Il Blog delle Stelle
Ho querelato Renzi per contrastare le sue bugie

Ho querelato Renzi per contrastare le sue bugie

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 96


di Angelo Tofalo

Ciao a tutti sono Angelo Tofalo, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, membro della IV commissione Difesa e componente del COPASIR, il Comitato parlamentare per la Sicurezza della Repubblica. Volevo comunicarvi che ho dato mandato ai miei legali di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi.

Come ho già avuto modo di spiegarvi in questi mesi sono stato oggetto di attenzioni da parte di alcuni giornalisti a caccia di facili scoop e qualche politico in declino in cerca di nuova visibilità.

Chi mi conosce sa bene che non mi piace andare a fare l’opinionista in TV eppure è già la seconda volta che Matteo Renzi mi cita. Io ho sempre preferito il confronto diretto e le sedi istituzionali per dire la mia, i palcoscenici in cui domina il ping-pong tra titoli e battute mi sono sempre apparsi poco utili. Ma torniamo a noi.

Il delicato ruolo che ricopro mi offre la possibilità di accedere a informazioni riservate perché il COPASIR ha il compito di accertare che le operazioni già concluse che fanno capo alle Agenzie del Sistema Informativo italiano rispettino la nostra Costituzione e le Leggi.

Ho denunciato più volte sul mio blog, sui miei canali social e durante gli incontri in piazza che ho avuto con i cittadini che purtroppo il Comitato spesso ha negato ai suoi membri l’approfondimento di temi specifici e questo suppongo abbia fatto incazzare qualcuno.

In questi quattro anni ho lavorato su vicende molto delicate come il Datagate, la scomparsa di Davide Cervia, i tragici fatti di Ustica, l’uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, la questione Abu Omar, l’Operazione Farfalla, il caso Regeni, le vicende legate di volta in volta ad ostaggi, mettendo mano alle carte che raccontano i segreti più inconfessabili di questo Paese.

Ci sono tante cose che purtroppo non ho potuto contestare pubblicamente perché, prima di essere un Portavoce del MoVimento 5 Stelle, sono un cittadino italiano e come tale devo e voglio rispettare tutte le leggi del mio Paese. Mi sarei aspettato un comportamento affine da chi oggi sta mentendo per cercare disperatamente di accostare il mio nome a trattative, armi e viaggi in Libia. Ma su questo non ho molti timori perché il tempo è sempre galantuomo e mettere in difficoltà le istituzioni per rincorrere la politica è una debolezza che lascio a chi in questo momento ha capito di essere sotto strettissima osservazione.

Durante tutto il mandato ho cercato di riscontrare le esigue e spesso scarne informazioni contenute nei documenti ufficiali con una ricerca forsennata della verità. Ho acquisito informazioni da chiunque potesse allargare la mia visuale di osservazione sempre e comunque nel rispetto della Costituzione, delle leggi e delle mie prerogative parlamentari.

I riscontri li ho cercati nel dialogo con semplici cittadini informati, uomini di legge, istituzioni parlamentari e centri studi, lavoratori, manager e Amministratori Delegati delle grandi aziende di Stato, professori e ricercatori delle Università italiane e straniere, agenti, analisti e direttori di Agenzie italiane ed estere, figure apicali delle Forze Armate, leader politici di altri paesi e parlamentari che si occupano di controllo su Servizi segreti in altre democrazie. L’insieme di queste informazioni mi hanno fornito, oltre a conoscenze su fatti specifici, gli elementi per creare un quadro complessivo dell’attuale gestione della nostra sicurezza.

Ho voluto aspettare che si chiudessero le indagini su alcune persone per fare le prime dichiarazione per non intralciare il lavoro della procura, una scelta naturale per chi, come me, ritiene che se si hanno informazioni potenzialmente utili alla magistratura è un dovere inderogabile dare il proprio supporto prima ancora che ne nasca l’esigenza.

Per questo motivo una volta appresa dai media la notizia che una persona, conosciuta pochi mesi prima, era stata arrestata con l’accusa di aver venduto irregolarmente armi nel 2015 decisi di andare in procura e fornire un dettagliato racconto di vicende che, pur non avendo alcuna attinenza con i fatti processuali, potevano risultare di supporto al lavoro degli investigatori.

Mercoledì 14 giugno 2017 Matteo Renzi, l’ex Presidente del Consiglio e quindi anche diretto responsabile dei Servizi segreti italiani, per giustificare i drammatici risultati del suo governo rispetto al tema dell’immigrazione ha pensato di raccontare assurde bugie a milioni di italiani, in prima serata dalla Gruber, ospite della trasmissione “Otto e Mezzo”.

Ascoltate bene cosa ha detto nel video.

A specifica domanda, Renzi quindi rispondeva nei seguenti termini: <>

È inaccettabile che una persona possa raccontare pericolose menzogne e indecenti falsità per attaccare due componenti di una forza politica di opposizione senza alcun contraddittorio o mediazione della conduttrice.

Per queste ragioni ho deciso di tutelare la mia onorabilità e di dare mandato al mio avvocato di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi.

Primo: In tutta la mia vita non sono mai stato in Libia, spero però di andarci presto per festeggiare la pace di quei popoli.

Secondo: non sono nelle condizioni di trattare con nessuno. I governi, i ministri trattano; i parlamentari, soprattutto dell’opposizione, ascoltano prendono nota ed interrogano il governo.

Secondo voi Matteo Renzi per dire queste assurde bugie sarà stato male informato o è in cattiva fede?

Siamo nella carne viva, vi prego di condividere questo video per aiutarmi a contrastare questa ennesima menzogna di Matto Renzi!

La somma di denaro che riceverò come risarcimento per i danni che ho subito sarà utilizzata per garantire la formazione a giovani studenti nelle materie della sicurezza. Renzi, a sua insaputa, per la prima volta nella vita finanzierà la crescita delle nuove menti che domani difenderanno la democrazia nel nostro Paese.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Giu 2017, 15:06 | Scrivi | Commenti (96) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 96


Tags: angelo tofalo, bugie, m5s, renzi

Commenti

 

Da ex renziano strapentito, da grande disilluso, penso che ormai da tempo Renzi abbia perso ogni credibilità; mi auguro solo che anche quei conduttori che lo ospitano col solito malcelato "lecchinaggio" si rendano conto di perdere insieme a lui, con la credibilità, anche la loro dignità di professionisti dell'informazione. E tutto ciò nell'interesse della Nazione.

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato 23.06.17 08:57| 
 |
Rispondi al commento

sono curioso di vedere come andra' a finire.........

Carlo A., forli' Commentatore certificato 23.06.17 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Se avete bisogno di un prestito per realizzare diversi progetti, l'acquisto di un auto, una casa,avviare un business, è possibile entrare in contatto con noi per ottenere il prestito senza protocollo e in condizioni molto convenienti; Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via e-Mail: bankdevelopp@gmail.com
il nostro numero di whatsapp: + 1 337 324 2196

bank developp Commentatore certificato 23.06.17 02:41| 
 |
Rispondi al commento

Angelo Tofalo, sono con te, che tu abbia successo!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.17 14:57| 
 |
Rispondi al commento

@ Angelo Tofalo

"secondo voi è male informato o in malafede"

mia opinione personale è che se anche male informato prima di andare in Tv a fare certe affermazioni era tenuto ad informarsi

uno che ha preso sberloni dalla Cassazione e dai cittadini x leggi fatte con i piedi è chiaro che rosica

essendo anche un parolaio quando comincia a partire la macchinetta non controlla più quello che dice

è già stato assolto una volta xchè non sapeva quello che faceva

speriamo non finisca assolto xchè non sapeva quello che diceva

grande è il M***** e grandi i suoi rappresentanti

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 21.06.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole...!

simona verde Commentatore certificato 21.06.17 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Onore a chi invece di essere calpestato, calpesta!

Che vergogna il PD e IL PDL che "fanno l'amore" x I disonesti del caso CONSIP.
Insieme x salvare I parenti e gli amici di un " omuncolo" che presto sarà disintegrato dagli italiani giusti e tenaci, che non sopportano idiote sceneggiate e amano far trionfare il giusto.

E che strazio far calare la mannaia sulla solita RAGGI (inesperta e con una ROMA distrutta da decenni di governi PD e PDL!)
Ma I politici italiani sono idioti e di parte.

Eppure ieri nel dibattito con la Berlinguer, la RAGGI ha fatto QUASI SCOMPARIRE l'assalto della presentatrice caricata a salve.

Ancora una cosa...

Il M5S modifichi x piacere lo statuto interno.
Due legislature non bastano a far conoscere operativamente e ideologicamente soprattutto I politici di spicco del MOVIMENTO.

VI PREGO... PENSATECI BENE!

Gli altri... sarebbero pesci fuor d'acqua x molto tempo, invece di "spaccare" nella giungla politica e, gli stessi elettori, perderebbero il contatto con chi votano.

AD MAIORA!
Paola


Grazie Angelo Tofalo. Vai avanti a testa alta. Ti auguro di avere tutta la forza e le risorse per difenderti da questo letamaio di pusillanimi, opportunisti di nessun senso morale, bugiardi e mistificatori fino all'inverosimile che hanno invaso tutti i gangli del potere di questo povero paese.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 20.06.17 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per la Passione che metti nel tuo lavoro! E che altri manco sanno cosa sia. Che la democrazia sia sotto attacco e prossima alla eliminazione è fuor di dubbio, basta vedere quanto in fondo assai poco ci si rammarichi se a votare van pochi, quelli di famiglia per intenderci, da noi come domenica in Francia

angelo n., genova Commentatore certificato 20.06.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro ANGELO, Stella delle 5stelle, ma dimentichi che MATTEO PACCIANI è protetto dai compagni di merende ed in tribunale con diverse e svariate giustificazioni non sarà MAU PRESENTE. Sicuramente il motto di NICOLA Presto sarà realtà VINCIAMO NOI. I Vigliacchi Banditi non parlano MAI dell'Immunita' parlamentare.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 20.06.17 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto

Claudio Barbi 20.06.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Angelo.....
Finalmente qualcuno si muove contro il "Bomba"
Non se ne può più.....

Saluti

Roberto Guetta 20.06.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Un grande dispiacere mi accompagna da anni,aver votato questo personaggio sindaco della mia città e di conseguenza averlo favorito nell'ascesa al potere dove ha interamente dimostrato di essere un grande presuntuoso e bugiardo.
Non perde occasione per attaccare chiunque dei 5 stelle che rappresentano il suo primario incubo con solenni menzogne e demenziali "battute"che altro non fanno a far capire agli italiani con ancora un po' di cervello che si tratta di un individuo da isolare
e mandarlo definitivamente a trovarsi un lavoro in compagnia dei suoi cari compagni di merende Boschi, Lotti e tutto il giglio magico.
P.S. in alcuni negozi di Firenze hanno attaccato alla porta di ingresso un cartello "locale derenzizzato" la fama dilaga

giovanni certa 20.06.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Ha tutta la mia stima e condivisione. Continui così sapendo che tanti italiani sono con lei. E vedrà che sicuramente chi semina zizzania raccoglierà, prima o poi, tempesta.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.06.17 14:29| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Menzogne!

Stamani a Roma, al mercato, c'era una giornalista del TG 5 che girava e faceva alla gente queste domande:

1) " Quante pensioni bisognerebbe avere per poter vivere dignitosamente?

" E la Gente rispondeva: " due o tre..chi diceva sei! Un sei politico!"

2) "Signora? Con la sua paga o pensione quanto gli resta a fine mese?

" E la gente rispondeva: " Zero! Anzi meno di zero! E' uno schifo, guardi! Roma è diventata un vero schifo!!"

Poi al pomeriggio vedo il servizio al TG 5 e rivedo la stessa giornalista che però aveva preparato il servizio con un montaggio ad hoc delle risposte già registrate prima alla gente, ma con una variante!

La domanda del servizio in onda era un'altra! Cioè questa: " La sindaca Raggi si è data un voto di 7 e mezzo per il suo operato su Roma, adesso chiediamo alla gente che voto darebbe alla Raggi, e sono state mandate in onda le sole risposte della gente quelle date sopra ma che erano state fatte con un'altra domanda!

Così il servizio farlocco è stato montato con queste risposte della gente: "due o tre...sei politico!...Zero! Anzi meno di zero! Roma è diventata un vero schifo!!"

Ecco come i Media confezionano i servizi calunnia sopra la bravissima Raggi!

Forza Virginia, questi fanno così perché sanno che sono finiti!

Aldo B. 20.06.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Angelo Tofalo

Hoberdan B., Belluno Commentatore certificato 20.06.17 11:57| 
 |
Rispondi al commento

... La democrazia consiste nel mettere sotto controllo il potere politico. E' questa la sua caratteristica essenziale. Non ci dovrebbe essere alcun potere politico incontrollato in una democrazia. Ora, è accaduto che questa televisione sia diventata un potere politico colossale, potenzialmente si potrebbe dire anche il più importante di tutti, come se fosse Dio stesso che parla.

E così sarà se continueremo a consentirne l'abuso. Essa è diventata un potere troppo grande per la democrazia. Nessuna democrazia può sopravvivere se all'abuso di questo potere non si mette fine.

In questo momento se ne abusa sicuramente, per esempio, in Jugoslavia, ma l'abuso può avvenire dovunque. Se ne fece ovviamente abuso in Russia. In Germania non c'era la televisione sotto Hitler, anche se la sua propaganda fu costruita sistematicamente quasi con la potenza di una televisione.

Credo che un nuovo Hitler avrebbe, con la televisione, un potere infinito.

Una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione, o più precisamentenon può esistere a lungo fino a quando il potere della televisione non sarà stato pienamente scoperto.

Dico così perché anche i nemici della democrazia non sono ancora del tutto consapevoli del potere della televisione.
Ma quando si saranno resi conto fino in fondo di quello che possono fare la useranno in tutti i modi, anche nelle situazioni più pericolose. Ma allora sarà troppo tardi.

Noi dobbiamo saper vedere ora questa possibilità e controllare la televisione con i mezzi che qui ho proposto. Naturalmente io credo che essi siano i migliori e forse anche gli unici.

E' ovvio che qualcun altro può avanzare proposte migliori, ma finora non mi pare di averne sentite.

K.R. Popper
UNA PATENTE PER FARE TELEVISIONE

id &as Commentatore certificato 20.06.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi ragazzi 5 stelle non mollate sulla lotta a non dare la cittadinanza agli immigrati siamo stanchi e incazzati se il Pd con Il fatto quotidiano continuano a rompere le palle basta dovete proteggere gli italiani mio Padre ritornato dalla seconda guerra mondiale e morto giovane per ferite riportate in guerra e stata una morte inutile perché oggi questi pazzi vogliono regalare Italia agli stranieri basta se vi accodate a loro mollo anche a voi Ragazzi che siete rimasti ultima mia speranza su cambiamento totale non mi deludete grazie non mollate dite a Fico che da presidente delle commissione Rai ci ha fatto pagare Canone senza dire una parola che opposizione e zero

Aldo Lanzetta (pasena), Sarno Commentatore certificato 20.06.17 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente ormai non credo più ad una parola di ciò che dicono in TV questi fantomatici signori della politica e questo video con la conseguente smentita del signor Tofalo per me non è altro che una conferma di ciò che penso.

Angela C. Roma 20.06.17 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto sig. Tofalo.
Renzi male informato? Non certo da un amico.
Credo però sia un problema di ossidazione.
Ha lo sguardo vacuo e perso nel nulla....

sauro salustri 20.06.17 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non è' un cretino da non avere una assicurazione di responsabilità civile e pagare 200 euro di franchigia al limite come massima pena , e probabilmente avrà pure una assicurazione legale. Non vive sicuramente alla giornata.

Detto questo, la mia domanda sarebbe al blog: per i fatti di Torino , i costi di 1527 feriti, medicazioni, radiografie per vedere se c' erano altri pezzi di vetro, ambulanze, richiami di antitetanica che ovviamente anche i no-Vax si saranno fatti alla faccia della coerenza,, richiami in servizio di forze dell'ordine, soccorsi, medici , infermieri per sopperire all' emergenza sono a carico del comune di Torino , oppure a carico della collettività ( il popolo pantalone che paga i conti) ?

Personalmente , da ex elettore m5s, tornato nel vero primo partito o movimento italiano , quello degli astensionisti a cui appartenevo se non per una votazione nel. 2013 , devo dire che mi avete deluso molto, e dai risultati delle ultime , non credo di essere l' unico. Gran peccato, la potenzialità c'era

Umberto D 19.06.17 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi razzola nel fango a modo di Porcellum inevitabilmente lo schizzerà tutt'intorno a sè

alessandro ciminoù 19.06.17 23:50| 
 |
Rispondi al commento

ben fatto, dovrebbero farlo gli italiani tutti!

michele manziega Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.17 22:31| 
 |
Rispondi al commento

"I professionisti se li sognano i "dilettanti"..."

Una frase geniale di Beppe: Questi cosi detti professionisti della politica muoiono di invidia e se lo sognano ogni notte, rodendosi il fegato, di avere anche solo uno di questi "dilettanti" portavoce 5 Stelle nel loro partito. Sanno bene che non sono dilettanti e Lì temono a tal punto da diventare pericolosi.


@ Adolfo Treggiari scrive a Angelo:

"È' probabile che tu sia sotto attacco perché' hai messo il naso in troppe questioni spinose e adesso sai più' di quello che piacerebbe al potere...". Adolfo ha ragione.

Attenzione, quella frase ingiuriosa e posticcia, infilata lì non a caso da renzi contro Angelo è un avvertimento in pieno stile mafioso-intimidatorio: La Libia è un pretesto e centra poco; il nocciolo è l'Italia ed è un avvertimento: non infilare troppo il naso nei Servizi e nel Segreti...l' Italia è cosa nostra, non vostra".

Facciamo tutti quadrato intorno ad Angelo e massima diffusione del suo Post

massimo m., Roma Commentatore certificato 19.06.17 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo. Io sono onorato di aver votato Angelo Tofalo.Portavoce nel vero senso della parola

Catello Lambiase 19.06.17 22:00| 
 |
Rispondi al commento

CON TUTTE LE BUGIE DEL PD E IN PARTICOLARE QUELLE DI RENZI, AIUTATI DA FALSI INFORMATORI TV, CI HANNO MESSO NELLA CONDIZIONE DI NON CREDERE A NULLA DI CIO' CHE DICE IL POLITICO DI VECHHI PARTITI, LA STAMPA, E PERSONAGGI CHE CHE GIRANO INTORNO AL POTERE POLITICO MAFIOSO, PER NOI CITTADINI CHE SIAMO STATI MESSI ALL'ANGOLO DA QUESTI PARTITI, SENZA STIPENDIO E SENZA REDDITO, CI SIAMO AVVICINATI AL MOVIMENTO 5 STELLE E ABBIAMO CONSTATATO CHE I 5 STELLE, E' L'UNICO PARTITO O MOVIMENTO CHE CI DIMOSTRA DAVVERO DI ESSERE POLITICI SERI E CON UNA SOLA PAROLA, IL MOVIMENTO, PER FREGARCI VOTI NON SI INVENTA BARZELLETTE E FATTI CHE NON SONO MAI AVVENUTI NELLA REALTA', QUINDI IO CREDO CHE L'ONOREVOLE ANGELO TOFALO, REAGISCE COME E' DI DOVERE PER DARE A NOI CITTADINI LA VERITA', METTERCI NELLE CONDIZIONI DI CONTINUARE A DARE SOSTEGNO AL MOVIMENTO 5 STELLE.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 19.06.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA !!!

Franco Della Rosa 19.06.17 21:47| 
 |
Rispondi al commento

La mia più grande soddisfazione sarà quando sul blog e sulla stampa verrò a sapere che per diffamazione il signore(si fa per dire) in questione ed il Giglio magico,farà sapere quanto denaro dovrà pagare ai cittadini!
Del resto tutto denaro già appartenente ai cittadini.
Trattasi quindi solo di una restituzione.
LADRI e FALSI!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Angelo. Quella menzogna sulla Libia ci ha fatto accapponare la pelle.

Quell'impunito mentitore seriale del menomato morale, oltre alla pelle, ci ha fatto girare di 360 gradi centigradi anche le palle!

La tua sacrosanta querela è la nostra querela.

Noi siamo tanti e tutti pronti ad entrare in questa causa, come parte lesa e lesionata da questo pericolosissimo pupazzo arrogante senza pudore e senza coscienza.

massimo m., Roma Commentatore certificato 19.06.17 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Congratulazioni per tutto cio'che fai come portavoce del M5S. Non posso esimermi dal dirti che la notizia della querela nei riguardi di Pinocchio/ Renzie la trovo MERAVIGLIOSAMENTE
giusta sotto il punto sia personale che politico.
C O M P L I M E N T I.

Bruno Sepe 19.06.17 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole una class action contro questa associazione che loro chiamano PD.

vincenzo raiano, Caserta Commentatore certificato 19.06.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Se Renzi dovesse risarcire economicamente gli italiani per le promesse non mantenute nessuno avrebbe il conto in rosso in Italia.

Credo con un po' di sana cattiveria al M5S possa giovare.

Per cattiveria intendo: non tollerare più le balle ciclopiche di chicchessia, querelare e chiedere ingenti somme, poi devolverle ai bisognosi.

Il danno creato con 5 secondi di falsità in un TG nazionale, non può essere sanato da una controinformazione di 5 secondi.
Un evento negativo influenza maggiormente la mente di chi ascolta, i saggi confermano che una notizia positiva si ferma ad una persona, una negativa si propaga 7 volte, quindi 7 persone influenzate negativamente.

Che sogno sarebbe avere un canale tv a 5 stelle....saremmo già al 50% dei consensi.
Oggi abbiamo Orfeo che piuttosto di raccontare un evento grave del PD non so cosa farebbe..

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 19.06.17 20:08| 
 |
Rispondi al commento

vai Tofalo, vai avanti fino in fondo!!!fallo schiattare questo bugiardo seriale......grazie

dario modena, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Angelo, grazie del tuo impegno per collaborare a cambiare in meglio la nostra convivenza civile.
Riporto una la tua frase perchè non riesco a capire cosa ha detto Renzi contro di te. Cerca di spiegarcelo. grazie

Non andare dalla Gruber,caschi in un trabocchetto
in casa del nemico che conosciamo bene, riesce sempre a far parlare male del movimento 5 stelle a metterci un cattiva luce.
Ciao a tutti, in alto i cuori.
G.Balzi Torino 19 giugno
E inaccettabile che una persona possa raccontare pericolose menzogne e indecenti falsità per attaccare due componenti di una forza politica di opposizione senza alcun contraddittorio o mediazione della conduttrice.

Giovanni Balzi , Torino Commentatore certificato 19.06.17 19:54| 
 |
Rispondi al commento

E ti credo che lo quereli ! Ci Mancherebbe !
Bravo, al tuo fianco. Forza e Coraggio !
L'ebete è davvero un "essere" indegno !!!

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.17 19:41| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber, come un bambino, prese Renzi per mano
e andarono insieme su La7 alla sera;

la rossa Gruber si gonfiava pian piano
e il viso brillava di luce non vera...

La calunnie renziane sembravan arrivare
fin dove l'udito di Tofalo non poté immaginare
e tutto d'intorno non c'era nessuno:
solo il tetro studio a contorno di balle e di fumo...

I due sparlavano, il giorno cadeva,
Renzi calunniava e la Gruber rideva:
con l'anima assente e le palpebre finte,
seguiva il ricordo di balle assai spinte...

I renziani subiscon le ingiurie degli anni,
non sanno distinguere il vero dai sogni,
i renziani non sanno, nel Renzi pensiero,
distinguer nelle sue calunnie il falso dal vero...

La Gruber compiacente, lo sguardo a complotto
gli occhi al silicone e le labbra a canotto,
poi disse al suo Bomba con voce fognante:

"Mi piaccion le calunnie, sparane altre!"

Aldo B. 19.06.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo le balle dei sinistri sinistrorsi vengono sistematicamente sottaciute da stampa e tv asservite. A tutti i Portavoce del MoV, se il toscano “ipotetico itagliano” vi diffama non aspettate, querelatelo, querelatelo, querelatelo!

Franco Mas 19.06.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Decisamente perfetto e lodevolmente centrato nell'esposizione del ragionamento.

La cosa che piu' mi piace non e' tanto la querela al bomba quanto il fatto che il rappresentante Tofalo esprime di muoversi nella autorita' del suo mandato con competenza ed equilibrio.

Altri lo fanno meno bene.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 19.06.17 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti con te.
Bisogna far cancellare il programma della Gruber che è fazioso, antieducativo, è sempre contro i 5 Stelle e giuoca sui pettegolezzi e mai sull'informazione vera.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.17 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Lo so , sono fuori tema.
Ma nel post designato alla posizione del movimento su ius soli (600 commenti) diversi fanno la mia richiesta... e non c'è nessuna risposta.

ecco la proposta del M5s depositata del 2013 per l'introduzione dello ius soli temperato

https://parlamento17.openpolis.it/atto/documento/id/4688

chi mi spiega le differenze con la proposta di legge in discussione oggi?
...a prima vista non mi sembrano tanto grandi da poter dire che quella di oggi è un "pastrocchio invotabile".

mario 19.06.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento

perfetto ..semplicemente perfetto !!!!!!

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento

GRUBER E ZUCCONI
sono ugualmente colpevoli perchè sono giornalisti ed hanno il compito di dire le verità. Tu hai fatto benissimo a querelare ma avresti dovuto farlo il giorno dopo. Il bomba come apre bocca deve essere subito sommerso dalle querele.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 19.06.17 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Bene Angelo. Adesso aspettiamo la querela di Davide Casaleggio contro il direttore di quel pseudo quotidiano di informazione che non dico. Ecchecx!

Michela Riviello 19.06.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Angelo sono con Te, fai solo attenzione e se ti vedi in pericolo spiattella tutta la merda che leggi tutti i giorni con il tuo lavoro

Enrico Lazzarotto 19.06.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

hai fatto benissimo il bomba e un uomo che non vale niente e un grande intrallazatore che fa i suoi interessi e sempre ha dire male del movimento perche sa che il movimento gli leva il lardo dalla bocca questo meschino personaggio e molto pericoloso piu che va alla televisione piu perde consensi grande bugiardo seriale personaggio inaffidabile

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 19.06.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Uno che spara balle con il contraddittorio di sua leccaculagine succhioni e di sora bilderbergara gruber come potrà mai essere sputtanato in diretta? A proposito renzie: io mi fido di Di Maio e di Tofalo. Il tuo minniti può anche andare a lavare i cessi.
Sparite presto: pd, amici dei mafiosi e giornalai leccaculo! Siete lo schifo dell'Italia!

Emanuela Patti 19.06.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Massima solidarietà ad Angeo Tofalo.

Secondo l'ex-rottamatore la "parte giusta" sarebbe il governo fantoccio creato e sostenuto dall'occidente per i propri interessi?

E chi lo ha deciso?

Quand'è che l'occidente smetterà di intromettersi negli stati sovrani e ad "esportare democrazia" a suon di bombe?

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

bravo

isabella calvaresi, monterubbiano Commentatore certificato 19.06.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Era ora di querelare queste serpi sparaballe! Dovete farlo più spesso.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo. Con quel bugiardo patentato del cazzaro bisogna fare così. Vediamo se gli passa la voglia di raccontare bugie a raffica senza colpo ferire.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.06.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Vada in televisione dalla Gruber immediatamente e mostri a tutta l'Italia la querela contro uno che dice bugie, che si chiama renzi ,che è il segretario del pd, che è colui il quale muove le fila al governo gentiloni, che è colui che ha già fatto inciucio con berlusconi e che lo rifarà ancora per tutelare gli interessi di questa classe politica corrotta, d'accordo con le banche e contro i lavoratori, i disoccupati, i pensionati, che è colui il quale ha preso il posto dell'ultimo QUAQUARAQUà che era rimasto !!!!!
Lo faccia per screditarlo dinnanzi a tutti gli Italiani che quella sera si sono bevuti le sue fandonie !!!!

luigi scasso 19.06.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi ragazzi 5 stelle non mollate sulla lotta a non dare la cittadinanza agli immigrati siamo stanchi e incazzati se il Pd con Il fatto quotidiano continuano a rompere le palle basta dovete proteggere gli italiani mio Padre ritornato dalla seconda guerra mondiale e morto giovane per ferite riportate in guerra e stata una morte inutile perché oggi questi pazzi vogliono regalare Italia agli stranieri basta se vi accodate a loro mollo anche a voi Ragazzi che siete rimasti ultima mia speranza su cambiamento totale non mi deludete grazie non mollate dite a Fico che da presidente delle commissione Rai ci ha fatto pagare Canone senza dire una parola che opposizione e zero

Aldo Lanzetta (pasena), Sarno Commentatore certificato 19.06.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho sentito Renzi dire quelle parole, mi sono chiesto se veramente ci fosse stato quell'episodio.

Lieto di sapere che è tutto inventato e che è stato querelato, ma le reazioni dovrebbero essere più rapide ed immediate.

Il PD e la sua stampa amica stanno facendo un gioco molto sporco che deve essere contrastato adeguatamente.

Occorre proprio far capire ai cittadini che non solo dicono bugie, come il debito pubblico diminuito, che invece è aumentato, ma che stanno anche giocando molto sporco, vedi incontro Salvini Casaleggio o altre balle.

Sarebbe intanto il caso di fare un video in qui si mostrano tutte le balle che ha detto Renzi in pochi minuti, con tanto di numero di protocollo della denuncia.

I contraddittori servono a poco, perché difficilmente verranno accettati e si trasformano in una gazzarra, quando sparano balle, urlano per non far replicare.


Napalm 19.06.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

..appoggiamo tutti questa concretezza a 5*****!!!

pasquino 19.06.17 16:53| 
 |
Rispondi al commento

un milione e mezzo di persone hanno versato 2€ per votarlo...questa cosa mi fa impazzire...

Giancarlo F., Perugia Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Avevo sentito, ad "otto e mezzo", anche questa sparata del cazzaro. L'informazione italica di regime è diventata, per colpa di "Beppe" una cloaca a cielo aperto.Il "metodo repubblica" fa scuola,ma quello che mi fa indignare è che, una boldrina ed un pitruzzella,si svegliano in modo innaturale ,non vedono e non sentono quando gli fa comodo,quando si "riprendono" la colpa delle FALSE NOTIZIE, le scaricano solo,sul web,cosi queste eccelse teste,tutto fosforo esprimono il loro SOMMO ed insindacabile pensiero.Parlare del cazzaro o di quella persona,che solo i piddini potevano eleggerselo (DUE VOLTE) segretario è un'offesa al cervello delle persone "normali",uno che tradisce,che è falso,arrogante ,vendicativo,può fare di "bene"qualsiasi cosa,stando in un partito di "sx come il pd".

Canzio R. Commentatore certificato 19.06.17 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Querela anche per la pennivendola lilli


Grande A gelo Tofalo vinci questa battaglia e sputtana ancor di più quel Pinocchio di renzi che non sà quello che dice , dagli pagare dazio e dai il ricavato in denaro a chi ne ha bisogno veramente, ciao Angelo Tofalo sei un grande.

Indelicato Claudio 19.06.17 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo, sono con te... però non glie la faccio a vedere il video col moccioso e la sgommata!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.17 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Hai tutta la mia stima.

Alessandro L. 19.06.17 16:20| 
 |
Rispondi al commento

poco,troppo poco,uno che mente in siffatto modo dall'alto della sua immeritata posizione non solo querela merita,ma tanti calcioni e milioni di sganassoni.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Propongo a tutti d'ora in poi di chiamarle
REN...ZOGNE (aggiungendo anche il vocabolo nel dizionario della lingua italiana).
Non per niente i suoi compagni giovanili lo chiamavano "IL BOMBA", ma credo che neanche il più possibilista di loro avrebbe lontanamente immaginato che uno siffatto potesse diventare Presidente del Consiglio dei Ministri dell'Italia: a testimonianza di come siamo ridotti!
Certo che questo, come italiano, non può consolare il ns rappresentante ma sta di fatto che renzi dice menzogne ben più devastanti per il Paese.
Molti speravano nel "nuovo" ma nel caso di renzi (e compagnia mentente)si è rivelato infinitamente peggiore del "vecchio"

FRANCO RAGAZZINI 19.06.17 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è stato informato bene perché conosco personalmente la persona a capo dei servizi ed è affidabilissima.


Non sono all'altezza di commentare, non sono preparato sulla politica, ma hai la mia solidarietà, è bene che qualcuno cominci a far uscire le verità manipolate da governanti a proprio vantaggio e guadagno, perche l'italiano ha dimenticato, me compreso, che la nostra costituzione è basata sulla autorità del "Popolo sovrano". Grazie.

Ercole sferlazza 19.06.17 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo farlo in più cittadini, oltre lo sfogo sui "social", denunciare questo mentitore seriale, che non ha rispetto degli altri perché ne ha ancora meno di se stesso.
Le sue panzane sono tante e tali che un Presidente della Repubblica che faccia rispettare le Istituzioni dovrebbe prendere tutte le distanze:
"Stai sereno, Enrico, governerai fino al 2018!"; "Se perdo il referendum mi ritiro dalla politica e cambio mestiere, non sono come altri attaccato alla poltrona".
Tutte le sue schiforme bocciate dal popolo: 4 dicembre 2016 e dalla corte Costituzionale, l'uomo della Crescita Zero, il sodale dei piduisti "patti del Nazareno-Berlusconi e Verdini, oggi condannato a 9 anni per una serie di malversazioni pubbliche-.
Le sponsorizzazioni, alle cene di Renzi e della di lui fondazione, dell'assassino Salvatore Buzzi, dei voti dei padrini Casamonica...
Per non dire della distruzione del suo stesso partito, delle offese che elargisce a tutti, come se fosse l'imperatore della Cina e non invece il peggiore guitto della scena politica italiana. Pure peggio di Papy-lo mentore suo!
Il soggetto che continua a fare perdere milioni di voti ai suoi sodali e ai sodali dei suoi sodali.
Ma non dimentichiamoci del suo padrino certificato: Giorgio Napolitano, che violò bellamente l'articolo 85 della Costituzione: "Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni", e non per un regno!
Un'Italia in mano a Mafia Capitale e P2.
Conoscete la P2?
Movimento 5 Stelle, parlate e scrivete sulla P2, della P2.
La fascistissima setta deviata, illegale, illecita e illegittima che vuole trasformare la nostra Costituzione in un straccio e tutti i cittadini, a privilegi dei pochi o tanti invariati, a sudditi!

Filippo Grillo 19.06.17 16:11| 
 |
Rispondi al commento

E'una inaziativa che spero serva a mettere fuori gioco i venditori di percalla.

Roberto Maccione Commentatore certificato 19.06.17 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Gentile staff, non dovete permettere di rovinare argomenti così seri ed importanti da questi "prestatori di soldi" che dilagano dappertutto, vi prego caldamente di bannarli subito e di vigilare spesso, sono come il prezzemolo!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 19.06.17 16:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

!!HAI IL DOVERE CIVICO E MORALE DI DENUNCIARLO!! QUALCUNO DOVRA PUR METTERE FINE A TUTTE LE BUGIE E LE MALEFATTE DI QUESTO BUFFONE QUA!!...E' ORA CHE INIZI A PAGARE TUTTO QUEL MALE CHE DA 4 ANNI A QUESTA PARTE CI STA INFLIGENDO SENZA CHE NESSUNO A LIVELLO GOVERNATIVO FACCIA QUALCOSA!!..FORZA ANGELO CHE IL POPOLO ONESTO DEI 5 STELLE STA CON TE!!

Helio J., Dolianova Commentatore certificato 19.06.17 16:06| 
 |
Rispondi al commento

COSA ALTRETTANTO VERGOGNOSA E' CHE ESISTANO MICROFONI E PORTATORI DI MICROFONI CHE OFFRONO LA LORO OPERA AI MANIPOLATORI DI OPINIONI E DI INFORMAZIONI. COSA ALTRETTANTO VERGOGNOSA E' CHE, PER UNA INFORMAZIONE CORRETTA DI CHI ASCOLTA, NON SI USI IL CONTRADDITTORIO ANZICHE' IL SOLILOQUIO PRESUMIBILMENTE COMPIACENTE!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 19.06.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Che il mentitore seriale di Rignano non avesse perso il vizio di Ballista era risaputo ma perseverare nel diabolico rito della falsità senza contradditorio è quanto meno da irresponsabili e da cialtroni, non solo perche la persona interessata è assente ma perchè essendo a conoscenze di verità coperte da segreto di stato ne fa uso per denigrare gli avversari politici in una eterna ricerca del consenso

pierluigi 19.06.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono uomini come te che faranno grande l'Italia di domani.

Grazie.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Angelo,grazie perchè le persone come te si contano sulla punta delle dita,grazie anche da parte delle persone e degli italiani che, per mancanza d'informazioni corrette ed oneste ne sono all'oscuro,infine grazie da parte mia.Però attenzione,stai attento!

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 19.06.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

IO credo che la Sua azione sia corretta e nobile ma se non avrà eco al di fuori di questo spazio libero non servirà a nulla

Propongo a Lei e allo staff M5S invece di aprire un crowd funding per ricoprire le spese, non per la finalità in se ma in generale a supporto di tutti coloro che come Lei e a partire da Lei decideranno di muoversi.

Siamo ormai in un paese senza democrazia, con mezzi uomini che ci governano a piacere.
Mezzi uomini che io mi domando come facciano a guardare alla sera la propria famiglia e a non vergognarsi come dei cani, ...e certo anche mezze donne.

Ripeto io lo farei perchè penso che anche solo a titolo figurato con 1 solo euro sarebbe una manifestazione virtuale.

Dani Cap 19.06.17 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Chiedi alla Gruber di ospitarti per dare la tua versione.

Antonio S., Nichelino Commentatore certificato 19.06.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È' probabile che tu sia sotto attacco perché' hai messo il naso in troppe questioni spinose e adesso sai più' di quello che piacerebbe al potere. Quelli che "sanno troppo" la mafia li ammazza ( vedi Falcone e Borsellino). Stai in campana perché' il potere e' peggio della mafia.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.17 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Angelo, solidarietà al 100%.

Stefano Chincarini, Cesano Maderno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.17 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Hai fatto bene Angelo Tofalo.

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 19.06.17 15:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori