profughi lavorano a pieno regime tra bambini che muoiono in mare e scafisti che ammazzano per un cappellino, venghino signori, venghino che qui c’è posto, slurp! E però la monnezza de Roma… eeeh, io la Raggi la manderei in galera, lei invece sì che se la merita…

Franco Mas 09.05.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Sì, Tenco s'è suicidato; sì Grilllo nuoce gravemente alla salute del Malpaese; sì Gardini alle 7 dell mattino s'è fatto la doccia e poi s'è fatto fuori ; sì Di Maio ha avuto tre figlie da Indira Gandhi e Diba coopulando con la Peron ha generato una costola fascista nell'aldilà governato da Pinochet e il fantasnma di Benito. Io vorrei solo Diba, Di Maio e tant'altri del 5 Stelle a rappresentarmi, tutelarmi e amministrarmi, le sole tre cose - al di là d'ogni pseudo o finta ideologia - che dovrebbero governare qualsivoglia Comunità: aministrazione, tutela e rappresentazione. Chiederei troppo?

homofaber 09.05.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

e naturalmente c'e' di mezzo anche la massoneria.

la sede della p2 (ora p3. p4, chiamaal come vuoi) si e' spostata in toscana e tutti 'sti qui' ne fanno parte.

carlo 09.05.17 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente applicare il metodo
Salvaunita era problematico ed oneroso quindi si è provato per altre vie che non hanno trovato uscite e rientri di €€€€ .

Mario L. Commentatore certificato 09.05.17 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a Beppe Grillo che a turno, 2 portavoce del M5S siano perennemente presenti in tutti i programmi che parlano di politica e talks.
È inaccettabile che la prima forza politica del paese venga infangata incessantemente, e senza contraddittorio, dai delinquenti politici di ogni schieramento che hanno distrutto il paese, spalleggiati da giornalisti, criminali e servi, complici nel diffamare il M5S e della distruzione del paese

ARMANDO NOTARRIGO 09.05.17 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo sottolineare che è ricominciato il periodo dell' Autospurgo a reti unificate tutti Contro il Movimento...a prescindere!
Occultano le GRAVI MALEFATTE degli Oligarchi del Paese e continuano a ingiuriare il Movimento in tutte le trasmissione e per qualsiasi cosa...senza alcuna possibilità di difesa!
E' una VERGOGNA!
E' vergognoso questo tipo di GIORNALISMO DISONESTO E CORROTTO!
Se potete fate qualcosa!!!
E' iniziata la campagna del massacro che dovremo e dovrete sostenere fino alle prossime elezioni...che purtroppo non sono così vicine!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 09.05.17 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Michele Santoro, divorzio dal Fatto quotidiano: "Differenze politico-culturali"

E' divorzio tra Michele Santoro e Marco Travaglio. Santoro infatti uscirà dalla compagine azionaria del Fatto Quotidiano. "Le cose si risolveranno in modo amichevole", assicura a ItaliaOggi il giornalista impegnato in queste settimane a confezionare sia due puntate della nuova trasmissione Rai M, dedicate all'approfondimento e in scaletta per il prossimo giugno, sia un documentario da lanciare prima dell'autunno.

La rottura è dovuta "a una differenza politico-culturale con il Fatto Quotidiano - spiega Santoro - abbiamo idee differenti e per questo non partecipo a progetti congiunti". Clamorosa in questo senso l'esclusione al progetto della web tv del quotidiano on demand, in streaming e a pagamento. "Resterò azionista (al 7% circa tramite la casa di produzione Zerostudio' s, ndr) fino a quando non troveranno una soluzione migliorativa per loro". Ovvero finché non troveranno un altro socio. Intanto "resto socio, sarò una garanzia a tutela dei giornalisti". Per la web tv, tanti auguri: "In bocca al lupo".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.05.17 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a casa devono andare e dobbiamo ripulire il Paese dal pd che infetta tutto.altro che morbillo.ogni giorno è peggio.al voto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.05.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Una gentilezza,
potete dare evidenza alla seguente vergogna su cui molti hanno steso scuro di secondo piano misto a dimenticanza?

«Ho preso 100 mila euro da Alfredo Romeo per garantirgli consigli e informazioni sulle gare bandite in Consip». È quanto ha confermato l'ex dirigente Consip Marco Gasparri nel corso dell'incidente probatorio davanti al gip di Roma Gaspare Sturzo durato circa 5 ore. Gasparri è indagato per concorso in corruzione assieme all'imprenditore Romeo che si trova in carcere dal primo marzo scorso su richiesta dei pm della Procura.
Gasparri, è grande accusatore dell'imprenditore Alfredo Romeo finito in carcere il primo marzo scorso per corruzione.

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 09.05.17 20:15| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON QUESTO SCHIFO SENTO SOLO PUZZA DI M...A CACCIAMOLI SUBITO PER CARITA' MA SE E' VERO QUELLO CHE HA SCRITTO DE BORTOLI TROPPO COMODO SOLO DIMETTERSI .NON MERITANO QUESTA NOSTRA MAGNANIMITA'

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 09.05.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

se e' vero, e credo sia vero, dal momento che tutto quadra: la bce presta i soldi allo 0,25%, ma deve farli passare dalle banche (non puo' prestarli direttamente agli stati) che ne fanno lievitare gli interessi fino al 2,5% (comunque sempre molto mento degli interessi che pagavamo quando non c'era la ue), che se avessimo la banca d'ìitalia pubblica, pagheremmo appunto solo lo 0,25%, abbiamo risolto il problema (che e' monetario).

ora pero', c'e' da farlo, e questo si puo' fare solo andando al governo, dal momento che gli altri partiti (pd e pdl) mi sa che non ne vogliono mezza, gli va bene cosi'. e questo e' un grande problema.

le soluzioni ci sono, solo che abbiamo 'sti qui' che bloccano e fanno di tutto per continuare la spogliazione dell'italia e degli italiani.

comunque questo argomento va tirato fuorim sventolato e portato all'opinione pubblica a costo di farlo diventare un tormentone da disco rotto.

carlo 09.05.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Se nonostante tutto quello che ha combinato il governo Renzie, la gente si esprimesse in suo favore con il voto, vorrebbe dire che per l'Italia non c'è più niente da fare...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.05.17 20:11| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con il contenuto del post, e contestualmente chiedo di far luce su qualsiasi eventuale opacità sul candidato sindaco di Palermo e nel caso risultasse anche solo un sospetto, che venga allontanato dal m5s senza aspettare le elezioni.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.05.17 20:07| 
 |
Rispondi al commento

ma a Palermo ci sono o ci fanno? Beppe vai giù e rimetti ordine.

Daniele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.17 20:00| 
 |
Rispondi al commento

ecco le prove

https://m.youtube.com/watch?v=0mvyqJZyV_I

Path Walker Commentatore certificato 09.05.17 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E tutta colpa della Raggi (o di Putin).

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 09.05.17 19:52| 
 |
Rispondi al commento

SE NON ERRO ANCHE LA BOSCHI SI SAREBBE DOVUTA DIMETTERE ASSIEME A RENZI; VOI A CHI VOLETE CREDERE ???????????????????????????????????????????

Carlo A., forli' Commentatore certificato 09.05.17 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Breve OT
Lo sapevate che se l'Italia avesse una Banca 100% pubblica risparmierebbe intorno ai 60/70 miliardi all'anno??

lo Stato potrebbe finanziarsi direttamente allo 0,25% dalle BCE attraverso la predetta banca statale.
Ma i governi ( PD) non lo fanno perché sono al servizio degli stessi beneficiari di questo passaggio.

Possiamo far ripartire l’economia risparmiando oltre a 70 miliardi di euro l’anno,
solo come interessi sul debito pubblico.
La soluzione è scritta nell’articolo 123 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea.

Il governo può creare una banca di proprietà statale che lo finanzi.
Il sistema è semplice: la Bce crea il denaro e lo presta alla banca pubblica allo 0,25% e la banca pubblica lo presta allo Stato a tassi di interesse nettamente inferiori all’attuale .

Lo specifica la stessa BCE: “l’art. 123 pone il divieto di scoperto bancario e di altre forme di facilitazione creditizia in favore dei governi non si applicano agli enti creditizi di proprietà pubblica

Ma, in riferimento a banche pubbliche: “gli istituti di credito possono liberamente prestare i soldi ai governi o comprare i loro titoli di stato, nonché prestare soldi a qualsiasi cliente”

Quindi il problema è ben altro: il debito pubblico è stato creato ad hoc dai mercati finanziari per consentire agli speculatori di poter mettere mano ai gioielli del nostro Paese

Lino V. Commentatore certificato 09.05.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Dice che querela perchè deve difendere l'onore!!!!
Perchè ha l'onore una che dice: se non passa il referendum si va a casa, HA HA HA HAAAAA. E' incredibile sperano che la gente dimentica, ma che onore , che credibilità, questi nuovi arrivisti del pdr...ANDATE A LAVORARE NELLE MINIERE, Non avete l'onore di sedere li, non rappresentate nessuno, o meglio solo gli affari sporchi che continuano a circondarvi.BASTAAAAAAAAAAA,BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA, BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..............

Enzo Salerno 09.05.17 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Io non festeggero' mai nessun 25 aprile perché il fascismo è presente più che mai, ha solo cambiato camicia .

" I responsabili nazisti della propaganda contribuirono alle politiche del regime in primo luogo identificando pubblicamente i gruppi destinati all'esclusione, poi incitando all'odio o all'indifferenza nei loro confronti e, infine, trovando i modi per giustificare agli occhi della popolazione l'emarginazione di quelle categorie."

Associare il MOV 5* a topi e malattie è rievocare i più bassi istinti umani , carburante essenziale per un regime , assieme alla propaganda dei media asserviti. Il meccanismo e' il solito: si individuano dei gruppi sociali o politici (nel fascio nazismo erano omosessuali,rom , disabili, comunisti ebrei) e li si isola creando nell' opinione pubblica la repulsione o la paura di essere infettati , contaminati. Agli ebrei, in particolare , venivano associati malattie come il tifo, i pidocchi e spesso raffigurati con lineamenti ripugnanti. Hitler li chiamava ratti. Quante volte i media hanno fatto lo stesso col MOV a Roma, come se in un anno scarso ratti topi cinghiali e spazzatura si fossero prodotti e ri- prodotti colpevolmente?

Il fascio nazismo non è finito , ora ha spesso la camicia bianca e i media quasi totalmente asserviti.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.05.17 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi Lanzichenecchi in giacca e cravatta che si atteggiano ad èlite dell'Italia e degli italiani è quanto di più mortificante e frustrante per un popolo!. Mandarli a casa è una emergenza per questo paese, speriamo che lo capiscano anche coloro che hanno interessi materiali o morali che ancora votano questa partitocrazia che ha devastato scientificamente la storia e i sogni degli italiani!. Salut!.

Ermete Sestili Commentatore certificato 09.05.17 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza Cittadini! Forza Movimento!
Quando manderemo a casa questa pletora di sanguisughe, sarà Festa Nazionale!!!
Non lasciamo la scena a questi falsi voltagabbana.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 09.05.17 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Dopo questi avvenimenti coinvolgenti la ministra Boschi, gli scandali del padre di Renzi, tutti relativi ad abusi e truffe tutti perpetrati da parlamentari,sindaci, consiglieri e assessori regionali e comunali del PD, non sarebbe l'ora di usare con questi delinquenti e ladri e farabutti lo stesso mezzo (Ghigliottina) che usavano i rivoluzionari francesi durante la rivoluzione? Se il metodo è troppo cruento, facciamo come il Presidente della Corea del nord,che lo zio traditore (secondo lui)l'ha ammazzato facendolo colpire da un missile? A mali estremi ,estremi rimedi.

Cosimo D'Elia 09.05.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Non dico più niente, aspetto solo che si vada a votare al più presto.

Giovanni F. Commentatore certificato 09.05.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le difficolta' in cui versano le banche italiane

e le misure che si sono rese necessarie per sostenerle, hanno condotto, tra le altre cose, ad un taglio drastico dei posti di lavoro e ad una chiusura di agenzie e filiali. Quando si parla di taglio dei posti di lavoro il cittadino italiano, che rifugge mentalmente dalle ipotesi le piu' drammatiche, pensa subito a qualcosa assimilabile alla potatura di un roseto, di una siepe, di un ciliegio. Rami che vengono tagliati per lasciar posto a rami nuovi, una pianta che rinvigorisce, beneficio per tutti. Non e' cosi'. In Francia il neoeletto Presidente, che si era tanto prodigato, durante la sua campagna elettorale, in discorsi strappalacrime si appresta a far proprio il motto che era stato di Obama: YES WE CAN. YES WE CAN cominciare a licenziare 120.000 lavoratori. Immagino che non si fermera'. Ecco, io ritengo che, alle prossime elezioni, gli italiani faranno tantissima attenzione alla delega che rilasceranno a chi li vorra' rappresentare. L' esempio francese e' drammatico, i licenziamenti sembra avverranno in tempi brevissimi: la peggior malattia sociale, la disoccupazione, diventera' una piaga endemica. Indietro non sara' possibile tornare. In caso di dubbio andate a rivedervi il filmato: https://www.youtube.com/watch?v=NNDgsw39m9s&feature=youtu.be Solo la mia opinione. [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 09.05.17 19:11| 
 |
Rispondi al commento

RENZI E BOSCHI
fuori la verità

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.05.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lady Etruria..escile..le notizie vere!!!

Massimo B., CASTELSARDO (SS) Commentatore certificato 09.05.17 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Lungi da me il movimento 5stelle,ma in questo caso,per gli intrallazzi di papa' Boschi,credo sia ragionevole un passo indietro della figlia (che non fara' mai)!!

Fabrizio Tognetti 09.05.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Che gentaglia!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.17 18:36| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=szsOqiWBH9M

luigi 09.05.17 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Obama e Renzi vogliono educare le nuove generazioni a capire la politica e la verità delle notizie informatiche... La verità è una ed è che gli Stati uniti dopo la seconda guerra mondiale a creato un sistema governativo in Italia chiamato Democrazia Cristiana fatto di MAFIA , caporalato, corruzione e fannulloni che si sono mangiati tutto dalla dignità alla ricchezza degli italiani! Obama con Gentiloni e Renzi (dal PD a forza Italia, da destra a sinistra) sono lo specchio di tutto questo"Rubare"!

claudiog 09.05.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai
Ed io dovevo aspettare che lo dicesse Debortoli ?

Rosa Anna 09.05.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

se le prove ci sono, io sono d'accordo per mandarla a casa anche perche' ci sarebbe dovuta andare da sola dopo aver detto e ripetuto che si sarebbe dimessa con renzi se le cose non fossero andate nel modo da loro sperato. fate tutto quello che potete. abbiamo bisogno di cose chiare e trasparenti e di leggi per tutti gli italiani e non solo per i pochi soliti noti.

rosanna s., romano d'ezzelino (vi) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.05.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutti sappiamo con chi abbiamo a che fare e, ormai, queste notizie non fanno che avvalorare il nostro pensiero su queste persone che ci governano abusivamente (in quanto eletti con una legge incostituzionale).
Ormai l'ultima carta che ci possiamo giocare è quella delle elezioni e, a tal proposito, se si vuole fare il risultato sperato, bisogna organizzarsi subito con chi vuole mettersi in gioco e rappresentare il Movimento nelle istituzioni.
Aspettare gli ultimi due o tre mesi sarebbe un errore e non permetterebbe ai candidati di farsi conoscere ed entrare in empatia tra di loro.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.05.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

non c'era bisogno del libro di de bortoli per sapere, vi pare che non intervenisse per salvare il salvabile della banca dove lavoravano padre, fratello e cognata? E se avessero avuto anche conti correnti o investimenti remunerativi andati in fumo oppure prelevati prima del fallimento?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.05.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo chiarezza.

Come sono contrario alla Boschi e compagnia, sono contrario ai doppiogiochisti, sul Movimento non ci devono essere ombre.

E' stato cancellato il post di Pinocchio in cui denunciava alcuni Grillini che lavorano con l'ospitalità agli immigrati, Comune di Marostica.

O rinunciano o escono dal Movimento.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.05.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori