Il Blog delle Stelle
Così abbiamo beccato gli zozzoni

Così abbiamo beccato gli zozzoni

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 63

di Fabio Fucci - Sindaco 5 Stelle di Pomezia

Li abbiamo presi! I "Bonnie e Clyde" della "monnezza". Guardate con quanto disprezzo gettano i loro rifiuti in terra. Il loro gesto gli è costato caro. 500 euro di multa. Se non la pagano? Dal fermo amministrativo del mezzo fino al pignoramento dei beni. Le nostre telecamere non perdonano. Vogliamo solo una PomeziaBella e non c'è spazio per gli zozzoni.

I5S2017_460X230.png



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Ago 2017, 13:03 | Scrivi | Commenti (63) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 63


Tags: m5s, pomezia, rifiuti, telecamere

Commenti

 

e prenderli a calci nel davanti ? che bello sarebbe

mario boselli 24.08.17 13:36| 
 |
Rispondi al commento

bene! fateli pagare e fategli pulire, magari con la lingua. speriamo che non sia un caso sporadico e che ci siano tanti e tanti controlli per farli pagare tutti.

rosanna scarpa 22.08.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento

possibilita' di metterein bella mostra con gigantografie lor " signori 2 ?

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.08.17 19:57| 
 |
Rispondi al commento

posso solo dire che un comportamento simile da parte mia non ci sarà mai, comunque. Sono diverso, forse, ma sono così.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.08.17 17:14| 
 |
Rispondi al commento

"Zozzoni"? Li chiamerei "Delinquenti".
Ma li avete visti? Rapidi ed organizzati. È evidente che c'è la premeditazione. Perché?
Suggerirei di indagare su questa coppia di farabbutti. La Polizia Municipale ne ha gli strumenti. E, allora, si scoprirebbe che sono iscritti o simpatizzanti a qualche partito, affiliati a qualche cosca mafiosa con interessi nella regione o cronisti/inviati di qualche "giornalone" libero e democratico che tiene alla verità dei fatti, affinché affiori. Paranoia? No la mia è consapevolezza dei nemici con i quali si ha a che fare.


firmiamo qui
https://www.change.org/p/arno-kompatscher-dimissioni-di-ugo-rossi?recruiter=57824168&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink&utm_campaign=share_petition&utm_term=share_petition
-----------------
e proviamo a cacciare questo idiota

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.08.17 04:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI FA 'STE ROBE FA SCHIFO MA-
il punto di vista giusto e' quello di
giorgio s. 19.08.17 19:54|
e di
Archi 20.08.17 21:59
-------------------
se invece non abbiamo capito un CAZZO e parliamo addirittura di FERMO AMMINISTRATIVO dell'auto
SIAMO ALLA FRUTTA ,anzi OLTRE la frutta-
------------------------------------------------
se relegato a misfatti specifici -
allora STABILIRE quali- E COME -
ALTRIMENTI
nella rivoluzione non si POSSONO USARE I METODI BUROCRATICI di chi si intende ribaltare
-altrimenti si e' UGUALI
ALTRIMENTI SI E' REAZIONARI
altrimenti si e' DEMAGOGHI
--------------------------
lo tenga bene a mente chi ha scritto il post

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.08.17 04:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo sicuri che siano solo dei maiali o che non siano stati mandati da .... per mettere in difficoltà la Giunta? Chi sono? Sono residenti a Pomezia? Qualcuno li conosce? Se mandati da qualcuno cosa vuoi che siano 500 euro!

GIANNI E. Commentatore certificato 20.08.17 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo in un paese civile ci sarebbe una legge con una sanzione di almeno 2500 euro per chi abbandona l'immondizia non solo, incentiverei con un premio di 750 euro chiunque porti delle prove fotografiche di comportamenti come quelli visti nel video (potrebbe diventare una professione occasionale e molto remunerativa). Sono convinto che nell' arco di pochi anni l' Italia sarebbe pulita come la Svizzera.

Camillo T.
Bergamo

Camillo Torri 20.08.17 13:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi, ma troppo poco la pena per queste monnezze dovrebbe essere tale da fargli passare la voglia una volta per tutte ed essere esempio verso gli altri.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 20.08.17 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che dopo, sempre dopo, abbiate imparato. Roma è la presentazione dell'Italia (purtroppo).
Fra qualche lustro, spero che arriviate con le percentuali di separazione di questi comuni
http://www.contarina.it/comuni-soci/chi-siamo-1/risultati-e-premi-1

Mi accontento della percentuale, non della QUALITA'. Infatti, per esempio, se un utente non divide BENE la plastica, l'addetto non raccoglie il sacco, e qua, la raccolta è porta a porta, non ci sono cassonetti.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.08.17 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliamo i nomi dei zozzoni perchè vanno messi alla gogna

serafino 20.08.17 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Solo 500 euro di multa?
Io gli darei 500 anni di galera.

serafino 20.08.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché non 1000 oppure 2000 euro di multa a questi porci????

undefined 20.08.17 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, per questo tipo di delinquenti ed incivili, ci vorrebbero ben altre punizioni. Importante e continuare su questa strada senza indietreggiare. Avanti popolo a 5 🌟

Sergio Cao 20.08.17 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Per certi elementi che per cultura hanno tale mentalità balorda,varrebbe la "pena",
d'un lungo determinato periodo (tot-ore),
indirizzata all'obbligo di prestazioni utili "di servizio pubblico"di vario genere..rese nel comune proprio! dagli stessi infangato!
Così che imparino,chissà?!..
la lezione del rispetto per l'ambiente e il prossimo.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 19.08.17 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel MoVimento!
lo schiaffo alla mentalità balorda
dalla cultura bacata!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 19.08.17 23:18| 
 |
Rispondi al commento

vediamo le cose da un altro punto di vista - se quella monnezza fosse una merce che qualche d'uno compra la butterebbero lì? o andrebbero a venderla o ci sarebbe qualcuno che la raccoglie per venderla - tutto si può valorizzare - un tempo vi era il vuoto a rendere - poi incoscienti industriali hanno inventato il vuoto a perdere - ora è il momento di lanciare il vuoto a riciclare - dargli un valore e nel contempo studiare il vuoto non per il minor costo ma per la riciclabilità - acquistando il vuoto di fatto si premia le persone virtuose - di fatto oggi il virtuoso paga anche per gli zozzoni - alla lunga alcuni si stufano e ritorna la monnezza


Dimenticavo di regalargli una settimana premio in uno splendido deposito di ecoballe.

Giovanni F. 19.08.17 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Questi zozzi non solo insozzano, ma offendono le persone civili che pagano le gravose tasse sui rifiuti solidi urbani.

Giovanni F. 19.08.17 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Bene, benissimo.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.08.17 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Tra le pene accessorie propongo lo svuotamento dei sacchi nella loro dimora !

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 19.08.17 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo e l'esempio lampante dell'italiano medio. Il problema del paese sono loro. Una massa di imbesuiti senza rispetto per il prossimo, il paesaggio, la salute pubblica ecc, ecc. Bravo il sindaco è l'amministrazione comunale, non abbiate pietà per nessuno, che sia da monito/esempio per i prossimi cafoni imbesuiti.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.08.17 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per avere una tale quantità di monnezza devono aver fatto scorte per almeno un mese.
Poi saranno andati da qualche giornalista per invitarlo a documentare con fotografie il malgoverno dei 5 stelle.
Se sono iscritti al PD la multa gliela pagherà il Partito (con i soldi nostri).

giorgio peruffo Commentatore certificato 19.08.17 16:49| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI ZOZZONI SONO QUELLI CHE VANNO IN PIAZZA A LAMENTARSI DELLE STRADE PIENE DI IMMONDIZIA, DANDO COLPE AI SINDACI A 5 STELLE POICHE' QUESTO AVVIENE SOLTANTO NEI COMUNI CON LA GIUNTA 5 STELLE COME ROMA.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 19.08.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Si lamentano di tumori e malattie e poi sono i primi schifosi. Solo M5S fa queste cose, il resto è munnezza mischiata a altra monnezza.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 19.08.17 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe da appenderli a testa in giù in pubblica piazza dove poter prenderli a sputi e piscio in faccia.
Pezzi di merda!
Non dai sto esagerando basterebbe qualche bastonata alle gambe.
Sto sempre seagerando mi sa!
Ok allora va bene così grazie ragazzi! :)

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 19.08.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al sindaco di Pomezia, spero che il vostro esempio di lotta contro chi "sporca" possa essere preso anche dagli altri sindaci M5S, dal mio lato di cittadino ho giá inviato segnalazioni all'amministrazione comunale e ai vigili, ognuno faccia la sua parte. Forza avanti così!


Grandi complimenti al Sindaco e alla giunta intera. Credo che la sanzione sia vincolata a dei parametri di legge per cui non so se sia possibile alzarla coma anche io auspico. Come residente ho potuto constatare come il territorio comunale sia "rifiorito" negli ultimi anni in materia di decoro urbano.

Marcello Iaconelli, Pomezia Commentatore certificato 19.08.17 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Io non credo che sia sufficiente una sanzione di euro 500 ma nemmeno il sequestro dei beni!Allora,per rendere giustizia alla comunità,contro la quale questi individui hanno dimostrato disprezzo e indifferenza,si dovrebbero rendere pubblici i loro nomi, esposti per le vie della Città! Almeno elencati in una bacheca presso il Comune:debbono espatriare!

giancarlo f., pomezia Commentatore certificato 19.08.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Sembrano quelli che abbandonano gli animali,proprio come sacchi di spazzatura.....
.....A' ZOZZIIIIIIIIII !!!!!!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

MAGNIFICO ! è quello che predico da anni : questa gente capisce solo se gli tocchi il portafoglio ! Complimenti, continuate così !

Edmund R., ROMA Commentatore certificato 19.08.17 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti zozzoni! Saranno sicuramente fieri del loro operato, di questo son sicuro.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.08.17 14:53| 
 |
Rispondi al commento

certo-
ma niente fermo amministrativo-
-----------------------------------------
nomi e cognomi poi
confisca-
la confisca quando indispensabile e' una cosa da persone serie-
non sta scemenza del fermo
i fermi amministrativi li lasciamo a "quelli" che hanno creato i disastri che stiamo subendo-

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.08.17 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe da fare subito anche a Roma.

Virginia pensaci.

Diego Rossi 19.08.17 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo Sindaco,
intanto complimenti per la battaglia non facile contro gli incivili; poi volevo chiedere com'è la situazione delle raccolte urbane e differenziate... intese come isole ecologiche ed ev. raccolte porta a porta. In 20 anni di esperta in materia ambientale (rifiuti ed energie rinnovabili) ho visto che questi comportamenti sono legati a qualche disfunzione o non incentivazione di comportamenti educati nel servizio fornito ai cittadini; tutto correggibile e migliorabile se si individua il problema. Questa valutazione ovviamente non esclude poi il deterrente delle multe, con le quali concordo pienamente. A disposizione per mettere la mia esperienza in supporto al Movimento.
Buon lavoro !!!

Donatella Matteazzi, Turi Commentatore certificato 19.08.17 14:16| 
 |
Rispondi al commento

500 euro sono pochi, innalzate la sanzione a 5.000 euro, se saranno recidivi la galera... la devono smettere sti porci a imbrattare il territorio.

Giuseppe D., Roma Commentatore certificato 19.08.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

In galeraaaa!

undefined 19.08.17 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Grande Fabio. Quanxo tutti i sindaci del paese saranno come te l'Italia avrá cambiato volto. Sará la nazione piú bella del mondo. E 500,00 euro sono ancora pochi.... fosse per me aggiungerei uno zero

Gianfranco Fuggetta 19.08.17 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sanzione di 500 euro non è un deterrente sufficiente.

Pubblicare nomi, cognomi e foto dei trasgressori, senza stare a rompere sempre i cocomeri con la storia della privacy.

Un bel po' di gogna pubblica, credo valga ben più degli euro di multa (che deve comunque restare).

Vincino Fivestar 19.08.17 13:58| 
 |
Rispondi al commento

bravi, comunque 500 € sono troppo pochi, personalmente farei pagare di sanzione almeno il doppio.

Giuliano Bendinelli, CREVOLADOSSOLA Commentatore certificato 19.08.17 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Hai capito le signore con maquillage? Quelle che si sciacquano il c.lo al mare e buttano se stesse come immondizia

Elia .. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.08.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto. L'Italia dovrebbe essere monitorizzata tutta quanta, sia nelle città che nelle campagne. Con le sole webcam sarebbe impossibile ma con i satelliti forse si. Processo lungo e molto costoso sicuramente ma i benefici sarebbero immensi. E gli stessi satelliti potrebbero sicuramente essere usati per scoprire gli autori dei tanti delitti quotidiani. La tecnologia necessaria non manca.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 19.08.17 13:35| 
 |
Rispondi al commento

un esempio di una bella coppia di chiaviche umane.....forse poi sono quelli che si lamentano che c'è la mondezza per strada .....

Fabio Bagnoli 19.08.17 13:35| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO, adesso ributtategli in giardino con lo stesso disprezzo

Stefano 19.08.17 13:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori