Il Blog delle Stelle
Il sottosegretario allo stadio con l'auto blu #RossiDimettiti

Il sottosegretario allo stadio con l'auto blu #RossiDimettiti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 102

di MoVimento 5 Stelle

Dal governo non pagano gli straordinari ai militari ma se ne vanno allo stadio in auto blu, come è stato pizzicato il sottosegretario alla Difesa Domenico Rossi. Sono senza vergogna: hanno il coraggio di dire ai nostri uomini che non c'è cassa per versare loro le indennità extra che gli spetterebbero per diritto, ma poi spendono milioni di euro di fondi pubblici solo per farsi portare in giro in città. Rossi in auto blu, Renzi in elicottero. Ve lo ricordate?

In particolare, per quanto riguarda gli stipendi lo Stato Maggiore della Difesa ha comunicato che non si è potuto procedere al pagamento, in numerosi casi, nel cedolino del mese di Marzo 2017, sia del Compenso Forfettario d'Impiego sia del Compenso Forfettario di Guardia relativo a tutto il 2016, a causa della momentanea carenza di risorse finanziarie. Siamo sconcertati e molto preoccupati dal fatto che la mala gestione penalizzi in maniera così pesante il personale delle Forze Armate.

E' stata anche depositata una interrogazione in merito,
a prima firma Tatiana Basilio, in cui si chiede un urgente intervento del Governo per risolvere immediatamente la grave situazione che causa serie ripercussioni sulla vita dei militari e delle loro famiglie. Inoltre da svariati mesi emergono drammatiche difficoltà per i militari, con continue disfunzioni amministrative come conguagli non chiari, addebiti casuali e buste paga di pochi euro.

Il personale delle Forze Armate è esasperato e risulta evidente come alla loro prontezza operativa, garantita 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, non fa riscontro una adeguata tempestività da parte del Governo e degli organi competenti nell'erogare per tempo i fondi necessari al pagamento di quanto dovuto. Tutto ciò è inaccettabile






Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

7 Apr 2017, 09:47 | Scrivi | Commenti (102) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 102


Tags: autoblu, derby, m5s, rossi, sottosegretario, vergogna

Commenti

 

Salve, signor Delbario. Solo Dio vi ringrazio per tutto quello che fatto per me. Dio vi benedica per il prestito che io faccia. Grazie mille. Ho già parlare si ha molti dei miei amici e uno di loro ha già detto che lei era soddisfatta con il vostro servizio. Congratulazione. Chi vuole lui a confidare il suo indirizzo email è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hot Commentatore certificato 12.04.17 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno signor Delbario.
Grazie per tutto il vostro sostegno nella vita della mia famiglia. Il prestito di 50.000 euro che mi hai fatto cambiare la mia vita. Grazie. Lo ha reso fiducia. la sua e-mail è
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Nina cool Commentatore certificato 12.04.17 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Signor Delbario. Come stai? Volevo solo ringraziarvi per il prestito di 300.000 euro che io faccia. E io ringrazio Dio per avermi portato dia la forza di fidarmi di te. Grazie per tutto quello che hai fatto chi ha bisogno. Lo ha reso troppo fidarmi di te. Ci sono brava persona. Contatto email:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Angelo hit Commentatore certificato 11.04.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Signor DelBario. Grazie mille per il prestito di euro 500.000 che mi hai fatto. Esso ha cambiato la mia vita. Attualmente guido una marca di auto Ferrari e comprare una casa e sono felice con tutta la mia famiglia. Questo signore è davvero speciale. Esso ha cambiato la mia vita. Puoi fidarti di lui dopo la revisione del mio file, ho ricevuto il bonifico bancario entro 72 h. La sua e-mail è:
E_mail: delbarioalexio@gmail.com

Catérine kiss Commentatore certificato 11.04.17 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe rendere obbligatorio ai nostri parlamentari e politici come il signore di cui sopra di mandarli a zappare la terra e piantare le patate, per fare qualcosa di utile al paese, almeno un paio di volte alla settimana. Vengo pure io a zappare con voi.

luigi vergati 10.04.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento

W la DEMOCRAZIA
A Genova ha vinto il popolo, ha vinto la democrazia, contro l'arroganza dei non eletti e dei principi ereditari.

Silvia Balleri 10.04.17 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signora e Signore
Io sono marco grazie Josina Gomez posso avere un prestito di 20.000 euro diritto di signora martha confermo con un tasso del 2% in 72 ore eseguire tramite bonifico che ho avuto difficoltà a credere che sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificare perché le imprese europee di che signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto viaggiano finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com

marco cortez Commentatore certificato 10.04.17 10:31| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

Gerard alaba Commentatore certificato 10.04.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vero schifo.
Come quando la Raggi è andata dal Papà con 3 auto blu, portandosi genitori e figlio.
Dimissioni subito.

Paolo Labini 09.04.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

E'indispensabile una rivoluzione culturale che debba iniziare dal basso: solo la piena consapevolezza e l'atteggiamento coerente e affidabile di ciascuno di noi può determinare un sano e duraturo cambiamento che si concretizza nelle alte sfere al momento delle singole scelte e dei singoli voti. La classe dirigente è lo specchio dell'anima del popolo: se il popolo è addormentato ( tranne quando abbia i fucili puntati contro, ma anche in tal caso può escogitare una forma di lotta e di affrancamento dalla schiavitù ) non saprà trarne le conseguenze, rimanendo in posizione da suddito oberato e schiavizzato, mentre se è sveglio e informato ( e informarsi costa impegno e non il semplice imboccare dall'alto ) saprà reagire e controbattere, scegliendo i suoi rappresentanti più simili e più confacenti al suo modo di pensare e agire, finendo col fruire degli enormi vantaggi e di nuovi orizzonti che si apriranno davanti a sé.

Roberto Caforio, BRINDISI Commentatore certificato 09.04.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento

...visto che non si dimetterà mai (hanno la faccia come il culo), tanto vale la pena dargli un consiglio ancora più serio, nella speranza che venga preso alla lettera: DATTI FUOCO!!!

Ivano GENOVESE, Poggiomarino (NA) Commentatore certificato 08.04.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno può spiegarci come possa essere possibile che le banche falliscano, visto che ricevono finanziamenti praticamente ad interessi zero e prestano denaro con interessi dal 10% in su? A queste bellissime condizioni se qualcuno onesto volesse fallire di proposito non ci riuscirebbe così bene!

de lauro enrico 08.04.17 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Beh la risposta è semplice ed in fondo lo sono abbastanza anche le soluzioni: in chiaro e per legge, ad oggi, ai sottosegretari e' prevista è consentito l'uso dell'auto blu? E se si, quali sono i limiti istituzionali d'uso? Ecco, andare allo Stadio con l'auto blu non credo sia istituzionale, così come passare su corsie preferenziali, ecc. Quindi, se è così bisogna sanzionare e condannare per danno erariale il sottosegretario, inoltre condannarlo in maniera esemplare (magari cacciandolo pure) perché un conto un comune cittadino, un conto un incaricato nelle istituzioni che deve dare l'esempio. Quindi le pene in proporzione alla responsabilità, peso, importanza e determinazione dell'incarico e della figura rivestita. Un anno di questi "esempi", e forse cambierebbero tanti comportamenti mooolto sopra le righe, ed a danno di tutti noi!

Linomar 08.04.17 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Per caso qualcuno della sinistra ha fatto la soffiata a qualche giornale oppure stanno tutti zitti?

Sam D. Commentatore certificato 07.04.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Rossi dall'auto blu
senza le frecce non la usi più.
Piove governo ladro tra noi
vorrei bucarti le gomme ma te ne vai.

Eppure quasi fino a ieri
ti chiamavi sottosegratario tu,
ma nei tuoi pensieri
oggi c'è solo l'auto blu..uuu

Classe fuoriserie B
il tuo amore è cominciato lì.
Rossi dall'auto blu
senza le frecce non la usi più.

Aldo B. 07.04.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Qual'è il compito di un sottosegretario di un Ministro? Il compito è: Amministrare: conservare: manutenere ... in breve ed ellitticamente: i diritti del cittadino e dell'uomo.
Ma lui non lo sa! Occorre stargli addosso ogni minuto della giornata parlamentare, proprio come fate in modo encomiabile.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 07.04.17 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Nulla da dire, solo mancanza di serietà , oggi è rara trovarla, io al suo posto mi vergognerei , questa è la differenza.

Pasqualemennella 07.04.17 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando,fate la nanna bambini.https://www.youtube.com/watch?v=K-ecOmENIhM

Giovanni Allegra 07.04.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ipocrisia e omertà le fondamenta di questa associazione chiamata politica , che Dio ve ne renda merito , in fondo nessuno è immune alla morte per fortuna , qui ve la tirate tutti come se fosse dei padri eterni ..... state sereni di calci nel culo ne prenderete molti ... interessi compresi.

EmilioEsposito ., (lupo1976), Cisterna di Latina Commentatore certificato 07.04.17 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Neanche una parola sulla situazione siriana ! La si sta decidendo anche il nostro futuro , uno scoppio di ostilità con la Russia , aumento esponenziale di profughi , pericolo di guerra per i nostri militari non sono argomenti degni di un post ? L'uso non idoneo di un'auto blu ! Nonostante tutto siete molto ma molto migliori degli altri .

vincenzodigiorgio 07.04.17 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i proiettili fossero caricati con l'ipocrisia dell'Europa saremmo i padroni del mondo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.04.17 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si chiama Sip la cuccagna dei generali. Speciale indennità pensionabile, un emolumento ad personam che fa schizzare lo stipendio dei dirigenti in alto. Molto in alto. Spetta al Capo di Stato maggiore della Difesa, il generale Biagio Abrate, (482,019 euro all’anno) ai tre Capi di stato maggiore di Esercito, Aeronautica e Marina (481.006 euro), al comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Leonardo Galitelli (462,642 euro) e al segretario generale della Difesa Claudio De Bertolis (451.072). Cifre che superano ampiamente i 294 mila euro annuali (il trattamento riservato al Primo presidente di Cassazione) indicato dal “decreto salva-Italia” come tetto per gli stipendi dei manager pubblici. In sei costano ala ministero 2,8 milioni di euro. Gli stessi soggetti quando lasciano, ricevono una liquidazione che sfiora il milione di euro e una pensione di 15 mila euro netti al mese.
https://osserbari.wordpress.com/2012/11/23/la-casta-dei-generali/

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.04.17 14:31| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO TRUMP E' UN BRAVO PRESIDENTE

Come al solito l'Europa latita quando c'è da prendersi la responsabilità dell'azione,capace solo di pagare Erdogan per fermare(imprigionare) gli immigrati per non farli arrivare nella sua terra di sprechi e contraddizioni.
Trump snobbato da tutte le formazioni pseudosocialiste, che guidano questa Europa di farisei,compresa quella Italiana,adesso è l'eroe del momento.
Adesso non è più il pazzo dei dazi,il dittatore,l'onnipotente dei bottoni,no ora è il salvatore del mondo perchè ha preso l'iniziativa di bombardare la Siria tanto agli USA che gliene frega,un posto vale l'altro basta che sia lontano dai loro confini.
I lecca lecca governativi e del partito di maggioranza che prima erano a cena da Obama ora sono tutti per Trump,i più furbi per Melania.
Gentiloni che in Libia ha appoggiato un governo fantoccio targato onu o forse nato o meglio merkel-obama-holland,insediato di notte e asserragliato a Tripoli con la minaccia delle fazioni alle mura,ha avallato l'azione di Trump ed ora giura fedeltà a colui che prima giudicava un pazzo.
Merkel e Holland gongolano per i missili USA tanto i siriani in fuga se li prende tutti l'Italia.
Ci si chiede cosa abbia fatto in questi tre anni il ministro degli esteri ora capo di governo,quali accordi e quali mediazioni ha portato a termine per non parlare della Mogherini in Europa.
Gentiloni si vuole unire alla guerra ma di chi e contro cosa?Ma fateci il piacere pensate a governare la nazione e non distraete la nazione dai vostri fallimenti a 360 gradi.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.04.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per lo Staff:

aiutatela, non potete abbandonarla proprio ora che è al culmine del suo delirio.

gianfranco chiarello 07.04.17 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON BASTA RIFORMARE LA NATO! OCCORRE RIFORMARE L'ESERCITO ITALIANO

Il nostro esercito professioniale è congeniale per essere utilizzato dalla potenza U.S.A. per le sue guerre di aggressione: le prove di quanto da me affermato stanno alla portata di chiunque.

Per impedire che il nostro esercito sia guerrafondaio per conto terzi, occorre trasformarlo in un esercito territoriale come l'esercito svizzero: esercito di leva obbligatoria.

Il nostro esercito deve essere trasformato in esercito di leva con caratteristiche territoriali, con l'obbligo per i maschi di prestare, all'età di 20 anni, un anno di servizio militare e successivamente, ogni anno, prestare un richiamo mensile fino all'età di 38 anni.
Per le femmine il servizio sarebbe facoltativo.

Nell'esercito , con queste caratteristiche, dovrebbero confluire sia i Vigili del Fuoco che la Protezione Civile.

ELIMINATE QUESTO ESERCITO ITALIANO AL SERVIZIO DI ALTRI ESERCITI STRANIERI GUERRAFONDAI!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.04.17 14:21| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani in barella negli ospedali stracolmi dimenticati dai politici e loro se la spassano in auto blu e in elicottero

Edmund R., ROMA Commentatore certificato 07.04.17 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori miei, l’Italia è da rifare tutta, gli argomenti te li puoi scegliere, dove tocchi ti scotti. L’esercito? A parte le indecorose scelte sull’impiego delle Forze Armate in politica estera, abbiamo a carico un esercito di graduati che ci costano un occhio della testa e nessuno sa a che cazzo servano, però non si trovano i soldi per le truppe. Siamo un Paese di coglioni da una parte e di privilegiati dall’altra. Siamo un Paese ridicolo.

Franco Mas 07.04.17 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI PAZZI FURIOSI DEL BLOG

Mi pare che chi spamma qui con insulti, offese e calunnie non sono io ma è qualcun altro che ormai ha come scopo della sua vita o il carcere il manicomio
Mai detto di aver votato comunista
Mai detto di aver parlato coi morti
Con mio marito ci parlo tanto quanto mi pare, come fanno tutti quelli che hanno amato qualcuno che non c'è più, ma questa non è pazzia, è amore
Ma siccome un pazzo da camicia di forza continua a dire che parlo coi morti e a giorni alterni mi si dà di fascista o di comunista, secondo la categoria odiata dal troll di turno e siccome cosa sia un no global o un 5stelle il tizio in questione non sa nemmeno cosa sia, spero di poter parlare con Hitler e Marx e mandarli a prendere a calci nel sonno questi deficienti che ingorgano il blog con le loro idiozie! :-)

STAFF DIVE SEI? SVEGLIATI!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi viene spesso facile criticare le politiche dei parlamentari pentastellati, visto che le loro sono posizioni ideologicamente sempre lontane dal mio punto di vista, ma non volendo abusare troppo della cortesia di chi ancora crede in questo Movimento, fino allo svolgimento delle prossime elezioni Amministrative (che si terranno nel prossimo mese di giugno), mi asterrò dallo scrivere post che possano avere un'impostazione puramente critica.
Se l'esito di queste elezioni, saranno nuovamente in linea con quelle dal 2014 in poi (dove il M5S è sempre arretrato), inviterò nuovamente tutti a fare una più accurata valutazione, su chi sono effettivamente i veri nemici del Movimento e del Suo Fondatore.

A tal proposito, vi lascio con una favoletta:

-Un uccellino stava migrando a sud per l’inverno.
Faceva freddo, l’uccellino si sentì male, e cadde a terra in un campo.
Mentre giaceva a terra, una mucca si avvicinò e lo ricoprì di sterco.
L’uccellino, infreddolito, capì che lo sterco lo manteneva al caldo, e cominciò a sentirsi meglio!
Tutto ringalluzzito e contento, cominciò a cinguettare per la gioia.
Un gatto di passaggio udì il canto dell’uccellino, e andò a curiosare.
Il gatto trovò l’uccellino ricoperto di sterco e subito lo prese, lo ripulì e se lo mangiò!-

Morale:
1) non tutti quelli che ti coprono di sterco sono tuoi nemici;
2) non tutti quelli che ti tirano fuori dallo sterco sono tuoi amici.

gianfranco chiarello 07.04.17 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo stato maggiore della difesa è esasperato!?!?
ci sono tante famiglie come la mia senza lavoro , e di conseguenza senza stipendio, e vi preoccupate di una delle caste più privilegiate ??
sono senza parole.

paolo b., ancona Commentatore certificato 07.04.17 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, anzi, male; gira la voce che qualcuno del movimento disapprova l'intervento di Trump in Siria, se cio si rivelerà esatto, pretendo , come elettore del M5s l'immediata espulsione, poichè se nel movimento si aggira qualche assassaino morto di fame che approva l'uccisione di bambini, io non simpatizzerò più per questa persona.

massimo turchetti 07.04.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'auto " blu" utile " all' onorevole" & C....

http://www.repubblica.it/images/2011/07/20/170456890-cec8da5a-8c57-415b-a31d-eb03c3c20363.jpg

fuoriserie 07.04.17 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Renzie aveva detto (ne ha dette tante) che avrebbe abolito le auto blu e che i possessori di tale privilegio, potevano andare a piedi o con i mezzi pubblici.

Si è avverato il contrario di quello che lui ha sempre detto.

C'è ancora chi dubita e crede ancora a Pinocchio?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.04.17 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi!!!

Paolo 07.04.17 12:56| 
 |
Rispondi al commento

l'esercito israeliano, considerato uno dei piu' forti del mondo, costa come il nostro, ma ha un'efficenza doppia.

chissa' che merdaio ce'e' attorno al nostro esercito. tanto, chi li controlla.

negli anni '70 mi diceva un amico che aveva fatto il militare in una caserma dove aggiustavano i carri arrmati, che li' i milioni (di lire) giravano come spiccioli. sempre rotti. e ogni volta che ci si metteva le mani erano milionate.

con nessuno che li controlla, chissa' che casino.
c

carlo 07.04.17 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma il ""caro"" Renzi non si è presentato nel 2013 dicendo che avrebbe abolito le auto blu?? Noi italiani dobbiamo conservare la memoria,altrimenti questi pagliacci bugiardi ci fregano ben bene a ogni piè sospinto!!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 07.04.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ricordo bene il sottosegretario rossi prima di diventare un politico era un militare col grado di generale che si occupava dei diritti dei militari era presidente del cocer il "sindacato" dei militari in quegli anni i militari hanno fatto passi da gambero gigante sul trattamento economico e benessere personale come poteva essere altrimenti se l'interesse del generale era quello di avere una poltrona da politico quando sarebbe giunto il congedo

giuseppe P., la spezia Commentatore certificato 07.04.17 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Il personale delle Forze Armate è esasperato e risulta evidente come alla loro prontezza operativa, garantita 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, non fa riscontro una adeguata tempestività da parte del Governo e degli organi competenti nell'erogare per tempo i fondi necessari al pagamento di quanto dovuto. Tutto ciò è inaccettabile......ma stiano parlando dei militari italiani? sono esasperati da cosa? dal non far nulla dalla mattina alla sera e nonostante tutto percepire uno stipendio assolutamente inadeguato alla loro utilità ? se sono esasperati loro i piccoli imprenditori, i commercianti, gli artigiani, gli operai, i pensionati al minimo, i giovani che non trovano un lavoro, gli esodati , che caxxxxo dovrebbero dire? lo sapete quanto lo paghiamo quando vanno a "rischiare la vita all'estero"? sono tutti volontari, non di leva. se non gli va bene che si trovino un lavoro serio. i militari sono i penultimi in italia che si possono lamentare. gli ultimi sono i politici.

paolo col, modena Commentatore certificato 07.04.17 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergogna!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.04.17 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso per la situazione-trump come conciliano i trumpisti i loro pensieri, essendo anche proputin e proassad? ed essendo quelli che affermavano, durante le elezioni usa, che era la clinton che voelva fare la guerra alla siria e alla russia?

c'e' un cortocirciuto?

o sono tutte balle dei media?

carlo 07.04.17 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli USA hanno 1 generale ogni 1441 soldati.
In Germania hanno 1 generale ogni 980 soldati.
In Italia, abbiamo 1 generale ogni 381 soldati ed un colonnello ogni 78 soldati.
Chi, tra questi, prende gli stipendi più alti e LE PENSIONI più alte, lo lascio indovinare a voi.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.04.17 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vera schifezza.
Come quando Virginia Raggi è andata alla festa di compleanno di Di Maio con scorta ed autista.
Si dimettano subito!!!

Paolo Labini 07.04.17 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe il mio datore di lavoro mi ha comunicato che nelle prossime buste paga (il mio contratto è stagionale) ci sarà la riduzione di - 30€ sul salario mensile deciso dal governo invece di aumentarle le diminuiscono. Ciao buona giornata .

Maurizio Samengo 07.04.17 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come facciamo a tacer del mangiorino amico dei rom delinquenti ma utili per farsi passare come difensore coi soldi pubblici dei diseredati indifesi sfigati che portano tanto buon cibo nella pancia dei mangiorini.

http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/auto-blu-1.3022321

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 07.04.17 11:16| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi ( visto ieri sera, per sbaglio, su LA7, come li faranno poi ?) dicono che più del 60% degli italiani crede che il M5S non sia pronto o non sappia governare ( in base a che cosa non si sa) .
Questo è tutto da dimostrare, ma una cosa è certa: questi del PD, che non sappiano governare è un dato di fatto. Dove hanno governato hanno procurato solo situazioni economiche disastrose e l'Italia ne è l'esempio più lampante.

Alessandro L. 07.04.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tic tac tic tac tic tac il Vostro tempo stà per finire... Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.04.17 10:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Le forze armate italiane hanno bisogno di essere amministrate da persone oneste e trasparenti.
Nel tempo è risaputo di ruberie e privilegi.
Bisogna mettere ordine e dare alle persone ciò che gli spetta per il lavoro che svolge.

Rosa 07.04.17 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti vorrei sottoporre alla piattaforma l'approvazione di una nuova norma, ma sono iscritto da meno di sei mesi e non posso ancora accedere a Russeau.

Legge degli stipendi paralleli:

Ogni sindaco di ciascun comune italiano percepisce la medesima retribuzione oraria del dipendente subordinato che percepisce la retribuzione minima nello specifico comune.


ps: si può provvedere ad inserire un conguaglio idoneo (tipo premio di produzione) se alla fine dell'anno economico il sindaco riesce a raggiungere l'obiettivo, per esempio, di ridurre deficit di bilancio comunale.

Ditemi cosa ne pensate e, se qualcuno ha la pazienza di farlo, lo invito a proporre questa legge sulla piattaforma... E' un'idea, grazie!

Ciao a tutti


Nicola Bonicelli, Verona Commentatore certificato 07.04.17 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La presidenza del consiglio si costituisce parte civile contro Silvio.
Che Berlusconi sia un porco lo si sapeva...
Ma che all'ennesimo processo "Ruby" (ter) sui peli di vulve assortite e poco altro la presidenza del consiglio si sia addirittura costituita parte civile...
Si sa, la morale intonsa delle nostre castissime istituzioni governative deve avere la precedenza su tutto.
Quando si dice che il mondo è pieno di glandi lucidati a specchio.


Ultim'ora:
Noi e gli USA, abbiamo bombardato Mosul (Iraq); oltre 200 morti tra i civili.

Antonio* D., Carrara Commentatore certificato 07.04.17 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che la colpa e' anche dei milioni di italiani che votano ancora pd. Io in passato fino alla nascita del m5s ho sempre votato sx eppure riconosco che questi si sono rivelati i peggiori. Io ne ho preso atto e credo vi sia bisogno di poca tolleranza ed un partito forte che faccia della disciplina e delle regole la priorità. Ma forse gli italiani preferiscono l'arte di arrangiarsi. Basta poi non lamentarsi. Saluti a tutti.

Monica. vi 07.04.17 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Posizione del Movimento riguardo l'attacco (a mio parere gravissimo) da parte degli USA in Siria? Urge sapere. Sono fatti gravi

Laura D., CESATE Commentatore certificato 07.04.17 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auto Blù, Aerei Blù, Elicotteri Blù.......
Ma arriverà il giorno che daremo il Blù a tutti!
Sono spudorati!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 07.04.17 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Affamano tutti,

loro però non si fanno mancare nulla, che gli frega se le forze armate aspettano da mesi indennità, conguagli, straordinari in alcuni casi.

La peggiore classe politica di tutti i tempi , pagheranno questa arroganza e strafottenza, sono anche cog..ni proprio da chi li dovrebbe difendere in caso di pericolo, è un chiaro sintomo di onnipotenza.

Che bello quando vivremo in un mondo onesto e pulito.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.04.17 10:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori