Il Blog delle Stelle
#LeggeElettorale, ecco come sono andate veramente le cose

#LeggeElettorale, ecco come sono andate veramente le cose

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 89

di Luigi Di Maio

Sono profondamente rammaricato per come sia andata a finire la storia di questa legge elettorale. Avevamo accolto l’appello del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ovvero di approvare al più presto una legge elettorale. Ci abbiamo lavorato un mese e mezzo e il MoVimento 5 Stelle è stato disponibile a sedersi al tavolo con forze politiche che ha sempre combattuto.

Quello che è successo ieri alla Camera è vergognoso e guai a chi osa incolpare il MoVimento 5 Stelle di quanto accaduto. Il Partito Democratico accusa noi di aver votato un emendamento che già sapevano avremmo votato. Il punto è un altro: loro alla Camera contano 282 deputati e per fermare la proposta che abbiamo votato sarebbero bastati 264 voti. Quindi il problema sono i franchi tiratori di un partito allo sbando, che per nascondersi dà a noi degli irresponsabili.

In realtà loro temevano di andare sotto alla Camera sulle preferenze, altro nodo da sciogliere e sul quale già avevamo espresso la nostra intenzione di voto. Far saltare una legge elettorale sulla decisione se estenderla o no al Trentino Alto Adige è solo una scusa.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Giu 2017, 09:55 | Scrivi | Commenti (89) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 89


Tags: di maio, formigli, legge elettorale, m5s, pd

Commenti

 

NON IGNORARE, PRENDERE IL TEMPO DI LEGERE QUESTA TESTIMONIANZA
Il mio nome è signora VETA BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 5 anni. mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta PIOMBI PATRIZIA di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare.

Indirizzo email: piombiipatrizia@gmail.com
Ecco il nostro numero whatsapp: +33755015299

Grazie e passate un buono giorno.

Bordeianu 26.09.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

SOLUZIONE PER LE VOSTRE ESIGENZE FINANZIARIE O DI TUTTI I TUOI PRESTITI
Volete - ottenervi un prestito per la realizzazione di un progetto o di un commercio ed o per un bene immobile?
Tengo a dirvi che offriamo di prestito che va di 5000€ a 1000000€ purché il cliente sia onesto e responsabile di garantire il rimborso mensili. Attualmente siamo in campagna di prestito ed il nostro tasso d'interesse è pari al 2% l'anno.
Allora se siete interessati volete contattarlo all'indirizzo mail:

Mail personale: piombiipatrizia@gmail.com
Mail della nostra impresa: loanprivate.invest@gmail.com
Ecco il nostro numero whatsapp: +33755015299

Grazie e passate un buono giorno.

Piombi 17.07.17 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ecco la mia posta "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la
signora desiderosi di fare un prestito, con un capitale di € 28.000.000, destinare ha privati prestiti di brevi e lungo termine da 2000 a € 500.000 ha tutte persone serie, affidabile e integrate, desiderano fare un prestito. "" Il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno a seconda della quantità in prestito e il termine del rendimento del fondo, come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 5 a 15 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. Hai bisogno di fare un prestito: finanziamenti immobiliari prestiti sono prestiti personali si registra vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio, si ha un progetto e necessità di finanziamento, bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non abbiamo bisogno di un sacco di documenti. Prestito giusto e onesto e affidabile. Cordiali saluti.. Quindi, se avete bisogno di prestito...

monica ganspere Commentatore certificato 13.06.17 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il presentatore fa domande cosi stupide e tendenziose ....poi ai veri partiti farlocchhi gli da il microfono e se ne va.......io voto m5s

marco iacovelli, cassano magnago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.06.17 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 60.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

belia martine Commentatore certificato 10.06.17 22:12| 
 |
Rispondi al commento

SUBITO AL VOTO

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 10.06.17 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUBITO AL VOTO. ...

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 10.06.17 12:55| 
 |
Rispondi al commento

I nodi delle commissioni vengono al pettine del parlamento, cfr. il resoconto commissione dei 9 di lunedi 5 giugno 2017 in particolare ultimo punto di pag.15.
Saluti e cordialità a Tutti i frequentatori del luogo dalla RROMAgna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 10.06.17 10:42| 
 |
Rispondi al commento

State sereni,... dopo quest'ultima buffonata, vediamo quanti voti prendete domani. Per esempio a Palermo, città di quasi 1 milione di cittadini.
Caro Beppe, ca nisciuno è fesso.... Alle stessa stregua di parte dei Pd, Avete fatto saltare l'accordo per far rimanere tutto come è adesso e mantenere le comode poltroncine fino a fine legislatura. Dai Beppe, diccelo chiaro che non avete alcuna intenzione di andare a votare. Dai, non essere bugiardino. Questi giochini li conosciamo già. Prima fai votare in rete per l'accordo sul tedeschellum e poi alla prima occasione quella massa di incompetenti e incapaci si fanno asfaltare dal PD.

Zaghi 10.06.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allontanarsi il più possibile dal PD é la cosa migliore da fare. Stare vicino a quel partito danneggia tutti in un modo o nell'altro altro. Ti trascinano nelle loro stesse beghe e si rischia di essere pure accusati a causa loro. Come si diceva un tempo : se lo conosci lo eviti...

Giacomo E. Commentatore certificato 10.06.17 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per i vostri progetti a 5000 euro a 500.000 euro con un tasso del 2% per il vostro progetto di viaggio e di tasse scolastiche per business costruzione d'oltremare e sostanziali investimenti in vari progetti commercio e costruzione un altro acquisto di casa e Appartamento noleggio auto acquisto e per rilievo di prestito di formazione dei vostri bambini per chiunque nel settore agricolo pericolo e finanziamento delle imprese del progetto milioni
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

belia martine Commentatore certificato 10.06.17 09:18| 
 |
Rispondi al commento

liberatevi di tutti i partiti che non servono a voi a niente.tanto per forza di cosa c'è il cambio generazionale

non fate accordi con nessuno gli italiano sanno chi votare alle urne

non smettete di informare la verità!!! anche la vostra e spiegate i vostri progressi di come eravate prima nulla tenenti e cosa siete oggi!!! incominciate ad essere chiari prima Voi!!! vincere le elezione sarà una passeggiata senza timore. ma se incominciate con i sotto figuri, vi va ai tal show, e non si hanno più argomenti validi perché vi siete momentaneamente arresi!!!!

NON NECESSITA ESSERE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO O DELL CAMERE PER FAR VALERE LE PROPRIE RAGIONI!!!!!!

oppure anticipare al voto?????? per fare cosa ??????? creare continui rallentamenti per il paese e cittadini. necessita capire in che direzione si vuole andare a destra sinistra centro O rivoluzionare il sistema di agire che è marcio.

E NON LO DICO di certo Io!!!!

palumbo clara angelica 10.06.17 08:54| 
 |
Rispondi al commento

ma lasciate stare la legge elettorale e che se la votassero fra di loro come hanno finora fatto.

non vi umiliate per nessun motivo di stare con gli altri partiti soprattutto la Meloni!!!

Non cadete nelle trappole morali e soprattutto pratici degli avversari.

ritornate sui vostri passi.

palumbo clara angelica 10.06.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento

non si vota più per i vari punti dirimimenti?

Claudio G., Olbia Commentatore certificato 10.06.17 03:44| 
 |
Rispondi al commento

La trattativa non mi andava giù ma si poteva tentare. Ora e per sempre si è capito con che risma abbiamo a che fare.

maidomo 1 Commentatore certificato 09.06.17 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Mario Orfeo, direttore del TG1, ora direttore generale della RAI. Orfeo e Maggioni...bella coppia! Povera RAI, povera informazione, poveri italiani ottusi!

simona verde Commentatore certificato 09.06.17 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per vostri progetti prima fino a 100.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio prestitobancario2017@gmail.com

maltide guissepi Commentatore certificato 09.06.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento

la malafede dei mezzi di informazione è siderale,come si fa a dire che i grillini sono i franchi tiratori quando le preferenze ed il voto disgiunto sarebbe stato sostenuto dai cinque stelle apertamente.è evidente che il pd per non arrivare a esprimersi su questi argomenti e perdere la faccia con gli elettori che a grande maggioranza vogliono le preferenze,hanno escogitato la ''favola trentina''per far saltare il tavolo e poi molto maldestramente hanno incolpato i 5 stelle...pd bugiardi incapaci..parassiti bast con questi guitti

francesco degni 09.06.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento

i fatti ci dimostrano che i casi sono due - o avevano preparato la truffa facendo vedere l'inizio della votazione poi a tabellone spento hanno cambiato voto - oppure molto più grave chi ha in gestione materiale il sistema di voto può cambiarlo - approfittando della segretezza per cui un deputato pensa che siano gli altri a essere franchi tiratori mentre è il suo voto che viene cambiato - chiunque abbia un minimo di conoscenza dei sistemi informatici sa quanto sia facile farlo
la prima cosa da fare per le votazioni segrete è di usare schede cartacee SI/NO da raccogliere nelle apposite urne o meglio ancora dichiararle fuorilegge
si deve comunque martellare sui media che con qualsiasi legge e qualsiasi partito mille galantuomini risolverebbero tutti i problemi di questo paese - sono gli uomini che fanno la qualità della politica - un uomo poco informato può imparare un disonesto troverà sempre il modo di fregare il prossimo - non possiamo mettere un guardiano per ogni politico e dipendente statale -


IL MOVIMENTO È STATO PIÙ CHE CORRETTO COM'È SEMPRE STATO. ...DOVREBBERO VERAMENTE VERGOGNARSI E SE FOSSERO PERSONE CON UN PO DI DIGNITÀ ALZARSI DALLE SEDIE E ANDARSENE FUORI A CERCAR LAVORO 😈

ANNA TUZZOLINO, Trino Commentatore certificato 09.06.17 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché si minimizza o addirittura si tace il fatto che l'emendamento è stato proposto in aula dalla Biancofiore (FI) e che tutta Forza Italia ha votato sì? Non sapevano che non avrebbero dovuto presentarlo perché era già stato bocciato due volte in commissione?
Io credo che loro immaginassero le conseguenze e che lo abbiano fatto apposta scaricando la colpa sui 5 Stelle.
Comunque come legge elettorale faceva pena...

Paola Nobile 09.06.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutto è' bene quando finisce bene.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.06.17 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, Renzi.
Era anche una legge elettorale per te
Non te l'aspettavi eh!?
Invece eccoci qua
Come ci è venuta così bene?
E chi lo sa
Le nostre proposte nascon da sole
Vengon fuori bene già con le parole

Era anche una legge elettorale per te
E tu non ci credevi eh!?
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Beppe, era troppo ben fatta... meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD dall'aula è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero, era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
la legge era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io dovrei riscriverne un'altra? E poi,tu ?...
Ma vai a... rifartela con Dudu !

Le nostre leggi buone
Son come i fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i PDusti non le votano più

Aldo B. 09.06.17 14:43| 
 |
Rispondi al commento

La verità Giggino?
la verità è che avete rotto le palle anche voi, e quasi quanto quelli del PD...
Ormai sei in TV quasi più del Renzie... quando vedo il tuo faccino fintoserio cambio canale...
Elezioni? Per fortuna se ne riparla tra mesi, chissà che nel frattempo non vi diate tutti una calmata... non ne posso più.

Luigi 09.06.17 14:18| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio... (o la Casalinga di Voghera), ha immediatamente pensato che "la colpa" fosse del M5S... anche perchè tutti i TG hanno solo fatto vedere Rosato in ebollizione che alza la voce, grazie a dei servizi giornalistici montati ad arte!
Il bello è che tutto questo avviene nei giorni in cui la RAI esprime indignata dei comunicati nei quali si parla del fatto che è senza Direttore Generale, poichè non intende essere utilizzata come "Treno" dai vari Partiti.

Claudio R. Commentatore certificato 09.06.17 14:12| 
 |
Rispondi al commento

e invece hanno osato, anzi, lo ha detto forte e chiaro renzi. le bugie le grida sempre piu' forti. la colpa e' dei cinque stelle. mai che gli caschi la lingua quando dice certe cose. dopo il tabellone di ieri ci vuole proprio la faccia di bronzo di uno come lui per dire che il bianco e' nero ed a forza di dirlo crede di fargli cambiare colore. si scava la fossa ogni giorno che passa.giusta fine di un bugiardo.

rosanna scarpa 09.06.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,

a proposito di realtà, ieri Grillo ha chiesto “Vi ho mai detto bugie?”

Volendo guardare in casa propria, la realtà sarebbe che nel M5S leaderless - orizzontale, nato per Testimoniare la Democrazia Diretta, ognuno conta uno, senza capi né padroni
e che Grillo è solo il Garante delle regole e dei principi fondanti, tipo la Trasparenza.

La realtà sarebbe che il ruolo di governo ed indirizzo, normalmente attribuito a pochi, nel M5S è invece riconosciuto alla Rete,
la quale, Direttamente, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, decide il Programma e di conseguenza detta la linea politica ai PortaVoce,
semplici terminali dei cittadini nelle Istituzioni comunali, nazionali o europee.

Volendo però dire tutta la verità, bisognerebbe chiarire come può un S.O. oggettivamente opaco, Garantire la Trasparenza dei dati delle votazioni,
e più precisamente chiarire con quali idonei Strumenti di Rete il Garante sta garantendo uno spazio Trasparente di Democrazia Diretta,
uno spazio dove il Programma sia Direttamente “deciso dagli iscritti”, senza alcuna mediazione, ovvero proposto ed elaborato Direttamente dagli iscritti,
in modo orizzontale, ognuno contando Veramente uno.

scalinatella longa 09.06.17 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che chi sta dando contro al movimento dopo ieri non abbia capito proprio niente. Partecipare ai lavori della legge elettorale non vuol dire inciucio ma lavorare ad un impianto generale condiviso da presentare in aula e ogni parte potrà poi presentare degli emendamenti altrimenti sarebbe il partito unico. Il movimento aveva già detto che avrebbe votato si a quello biancofiore (uguale a quello di fraccaro) il PD invece no. Il voto del movimento non sarebbe comunque bastato xche'Fi e PD hanno la maggioranza. I voti mancanti sono propri del PD ancora diviso in renziani e orlandiani con i loro voti non passava l"emendamento. Per me avanti così perdere i voti di chi non capisce fa solo che bene votate ciò che resta

Vania Zago 09.06.17 13:46| 
 |
Rispondi al commento

E alla fine ce l'avete fatta. Anche io smetterò di andare a votare. Da cittadino vorrei poter andare a votare per scegliere chi mi deve governare. Non ho più nessun interesse a scegliere un rappresentante che avrà poltrona e pensione assicurata e che farà accordi e contro-accordi e dirà sempre e solo che non ha potuto fare nulla per colpa degli altri. Siete stati un flash di speranza che si è spento. Non farete accordi di governo con nessuno e per non rischiare di vincere rifiutate una legge a doppio turno che è l'unica che garantisce i cittadini di scegliere un governo e poi mandarlo a casa dopo 5 anni. Mi piacerebbe vedere un governo all'opera nella piena responsabilità del suo mandato che non può ribaltare su nessuno le responsabilità per ciò che fa o non fa. Non lo volete voi, non lo vuole nessuno in parlamento, buon pantano a tutti, che Dio abbia pietà di questa Italia

odm_pe 09.06.17 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque la mettiate fate parte anche voi dei franchi tiratori quindi fatevi delle
Domande

undefined 09.06.17 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, più passa il tempo e più mi convinco che nemmeno voi sapete in effetti quel che volete..Avete avuto molte possibilità di governare.ma li avete sfuggite..la mia convinzione è che non siete ne pronti e ne all'altezza di farlo,perché sapete benissimo che molte delle cose che promettete non li potete attuare..poi ieri l'avete fatta grossa sulla legge elettorale,mi convinco ancora di più della vostra serietà..Peccato mi ero quasi convito...

Vincenzo Galati, Mascali Commentatore certificato 09.06.17 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VISIONE DI UNA SOCIETA' DIVERSA, QUELLA DEL M5S ,NON PUO' PASSARE ATTRAVERSO LE BOCCHE DEI FEDELI SERVITORI DEL SISTEMA, E SONO TANTI SE NON QUASI TUTTI! Necessita reperire le risorse e una struttura televisiva per dare vita ad un canale informativo e formativo sganciato dal controllo di quelli che vogliono perpetrare all'infinito il bivaccamento sulla pelle del popolo!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 09.06.17 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Tutto perfettamente chiaro da parte di Di Maio. La cosa insopportabile è l'atteggiamento continuo e costante nei confronti dei Pentastellati da parte dei giornalai e delle giornalaie (annunziata, berlinguer, merlino, panella, fazio, floris, giannini, vermiglio e tanti altri ancora, tutti servi e lecchini del partito disonesti)che interrompono di continuo, non lasciano mai completare un discorso,sovrappongono la loro voce a quella del Pentastellato di turno. Consiglio al M5S di non presentarsi più in queste trasmissioni. Noi tutti sappiamo ormai come stiano realmente le cose, vi apprezziamo e vi vogliamo bene.

Alfresten 09.06.17 12:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so' dove troviate tanta pazienza,al vostro posto sarei andato nei banchi di quegli ipocriti facce di bronzo a fare polpette

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi,
quello che ha visto un normale cittadino, che ha cercato di capirci qualcosa, è stato un branco di prepotenti all'opera. Non hanno accettano in nessun modo che altri possano gestire, interferire quello che ritengono essere roba loro.
Si è evinto che non sono in grado, nonostante la maggioranza, di fare una legge elettorale, nel rispetto della normativa e della costituzione.
Sono paurosi, si evince dalla loro reazione, avendo avvertito che la situazione gli stava sfuggendo, hanno buttato tutto alle ortiche, tentando di dare la colpa al movimento 5 Stelle.
L'unico strategia che conoscono è l'inciucio, sono più ottusi e testardi di un mulo, non si apriranno mai. E' tutto tempo perso.
Tutto quanto è testimoniato dai loro discorsi: Bersani voleva i voti del movimento, ma non si sarebbe mai abbassato a fare un governo insieme.
Alfano dice: io ho salvato l'Italia, dai grillini.
Altri in questi giorni, nei loro interventi alla camera, evidenziano che si schifavano, perchè Beppe dava l'ultima parola ai cittadini. E per finire la pretesa del voto segreto.
Noi vogliamo sapere che roba votano costoro, sono lì per fare il bene della nazione Italia.
Un cittadino fa molta fatica a tollerare questa grande prepotenza,bugie, politicanti accaparratori di privilegi, vitalizi e carriere perpetue nella politica.
Vi dobbiamo dare un premio, solo per la vostra pazienza e di esservi prestati a tentare di migliorare le cose in questa fossa di serpenti assetati di potere a qualunque costo.

Rosa 09.06.17 12:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

"Quello che è successo ieri alla Camera è vergognoso e guai a chi osa incolpare il MoVimento 5 Stelle di quanto accaduto."

ma chi ti credi di essere!!!
Soffri di manie di onnipotenza.

sempre coerente Commentatore certificato 09.06.17 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio, io incolpo soprattutto il M5S perchè dagli altri mi aspetto tiri mancini.
Ma da voi no e invece l'avete fatto.
Quando il relatore dice "parere contrario", è chiaro che la maggior parte voterà contro l'emendamento. Ma che ci sei stato a fare in parlamento tutto questo tempo?
Invece che continuare imperterriti dovevate votare secondo indicazione. Chi se ne frega del Trentino in questo momento.
Invece voi niente, avanti come dei caproni.
O siete totalmente inadeguati e quindi siate coerenti e non ricandidatevi più alle prossime elezioni.
O siete in malafede perchè alla fin fine un vitaliziuccio torna comodo. Assicura la vecchiaia, specialmente a chi si rende conto di esser li per grazia ricevuta e che non capiterà più con tanta facilità.

sempre coerente Commentatore certificato 09.06.17 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non sono un vostro elettore, ma il ragionamento di Di Maio è CRISTALLINO e consente di capire che il pd è in mala fede.

PABLO 09.06.17 12:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bisogna tornare alle origini e non si fanno accordi di nessun genere con i partiti che hanno distrutto letteralmente la Nazione Italia. Questi hanno solo uno scopo raccattare denaro da qualsiasi parte provenga e della politica e dell'Italia non gl'importa un fico secco. Gli unici accordi che possono fare col movimento 5 stelle sono accordi da disonesti che farebbero per il loro tornaconto personale. Quindi, mettiamola così:opposizione durissima senza sconti e quando dialogate con questi individui ricordatevi sempre che avete dei criminali di fronte.

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.17 12:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il problema è uno solo: le preferenze!
A loro non interessa nulla di legge equa, rappresentativa ecc. ecc.
Quello che vogliono è stabilire loro chi dovrà andare a scaldare la sedia in parlamento.
Con le preferenze, ed una scelta "seria" dei candidati, i soliti noti dovranno cercarsi un lavoretto fino all'età pensionabile.
E poi.... ma chi volete che dia la preferenza a certa gentaglia. Il problema è tutto qui!
Niente preferenze, così gli amici li piazzo, e poi si vedrà!
Se gli Italiani non hanno capito questo, bisogna farglielo capire, a costo di andare di casa in casa.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa intervista a Di Maio è una VERGOGNA.
L'argomento non è facile da affrontare, e non è facile spiegare a tutti che cosa è successo ieri alla Camera.
Ma perché quando Di Maio risponde a una domanda Formigli gli parla sopra, lo incalza, non gli permette di spiegare chiaramente cosa è successo?
Io sono sicura che il 60 % degli italiani non ha capito ciò che è avvenuto(e sono ottimista).
A questi aggiungiamo tutti quelli che sono disgustati dalla politica e non la seguono più

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.17 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,
Non dovrebbe essere da noi fare i furbetti.
Come avevate espresso la vostra opinione preventivamente sulle preferenze, non potevate esprimerla altrettanto preventivamente su quest'emendamento?
Non lo avete fatto, avete colpito nel segreto dell'urna, ed è per questo, che vi ( e ci) si accusa di slealtà.
D'altra parte, quando si fa un patto, va rispettato con chiarezza e trasparenza.
Ad alcuni portavoce non è andato bene il nostro voto nella rete su questa legge elettorale ed hanno fatto di tutto per mettersi di traverso.
Si sono dimenticati che uno vale uno ed hanno pensato che il loro uno valesse migliaia di voti.
Se fossimo un partito serio, costoro andrebbero cacciati, portavoce o no.
Non hanno infatti rispettato la voce dei loro iscritti e per questo non possono definirsi "portavoce"
Quanto alla legge elettorale, la cosa che più piaceva alla nostra base era lo sbarramento al 5% e la cacciata dei partitini portatori di interessi opportunistici e clientelari, oppure di disegni nostalgici superati dalla storia.
Adesso questi ritorneranno in auge.
Bel capolavoro!

Domenico ., Roma Commentatore certificato 09.06.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento

la verita si chiama luigi di maio piduisti cialtroni

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 09.06.17 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Forse era inutile sedersi al tavolo, meno questioni tra di noi e dritti al voto. Ci saranno altre occasioni per dotarsi di una legge elettorale giusta ed equa, ora parliamo di contenuti e programmi.

Roberto Rainoldi 09.06.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido la vostra visione sull'immigrazione. Per niente. Ma voterò voi perché speranzosa in un VERO cambiamento del nostro povero Stato.

Silvia Pagano 09.06.17 11:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marroni ieri spiega ai magistrati il ruolo di Tiziano Renzi e del suo rapporto con russo ai PM : “Tiziano Renzi mi disse subito che mi aveva chiesto quell’incontro perché voleva chiedermi di ricevere un suo amico imprenditore, Carlo Russo, che voleva partecipare a delle gare d’appalto indette da Consip; Tiziano Renzi mi chiese di fare il possibile per assecondare le richieste del Russo e di dargli una mano atteso che era un suo amico” “Mi disse continua Marroni in concreto che tramite una società, di cui non ricordo il nome ma disse che era a lui riferibile, stava partecipando alla gara d’appalto indetta da Consip che riguardava il facility management (credo potesse trattarsi proprio della gara FM4) e in modo esplicito mi chiese di attivarmi sulla commissione da me nominata al fine di aumentare il punteggio tecnico relativo all’offerta presentata dalla società da lui segnalata di modo da favorirlo”. Secondo il racconto di Marroni “Carlo Russo, per rafforzare la sua richiesta, mi disse in modo esplicito che questo affare non interessava solo lui ma dietro la società che lui stava rappresentando vi erano gli interessi di Denis Verdini”. Non solo: “Facendomi capire chiaramente che avrei dovuto impegnarmi nel senso da lui prospettato, ribadendomi che io ricoprivo questo incarico grazie alla nomina concessa dal presidente Renzi. Devo ammettere che questa richiesta mi turbò molto”.
Il capitano del NOE in questa testimonianza non c'entra niente , e questa testimonianza resa ai PM da marroni basta ed avanza per mandare in Galera T. renzi e russo , mandanti M.renzi e verdini . Questa notizia dovrebbe essere a caratteri cubitali sulle prime pagine di tutti i giornali e dei TG , ma nessuno ne parla ,troppo intenti a sparare cazzate su Grillo ed il M5S , ormai l'unico motivo per cui vengono lautamente pagati , con i soldi nostri , da renzusconi e compagni di merende .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 09.06.17 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei
Ed è sempre quello che non si farebbe che farei
Ed è come quello che non si direbbe che direi
Quando dico che non era così il risultato
alla legge elettorale che vorrei

Non si può
Sorvolar lo sbarramento
Non puoi andare
Dove vorresti andare.
Sai cosa c'è
Sti maiali sono ancora qui
con questi qui
si può solo piangere
ma coi 5 Stelle non si piangerà mai più.

Ed è proprio quando arrivo li che già ritornerei
Ed è sempre quando sono qui che io ripartirei
Ed è come quello che non c'è che io rimpiangerei
Quando penso che non era così la votazione
alla legge che vorrei.

Non si può
Fare quello che si vuole
Non si può stringere
alleanze con chi è franco tiratore
Guarda un po'
Ci si deve accontentare
co' sti maiali si può solo perdere
ma coi 5 Stelle non si perderà mai più

Aldo B. 09.06.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento

il pallone è mio ed io non gioco più ! Renzusconi se la da a gambe levate per evitare di essere trafitto dai franchi tiratori PD su preferenze e voto disgiunto . Sono marci fino al midollo , a loro interesa solo ricattare i loro con il coltello delle nomine tra le mani . Fa bene il M5S a non fare alleanze con questi cialtroni corrotti , attenti solo a mantenere il potere e fottere gli italiani .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 09.06.17 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Trentatre' trentini votarono a Trento....

http://bit.ly/2rI9DIR

id &as Commentatore certificato 09.06.17 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il bomba ci frega sempre: per un po tutto ok, tutto perfetto, si discute civilmente; poi, improvvisamente, zak. Si inventa una minkiata qualunque e fa saltare tutto.
L'ha fatto varie volte. Lo rifarà (?).

Nanni Manca, Carloforte Commentatore certificato 09.06.17 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sapevo che in parlamento il MoV avrebbe preso contatto coi giochi sporchi della politica. E questo è solo l’inizio.

Franco Mas 09.06.17 10:37| 
 |
Rispondi al commento

M'è piaciuto il tabellone che visualizzava il voto segreto.
Boldrini, questa volta ti amo !

Alessandro L. 09.06.17 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENTE ONESTA E TRASPARENTE, CHE INSEGUE TENACEMENTE GLI INTERESSI DEI CITTADINI........PER NEGARGLIELI !!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 09.06.17 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto l'elettore piddino medio non brilli per intelligenza, credo che questa volta persino lui si sia reso conto della malafede del PD. Far saltare l'accordo per un emendamento di civiltà, che equipara il Trentino Alto Adige al resto dell'Italia, nazione di cui fa parte, è soltanto un vergognoso pretesto per far saltare il banco.
Ripeto, credo proprio che di ciò si siano resi conto persino gli elettori piddini, con tutti i loro enormi limiti.
Siamo sicuri quindi che questa volta Renzi non ci abbia fatto un grande favore? Domenica si vota e ne vedremo delle belle.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 09.06.17 10:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori