Il Blog delle Stelle
#BastaImpunità!

#BastaImpunità!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 241

di Luigi Di Maio

L'aggressore degli inviati di Nemo, Roberto Spada, che ha spaccato il naso a Daniele Piervincenzi è ancora a piede libero. Solo a me sembra una follia assoluta? In un Paese civile sarebbe in galera già da ieri. Qui da noi no.

Qui non paga mai nessuno.

Qui i prepotenti e gli arroganti la fanno da padroni. Chi commette reati o non viene arrestato o anche se viene arrestato poi non si fa neppure un giorno di carcere. Oppure arriva un condono. Che credibilità possono avere le istituzioni in questo contesto? Come fanno i cittadini a fidarsi dello Stato, se i bulli di quartiere e i bulli istituzionali rimangono sempre impuniti?

Bella e giusta la solidarietà a Daniele, ma ora bisogna fare qualcosa. Subito.



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Nov 2017, 14:54 | Scrivi | Commenti (241) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 241


Tags: Daniele Piervincenzi, impunità, m5s, ostia, roberto spada

Commenti

 

Buonasera,
sono un consulente assicurativo che lavora per un Broker.
Dopo 15 mesi di trattative con una struttura sanitaria pubblica bolognese, sono riuscito ad ottenere una convenzione assicurativa che tuteli, come prevede la Legge Gelli, la colpa grave per il personale medico di un ospedale.
Viene inviata quindi l'informativa a tutto il personale e cominciamo a ricevere richieste, se non che mi comunicano che alcuni sindacati (vedi CGIL) "offrono gratuitamente" tale copertura a seguito di iscrizione al Sindacato stesso.
Ora io mi domando: "a quale titolo e con quale professionalità questi signori offrono polizze assicurative in cambio di una iscrizione? Perché io se mi azzardo a pubblicizzare una mia iniziativa devo sottostare a tutta una serie di regolamenti dettati dall'IVASS e il Sindacato bellemente se ne frega?
Aggiungo, inoltre, con quale professionalità o requisiti normativi obbligatori per Legge? Sul loro sito si fa riferimento al funzionario di zona, che sarà SICURAMENTE anche un esperto di polizze R.C. PROFESSIONALI.
Grazie per avermi dato la possibilità di sfogarmi e spero vivamente che alle prossime elezioni vinca Il Movimento 5 stelle e spero che queste porcherie cessino.
Saluti

Giancarlo Pirazzoli

giancarlo pirazzoli 16.11.17 16:51| 
 |
Rispondi al commento

#BastaImpunità!
Un altro esempio a me accaduto: Contattato un collaudatore professionista che insegna a pilotare gli elicotteri per una nota azienda aeronautica operativa nei "pressi di un lago del nord Italia", collaudato positivamente il mio velivolo biposto, il 5 Ottobre 2008, mi porta in volo per insegnarmi a pilotarlo. Appena decollati siamo però precipitati a causa di un errore umano del comandante-pilota-istruttore-collaudatore. Nella speranza che io non ne uscissi vivo dall' ospedale di Bologna dove sono rimasto in coma per oltre 2 mesi, Lui ha dichiarato di essere il mio passeggero, non ha mai richiesto alcun rimborso assicurativo al passeggero spettante e facendomi accusare di disastro aeronautico colposo.
Siccome eravamo in 2 a bordo ed il tribunale non ha potuto condannare me poiché ero "un pizzaiolo" al mio primo volo su quel velivolo, chi era il Comandante dell' aereo?
Nonostante le prove "schiaccianti", nonostante le testimonianze rilasciate dai piloti presenti all' evento e nonostante le mie perpetue denunce, al posto che condannare l' istruttore di volo, il Tribunale italiano ha archiviato più volte il caso...
...INSOMMA, SOLO IN ITALIA PUO' PRECIPITARE UN AEREO PILOTATO DA NESSUNO!!!

Siccome non posso più permettermi di pagare i legali ed il mio Stato non mi ha ancora concesso il "patrocinio gratuito", Mercoledì 8 Novembre 2017 ho depositato l' ultima esasperata azione giuridica presso il tribunale di Torino chiedendo Loro: "Condannate me che volavo per la prima volta, tutti i testimoni, i giornalisti e gli editori locali che hanno rilasciato tutti la stessa falsa testimonianza, condannate il comandante-pilota-istruttore-collaudatore oppure archiviate nuovamente il disastro aereo (🙈🙉🙊)?

Luca Mari 11.11.17 23:31| 
 |
Rispondi al commento

-ATTO INDIFFERIBILE-
Tutte le concessioni demaniali (stabilimenti e altro) saranno al 51% autogestite e controllate dalle Regione Lazio ,Comune di Roma e di Ostia previo annullamento della titolarità delle stesse ai soggetti autorizzati .
Le competenze di legge sui controlli rimarranno a carico dello Stato.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 11.11.17 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Buon sangue non mente
Con i neonazisti ci puoi parlare
Sta' solo attento alla testata!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Marcthulhu
Renzi:”Non ci sono impresentabili nelle liste del Pd”. Questa me la appiccico accanto alla buona vecchia “La Mafia non esiste”.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in dittatura, basta buonismi finti ed ipocriti. Ci si DEVE difendere come si può. Condanno il gesto SOLO PERCHE' indirizzato alla persona sbagliata. Non dimentichiamo comunque che grazie a QUESTO GIORNALISMO siamo in questa situazione. La marcia ve la farete in solitudine. Ciao

LUIGI L. 10.11.17 11:24| 
 |
Rispondi al commento

oreste .., sp
“ahhh...c'hai la sfera anche tu?
Vedi il futuro?
PaoloZ dove dice queste cose?”
No, io non ho la sfera di vetro, ma sarà CONVENIENTE per PD, B. & C. andare dopo un po' di mesi da marzo, alle elezioni anticipate.
A marzo si voterà per Di Battista, Di Majo, Serra... Persone che si sono fatte conoscere in questi 5 anni.
Il M5S molto probabilmente sarà il primo partito. Festeggiamenti, prosecco e tartine.
Non mi risulta che nel rosatellum abbiano messo il premio di maggioranza, https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_elettorale_italiana_del_2017 pertanto il M5S non avrà il 52% dei parlamentari, e come ha detto DI MAJO, chiederà la possibilità di fare un governo, senza la maggioranza, aggiungo.
Conviene ai partiti che il movimento faccia il governo, ma sarà un gioco da ragazzi buttarlo giù, basta che le opposizioni chiedano la fiducia...
Buttato giù il governo M5S, ai partiti ( destra + PD ) non conviene fare una grossa coalizione, perchè avrebbero contro il M5S ancora forte, che strilla sui partiti ladri e tutti uguali.
Come da prassi, dato che non c'è il governo, come nella prima repubblica, il presidente della repubblica indice nuove elezioni.
I parlamentari del M5S “vecchi” tornano a lavorare o a fare i disoccupati, come nel non-statuto del movimento5s. Tutto è da rifare. Grillo aveva detto che era stanchino, Gianroberto non c'è più, i nuovi parlamentari sono sconosciuti, gli italiani che votano M5S, non quelli che lo votano a prescindere, sono perplessi. C'è solo ORESTE …..
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.11.17 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quel tipo di persone come spada al potere non hanno mai fatto nessuna paura. anzi, sono stati sempre usati dal potere, ne sono sempre stati il braccio armato.

perche' e' gente che per loro la testa e' solo un ingombro, cosi' si fanno abbindolare facilmente dalle faine di turno. che li usano, come li hanno sempre usati.

ricordo che ai tempi di berlusconi, quando varo' la (contro)riforma della scuola, quelli di casapound prendevano a cinghiate, in mezzo alla srtada, gli studenti che protestavano. il braccio armato dei falsi, dei truffatori, dei malavitosi. oltretutto davanti a tutti, con la polizia a pochi metri, e nessuno che faceva niente.

ed e' per questo che il potere non fa niente per debellare quelloa che e' una vera piaga sociale. perche' e' dalla loro parte. il male sara' sempre dalla parte del male. quanto tempèo ci vuolead es per debellare il fenomeno degli ultra' del calcio fascisti-nazistoidi? un nanosecondo, sanno tutto, quanti sono, chi sono etcetc. ma non fanno niente.

'sti esaltati sono gente che giocano a chi ha il demone piu' potente. ma da li' puo' arrivare solo merdazza.

carlo 10.11.17 10:21| 
 |
Rispondi al commento

E’ da stupidi inseguire la grancassa dei media e dei partiti sul pericolo del nuovo fascismo che avanza, quando una vera dittatura è già all’opera da tempo ed è quella dai poteri finanziari globalizzati che usano la moneta per affamare e sottomettere i popoli. Se il MoV vuole rappresentare il “nuovo” non deve cadere nell’errore di paventare pericoli inesistenti per sviare da quelli reali, come da sempre è abitudine di chi governa questo Paese. Ci siamo salvati dalla deriva autoritaria negli anni bui del terrorismo, adesso è zucchero. Piuttosto laviamo la sporcizia che c’è nelle istituzioni democratiche.

Franco Mas 10.11.17 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione ho un mio modo di vedere quanto stà accadendo.Sino ad ora abbiamo, tutti, combattuto contro la sinistra (il PD) ma ci sono due PD quello di Renzi e quello invece dei veri uomini di sinistra. Renzi stà dimostrando la sua incapacità e il legame stretto con i poteri forti(anche Berlusconi) ma come vedete noi "popolino" lo abbiamo capito e lo puniamo puntualmente a tutte le elezioni. Il PD vero invece è formato da persone che hanno fatto e fanno politica ,hanno sbagliato quasi sempre, sono inconciliabili tra loro (si chiama nel gergo matrimoniale incompatibilità di carattere) vogliono sempre essere Capi, ma sono politici con tutti i difetti peggiori.Di ciò che dobbiamo invece fare attenzione e temere è al centro/destra (di cui agli albori ero simpatizzante che errore, quasi imperdonabile ma molto presto sulla via di Damasco mi sono convertito).
Il sig. Berlusconi (l'onorevole l'ha perso da tempo)ha messo in modo un meccanismo perverso ma perfetto che già esisteva prima (il fine giustifica i mezzi) l'importante è comandare e non importa con chi, poteri forti, mafia,camorra, andrangheta,assassini, strupatori ,magniacci,pederasti, logge segrete, ecc.
Inoltre ha capito che più la gente non va a votare e più è facile per lui e i suoi amici di raggiungere il potere.Cosa fare.....niente....siamo fottuti...l'italiano non cambia mai, spero col cuore di sbagliarmi.Vi prego italiani moralmente onesti,fatemi cambiare idea.

Fulvio Macavero 10.11.17 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Una giornalista del TGCOM24, chiede ad alcuni abitanti di Ostia:

"Cosa ne pensano dell'arresto di Spada"

Sono allucinato, si legge il terrore sui visi di questi Italiani, onestamente non pensavo ad un degrado tale, lo stato dov'è , dov'è stato fino ad ora.
Possibile che i nostri politici non si siano mai accorti di tutti questo ?
Sono sempre più convinto che la vera Mafia sono i nostri politici, se non dessero appoggio ai delinquenti, i delinquenti non avrebbero vita facile.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.11.17 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Portiamo al voto almeno que 50 per cento che non va a votare. E' fondamentale concentrare le nostre forze su questo tema Lo ha detto Di Maio.Bisogna andare porta aporta e convincere questi signori che vaxino a votare.altrimenti non riusciremo
A governare.Buongiorno

SALVATORE ZINNO (), GENOVA Commentatore certificato 10.11.17 09:34| 
 |
Rispondi al commento

UN NASO ROTTO PER SVEGLIARE LO STATO...

Ostia è fuori controllo, lo Stato non arriva più da anni. Ma fino a ora non lo si è potuto dire, se non sottovoce. Le zone franche esistono eccome, dal sud al nord.

Unione tra la destra e la delinquenza "Lumpen-proletariat detto alla romanesca i coatti" si ripercuote la triste pagina della violenza politica in Italia 1919-1924.

LA DEMOCRAZIA E' FRAGILE, E' MINACCIATA DAL CONNUBIO TRA LA DESTRA E LA DELINQUENZA ORGANIZZATA


La manifestazione di sabato sarà una grande occasione anche per capire con chi il M5S possa immaginare delle convergenze che gli permettano di governare alle prossime elezioni

Matteo Ghiazza 10.11.17 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' necessario anzi fondamentale convincere almeno il 50 per cento di coloro
Che non vanno a votare di farlo. E' chiaro
Almeno per me che alle prossime elezioni nazionali con questa nuova legge elettorale non abbiamo nessuna possibilita'.Anche se
Saremo il primo partito.Siamo antisistema non ci faranno governare. Quindi dobbiamo convincere e questo non sara' facile di portare gli astesionisti a votare per le prossime elezioni. Sono convinto che la maggioranza di costoro non credono nella politica
Nostro compito e' convincerli che non e' cosi'. Concentriamo le nostre forze su questo tema Buongiorno

Salvatore di genova 10.11.17 08:44| 
 |
Rispondi al commento

E’ IL CORTOCIRCUITO TOTALE

Lo spettacolo offertoci dal cronista della rai preso a testate da un bullo è solo un altro tassello di quello che accade ogni giorno a Roma,a Napoli ,Palermo,Bari ma anche nelle periferie di Milano e Torino.
Tra le serie tv criminali che ogni giorno martellano i nostri adolescenti e gli indegni spettacolini offerti dai talk show quotidiani,è difficile venirne fuori.
Violenze sessuali all’ordine del giorno dove ci si mettono anche i preti a giustificarle per poi pentirsene “cristianamente”,pestaggi di gruppi ripresi con tanto di like dei fun e messaggi di solidarietà al picchiatore di turno con la politica che getta la pietra e nasconde la mano come quando un governatore campano afferma che quelli del M5S sono tutti agnellini.
E’ certo che la colpa di tutto questo non può essere del picchiatore che altro non è che il tappo dello spumante che parte di una bottiglia troppo strattonata perché dire che le cose vanno sempre bene è ancora più criminale.
Non va niente bene,manca il lavoro,le politiche sociali sono ridotte all’osso e le differenze sociali sono ai massimi.E’ facile per la criminalità reclutare nuovi adepti quando le famiglie sono allo sfascio o sono ridotte in miseria.In questo contesto il voto clientelare diventa l’unica speranza palpabile per la gioia della politica collusa che rastrella voti ripagando il debito alla mala che l’ha sostenuta.
A mio parere,però,l’esempio più negativo di impunità viene proprio da quelle istituzioni considerate alte da quel popolo di periferia.Banchieri,politici,generali della finanza,padri e figli di,imprenditori di dubbia fama,alti prelati tutti beccati con le mani nella marmellata ma a piede libero a spendere i soldi dei contribuenti e i bulli in galera.
E la rabbia sale…

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 10.11.17 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parliamo di "poteri forti". Dovrebbe essere chiaro a tutti che l'Italia ormai è un paese commissariato dall'Unione Europea (-BCE - Commissione e Germania). Tutte le decisioni riguardo il nostro destino politico vengono prese in quelle sedi con l'avallo dei grandi gruppi finanziari. Fino all'avvento dell'Europa siamo stati una colonia americana,un solo esempio per tutti- per chi conosce la storia -Gladio - Adesso ci governa l'Europa. Vi dice niente che il "grande politico" ex cavaliere ex parlamentare, ex Presidente del Comsiglio. delinquente, pregiudicato, prima delle elezioni in Sicilia sia andato dalla Merkel. Per avere il via libera ai vari governi della prima repubblica si andava a Washington, oggi si va in Germania . Dopo tutto quello che ha detto e fatto contro la Merkel, il grande uomo è andato a "Canosssa" e con il capo chino ha detto "obbedisco"-Gli affari sono affari , Gli ordini sono : fuori i 5S ,se possibile fuori Salvini e la Meloni, a meno che non si dichiarano europeisti convinti. tanto sono abituati ai voltafaccia,o prendano tanti voti da essere imprescindibili; Governo di larghe intese con Renzi, Presidente del Consiglio Gentiloni.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.11.17 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI IN GALERA CON TUTTA LA SUA BANDA !!!
BERLUSCONI E TUTTA LA SUA BANDA CON CRAXI, PREVITI COMPRESO IL PD DI R. NE HANNO FATTE DI TUTTI I COLORI; HANNO RUBATO , HANNO CORROTTO, HANNO EVASO E FRODATO IL FISCO, HANNO FATTO RICATTI , SONO AMICI DEI MAFIOSI ED IN DEFINITIVA HANNO TOTALMENTE ROVINATO E DISTRUTTO IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA ANCHE CON L’AIUTO DELLA INFAME MASSONERIA DEVIATA E DEGLI INFAMI SERVIZI SEGRETI DEVIATI !!!

ORA TUTTI QUESTI INFAMI , CON LE BUONE O CON LE CATTIVE MANIERE, DEVONO ASSOLUTAMENTE RESTITUIRE TUTTO IL MALOPPO CHE HANNO RUBATO COMPRESI GLI INTERESSI, POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO CAUSATO ED INFINE DEVONO ESSERE PROCESSATI CON URGENZA E BUTTATI TUTTI IN GALERA AL CARCERE DURO E PER TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!!!

COSI’ DOBBIAMO FARE SUBITO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI SE VOGLIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA E GLI ITALIANI PER BENE CHE SONO MOLTI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 10.11.17 07:55| 
 |
Rispondi al commento

fate in modo che renzi rimanga segretario del PD. perche' e' lui il vero lider del M5S , piu' lui e' segretario del PD, è PIU' LUI sta sulle palle della gente, dunque amici grillini non chiedete le dimissioni di RENZI! CON LUI SEGRETARIO, NOI VINCIAMO. FORZA M5S

bruno damiani 10.11.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si astiene dal voto è come uno che sta per affogare ma si condanna alla morte perché non gli piace il colore dei salvagente.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sx italiana che conosciamo è morta. Non riesce ad ammetterlo perché gli dei accecano quelli che vogliono perdere, ma non esiste più nessun governo di maggioranza in Italia. Il Paese si regge su una cricca fasulla che in realtà è l'abuso di un minoranza che ha perso addirittura ogni probabilità di essere maggioranza futura. Possiamo sempre consolarci con elezioni parziali, manifestazioni rumorose o presenziate televisive, perché la tv resta sempre di uno. Ma la sx rappresentativa, quercia rotta e margherita secca e ulivo senza tronco, è fuori scena. Non c'è né un partito di Governo né una opposizione né una alternativa e neppure una alternanza. Il così detto csx ha raggiunto un grado di subalternità e soggezione non solo all'iperliberismo europeo e alle politiche della dx ma alla stessa mentalità avida e accaparratrice della dx. E' chiaro che molti ancora non lo capiscono da fuori e chi milita nel partito sembra più accecato che mai e si difende a denti stretti ma è sempre più chiaro che i dirigenti di quello che un tempo si chiamava csx hanno perso la loro collocazione storica e i loro riferimenti, e sono passati dall’altra parte.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai l'Italia vede il Pd arroccato nelle famose zone rosse dove tuttavia cresce l'astensione e si perdono interi Comuni(Genova,Parma,Pistoia, Riccione,Livorno,Carrara,Arezzo, Grosseto...)in una frana continua.E la crisi di sindaci e assessori Pd che ogni giorno finiscono sui giornali accusati di truffe,furti e abusi vari, certo non aiuterà.Che lo si accetti o no,Renzi si è reso una delle persone più odiose d'Italia,è ormai inguardabile persino ai suoi stessi cloni,e non serve a niente che rivendichi continuamente i 2 milioni di voti delle primarie(prive di ogni legalità e promiscui di cinesi,marocchini e berlusconiani)o il 40% delle europee,che ormai non lo rivedrà neppure col cannocchiale.Oggi se le primarie le rifacessero,lo batterebbe un Gentiloni qualsiasi,il che vuol dire che il suo stile da piazzista fanfarone ha proprio stufato e che i delitti commessi contro la giustizia e la democrazia sono irreparabili
Così il Nord è della Lega e il Sud è dominato dal voto delle 3 mafie,ma se Salvini e la Meloni si turano il naso e si riassociano al vecchio compare,il cdx di B ha rivinto e siamo tutti fregati e bastonati,Renzi per 1° che non riavrà più nessun Governo!Il paradosso è che il cdx vincerà proprio grazie al Rosatellum,fortemente voluto da Renzi contro il M5S e che sarà la sua rovina,così come il Porcellum fu la rovina di B
Le bombe scoppiano spesso nelle mani di chi le costruisce.Ormai il Pd è un cavallo morente e l'insistenza di chi continua a sostenere Renzi è da neuro
Unica speranza:il M5S,vero partito nazionale diffuso da nord a sud,purché epuri da se stesso ogni rigurgito antimeridionalista o razzista
Unica via percorribile:un governo di persone realmente nuove che non si radichino in perpetuo alle poltrone ma spariscano dopo 2 turni,soggette al recall e sotto il controllo continuo degli elettori.Solo la partecipazione diretta ci salverà dall'astensione non certo questi accentratori megalomani ormai senza programma o ideologia ma attaccati al potere

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Con Renzi la furbizia è stata proprio di presentare un tipo di estrema dx,al soldo del capitalismo internazionale,in un partito che da decenni si vanta di essere di sx,un magnifico cavallo di Troia che non sarà pago finché la sx non sarà totalmente distrutta e la democrazia con essa
Non dimentichiamo che Renzi è stato allevato da Verdini,stipendiato da B,sostenuto dalla Compagna delle Opere e scelto dalla P2 e dalla peggiore dx americana
Infilarlo nel Pd(ricordate come B a Firenze gli contrappose una mezza calzetta per farlo vincere?) è stato un gioco da maestro
E i piddini ci sono cascati come pere cotte
Abituati da sempre a osannare acriticamente qualunque cosa piovesse dai capi(ricordate Guareschi col suo “Contrordine compagni!”?),erano già bolliti al punto giusto per accettare qualunque cosa piovesse dal capetto di Rignano, anche le distruzioni di quei diritti per cui erano morti i partigiani,per quei valori che la sx aveva difeso per 20 anni contro B e per cui era scesa furente in piazza
Così è stato un gioco da ragazzi far votare l’abolizione dei diritti del lavoro e di quelli dei pensionati,tagliare i diritti elettorali, ridurre la democrazia,candidare pregiudicati, spaccare l’equilibrio dei poteri,imbavagliare la magistratura,asservire la stampa
I cani di Pavlov hanno accettato tutto.Di più:lo hanno applaudito!Tanto per dimostrare come il loro cervello fosse ormai di pappa
In realtà, visto l’alto grado di astensione, anche alle europee il Pd aveva preso il 23%,mi fanno ridere quelli che esigono il 51% per il M5S, quando oggi,in Italia,nessun partito da solo e senza liste associate riesce ad arrivare al 30 % Se il Rosatellum chiede le coalizioni ci sarà da ridere
Si è detto tanto male di Bersani ma i risultati di Renzi sono spesso inferiori a quelli di Bersani, che proprio per quei dati si è ritirato.E allora? Il famoso cavallo vincente?! Ai fatti, quel brocco di Bersani avrebbe vinto di più.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annamaria: La ‘soluzione finale’, rottamare direttamente la democrazia, è il “vero” programma politico che il ducetto sta lucidamente perseguendo.
Rodotà: “Il voto ha indicato chiaramente una insoddisfazione diffusa. Molti hanno sperato in Renzi e si sono poi accorti in ritardo di quello che stava succedendo. E’ stato inutile metterli in guardia, c’è stata una riposta corale contro i ‘gufi’. Solo ultimamente sui media è apparso qualche accenno al rischio di plebiscito, all’autoritarismo dilagante, agli scempi di democrazia, ai troppi poteri che si accentravano sul premier. Chi pensava che col tempo Renzi migliorasse ha dovuto ricredersi. Renzi non si corregge. E sbagliava chi credeva di correggerlo con emendamenti parlamentari. Il suo progetto restringe violentemente ogni spazio culturale, ogni pluralismo, ogni spazio di diritti.”
Eravamo il Paese europeo con l’affluenza più alta al voto, ora vota un elettore su due quando va bene. Ma un Paese dove chi vince prende un terzo dei votanti che sono la metà degli aventi diritto cioè chi è primo vene votato da un elettore su 6, che democrazia è? Come minimo è un Paese allo sbando dove la massa non è rappresentata da nessuno. La politica era nata come cura della cosa pubblica, ma ora che porcaio è diventata? Piazza Pulita di ieri sera era così squallida che veniva voglia di bruciarlo, il televisore!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.11.17 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Piazza Fontana, Brescia, l'Italicus, la stazione di Bologna. Ecco le stragi di cui forse si è trovato qualche colpevole (manovalanza fascista, ovviamente) ma non i mandanti e i "fruitori". Pier Paolo Pasolini li aveva individuati ("Io so...") ma è stato emarginato. Buttarla in caciara ora che l'Italia intera ha visto in tv le prodezze vigliacche di uno squadrista da ventennio a pieno titolo è solo patetico. O quanto meno ...nostalgico.

mario massini 10.11.17 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il paese dell'imppunità, da sempre. Basta guardare come sono andare a finire le stragi degli anni di piombo.

Alla fine non si sono mai trovati i colpevoli e quelli che sono stati condannati, spesso, sono fuggiti all'estero.

E vogliamo parlare di Ustica?

L'Italia è una vergogna, è un paese malato e la malattia ha origini lontane. Le metastasi non le ferma più nessuno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.11.17 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si riesce a prendere le distanze da queste violenze
Siamo complici noi stessi ...
La violenza e' sempre da condannare ...

Alessio Santi 10.11.17 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate cosa vi aspetta... this is the future!

https://youtu.be/S5t6K9iwcdw

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Roma ci sono situazioni simili a quella di Ostia anche in altre zone, si eredita una serie di passate gestioni del Comune che ha trascurato fortemente le periferie...e grazie anche a una smisurata immigrazione senza controllo, ci sono zone franche da tanto tempo...ci sono sempre state....in tutte le grandi metropoli, ci sono problemi simili....provate a girare a New York....non si e' sicuri dappertutto, logico quindi che anche Roma sia tra queste.....la notizia può essere quella di quando di potrà raccontare di una città intera diventata migliore....e questo sappiamo tutti ormai che può accadere solo se governata da persone oneste.....

fabio S., roma Commentatore certificato 09.11.17 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Io Cacciari non lo vorrei sentire mai più
Ma tenere anche la Taverna lontana dai teleschermi non sarebbe male

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.11.17 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARCO TRAVAGLIO

Berlusconi ha detto che è fuori dalla politica ma è sempre stato fuori, nel senso che ha sempre fatto i caxxi sua. Ma la politica non può fare a meno di lui. Renzi ha dovuto cooptarlo col Patto del Nazareno. Ha introiettato tutto quello che Berlusconi rappresentava come un microchips che nessuno riesce più ad estirpare. Di chi è l’idea che il problema delle giustizia siano i giudici? Chi ha tentato il bavaglio sulle intercettazioni? Tutte idee di Berlusconi che Renzi ha fatto sue. E la modifica quantità di falso in bilancio? E’ di Berlusconi ma è Renzi che ne fa una legge che applica all’evasione fiscale. E il primato della politica con liste di impresentabili? Tutto di Berlusconi. Berlusconi è sempre presente, sempre più improbabile, pittato, rifatto e trapiantato ma ineliminabile. Si è divorato tutti i leader di csx. Salvini dovrà accordarsi con lui, Alfano e Fitto. Semmai votassimo col Rosatellum, Renzi dovrebbe rifare il Nazareno 2.
La Buonanima anche da defunta continuerà a indirizzare tutto e a condizionare tutto.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.11.17 21:08| 
 |
Rispondi al commento

LE BUGIE CHE DISTRUGGONO IL PD

Non è stato bello oggi ascoltare il il Ministro dell'Interno che diceva "in Italia non ci sono zone franche" e mi sono chiesto in quale pianeta stò, No perchè io vedo sempre cose diverse da quello che raccontano "loro", dove loro stà per politici al governo del paese Italia.
Mi è dispiaciuto perchè le zone "franche" ci sono, e non sono poche, anzi, le vedo direttamente qui a Catania dove vivo.
Faccio un esempio, agli amici del blog vorrei chiedere : Se in una città di media grandezza come Catania, in circa il 30% del territorio sono stati posati gli "stalli a pagamento" (le famose striscie blu)e nel rimanente 70% no, questo 70% è o no una zona franca? Se sempre in questa città metà della popolazione residente non paga la Tari perchè non hanno il danaro per pagarla a causa della disoccupazione esistente, potrei dire o no che c'è in città una zona franca che non paga le tasse? perlomeno quelle locali, ma con questo non è che la differenza tra le Tari spesa e quella incassata la paga il sindaco o il consiglio comunale, LA PAGO IO, che non stò in "zona franca".
Allora il Ministro dovrebbe almeno essere obiettivo e non prenderci in giro, ammettere che ci sono zone "difficili" da gestire per svariate ragioni in tutte le città e che lo Stato stà lavorando per renderle "normali", e non parlare come l'ex Presidente del Consiglio che afferma che le tasse durante il suo governo, e ancora oggi, sono in diminuizione, "certo non basta, dobbiamo fare di più" (dice).
Questo a parere mio è il problema che stà travolgendo e distruggendo il PD, le bugie.

Robona 09.11.17 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che Di Maio andra' a "che tempo che fa", dopo tutto lo scandalo che c'e' stato sullo stipendio di Fazio? Sara' molto dannoso per il Mov

Johny Castelli 09.11.17 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi porge l'altra guancia riceve il doppio degli sganassoni, e gli ultimi saranno sempre e solo ultimi. I precetti cristiani funzionano per chi crede in una ricompensa ultraterrena ma in questo nostro bel paese, adesso, servono soltanto per creare una classe sociale facile da sfruttare, perciò io non incito alla violenza ma se vieni schiaffeggiato tira calci nelle palle, mordi, cava occhi ma non fatti mettere sotto poiché nessuno ne ha diritto. Ovviamente tutto questo è una metafora.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 09.11.17 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------NE UCCIDE PIU' LA "PENNA" CHE LA "SPADA"--------

Ogni giorno, quanta violenza viene prodotta con la disinformazione, con la menzogna, con il silenzio, da parte di quelle persone che sono deputate a farla correttamente? Un crimine è un crimine e come tale andrebbe perseguito, ma cosa è più criminale? E' più grave un setto nasale rotto o milioni di persone ridotte in miseria con il beneplacito dei media?. Con il loro silenzio o la loro collaborazione hano distrutto una nazione: chi li arresta? Il M5S è l'unico movimento/partito che ha fatto da argine al ritorno dei violenti, ma i media come hanno reagito? TUTTI CONTRO IL M5S CON "BASTONATE" DI MENZOGNE.

Non ce la faccio a dispiacermi per il giornalista; non ce la faccio...


Questi tipacci andrebbero fatti fuori come gli scarafaggi, una volta l'anno tipo pulizie di Pasqua, girando per qualche giorno la foto di Gandhi verso il muro - "chiudi i tuoi occhietti Mahatma". I Partigiani furono fermati nella pulizia, perchè conveniva avere i fascisti (e i mafiosi) come prefetti, questori e via bestemmiando; addirittura poi è arrivato Pansa coi suoi best-sellers a dire che i Partigiani erano stati "cattivi". Poi ci ha pensato Dalla Chiesa a far fuori migliaia di giovani negli anni '70 che volevano fare questa pulizia... e che bel premio di mitraglia ha ricevuto. Ora è tutto finito, come disse Caponnetto, siamo tutti con gli occhi sullo smartphone e col caxxo che qualcuno di noi vuol rischiare personalmente. "Destra e Sinistra non esistono più" è il nuovo mantra dato in pasto alla plebe e largamente da essa acquisito. I quartieri sono in mano a questi figuri e la 'gggente' sogna ormai un colpo di stato.... ovvero una dittatura di persone di questa risma, però pulite e in divisa. Assurdo!! E nel mentre i soliti padroni sempre più potenti, brindano a Champagne qui, a Bruxelles e a Wall Street.

memory 09.11.17 20:14| 
 |
Rispondi al commento

La cosa peggiore è che ha compiuto l'aggressione davanti alle telecamere. Ha scelto la scena pubblica, ha sfidato con l'arroganza di un boss, istituzioni e popolo. Poco importa che sia incensurato, è un criminale conclamato, quel crack del setto nasale che si rompeva sotto la testata, l'abbiamo sentito forte e chiaro.
Come forte e chiaro è il messaggio rivolto ad urbi et orbi:"Qui posso spaccare la faccia a chi voglio e voi non potete farmi proprio nulla."

Maria 09.11.17 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco, stamo ar punto d'esse diventati 'a Disneyland de' 'i più brutti ceffi der monno isole comprese; d'artra parte, quanno a ventimila Km da qua, ner Teleggiornale de Tonga TV se raccontano 'e ggesta de Tutankazzon, e tutti 'i brutti ceffi Tonghesi capiscono pure che a quello nun l'hanno ancora arestato ma che anzi, è ancora considerato n' valido "interlocutore", quelli se arzano de scatto e corono a l'aeroporto de Bunga-Bunga a pija' er primo volo pe' Roma......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.17 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I collettivi della Federico II di Napoli hanno boicottato il convegno a cui avrebbero dovuto partecipare Baffetto e la Camusso.
Ad attenderli la scritta:

D'ALEMA FAI QUALCOSA DI SINISTRA:VATTENE!

Semplicemente meraviglioso.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Minniti:

"Il fermo di Roberto Spada è la dimostrazione che in Italia non esistono zone franche".
PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... Craxi fu il caprio espiatorio perfetto: altri partiti non furono toccati dalle indagini della magistratura non perchè non avessero rubato, ma perchè avevano certi giudici dalla loro parte. Se solo si fossero usati gli stessi metodi con tutti i politici, e intendo tutti, oggi, forse, non ci troveremmo in questa brutta situazione. Saluti"

---------------------------------------------------------------------

la capacita' di infarloccamengto dei media colpisce. quelli che li sanno usare sono un po' stregoni. nel nostro immaginario interiore ci hanno inculcato l'idea che un'indagine di un certo livello la porti avanti un singolo magistrato o pm, che puo' fare il bello e il brutto tempo come vuole. mentre invece non e' cosi'. l'altro giorno ad esempio travaglio diceva che berlusconi e' stato condannato non da woodcock, ma da 16 (ripeto il 16) magistrati. non uno, non due, non tre, ma alla fine del suo itinerario processuale 16 magistrati lo hanno giudicato.
nei processi di alto livello poi tipo mani pulite o come quelli che hanno visto coinvolto berlusconi, il pm dirige l'inchiesta, ma le prove, come ad esempio le intercettazioni, vengono raccolte da carabinieri, polizia, guardia di finanza. decine di persone che cercano, trovano, ascoltano, studiano il caso. non e' un solo pm che fa e decide tutto.

ad esempio nell'ultimo caso, quello di cateno di de luca, sono state le fiamme gialle a trovare le prove. il magistrato e' solo quello che decide di conseguenza. ma non puo' decidere di capocchia sua, andare fuori dalla legge, per il grande numero di persone che l'inchiesta l'hanno fatta, portata avanti etcetc.

inoltre certi ambienti (polizia, guardia di finanza, carabinieri) sono storicamente di destra. quindi, come poteva la sinistra di allora (mani pulite), che mai era stata al governo, che contava come il due di bastoni con briscola a spade, avere tanto potere di manipolare un'inchiesta grande sotto tutti i punti di vista come quella?

continua sotto

carlo 09.11.17 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo e l'esempio lampante che il problema del paese sono gli italiani. In questi 24 anni di malgoverno che vede coinvolti tutti i governi di CD è CS bisogna ringraziare gli italiani che hanno votato questi partiti a delinquere di stampo mafioso. La Sicilia è li a dimostrarlo. I delinquenti le leggi le hanno fatte per svuotare le cerceri è non per riempirle ,altrimenti sarebbero i primi a finirci dentro. Vedi leggi vergogna a personam fatte dal tutancamen è mai cancellate dagli altri cialtroni , anzi gli altri cialtroni hanno incrementato le leggi vergogna.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 09.11.17 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
L'Italia è stata trsformata dalla politica in un paese unico al mondo: prepotenti, malavitosi, evasori fiscali, immigrati che si impossessano di territori e dettano legge, forze dell'ordine impotenti a fronte di leggi che proteggono i diritti dei malavitosi, imprenditori che delocalizzano le loro imprese, tasse evase con capitali nei paradisi fiscali, la chiesa che non può certo parlare di questione morale essendo essa stessa immorale visti i vari scandali che sono venuti alla luce, una classe politica che del popolo non gli frega niente, ecc. ecc. Speriamo che alle prossime elezioni gli italiani diano uno sguardo alla realtà e votino gli unici che non hanno mai governato, certamente faranno meglio delle attuali cariatidi che stanno portando il paese alla fame con l'emigrazione dei giovani, dei pensionati e sopratutto trasferendo le attività economiche all'estero. Ormai l'onestà e la moralità in italia sono estinte.
*****

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 09.11.17 19:35| 
 |
Rispondi al commento

È' proprio ora di andare al governo a riparare e sistemare lo sfascio in cui versa lo Stato Italiano, sfascio di cui è responsabile sia il cosiddetto centrodestra, sia il cosiddetto centrosinistra. Gentaglia che ha permesso all'Italia di cadere così in basso.
Fanno schifo e basta.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 19:26| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Per non chiamarla inculata, l'hanno chiamata Jobs Act.
Azienda con 4 operai:
Utile lordo € 100.000
INPS contributi € 30.000 x pensioni operai
Utile imponibile € 70.000
A LORO(irpef)vanno € 20.000
All’Azienda restano € 50.000
Con la DECONTRIBUZIONE
Utile lordo € 100.000
INPS contributi € 000.000(no pensioni operai)
A LORO (irpef)vanno € 30.000
All’Azienda restano € 70.000
Chi lo prende in quel posto?

antonnio d., carrara Commentatore certificato 09.11.17 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è propio vero. Ho esperienza diretta. Qui in Italia i prepotenti hanno ragione. E , nel mio caso, abito ad Imperia, gli assistenti sociali , gli prendono ancora le parti. Li difendono. Questo non è un paese civile. Questo è il paese dei bulli. Ne abbiamo ampiamente esempio anche nel governicchio.
M5S unica speranza
A riveder le stelle

Giuseppe 09.11.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Europa:
In Itaglia, la ripresa, continua.
Infatti LORO, riprendono ancora di più.

antonnio d., carrara Commentatore certificato 09.11.17 19:12| 
 |
Rispondi al commento

È vergognoso! D'altra parte conoscete il detto "se fossi innocente vorrei essere giudicato in Inghilterra, se fossi colpevole in Italia" ? I cittadini onesti non si sentono per nulla tutelati nel nostro paese, dove è più facile essere perseguiti e vessati per un una multa non pagata che per un crimine contro la persona o l'ambiente (avete mai visto qualcuno condannato per incendio doloso ad esempio?) Credo che un governo serio dovrebbe mettere mano per prima cosa ad una riforma globale della giustizia!
Piena solidarietà al giornalista e al Movimento 5stelle di Ostia.
Marta - Pistoia

Marta Buscioni 09.11.17 19:09| 
 |
Rispondi al commento

E' qui che la giustizia deve dare l'esempio.
Non ci sono cazzi uno così va sbattuto in galera e poi si processa.
UNO SCHIFO

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma le autorità oltre che arrestare questi elementi della Famiglia Spada, perché non indaga sulla loro posizione FISCALE/FINANZIARIA - estesa ai parenti fino al 4° - per verificare cosa fanno, come guadagnano, con che mezzi vivono, ecc.
Solo con queste indagini si risolve il problema delle Mafie in tutti i luoghi del Paese.
Autorità svegliatevi!
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.11.17 18:59| 
 |
Rispondi al commento

E De luca in Campania da chi li ha presi i voti?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i ragazzi/e M5S di questa legislatura, Taverna, Serra.. restano pochi mesi da parlamentare, dopo le elezioni POLITICHE di aprile, sarà “colpa” dello non-statuto M5S, che prevedendo 2 legislature li escluderanno dalla politica. E avremo da votare dei perfetti sconosciuti.
Ho implorato, anni fa, che si commutasse in 10 anni, al posto di 2 legislature, ma invano, ovvio, è roba tecnica.
Spero che la mia previsione sia smentita dai fatti, ma questo è un autogol del movimento: licenziare Di majo, Taverna, Di Battista e tutti gli altri.
Godranno gli altri partiti. Saranno perplessi , minimo, gli italiani.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.11.17 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Morte dei Paschi
E' inquietante quello che esce dalla presentazione di questo libro.
Si legge che lo smantellamento delle banche italiane e dei risparmi dei cittadini, pare risalire al progetto di Cia mpi che ci ha messo in mano al mercato.
Poi non si capisce perchè Dra ghi, preposto a impedire il fallimento di banche ecc, ha lasciato fallire mps e altre due o tre banche europee. La banca veneta decotta, fu comprata dal mps (a un prezzo esosissimo) da una banca belga, pare per un rimborso così detto cattolico.
Si è appreso che Ros si portava in giro molti soldi in Svizzera, nessuno lo aveva mai detto. Sembra che in tutta questa gestione la facessero da padrone i traffici in nero. Inoltre emerge l'incompetenza dei vertici di mps , eletti dal partito, che facevano operazioni, senza averne la competenza.
Lannutti dice di essere stato spiato e parla anche di Ber sani.

Veronica2 09.11.17 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte bazzeccole queste,vuoi mettere l'intervista sulla 7 del gallo cedrone e il mancato ,faccia da culo-faccia?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.11.17 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna rimettere ordine al codice penale, costruire più carceri anche due o tre in più per regione (cosi diamo una mano all'edilizia) stabilire pene più severe anche per questi reati che sembrano meno gravi ma è da li che monta il marcio della nazione. Una volta nelle scuole si insegnava Educazione Civica e oggi? Abbiamo abolito anche la naia che un barlume di disciplina in qualche modo la insegnava!

Ro Ma 09.11.17 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, il clima questo è, e ce l’insegna il Babbeo che al grido di “Stai sereno” te lo mette nel mulo. E comunque i giornalisti dovrebbero ormai sapere che le interviste tranquille si fanno solo coi 5Stelle, ai quali hanno ampia facoltà di fare domande importune e inopportune senza il rischio di ricevere bastonate. Da questa democrazia, dove le regole della convivenza civile vengono dettate da finanzieri affama-popolo e banchieri corrotti, che cazzo ti vuoi aspettare?

Franco Mas 09.11.17 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Non ho sentito la Giorgia Meloni xommentare l'episodio di Ostia. La grande paladina, patriota, difensore del popolo, come mai non parla? Forse perchè da quegli ambienti viene il sostegno a CasaPaund che guarda un pò è politicamente contigua a Fratelli d'Italia. Se questi personagi faranno vincere la destra ad Ostia, così come è successo in Sicilia, avremo un'altra deriva fascista. Beati gli Italiani, si vede che hanno nostalgia del ventennio.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.11.17 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vero ANIMALE.....CHE SCHIFO!!!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.11.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Vedi, una cosa è certa, io sull'EuroDollaro e sui militari a pagamento ho sempre avuto le idee molto chiare, e non le cambierò mai, piuttosto, sbellico dalle risate sui balletti che riuscite a fare nelle varie commissioni in parlamento per quei 5000 Euri al mese, e sono certo di non essere il solo a rallegrarmi del vostro incredibile vigore

Rodolfo Mazzagatti 09.11.17 18:14| 
 |
Rispondi al commento

- Qui i prepotenti e gli arroganti la fanno da padroni -
#BastaImpunità!


geiagaia gialalà 09.11.17 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMANDANO LORO

A Ostia comandano loro.Loro chi?
I politici naturalmente,gli Spada o chi come loro sono il braccio.
Senza la politica collusa non si costruirebbero quartieri da macelleria sociale,non si darebbero le concessioni ai lidi degli amici per tempo indefinito o le licenze a certi locali e ristoranti.
La politica fa da filiera,dal comune fino in Parlamento dove approvano le leggi ad hoc per Ostia.
D'altronde in mafia capitale poi declassata a corrotta erano gli assessori del Campidoglio a fare da giunzione col mondo di mezzo.
Tutti insieme,politici,costruttori,trafficanti di droga,imprenditori,picchiatori,papponi ed estorsori.
Un giro di mazzette e sangue,una mano lava l'altra e tutti vissero felici ed ignari.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Il tesoriere della Margherita, ha "distratto" 25 milioni al partito (all'insaputa di Rutelli) e l'hanno condannato ai DOMICILIARI IN UN CONVENTO DI SUORE.
Orè, ma se a te "distraggono" 25 milioni di euri, te ne accorgi o no?

antonnio d., carrara Commentatore certificato 09.11.17 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI CHIEDO DOVE SIA LO STATO ITALIANO, PURTROPPO IL NOSTRO STATO E' LATITANTE, COME SEMPRE INESISTENTE, PERCHE' QUESTI INDIVIDUI PORTANO VOTI, PERTANTO QUESTI INDIVIDUI, POTRANNO FARE CHE CAZZO VOGLIONO, FINCHE' NON C'E' GIUSTIZIA, CHIUNQUE CITTADINO E' A RISCHIO, PERTANTO I CITTADINI ONESTI E SPERO CHE SIANO PIU' NUMEROSI DI QUELLI COME GLI SPADA, BLOCCHINO LA MAFIA E SCELGONO UNA AMMINISTRAZIONE ONESTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE, AL COMUNE DI OSTIA, OSTACOLANDO LE MAFIE CHE TENDONO DI ANDARE A GOVERNARE IL COMUNE DI OSTIA EVITANDO DI LASCIARLO NELLE MANI DEGLI SPADA O DI BERLUSCONI E RENZI CHE, UTILIZZANO TUTTI QUELLI COME GLI I CARMINATI I BUZZI GLI SPADA, PER MANTENERSI AL GOVERNO A NOSTRE SPESE.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 09.11.17 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Se la gente ha capito, e penso abbia capito dopo le innumerevoli "mazzate" ricevute, partiti come il PD o personaggi come Alfano o Casini non esisteranno piu' in parlamento neanche per fare le pulizie...

Saluti,
STEFANO

Stefano 09.11.17 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Intervistano la Bindi e le chiedono di esprimersi sulla situazione di Ostia. Tante belle parole.
Però nessuno le chiede sulla situazione degli impresentabili in Sicilia, che fine ha fatto l'indagine su questi signori?
Perchè non ha presentato i risultati prima del voto?

Veronica2 09.11.17 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in DITTATURA ,non ve ne siete ancora accorti?
In Dittatura hanno vita facile i prepotenti e gli arroganti,la magistratura e i media sono al suo servizio.
Eppure tutti i giorni si verifica,delinquenti a spasso e poveri cristi in galera.
Ricordare Gelli?
Si si fece i domiciliari nella sua villa...eravamo nel 1999...non è cambiato nulla,anzi la situazione è peggiorata perche allora il Venerabile era solo "un faccendiere" oggi questi personaggi ce li ritroviamo in nelle Istituzioni!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.11.17 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Spada è stato "prelevato" dai carabinieri,poco fa.
Un pò di sceneggiata ci vuole.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci sono scusanti o motivazioni valide per giustificare comportamenti violenti, ma due cose senza ipocrisia vanno dette:
1- un giornalista accorto sapendo chi sono quegli individui (tutt'altro che raccomandabili) non andrebbe ad infastidirli.
2- prima di condannare e ingabbiare quelle bestie sarebbe necessario per risolvere il problema alla radice incarcerare 2/3 dei deputati seduti in Senato e Parlamento.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.11.17 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Onorevole Di Maio,l'avvenente Re nzi e il suo gruppo, hanno depenalizzato i così detti reati minori, per esempio occupazione di suolo, ingiuria, ecc.
Se un cittadino è vittima di qualcuno di questi reati, non può neppure fare denuncia alla questura, perchè non la prendono più.
Se si hanno i soldi, si deve andare da un avvocato e poi dopo tot anni, forse il reo paga una multa.

Veronica2 09.11.17 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Spiegazione del perché non è stato arrestato (sentita su La7, parlava un magistrato se non sbaglio)

non c'è flagranza di reato (!)
non c'è pericolo di fuga
non c'è presupposto reiterazione del reato.

IL DANNEGGIATO C'E' ?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.11.17 17:09| 
 |
Rispondi al commento

In galera non finiscono padri che stuprano le figlie, e non contenti le fanno stuprare da amici.
Figuriamoci se in galera finiscono i bulletti di quartiere
alfredo denzio

alfredo denzio 09.11.17 17:02| 
 |
Rispondi al commento

In un vero "Stato di Diritto" comportamenti di quel tipo sarebbero stati subito sanzionati; purtroppo il Nostro Paese sta diventando (è già diventato), uno "Stato di Fatto". Tra leggi, leggine, consuetudini e distinguo, ormai in galera ci vanno solamente i poveri cristi che non possono permettersi un avvocato ben introdotto.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 16:58| 
 |
Rispondi al commento

PER COSI' POCO

Cosa si è saputo dell'elicottero che ha gettato petali di rosa sul funerale del patriarca dei casamonica a Roma nel 2015?
Una città inebetita con tanto di forze dell'ordine che proteggevano il corteo.
Chi ha autorizzato l'elicottero?E' stato arrestato?E l'Enac non ne sapeva niente?
E se l'elicottero avesse sganciato una bomba chimica invece di fiori?
Nessuno ne sapeva niente,l'unico indagato il pilota del mandante neanche a parlarne.
Un paese sicuro siamo tutti sotto una cupola.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.11.17 16:54| 
 |
Rispondi al commento

X di Majo, restano pochi mesi da parlamentare. Se si andrà a votare con elezioni anticipate stile 1a repubblica,, dopo le elezioni normali di marzo, sarà “colpa” dello non-statuto M5S, che prevede 2 legislature. Ho implorato, anni fa, che si commutasse in 10 anni, ma invano, nessuno mi ascoltò.
Spero che la mia previsione sia smentita dai fatti, ma questo è un autogol del movimento: licenziare Di majo, Taverna, Di Battista e tutti gli altri.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.11.17 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FACCIA DI BRONZO DELLA MELONI
è stata al governo con la fascista Sandra Mussolini e adesso fa la scandalizzata per l'aggressione da parte di un fascista!! Ma si sa i fascisti fanno così picchiano e usano l'olio di ricino. Ma se la sono sempre presa con i più deboli sono naturalmente vigliacchi.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.11.17 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda: se tutti hanno visto, perché non c'è stato nessun intervento delle forze dell'ordine.

Risposta: perché in Italia vige la legge del "vivi e lascia vivere, l'importante è che non tocchi a me".

Gente come quella ha capito perfettamente che non esiste nessuna giustizia, e ha capito che mostrare i muscoli paga, eccome. Ai politici che gli frega, ci fanno pagare a noi i loro guardaspalle.

E' dura far cambiare la testa a quelli del "l'importante è che non tocchi a me", ci vogliamo provare ? bisogna prima cambiare chi governa le istituzioni, applicare la pena certa, senza sconti o peggio, indulti. Bisogna....bisogna....bisogna.... ci riusciremo ?

Alessandro L. 09.11.17 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Provate a dare una testata sul naso ad un "onorevole" e vedrete che una legge la faranno subito e senza chiedere la fiducia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 09.11.17 16:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA PRIMA DOMANDA CHE MI SONO POSTO
ma non è stata flagranza di reato? quello doveva essere portato subito via dai carabinieri, non c'è alcun dubbio

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.11.17 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Dissi anni fa a Grillo ed al vostro gruppo coraggioso che se riuscivate a cambiare la Sicilia eravate in grado di cambiare addirittura il mondo. Ma questo non è successo ed è già la seconda volta. È chiaro che sono meglio i vostri ragazzi che una casta di puri e semplici criminali, ma quello che è ancora più chiaro è che agli americani fanno comodo i criminali piuttosto che istituzioni finalmente legalizzate e fruibili a tutti.... Non convincete i sultani del Dio denaro perchè non siete abbastanza espliciti sull'Euro e sulle banche, questa latitanza è sintomo della classica immaturità del cleptomane che, seppur in fasce, e seppur più economico degli altri, freme... Per la poltrona o un impiego pubblico. Gentiloni ribadisce che questo è un paese affidabile, ma più parla e più scoreggia e non se ne rende conto, che in giorni come questi la migliore propaganda è il silenzio. Il mondo non vuole cambiare. Non avete la forza e lo spessore morale, nascondervi nei titoli e nascondere l'inesperienza al fare che purtroppo non avrete mai è la vostra maledizione. Io ero Bolderline... e non potete minimamente immaginare quanto mi ferì questa parola, visto che ho a che fare con persona realmente malate da quando sono nato, bè se ero Bolderline allora ho fatto bene e non seguirvi, meglio che restiate tutti calmi e pacati e facciate finta ancora per un pò di vivere in uno stato di diritto. (Che non c'è...)


Parole non ce ne sono più. Questo qui ha coscientemente aggredito due persone con l'intenzione di causare danni gravi. E' paragonabile a uno che infligge una coltellata o che spara senza uccidere.
Se non va in galera, così come immagino, vorrà dire che potremo massacrare chiunque ci sta sui cog...oni.

Dario L. Commentatore certificato 09.11.17 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Luigi, bisogna capire perché solo un italiano su tre va a votare. Così come in Sicilia, anche dove le cose vanno davvero male.

Sono un fiero iscritto al M5S ma non esiste modo diverso da convincere le tante persone che sono a casa di andare a votare. Altrimenti il voto dei "pilotati" delinquenti avrà sempre un peso.

Io continuo a crederci fermamente, portavoce nel mio piccolo di quello che il M5S è e può essere per questo Paese.

Per fare si che mio figlio abbia un futuro qui.

Stammi bene... ;)

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 09.11.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

“Chi commette reati o non viene arrestato o anche se viene arrestato poi non si fa neppure un giorno di carcere...”
Ok. Ci sarà da fare un mucchio di carceri, finalmente.
Ma si andrà in prigione dopo il primo, secondo o terzo giudizio?
Ricordo che per errori/lentezza della magistratura, tanti non vanno in galera per prescrizione, o la CEE ci appioppa multe, che devono essere pagate.
Ricordo anche la giustizia civile che fa piangere; esempio: se sei una partita IVA, e capiti in un fallimento, è difficile che tu abbia i soldi, e in tempi ragionevoli.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.11.17 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe mandare una squadra di carabinieri ad arrestare quell'energumeno subito. Le riprese dell'aggressione possono benissimo essere equiparate alla flagranza. Solo che ci sono "i garantisti" , i simpatizzanti e tanti tanti fascisti che di fatto lo impediscono nascosti dietro i codici. Possibile che una famiglia (Spada) da tutti riconosciuta mafiosa possa continuare la sua attività criminosa alla luce del sole e in sostanziale impunita'?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco l'ira del momento , capisco che il video possa rafforzare questo sentimento , ma faccio notare che ogni giorno nei Pronto Soccorso di tutta Italia arrivano casi del genere , eppure la Politica non si è mai mossa , pur sapendo che l'aggressore se la cava quasi sempre con una sanzione economica , anche di modesta entità .

Adesso , solo perchè le vittime sono dei giornalisti , facciamo finta di non sapere che in Italia aggressioni di questo tipo vengono punite non certo con la galera ... ?

Ritengo giusto che comportamenti intimidatorio-aggressivi del genere vengano puniti con la reclusione , però ci si poteva svegliare un po' prima , perchè non è da oggi che si sa come vanno a finire queste cose .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 09.11.17 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Germania ha votato 40 giorni fa, e dato che c'è il proporzionale non ha ancora il governo.
Anche l'Italia ha, circa e pressapoco, con il rosatellum, il proporzionale.
Ma la Germania è solida e ha la Merkel, che è arrivata al 33%
I sondaggi dicono che il M5S è primo, ma “solo” al 28%.
L'Italia non è solida, un po' somiglia alla Spagna, che, con il proporzionale, nel 2015, dato che non si trovano d'accordo i vari movimenti/partiti, ha dovuto rifare le elezioni .
E a noi che c'importa?
La mia previsione, se si verificherà una situazione tipo Spagna, il M5S arretrerà come Podemos ( da 20% a 16%, ), se il M5S continuerà ad arroccarsi a non cercare soluzioni di governo con quello che ci sarà in parlamento tra pochi mesi.
Uffa, devo fare sempre la cassandra.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.11.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanto saremo fessi.Solo adesso ci accorgiamo che siamo in paese in mano a dei delinquenti.Quando le forze dell'ordine, dicono che hanno le mani legate ,ci tappiamo le orecchie,poi alla prima rogna,corriamo da loro a piagnucolare e ci lamentiamo,poi, che non possono farci niente.Ci siamo riempiti dei peggio ceffi,d'Europa,tanto sanno che qui, hanno carta bianca.Adesso da bravi testa di...super illusi,aspettiamo che (addirittura) dei pregiudicati, facciano leggi per colpire chi delinque.Ma quanto saremo fessi.Dimenticavo,rivotiamoli,loro, con l'informazione sono i...professionisti,noi,solo dei dilettanti.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 16:03| 
 |
Rispondi al commento

vincenzodigiorgio.. Che splendida idea, ma dove vivi? Queste sono le tue deduzioni?? Complimenti!

Salvatore Ciotto 09.11.17 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...eppoi, ce se lamenta pe' 'e donne ammazzate dar "compagno", da certi "fijdena" che pure se ggià denunciati, continuano a fa' quer che cazzo je pare chè tanto, je fanno ar massimo 'na ramanzina ar Commissariato.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.17 15:56| 
 |
Rispondi al commento

L'ACCESSO AL POTERE È FUORI (dal) CONTROLLO (dei cittadini) E CHI LO DETIENE SE NE COMPIACE .

E' il fallimento della politica, della democrazia, della giustizia, del rispetto dei cittadini.
Se non si ristabilisce il controllo da parte dei cittadini (M5S) non se ne esce.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.11.17 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Come viene sgovernato questo paese è osceno!
Sarebbe da arrestare l’intera classe dirigente per incapacità e menefreghismo, visto che loro girano con la scorta, con macchine blindate e vivono in case super controllate, mentre la nazione che dovrebbero governare è diventata la discarica della malavita. Qui si può commettere ogni sorta di crimine rimanendo impunito, anzi il più delle volte premiato entrando a far parte della dirigenza stessa del paese.
Non esiste In questo paese il merito, va avanti chi meglio sa ingannare, truffare, delinquere. Uno Stato che lascia fuggire all’estero la meglio gioventù, ossia il futuro del paese, che maltratta la sola parte che mantiene in piedi la nazione (la classe lavoratrice) per agevolare, difendere, curare gli evasori, gli industriali che portano i soldi nei paradisi fiscali piuttosto che pagare le tasse, e le imprese all’estero per pagare meno la manodopera, oltre ad accordarsi (per racimolare voti) con quella classe delinquenziale che ha trasformato la nostra bella nazione in un Far West, è uno Stato da condannare.
Uno Stato che si può vantare di aver trasformato la nazione più bella del mondo in una cloaca e la popolazione più creativa del mondo in una massa di disperati, dovrebbe essere condannato a morte!


Triplicare la presenza delle forze dell'ordine con sostituzione totale dei militari in essere per scongiurare collusioni con i clan deliquenziali presenti.
Fare indagini e controlli a tappeto delle persone appartenenti ai clan e sequestrare tutti i beni nel caso siano ritenute colpevoli di estorsioni opere deliquenziali ecc.
Processi rapidi
Creazione di un sito dove poter fare le denunce del caso (anche anonime)
Insomma rivoltare come un calzino la città di Ostia e riportare la normalità, come dovrebbe esistere in un paese civile, e non da terzo mondo!

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 09.11.17 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Dico, ma i 23 anni di governi Berlusconi, Dalema, Prodi, Dini, Monti, Letta, Renzi e Renziloni, ce li siamo già dimenticati? Questo è il risultato.
Totale impunità generalizzata.
Ci siamo già dimenticati dei vergognosi importi stanziati dal governo Renziloni per le vittime dei reati violenti?
Adesso metteranno in galera il signor Spada, per quanto, sei minuti? Sette?
Gli italiani cretini saranno contenti e il povero cronista sarà stato vendicato.
Poi a Marzo arriva Berlusconi (di nuovo) e tutto andrà a posto.


Alberto O., Bergamo Commentatore certificato 09.11.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

OHHHH FINALMENTE VIENE FUORI LA QUESTIONE ,,,,

Basta reati impuniti, si deve SUBITO METTERE MANO AL CODICE PENALE,,

dopo tre reati non devi uscire più, come in America,,,,

NON AVRESTI IL TEMPO DI FARE DANNI,
NE' DI DIVENTARE BOSS

Carceri insufficienti ?? Costruiamone di altri, che si riduce il danno per le persone civili..

carlo 64 09.11.17 15:47| 
 |
Rispondi al commento

penso che il movimento dovrebbe scindersi in tre parti poi allearsi avrebbe diritto come coalizione prenderebbe più voti

COSTANTINO demuro 09.11.17 15:46| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo in Italia, le leggi contro la delinquenza sono state annacquate a tal punto che i delinquenti la fanno da padrone.
Ristabilire la legalità non sarà facile.

mzee.carlo 09.11.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Tutti 'i fiji de 'na granne mignotta, so' sicuramente d'accordo cor Nano quanno diceva "L'Italia, è il Paese che io amo"; essì, perchè in 'sto cazzo de Paese ce sta' n' livello de garantismo che è 'na follìa, pe' esse così pieno zeppo de delinquenza e de 'i granni fiji de cui sopra; bah, si fossimo de' Svedesi 'o potrei pure capi', ma qua, che si nun esci ar mattino co' 'e mutande de ghisa e 'a benedizzione personale der Papa, devi solo spera' ne 'a fortuna e de riusci' torna' indenne; davero, me pare 'na grassa esaggerazzione, 'na cercata e voluta dichiarazzione de impotenza a favore de' tutti 'i tipi de malavitosi e quelli "politici" in primo luogo, che pe' nun fini' tra 'i galeotti e fa' penza' che se facessero 'e leggi garantiste pe' evita' 'a galera solo a loro, l'hanno estese a tutti: come dicevo ieri, tra sconti, condoni, indulti, prescrizzioni, anna' in galera, specie si c'hai n'po' de sordi, è diventata n'impresa titanica: in galera, in 'sto cazzo de Paese, ce va ggiusto er morto de fame che ruba n' paio de scarpe o du' scatolette de tonno......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.11.17 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' allucinante l'atto compiuto da questo delinquente,
è ancora più allucinante che sia ancora a piede libero, il peggio lo si raggiunge sapendo che se forse verrà arrestato, tra qualche giorno sarà libero come un uccellino fregandosene di tutto e tutti.

Una città terrorizzatà da questa famiglia come è terrorizzata tutta l'Italia, la gente non ha il coraggio di parlare (giustamente) non si sente protetta da nessuno, poi ci lamentiamo se un cittadino coraggioso si fa giustizia da solo, sono eroi quelli che reagiscono, un monumento bisogna fargli.

La Casta ha ridotto e consegnato l'Italia nelle mani di questi figuri, poi non stupiamoci se la gente vota sotto dettatura della Mafia e compagni.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.11.17 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' allucinante e dobbiamo ringraziare solo un debosciato e delinquente con le sue leggi a favore dei delinquenti : Sivio Berlusconi. Lo stesso che riporterete a "spatuliare" vergognosamente sull'Italia intera se non cambiate strategia sulle alleanze. Ricordati queste mie parole Luigi. Tu, DiBa, Beppe e tutti quelli che insistono su questa allucinante scelta suicida. Quando succederà .... e succederà stanne certo ... nonostante la tua folle visione "renziana" sul nostro futuro 40% o più, gli italiani fino ad ora nostri simpatizzanti ci manderanno senz'altro affanculo lasciandoci come 4 gatti spelacchiati a miagolare alla luna. A riveder le stelle

Clark R., Palermo Commentatore certificato 09.11.17 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese ad alto tasso di mafia cosa ti aspetti Luigi. I delinquenti sanno di avere le spalle coperte dal Parlamento e dal senato.
Quindi fanno i cxazi che vogliono...TEXAS !!!

Silvio è Verdini 09.11.17 15:24| 
 |
Rispondi al commento

a meloni , co' ssti coatti nu c'avemo niente a che vedè, anzi prima di dire certe cose sui 5 Stelle non parli. vada dai suoi comparielli di casapound a vedere piuttosto.

Giovanni F. 09.11.17 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci si potrebbe alleare con Salvini per fare un governo tosto !

vincenzodigiorgio 09.11.17 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori