Il Blog delle Stelle
Ferrovie Nord, i conti non tornano

Ferrovie Nord, i conti non tornano

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 11

di MoVimento 5 Stelle Lombardia

Fnm, la partecipata del trasporto pubblico di Regione Lombardia, ha deciso di investire in Atv, l’azienda che gestisce gli autobus della provincia di Verona. La notizia è positiva, dimostra che l’azienda regionale protagonista solo due anni fa dello scandalo spese pazze, per cui il M5S chiese una pulizia e un reset totale, sta lavorando ora per l’interesse della comunità, puntando a consolidare il posizionamento dell’azienda nel settore del trasporto pubblico nel nord Italia.

E infatti il problema non è nella strategia, ma nel modo in cui la si vuole perseguire. Perché acquistare a 21 milioni di euro il 50% di un’azienda stimata 20 milioni di euro? Siamo molto preoccupati: sembra l’ennesimo caso Antonveneta o Serravalle dove furono fatti acquisti di aziende tramite la politica a valori fuori mercato che hanno poi portato a dissesti finanziari. Lo scenario non è chiaro e bisogna tenere gli occhi ben aperti.

Non vorremo che questa operazione venisse strumentalizzata da Maroni su Tosi, con il quale è oramai ai ferri corti, per tornaconti politici leghisti. Se Maroni sta alzando la posta in gioco per mantenere un suo avamposto in un’azienda partecipata per metà dal comune di Tosi, che a questo punto ha tempo un mese per presentare una nuova offerta almeno pari a quella di Fnm, non ha fatto i conti con il M5S. Qui si tratta di soldi pubblici e di servizi ai cittadini di un territorio che va dalla Lombardia alla provincia di Verona; vogliamo vederci chiaro, l’offerta per un acquisto che non garantisce neppure il premio di maggioranza è spropositata.

Siamo pronti a chiedere l’intervento della CONSOB per verificare l’attendibilità dell’offerta nella tutela del valore azionario e nel rispetto dei terzi. Non vorremmo trovarci tra qualche anno a dover assistere l’ennesimo scandalo italiano.

Stefano Buffagni (M5S Lombardia)
Gianni Benciolini, Riccardo Saurini e Francesca Businarolo (M5S Veneto)



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

21 Gen 2017, 10:14 | Scrivi | Commenti (11) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 11


Tags: buffagni, fnm, lombardia, m5s, maroni, tosi, veneto

Commenti

 

La ringrazio, signora. Anissa KHERALLAH ( developpement.aide@gmail.com per il vostro gentile aiuto oggi.All'inizio non avevo preso sul serio il vostro business, ma oggi quando ho visto il credito che ho voluto nel mio account , grande è la mia gioia e sinceramente chiedo scusa per aver dubitato di te e la tua abilità per aiutare le persone. Grazie e grazie per la vostra attenzione. Grazie a voi ho dovuto pagare i miei debiti .

.pablo portugal gomez Commentatore certificato 23.01.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

GPS

gian piero sciarrone 23.01.17 11:24| 
 |
Rispondi al commento

se e' vero che le ferrovie portano i soldini all'estero sotto forma di investimenti si capisce perche'abbiamo le tradotte degli anni venti che si fermano e arrivano a volte in orario:siamo stati superati da cina e india!!!

sergio boscariol 22.01.17 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....la tv non lo dice ....deve proteggere salvini ...nessuno chiedera nulla a lor signori ...invece pare " notizia " il fatto che pizzarotti si ricandida ..notizia da tg e niuse ...da tso

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.01.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento

ciao

dal prestito di due anni, la banca Credit Mutuel sta facendo una buona cosa nel nostro paese l'Italia. questa banca sta facendo tutto pronto per i nostri cittadini che hanno bisogno di prestito. Quindi ho preso a condividere questo messaggio, questa azione della banca non viene riconosciuto il nostro stato. Quindi, se si ha realmente bisogno di prestito, vi chiedo di contattare in questa e-mail perché hanno pronti a fare diversi persona troppo.

Ecco l'e-mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

maria 01 gianni, molise Commentatore certificato 21.01.17 17:12| 
 |
Rispondi al commento

**V***

Cari Stefano, Gianni, Riccardo, Francesca.

Grazie

E' possibile, è sempre da vigilare, anche se a tutt'oggi sembra essere stato fondamentalmente onesto.
Però sa bene che il popolo-padrone non lo rieleggerà, non riesce ad essere purtroppo un primo, è maledettamente solo ed emarginato, quindi è tutto possibile che....

Si legge nel S. VANGELO in Luca 16, 1-7 :


“ Diceva anche ai discepoli : -C'era un uomo ricco che aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. Lo chiamò e gli disse: Che è questo che sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non puoi più essere amministratore. Lamministratore disse tra sé: Che farò ora che il mio padrone mi toglie l'amministrazione ? Zappare, non ho forza, mendicare, mi vergogno. So io che cosa fare perché, quando sarò alontanato dall' amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua.
Chiamò uno per uno i debitori del padrone e disse al primo: Tu quanto devi al mio padrone ? Quello rispose: Cento barili d'olio. Gli disse: Prendi la tua ricevuta, siediti e scrivi subito cinquanta. Poi disse a un altro: Tu quanto devi ? Rispose: Cento misure di grano. Gli disse: Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta.”


Auguri per una Politica sufficientemente Buona

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 21.01.17 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Dipendenti della Società Atv, muovetevi adesso che ancora siete in tempo, non vi lamentate poi quando sarete messi con il culo per terra.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.01.17 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo caso politico di regolamento di conti per faide interne con i soldi pubblici? bisogna prepararsi ad un nuovo esborso come per MPS? quando finirà? quando saranno finiti questi politici?
Eppure nulla si muove, allora va bene così a tutti

Fabio Modena, milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.01.17 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Gli investimenti vanno fatti sul proprio territorio, perché altrimenti è ovvio che viene il sospetto di operazione non regolare.
A proposito di FERROVIE, devo segnalare che il Presidente delle Ferrovie dello Stato sig. Mazzoncini ha dichiarato con orgoglio che ha acquistato una Linea in Inghilterra spendendo 300 Milioni e una Ferrovia in Grecia per altri 100 Milioni.
Anziché investire sulle linee locali italiane che sono allo sfascio, questo signore va a buttare i soldi all'estero soprattutto in Inghilterra dove le Ferrovie funzionano.
Il tutto dice perché si apprestano a quotare le FF.SS.
Ma bisogna ricordare a Mazzoncini che sul cappello ha scritto FERROVIERE e non FINANZIERE.
Parlamentari 5 Stelle intervenite per evitare la privatizzazione delle FF.SS., perché i servizi fondamentali come da ns. programma devono rimanere allo Stato e nell'interesse degli utenti italiani.
Quindi proponete di cacciare il sig. Mazzoncini che non è idoneo per quel posto.
G.Mazz.

G.Mazz. 21.01.17 10:52| 
 |
Rispondi al commento

il trasporto pubblico in Italia

controllore: biglietto

passeggero: abbonato

controllore favorisca l'abbonamento

passeggero: son abbonato nel senso che viaggio sempre gratis

questa è una delle cause, poi c'è la mala gestione, le assunzioni politiche dei dirigenti

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 21.01.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori