Il Blog delle Stelle
La fine dei partiti è vicina

La fine dei partiti è vicina

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 124

di Luigi Di Maio

Nel 1993 dopo un anno di inchieste su Tangentopoli, il Governo di Giuliano Amato provò a salvare i politici dai processi con un decreto che riduceva la gravità del reato di "finanziamento illecito ai partiti". Il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro si rifiutò di firmarlo, impedendo ai partiti di sabotare l'inchiesta "Mani Pulite". Ci penseranno poi i governi dopo il 1994 a salvare dalla condanna molti "amici degli amici" grazie alla prescrizione e leggi ad personam.

Nel 2017, dopo 3 anni di scandali che hanno travolto il Pd di Matteo Renzi, dall'inchiesta Mafia Capitale, a Trivellopoli fino allo scandalo Consip
, il Governo di Gentiloni sta provando a salvare un'intera classe politica con la riforma del codice penale e di procedura penale approvato dal Senato e che adesso passa alla Camera.
Nella Legge che Pd, Alfano e Verdini vogliono approvare, si dimezzano le risorse alle forze dell'ordine per le intercettazioni telefoniche e si impedisce ai magistrati l'uso degli intrusori informatici per le inchieste sulla corruzione (cosiddetti virus trojan).
Oggi come 25 anni fa, qualcuno forse si salverà, qualcun altro proverà a riciclarsi, ma è chiaro che siamo alla fine di una stagione politica in cui i partiti protagonisti sono al collasso e provano a salvare se stessi.

Per fortuna questa volta non ci sarà un "finto nuovo" come nel 1994. Questa volta l'alternativa siamo noi, una comunità di cittadini liberi che non vede l'ora di iniziare a cambiare le cose. Sono gli ultimi mesi prima della caduta del loro impero. Stringiamo i denti e non molliamo!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Mar 2017, 14:55 | Scrivi | Commenti (124) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 124


Tags: consip, di maio, mattarella, partiti, renzi, scalfaro, tangentopoli

Commenti

 

ho la netta sensazione che siamo sulla strada giusta...massacrati qua e la ogni tre per due ma spinti da principi di trasparenza coerenza e voglia di fare pulizia una volta per tutte...CE LA POSSIAMO FARE!

Simona E., Torino Commentatore certificato 24.03.17 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento super alte. Forza 5 stelle.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 23.03.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento


Grazie gentilmente entrare in contatto con questa donna, perché lei mi ha dato un prestito di 60.000 euro. Ecco il suo indirizzo e-mail personale: beatriceballey@hotmail.com

maillot sostene, paris Commentatore certificato 23.03.17 13:08| 
 |
Rispondi al commento


Costoso fratelli e sorelle! Del nuovo e del reale per voi. Questa volta se abbiamo una persona che può aiutarli a lasciare la povertà. Che non avevate più sostenete nelle banche e che volete creare la vostra impresa o società o fare commercio, dio metà sul vostro cammino signora ANISSA KHERALLAH, una donna a riempire di bontà e di saggezza che accorda finanziariamente al suo aiuto ha ogni persona onesta e saggia. Non fuorviate più un indirizzo, è quest'indirizzo solo che può voi salvate: developpement.aide@gmail.com.
PS: La soluzione ha i vostri problemi è questa signora che non cessa di aiutare la gente su tutti i continenti.

stefano mario durant Commentatore certificato 23.03.17 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mondo
Per chi cerca il sostegno finanziario, serio e veloce per acquistare la vostra auto, acquistare la vostra casa, avviare una piccola impresa o di esigenze personali, ma non possono beneficiare di un aiuto nelle sue preoccupazioni banque.Plus; non perdere tempo. Vi mettiamo a disposizione le offerte finanziarie a tassi di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

PS: Ti inganni più persone, me la signora Anissa Kherallah Sono qui per aiutarti in tutta sincerità

stefano mario durant Commentatore certificato 22.03.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

acheCiao signore/signora,
Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com

gussipi mussolie Commentatore certificato 22.03.17 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Zampano
“..esistono potenze straniere che da settant'anni a questa parte ci hanno imbrigliato..”
Eh, quando perdi una guerra, che dichiari tu, ti passano sopra il territorio nazionale gli eserciti degli avversari, non basta dichiarare che hai scherzato; la resistenza, in Italia, è comparsa quando gli alleati avevano già conquistato un bel pezzo della penisola. E siamo fortunati; il nostro tenore di vita è attualmente più alto della Slovacchia e della repubblica Ceca, prima della II guerra la Cecoslovacchia stava praticamente meglio dell'Italia, i cechi non hanno dichiarato guerra a nessuno, sono stati invasi dalla Polonia (quella che un attimo dopo e stata invasa dalla Germania e dalla URSS) e da Hitler, e sono stati “liberati” dalla URSS, che si è arrestata vicino a Trieste, dove ha trovato i nostri “liberatori”.
Paolo

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.03.17 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Zampano
“..Il popolo non conta più nulla da molti anni ..”
Ah si, se il popolo votasse al 51% o Forza Nuova, o un partito di estrema sinistra, la politica non cambierebbe?
Semplicemente il popolo italiano è molto vecchio, e la politica, per andare incontro alle esigenze dei vecchi, (=voti) penalizza i giovani.
Esempio: ai vecchi le ASL/USL passano i pannoloni, ai bimbi no.
Gli over 65 anni le medicine sono praticamente gratis, i bambini che si ammalano, o che hanno una malattia che dura anni, tipo malattie del sangue, i genitori devono pagare.
Anche il M5S va dietro ai vecchi, dove Di Maio, ieri sera alla 7, ha detto che devono portare le pensioni a €700 ( o più ), entrando in concorrenza con B. che promette €1000. E se quell'anziano nella sua vita non voleva fare una beata fava, o ha fatto l'evasore, o ha fatto la puttana/o/mantenuta/o, ladro/a, perchè devo mantenerlo io?
Paolo

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.03.17 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie gentilmente entrare in contatto con questa donna, perché lei mi ha dato un prestito di 60.000 euro. Ecco il suo indirizzo e-mail personale: beatriceballey@hotmail.com

galant boris, paris Commentatore certificato 22.03.17 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari eletti nel M5S ormai abbiamo "preso il toro per le corna" e a questo punto occorre stenderlo . ..non so quanto tempo ci vorrà ancora ma è d'obbligo continuare su questa strada se, presto, vogliamo un paese un po' normale dove chi non ha da arrivare a fine mese potrà essere aiutato per vivere, dove i ladri di stato dovranno essere ammanettato, dove non si potranno avere rendite vitalizie e pensionistiche oltre la misura dei contributi versati, dove non si potranno spendere miliardi di euro per salvare banche o enti che hanno prodotto buchi insostenibili, dove occorrerà ridisegnare un futuro di economia sostenibile e rispettoso dell'ambiente....insomma tutto in modo differente rispetto alle modalità che ci hanno portato a questa situazione assurda...pertanto ribadisco avanti così è prendiamo coscienza che avremo contro le corazzate di lobbies, di gruppi di potere, di gruppi politici che ci attaccheranno su tutti i fronti...

alessandro greco 22.03.17 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Si se vi è una speranza nel cambiamento sulla via della rettitudine morale e delle intenzioni ed è l'ultima e' il movimento 5s e la rete prima dell'oscuramento definitivo sulla via di una ben possibile dittatura di tipo militare ché la storia insegna che quando si vuole soffocare il popolo e la sua voce divina si usa la repressione militare. Vedi Allende

domenico gangemi 22.03.17 07:31| 
 |
Rispondi al commento

La politica che per decenni ha finto di scontrarsi mentre aveva come unico fine la salvaguardia dei privilegi propri non riesce più a dare risposte ai problemi veri dei cittadini. Speriamo di vincere le elezioni ed attuare finalmente un programma a favore dei cittadini

MAURIZIO M., ANCONA Commentatore certificato 22.03.17 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Di Maione, ti voglio bene a ti ascolto sul La 7. Difendeteci da UE e lupi! Avanti così!

Giovanni Giuffra Traverso, Genova Commentatore certificato 21.03.17 21:53| 
 |
Rispondi al commento

OVVIO che NON si molla DI UN CENTIMETRO,IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE.fORZA BEPPE SIAMO CON TE E CON TUTTO IL MOVIMENTO.

Luca Omodeo 21.03.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Non lasciate ingannare, questo è il tuo salvatore !!!
Ciao cara popolazione. Voi che siete alla ricerca di un prestito serio e veloce. La signora ANISSA Kherallah è la persona che ha bisogno di aiutarvi e di soddisfare in tutta sincerità. La fortuna non sorride a tutti, voi che state leggendo questo messaggio, lei ha detto ho vinto, perché questa donna è un cuore aperto a tutti e spende i soldi realmente. developpement.aide@gmail.com. La fortuna non sorride a tutti, voi che state leggendo questo messaggio, lei ha detto ho vinto, perché questa donna è un cuore aperto a tutti e spende i soldi realmente.
Si prega di scrivere sul suo numero di WhatsApp: + 33 644 664 968
Grazie in anticipo

ricardo garcia dominguez Commentatore certificato 21.03.17 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciò che conta non sono i partiti o i movimenti ma il grado di libertà economica di un paese.
In Italia essa è molto limitata.
Solo la vecchia DC ebbe la capacità di contemperare i vari interessi delle diverse categorie economiche.
Non è nostalgia ma l'invito a imparare da chi ebbe successo. Due esempi: Alcide De Gasperi per la politica estera e Aldo Moro per la sua umiltà, saggezza e lungimiranza.
Studiateveli....avrete molto da apprendere.

Josef 21.03.17 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo sia la volta buona!forza M5S

Maury P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.03.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

E' ormai evidente! Quotidianamente assistiamo alle accuse di mancanza di democrazia all'interno del Movimento da parte di certe TV e carta stampata. L'ultimo spunto: le Comunarie di Genova.
Beppe Grillo ha, a mio avviso, riconsiderato l'esito referendario alla luce di informazioni riservate che avrebbero messo a rischio le sorti del Movimento nella sua Città e ha dovuto agire tempestivamente. Purtroppo è stato, probabilmente, necessario recuperare una situazione pericolosa decidendo rapidamente ed in prima persona. E ciò ha prestato il fianco alle solite critiche.
Non sarebbe stato più opportuno, dato per scontato che dispone di fior di ragazzi preparati (oltre i Di Maio e i Di Battista, tanti altri che conosciamo ed apprezziamo), allargare la decisione ad un "Collegio Direttivo"?

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato 21.03.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro luigi purtroppo si coalizioneranno tutti insieme per salvare il paese dal populismo. Ce la faremo noi a raggiungere la maggioranza assoluta? Lo ritengo difficile. Magari dovremo aspettare qualche qualche atro anno...Ma noi non molliamo!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 21.03.17 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio non dire falsità.
Non siete liberi ma c'è un capo assoluto sopra tutti che se vuole vi caccia.
Il M5S ha tutte le carte in regola per fare bene meno una, la più importante: è antidemocratico.

Il Guerriero (ex il gladiatore) Commentatore certificato 21.03.17 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel che mi fa tenerezza su questi post, è che si pensi che sia possibile distinguere tra italiani, tutti buoni, e politici, che ovviamente sono una flautolenza.

Ripeto per l'ennesima volta:
ogni popolo, [ogni popolazione] ha i politici, [gli amministratori] che si merita. ( Winston Churchill 80 anni fa, e Aristotele 2500 anni fa.. ); allora ogni popolo è causa del suo sistema di vivere. Della sua corruzione, del suo benessere.

Allora devo dar ragione a Luca (mio malgrado..) “Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio del tuo fratello [POLITICO] e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio [popolo italiano]?
Prima convincete gli italiani ad essere onesti, collaborativi, (grassa risata di sottofondo) e dopo, fra gli italiani, scegliete i più bravi per condurre la nazione, per essere al top mondiale; se basterà mettere solo dei rappresentanti, dei passaparola, al parlamento, al governo, in ogni caso saremmo tra le nazioni pulite, ordinate, tipo Danimarca, o pensate che i danesi siano peggio degli italiani, e per un terno al lotto, hanno trovato una classe politica accettabile?
Eddai...
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.03.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per difendere tutta la parte buona della nostra storia, i principi della carta costituzionale, avviare le riforme, quindi far rispettare le leggi, portare innovazioni importanti e quant'altro necessario per il benessere equilibrato e diffuso in cui crede per fortuna, la maggioranza degli italiani onesti, occorre il coraggio dell'azione da parte di tutti gli stessi. Non si può avere paura di nulla e di nessuno visti i risultati nel recente passato che ci riguarda.

Claudio Donati 21.03.17 14:06| 
 |
Rispondi al commento

L Italia è un paese in metastasi per corruzione in fondo a tutte le classifiche europee e mondiali,ma molto presto il voto dei cittadini spazzerà via i responsabili:tutti a casa!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 21.03.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Certo, Grillo si è “permesso” di adottare la decisione che gli è sembrata più giusta nella sua Genova e questo lo ha riempito di critiche, ma se tu chiedevi a me cos’era meglio per il M5S di Genova, io non avrei saputo rispondere. Penso che le regole del Mov vadano rispettate soprattutto nella città natale del Garante, sarebbe grave il contrario, ma penso che non ci siano stati tentativi di colloquio, di un confronto con Grillo e questo è altrettanto grave. Luigi insisto, per la campagna elettorale che state preparando fai presente a Grillo di non disperdere il raggio d’azione, le energie rinnovabili e l’ecologia sono temi di cui parlare in seguito, ora è fondamentale dire agli italiani come supereremo questa crisi e come usciremo dall’indigenza. Prima le medicine...

Franco Mas 21.03.17 10:17| 
 |
Rispondi al commento


PS: Un credito li impegna e deve essere rimborsati. Verificate le vostre capacità di rimborso prima di impegnarsi.
Da qualche anno, si osserva un aumento delle offerte di prestito sulle reti sociali soprattutto su facebook ma la maggioranza degli avvisi viene dai prestatori falsi. Seguivo il giornale teletrasmesso ed hanno parlato del nuovo programma del ministero delle finanze che a per scopo di accompagnare la gente alla creatività d'impresa ed altre per loro liberate dal vizio della disoccupazione. È mentre ho prego contatto con loro e mi hanno conceduto un prestito di 250.000 euro. Ecco il loro indirizzo mail personale: assistance.particulier@gmail.com

Sylvain Horth (sylvain12 ) Commentatore certificato 21.03.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,i partiti furono concepiti dai Vs.Grandi Padri Costitutivi all'art.49C. quale mezzo utile a "concorrere" ossia a "correre insieme" nell'interesse collettivo del SOVRANO Popolo Italiano.
Il Fatto che dopo circa quattro anni di "moVimento" in Parlamento,di circa settanta complessivi,s'assista già ai...partiti in...movimenti...è palese indicatore...di camaleontismo semantico che,comunque,il Popolo Sovrano,applicando l'antichissima Regula Maior del Buon Senso sa sempre riconoscere.
Saluti e cordialità a Voi ed a Tutti i Frequentatori di questo sito da una grigia mattina ROMAgnola.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 21.03.17 08:36| 
 |
Rispondi al commento

DICIAMO CHE RENZI HA SBAGLIATO TUTTA LA POLITICA ECONOMICA BASANDOLA SU MANCE E MANCETTE VARIE, L'UNICA IDEA GIUSTA CHE HA AVUTO 'L'ITALICUM'L'ABBIAMO BOCCIATO CON IL REFERENDUM. ADESSO SONO CAVOLI AMARI.

Carbone Luigi 21.03.17 07:49| 
 |
Rispondi al commento

"Dio ce ne scampi"
il problema di Carofiglio, non sono i mafiosi e le destre xenofobe guerrafondaie che giorno dopo giorno RINCRETINISCONO ed imbestialiscono la massa PECORONA_ NO, il suo problema e' il Movimento-
il problema di quel bifolco di Sgarbi invece, e' il periodo di riposo , certamente prescritto, deL nostro Sindaco-
BRAVI COMPLIMENTI AD ENTRAMBI
BRAVI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.03.17 04:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi siamo l'alternativa....solo se Beppe cambia pusher. Mi sa tanto che Pizzarotti aveva ragione...e qui a Genova abbiamo chiuso

carlo p. Commentatore certificato 21.03.17 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A ottobre si voterà in Sicilia , al 90% vincerà il M5S ... Noi attivisti tutte le domeniche siamo in piazza , vedo tanti anziani che si avvicinano nei gazebo , fanno domande sul M5S , e sono molto arrabbiati con l'attuale Governo . La nostra vittoria è vicina....W M5S !! Grazie Luigi, e grazie a tutti Voi per averci aperto gli occhi .

Maria patane, Aci Catena Commentatore certificato 20.03.17 23:15| 
 |
Rispondi al commento

che altro fare ognuno di noi faccia informazione non tema di dire quel che intende fare col voto quale combiamento nella sua vita vorrebbe, non tema di dichiarare con franchezza il proprio voto, e pensi a cosa può cambiare quando gli onesti andranno al governo senza inciuci
Io racconto la barzelletta di Renz che dice a Gentilo:"VOGLIO FARE CARCERI COME HOTEL DI LUSSO!" E l'altro:" MA PERCHè ? " e il fiorentino "CERTO , POTREBBERO VINCERE I GRILLINI !"

Carlo ., Padova Commentatore certificato 20.03.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti all'erta, e pronti a tutto, questi cialtroni non molleranno il potere, hanno troppi interessi loschi da tutelarsi

michele evola 20.03.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Casi come quello di Genova ,sicuramente si ripeteranno.Infiltrati(alla Quarto)saranno di nuovo,addestrati e catapultati nel Movimento ,come guastatori, in ogni consultazione elettorale.Beppe a fatto benissimo,dato che le avvisaglie per Genova c'erano state ,ad azzerare tutto ed a ripartire.Quelli che non condividono, o non vogliono capire ,seguano e vadano con i "veri" partiti dove la trasparenza , la democrazia e l'onestà, regna sovrana...noi siamo ancora inesperti e poco affidabili, per questo motivo da ultra settantenne (ancora lucido),sto e voto M5S.

Canzio R. Commentatore certificato 20.03.17 22:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera
Meglio tardi che mai...
speriamo che lascino almeno una pietra sull'altra, almeno una...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 20.03.17 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, si sentiamo che i partiti stanno finendo, il loro impero sta cadendo.
Questo infatti scrivevo nell'ultimo post del mio profilo:

Da "Senso" di Luchino Visconti, 1954.
Dedicato a chi pensa , spera e crede che ci sarà un nuovo risorgimento per l'Italia.
Per chi sente che un sentimento di libertà stia germogliando e sia pronto a cambiare le cose nonostante i tanti oppressori
https://www.youtube.com/watch?v=0ka2dzD0d2s

claudio manna 20.03.17 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Pansa ha detto che Grillo ha paura di governare. A parte il fatto che Beppe non siede in Parlamento e quindi non governerebbe un casso, ma mi sembra l’ora che i portavoce comincino a presentarsi come gli unici punti di riferimento del Mov, gli italiani faticano a comprendere il coinvolgimento di Grillo ed è opportuno fargli capire che lui sta fuori dai giochi. D’altronde è la verità, ma in questa democrazia spiegare la verità è sempre molto difficile perché se ne è persa la cognizione.

Franco Mas 20.03.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potete scrivere quello che vi pare ma dopo l'errore di Genova abbiamo perso credibilità come mai prima.
Grazie a GRillo ci siamo esposti in un modo mai visto prima, ci stanno massacrando e lo dobbiamo alle svirgolate del gran capo che ora viene definito come un padre padrone comandante e padreterno acui credere indefessamente.
MA perchè...perchè non siamo capaci di fare le cose giuste senza apparire come cialtroni esattamente come quelli che vorremmo togliere dalle istituzioni?!

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.03.17 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno chiesto una volta cosa significa il cambiamento ...e semplice,capire il tempo in qui vivi e guardare innovazione come alternativa anche se va controcorrente .
Nel lontano 2004 diceva che il sviluppo del fotovoltaico in Italia e prima di tutto creare sistemi di produzione ...lo hanno capito i Cinesi e sono diventati lider mondiali
Renzi , giocatore di tre carte , creato da Napolitano ;P2 e Berlusconi persona che ha creduto e ha lavorato come Italia sara del Suo BABBO , ho detto e ribadisco che se no va fermato questo MEGALOMANE crea cosi danni che Italia e gli Italiani lo ricordano come il PICCONATORE E DISTRUTTORE

Mynyr Nazaj , Treviso Commentatore certificato 20.03.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vincere alle politiche è difficile ma a questo punto non impossibile, penso che le gente sia stufa a prescindere dal proprio partito. Il PD è cotto e qualsiasi tentativo di riabilitarsi agli occhi dei propri elettori sarà un boomerang, Berlusca e la sua corte dei miracoli sono ormai ben conosciuti da tutti e stanno perdendo pezzi anche loro, Salvini e Meloni parlano per razzolare i voti degli anti-immigrati ma si fermano lì. Diciamoci la verità, le prossime politiche saranno la grande occasione per arrivare a Palazzo Chigi, mandare a casa un classe politica inguardabile e sdoganare le vere riforme che servono al Paese. Prepariamoci bene su ogni argomento perché stampa e tv non faranno sconti, la campagna elettorale dovrà privilegiare pochi temi chiari e condivisibili da tutti, dovremo entrare nel cuore degli italiani. Forza e coraggio, Luì!

Franco Mas 20.03.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento

NONNO Berloska abbraccia i nipotini Salvini e Melona. Sono contento che si fanno vedere abbracciati come una bella famigliola..ha ha ha ha ha

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.03.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole guerriere, perché in effetti siamo alla battaglia decisiva. Le cozze sono ancorate al proprio evanescente potere...ancora per poco ... se il popolo Italiano comprende la posta in gioco...sarà l'ultimo giro in giostra dei traditori e distruttori d'Italia.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.03.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Beppe e amici, ma credetemi, sono stanco e sfiduciato. Vengo da una generazione, quelli del '51 che dovevamosalvare questo paese e invece lo abbiamo affossato con la nostra inerzia e ignavia. Sono in tempo a pentirmi?

salvo figura 20.03.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono gli ultimi mesi, prima di finire la legislatura con comodo e prendersi il meritato vitalizio...

Luca G. Commentatore certificato 20.03.17 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio, c'è anche IL MOSE a Venezia che è una BOMBA!!!

valentino g., castelfranco veneto Commentatore certificato 20.03.17 19:49| 
 |
Rispondi al commento

il M 5 stelle sta portando avanti una battaglia
impari contro la casta , ma alla fine se riusciamo ad unire le forze sane e populiste possiamo espugnare il fortino ormai assediato da tempo; ma per andare al governo del paese necessita il 55% dei deputati e senza coalizione è difficile governare, l'unica alternativa è una ASSEMBLEA COSTITUENTE ELETTA DAL POPOLO CON POTERI DI COSTITUENTE ; VEDI LA PROPOSTA DI LEGGE PRESENTATA SU LEX DA ME ,ancora in elaborazione dopo 2 mesi perchè ??? forse non piace a GRILLO e al suo STAFF, ma portatela in visione agli attivisti vediamo cosa ne pensano ; saluti

GIUSTO BONANNO (), MISILMERI Commentatore certificato 20.03.17 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, con questo Post ti sei giocato la carriera.
I vocianti e gli urlanti del popolo anti Scalfaro e anti giudici di Milano, quelli che chiamarono in campo il ben noto nanerottolo di Arcore, sono ancora e sempre lì. Hanno fatto fuori Mani Pulite e sdoganato Mani Sporche. Dopo l'esperienza del ventennio non sono cambiati, rappresentano la stirpe dell'italiano che non vuole veti, non vuole censori, che desidera soltanto la Libertà di....infrangere la legge.


Pietro Rotai 20.03.17 19:33| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile, ma per la paura e la confusione dei tonni in tonnara, hanno commesso l'errore strategico più grave: allungare il brodo del governo, spostando al 2018 le elezioni! Noi siamo abituati ad avere tutti contro, ma loro no; saranno mesi di lotte interne ed esterne di riposizionamento, la gente sarà sempre più confusa, anche i più catechizzati e legati ai simboli 'a prescindere', arriveranno strette fiscali, non ci saranno più spazi per i bonus (l'elemento su cui UE ha perso la pazienza col Pinocchio, che ha cercato di fregare l'Europa usando flessibilità x investimenti, stornandola pro domo sua). STRINGIAMOCI SOLO 'A TESTUGGINE' E COME I NOSTRI ANTICHI AVI, SBARAGLIAMO I NUOVI BARBARI, SEMPRE PRONTI A TENDERCI INFINITI TRANELLI! (ABBANDONIAMO A TERRA I DISERTORI AL LORO DESTINO, solo dopo la vittoria avranno patria i sofismi e ragionamenti sui modi e le forme, ora dobbiamo salvare l'Italia dal disastro totale.

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 20.03.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

M..chia Gigino, mi sembra di sentire il testimone di geova di turno alla domenica mattina: la fine del mondo è vicina, pentitevi!!! LOL

Riccardo Alasia (riccardoalasia) Commentatore certificato 20.03.17 19:27| 
 |
Rispondi al commento

La mia paura non e' quello che dicono e poi non fanno,sono i media che navigano contro i 5s e l'informazione e' pilotata la gente vede la televisione dare un informazione distorta e si fa un'idea sbagliata.

benedetto g., roma Commentatore certificato 20.03.17 19:19| 
 |
Rispondi al commento

proprio vero caro luigi....na tristezza fanno....pare il luna park alle 5 del mattino....cartacce....sporcizia...ubriachi sfatti....parrucchini sbilenchi....dovrebbero avere un po di dignità....peccato non capire che è finita.....vabbè, ormai è fatta, concordo con te....un abbraccio

silvana ., genova Commentatore certificato 20.03.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO AVERE TUTTI UN'ALTRO PO' DI PAZIENZA, COME SUGGERISCE LUIGI DI MAIO, NEL TEMPO CHE CI DIVIDE DALLE ELEZIONI, DOBBIAMO SCEVVELARCI IL MENO POSSIBILE, ESSERE SEMPRE PRESENTI SENZA AFFANNARCI, ALTRIMENTI CI FREGANO PER STANCHEZZA, A LUNGO ANDARE, ARROVELLARCI, PENSANDO SEMPRE A RENZI AL PD, FI, SALVINI, RISCHIAMO CHE CI PORTANO AL MANICOMIO, PER LE BORDELLATE CHE FANNO OGNI SANTO GIORNO A NOSTRE SPESE, E' DA IMPAZZIRE, MA DOBBIAMO PENSARE CHE VA AVANTI DA 50 ANNI QUESTO SISTEMA, PERCIO' STRIGERE I DENTI E FARE UN ALTRO PO' DI SACRIFICI, SPESIALMENTE CHI, E' SENZA LAVORO, SENZA DISOCCUPAZIONE, SENZA UN CENTESIMO CHE ENTRA PER FARE LA SPESA E FRONTEGGIARE LE BOLLETTE, ARRIVERA' IL MOMENTO CHE ASPETTIAMO, W IL MOVIMENTO 5 STELLE.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 20.03.17 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No non se ne devono solo andare devono restituire anche il maltolto con le buone o le cattive. Decidano loro.

Antonio s. Roma 20.03.17 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che il m5s fosse piu forte ed energico in calabria la terra dei politici piu corrotti e inetti che industurbati coprono qursta terra di spazzatura. Noi calabresi siamo colpevoli della nostra ignoranza che con il nostro voto siamo corresponsabile di questo disastro. Noi calabresi che crediamo allo scambio di voto purtroppo c è chi si illude di ottenere un lavoro...chi non si illude e sa di ottenere appalti e suappalti

irene bellusci 20.03.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

La cosa peggiore è che dovremmo avere un capo dello stato che dovrebbe prenderli tutti a calci in culo purtroppo anche lui è parte del vecchio sistema ormai nonostante le idee totalmente diverse i partiti destra e sinistra hanno fatto tutti per uno a questo punto spero che gli italiani non si facciano incantare dalle finte scissioni del PD o dalle finte liti di destra create ad arte complice la falsa informazione per portare via più voti possibile al movimento 5 stelle perchè loro sanno che noi siamo la prima forza nel paese le elezioni sono vicine e tremano sanno che dalla nostra parte ci sono tantissimi giovani e sono in aumento e il futuro è giovane

giuliano m., Coccaglio Commentatore certificato 20.03.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Parole qualunquiste, di grande effetto, per chi ci crede ancora, ma di alcuna vera sostanza !Che i partiti stiano finendo la loro Epoca non c'è bisogno che ce lo racconti Luigino , spacciandosi per il classico primo della classe deamicisiano !
Dice degli altri, ma non dice del Movimento di cui è una dei Capi ( o tale gli fanno credere di essere ). Un esempio su tutti, ma altri se ne possono citare ( non lo faccio perchè non ho tempo ) VIRGINIA RAGGI & C. Poi il Grande Vecchio Comico...predica bene e razzola malissimo ! Di fatto ha atteggiamenti al limite inferiore del Dittatoriale ! Basta vedere cosa è successo con le primarie per il Sindaco di Genova. Cercate, cari Pentastellati, di mantenere in concreto le Promesse con cui avete illuso molti onesti Italiani !

Fernando Ventura 20.03.17 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo....ma ho il sospetto che liberare l'Italia da questi criminali,assassini terroristi
sarà un impresa mostruosa
abbiamo il dovere di provarci...in tutti i modi

FABIO BALESTRI 20.03.17 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, dal 93 ad oggi qualcuno è finito alla corte C. qualche altro è andato in pensione (finalmente) e altri sono ancora li a muovere pedine e pedoni mentre gli italiani non ci sono perché non ci sono mai stati!. Spero tu sia consapevole che non vi lasceranno prendere il potere attraverso il voto, ne lo permetteranno gli interessi europei, quindi preparati a vedere i motivi atavici che hanno distrutto l'Italia. Ciao

Ermete Sestili Commentatore certificato 20.03.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà come la fine del film Stargate. Loro sono pochi ma bene armati.
Ma non possono fermare i ribelli che scendono a fiumi fino al palazzo/piramide del Sovrano.

Sarà così anche per loro. Non possono fermarci...

La finiranno con i loro giochetti e i loro interessi. Cambierà.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 20.03.17 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Luigi ma chi te lo fa fare? Io temo davvero per te e per tanti altri bravi parlamentari..il sistema di sicuro farà quadrato contro di noi pur di. non rischiare di perdere il paese, solo che ho paura che stavolta lo faranno in modo violento..ovviamente camuffandosi dietro a qualcuno


Ma caro Di Maio!

I partiti sono già finiti! Non vedi che per confondere gli elettori si stanno tutti mutando in Movimento ?

Mdp: non è Movimento dei pentastellati, ma Movimento dei democratici progressisti!

Mns: non è Movimento nove stelle, ma Movimento nazionale sovranista!

Salvini stava pensando ad una federazione col centro destra che voleva siglare con MpS!

MpS: da poter confondersi come Movimento penta Stellato ma in realtà presentarlo come Movimento per Salvini! Soltanto che qualcuno gli ha fatto notare che poteva finire nei guai con la banca Mps del Monte dei Paschi di Siena... allora ha detto che: " porca putt.. ci devo pensare meglio...cazzo!..."

Aldo B. 20.03.17 18:06| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE TRENTENNE!

simona verde Commentatore certificato 20.03.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

serve gente coraggiosa forte e preparata.
bisogna scegliere la classe dirigente .

Alfonsino Paternoster, Ton Commentatore certificato 20.03.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il passaggio sulle preferenze di Genova non è un bell'esempio di democrazia . Siamo stati chiamati a votare su cosa? Una sola lista e la lista di più votata annullata. Non credo che così andremo lontano.
Vogliamo essere liberi non telecomandati caro Di Maio!!!


MARCATELI STRETTI MARCATELI STRETTI
NON MOLLATE NON MOLLATE......MAI

ut atletico 20.03.17 17:25| 
 |
Rispondi al commento

il problema è chi ancora crede a questa marmaglia politica. Bisogna essere ottusi o peggio collusi. Sempre WM5S l'onestà tornerà di moda.

rosario c. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.03.17 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Visto che siete l'alternativa all'Apocalisse dei partiti, sabato a Roma con chi state? Con chi manifestate? O meglio ci sarete!?

Pep Gatto, Galatone Commentatore certificato 20.03.17 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Hai perfettamente ragione...ma spodestarli è un compito arduo...immagina ribaltare tutti i loro programmi, intrallazzi vari e soprattutto allontanarli dai guadagni, dai soldi che è l'unico scopo per cui fanno politica...non è facile ma lo faremo!!!!!! ♡♡♡♡♡

mario 20.03.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio e hai solo 30anni!!!
Ti stai prendendo delle immense responsabilità! Ma non preoccuparti e vai avanti con il tuo sorriso, invitante e rincuorante. Siamo in movimento, sempre in movimento, come il vento di marzo che spazza via l'inverno per fare posto alla primavera. Noi siamo la primavera dell'Italia.

Marina V., sanmartinoinstrada Commentatore certificato 20.03.17 16:41| 
 |
Rispondi al commento

UN SISTEMA AL COLLASSO!

IN ITALIA, IL SISTEMA DI COLLUSIONE TRA IMPRENDITORIA, MAFIE E POLITCA STA', FORSE, ARRIVANDO AL CAPOLINEA!
NON PERCHE' I CORROTTI E I CORRUTTORI ABBIANO AVUTO UNA CRISI DI COSCIENZA (BISOGNEREBBE AVERNE UNA DI COSCIENZA, PER SUBIRE CRISI), MA SEMPLICEMENTE PERCHE' C'E' UN MOVIMENTO DI PERSONE E IDEE CHE AVANZA INESORABILMENTE.
E' UN MOVIMENTO FATTO DI PERSONE DIFFERENTI, CON VALORI E IDEE DIFFERENTI!
SPERIAMO LO CAPISCANO ANCHE QUEI POCHI (SEMPRE TROPPI) CHE, MAGARI ANCHE IN BUONA FEDE, HANNO SOSTENUTO IN QUESTI ANNI COLORO CHE CI HANNO MANDATO PER STRACCI E COMPROMESSO IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI!
CI MERITIAMO DI MOLTO MEGLIO!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 20.03.17 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Anche Sansa del FQ ci si mette di traverso. Ha asserito che, se vince, il candidato sindaco di Genova non avrebbe un curriculum che giustifica la posizione che andrà a occupare e denigra Di Maio (con la sua cravattina azzurra che ci fa la lezioncina) e Di Battista che secondo lui, non avrebbero i titoli curricolari per governare il paese. Io posso ricordare a Sansa che Reagan era un attorucolo da strapazzo ed è stato uno dei migliori presidenti Usa? Posso dire al Sansa che quelli che hanno tutti i titoli, Renzi, ma prima di lui Monti e i professoroni, hanno portato l'Italia vicinissima al baratro della rovina?
Posso dire a Sansa che forse la sua delusione, con tanto di malignità, nasce dal fatto che si aspettava chiedessero a lui di fare il sindaco di Genova?

cristina cassetti 20.03.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio basta per favore ...

Claudio Bongiovanni 20.03.17 16:16| 
 |
Rispondi al commento

be certo che se la politica del movimento e' .....fidatevi di me a prescindere , credo che i partiti non ce li toglieremo mai dalle palle . spiegaci la storia di genova grillo , che io non mi fido neanche di me stesso e credo di essere piu' importante di te per me stesso . non mi accontento del.....fidatevi di me . che significa ???che tu sei dio e che noi nun semo un cazzo ???daje , fa' er bono su.......

mario m., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.03.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi , forza che li distruggiamo.
Solo una raccomandazione : bisogna colpire i loro indebiti patrimoni senza sconti, oltre naturalmente a tutti gli addebiti penali

Stefano 20.03.17 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero crediamo che questa vasca di squali tigre che si chiama parlamento e i partiti resteranno a guardare???
Davvero pensiamo di poter andare al governo senza prendere le armi? Senza scontrarci contro la polizia e i carabinieri e le forze armate che difendono e parano ancora il culo a questi ignobili mangiatori di stipendi!! Andremo alle armi e sarà la rivoluzione perchè loro faranno di tutto per salvarsi il culo e estrometteranno i 5 stelle in qualsiasi modo!!!
Andiamo alle armi!!!! Avremo contor le forze armate ma o loro o noi !!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 20.03.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo tutti che i partiti mollino l'osso ma, come si sa, la malerba non muore mai. Glielo dovremo strappare dalla bocca quel l'osso con la forza del popolo onesto.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.03.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Luigi la gente è troppo ignorante sul M5S. Io sento ovunque dire che siamo uguali a tutti gli altri. In programmi locali in tv, dal medico, a lavoro (gente comunque con un titolo di studio ma svogliata nel cercare le notizie vere,io mi sono ormai arreso)
Ho una paura fottuta che quel 30% sia come il 25% del 2014!
Luigi,in tv chi non è appassionata di politica non vi ascolta nei vari talk. Dovete intensificare la presenza in piazza o non so che altra strategia adottare. Però bisogna arrivare alla gente che assolutamente se ne sbatte, stufa della politica. I giornalisti stanno riuscendo a farvi passare uguali ai partiti. Lo so che non è così,ma la gente non riesce a ragionare con la propria testa,bisogna fare qualcosa di veramente concreto.

Gilles 20.03.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

non sono più definibili partiti da decenni, si sono trasformati in associazioni a delinquere di stampo mafioso, controllano il territorio con la "politica", le banche, le imprese pubbliche e quelle private con agevolazioni finanziarie, attraverso un filiera, governo regioni province e comuni oltre ad enti statali e parastatali.

Borsellino disse: la mafia e lo Stato si contendono lo stesso territorio.

Da tempo lo Stato si è trasformato in partitocrazia!!!!

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.03.17 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Penso che un sogno così non ritorni mai più:
andavamo tutti a votare e i partiti non c’erano più.

poi d'improvviso venivo dal vento rapito
e sentivo Renzi urlare: il PD è FINITOO !.

Votare oh, oh
Cambiare oh, oh, oh, oh.

di più del 40% di più
felici di salire ancora più su.

e votavo, votavo felice coi
sondaggi che ci davano molto più in su
mentre i partiti sconfitti non c’erano più.

un dolce squillo suonava soltanto per Grillo:

Votare oh, oh
Cambiare, ora si può.

di più del 40% di più
felici di salire ancora più su.

Con te.

Aldo B. 20.03.17 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Da questa Casta mi aspetto di tutto,

sarebbero anche disposti ad un colpo di stato, magari camuffato da salvezza nazionale.

Bisogna fargli capire che se oseranno tanto, il popolo li punirà.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.03.17 15:34| 
 |
Rispondi al commento

A forza di stringere,s e non ci muoviamo ci vorrà una dentiera al titanio per tutti...

Fabrizio Aureli, Ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.03.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Sarà l'anno più lungo della storia della Repubblica. Bisogna farsi forza e resistere stando calmi.
Un'impresa titanica.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 20.03.17 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Manca poco ok MA con il PD al Governo ogni singolo giorno è davvero davvero davvero troppo pesante da sopportare ed ancora 1 anno prima del voto, con le porcate che questa maggioranza di governo porta avanti senza la minima vergogna, sembra una via crucis interminabile :(((
Fate del vostro meglio e, voi eletti, non tradite la speranza che si è riaccesa tra i cittadini, MI RACCOMANDO !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.03.17 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


NON TRADITE LA NOSTRA FIDUCIA

http://www.aldogiannuli.it/m5s-fiducia-elettorato

TRASPARENZA PRIMA DI TUTTO

GRAZIE

BASTA INCIUCI 20.03.17 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Manca quasi un anno alle elezioni, chi vi assicura che non facciano nascere un finto nuovo?

Il M5S è in parlamento dal 2013 e deve fare di tutto per evitare che i partiti creino una legge elettorale che estrometta il M5S dal governo.

Metteteli alle corde, promuovete una legge elettorale di responsabilità nazionale.

Chiamate i cittadini a votare la coalizione di governo, nel caso in cui il M5S non raggiunga il 40%, altrimenti si corre il rischio di un ennesimo governo d'inciucio contro gli italiani.

BASTA INCIUCI 20.03.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori