Il Blog delle Stelle
Appello a tutti i sindaci siciliani

Appello a tutti i sindaci siciliani

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 7

di Angelo Cambiano, ex sindaco di Licata - Assessore designato all’autonomia agli enti locali per il MoVimento 5 Stelle in Sicilia

Credo che uno dei valori più importanti per poter governare una terra così complessa e dalle mille potenzialità come la Sicilia sia quello di avere le soluzioni ai problemi reali, oltre che la conoscenza degli stessi.

In questi due anni di amministrazione del mio comune ho capito che non c’è cosa più bella del poter dare voce a tutti quei Sindaci e quelli Amministratori che vivono quotidianamente tante problematiche e che spesso non hanno gli strumenti per dare una risposta ai propri concittadini. I sindaci e gli amministratori rappresentano l’avamposto delle istituzioni nei territori, sono coloro a cui i cittadini si rivolgono per la soluzione di ogni tipo di problematica, dalla più semplice alla più complessa.

Lancio quindi qui un appello a tutti i Sindaci della Sicilia: Incontriamoci, per poter ascoltare le vostre difficoltà, le vostre esigenze, e per condividere insieme questo percorso di rinnovamento!"



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Ott 2017, 17:46 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 7


Tags: Angelo Cambiano, cancelleri, m5s, sicilia, sindaci, sindaco

Commenti

 

Chi è l' "artista" che ha disturbato tutto l'intervento con un rumore tipo telefonino che suona? Ecco gli effetti devastanti della tecnologia quando è in mano ai privati senza controllo sociale. Non si riesce più a stare senza rumore, è un'apocalisse di inebetimento subdola e virulenta che trascina l'uomo pensante verso l'uomo pensante ma non troppo, pensante, ma in fretta, fintamente multitasking, in realtà superficiale e distratto, sempre un po' distratto, sempre incapace di un ragionare lungo. Quello che denuncio è un sintomo, il problema, però, c'è tutto.

pierpaolo welponer 03.10.17 11:20| 
 |
Rispondi al commento

sindaci siciliani, ascoltate questo appello e sostenete i cinque stelle. in fine e' per il vostro bene, oltre che per il nostro.

rosanna scarpa 03.10.17 09:42| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE 185.000 FIRME RAGGIUNTE !

Credo molto nella petizione pro Gabanelli e per un suo ritorno in rai in un ruolo che le compete. Firmare significa mostrare un segno tangibile che il servizio pubblico deve essere degno di tale qualifica mentre è sotto agli occhi di tutti che la lottizzazione è da sempre l' obiettivo del potere per pilotare l' informazione .

Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu?

Ecco il link:

https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088

Fuori i partiti dalla rai !
Fuori i partiti dalla rai !

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 03.10.17 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Solo un'uomo vero, coraggioso e che fa politica veramente per il bene comune avrebbe potuto accettare l'invito del Movimento. Già perchè lavorare con il Movimento (anche in autonomia) significa, se si lavora bene, perdere tutta la visibilità mediatica (ed averla quando si incontrano problemi); quegli stessi soggetti che prima santificavano l'Eroe, diventano lesti a seppellirlo nel fango, a cancellarlo. Però, x chi ha cuore grande, per chi è libero da gruppi di potere e lobbies, nulla è più caro della libertà. Libertà di lavorare SOLO per il bene comune, libertà di godere appieno dell'affetto incondizionato di un popolo caloroso, anch'esso libero, libero e determinato a realizzare il proprio SOGNO di benessere per tutti, a partire dagli ULTIMI. Grazie infinite ancora: il popolo può finalmente avere il proprio destino nelle proprie mani, e non in quelle dei due pupari di destra e sinistra (spesso sotto mentite spoglie)!

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 02.10.17 23:51| 
 |
Rispondi al commento

....cambiano con cancellieri ...silenzio stampa praticamente ...strano...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.10.17 20:36| 
 |
Rispondi al commento

ahoo pd&fi in Sicilia stanno raccattando ogni specie d'essere dalle sembianze umane improbabili e l'intelligenza da anellidi per vincere le elezioni.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.10.17 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Dialogare con tutti è fondamentale senza lasciare indietro nessuno.
Far capire a tutti la filosofia del m5s è essenziale.
Spiegare il programma per la sicilia con il passaparola.
Buon fare a tutti gli attivisti del m5s.

salvatore castellano, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.10.17 19:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori