Il Blog delle Stelle
#DenunciamoAlfano

#DenunciamoAlfano

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 44

di MoVimento 5 Stelle

Angelino Alfano pare sia detentore di un record su cui c'è poco da vantarsi: secondo gli ultimi scoop giornalistici, è il ministro che fa un maggior uso dell'aereo blu di Stato. Da agosto 2016 ad oggi il ministro degli Esteri si sarebbe imbarcato 68 volte sugli aerei messi a disposizione dalla presidenza del Consiglio, e 27 volte su 68 l'aereo pare sia stato utilizzato per viaggi verso la Sicilia, dove il ministro risiede, e in particolare che in otto occasioni su 27 pare si sia trattato di voli fatti in periodi che non comprendevano impegni pubblici: tutto riportato dai giornali.

Non è possibile che queste storie continuino ad emergere periodicamente, si facciano scoop, ma poi nessuno vada fino in fondo. Lo fa il M5S: la nostra Commissione Trasporti, che ha già presentato un'interrogazione parlamentare in proposito, nei prossimi giorni presenterà in Procura una denuncia contro il Ministro.

Vogliamo chiarire una buona volta se quanto riportato dai giornali è vero, e in particolare se sono stati autorizzati per Alfano voli di Stato non destinati a missioni istituzionali. Se il Ministro è sottoposto al regime di "protezione 1", che prevede l'uso di mezzi di sicurezza in ogni occasione, vogliamo sapere se le ragioni tuttora sussistono.

Perché diciamola tutta: in un'epoca di spending review non ci sono ragioni di sicurezza e di protocollo tali da giustificare un abuso di tale modalità di trasporto che rappresenta la più costosa in assoluto per il contribuente. I dati parlano chiaro: i voli blu ci costano in media 50 milioni di euro l'anno. Per risolvere il problema basterebbe approvare la nostra proposta di legge a prima firma Paolo Niccolò Romano, e che prevede le consuete misure di buon senso come nello stile M5S:

1. I voli di Stato sono concessi unicamente per finalità istituzionali e limitati alle cinque figure apicali dei nostri vertici istituzionali (Presidente della Repubblica, Presidenti di Camera e Senato, Presidente del Consiglio dei Ministri e Presidente della Corte Costituzionale);

2. Per i membri del governo e delle delegazioni ufficiali degli organi costituzionali i voli di Stato sono concessi unicamente per le missioni istituzionali all'estero in quanto l'attuale rete aeroportuale e l'alta velocità ferroviaria possono già oggi garantire spostamenti in tempi celeri e ragionevoli;

3. In tutti i casi i voli di stato sono vietati laddove sussistono valide alternative di trasporto e in occasione di operazioni di addestramento;

4. I voli di Stato dettati da ragioni di sicurezza devono riguardare pericoli e minacce insorgenti e persistenti in concreto e non presunti;

5. Tutti i voli di Stato devono essere resi pubblici mediante pubblicazione nei siti internet istituzionali di tutti gli organi costituzionali interessati insieme alle informazioni sulle ragioni del loro utilizzo.

6. Infine a controllare l'effettiva applicazione di tali disposizioni sarà la Corte dei Conti a cui l'ufficio preposto alla concessione dei voli di Stato, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dovrà trasmettere le informazioni amministrative, tecniche e finanziarie dei voli effettuati per gli accertamenti sulla loro legittimità e appropriatezza. 



Mentre attendiamo l'esito delle indagini della Procura, ci attiveremo per far calendarizzare la discussione della legge in aula. Basta con gli aerotaxi di Stato a spese dei cittadini.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Mar 2017, 12:47 | Scrivi | Commenti (44) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 44


Tags: aerei, alfano, denuncia, m5s, voli di stato

Commenti

 

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio prestitobancario2017@gmail.com

antonie amdronia Commentatore certificato 13.03.17 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, inviterei la Corte dei Conti ad effettuare le verifiche sui 6 punti indicati, e indicare quali sono quelli legittimi per l'alfanino.
Tutto quello che non rientra nei 6 punti, è da assoggettare, interessi di mora, più rimborso per danni morali agli italiani (eh si, danni morali, perchè non puoi andare a zonzo con l'aereoplanino con i nostri soldi), e chiedere il rimborso.
Termine massimo del rimborso, dal calcolo al versamento max 90 gg.
Alfanino, metti le mani in tasca e pagatelo da solo.

M5S Sempre

maurizio d., Terracina Commentatore certificato 13.03.17 10:52| 
 |
Rispondi al commento


Sono una insegnante, quando mi sposto per raggiungere la scuola in un'altra città. o località
con treno o auto, pago tutto, nessuno mi rimborsa eppure lo stipendio dell'insegnate non è quello di un parlamentare che può pagarsi benissimo, treno, aereo, autostrada ecc.senza pretendere rimborsi.
In un paese democratico i privilegi sono un vergognoso abuso, vanno aboliti subito.Il Movimento deve impegnarsi in questa battaglia di civiltà e democrazia. marisa Comitato contro Sprechi e Privilegi


Quello degi sprechi, inutili quanto ostentati, per dimostrare il loro otere sul nulla, è una storia infinita. Diranno sempre, le teste di cazzo, "ma cosa vuoi che siano X milioni di fronte a un bliancio dello stato di 800 miliardi". Con questa banale, stupida e suparficiale uscita, sprecano in modo indegno i npstri soldi, senza alcun rispetto per i cittadini. Prima o poi, a questi dannosi servi di altri, non certo dei cittadini,. il conto arriverà e la pacchia finirà.
Talelbano

Gianfranco B. Commentatore certificato 12.03.17 18:52| 
 |
Rispondi al commento

scusate vorrei sapere i voli di stato fanno il cek inn ???

sergio boscariol 12.03.17 02:39| 
 |
Rispondi al commento

ma sbaglio o la bandiera della Repubblica Italiana a fianco alla scritta dell'aereo nella foto è invertita (quella corretta sarebbe verde, bianco rosso)???

Michele Borrielli 11.03.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao. Questa è grossa,vogliamo indietro tutti gli euro che ha speso x i cavoli suoi fino a l ultimo cent.Nn è possibile deve essere denunc,è poi come fai a dire che ogni volo ti costa tanto,sei anche 1gran coglione .

Claudio Pecchini 11.03.17 10:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nationaldebtclocks.org/debtclock/italy

Debt as % of GDP
136.00%

say no more...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.03.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un mondo ormai preoccupante, sotto attacco nei principi basilari e fondamentali e nel quale la follia sta diventando la ragione e la ragione, sta diventando la follia.

Vedere questo link del quale nessun giornale italiano ha riportato la squallida notizia e dove i valori fondamentali della società civile sono sotto attacco:

https://gloria.tv/article/8MfXqYUJxviqDetMo2qEZd2XJ

Aldo B. 11.03.17 07:53| 
 |
Rispondi al commento

LA CURA DIMAGRANTE DEI COSTI E SPRECHI ALL' APPARATO STATALE...

Fin a quando non si abbassano i costi del apparato Statale così costosi alla comunità e gli sprechi, la corruzione, uffici inutile ecc...

Non sarà possibile abbassare la pressione fiscale e dare respiro alle aziende per investire e crescere e assumere...

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 11.03.17 06:45| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto in una trasmissione televisiva che lui utilizza i voli di stato perchè è sottoposto a vigilanza massima,in quanto ha emanato misure anti mafia ed anti immigrazione. Oltre al danno pure la beffa, Il suo partito NCD è pieno di personaggi condannati o indagati per mafia ,di faccendieri ,lobbisti e tanto altro e lui sarebbe protetto dalla mafia. Per quanto tragica potrebbe essere una barzelletta - Povera Italia.

Vincenzo . Commentatore certificato 11.03.17 06:13| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse contattare seriamente Angelino Alfano:

angelino.calcinelle@@ohichemail.ahi

Aldo B. 11.03.17 06:11| 
 |
Rispondi al commento

Penso che i voli su tragitti brevi possano essere effettuati anche da aerei più piccoli, sicuramente meno costosi.

patrizia c., torino Commentatore certificato 11.03.17 04:10| 
 |
Rispondi al commento

L'aereo blu di Stato della:

Compagnia AerAlf-ano - REPUBICA ITALIANA

#DenudiamoAlfano e prendiamolo a calci nelle @@

Aldo B. 11.03.17 03:54| 
 |
Rispondi al commento

Visto che gli piace volare...paracadutatelo (senza paracadute) nel bel mezzo del Canale di Sicilia!
Così va anche al mare.
Vero è che le nostre navi recuperano solo i migranti e non gli italiani...per cui il problema è brillantemente risolto!
Un saluto a tutti.
Un Esodato Super-Incazzato

Giovanni Antonio 10.03.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento

È bene che certi personaggi capiscano una volta per tutte che il M5S rappresenta i cittadini nelle Istituzioni e che siamo sinceramente stufi di leggere ancora oggi certe notizie, con buona parte della popolazione che non arriva a fine mese... se vuole andare a casa con l'aereo se lo pagasse di tasca propria

Marco Spagnoli 10.03.17 21:31| 
 |
Rispondi al commento

...Qualcuno abbia la DECENZA di ESPELLERE dal BLOG QUESTE INVASIVE pubblicità ad organismi PREDATORI quali banche che promettono finanziamenti!!! Dovessero andare pure allo ZERO %, in questo spazio, NON CI FANNO NIENTE !!!!

Giovanni Loi 10.03.17 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Meglio se si dimette e cerca lavoro vicino casa ,questo lavoro non fa per lui.

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 10.03.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Eh ma allora anche per questo mariuolo chiedete la sfiducia. Raccogliete firme per una class action per farsi restituire i soldi delle tasse degli italiani. Sputtanateli tutti. È la vostra missione.

Barlafuss 10.03.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Mortacci loro mi propongo gratuitamente come boia per giustiziarlì. Anzi sono anche disposto a pagare se mi lasciate svolgere questo compito


a nuoto lo manderei a quel giuda poltronaro se venduto al pd lasciando la sua poltrona ben ben in caldo il popolo italiano dovrebbe scendere ttti in piazza e di noooooooooooooooooo a questa politica di ladri e poltronari italiani svegliatevi xke io un pensierino di fare qualcosa ce lo di gia se si credeno ke vadi sotto i ponti penso di portarmeni dietro tantissimi di politici imprenditori ke nn falliscono mai

giovanni cuccurullo 10.03.17 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Su quella rotta Mattei fu fatto fuori...magari un pensierino anche per lui non lo fa nessuno?

vincenzo p., napoli Commentatore certificato 10.03.17 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Alfano per favore dacci un "cut" e fai un "paste" di rimborsi per quanto volato per i fatti tuoi.
Non c'è altro da dire.
Gfp

Gianfilippo ., ARESE Commentatore certificato 10.03.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Giusta azione. Prima verificare, poi quantificare i costi, poi esigere e recuperare le somme, nel contempo incriminare. Non perché è ministro può fare quello che vuole, anzi!!!

Linomar 10.03.17 17:52| 
 |
Rispondi al commento

...Ed il nostro Renzi/Sostituto, presidente Gentiloni, l'altro giorno a Parigi insieme a Spagna, Francia e Germania, alla proposta della Merkel, che può esser sicura delle sue vicende interne, e che vuole e sa come, al contrario di come sembra accadere da noi, suggeriva una Europa a doppia velocità... Proposta subito accettata dal nostro glorioso rappresentante;....pur di poter continuare a dare spazio per la conduzione dei soliti inconcludenti e snervanti, giochetti politici, dai quali vogliono farci dipendere, come ad esempio, prendere tempo per costruire ammucchiate di partitini, che qualora, in caso di elezioni, dovessero vincere per la quantità di voti sommati, lo stesso, prima o poi, non si potrebbe governare il paese, poiché si manifesterebbero guerre per spartizioni.....! ..;

Francesco Talucci 10.03.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Gli stessi 50 milioni che hanno tolto al fondo disabili questa notte.E questi sarebbero quelli che si prodigano per la povertà.
Ma andate a ...piedi!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento

parassiti megalomani profumatamente retribuiti loro e tutte le loro famiglie dagli italioti che accettano supinamente di essere presi per i fondelli e derubati da questa manica di mascalzoni.

tullia colombo 10.03.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Beh ma in Sicilia sbarcano le scimmie,questo frocio dovrà pur andare sotto qualche scrivania per soddisfare i suoi amici colorati...assieme al fratello,la madre e tutta la sua "famiglia" di pezzenti derisi dalla parte sana del paese con un quoziente nettamente superiore.

Questo finocchio è uscito dal Cepu,chissà cosa ne ha passate. Avrà lo scroto in fiamme ehehehe

Taipan X Commentatore certificato 10.03.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di diverso pronto per vostri progetti prima fino a 70.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

maldini listea Commentatore certificato 10.03.17 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Un tempo gli emigrati siciliani tornavano in vacanza con il macchinone status simbolo e questa era per loro la soddisfazione più' grande. Immaginate quanto ancora più' grande debba essere la soddisfazione dell'emigrato Alfano quando ritorna al paesello addirittura con l'aereo di Stato. Perché rovinargli tale forma di apoteosi che lo fa apparire un eroe omerico ai suoi concittadini, soprattutto a quelli che non seguono la politica estera.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.17 15:37| 
 |
Rispondi al commento

non basta denunciarlo per sbatterlo in galera, bisogna farsi restituire i soldi pubblici spesi, compresi gli interessi legali.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 10.03.17 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe sapere il costo della collettività per questi viaggetti!
Tanto per quantificare il danno erariale all'Itagglia!
ps: visto che li paghiamo noi con le tasse!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.17 15:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori