Il Blog delle Stelle
Comunicazioni sulla votazione del 14 marzo 2017

Comunicazioni sulla votazione del 14 marzo 2017

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 94

di Beppe Grillo

La votazione tenutasi il 14 marzo 2017 per la scelta della lista da presentare alle elezioni comunali di Genova con il simbolo del MoVimeno 5 Stelle tra la lista con candidato sindaco Marika Cassimatis e la lista con candidato sindaco Luca Pirondini viene annullata, perché indetta con preavviso inferiore al termine minimo di 24 ore prescritto dall'articolo 3 del regolamento del MoVimento 5 Stelle per le votazioni per la scelta dei candidati alle elezioni.

La votazione non può però essere rinnovata perché il candidato sindaco Marika Cassimatis e due candidati facenti parte della sua lista sono state sospese in via cautelare dal MoVimento 5 Stelle dal collegio dei probiviri e non sono pertanto in possesso dei requisiti di candidabilità in liste del MoVimento 5 Stelle.
Pertanto, la lista che verrà presentata alle elezioni comunali di Genova contraddistinta dal simbolo del MoVimento 5 Stelle è quella con candidato sindaco Luca Pirondini, non potendo procedersi al ballottaggio con altre liste.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

6 Apr 2017, 21:08 | Scrivi | Commenti (94) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 94


Tags: 5 stelle, genova, grillo, sindaco

Commenti

 

Beppe secondo me hai sbagliato o sei stato mal consigliato, infatti il giudice ti ha dato torto.
La Cassimatis ha vinto la selezione indetta dal movimento con le regole del movimento, e le motivazioni della sua squalifica a posteriori mi sembrano molto deboli. Ripensaci sei ancora in tempo e hai deluso molti iscritti qui a Genova.

Roberto Runcino 13.04.17 16:19| 
 |
Rispondi al commento

SPIEGARCI DIRETTAMENTE LA MOTIVAZIONE
(SE CE N'ERA UNA VERA.....)
PIUTTOSTO CHE FARE TUTTA QUESTA SCENEGGIATA FINO AD ARRIVARE IN TRIBUNALE..... NON SAREBBE STATO PIU' FACILE E PIU' ONESTO , DI UN.....
FIDATEVI DI ME ??????
MADDECHE' , A BEPPE.......
IO SO' IO E VOI NN SIETE UN CAZZO ?????VABBEVA'
IL MOVIMENTO DELL UNO VALEVA UNO , E' DIVENTATO QUESTO ????NO , GRAZIE .....HEIL ......

mario m., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.04.17 06:47| 
 |
Rispondi al commento

A differenza di tante altre vicende interne che hanno riguardato il nostro Movimento, in questo caso non riesco ancora a farmi un'idea della vicenda e ciò fondamentalmente perchè non ho ancora compreso bene le motivazioni della bocciatura di questa candidatura da parte del Garante. Al momento infatti ho letto solo alcune motivazioni di massima che esigono a mio avviso più accurati e circostanziati chiarimenti; insomma, per cambiare le sorti di una regolare democratica votazione servono a mio avviso motivazioni assai gravi che non possono essere di certo un like o un post controcorrente come tanti ce ne sono stati all'epoca della vicenda Pizzarotti. Ci sarà senz'altro qualcosa di importante e quindi chiedo e auspico che di ciò venga dato conto quanto prima a noi iscritti.
Il tutto mentre oggi apprendiamo dalla stampa (già, quella stampa che quotidianamente non perde occasione di gettare fango sul Movimento...) che il tribunale di Genova dà ragione al ricorso della Cassiomatis contro l'esclusione.
Ovviamente se mi sono perso qualche post, comunicato o altro in merito con i suddetti chiarimenti Vi prego di darmi il link. Grazie!

Claudio D., dclaudio@inwind.it Commentatore certificato 10.04.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono grazie martha Josina Gomez posso ottenere un prestito di 20.000 euro con un tasso del 2% in 72 ore bonifico bancario ho avuto difficoltà a credere sono stato truffato più volte tutti questi documenti sono approvati in Europa America Asia e certificare perché le imprese europee di che signora Gomez vi offre qualsiasi tipo di prestito per il vostro progetto viaggiano finanziamento progetto , si prega di studiare nelle Università di contatti si sarebbe non essere delusi dalla posta prestitobancario2017@gmail.com

martha guissipi, martt Commentatore certificato 10.04.17 10:15| 
 |
Rispondi al commento

La vita è molto semplice se noi non cerchiamo di rendere complicato. Questo è così è rendere la vita più facile e aiuta voi di non perdere la speranza che il signor DelBARIO Alexio mette ha disposizione di coloro che possono pagare di nuovo e ha chiunque soddisfano le condizioni dei prestiti che vanno da 500 a 50.000.000 milioni di euro. Interviene anche per investimenti a breve termine, le risorse e a lungo termine al fine di aiutare a pagare i tuoi debiti. Signor DelBARIO è in relazione a una banca per facilitare e rendere sicure le transazioni. È in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia, che lo rende più affidabile. Si lascia una possibilità di dialogo tra le procedure di pagamento e tasso.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di contattarci da
E-mail: delbarioalexio@gmail.com

Gerard alaba Commentatore certificato 10.04.17 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i vari motivi ridicoli per giustificare la sospensione dell'onesta cittadina Cassimatis, uno è ancora più ridicolo...se apprezzare l'ottima gestione dei rifiuti -raccolta differenziata 80 per cento- del comune di Parma danneggia l'immagine del m5s, allora il m5s è a favore dell'immondizia? Per favore Grillo non offendere l'intelligenza di noi cittadini

Luigi Iamele 09.04.17 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Non comprendo il problema della Cassimatis: se è in buona fede, perché non si presenta con la sua lista alle elezioni come lista civica, sfidando quella del M5S di Pirondini, con tanto di suo programma; oltre tutto con tutta la pubblicità che si è fatta a livello nazionale ha senz'altro attirato l'attenzione di molti e se ritiene di essere credibile ed affidabile affronti a testa alta le elezioni, sfidando tutti gli avversari. Non è un "must", ossia un obbligo imprescindibile, per nessuno presentarsi come candidato pentastellato, anzi se vuol far carriera adesso può presentarsi varie volte, come del resto lo stesso Pizzarotti, non dovendo più adeguarsi all'obbligo di due soli mandati da espletare come limite massimo. Il tutto tenendo presente che lei ed altri suoi candidati, fra l'altro, hanno sostenuto Pizzarotti ed altri fuoriusciti dal M5S. Le faccio i miei auguri, ma ricorrere per andare contro l'unico garante attuale del M5S è un controsenso. Prima o poi ne subirebbe le inevitabili conseguenze... E non si dimentichi che quei tromboni di "giornalisti" in TV o nei giornali, ogni volta che si presentano dei portavoce pentastellati, li assillano fino all'inverosimile su tante questioni come se le malefatte attuali dei politici partitocratici fossero una loro responsabilità, accusando, al contempo, il M5S di non-democrazia, mentre quando si presentano i politici degli altri partiti diventano, improvvisamente, molto accomodanti e molto meno assillanti, e non parlano certo di mancanza di democrazia ( in linea di massima ) negli altri partiti, dimenticando o facendo finta di dimenticare che le cosiddette primarie sono una presa per i fondelli, dove regnano il voto di scambio, la compravendita di voti, financo i cinesi che non parlano l'italiano sono stati coinvolti e altri venduti per poco e non dimentichi che per potersi candidare e/o ricoprire cariche come parlamentare ecc. nei partiti ( in particolare nel PD ) si è costretti a pagare in soldoni, anche da eletti.

Roberto Caforio, BRINDISI Commentatore certificato 09.04.17 11:07| 
 |
Rispondi al commento

va bene tutto, ma qualcuno mi deve spiegare perchè la candidata non può esserlo: i motivi vorrei sapere, e non solo perchè è così, perchè è troppo poco per la mia intelligenza!
E`la stessa cosa di Pizzarotti a Parma: le azioni vanno sostenute motivandole, non mi va bene lanciare il sasso e ritirare la mano! Anche a Parma mi è rimasto un grande dolore aperto.
I tre principi di trasparenza nelle decisioni, coerenza nei comportamenti ed onestà nelle motivazioni sono da rispettare sempre nel Movimento.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.17 17:00| 
 |
Rispondi al commento

va bene tutto però

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.17 16:50| 
 |
Rispondi al commento

(QUALCUNO NON CAPIRA'MA FIDATEVI DI ME)io mi fido di Beppe perché sò che lui agisce,solo ed esclusivamente per il bene del movimento quindi per me il problema non si pone.

patrizio balconi 08.04.17 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente, pur non conoscendo nulla sul merito della vicenda, provo incredibile sdegno che una persona iscritta al M5S trovi come soluzione per redimere un contenzioso quella di querelare Beppe Grillo. Dal momento che, senza il miracolo di Beppe nel creare questo Movimento, la querelante sarebbe rimasta semplicemente solo una dei tantissimi sconosciuti anonimi nel mondo politico, senza arte ne parte. Oltre al fatto che esistono moltissimi altri modi per cercare un dialogo per arrivare alla soluzione di malintesi.
Su un punto sono intransigente: chi provoca danno al M5S va tolto dalle p.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.04.17 21:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi critica o e stupido o in malafede. Spero la seconda. Chi danneggia il movimento non è degno di portare il simbolo. La cassimatis è un'altro pizzarotti.

rosario c. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.04.17 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una che querela il garante del m5s ovvero mette il cattiva luce e danneggia il movimento con cui si presenta non puo essere genuinamente del m5s quindi Grillo ha fatto benissimo a smascherarla e toglierle il simbolo. Ergo dovremmo ringraziarlo di averci tolto un'altro pizzarotto wm5s

rosario c. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.04.17 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, riconoscere che hai fatto un errore e che da quello ogni pezza è stata peggio del buco è troppo?

Enza Bertella 07.04.17 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti numerosi commenti di critica. Insomma io pentastellata da sempre ho difficoltà a pubblicare e devo sopportare la lettura di commenti di tutta questa gente iscritta solo per andare contro il M5S. Altro che mancanza di democrazia, forse il problema sta in un eccesso di democrazia.


Beppe non fa figli e figliastri ma solo il bene del Movimento. Io mi fido di lui e sono sicuro che avrà avuto le sue valide ragioni. Tra l'altro , come per Pizzarotti chi rema contro il Movimento in un modo o nell'altro non è del Movimento. Se fosse capitato a me non sarei andato a sparlare ai quattro venti perchè così facendo distruggo qualcosa in cui credo...se ci credo veramente.

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 07.04.17 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiate fiducia in me... sono il vostro padrone! Ho le carte...abbiate fiducia!

Angelo Renda 07.04.17 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che:
1) il nuovo statuto permette queste scelte 'insindacabili' da parte del Garante (Grillo al momento);
2) la Cassamatis era stata giudicata candidabile;

mi chiedo:
Ammesso che si sia scoperta qualche magagna circa il punto 2, almeno il garante del punto 1 credo che debba esporsi e mettere il M5* al corrente di quali discriminanti siano uscite fuori, altrimenti sembra una scelta uterina e insindacabile.
Idem per la scelta del nuovo candidato calato dall'alto.

Poi mi chiedo: un domani che il Garante cambierà (lunga vita a Beppe ma nessuno è immortale) ci dovremmo fidare ciecamente di costui? Verrà scelto per discendenza dinastica o per simatia?

Tutto ciò mi ricorda tanto il partito-club di Berlusconi....Ma il movimento era diverso da tutto ciò e da queste logiche.....o no?

Fabio Rosignoli 07.04.17 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione roussoiani e saintjustiani.. il grillo robespierre sta arrivando! Vi ricordate come è finita la rivalutazione francese?

Vito vitino 07.04.17 13:51| 
 |
Rispondi al commento

E' un cavillo, oltretutto un errore di cui sono responsabili gli organizzatori e non i candidati.
Dei veri incapaci, me lo lasci dire?

Antonella leonardi, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.04.17 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Premetto, sono iscritto al Movimento da tre anni e, fino a questa spiacevole vicenda, ero convinto della bontà delle scelte.
Adesso sono costretto a riflettere… Possibile che per una mera questione burocratica si sia arrivati all'esclusione della lista vincitrice per le comunali?!? Possibile che il collegio dei Probiviri (mi faceva orrore già quando lo usava il PDL) non abbiano motivato a sufficienza le ragioni di questa esclusione??? Se fossi Beppe Grillo mi affretterei a dare spiegazioni più dettagliate. In questo modo la "democrazia diretta", che è il motivo principale della mia adesione al Movimento, va a farsi fottere.


Sono stanca di vedere che ad ogni minuscolo problema i mezzi d'informazione e non solo si scagliano tutti contro il M*****. Basta,pensate ai cavoli vostri;se Beppe, che non è uno stupido ha deciso in questo modo un motivo valido c'è senz'altro, io non ne sono mai stata delusa,ma non vedete negli altri partiti quale vergognosa slealtà? Bugie, imbrogli,tutto sulla pelle di noi poveri italiani, per non dire altro.....bocca mia statte zitta! Saluti Adelaide

Adelaide C., Crema Commentatore certificato 07.04.17 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Le mele marce vanno tolte prima possibile.
Questo insegna la storia recente e passata.
WM5S.
Togliamo la parola a chi non si firma e agli infiltrati per seminar zizzania!!


UBI MAYOR , MINOR CESSAT. La mia di oggi sul caso.
A voi l'ardua sentenza.

flavio guglielmetto mugion, Torino Commentatore certificato 07.04.17 12:11| 
 |
Rispondi al commento

un chiaro post .....per il tribunale .
sempre piu' buffoni
IO SO' IO E VOI NON SIETE UN CAXXO

mario m., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.04.17 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da un po' di tempo che mi fermo a riflettere sul comportamento di alcune persone che del MoVimento hanno fatto una ragione di vita ed altre una di opportunità. Non mi permetto di esprimere giudizi ma avendo un importante esperienza alle spalle segnalo solo il mio pensiero:
L'Italia e l'Europa stanno attraversando un terribile momento che se sfuggirà di mano (cara Merkel) non farà sconti a nessuno. Oggi servono persone che possono risolvere le problematiche a livello continentale e di queste non vedo l'ombra in nessun schieramento Politico e contate in tutta l'Europa. Il Parlamento Italiano ed Europeo, anche senza numeri, come nel caso del MoVimento, dovranno essere sostenuti dalle migliori persone disponibili, queste avranno un compito complesso, dovranno sostenere anche le altre forze in campo che non sono in nessun modo preparate. Vedo la mancata collaborazione di una persona presente nel Parlamento Europeo, forte, altre due in Lombardia meno forti, invito questi nominati a mettere da parte le situazioni personali e sfruttare la preparazione di alcune persone per fare meglio.

gian piero sciarrone 07.04.17 11:40| 
 |
Rispondi al commento

FIDATEVI DI ME ..... heil........
sto movimendo sta diventando sempre peggio . e questo post ne e' la conferma .
attenzione che arrampicarsi sugli specchi alla fine fa scivolare . dalla morte di gianroberto e' cominciato il declino del m5s
FIDATEVI DI ME.....heil......

mario m., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 07.04.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Premesso che non discuto la scelta fatta. Ho già affermato che non ho dubbi che le motivazioni che ti hanno spinto a prendere quella decisione avessero basi concrete.
Quello che vorrei fosse evitato è di giustificare la decisione con motivazioni in "burocratese" e cavilli che poco hanno a che vedere con lo spirito del movimento. Lo trovo svilente. Hai chiesto la fiducia dell'atto e, a parte i soliti corvi che cercano sempre di prendere al volo quello che luccica (o sperano che luccichi), nessuno l'ha messa in discussione. I termini di questo post lasciali agli avvocati che faranno il loro lavoro, il movimento non ne ha bisogno.
Elio Volpone

Elio Volpone, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 07.04.17 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' evidente che la Cassimatis ha un obiettivo ben preciso, senz'altro di buttare fango il più possibile sul Movimento.
E' un'insegnante, non è una sprovveduta.
Volete che non sia consapevole di aver accettato che sia il garante ad avere l'ultima parola?
Secondo voi non era a conoscenza che la sua lista era stata presentata in ritardo?
E per ultimo, lei sa anche tante altre cose che ora non sono ancora uscite.
Quindi se è ricorsa ad una denuncia su presunta offesa, vuol dire che cerca qualcosa di diverso alla riammissione.
E' comunque persona poco trasparente, scorretta e piena di pretese.
Va bene ciò che Beppe ha fatto.

Rosa 07.04.17 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE, IO ERO ESAUSIATA DELLA POLITICA, GRAZIE A TE E GIANROBERTO, PER CURIOSITÀ HO ASCOLTATO IL PROGRAMMA DEL M5S. OGGI VI DEVO RINGRAZIARE XK FINALMENTE POSSIAMO VEDERE COSA C'È DENTRO IL SENATO/CAMERA LO SCHIFO CHE HANNO COMBINATO QUESTI DITTATORI. C'È LA FAREMO AD CAMBIARE QUESTA ITALIA GRAZIE A VOI. IO MI FIDO DI TE. GRAZIE BEPPE <3

Antonia Valezisi 07.04.17 10:05| 
 |
Rispondi al commento

ecco come io penso sia andata ..
qualcuno ha registrato una conversazione con "cassiopea" l'ha fatta ascoltare a Grillo

le solite battute ,Grillo qua grillo la
dobbiamo darci una struttura
dobbiamo darci un congresso
dobbiamo fare più di due mandati ,perchè fare il politico no si improvvisa

per adesso Grillo ci serve , ma poi facciamo tutto no aumm aumm ..

insomma le solite stronzate da centro sosciialee rosso o nero ..

purtroppo in questo caso Grillo non può rivelare la fonte e ha dovuto prendere sulle sue spalle la decisione

my 2 cent

P.S.
il racconto è puro frotto della mia fantasia ..
se anche non fosse andata così ..

STIQUATSI
per me ,M5S sempre meglio del PD o del PDL ..
per adesso.

nonostante un po di nazionalismo ottuso
nonostante il notap ottuso
nonosante lo stato deve dare i soldi a tutti ,basta stamparli ..

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.04.17 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Gruber il 6 aprile u.s. Davide Casaleggio non ha risposto come doveva alla provocazione della conduttrice circa la decisione di Grillo di non ammettere come candidata del Movimento Marika Cassimatis risultata la più votata nella rete. E’ stato incerto. Doveva soltanto sottoporre alla Gruber la copia del documento in cui si prevede esplicitamente che l‘esito positivo della consultazione on line è condizionata alla conferma di Beppe Grillo. (“Il Garante del MoVimento 5 Stelle si riserva il diritto di escludere dalla candidatura, in ogni momento e fino alla presentazione della lista presso gli uffici del Comune di Genova, soggetti che non siano ritenuti in grado di rappresentare i valori del MoVimento 5 Stelle.”). E’condizione conosciuta, accettata e sottoscritta dagli interessati. Quindi nessuno scandalo. Bastava solo questa consegna, senza neanche dire una parola. Non è stato fatto. Pessimo affare.

Giuseppe Alù 07.04.17 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Quando si fanno denunce, querele mi viene in mente subito il sistema marciopolitico italiano.
Chi si iscrive e lavora per il M5S lo fa per i cittadini italiani e non per se stesso e sa fin dall'inizio che Grillo è il garante del movimento. Questo sistema ha portato il movimento a governare a Torino, Roma, Livorno, Parma ecc. grazie al garante Grillo. Quindi lasciatelo stare che con lui si arriverà al 40% alle prossime elezioni nazionali.

Poiex Xeiop Commentatore certificato 07.04.17 09:42| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato la cassimatis. Abbiamo già visto tanti falsi Grillini che si sono candidati. Meglio stare attenti prima che dopo pentirai delle scelte sbagliate... Quindi mi fido ciecamente di te Beppe hai tutta la mia stima. Avanti tutta...GRAZIE DI <3

Antonia Valezisi 07.04.17 09:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La Cassimatis ha fatto un esposto alla magistratura sostenendo che Grillo senza averne diritto (cosa da dimostrare) ha annullato la sua candidatura che era stata votata dagli attivisti, e Grillo applicando le regole ha annullato la votazione in quanto irregolare anche se solo formalmente. E HA FATTO BENE - con certa gente bisogna utilizzare gli stessi mezzi che usano loro,
Massima fiducia in Beppe Grillo

Giovanni P., Alba Commentatore certificato 07.04.17 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio presente che con la parola democrazia non si identifica un codice, ne civile, ne etico, ne comportamentale, non un insieme di regole. Solamente una filosofia di governo attraverso il conferimento di potere al popolo. Il "che cosa" viene attuato attraverso il "come" e democrazia non identifica mai l'operatività. Privo di senso allora dire che Beppe non è democratico. Guardiamo la luna, non la punta del dito, valutando su altri parametri... ad esempio la moralità, nella definizione che ne diede Zygmunt Bauman tradotto in capacità di mettere gli interessi del Movimento sempre prima dei propri. Beppe avrà fatto errori, ma non comportamenti immorali, e questo fa la differenza.

Mario F., Treviso Commentatore certificato 07.04.17 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post mi ha quasi rincuorata : non c'è malafede, ma semplice dilettantismo, che ai miei occhi è ancora un bene.
Ora diamoci una regolata, basta coi capi bastone che mal consigliano, basta.


Orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.04.17 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Mettila come voui , ma "la cacca più la mescoli e più puzza"....


Un momento,
ma c'erano anche altri candidati sindaci a Genova, in tutto erano 21, rifate le votazioni da capo, magari uno di quei 21(20 senza la cassimatis) raccoglie altre 27 preferenze dai candidati consiglieri...e si rivà al ballottaggio.

Così è una lista calata dall'alto, tipo quella di Bugani a Bologna.

Manuela De Vita 07.04.17 08:55| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE

per comunicazione dello stesso Beppe Grillo e dei suoi legali, tutte le votazioni effettuate senza preavviso di 24 ore sono una VIOLAZIONE dell'art 3, quindi annullabili.
Quindi consiglio a tutti i candidati sindaci che sono stati esclusi (hanno perso) da queste votazioni senza preavviso di FARE RICORSO AL TRIBUNALE E FARLE RIPETERE con la giusta procedura.

sul caso Genova stendo un velo pietoso.

Dato Che 07.04.17 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco finalmente, è quello che ci si aspettava, che Cassimatis venisse espulsa in quanto inaffidabile e lesiva.

Maria Tini 07.04.17 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre avevi visto giusto caro Beppe, la scelta della Cassimatis era frutto di errori madornali che il MoVimento non deve più ripetere. Purtroppo la gente aspira ad ambizioni personali, questi comportamenti violano già l'etica che contraddistingue il nostro MoVimento!

Tullio Rossi 07.04.17 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando è certo che il candidato 5s sarà eletto, chiunque sia, la probabilità di infiltrazioni da parte di gruppi organizzati che hanno proprie finalità e non quelle del movimento è molto alta, specie in questa fase di messa a punto di un metodo di democrazia diretta ancora in collaudo. La funzione del garante è perciò fondamentale e a Beppe che la esercita con risolutezza va tutta la mia stima e solidarietà.

Mario C., Roma Commentatore certificato 07.04.17 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, per favore, non sputtanarti così. Metti sul tavolo le vere motivazioni e vedrai che sarà tutto più semplice

Roberto 07.04.17 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei una persona onesta e coraggiosa. Ti esponi senza calcoli e subisci gli attacchi di vecchi e nuovi nemici. Per me sei e resterai un punto di riferimento umano, politico, culturale. Abbiamo bisogno di uomini e donne di sintesi. Non di studiosi della nebulosa di Andromeda.

Teresa, Bari 07.04.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Che buffonata!! Che triste buffonata!! Prima annullate senza un motivo, poi andate a cercare un cavillo tecnico per non dover rispondere Delle calunnie che avete lanciato..
Che tristezza


Ottimo!... Andiamo aVanti e prendiamoci Genova!!!
In alto i Cuori e Partecipazione! ;-)
☆ ☆ ★ ☆ ☆

Domenico Cacciato, Canicattì Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.04.17 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Lapalissiano.

Giovanni F. Commentatore certificato 06.04.17 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho caduto o sono caduto sempre in terra ho andato.
Grillo... vedi dove devi andare...

franco 06.04.17 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Tutti pensavamo che la votazione del 14 marzo fosse stata annullata perché la Cassimatis era brutta è cattiva: ce lo aveva detto Grillo stesso, del resto.
Ed invece no, o meglio, sissignore, ma no! La votazione l'annulliamo OGGI (mica l'altra volta - come, abbiamo fatto poi votare l'Italia intera? Non è vero, non avete visto niente!) perché non c'era stato sufficiente preavviso. Però la Cassimatis è davvero brutta e cattiva, ed allora non possiamo rifare la votazione che abbiamo annullato oggi anche se l'avevamo già annullata l'altra volta, quindi l'altro candidato lo candidiamo lo stesso, esattamente come avete deciso voi con la seconda votazione nazionale alla quale però non è vero che avete partecipato.
***
Non ho più parole.

Fabio A., Napoli Commentatore certificato 06.04.17 23:42| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oramai faranno di tutto per screditare w il movimento 5 stelle

Rosario cartino 06.04.17 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco il problema. Se Cassimatis é stata revocata per i problemi sulle segnalazioni ricevute vince il candidato arrivato 2° al ballottaggio. Non c'è bisogno di fare un altra votazione.


Beppe Grillo sei sempre più ridicolo. A Genova hai distrutto il Meetup storico. Sappilo.

Davide Zanardi 06.04.17 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Bene, è giusto che chi pensa di ridurre il Movimento alle diatribe giudiziarie intanto incominci col prendere atto di dover essere il primo a badare all'assoluto rispetto delle regole..poi potrà eventualmente lamentarsi.

angelo n., genova Commentatore certificato 06.04.17 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'è sta pagliacciata? La votazione non è valida ma siccome il risultato è quello che piace a me è valida lo stesso.
Uno schifo il silenzio degli eletti di fronte a sto scempio. Ma non ce l'avete un briciolo di dignità?

undefined 06.04.17 22:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

State dando una formalità a una decisione presa da Beppe Grillo. In questa situazione sta sembrando un dittatore.

Ciro Priello 06.04.17 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Beppe......"Semper fidelis"!

sergio s., genova Commentatore certificato 06.04.17 22:32| 
 |
Rispondi al commento

No! Questo messaggio non lo accetto. Ci avete fatto votare se mandare avanti la seconda lista oppure nessuna perchè la lista di Cassimatis era stata bloccata per segnalazioni di gravi comportamenti.
Adesso mi dite sta cosa??

paolo p. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.17 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo avere delle delucidazioni più precise per il "caso"Cassimatis per cortesia e per fare chiarezza? WM5S


Perché debbo iscrivermi per sapere cos'è per voi la "democrazia diretta"? Sulla rete come é possibile il confronto tra idee con poche battute di un messaggio, senza potersi confrontare con argomenti che si arricchiscono con il ragionamento svolto insieme?
Grazie per l'eventuale risposta.
Marcella Colombati

marcella colombati 06.04.17 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera con la gruber GRANDISSIMO CASALEGGIO..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.04.17 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori