Il Blog delle Stelle
Dai Pd, dicci la verità sulla #LeggeElettorale

Dai Pd, dicci la verità sulla #LeggeElettorale

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 266

di Beppe Grillo

Ma dai, PD. Far saltare tutto per il Trentino Alto Adige. Ma potevate dircelo, vi davamo anche la Val d’Aosta. Poi escono questi fantasmi dal passato, questo signore di 90 anni che ancora dà moniti e dice «non bisogna andare alle elezioni». Poi c’è De Benedetti, un imprenditore che ha causato catastrofi naturali nelle sue aziende, che dice «non bisogna andare a votare».

Dai Pd, siate sinceri. Diteci il perché. Ci sfugge un po’ questa cosa. Se ce lo dite, noi ci ritiriamo, e vi fate una leggina con lo psico-nano, con Dudu. Vi fate una bella leggina, democratica, meravigliosa, e fate quello che volete, coi vostri franchi, genuini e liberi tiratori. Prodi se li ricorda, eh!
Ditecelo, noi ci ritiriamo e vi fate una bella leggina come piace a voi. Democratica… Certo, non tutta l’Italia sarà coinvolta nella legge elettorale. Noi volevamo esagerare, avevamo pensato di coinvolgere tutta l’Italia. Ma noi siamo ancora indietro, voi siete avanti col pensiero.

La colpa? Non lo so. Questa è psicologia, è paranoia, siamo nel campo degli psicodrammi. Quindi, per seguirvi dovrei chiamare il mio neurologo che adesso è dall’analista.
Dai, ditecelo. Mandatemi anche due righe, giuro che non le pubblico. Ma spiegateci. Non volevate andare a votare? È colpa del maggioritario? Del proporzionale?
Sarebbe stata una legge perfetta. Bella. E voi avreste goduto, anche. Ma siete masochisti, lo so. L’avevamo proposta noi e questo, per voi, era una gastrite neurologica. Non potevate sopportarlo.

Dai, fatemi una telefonata. Me lo dite, e noi ce ne andiamo in Trentino.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Giu 2017, 16:57 | Scrivi | Commenti (266) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 266


Tags: beppe grillo, legge elettorale, m5s, pd, trentino alto adige

Commenti

 

Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com

adeline anna rouseau Commentatore certificato 15.06.17 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Anziché diminuirlo, io sono Favorevolissimo all'aumento del n dei Parlamentari Eleggibili, coerentemente alla DESTINATA Rappresentatività Designata dalla Costituzione in rapporto alle dimensioni del Popolo. - In ogni caso, però, tutti i Seggi corrispondenti alla quantità dei Non Voto dovrebbero restare Vacanti. E non Indegnamente occupati come sappiamo. -- faidemocrazia@gmail.com

Fare Democrazia 13.06.17 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione michele c. .
Dimettetevi in massa, dimostrate che non volete il vitalizio, l'opposizione per 4-5 mesi si può fare anche solo nelle piazze. Oppure siete legati mani e piedi alle poltrone pure voi ??

Beppe g. 13.06.17 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Quello Presidenziale.. quello Maggioritario.. con soglie di sbarramento o premi di maggioranza - pur infinitesimali, Contrastano la Democrazia. Sradicano la LetteraCardinale dal PrimoRigo della Costituzione della Repubblica in Italia: "democratica" - questa è la Parola - "democrazia" - che solo il puro Proporzionale, ed ove Federativo, ne Rispetta Veramente il Valore. -- faidemocrazia@gmail.com

Fare Democrazia 13.06.17 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non comportiamoci come una setta dei testimoni di Geova. Spieghiamo agli italiani certe cose, cominciando dall'A.B.C. Troppi italiani NON SANNO come funziona il Parlamento, per cui spesso mi sento ripetere "cos'hanno fatto i cinque stelle da quando stanno in Parlamento"? Debbono sapere che in Parlamento i provvedimenti passano a maggioranza.... Sulla legge elettorale l'emendamento dei cinque stelle è passato non per il tradimento del M5S, ma perché il PD non ha avuto la maggioranza, la SUA maggioranza, per il TRADIMENTO DEI SUOI PARLAMENTARI. Quando un partito ha la maggioranza in Parlamento, hai voglia di presentare mozioni e proposte... se la maggioranza non vuole, niente può passare. Quella mozione sotto accusa è stata votata anche da F.Italia... non si capisce perché a tradire sia stato solo il M5S...!!! Dobbiamo avere a disposizione una Radio, un Canale Tv, un giornale, altrimenti dovremo aspettare che si ESTINGUA quella generazione di cittadini che non sa usare Internet... La maggior parte degli anziani, per esempio. Tutti i Media sono in mani della Mafia, con qualche piccola eccezione ma, una sola voce, fuori dal coro, non fa rumore... Il solo BLOG non è sufficiente, almeno per il momento. Oggi alcuni giornal..ai accusano il M5S di avere dissidi interni, tra lo stesso Casaleggio e Grillo... dobbiamo trovare il modo di replicare senza aspettare che si ricorra al blog... tanti non sanno neanche come raggiungerlo. Invitiamo gli elettori del M5S che ancora non sono iscritti ad iscriversi per poter partecipare alle decisioni. Fare le comunarie o le primarie con un numero di iscritti relativamente "esiguo" ci pone sotto accusa... troppo pochi quelli che decidono...
Accetta il consiglio da chi è nato venti ore prima di te...

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 13.06.17 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è verso
Non si riesce piu a votare
è il quarto governo che non votiamo e ancora non se ne parla.
Quello che piu indigna, è il fatto che si continua a votare per i "professionisti", perchè capaci, perchè esperti, perchè....
Siamo un gran bel popolo

Claudio C., Parma Commentatore certificato 13.06.17 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, penso che nessuno vuole andare a votare prima del vitalizio (figuriamoci a due mesi dalla scadenza). Renzi poi, si prendeva la responsabilità di far fuori il terzo governo? E qual'era il vantaggio? Dimettevi in massa cosi si capisce che non volete il vitalizio e la poltrona.

michele C. Commentatore certificato 13.06.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, non sei su un palco, non devi fare il saltimbanco, ora!

B.A. 12.06.17 09:47| 
 |
Rispondi al commento

E' questo che rientrava nella strategia di Renzi, affossare la riforma elettorale, dare la responsabilità ai 5 stelle, e mandare al voto nel 2018.
Non ha pensato e che il movimento 5 stelle è comunque e dovunque in ascesa, e che questi mesi regalati ne miglioreranno in tutti i casi la "performance".
D'altra parte il Ministro dell'economia non aiuta certo il governo, aiuti per tutti (banche, Alitalia, ecc.. ecc...) ma mai a chi cade o si affaccia nel girone della povertà (vedi i pensionati e i disoccupati).

Rosario Bonanno 11.06.17 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è la signora Josina gomez offerte di prestito diversi per i vostri progetti prima fino a 60.000 euro con un tasso del 2% per il vostro viaggio e di project financing studi per le imprese di costruzione d'oltremare e fondo di investimento in commercio vari di progetto e costruzione e altre l'acquisto di auto a noleggio a casa e Appartamento acquisto e pronto per la salute e l'educazione dei vostri figli pronto sollievo per chiunque nel settore agricolo pericolo e affari milioni project financing
Contattare il servizio di posta elettronica prestitobancario2017@gmail.com

belia martine Commentatore certificato 10.06.17 22:11| 
 |
Rispondi al commento

acheCiao signore/signora,
Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com


belia martine Commentatore certificato 10.06.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Si ritirassero loro nel loro guscio, sti lumaconi.

Giovanni F. Commentatore certificato 10.06.17 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Che l'accordo dovesse saltare era già nelle intenzioni della destra... compreso il PD). Ma la fretta che hanno avuto li ha fregati. Ai fini della costruzione della nuova legge elettorale, "quel" voto che è sotto accusa era del tutto ininfluente. Niente era stato cambiato. Si era soltanto voluto estendere quella legge elettorale anche al Trentino alto Adige... Ma i bambini capricciosi si sono messi a battere i piedini per terra e a dire no...no... no... Mi risulta che anche F.I. ha votato quell'emendamento ma nessuno abbia gridato al "tradimento"..... Certe cose, bisogna anche spaerle fare... l'accozzaglia "anti-cittadini" stavolta si è superata... Chissà adesso cosa dirà il piazzista, pessimo venditore di pentole scadenti ?!? Sarà più fastidioso delle zanzare ?!?

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 10.06.17 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere al PD di dire la verità è come chiedere al ladro di mettersi le manette...! Beppe, non fare l'ingenuo! Ascolta uno che è meno giovane di te...

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 10.06.17 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Le mummie viventi dicono che non bisogna andare a votare... non si sa mai .... dovesse vincere il M5S per loro sarebbe la fine e la vergogna... e sarebbe anche ora. I giornal...ai che commentano, non sanno cosa dire... inventano, calunniano, diffamano... che s'ha da fà pe' campa'..!!! Un giornalista all'insegna del "tengo famiglia"...
La cosa più saggia sarebbe quella di rispettare il voto degli inglesi ed aspettare che si formi il nuovo governo. Per quanto possano far male, gli inglesi, faranno sicuramente meglio dei nostri governi degli ultimi quarant'anni. Il popolo, si sa, sono oltre duemila anni che quando c'è da fare una scelta riesce sempre a salvare Barabba... C'è da dire che la May ha avuto la maturità di ricorrere al voto prima di andare avanti con la Brexit, nella speranza di avere un mandato più forte... in Italia si decide unilateralmente, a seconda delle mazzette, che i nostri figli devono dare fino a 12 vaccini se vogliono accedere alla scuola... un'imposizione degna del peggiore degli Erdogan, ma si sa.. in Italia bisogna assecondare il berlusconismo (che non è vero che è sparito, ma si è solo nascosto dietro i vari Renzi, Alfano, Lorenzin, Mattarella).... Nostro Signore si è dimenticato dell'Italia.

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 10.06.17 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un commento precedente parlavo di strategia renziana, sia pure tra virgolette. Ora, è possibile che mi sbagliassi e che la strategia non sia di Renzi, ma di menti più raffinate, che dispongono di una quinta colonna all’interno del PD e che dopo aver lasciato Renzi gingillarsi un po’ con la prospettiva delle elezioni anticipate e della grande coalizione con FI, lo abbiano richiamato all’ordine con il voto dei franchi tiratori. Il segretario ha dovuto prendere atto di non controllare il suo partito e allinearsi alla linea decisa dai suoi veri padroni, che comprende anche l’uso di trappole volte a screditare il M5S. In questo caso, come in altri precedenti, il gioco non è riuscito molto bene ma questo non gli impedirà di continuare a provarci.

stefano s., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dai Beppe, ma come puoi (o avete) potuto pensare che dei MERCANTI DI CAVALLI come FIANO E ROSATO fossero degli statisti, e come avete fatto a credere che i PIDDIANI FOSSERO PERSONE SERIE E ONESTE.ma se è tutta la vita che dici che non è così....perché avete pensato che si sarebbero comportati diversamente proprio questa volta?

franco rosso 10.06.17 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono molto avvilito e rattristato di vivere in un paese del genere. L'unica cosa che mi rincuora è sapere che ci sei tu e tutti i carissimi del Movimento 5 Stelle. Un abbraccio a tutti.

Giovanni F. Commentatore certificato 10.06.17 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Sbarramento solo al 5? Troppo pochi per farli finire dietro le sbarre. Beppe, io a questi gli darei l'ergastolo !

Aldo B. 09.06.17 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO 5S

L'IMBOSCATA ?

Ieri sera il RELATORE FIANO
durante Pi.Pi. tra il canale 6 e 8,
subito dopo Di Maio
sosteneva l'esistenza di
un IMBOSCATA da parte del M5S.
"Il M5S,
ha PRESENTATO degli emendamenti
per abolire il sistema elettorale
del TRENTINO... Di fronte al mio
parere contrario ha annunciato,
verbalizzato che li ritirava..etc."

Peccato che la legge non è
morta, con relativa sceneggiata PD,
su un emendamento presentato, (e non ritirato)
dal M5S.

E' stata fatta morire su un emendamento presentato dalla BIANCOFIORE che è di FI, ( non M5S).

Mi chiedo, come può il M5S , ritirare un
emendamento di FI ?
Al massimo lo può votare, come ha fatto.

Oppure mi sono perso qualcosa ?

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.17 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per incrementare il vostro business all'estero è stato aperto un business e che non hai modo la soluzione viene da te. Si può fare un prestito da Lady JOSINA GOMEZ da 60.000 euro ha 600,000 euro con un tasso del 2% E-mail: prestitobancario2017@gmail.com
-costruzione di casa
-Azienda aperta
-Aprire un'azienda internazionale
-investimento nel caso di immobili vari,

maltide guissepi Commentatore certificato 09.06.17 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la politica sta dando ancora una volta uno spettacolo indecoroso, poi sono tutti abili ad incolpare gli altri mentre con la semplice proposta del M5S di abolire le votazioni segrete ci sarebbe la trasparente responsabilità di chi ha votato che cosa....ma evidentemente ai vecchi partiti non piace la trasparenza.

mauromorgan 09.06.17 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Che bastardi danno la colpa al M5S quando loro hanno la maggioranza io cio scommesso la cariera che dobbiamo aspettare ottobre cosi diamo ancora i soldi ai politici che vanno in pensione e sicuramente altre 40% di Italiani in mezzo alla strada se continuano cosi cominceremo ad arruolarsi con gli sclamici io sarò il primo ora basta ho il M5S si fa sentire o cominciamo noi con i centri sociali sparsi in tutta Italia ha muovere le acque

GIUSEPPE LEVITA, CHIETI Commentatore certificato 09.06.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo però perso un'occasione , quel 5 % di sbarramento avrebbe potuto liberarci di individui come Alfano,ora rientrerà a pieno titolo e peggio le elezioni slitteranno a 2018, non capisco perché non si possa cercare di riaprire il dialogo. Esultanze tipo Taverna Lombardi e Fico non le condivido, o stanno imparando dai Pdioti?

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porca miseria Beppe, urli sempre quando parli nelle piazze, ma perché sussurri in questo video che non si sente un cazzo!


La bastardagine dei PiDioti è un insulto all'intelligenza degli italiani.
Il nano risorto, un pezzo di merda, sta facendo quanto già fatto da Fino, Alfino e c. : traditori.
Vai Beppe, metti le scarpe di gomma, perché sulla merda si scivola.

Rino Rettore 09.06.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Di sicuro si tratta di masochismo. Da parte nostra perché' ci siamo impegnati su di una legge proporzionale che mai e poi mai ci avrebbe permesso di governare. Da parte del PD che, per motivi ancora da accertare, ha buttato via la migliore occasione per tornare al governo con chiunque (tranne che con il M5S).

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.06.17 14:52| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

DUDU'?
GRISU' PENSACI TU.

Chi è GRISU' ?
GRISU' il DRAGHETTO ?
Per i più GIOVINI, è un divertente VECCHIO FUMETTO
nato negli ANNI '70 del secolo scorso.
Ha come PROTAGONISTA, un DRAGHETTO,
SPUTAFUOCO. Che ha il DESIDERIO VELLEITARIO
di fare il POMPIERE. Le sue STORIE finiscono
sempre in FUMO.
BRUCIA, da DRAGHETTO SPUTAFUOCO, sempre quel poco, che come
ipotetico improbabile POMPIERE, ha DIFESO
Della serie :PARADOSSALMENTE PATETICO.
GRISU' va OLTRE il MASOCHISMO.
In REALTA', GRISU' è un vero SADOMASOCHISTA.
Doveva fare altro MESTIERE nella sua VITA.

PS: VITA ? OH, è VERO!
GRISU' è un FUMETTO.
"Vive" in un MONDO fuori dalla dimensione SPAZIO TEMPORALE.
"Vive" nelle sue STORIE, fuori dalla nostra STORIA.
Fuori dalla REALTA'.
E' solamente frutto della FANTASIA umana.
Diciamocelo ONESTAMENTE: Generato, da MENTE non poco CONTORTA.
Vuoi che, l'autore di GRISU', abbia contribuito alla genesi del PD ?

PS: Napo Orso Capo ?
OLTRE ad essere affetto da SENILITA', sin dalla nascita,
ha perso completamente MEMORIA. Ma solo di ciò
che ha combinato nella sua VITA. In SINTESI: SMEMORATO SELETTIVO.
Ora, visto le sue condizioni PSICOFISICHE,
non capisco se prevale, in me, la PENA o la RABBIA.
Forse, umanamente, la PENA !
Facciamogli scontare una GIUSTA PENA.
UNO così è pericoloso
per la DEMOCRAZIA. E'una MINA VAGANTE.
Oppure attendiamo il DESTINO.
Spero solo, che sia a BREVE TERMINE. ;-)

PS: Chiedo venia per "nostalgica" memoria.


Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.17 13:52| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO! VEDERE LE TUE "ESIBIZIONI" MASCHERATE DA COMIZIO E' VERAMENTE STRAZIANTE E LIMITATAMENTE CONDIZIONANTE A SEGUIRE UN QUALUNQUE TG. CERCA DI TROVARE,SE CI RIESCI, ALTRI PALCOSCENICI PER MANTENERE LA TUA ATTIVITA' DI ATTORE CABARETTISTA, VISTO CHE L'EPOCA DI "TAXI DRIVER" E "NO STOP" SU MEDIASET E' FINITA DA UN PEZZO E CHE DATO CHE E' A QUELLE TRASMISSIONI E QUELLE PERFORMANCES CHE DOVRESTI GRATITUDINE PER AVER FATTO UNA CERTA CARRIERA. NON PERSEVERARE A TENTARE DI PENETRARE NELLA DIMENSIONE DEL MONDO DELLA POLITICA OLTRE IL CONSENTITO DALLA TUA IDENTITA' DI PARTENZA PROFESSIONALE/ARTISTICA….E' UN CONSIGLIO DA CITTADINA "AMICA"…..DA ARTISTA, QUELLO CHE REALMENTE SEI, QUESTE CRITICHE ANCHE NEGATIVE, AIUTANO ACRESCERE; NON DIMENTICARLO!!! COLLEGA DI PALCOSCENICO!!!! CIAO….

caterina bertelli 09.06.17 13:43| 
 |
Rispondi al commento

io del PD mi fido come del boia sul patibolo che dice al condannato "stai sereno che c'e' di peggio"

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 09.06.17 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, Renzi.
Era anche una legge elettorale per te
Non te l'aspettavi eh!?
Invece eccoci qua
Come ci è venuta così bene?
E chi lo sa
Le nostre proposte nascon da sole
Vengon fuori bene già con le parole

Era anche una legge elettorale per te
E tu non ci credevi eh!?
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Beppe, era troppo ben fatta... meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD dall'aula è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero, era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
la legge era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io dovrei riscriverne un'altra? E poi,tu ?...
Ma vai a... rifartela con Dudu !

Le nostre leggi buone
Son come i fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i PDusti non le votano più

Aldo B. 09.06.17 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Il breve messaggio di Beppe descrive bene, tra il serio ed il faceto, la penosa realtà politica italiana.
"Timeo Danaos et dona ferentes"
"Temo i Greci anche quando portano doni"
Sono parole che Laocoonte ripeteva insistentemente ai Troiani per ... (Virgilio- Eneide)
"Temo il PD, terrorizzato dal Movimento, anche quando ..."
Terrorizzateli sempre più !

Maria Luisa Vargiu 09.06.17 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,sul punto basta leggersi le perplessità dell'ottimo Toninelli nel resoconto del 5 giugno in fondo a pag.15.
ContinuaTe con onestà e coerenza ad ogni livello e, qvale che sia e/o/se sarà "l'algoritmo elettorale" poco conterà poichè in tal fase politica gli elettori sceglieranno comunque le Persone.
I Parlamentari rimasti a 5S hanno riempito,in soli cinque anni,gli originali "zainetti" di ottimo viatico.
Molti saluti a Lei ed a Tutti i frequentatori di qvesti luoghi dalla solatia ROMAgna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 09.06.17 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Pd!
Penso a una frase di Fred Vargas:
"Qyanto è desolante l'essere umano che si affeziona a quel che ha di peggiore!"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Le urla contro i 5Stelle nell’aula parlamentare del piddino Rosato, bugiardo seriale che si guadagna in tal modo la pagnotta, trovano sponda anche qui nel blog grazie alle soppesate esternazioni di qualche astuto cazzaro. C’è chi merita di votare PD.

Franco Mas 09.06.17 09:57| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1858 9-6-2017 QUESTA LEGGE ELETTORALE NON S’HA DA FARE

Salta la votazione per le legge elettorale- E anche in questo blocco Napolitano e De Benedetti che non vogliono che andiamo a votare – Asilo Renzuccia -Stragi e autostragi – La memoria di Falcone – Strage di Londra – La diffusione dell’odio – Il Wahhbismo - Sibilia querelato dalla Lorenzin –Diseguaglianze- Neoliberismo –Prelievi forzosi dell’Agenzia delle Entrate sui conti correnti – Dove li troviamo a ottobre 30 miliardi? -Orrore per la richiesta di mandare a casa Riina perché muoia con dignità – Vincolo di mandato- La RAI di Matteo- La fabbrica del consenso- Erudizione e cultura

Blog di Viviana Vivarelli

Sono stati 6 mesi a discutere sulla legge elettorale, poi, alla prima discussione in aula è crollato tutto. Il Pd ha preso al balzo la prima scusa per gridare al tradimento. Il patto a 4 sulla legge elettorale, con l’improbabile accordo tra Pd, M5S e B, è morto prima di nascere. Napolitano e De Benedetti avevano detto che l’accordo non si doveva fare, gli italiani non dovevano votare, ma il Pd voleva dare la colpa ai 5stelle. Dopo una mattina di bagarre a Montecitorio, l’Aula vota per rimandare in commissione il provvedimento con 187 voti di differenza (contrari M5S, a favore Pd-Fi-Lega). Si ricomincia da zero. Ognuno accusa l’altro di aver violato l’accordo. Il pretesto è un emendamento sul Trentino proposto dal deputato M5S Riccardo Fraccaro e dalla Biancofiore di FI, per cui il Trentino sarebbe stato equiparato alle regioni normali. Ma quello che avviene mostra l’inaffidabilità dei piddini che prima dicono una cosa e poi ne votano un’altra.
..
per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
masadaweb.org

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 09:50| 
 |
Rispondi al commento

cosa è successo? i casi sono due o è stata organizzata una truffa dal PD - far vedere in voto palese il no poi spegnere il tabellone e cambiare il voto oppure ( come penso ) chi ha in gestione il computer che gestisce il tabellone può manovrare i voti -per cui i deputati pensano che il franco tiratore sia un altro mentre qualcuno cambia il loro voto - o si elimina il voto segreto oppure si utilizzano schede cartacee - SI/NO per le votazioni segrete - per le votazioni palesi va bene l'attuale sistema
è necessario che chi parla ai media li solleciti e responsabilizzi della falsa informazione - fateli contare i voti verdi e i rossi nella foto - chi avrebbe vinto?
sono complici o solo stupidi?

giorgio s. 09.06.17 09:48| 
 |
Rispondi al commento

In una democrazia vera non ci dovrebbe essere né il voto segreto né il " non vincolo di mandato" .
La trasparenza (che bella parola), i deputati sono al nostro servizio, non il contrario , peccato che il concetto non sia ancora chiaro a tutti.
Facciamo chiudere il programma di Vespa!

giusi azzarone 09.06.17 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno avvisi Renzi che non esiste una legge elettorale che gli garantisca la vittoria. Prima c’era l’Italicum che, ancor prima della consulta, era stato abbandonato ( vedi accordo con Cuperlo) perché vincevano i 5 stelle. Poi il consultellum che però non garantiva il premio di maggioranza. Poi il verdinellum che era perfetto, ma il troppo è troppo anche per Renzi. Al confronto il porcellum sembrava pensato da grandi giuristi. Poi il matterellum, ma lì c’era bisogno di candidature credibili e forti. Infine il germanellum che però non assicurava neanche un governissimo trasversale e alla fine ci si sarebbe trovato la fregatura delle preferenze. Non rimane che il Renzinellum. Noi votiamo e poi, dopo le elezioni, lui ci comunicherà circoscrizioni, collegi e candidati. La fiducia è una cosa seria. A scatola chiusa compra solo il Renzinellum.
Pino tassi

pino tassi, vibo valentia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Poche chiacchiere :
a)La Maggior parte dei Deputati/Senatori vuole aspettare
i 4 anni e mezzo per assicurarsi il vitalizio .

b)Chi andrà al Governo (PD & Forza Italia + amici di merende ) dovranno , poi, fare la solita manovra economica "di lacrime & sangue "
perchè : " CE LO CHIEDE L'EUROPA".

c) Prima andremo alle elezioni e prima Ci potranno tassare :
"TRANQUILLI" ,
L'ACCORDO sulla legge elettorale avverrà a Settembre e poi si andrà alle elezioni il più velocemente possibile
per poi avere la possibilità di TASSARE/-CI ,
Tagliare , Privatizzare , ecc. , ecc. ,
con tutta calma , senza paura di perdere consensi .

Lino V. Commentatore certificato 09.06.17 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe.....
ora però sarebbe bello, come medaglia al "valor Civile",mettere sul Blog la foto della votazione apparsa erroneamente alla Camera.
Evidenziando il voti del PD e quelli del m5s.
Resta comunque il fatto che questi maiali pidioti,non vogliono perdere neppure un voto.
Illegittimi in tutto,e, nell'illegittimità approvare leggi illegittime e buttare nel baratro l'Italia!
Povera Italia in che mani siamo.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente...... adesso si è capito a che gioco giocate.... nessuno di voi vuole veramente il voto. E' inutile negare, le immagini parlano chiaro. Tutti i deputati del movimento hanno votato a favore dell'emendamento Biancofiore dopo che in commissione avevano votato contrariamente. Mi sembrate l'esercito di Franceschiello. Non volete alcuna riforma. Ma i cittadini stanno cominciando a capire e già domenica, quantomeno a Palermo, ve ne daranno la prova. Vogliamo vedere quanti voti prende il vostro candidato Forello?

Zaghi 09.06.17 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto che era il solito teatrino calma popolo per salvare il governo fotocopia ed il Magna-Magna?Si sapeva che sarebbe finito così, è stato il ripetitivo teatrino calma pecoroni creduloni per salvare il governo fotocopia ed il magna-magna collettivo. Mi dispiace che ci siano ancora delle persone che credono alle elezioni, quando con la globalizzazione il mondo è diventato una cancrena della Malapolitica.Non si deve dimenticare che l'Italia è una Colonia strategica militare e politica,quindi non potrà mai avere dei politici che facciano gli interessi della Nazione e del suo popolo,però dobbiamo prendere coscienza che la colpa non è solo dei politici,ma è anche del 35% del popolo che sostiene il sistema del Magna-Magna.Inoltre non si deve dimenticare il business dell'essere umano che ha aperto il fiume in piena del Dio Denaro pagando circa 40 Euro per ogni essere vivente,quindi non faranno mai le elezioni perché tutti i comuni hanno avuto la loro parte di bottino con grande giubilo per le cooperative e bonisti dell'accoglienza.

Agostino Nigretti 09.06.17 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a porta a porta si sono divertiti a buttare fango sul M5S, in studio c'era uno del pd, uno di forza italia, uno della lega e uno di sinistra italiana.

Uno schifo di trasmissione.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 09.06.17 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La verita' e' una sola: E' quella che cercava Ponzio Pilato...Romano...e che ancora cerca...Roma senza Imperatore ne faceva un'altro ma l'augusto non poteva fare un'altra Roma... cosi questo dono di Dio per le nostre leggi sa' che a lui senza preferenze ti rifa' il tabellone ma chi sta' dentro...se ne inpippa di lui...vuole pane lavoro e giochi di palazzo e...pensione.-

Gianfranco Rambaldi, Roma Commentatore certificato 09.06.17 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Si è capita finalmente qual era la “strategia” di Renzi: fare leva sul desiderio di legittimazione del M5S per tentare di a) creare divisioni al suo interno fra “puri” e “aperturisti”, b) rovesciare il tavolo alla prima occasione e ribadire l’inaffidabilità e l’immaturità del movimento. Anche se in quel caso il Pd non c’entrava, la vicenda mi ricorda un po’ la trappola del falso invito dell’Alde. E’ evidente che l’approvazione della riforma non è mai stato l’obiettivo di Renzi. Del resto il 5S non può fare altro che stare al gioco e obbligare l’avversario a scoprire le carte, e tutto sommato mi sembra che ci sia riuscito. Peccato per il paese.

stefano s., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Comunque l'apparente paradosso è che il sistema 'tedesco' sia fallito per colpa dei 'tedeschi' ! :-)
Il fatto è che, anche con tutti i sistemi elettorali e gli inciuci del mondo, i voti del Pd sono così pochi che non riescono a vincere e allora si attaccano a tutte le briciole o cercano di boicottare il voto.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:45| 
 |
Rispondi al commento

La verità, stava scritta sul tabellone elettronico attivato per sbaglio come se il voto (poi ripetuto) fosse palese: lo schieramento Piddazzo (piddini del cazzo) aveva compattamente votato contro l'emendamento, e non c'è il minimissimo dubbio, su chi sia l'ispiratore della deriva cazzara del PD....

http://www.ilgiornale.it/sites/default/files/foto/2013/07/18/1374178021-renzi.jpg

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.17 08:43| 
 |
Rispondi al commento

C'è anche chi sospetta che questo errore del tabellone sia stato voluto.
Ma no, probabilmente i pulsanti 'voto segreto', 'voto palese' sono vicini e la Boldrini si è sbagliata. Piuttosto adesso sarebbe il momento di chiedere sempre il voto palese, per quanto col voto segreto sulle preferenze anche dal Pd potrebbero esserci delle sorprese, perché non a tutti sta bene che Renzi scelga chi mettere nel cerchio magico e chi cacciare.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Dice Travaglio: "Perché Renzi non lo chiede ai suoi elettori se vogliono le preferenze e il voto disgiunto?"
E perché il Pd non vuole che anche il Trentino Alto Adige abbia una legge uguale alle altre Regioni?
La risposta è chiara: perché con il sistema attuale il SVP prende tutti i seggi. Se gli si estende la legge, invece, non raggiunge il 5% e quindi non entra in Parlamento e in Senato non sostiene più il Pd che perde la maggioranza.
La legge elettorale ora salta, torna tutto in Commissione, ma mi pare chiaro che la colpa sia del Pd. Eppure Rosato, anche di fronte all’evidenza dei franchi tiratori, ha fatto la sua sceneggiata di accusa e ha dato di inaffidabili proprio ai 5stelle che hanno votato un SI' compatto, esattamente come avevano sempre detto di fare. Rosato infama ma è inverosimile che il M5S sia così sciocco da non volere una legge elettorale comune anche per il Trentino Alto Adige e da votare perché vi resti un sistema elettorale che in Senato favorirebbe il Pd. Eppure, malgrado tutte queste evidenze, i cloni piddini (e pure Vespa e gli altri cortigiani) insistono che lo scempio è stato fatto dal M5S. Non si capisce proprio come ragionino.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Beppe Grillo, ma se é vero quanto dice, mi potrebbe cortesemente spiegare perché in commissione avete detto una cosa ed al momento del voto avete votato in maniera opposta. Grazie per il riscontro. Saluti

Miriam Spagnol 09.06.17 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON C’E’ ALCUNA INTENZIONE DI VOTO DA PARTE DEI PARTITI

Quell’80% che dovrebbe rappresentare l’elettorato Italiano in Parlamento è in realtà un paravento dietro cui si nascondono partiti e partitini per non fare assolutamente niente.
Come mai oggi la legge elettorale è diventata la questione cruciale dei partiti se hanno avuto anni ed anni per vararla,magari facendo un po’ di informazione tra la gente?
Non è stata mai messa in risalto da parte dell’informazione “distratta” la strategia della discussione tenutasi sul blog o sulla piattaforma del Movimento riguardo le modalità di scelta di una legge elettorale con tutti i pro e i contro del sistema da adottare.
Siamo arrivati ad una votazione dopo lunghe discussioni ma soprattutto con la conoscenza giusta per poterlo fare e quando Beppe dice che la gente non ci capisce niente non ha tutti i torti.
L’elettore medio non conosce neanche la differenza tra un maggioritario e un proporzionale per non parlare di collegi e liste bloccate.Neanche la scuola ha interesse a formare i ragazzi ed ogni volta devo spiegare a mio figlio,liceale,concetti base come quello di emendamento.
Signori neanche il 20% degli Italiani è presente in quell’aula parlamentare e pochi si rendono conto degli inciuci e delle ipocrisie che ogni giorno vanno in scena in quella stanza che dovrebbe prendere le decisioni per l’intero popolo che rappresenta.
Questi vogliono pensioni e vitalizi ma soprattutto non si vogliono prendere le responsabilità dei danni che hanno fatto quando ci saranno nuovi aumenti e tasse.
La prima repubblica ha fatto quello che ha fatto perchè ha tenuto nell'oscurità intere generazioni elettorali,con il M5S la musica è cambiata e quei "padri fondatori" non riescono a capacitarsene.


bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.17 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Nemmeno Beppe sarebbe riuscito ad interpretare la parte tragica del politico offeso interpretata da Rosato in Parlamento. Bravo Rosato peccato che mentre recitavi il ruolo dell'offeso ti cresceva il naso e più andavi avanti si notava l'esagerazione del ruolo. La mia opinione e che il PDr non vuole andare alle elezioni xchè perderebbe e quindi spera che facendo una manovra finanziaria con bonus a go-go, tanto fumo renziano e alleanza con B. Renzi possa governare per altri 5 anni. Io scappo.

Poiex Xeiop Commentatore certificato 09.06.17 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho visto un bravissimo
Toninelli al programma "otto e mezzo".
Qualcuno può riferire alla Gruber (magari lei ci legge),una domanda che vorrei farle e cioé come mai tratta sempre con i guanti bianchi i potenti che vanno nel suo programma e con i nostri pentastellati si comporta da maestrina?

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.17 08:16| 
 |
Rispondi al commento

3
Al netto dei franchi tiratori(largamente minoritari)che puntano ad affossare la legge perché non vogliono elezioni anticipate o perché temono di non superare il 5%,c’è un’ampia maggioranza che vuole il modello tedesco,sempre più razionale del guazzabuglio dei 2 Consultellum(uno per la Camera e uno,diverso,per il Senato,nati dalle due sentenze della Consulta sull’Italicum e sul Porcellum)
Ma è molto probabile che quella maggioranza, annusando gli umori degli elettori,fosse pronta ad approvare poi l’emendam. 5Stelle sulle preferenze(anche lì c’è il voto segreto),per espropriare le segreterie dei partiti del diritto di vita o di morte sui 2/3 degli eletti al prossimo Parlamento.Perciò il Pd ha preso a pretesto il Trentino-Alto Adige per far saltare il banco:per non dover affossare la legge dopo l’approvazione delle preferenze, mossa che Renzi avrebbe avuto parecchi problemi a spiegare agl’italiani.Salvo dire la verità:“Cari amici,mi spiace ma 2 deputati su 3 voglio nominarmeli io fra i miei amici,piazzandoli ai primi posti in lista,altrimenti col cavolo che sarebbero eletti”.Altre spiegazioni alla tragicommedia di ieri non riusciamo a trovarne.Se però Renzi vuole allontanare il sospetto,non ha che da consultare gli iscritti:vedrà che la stragrande maggioranza di loro,come di tutti gli italiani,vuole il voto disgiunto e le preferenze per contare di più.Con queste due clausole,la legge elettorale sarebbe quasi perfetta.E il Pd avrebbe buon gioco a pretendere che gli altri contraenti del patto a 4(5Stelle,FI e Lega) ritirino tutti i loro emendamenti,per approvarla in tempi rapidi.E,se B non ci stesse perché è affezionato ai suoi nominati, pazienza:la legge passerebbe lo stesso con ampia maggioranza.Questa è la via maestra,sempreché l’intenzione di tutti sia quella dichiarata:portarci alle urne,anche entro fine anno.Se invece è il governo Renzusconi,
vabbè: allora abbiamo capito tutto.Ma io ho qualche amico saputello che non ha capito.E difende a oltranza.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Gli iscritti al Pd potrebbero rispondere a stretto giro e dare un’indicazione di massima ai loro sedicenti rappresentanti,che così avrebbero la certezza di votare la legge elettorale più gradita alla loro base.Perché non lo fanno? La risposta non può essere che una: anche Renzi e B vogliono nominarsi i due terzi dei parlamentari, come del resto avevano previsto per la Camera nell’Italicum; quanto ai senatori, volevano nominarseli tutti, attraverso i consigli regionali, e ci sarebbero riusciti se il 4 dicembre gli italiani non avessero maciullato la “riforma” costituzionale. Si spiega così anche lo psicodramma da Asilo Mariuccia andato in scena ieri a Montecitorio. È passato un emendamento della forzista Michaela Biancofiore che estendeva la nuova legge elettorale anche al Trentino-Alto Adige.
Qualcuno può spiegare perché mai il Trentino-Alto Adige dovrebbe esserne esentato? Dice: la Südtiroler Volkspartei non vuole. E chi se ne frega? L’emendamento era sacrosanto ed è stato votato dai 5Stelle alla luce del sole (avevano presentato un emendamento gemello a firma Fraccaro), ma anche da molti deputati Pd e FI. Allora i renziani han messo su il broncio e se ne sono andati via col pallone, come i bambini capricciosi dell’oratorio: “Tu mi hai detto cacca e io non gioco più. E, se io non gioco più, non giocate più neanche voi”. Tiè, anzi gnè-gnè. Così, tra accuse reciproche di inaffidabilità e tradimento (ma, per bocciare l’emendamento, bastava che i 36 deputati Pd assenti si fossero presentati e avessero votato contro), la legge è tornata in commissione: cioè sul binario morto, salvo ripensamenti dopo le Amministrative di domenica. Ora, chi non ha proprio l’anello al naso capisce benissimo che le sorti del Trentino-Alto Adige e gli umori del partito tirolese (che, paradosso dei paradossi, non vuole il modello tedesco!) non c’entrano nulla con la ritirata renziana.

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:04| 
 |
Rispondi al commento

1
ASILO RENZUCCIA
Marco Travaglio
"Siccome nello scaricabarile della Camera non si capisce niente (chi ha cominciato? chi ha continuato? chi ha fregato chi? chi voleva fregare chi ed è rimasto fregato? e perché, poi? boh), partiamo da una domanda: mentre deridono i 5Stelle che ogni due per tre consultano il sacro blog, anche prima di fare la pipì, Renzi&C. ci spiegano che c’è di male a consultare la base su scelte fondamentali come la nuova legge elettorale e perché non lo fanno anche loro? Se li fa sbellicare la piattaforma Rousseau (per ora: poi magari fra qualche mese, come han fatto col blog, creeranno una piattaforma Voltaire o Diderot), ci sono sistemi altrettanto rapidi e a costo zero. Il Pd ha i nomi e gli indirizzi di posta elettronica dei suoi iscritti: perché non invia loro una email con tre domande semplici-semplici? 1) Siete favorevoli a un sistema elettorale come il tedesco, che assegna i seggi su base proporzionale mediante una scheda con due diversi voti (anche disgiunti, volendo): quello al candidato nel collegio uninominale e quello al listino bloccato? 2) Preferite avere due possibilità di scelta, sulla persona e sulla lista, anche di due partiti diversi, o volete mettere una sola croce su un solo simbolo che poi fa scattare tutto il blocco a scatola chiusa, cioè il candidato di collegio e quelli del listino? 3) Le preferenze non sono previste nel sistema tedesco; ma questo ha metà dei parlamentari davvero eletti nei collegi e metà nominati dai partiti (che sono tutt’altra cosa dai nostri, fra l’altro), mentre noi per motivi tecnici abbiamo dovuto ridurre gli eletti al 38% e aumentare i nominati dei listini al 62%: sareste favorevoli a introdurre la preferenza unica per decidere voi chi, nei listini, viene eletto e chi no, o preferite che lo decidano i capi-partito fissando l’ordine di piazzamento dei candidati?

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Propongo ai parlamentari 5 stelle di uscire dall'aula ogni volta che c'è il voto segreto! E' una vergogna e un insulto alla democrazia, io voglio sapere cosa votano quelli che ho eletto. Chiedo a chi mi legge di riproporlo in ogni commento., siamo in tanti e se lo proponiamo di continuo verrà fuori qualche cosa alla fine . Beppe se ci sei batti un colpo.

Dino ., Bolotana Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.17 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Vi serva da lezione.
NON CI SI PUO' FIDARE DEL PD IN GENERALE
E DI RENZI IN PARTICOLARE.
PER NON PARLARE DEI SUOI SGHERRI FIANO,
ROSATO, SERRACCHIANI, MIGLIORE E TANTI
ALTRI.
Costoro, fra l'altro, paiono essere in
servizio permanente effettivo negli
inguardabili talk-show in onda 10 ore
al giorno su tutte le TV.
INQUALIFICABILE !!!!

Carlo D., Bologna Commentatore certificato 09.06.17 07:30| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA CAMBIA IL NOME E PEGGIORA

Equitalia avrà pur cambiato nome, ma arsenale di controllo per riscuotere quanto dovuto dai contribuenti morosi non sembrano aver subito alcun tipo di modifica, anzi, per alcuni versi parrebbero persino peggiorati, potrà pignorare con più facilità i conti correnti e cassette di sicurezza.

Ridurre le tasse è essenziale per poter sperare di tornare a crescere ma a condizione di una riduzione delle spese dello apparato Statale, sprechi, corruzione, mantenere aperto 650 uffici che non servono più,pensioni d'oro...

Con 68% di pressione fiscale è la condanna al fallimento delle imprese e gettare nella povertà le famiglie italiane e affonda Italia.

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 09.06.17 07:24| 
 |
Rispondi al commento

In un piccolo tempio sperduto su una montagna, quattro monaci erano in
meditazione.
Avevano deciso di fare una meditazione di assoluto silenzio.
La prima sera la candela si spense e la stanza piombò in una profonda oscurità.
Sussurrò un monaco: " Si è spenta la candela! ".
Il secondo rispose: " Non devi parlare, è una meditazione di silenzio totale".
Il terzo aggiunse: " Perché parlate? Dobbiamo tacere, rimanere in perfetto silenzio! ".
Il quarto, il responsabile della meditazione, concluse:" Siete tutti stolti e malvagi, solo io non ho parlato! "

(Ogni riferimento alla votazione di ieri è puramente casuale)
.
Morale: Il voto segreto non dovrebbe esistere! La volontà dei Parlamentari che rappresentano il popolo che li ha votati dovrebbe essere palese ai cittadini .

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 07:12| 
 |
Rispondi al commento

grande Grillo, come sempre...forza ragazzi

antonio pompili 09.06.17 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE, rilassati, qualche giorno viene qui' sulla Sila in Calabria, polveri sottili ed inquinamento 0, chiedi referenze a NICOLA che ci ha onorato della presenza per qualche parola alla popolazione. Sei Ospite nostro purché Ti sottrai a queste sevizie almeno per Tre/Quattro gg. E magari riesci a farne tesoro che chiedere spiegazioni si VIGLIACCHI e come lavar la testa ad un asino: acqua, sapone, Lavoro e tempo perso. Loro consumano incesti e porcate e non mollano neanche se miriamo giusto. Ti aspettiamo con ansia, anche a noi serve un po', di adrenalina Tua.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 09.06.17 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, Renzi.
Era una legge elettorale anche per te
Non te l'aspettavi eh!?
Invece eccoci qua
Come ci è venuta così bene?
E chi lo sa
Le nostre proposte nascon da sole
Vengon fuori bene già con le parole

Era una legge elettorale anche per te
E tu non ci credevi eh!?
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Beppe, era troppo ben fatta meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD dall'aula è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero, era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
la legge era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io dovrei riscriverne un altra? E poi, tu ?...
Ma vai a... rifartela con Dudu !

Le nostre leggi buone
Son come I fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i PDusti non le votano più

Aldo B. 09.06.17 06:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' innegabile che il disguido del tabellone ha mostrato l'inaffidabilità dei piddini checchè se ne strilli Rosato che faceva meglio a tacere sulla figuraccia.
Mi pare fisiologico che quando si discute una legge in aula ci siano degli emendamenti, qualcuno sarà accolto e qualcuno no.
Quello che non capisco è perché debba bastare un emendamento non accolto per far saltare la legge.
Perché, come chiede Brunetta, non si può andare avanti a discutere lo stesso?
Ho capito che si stava discutendo da un mese e mezzo e il Pd aveva dimostrato di accettare alcuni punti ma se al primo incaglio va tutto all'aria, quando andremo noi a votare?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.17 06:14| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani sono rappresentati da un parlamento della peggior specie. Questa è una banda di prepotenti, falsi, inciuciatori che in nome della loro posizione vogliono continuare a compiere qualsiasi scempio.
Si sono arrogati stipendi favolosi, privilegi di ogni genere e una carriera politica perpetua.
Non molleranno mai quella poltrona, ricordate l'arroganza di Bersani: pretendeva i voti del M5S, ma non ha mai accettato di governare insieme. E' di alcuni giorni fa, Alfano dice: io ho salvato l'Italia dai grillini.
Poi i loro interventi in aula: schifati perchè Beppe dice l'ultima parola sarà quella degli iscritti.
Li vedete in parlamento a fare i loro porci comodi, se Di Battista dice che sono totalmente scollegati alla realtà del paese, non è che un minimo di ciò che costoro sono veramente.
L'errore è stato quello di non sciogliere le camere, non appena la legge elettorale con cui sono stati eletti è stata dichiarata incostituzionale.
Ora ci troviamo senza nessuna legge, non sono riusciti a farne una e siamo in una bolgia inaccettabile.
Comunque tanti ringraziamenti ai ragazzi del M5S che si sono dovuti muovere in questa fossa di serpenti con la bava del potere alla bocca.

Rosa 09.06.17 06:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei
Ed è sempre quello che non si farebbe che farei
Ed è come quello che non si direbbe che direi
Quando dico che non era così il risultato alla legge elettorale che vorrei

Non si può
Sorvolar lo sbarramento
Non puoi andare
Dove vorresti andare.
Sai cosa c'è
Sti maiali sono ancora qui
con questi qui
si può solo piangere
ma coi 5 Stelle non si piangerà mai più.

Ed è proprio quando arrivo li che già ritornerei
Ed è sempre quando sono qui che io ripartirei
Ed è come quello che non c'è che io rimpiangerei
Quando penso che non era così la votazione alla legge che vorrei.

Non si può
Fare quello che si vuole
Non si può stringere
alleanze con chi è franco tiratore
Guarda un po'
Ci si deve accontentare
con sti maiali si può solo perdere
ma coi 5 Stelle non si perderà mai più

Aldo B. 09.06.17 03:56| 
 |
Rispondi al commento

La fantasia che c'ha il pd quando glie serve!!!
Se l'avesse sfruttata per il bene del paese, l'italia oggi sarebbe creditrice piuttosto che indebitata all'osso!
'Sincronizzato gli orologi? OK pdni, votate contro, attendete che venga acceso per 'errore' il tabellone, come viene spento cambiate il voto in pro, gridate allo scandalo contro il M5S, ritiratevi dall'accordo e fate gli incaxxati nei talk!'

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.17 01:50| 
 |
Rispondi al commento

“non avere tutta questa fretta.
Noi possiamo goverrnare solo sulle macerie dell'Italia e per raderla al suolo, a questi ceffi occorre ancora un po' di tempo”
************************************************************
Ma davvero?? E ai milioni di italiani che vivono sotto la soglia della povertà e che necessitano che venga approvato urgentemente il reddito di cittadinanza glielo vai a raccontare tu?
E una seria legge sulla corruzione, sul gioco d’azzardo, e sull’ambiente improntata sulle rinnovabili e tanti altri urgenti provvedimenti di cui questo paese ha un maledetto bisogno quando pensi che sia il caso di farli diventare leggi di stato, tra una ventina d’anni?
Basta per favore con questi deliri da piccoli strateghi.
Il Movimento dovrà governare questo paese il più presto possibile, essendo consapevole e pronto a contrastare tutte le nefandezze di cui questi miserabili si serviranno.
E dovremo farlo con tutta la forza che fin dall’inizio ci ha contraddistinto.
Se non siamo pronti per tutto questo abbiamo sbagliato fin dall’inizio a metterci in gioco.
Sulla pelle delle persone non si gioca.

DanieleR 09.06.17 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Non cadere nel tranello questi fanno melina e aspettano che tu attaccando perda i senzi beppe e un signore restare uniti tutti la realtà del movimento e quella di Genova restituzione al popolo di 250000 euro questi sono gesti reali ora chi è per l.onestà ci segua oggi ci troviamo di essere governati da dittatori facendoci vivere nella più anarchia più totale.
Vedi come i rifiuti tossici vengono interrati in Puglia ma si scopre quando il dato è fatto ma dove si trovavano quelli che avrebbero scoprire dove andavano a finire i rifiuti tossici.
E chiaro stufattu.....sss

Sito 09.06.17 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi nasconda la notte e il dolce vento.
Da casa mia cacciato e a te venuto
mio romantico fiume lento.
/
Guardo il cielo e le nuvole e le luci
degli uomini laggiù così lontani
sempre da me. Ed io non so chi voglio
amare ormai se non il mio dolore.
/
La luna si nasconde e poi riappare
- lenta vicenda inutilmente mossa
sovra il mio capo stanco di guardare
------------

Sandro Penna

time-out 09.06.17 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Se queste me...dicono una cosa e poi si tirano indietro grillo a ragione andatevene e non succederà .....
In questo momento vedendo porta a porta oltretutto cercano di rigirare la frittata.
Anno paura del movimento e questo ci deve fare onore e ancora pacificamente restiamo alla finestra spero che il popolo alla luce di questi fatti renda conto che siamo governati da dittatori che fanno soltanto melina come nel calcio anno paura vedo parlare un certo Andrea romani che non sa nemmeno dove si trova anno solo paura.

Sito 09.06.17 00:45| 
 |
Rispondi al commento

è vero, il M5S non è affidabile, non vota le porcate del PDrenzi!

pasquino 09.06.17 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Questa patologia caro Beppe ha un nome ed un cognome - senza portarla troppo per le lunghe - si chiama
INFANTILISMO POLITICO
Non arrovellarti più di tanto il cervello...
Questi signori hanno distrutto il belpaese e continuano imperterriti nella loro opera...
La prima seria picconata la dette la signora merlin e poi è stato un continuo susseguirsi di picconate piccole e grandi...Te ne riferisco una piccola negli anni 60 eliminarono la figura maschile dall'insegnamento della scuola primaria, con una leggina eliminarono la quota parte degli insegnanti uomini...QUESTI SONO I VERI ASSASSINI DELL'IDENTITA' ITALIANA...sssssssssssss non ditelo a nessuno...Il paese preferisce dormire con quel grande sonnifero che si chiama televisione...
CIAO BEPPE
stammi bene

Licio Abbrusci 09.06.17 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Il PDisastro hanno paura del voto della base grillina, l'incubo dei politici italiani.

gennaro fu 08.06.17 23:53| 
 |
Rispondi al commento

certamente che Trento val bene una messa come diceva Napo,
io da parte mia son contento perchè questa legge elettorale in cantiere non mi piace
è un tentativo istituzionale di castrare il dissenso presente e futuro e pertanto prima sarà affossata e meglio sarà
fermate il movimento perchè se vi modificate solo voi mentre io son sempre il solito, rischio di rimanere indietro... :)

ALEX SCANTALMASSI 08.06.17 23:46| 
 |
Rispondi al commento

sembrerebbe i franchi tiratori sapessero che ci sarebbe stato l'errore tecnico

le foto che si vedono in rete riguardano ovviamente la votazione con l'errore tecnico,infatti prevale il NO, ma il m5s compatto vota SI
quando la votazione viene ripetuta in segreto vince il SI....quindi

1. dove sono i franchi tiratori?
...e questa la so

2. perchè con l'errore tecnico han votato no
e in segreto han votato si?
....questa non la so, ma mi fa pensare sapessero che sarebbero stati scoperti

Path Walker Commentatore certificato 08.06.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

QUOUSQUE TANDEM ABUTERE PD PATIENTIA NOSTRA ?

gianfranco ferroni1 (), macerata Commentatore certificato 08.06.17 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda. Ma che fine ha fatto Enrico Letta. Quel buffo omino che è passato per il nostro farlocco governo. Io non so voi. Mi sarei rotto le scatole ad essere preso in giro da questi buffoni. Si può avere l'indirizzo di posta dove mandare una richiesta al presidente per indire nuove elezioni? Se gli arrivano milioni di lettere magari si farà una domanda. Non importa maggioranza premi o altro. Voglio un governo scelto da me.


penso venga a tutti l'idea sul chi vuole creare una nuova legge elettorale....e a chi se non alla prima forza politica di questo Paese???......il Movimento5Stelle vuole andare a votare....una gran parte dell'Italia vuole andare a votare....oggi c'e' l'appiglio del Trentino...domani ci sara' un'altra cosa.....e' dura parlare con questi del PD....il livello e' cosi' basso che al confronto la Fossa delle Marianne e' una piscina......l'idea che da' questa vigenda, ennesima....e' che da un lato c'e' chi ha paura di andare a votare, conoscendone già l'esito negativo per loro, dall'altro ci sono i cittadini incazz....ti...che non ne possono più di un sistema politico volto alla sola appropriazione indebita dei soldi pubblici.....quasi irrisolvibile....

fabio S., roma Commentatore certificato 08.06.17 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta S.Francesco ci ha dato una mano. Pensate se passava una legge con premio di maggioranza al 37% e con sbarramento al 5% e magari senza poter esprimere preferenze.
Ci saremmo vantati forse il giorno dopo di aver fatto una legge in nome della ''Governabilità'' e magari l'aver condiviso la filosofia che anima i partiti che non vogliono rinunciare al comando. Ma a quale prezzo?
S.francesco ci ha riportati ai principi fondamentali della democrazia. Non perdiamo questa occasione per riflettere, ritorniamo alla retta via , lasciando ai pragmatici l'arte della scorciatoia.

mauro marenghi 08.06.17 22:58| 
 |
Rispondi al commento

ciao Orè ..

messaggio ricevuto .. a rileggerci ..

.. da cittadino a cittadino in MoVimento !:)

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento

fate mente locale come ci e' finito in parlamento svp ? mi ricordo le notti passate a meno 20 e con un goccio di cognac e parola d'ordine per salvaguardare la ferrovia in area crucchi per questo che oggi dovrebbe essere uno stato ???

sergio boscariol 08.06.17 22:51| 
 |
Rispondi al commento

La modifica alla legge elettorale era una trappola. La solita trappola di un partito, il PD, che non vuole cambiare nulla. E' stato utilizzato lo stesso schema proposto da Bersani nel 2013 "Io (Bersani) non avrei mai fatto un governo con i 5 stelle (dichiarato a una festa dell'unità), (Nda) voleva solo i nostri voti, per fare il nulla......Poi da Rignano, è arrivato uno più scaltro di lui, che ha fottuto lui e Letta......La trappola si è palesata quando Renzi ha dichiarato che non c'era nessuna fretta di andare al voto. Lì, si è capito che l'intento era quello di dare una rappressentazione del M5S, come di una forza inaffidabile. Tesi sbandierata a gran voce da tutta, o quasi, la loro segreteria, dopo il post voto. Non so dire come potrà procedere il cammino di questa legislatura, ma una cosa è certa, si arriverà alla fine, vitalizi inclusi. Purtroppo la nostra buona fede nei confronti del PD è stata tradita per l'ennesima volta. In futuro devono essere presi provvedimenti, per evitate le buche ricoperte di sterpi, che il PD semina a ogni occasione. Senza dimenticare che loro hanno il coltello dalla parte del manico e, come ti muovi, rischi di sbaglare, rischi di apparire come quello che rifiuta gli accordi o tradisce in aula. Confidiamo nell'intelligenza di quella parte di italiani che andranno a votare.
Non dimentichiamo con chi abbiamo a che fare. Renzi è un vecchio politicante, che ben conosce l'arte della scorrettezza politica. Screditare l'avversario per trarne consenso elettorale, è parte della sua strategia, insieme a quella di raccontare bugie.
Nel complesso stiamo andando bene, la coerenza paga, aggiustamenti in itinere compresi. Mediare tra le diverse posizioni interne, anche tramite votazione online, ci stà. Fa parte del nostro Dna. Nel dubbio, consultare sempre chi deve avere l'ultima parola sulla linea politica. Gli iscritti. Informare, dare consapevolezza delle questioni e proporre i quesiti opportuni per le votazioni. Buon movimento a tutti. Ciao.

Danyda bologna Commentatore certificato 08.06.17 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storia della legge elettorale che non si dovrebbe applicare al Trentino è talmente assurda che sono propenso a credere che ho capito male io. Ditemi che ho capito male, vi prego!

giuseppe satriano 08.06.17 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sputtanamenti o no sono di-spe-ra-ti!! Ora ci sono le amministrative dove (mi auguro di no)useranno falsi dati per sminuirci poi sono Finiti ripeto facciamoci vedere la nostra coerenza e' inattaccabili!! il confronto con loro non e'possibile perche'SONO FANTASMI armati solo di bugie e potere (ma sono pochi!!) 😀

gian maria donati 08.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

La vedo dura. Le telefonate le possono fare chi non ha scheletri riposti chissa dove.

Roberto Maccione Commentatore certificato 08.06.17 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Certo che il PD ha proprio la faccia 'come il ..Pd'! Quelli che.. la matematica È un'opinione! Confideranno sul fatto che i loro supporter non sappiano far di conto. Con i prossimi soldi messi da parte dai parlamentari 5s, omaggiateli di calcolatrici.. anzi meglio il pallottoliere.. più semplice da usare.

Anna D., Quiliano Commentatore certificato 08.06.17 22:08| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE ELETTORALE

Quando ti siedi al tavolo con i bari, o giochi a "carte scoperte, o cappotti il tavolo!

Bona notte Blog, come mai non mi stupisco?

Nando da Roma

p.s.

Certo che il tabellone del voto, bello in chiaro e ben fotografato qualche dubbio lo pone, poi tocca sta zitti, sennò sei gomblottaro.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 22:07| 
 |
Rispondi al commento

6 GIORNI FA IO SCRISSI QUESTO COMMENTO E SONO FELICE CHE SI SIA REALIZZATO
|
|
|
V

LASCIATE CHE L'ITALIA ESPLODA NELLE LORO MANI E LA "MANOVRINA" SOTTO IL LORO CULO!

Si deve lottare per avere una legge elettorale onesta, ma si deve fare "melina" per andare al voto a legislazione finita.

Vogliono votare subito, perché se vinceranno avranno il tempo di completare la razzia di ciò che resta dell'Italia e avvelenare i pozzi per chi subentrerà dopo di loro.
Se perderanno, tutto il disastro da loro compiuto in questi anni esploderà nelle mani del M5S e, di fronte agli italiani, i partiti perdenti si comporteranno come a Roma.

A VOLTE, SI VINCE PERDENDO! SVEGLIATEVI!

Max Stirner 02.06.17 13:32


Sono vergognosi!! Fanno trappole sono inaffidabili perfino tra loro ma ora e'il momento di COMBATTERE!Difendiamoci avanti ragazzi siamo a disposizione xche crediamo nel M5S!!

gian maria donati 08.06.17 22:02| 
 |
Rispondi al commento

DA OGGI IN POI...FILMATI DI TUTTO QUELLO CHE ACCADE LA DENTRO.

Sono dei falsi....e cercano di infangare sempre il M5S.

Non è tollerabile che sia sempre colpa del M5S per i giornali o per le TV.

BASTAAAA

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 08.06.17 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Dai Pd, dicci la verità sulla #LeggeElettorale

che diventa

Dai Piddì Diccì ecc. .......

quel che è successo oggi, è degno di una manovra da prima repubblica andreottiana.... appunto quando imperava la DICCI'

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 21:59| 
 |
Rispondi al commento

o.t. ......anche no

un ingiusto alla giustizia.....

orlando:" franchi tiratori?...chiedete al m5s"

Path Walker Commentatore certificato 08.06.17 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho un'idea per la legge elettorale.Posto che gli eletti devono rappresentare il corpo elettorale , una corretta normativa dovrebbe parametrare il numero di eletti alla parte di elettori che si esprimono con il voto (con piccolissimi correttivi).Mi spiego meglio. Se vota il 50 per cento del corpo elettorale viene eletto il 50 per cento dei rappresentanti . Insomma salvi i possibili correttivi per tener conto ad es solo del 90 per cento del corpo elettorale su un massimo dei deputati di 630 se ne potrebbero eleggere solo 315.In questo modo si saprebbe bene quale e' il livello di rappresentativita dei governanti

Vincenzo Ciappina 08.06.17 21:55| 
 |
Rispondi al commento

C'è uno strano pubblico stasera a piazzapulita...un po freddino...quasi sento puzza di PD..Non è che Formigli dopo il successo di Di Battista, ha fatto selezione all'entrata? mmmhh

Giacomo E. Commentatore certificato 08.06.17 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani ringraziate il Destino che abbiamo Beppe.
Gli altri paesi hanno al massimo macron, o merkel o tzipras, tiè. Ma anche erdogan o albagdadi...

Se non c'era Beppe il nostro destino era renzusconi fino al cancro definitiva del Bel Paese (che già è a buon punto)
Grazie di tutto Beppe !

CarloSca 08.06.17 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Dicono al mio paese" addà venì... baffon!"
(Detto che dice al furbo, verrai alla resa dei conti.)

Salta un accordo? Colpa del M5S!

Non si vota? Colpa del M5S!

Siamo in un disastro socio/ambientale? Colpa del M5S!

Non vedo l'ora di leggere su certi quotidiani " non di parte":

"SON SPARITI I PARTITI PD e PDL! Colpa del M5S! "

Che meraviglia!

Basta con le menzogne! L'emendamento che voleva estendere la legge elettorale al TRENTINO ALTO ADIGE "il finto ingenuo PD" sapeva benissimo che il M5S l'avrebbe e allora?

Chi ha fatto fallire la legge elettorale?

Meditate, gente, meditate!

AD MAIORA!
Paola

Paola Zito 08.06.17 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ecco l'ennesima dimostrazione che a loro, delle sorti del paese, non interessa proprio nulla. Vivono per salvaguardare se stessi ed il sistema, sovra e sotto statale al quale appartengono, dal quale sono manovrati ed, al quale devono, soprattutto rispondere. Il paese è in ginocchio, ma che gli importa! Illudiamo l'elettorato che vogliamo cambiare, dare finalmente regole nuove, condivise, rispettose della carta costituzionale. Illudiamo che siamo aperti e collaborativi. Appunto, illudiamoli. Poi al momento opportuno, creeranno i presupposti per compromettere gli accordi, dando la colpa al loro unico, nemico politico, il popolo sovrano, rappresentato dal M5S, scatenando una campagna denigratoria ed accusatrice, con il solito aiuto dei servizievoli media. E' davvero deprimente; altri sei mesi di immobilismo politico, con un Parlamento sempre più ammanettato ed un Governo di non eletti che travalica ed abusa continuamente dei poteri che gli conferisce la legge fondamentale di questo stato. LO CAPITE ADESSO PERCHE' NON SI POSSONO COSTRUIRE ALLEANZE? LO CAPITE ADESSO CHE SIAMO SOLI CONTRO TUTTO UN SISTEMA CHE FA SOLTANTO FINTA, A VOLTE, DI NON ESSERE D'ACCORDO? MA LO CAPITE CHE SIAMO LA MAGGIORANZA ASSOLUTA SE SOLO LO VOGLIAMO? DIMOSTRIAMOCELO, SI DIMOSTRIAMOLO PRIMA DI TUTTO A NOI STESSI, A QUESTE AMMINISTRATIVE, COSA VOGLIAMO, SE DAVVERO LO VOGLIAMO E QUANTI SIAMO!!

rosario miccichè, arezzo Commentatore certificato 08.06.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio a Piazzapulita

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Fi - ano

quante rime mi ispira...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ho sentito che l’accordo era saltato grazie ai franchi tiratori mi sono fatto una risata, con i pidioti puoi cercare di trattare ma alla fine gli interessi di bottega vincono sempre. Come se non sapessimo che il PD ha una paura fottuta delle elezioni, e infatti gli è bastata una scusa per bloccare tutto. Vediamo un po’ come va a finire questa buffonata. Comunque concordo con chi dice che le Regioni a statuto speciale sono da abolire, rappresentano una sacca di privilegi “speciali” che oggi non trovano alcuna giustificazione.

Franco Mas 08.06.17 21:22| 
 |
Rispondi al commento

....volta buona per chiudere con il ''califfato''...


http://www.ilprimatonazionale.it/esteri/siria-forze-curde-entrate-raqqa-66771/

Tony 08.06.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento

su ifq di oggi..... la sinistra unita arriva al 16 per cento...... sta percentuale va bene per Pizzighettone o Sgurgola Marsicana, non certo per l'Italia

Er caciara Commentatore certificato 08.06.17 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande BEPPE,TIENI E TENETE DURO,FUORI IL PD DALLO STATO.

fabrizio cantoni, licciana nardi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.06.17 21:13| 
 |
Rispondi al commento

.....si ricorda che al referendum del 4 dicembre,nella provincia di bolzano il SI vinse col 63,69%

nella provincia di trento vinse il no

....ossia che i tralli sono renziani.

Path Walker Commentatore certificato 08.06.17 21:11| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE SEI TROPPO PAZIENTE CON QUESTI OLIGARCHI

SBATTIGLI IN FACCIA UNA LEGGE VERAMENTE DEMOCRATICA IN CUI SIANO GLI ELETTORI A SCEGLIERE, COME FA IL M5S CON RUSSEAU.


BASTA CON QUESTE LEGGI INCASINATE CHE PUZZANO DI TRUFFA.

GLI ELETTORI DEVONO DECIDERE DEMOCRATICAMENTE PER LA RAPPRESENTATIVITÀ E PER LA GOVERNABILITÀ IN DUE TURNI SEPARATI E DISTINTI.


https://www.change.org/p/parlamento-della-repubblica-italiana-legge-elettorale-di-iniziativa-popolare-secondo-turno-per-eleggere-la-coalizione-di-governo


Napalm 08.06.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento

I campi rom di roma sono un assist per Salvini, quanti voti perderà il M5S perchè Salvini strumentalizza le case dei rom?

claudio a., verona Commentatore certificato 08.06.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento

I poteri forti, quelli che hanno ridotto il nostro paese nelle condizioni attuali stanno alzando il tiro e ricordatevi sempre che alla fine prenderemo un paese veramente in macerie . Ogni volta che penso alla classe dirigente di questo paese mi viene sempre in mente la figura del mitico comandante schettino( lo scrivo volutamente minuscolo, perché' tale lui è) che ha abbandonato per primo la nave lasciando l'equipaggio a sbrigarsela da solo! Ma come insegna il disastro del Titanic in quegli ultimi momenti alcuni approfittavano della situazione per mettersi in salvo mentre altri con altruismo si davano da fare per aiutare gli altri. Per me i poteri forti di questo paese( Napolitano, De Benedetti etc sono schettino ed i cinque stelle sono gli altruisti che ci danno una mano er non morire! Grazie

Giuliano Castaldo, Napoli Commentatore certificato 08.06.17 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Bepin, tempo fa scrivesti "aiutatemi, anche io posso sbagliare". In quest'ottica ribadisco la metafora del Poker: chi è il pollo a quel tavolo? Il nano? Il bomba? Siamo ancora in tempo a mandarli a quel paese facendo una buona figura col nostro elettorato attuale e potenziale. Ma per carità mandiamoceli! E che si prendano per intero la responsabilità degli inciuci e della sanguinosa manovra finaziaria imminente!

vajra 08.06.17 21:05| 
 |
Rispondi al commento

a me pare tanto qui ci sia lo "zampino" di alfano.
Sapendo che se fosse passata la legge elettorale con i "parametri" richiesti (soprattutto lo sbarramento al 5%), cosa che avrebbe lasciato lui ed i suoi 4 gatti colleghi di partito fuori dal parlamento alle prossime politiche) probabilmente davanti alle telecamere ha fatto finta di "litigare" con il bomba (in merito alla riforma legge elettorale), ma sottobanco si è accordato con lui per trovare una possibile soluzione.
Et voilà, nemmeno fatta la legge che si trova l'inganno, per una cretinata (M5S aveva dichiarato la propria intenzione di voto favorevole all'emendamento Biancofiore) ecco che il "partito delinqueziale" (visti i loro tanti arrestati) si sente "tradito" per non aver avuto il supporto che pretendeva di avere, visto l'accordo fatto sulla riforma.
Da qui si nota tutta l'arroganza di questi inetti dilettanti (parlamentari pd) allo sbaraglio, ripeto, nonostante M5S avesse dichiarato l'intenzione di voto pretendevano che M5S votasse così come da loro indicato (contro l'emendamento) non capendo che oggi come oggi in parlamento esiste una forza politica che fa ciò che dichiara a differenza dei soliti partiti politici che di fronte dicono una cosa ed alle spalle fanno l'esatto contrario.
EVVIVA LA TRASPARENZA E LA COERENZA QUINDI (virtù totalmente sconosciute ai politicanti di professione).
Gli onesti, i corretti ed i moralmente ineccepibili ....... meglio non abbiano nulla a che fare con un partito che annovera tra le proprie fila dei "delinquenti" conclamati, se non sei disonesto scordati di avere a che fare con il pd (come buzzi e molti altri docet).

luigi 08.06.17 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD è falso nel suo DNA.
Prima del bomba le uniche idee diverse dal partito unico era Antonio Di Pietro e l'hanno fatto fuori e fatto apparire il male dell'italia, il PD con l'aiuto del sistema di propaganda esperto in falsità e denigrazione fanno apparire il M5S il male della storia dell'italia.

claudio a., verona Commentatore certificato 08.06.17 20:57| 
 |
Rispondi al commento

ho gia' scritto ma volevo aggiungere un pensiero per il tizio che ha sbagliato con il tabellone ed ha illuminato il voto che doveva essere segreto. penso che verra' licenziato in tronco. si potra' sapere che fine fara' questo povero diavolo di cui non conosciamo nulla? vorrei ringraziarlo per aver fatto capire, con il suo errore, a tutti gli italiani chi sono i veri traditori anche se io lo sapevo gia'.

rosanna scarpa 08.06.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Gruber
Toninelli: "Col Pd non è più possibile fare niente perché non è nemmeno più un partito, è sbriciolato con correnti che vanno ognuna per suo conto.Oggi si è dimostrato che in questo Parlamento in queste condizioni non si può votare nulla."
Salvini: "Uniformiano Camera e Senato con un decreto e andiamo a votare! Io ce l'ho col Pd che sono 5 anni che tiene in ostaggio il Paese. Siamo un Paese ridicolo. Questi Parlamento e questo Governo non rappresentano più nessuno. Ci mettono una settimana se vogliono ad accordare il sistema della Camera con quello del Senato e a ottobre si può andare a votare."
Mattarella: "Non si azzardino a fare un decreto!"
Toninelli: "Non ci serve un decreto e non certo di questi che hanno fatto questo pasticcio. Ci sono due leggi elettorali diverse ma non poi di tanto. Si può andare a votare anche con le leggi che ci sono senza decreti."
Toninelli: "Come può andare avanti questo Paese se ogni riforma è stata bocciata o dalla Consulta o dagli elettori? Come può Renzi andare avanti se i suoi tradiscono le stesse decisioni del Pd?"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Staff, ancora una volta, da lettore interessato del Blog, sono costretto a subire espressioni di antisemitismo, come quella di massoneria "GIUDAICA" scritta poco sotto da un signore non nuovo a queste cose. Non credo che offendere la sensibilità di un Ebreo con queste cafonate folli possa far parte della normalità, sarebbe inspiegabile. Il commento parrebbe "inappropriato" di fatto, anche se evidentemente non ha suscitato abbastanza scalpore da meritare i famosi 5 clic di chi può.

Zeev 08.06.17 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi rinfacciano al M5S di non fare accordi. Con chi volete che facciamo accordi, con questa gentaglia che venderebbe la propria madre pur di rimanere attaccati alla poltrona?

Ci vorrebbe una bella moria, un mix di meningite-morbillo-tbc-scabbia e tutte quei bei virus che arrivano dritti dritti dalla verde Svizzera...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Belin! Ma chi vagghe a cagaaaaa!!!!
Ma se ghe pensu.......grandissimo Beppe. A riveder le stelle

Giuseppe 08.06.17 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Lo avevo detto che era una trappola, ma pensavo di aver esagerato.

Gaetano T., Napoli Commentatore certificato 08.06.17 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Più cercano di fare le merde e più amo il M5S.

Partiti: mi fate sempre più schifo, quando vedo le vostre facce in TV, mi vien voglia di vomitare oppure stimolate l'intestino. In ogni caso siete repellenti e, per come la vedo io, in agonia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Trionfo dei teatrini politici all'italiana.Avete visto che è tutto pianificato dai grandi maestri burattinai ed erano i soliti teatrini per non fare le elezioni?Unica certezza,Dio non esiste ed è solo questione di denaro e potere dove l'essere umano singolo non conta nulla ed è solo carne da macello,perciò adeguiamoci al business della tratta umana che viene pagata circa 40Euro per ogni essere vivente dell'accoglienza.Osservate la foto pubblicata di un povero diavolo che deve crepare nella tortura del dolore perché gli ospedali hanno l'ordine della regione Piemonte di non ricoverare e non curare.La politica è un affare di famiglia e così mentre i politici si divertono a recitare i ripetitivi teatrini dei finti bisticci,il popolo italiano crepa nella disperazione e tribolazioni per i tagli a casaccio nella Sanità.Trionfo del sistema politico italiano,seme cancerogeno che ha realizzato l'Impero UE per fare la Globalizzazione tramite le guerre mascherate in Missioni di Pace e creare l'Esodo biblico che è il serbatoio che alimenta la tratta umana pagata circa 40 Euro a giorno per ogni essere vivente."Dividi ed Impera" affinché il popolo non sia mai unito.La politica serve solo per eseguire gli ordini ricevuti dai padroni del mondo "America,Inghilterra,Israele,Vaticano" per poi fare i propri affari di famiglia spremendo il popolo come un limone e per tenerlo sotto controllo provvede il vero Dio con una strage-attentato-catastrofe che è la manna che tiene incollati sugli scranni del potere i politici della grande ammucchiata spartitiva affarista speculativa.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai grandi Maestri Burattinai ed i vari governi imposti e il governo fotocopia sono la conferma che Dio non esiste e Cristo,Maometto,Confucio,Budda sono solo degli idoli umani,usati dai predicatori di turno per imbonire e illudere i popoli bue pecoroni con gli effimeri allucinogeni ideali dei vari credo.Importante è farsi vedere che aiuti il prossimo.

Agostino Nigretti 08.06.17 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Si sono resi conto che se non avevano i voti alla camera, figurati al senato e hanno deciso di mollare tutto scaricando le responsabilità sul M5s..ma credo che gli ha detto male..la matematica li tradisce!

mario pitorri, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 20:35| 
 |
Rispondi al commento

penso che non sia un bene fare gli "indignati" e ritirarsi dal tavolo lasciando solo loro af are quello che vogliono.

lo so che e' dura, ma e' l'unica strada per portare a casa i risultati.

ci vuole che certe trappole vengano denunciate all'opinione pubblica. e rimanere al tavolo.

un'altra tecnica che usano e' fare talmente schifo che gli altri si ritirano. cosi' rimangono solo loro.

non bisogna dargliela vinta mai. stare sul pezzo, pretendere, farsi sentire, stare al tavolo, partecipare. che e' quello che loro temono di piu' ed e' l'uncia cosa che puo' scardinare il loro potere.

carlo 08.06.17 20:34| 
 |
Rispondi al commento

LE loro menzogne avranno le gambe corte. Sono in malafede e lo sanno, ma lo sanno anche gli italiani. Vedremo quanto tempo gli resta.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 20:33| 
 |
Rispondi al commento

L'emendamento della Biancofiore approvato dalla Camera eliminava i collegi maggioritari che la legge elettorale manteneva in Trentino Alto Adige, introducendovi il riparto proporzionale dei collegi,come nel resto del territorio nazionale. Sul piano politico era uno schiaffo al Pd che si era fatto garante con la Svp del mantenimento del Mattarellum in Trentino Alto Adige.Nella Regione è tuttora in vigore in Mattarellum anche dopo l'approvazione del Porcellum nel 2005.Il sistema prevede 8 seggi maggioritari,per cui il candidato più votato ottiene il seggio;ad essi si aggiungono 3 seggi proporzionali.Ovviamente nella provincia di Bolzano questo sistema assicura alla Suedtiroler Volkspartei(Svp)tutti i seggi,essendo il partito della minoranza di lingua tedesca il più forte.Con l'approvazione dell'Italicum(che era un sistema con seggi plurinominali a riparto proporzionale)il Matterellum è stato confermato La Corte costituzionale ha tolto il ballottaggio dall'Italicum, ma ne ha confermato gli altri punti, compreso l'utilizzo del Mattarellum in Trentino Alto Adige. Quindi è il sistema oggi in vigore.Il Mattarellum per il Trentino Alto Adige era stato dunque confermato sia nel Rosatellum che nel Fianum,un motivo per il quale la Svp era il quinto partito a sostenere la legge,con Pd,M5s, Fi e Lega.Con l'approvazione dell'emendamento Biancofiore si estendeva al Trentino Alto Adige il sistema del resto d'Italia,cioè un riparto proporzionale dei collegi,e quindi la Svp ne perdeva diversi.
La modifica era uno schiaffo al Pd che si era fatto garante con la Svp e con cui ha una alleanza parlamentare non solo a Roma ma anche a Bruxelles

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 20:32| 
 |
Rispondi al commento

ci avrei giurato che sarebbe successo qualche cosa provocato dal pd. ci hanno presi in giro dall'inizio e, come l'ho capito io, lo hanno capito anche i nostri parlamentari cinque stelle. avete pero' fatto bene a partecipare per non dare loro l'alibi di quelli che dicono sempre di no. si e' visto chiaramente che aspettavano solo il pretesto per darci un calcio nelle gengive, e cosi' hanno fatto. detto fra noi, non nutro grandi fiducie e speranze nel capo dello stato e tutti gli altri. se sono li' da tanti anni vuol dire che .... e lascio agli altri mettere nei puntini quello che pensa. io penso male. ed a pensare male a volte ci si azzecca, come detto da qualcun altro.
mi auguro che il popolo italiano sappia discernere il giusto dallo sbagliato. le bugie dalla verita'. a tagada' ha spiegato bene quello dei cinque stelle ed anche il giornalista ha confermato che era chiarissimo tutto il maneggio dei piddini.

il mio voto e' sempre vostro. i conti si faranno alla fine. loro continuano ma si stanno dando la zappa sui piedi.

rosanna scarpa 08.06.17 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Re Giorgio ha impartito gli ordini e tutto è saltato.

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 08.06.17 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Sentite Toninelli tra poco dalla Gruber

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Sembravano tutti a favore di una legge elettorale uguale su tutto il territorio nazionale anche nelle Regioni a statuto speciale, ma, nei fatti, la cosa al partito tedesco della SVP non stava bene perché con quella legge la SVP non avrebbe superato il 5%. D'altra parte senza la SudtirolerVolksPartei nel Senato il Pd non avrebbe avuto la maggioranza. Per questo il Pd in Commissione ha detto una cosa, in aula molti piddini ne avrebbero fatta un'altra, da quei traditori che sono, approfittando del voto segreto e avrebbero dato la colpa del risultato ai 5stelle dicendo che i traditori erano loro.
Peccato che il giochino non sia riuscito per un errore del tabellone, così che tutti hanno visto quanto poco seri sono i piddini.
Per questo Toninelli diceva:
"Il Pd si è assunto la grave responsabilità di aver affossato una legge con il pretesto di non voler applicare il sistema tedesco, in una regione dove c'è una forte minoranza di lingua tedesca: sono ridicoli. Avvisiamo subito gli arroganti esponenti dello spaccato Pd, che hanno disatteso anche l'invito di Mattarella a formulare una legge condivisa sulle regole che riguardano tutti, che l'ipotesi di un eventuale dl, su una materia elettorale, oltre che incostituzionale, sarebbe un atto eversivo. Siete traditori e vigliacchi!".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 20:19| 
 |
Rispondi al commento

..non dimenticare che dietro il pd ci sono Soros, De Benedetti ....La ''crema'' della massoneria giudaica!!

http://www.ilprimatonazionale.it/approfondimenti/wu-ming-internazionale-arrivata-la-cavalleria-difesa-soros-63598/

Tony 08.06.17 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la bordata per compromettere le votazioni in Sicilia, lo ha ordinato la Mafia.

Peccato che il popolo ha capito chi sono, si perché si dimostrano DISPERATI, STRESSATI E MOOOOLTO PREOCCUPATI!!

LA DITTATURA ARRIVERÀ AL SUO TERMINE, È SOLO UNA QUESTIONE DI TEMPO...

saranno spazzati via!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

La legge elettorele deve essere uguale per tutta la Nazione.Basta regioni a statuto speciale con privilegi ecc......Basta.....
La germania si è riunificata con l'approvazione dell'unione sovietica. Noi siamo ancora fermi con queste cose finiamola.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.06.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Suvvia un atto d'orgoglio,siete di sinistra,
fatelo per il bene dei Cittadini,votate la proposta del 5s....
seee...col cazzo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.06.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTO SI STAVA BENE quando non c'erano questi fottuti ironizzatori, questi rompi balle di moralisti! Quanto si stava bene e sereni quando non giravano dentro er parlamento questi riportachiacchiere e e giochetti sottobanco! QUANTO SE STAVA BBBBENE!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 08.06.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

NON VOGLIONO IL VOTO !!!! NON VOGLIONO IL VOTO!!!
CHI POSSIEDE IL PAESE HA ORDINATO DI NON INDIRE ELEZIONI !
E i servi lautamente pagati eseguono l'ordine...
Il popolo non esiste più, nessuno conta più niente...tranne loro...

Lucio M., UD Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari portavoce M5S avevate avuto il mandato per una legge elettorale "alla tedesca", ma quella che vi accingevate a votare era tutt'altro. Elemento qualificante della legge tedesca è il voto disgiunto (e quindi le preferenze), ma voi stavate portando avanti un proporzionale puro con liste bloccate e capibastone. Poi dite che avreste sottoposto il tutto ai vostri iscritti, che coerentemente l'avrebbero bocciato. Ma questi sono giochini da vecchia politica indegni di voi (spero) e dei vostri elettori.

Gaetano Gatti Commentatore certificato 08.06.17 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo l'ennesima "schifezza", la vera cosa che desta ancora più stupore, sono le persone che confidano, con fede incrollabile, in questi parassiti.

Forza M5S ultima speranza per questo Paese alla deriva!

vincenzo Raiano 08.06.17 19:46| 
 |
Rispondi al commento

CARLO SIBILIA
Il vaccino obbligatorio e immediato deve essere quello contro la follia del ministro della Salute Lorenzin.
La politica dell'incompetenza ha preso il posto della scienza. Chissà se un giorno verremo a sapere quanti rolex ha ricevuto il ministro per scrivere questo decreto irricevibile? La coercizione su 12 vaccini (numero senza precedenti in Europa) è senza senso, in Italia non c'è nessuna emergenza epidemiologica in corso per giustificare tutti questi vaccinati obbligati. Ci trattano come incoscienti. Impongono il TSO ai nostri bambini.
Questo decreto sarà una delle tante fesserie fatte dal governo Renzi che cancelleremo appena al governo."

La ministra Lorenzin lo ha querelato per calunnia e diffamazione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso su televomero il de magistris getta merda sui 5S affermando che sono anche loro una casta che fa gli inciuci con il PD e con Bellusconi.,,,

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 08.06.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Grillo, diteci la verità, e non solo sulla legge elettorale!

Se mi è permesso rispondo ora
@ Oreste,
vedi caro... non mi sta moolto bene questo sistema.... non mi sta bene affatto e perciò non sto affatto alla finestra a guardare.
Nonostante le tue offese e la censura che vorrebbe zittirmi insisto su quanto mi sembrerebbe anche ovvio, e cioè che non si può uscire da un sistema verticistico se di fatto si ripropone lo stesso sistema.

Credo ricorderai quando Grillo parlava del rivoluzionario metodo orizzontale dell’ uno vale uno da Testimoniarsi con una Piattaforma che consentisse alla Rete di svolgere il proprio “ruolo di governo ed indirizzo
normalmente attribuito a pochi.”

Ecco, non sto dicendo niente di diverso da ciò che diceva Grillo inizialmente,
se tu sei in disaccordo, pare ti sia consentito censurarmi, bannarmi e anche darmi dell’imbecille.
Visto che siamo in tema di verità, ti chiedo solo: cosa intendi testimoniare in questo modo?

Ciao

scalinatella longa 08.06.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sui blog c'è bagarre su quanto è successo e sul perché la legge elettorale è saltata. Nessuno ha capito niente. Ogni parte incolpa la parte contraria. Eppure è facile. Il M5S vuole andare al voto. Il Pd no. Il M5S vuole estendere la legge elettorale anche alle Regioni a statuto speciale. Alla SVP del Trentino Alto Adige la cosa non va bene perché con quella legge resterebbe sotto il 5% e sparirebbe dal Parlamento, per questo ricatta il Pd e gli chiede di far saltare la legge. Il Pd in commissione dice che farà la legge elettorale, poi in aula chiede il voto segreto e una buona parte di piddini tradiscono il patto, ma, per un errore del tabellone, il voto che doveva restare segreto lo vedono tutti e saltano fuori 80 franchi tiratori, cioè gente che giura di fare una cosa e poi ne fa un'altra. Grande sputtanamento.
La legge elettorale salta e la colpa mi pare chiaro che sia del Pd.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 19:25| 
 |
Rispondi al commento

BENE BEPPE GRILLO, TIRIAMO TUTTI UN SOSPIRO DI SOLLIEVO PER AVER FATTO SALTARE UNA NUOVA PRIMA REPUBBLICA. BENE PARTIRE DAL CONSULTELLUM PERCHÉ LA CASTA NON POSSA ATTUARE UNA POLITICA AD ESCLUDENDUM PER UN EVENTUALE GOVERNO FUTURO TARGATO MOVIMENTO 5 STELLE.
DISTINTI SALUTI

VINCENZO PIETRO DI MARSICO 08.06.17 19:20| 
 |
Rispondi al commento

scifraroc

cioè si è annullata una possibile legge elettorale solo perchè si proponeva di estenderla anche al Trentino per farlo votare con la stessa legge del resto d'Italia ? Si è annullata una intera legge per un solo emendamento?? e qualcuno ancora pensa che non sia stato un pretesto del Pd per non farla approvare ? siamo messi bene, proprio messi bene.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andrea
Basta fake news! Il m5s aveva preannunciato il voto a favore dell’emendamento Fraccaro-Biancofiore dunque ha votato con coerenza. Il Pd invece ha mostrato che era pieno di franchi tiratori: Il M5S presenta un emendamento (a firma Fraccaro) che prevede l'applicazione della legge elettorale in tutta Italia, dalla Sicilia all'Alto-Adige (dove c'è un partito, il Südtiroler Volkspartei, che era contrario). Questo emendamento passa. Noi ovviamente abbiamo votato a favore proprio perché è un emendamento giusto ma l'hanno votato tantissimi del PD!
Ora il PD (che aveva tanti assenti in aula) dice che è colpa nostra
(Ma colpa di che? di aver votato secondo i patti?
mentre il Pd faceva patti in un modo e votava in un altro?)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 19:08| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe , io non avevo capito i trucchetti miserabili de sti zozzoni , non mi spiegavo perché per un emendamento si doveva buttare tutto al cesso !!!

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 08.06.17 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la benzina ogni giorno costa sempre di più
l'euro che uccide e precipita giù,
svalutation, svalutation !

Cambiando i governi-golpe niente cambia lassù
c'è un Capo dello Stato che l'elezioni non vuol più,
Che Golpetion, ma che Golpetion !

Io amore mio non capisco perché
cerco per le ferie un posto al mare e non c'è,
Disperetion, Disperetion.

Col salario di un mese non compri nemmeno il caffè
gli stadi son gremiti ma la grana dov'è?
Che rapinetion, rapinetion.

Ma siamo in crisi ma,
senza andare in là
Col PD il Venezuela è qua

In automobile a destra da trent'anni si va
ora contromano vanno in tanti si sa
che scontration, che scontration.

Con la banca Etruria dei sequestri che c'è
ditemi il valore della vita qual'è,
Banditetion, Banditetion !

Io amore mio non ho mai visto da anni una cosa così
solo i 5 Stelle restituiscono i soldi ogni dì
che Restituetion, e che Restituetion !

Nessun altri al Parlamento li restituiscono è
ma vivono di privilegi e di vitalizi perché
assassination, assassination.

Ma quest'Italia qua se lo vuole sa
che ce la farà
e il sistema c'è
quando voterai per te
pensa... ai 5 stelle anche per me.

Aldo B. 08.06.17 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare. Con questo PD a guida del cazzaro, è impossibile fare leggi nell'interesse del paese e dei cittadini. Vogliamo poter scegliere con il voto, chi mandate alle camera è al senato. Basta con nominati, sono solo dei porta borse, galoppini, lecca piede, lecca Culo è sciacquapalle.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 08.06.17 19:01| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5*****.FORZAAAA!!!!! AVANTI COI CARRI:BEPPE TI AMOOOOOOOOOOOO!!!!!!

Gabriella Merlo 08.06.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

M come li avremmo mai saputi questi fatti se non ci FOSSE STATO IL BLOG.
GRAZIEEEEEEE BEPPE E TUTTO IL GRANDE MOVIMENTO 5 STELLE!!!!!!
A RIVEDER LE STELLE....PRESTO!!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 18:58| 
 |
Rispondi al commento

ho fatto un aggiornamento veloce

il voto segreto sulla legge elettorale?

dal pdr in giù, 5 minuti li trovate...

voto segreto? ma dove caxxo siamo?

fiducia, voto segreto, bunker debunker , moniti dall'aldilà

5 minuti a tutti

Psichiatria. 1 08.06.17 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta con questa ho con qualsiasi legge VINCEREMO tutti a casa li manderemo e L'ITALIA governeremo. Viva 5 Stelle .Pietro Nuccio.

Pietro nuccio. 08.06.17 18:57| 
 |
Rispondi al commento

..Ma perché il Pd non vuole che anche il Trentino Alto Adige abbia una legge uguale alle altre Regioni? Perché con il sistema attuale il SVP prende tutti i seggi (tranne uno che va al PD). Se gli si estende la legge nazionale, invece, il SVP non raggiunge il 5% e quindi non prende seggi. Qundi Svp ha espressamente dichiarato di essere contro quell'emendamento, talmente contro che non solo non avrebbe votato la legge elettorale emendata Biancofiore, ma addirittura sarebbe uscito dal Governo. Ecco perché salta tutto e il Pd si è rimangiato la parola data. Ora il Pd ha 282 deputati. Se voleva far passare l'emendamento Fraccaro-Biancofiore gli bastavano, invece i voti sono stati 270.Intanto le amministrative si avvicinano.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Prima volevano far credere che eravamo daccordo con il PD , non ci sono riusciti e hanno tentato questo trabocchetto ORMAI SONO PURE PREVEDIBILI!!!!!
BASTA UNA PAROLA!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe.

Silvano Messina 08.06.17 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ripeto:mai accordi col PD:votiamoli via #PDmaipiù

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 08.06.17 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd è morto, ormai esiste solo il Pd dei renziani che fanno politica solo per i propri interessi, un partito che fino a tre anni fa era al 40% e adesso non arriva nemmeno al 30%.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 08.06.17 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho scritto un mare di volte : con il PD non dobbiamo avere niente a che fare !

vincenzodigiorgio 08.06.17 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nena91
Quelli del Pd hanno volutamente con un sabotaggio mal riuscito ai danni dei 5 stelle, rotto il patto sulla legge elettorale e con scarsa furbizia rimandare il voto a martedì a urne chiuse, per paura del passaggio del voto di preferenza e del voto disgiunto che garantiva la poltrona ai franchi tiratori (che hanno i mezzi materiali e morali per il voto di scambio) ma non agli altri pezzi grossi del Pd che valgono zero e che sono entrati a pagamento. Ma noi dovremmo ringraziarli per quello che hanno fatto. Hanno esasperato gli animi di milioni di italiani che domenica riverseranno il loro voto sui 5 Stelle e poi volete mettere quando ci saranno le politiche!
.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe , ti seguo si può dire da sempre, mi hai aiutato in questi anni a vedere le cose con sguardo lucido e in profondità, e ti ringrazio per questo, penso che il rispetto, la verità , l'immensa capacità che ognuno di noi ha , sono lì a portata di mano, alcune volte ho la sensazione quasi di sfiorarle, poi bumm!! Vaccini ... E tu in silenzio, aspetto , sono frastornata non capisco, dopo un po' di giorni mi arriva un pensiero e mi dico ok ho capito , silenzio strategico, mi dispiace ma non sono d'accordo, in realtà l'obbligatorietà vaccinale rappresenta la totale negazione del rispetto di ogni essere umano, ed ancora più grave, se imposta a dei bambini che si fidano e affidano a noi adulti .Tu sei un padre, io sono una madre , io mi impegnerò affinchè questo decreto svanisca con la stessa velocità con cui è arrivato, sono serena, e ho fiducia nell'essere umano.


Beppe diciamocelo oramai con questi psicolabili agli italiani non resta che piangere..grazie per averci tirato un po su il morale.. vedere queste orrende pagliacciate in parlamento ..fa male tanto male.. non arrendiamoci perchè legge o non legge noi andremmo a Roma per governare

Pier luigi 08.06.17 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Perché il Pd non vuole che anche il Trentino Alto Adige abbia una legge uguale alle altre Regioni? Perché con il sistema attuale il SVP prende tutti i seggi (tranne uno che va al PD). Se gli si estende la legge, invece, il SVP non raggiunge il 5% e quindi non prende seggi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe stato un grande errore consegnare il paese nuovamente in mano al PD+FI, e non era da escludere l'ingresso di Salvini e Fratelli D'Italia in coalizione. Ecco perchè forse è così incazzato!

Pino Lambrecchia 08.06.17 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Qualche parlamentare ha filmato il tabellone delle votazioni ?

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.06.17 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immagino già i TG di stasera con i loro pennivendoli a reti unificate: per colpa dei perfidi grillini è saltata una ottima legge elettorale. Il PD rimane un baluardo della democrazia contro i populisti dediti allo sfascio. I grillini hanno per l'ennesima volta dimostrato la loro inaffidabilità e di avere la lingua biforcuta, la coda e le zampe caprine.,,.....

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 08.06.17 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna che sta saltando il porcellum n.2. Ma attenzione d'ora in poi cosa proponiamo di votare su Rousseau... Un po di casino l'abbiamo creato pure noi. La base del movimento non capiva piu'.Secondo me modello tedesco puro( voto disgiunto e preferenze con sbarramento al 5%) o proporzionale puro stile prima Repubblica.

Gianni Brescia 08.06.17 18:28| 
 |
Rispondi al commento

IN DITTATURA NON SI VOTA CARO BEPPE!!!!
Siamo a Roma e come gli Antichi Romani gli Imperatori si AMMAZZAVANO prima di essere scelti....
Lo avevi dimenticato????

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturale conseguenza di un dialogo con un finto sordo. Chi non vuole inserire il doppio turno, non è credibile x definizione

Luca G. Commentatore certificato 08.06.17 18:26| 
 |
Rispondi al commento

PARTITO DEMENTI, STIAMO ALLA LARGA CHE QUELLI SONO INFETTIVI

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Qui siamo all'Ironia Virtuale sulla Realtà Virtuale dell'Ironia Virtuale. La mappa e il territorio si sono confusi definitivamente.
I due contendenti si tirano la croce addosso l'un l'altro, mentre Papi, messa la testa a posto, fa finta di giocare al paciere... con Dudù sulle ginocchia.
Chi erano i Franchi Tiratori?
Come chiedere di sapere chi erano i terroristi della strage di Bologna.
Ohi, altro che Aristofane!
Il popolo intanto PAGA. I contributi delle Pensioni sono spariti nel nulla cosmico e non si sa se mai riemergeranno, e in che valuta. Forse in Talleri del Tanganika... Equitalia viene abolita, come aveva promesso Renzie, per poter risorgere con il nuovo potere di confiscare direttamente i conti correnti dei cittadini, senza neanche un parere di un giudice.
Realtà Virtuale: presto ci metteranno una valvola al naso e alla bocca per farci pagare l'aria che respiriamo e una al cu*o per farci pagare la TARI in base ai quantitativi "prodotti".

Goffredo B., Terni Commentatore certificato 08.06.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

La legge elettorale deve essere uguale per tutta la NAZIONE.
PUNTO E BASTA

Damiana Mirto, Gambettola Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI, FATTI DUE CONTI, NON SONO PROPRIO CERTI CHE VOTARE SUBITO SIA LA COSA PIU' CONVENIENTE PER LORO. COME VOGLIONO, QUANDO VOGLIONO E NEL MODO CHE VOGLIONO, QUELLO SARA' IL GIORNO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE. UN NUOVO VENTO SPAZZERA' LE NUBI TOSSICHE DEL FIRMAMENTO POLITICO ITALIANO

DR POMPEO ABBATE 08.06.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, capirai che colpo hai inferto con questa pillola di sarcasmo
qualche altra azione evidentemente è impensabile

hai fatto il vaccino influenzale vero Beppe, con l'aspirina e un bicchiere di latte insieme..

Psichiatria. 1 08.06.17 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire, il M5S voleva dare a tutta Italia una legge elettorale uguale e il pd non è d'accordo ahaha.

Oggi il Pd è morto, ormai esiste solo il Pd dei renziani che fanno politica solo per i propri interessi, un partito che fino a tre anni fa era al 40% e adesso non arriva nemmeno al 30%.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 08.06.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate gli errori....

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ragazzi di questo passo arriviamo al 40% in un attimo!! Grande PD!! Stanno facendo selezione, ormai ci cascano solo quei poveri anziani che guardano il TG3, ma penso che qualche dubbio venga anche a loro... Renzi sei un mito, un altro anno con te e il PD non esiste più! Mi viene voglia di votarti!!!

Luca 08.06.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

A loro (e per "loro" intendo chi fiera fare la legge elettorale con il M5S) non interessa niente fi legge elettorale, di elezioni e di preferenze, l'unico loro problema è quello di non lasciare il cadte gino, e per raggiungere lo scopo scendere biberon a patti con chiunque.
Se si mettono le preferenze, chi vuoi che dia la preferenza a certi personaggi!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Gli occhi e il pizzetto non sono del sig. Beppe Grillo; forse. Invece le nuove idee ultimamente è certo cche non sono le sue.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 08.06.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Valsecchi
La storia il Pd l'ha già fatta:
Presidente del Consiglio senza voti
Ha pugnalato Letta
Ha un governo con il maggior numero di fiducie al mondo
Gli hanno bocciato di tutto tutti (Corte Costituzionale, Corte dei Conti ed infine il popolo italiano)
E' riuscito a perdere città storiche come Torino, Livorno e Roma e Regioni come la Liguria
Dal 2014 ha perso qualsiasi cosa (anche, portando sfiga, le previsioni su Brexit e voto USA). Ha perso tutto tranne la faccia di bronzo.
Ha riesumato Berlusconi col Patto del Nazareno riuscendo dove neanche Silvio osava...cioè distruggere quel poco di sinistra nel Pd (art 18,buona scuola etc etc)
Ha governato col cameriere di Arcore e il condannato Verdini e i voti di NCD e ALA che hanno più indagati che elettori
Un debito pubblico in esponenziale aumento nonostante il paracadute di Draghi e costi di energia e petrolio ai minimi storici..
Penultimo per 2 anni su 3 in crescita PIL nell'eurozona...
In 3 anni ha fatto più danni della guerra mondiale. Vi prego anche voi del Pd, aiutateci a fermarlo per il nostro bene comune

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 18:11| 
 |
Rispondi al commento

mauriziog
Le modifiche chieste dal M5S erano semplicemente la reintroduzione delle preferenze (come aveva chiesto anche la Consulta affinché di nuovo la legge non fosse incostituzionale) ed il voto disgiunto, mica la luna. Non c'è nulla di male a poter scegliere chi mandare in parlamento, senza dover per forza certificare la scelta del segretario del partito che vuole mettere solo i suoi leccaculo. Ovviamente questo non va bene né a Berlusconi e ci mancherebbe, visto che si è sempre fatto solo i fatti suoi, ma nemmeno a Renzi, che confonde il governare con il comandare e deve pagare tutti i favori che gli hanno fatto gente come Verdini.

Adesso immagino che il PD butterà un po' di letame nel ventilatore sperando di avvelenare più pozzi possibile.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

a questo punto allora il Trentino dovrebbe staccarsi dall'Italia visto che per il Pd non vale la legge elettorale italiana.
Forza Beppe siamo SEMPRE con voi.

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 08.06.17 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me era già tutto preparato da tempo, in pieno stile massonico.
Io non mi sono mai bevuto la "redenzione" del PD con la storiella delle elezioni anticipate. Loro vogliono stare sulle poltrone fino all'ultimo giorno di legislatura per poter "sprecare" fino all'ultimo euro le nostre risorse ma hanno bisogno di scuse plausibili per non perdere altri voti di quei coglioni che li sostengono, sono questi ultimi i veri masochisti. La prova d'attore di un Rosato "indignato" in Parlamento avrebbe fatto invidia alla buonanima di Vittorio De Sica. Sono congiure di palazzo in stile Antichi Romani alle quali noi onesti intellettualmente NON dobbiamo più farci fregare. Loro volevano lo status quo dando la colpa a noi, per continuare a "sprecare" fino a febbraio 2018. SAPPIAMOLO!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 08.06.17 18:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"avevamo pensato di coinvolgere tutta l’Italia"

- col 5% di sbarramento, non direi proprio.

"Me lo dite, e noi ce ne andiamo in Trentino."

- almeno fosse in Trentino, qui ce ne stiamo andando affanculo Beppe, la scatoletta di tonno è ancora blindata e non c'è molto da ridere ormai. Molla quei tavoli truccati una buona volta, non finire dall'analista pure tu!

Lucignolo:) 08.06.17 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Parliamoci chiaro, non hanno alcuna convenienza ad anticipare la resa dei conti con gl'Italiani. Più in là si vota e meglio è per loro. Non si votasse mai più sarebbe l'ideale. Questi stanno morendo di paura, mi pare ovvio.
Adesso i leccachiappe di regime si metteranno in coro a dire che l'accordo è saltato per colpa del M5S, così l'anno prossimo passeranno dal 52° posto al 28° nella classifica internazionale sulla libertà di stampa, redatta da Ballist Sans Frontieres. E saranno ancora più incacchiati, perchè ogni promozione verso il libero giornalismo loro la percepiscono come una retrocessione.
Che dire, aspettiamo cristianamente il 2018, tanto si sapeva che sarebbe finita così. PD=Totale inaffidabilità e balle a ripetizione.

Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 08.06.17 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
O si vota, o davvero vado in Trentino. Poi torniamo, tutti e trentatatrè trotterellando, specialmente io, che cammino col bastone. Ho detto quello che penso del PD, lo scrivo da anni, sul loro tergiversare, per approfittare dello status quo. Ora, caro Beppe, ci hai offerto un'alternativa. Il Trentino. Andiamo su e costruiamo un villaggio con le pareti di fango. Sempre meglio del PD, che fa le case piene di fango, con esseri fatti di fango, a parte Renzi, che é di autentica merda Toscana…

Alessandro Poggi 08.06.17 18:00| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è veramente poco chiara.
Ci sono ombre da un lato e dall'altro.
Anche se l'emendamento Biancofiore era valido ma perchè buttare tutto all'aria per una simile fesseria?
I relatori si erano dichiarati contrari e quindi era chiaro che avrebbero votato contro, lo avrebbe capito anche un bambino.
Voi dovevate votare contro.
Ora hanno l'alibi per far saltare tutto e lo faranno e così i privilegiati del vitalizio, compresi voi a meno che non vi rinunziate, faranno festa.

sempre coerente Commentatore certificato 08.06.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

la verita' da parte del pd ?dove come quando ?sempre sciacalli sono punto ...comunque grande beppe e tutto il mov

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.06.17 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd ha preso al balzo la prima scusa per gridare al tradimento. Il patto a 4 sulla legge elettorale, con l’improbabile accordo tra Pd, M5S e B è morto prima di nascere . Napolitano e De Benedetti avevano detto che l’accordo non si doveva fare ma il Pd voleva dare la colpa a noi. Dopo una mattina di bagarre a Montecitorio, l’Aula vota per rimandare in commissione il provvedimento con 187 voti di differenza (contrari M5s, a favore Pd-Fi-Lega). Si ricomincia da zero. Ognuno accusa l’altro di aver violato l’accordo. Il pretesto è un emendamento sul Trentino proposto dal deputato M5s Riccardo Fraccaro e da FI, per cui il Trentino è equiparato alle regioni normali. Il Pd grida al tradimento. Ieri i 5stelle avevano depositato 200 richieste di modifica, in particolare il voto disgiunto e le preferenze. Il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato aveva detto di no. Richetti sbraitava: “Il M5s ha dimostrato un’inaffidabilità patologica”. Ma si è visto sul tabellone che quelli che avevano votato contro non erano i 5stelle ma i Dem. Per errore, infatti, è stato acceso il tabellone luminoso in modalità «voto palese» con i verdi (sì) e i rossi (no). Per 20 secondi si sono viste le vere intenzioni di voto, col Pd compatto sul rosso (no), tranne qualche verde «per errore», anche nel banco del governo, che poi, secondo dopo secondo, cambiava colore, e la netta macchia verde (Sì) nel settore dei 5 stelle e in parte di Fi. Con quei numeri però l’emendamento non sarebbe passato. Invece quando la modalità del tabellone è diventata segreta, le cose sono cambiate: 270 i sì, 256 i no. Nel Pd si calcola che molti abbiano cambiato colore.
Così l’accordo è saltato nella beffa in modo indecoroso col Pd svergognato. Ora si torna in commissione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Robe da matti.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.06.17 17:56| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto scritto. Più si avvicina la resa dei conti più scalpitano. Certo sarà dura sopportare queste pazzie dettate dalla paura di perdere il potere. Quante ne verranno a seguire e di che tipo? Siamo sicuri di poter far fronte sempre a queste manifestazioni da alienati?

fernando bevilacqua 08.06.17 17:55| 
 |
Rispondi al commento

è dura ammetterlo come è dura per molti italiani capire che da decenni non abbiamo più istituzioni governative nazionali ma gruppi di interessi privati riuniti in partiti politici, dediti h24 a turlupinare gli italiani.

E inutile elencare gli atti eversivi perpetrati a danno della repubblica delle istituzioni specialmente negli ultimi mesi, per cui un presidente della repubblica che si rispetti avrebbe azzerato camera e senato e mandato alle urne il popolo sovrano con la legge elettorale scaturita dalla Corte Costituzionale.

Tutto ciò è riscontrabile nell'atteggiamento delle altre nazioni che come sciacalli, avvoltoi e iene stanno comprando con pochi spiccioli la ricchezza pubblica italiana ridotta a brandelli di carne putrida dalla partitocrazia della menzogna e corruzione a tutti i livelli governativi.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe tanto sentire cosa ne pensa il Papa Francesco della classe politica al governo, o dei parlamentari che gestiscono la politica quindi il paese, anche perchè Lui non può dire bugie ma solo la verità.
Il buon Napoletano ha espresso un parere sulla legge elettorale e sul voto anticipato e......morto e seppellito tutto. A proposito avete visto che quando c'è da discutere argomenti che interessano i partiti sono tutti presenti e attivi per difendere gli interessi della casta, o lo fanno per il bene del popolo sovrano?

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 08.06.17 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sappiamo tutti che del Bomba non ci si può fidare. È tale e quale il suo maestro, il Caimano! Provi a fare la legge finanziaria: non ci riuscirà o perderà tutti i voti. Aveva detto: "Io non sono come gli altri. Se perdo al referendum me ne vado a casa, lascio la politica!" Che credibilità può avere uno così? Non gliene frega niente di nessuno. Ama solo la poltrona e il potere e agisce circondato da adepti, ancelle e lacchè.

mario ambrogi 08.06.17 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante Beppe. Secondo me il pd non ha mai avuto intenzione di lavorare col Movimento. Comunque è sotto gli occhi di tutti che il pd oltre a fare le leggi ad personam le fa anche ad "regionem". E questa ne è stata la prova. E' inutile o si fa tutto per intero come vogliono loro o niente. Hanno fatto finta di lavorare con Noi per far vedere che rispondevano alle richieste di Mattarella che chiedeva subito una legge elettorale. Ma il loro obbiettivo, oltre a maturare il tempo per il vitalizio era anche quello di estromettere il M5S da un possibile accordo tra i vecchi nazareni. E mi sembra ci stiano riuscendo ma in maniera molto evidente alla popolazione.Teniamo duro Beppe tutto ciò non farà che accrescere il malcontento generale e il consenso al Movimento

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 08.06.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il paese dei balocchi, il paese di Pinocchio, e quelli che lo guidano stanno cercando di portare i cittadini italiani al mercato per venderli come somari, e attraverso la pubblicità, e ci stanno quasi riuscendo.
Resto sempre con la piccola speranza che ci si possa svegliare, uscire dalla favola becera del mago-nano e dewl Fonzie bugiardo e diventare cittadini normali.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppe cose non quadrano...

Michele Tarantini 08.06.17 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ordina di non andare al voto
e 80 franchi tiratori del Pd ubbidiscono.
Si pretende che il voto sia segreto per far saltare tutto
e dire poi che colpa è stata dei 5stelle e che non sono affidabili
Ma, per un errore del tabellone, va in mostra il voto palese
e tutti possono vedere che l'inganno è del Pd
che vota contro quando aveva dichiarato di sostenere
L'inaffidabilità e il tradimento stanno nelle corde del Pd.
Sono dei malnati la cui parola vale meno di niente
Si nutrono di calunnie e di menzogne
con una corte di media menzogneri, pronti a sostenere tutte le peggiori buffonate.
Questi non sono politici. Somo maiali. Che non vogliono lasciare la broda del truogolo.
Con la massima stupidità ed arroganza Fiano accusa i 5stelle di aver votato sì a quelle leggi a cui avevano dichiarato di votare sì (???)
Non ci sono parole per bollare tanta protervia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Il problema mi pare di semplice comprensione: più tardi si vota, più il PD può rubare, per mantenere in vita la sua organizzazione putrefatta. La paura del voto, ha rivitalizzato la Prima Mummia, con
tutta la sua puzza, da Vecchio Scoreggione. Quando risorge Old Fart, c'é sempre un'ingiustizia da perpetrare.

Alessandro Poggi 08.06.17 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i sondaggi farlocchi mostrati in tv sono una distrazione dalla realtà fallimentare del PD frantumato e da FI casa di riposo per 80enni perchè senza ricambio generazionale, concorrere in queste condizione sarebbe una debacle totale, rischierebbero tutto.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Era una legge elettorale anche per te
Non te l'aspettavi eh!
Invece eccoci qua
Come ci era venuta così bene?
E chi lo sa

Le nostre proposte nascono da sole
Vengono fuori bene già con le parole

Era una legge elettorale anche per te
E tu non ci credevi eh!
Renzi sorride e abbassa gli occhi
un istante
E dice " Era troppo ben fatta meglio un PD latitante!"
E già, stavolta non dici una bugia...
infatti il PD è scappato via !

Era una buona legge elettorale per te
Come non è vero era anche per te!
Ma tu non ce la riconosci neanche
Lei era troppo chiara
E tu troppo corrotto e ignorante
E io continuerei a proporla a te ?...
Ma va a caghé !

Le nostre leggi buone
Son come I fiori
Nascon da sole
E sono come i sogni
E a noi non resta
Che proporle in fretta
Perché poi svaniscono
E i piddini non si ricordano più

Aldo B. 08.06.17 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non al potere, ma a chi lo nutre

Il potere è tale solo se al suo cospetto
si radunano le nostre intelligenze.
Non inchinate i vostri talenti a quanti
li consumeranno per il proprio gozzoviglio.
Non mercificate di padrone in padrone
ciò che non può essere passato di mano in mano.
Non permettete che i compromessi
smarriscano il confine fra la necessità di sopravvivere
e la cupidigia di accumulare a discapito dell’altro.
Se di rado è possibile decidere del proprio talento,
sempre si può scegliere il limite entro il quale sottometterlo.
In un mondo dove ciascuna eccellenza si offrisse
non al servizio dell’uno ma dell’umanità tutta,
il potere perderebbe la radice del proprio sostentamento
in favore di una diffusa possibilità di esistere,
che voi negate,
sovente a voi medesimi.

Giorgia Vezzoli

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento

ma questo tabellone qualcuno lo ha letto ci si capisce qualcosa?

Gatt 08.06.17 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia peppe, quanto fango (per non dire altro ) dobbiamo ancora spalare ........non molliamo 💪⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Sergio Dottor, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.06.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento

..secondo me il PD ci sta portando consenso

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.06.17 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Tieni alta la tua speranza, che è indispensabile in tempi come questi.
Tutti quelli che hanno avuto un sogno di civiltà, giustizia, fratellanza
ci hanno lasciato la pelle ma hanno portato avanti
la fiaccola dello spirito umano.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:27| 
 |
Rispondi al commento

In aula i franchi tiratori del Pd hanno votato contro se stessi per poter poi dire che l'avevano fatto i 5stelle, ma il tabellone infelice, per un errore della presidente, ha mostrato il doppio inganno. Ipocriti e calunniatori, non conoscono che la menzogna. Dice una profezia di Papa Pacelli che tutto verrà alla luce del sole, tutto sarà conosciuto e solo lo stolto non capirà e non vorrà vedere e capire.

Nella più totale indifferenza
l’incoerenza
è virtù.
La pagliacciata
giustificata.
Il reato
perdonato.
Il diritto
riformato.
E il popolo
risucchiato.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 08.06.17 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma quand'è che apriamo gli occhi? Ma dico, cosa poteva/potrà mai venir fuori da un 'accordo' con dei truffatori incalliti? Ricordate la metafora di Stirner sul tavolo da Poker? Non ti chiedi mai chi è il pollo... perchè il pollo sei TU!!!!


Su Beppe & company i casi sono .. UNO SOLO:

- hanno mollato per strada la trasparenza con la scusa dell'urgenza ed abbracciato il machiavellismo più sfrenato.
Un gioco pericolosissimo che (ad esempio) avrebbe avuto bisogno di una MONTAGNA di NO al voto online. Invece ha avuto un plebiscito e chi sin dall'inizio ha espresso questi atroci dubbi sull'accordo coll'apparato mafioclientelare, si è sentito dare del lagnoso gne-gne-gne.

I nostri sanno quello che fanno... seeee, seeeee!

Ma quando arriva il secondo Vaffanculo Day, quello definitivo? Quando sarà troppo tardi?

vajra 08.06.17 17:23| 
 |
Rispondi al commento

lo volete capire che chi governa l'Italia gestisce (esclusi gli interessi sul debito) oltre 750 miliardi euro all'anno? E vi pare che questi malati di potere li lascino al M5S?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma sei proprio sicuro che siano loro a non voler andare a votare? Ma sei proprio sicuro sicuro che una parte del M5S non abbia poi tutta questa fretta di uscire dal parlamento? Ma sei proprio sicuro sicuro che una parte del M5S non ti dia retta tanto da dover chiedere di filmarsi le dita mentre votano? Oggi è il M5S ad aver scelto di votare contro. Tu dici "ma dai è una cosetta sul trentino..vi davamo anche la Val d'Osta bastava chiedere!"..certo simpatica battuta ma poi uno si chiede..e appunto perchè era una cosina di poco conto perchè a voto segreto (non più segreto) il M5S ha votato contro? Per bloccare tutto? Il sospetto e il dubbio è a binario doppio..va e torna. Inaffidabili loroinaffidabili voi! :-(

Claudio Peri, Montale Commentatore certificato 08.06.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento

I "napolitano boys" ancora una volta, hanno dimostrato chiaramente quanto valgono.

E lo stesso valore otterranno alle prime elezioni a cui riusciremo ad arrivare.

Grazie Beppe.

Non mollare mai.

Avanti cosi Movimento Cinque Stelle.

Vincino Fivestar 08.06.17 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Dai Gillo ,
tu non puoi capire, sai perché ?
Perché sei onesto, questo è tuo immenso difetto (ai loro occhi).

Oramai sprofondano in un turbine di illusioni, contraddizioni, conflitti, che alla fine non ci capiscono più nulla neanche loro.

Sanno benissimo che stanno procrastinando un'agonia ma terranno duro fino alla fine, aspettiamoci di tutto, ancor più di quello che abbiamo visto fino ad oggi.

Ci sarà un'alba meravigliosa per gli onesti.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.06.17 17:10| 
 |
Rispondi al commento

mentre il M5S i soldi li restituisce gli altri li prendono a mani basse, ad oggi si sono presi circa 2200 miliardi di euro.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 17:08| 
 |
Rispondi al commento

solo ed esclusivamente per INTERESSI ECONOMICI PERSONALI e di CRICCA.

NON ESISTONO ALTRI MOTIVI VALIDI.

Volete capire la politica? Seguite la scia dei soldi.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 08.06.17 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei buffoni, loro e chi li vota ancora.

Alessandro L. 08.06.17 17:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori