Il Blog delle Stelle
Dopo anni a Roma si garantiscono nuove linee bus totalmente accessibili alle persone con disabilità

Dopo anni a Roma si garantiscono nuove linee bus totalmente accessibili alle persone con disabilità

Author di Virginia Raggi
Dona
  • 23

di Virginia Raggi

Roma più accessibile: con questo obiettivo Atac prosegue l’iter per migliorare il servizio, mettendo a disposizione altre quattro nuove linee bus per il trasporto delle persone con disabilità, garantendo la piena accessibilità ai mezzi.

Un percorso intrapreso per dare risposte immediate. Una strada tracciata insieme al presidente dell’Atac Paolo Simioni, grazie all’impegno del disability manager del Campidoglio, Andrea Venuto, e all’assessore alla Città in Movimento, Linda Meleo. Da anni non si garantivano nuove linee totalmente accessibili alle persone con disabilità.

Sale quindi a 21 il numero delle tratte dov’è garantita la presenza di bus, dotati di pedane per la salita e la discesa dei passeggeri con difficoltà motorie. Le nuove linee sono: la 20 Anagnina-Cambellotti, la 786 Reduzzi-stazione Trastevere, 781 piazza Venezia-Magliana e la 990 piazza Cavour-stazione Montemario. Ricordo anche le altre linee attrezzate: 170, 360, 44, 46, 490, 558, 590, 60, 650, 664, 671, 80, 81, 85, 87, 90, H.

Ma sappiamo di dover fare ancora di più. Per questo siamo a lavoro per dotare tutti i trenini della Roma-Lido di pedana, così da eliminare il problema dello spazio tra la banchina e il treno.
Una sfida che dobbiamo vincere per migliorare l’accessibilità ai mezzi di trasporto della Capitale.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Ago 2018, 10:15 | Scrivi | Commenti (23) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 23


Tags: disabili, movimento 5 stelle, roma, virginia raggi

Commenti

 

I disabili dovrebbero anche poter viaggiare comodamente in ''taxi comunali'' a tariffa bassa.
Con i tanti, troppi, impiegati comunali che ci sono, munirne una trentina di ''taxi blu'' con l'obbligo naturalmente di certificazione tramite appositi chip elettronici.

Il Barone Zazà 12.08.18 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene , è sicuramente un passo avanti di civiltà ma , non per svilirne il significato, è veramente una goccia nel mare. L Atac è e resterà un Azienda fallita. Non credo proprio che riuscirà mai a mettersi in sesto, o almeno nei prossimi 5 anni. Le vetture sono vecchie e inquinanti, il personale arrogante, alcuni bus sembrano carri bestiame sfondati. Per non parlare della sciatteria e sporcizia delle stazioni metropolitane. Da brivido. Sono stata un mese fa a Milano , mi sono mossa solo in metro e il paragone è veramente impietoso.....
Sono necessarie poi più corsie preferenziali per i mezzi pubblici sia per accorciare i tempi di percorrenza che per ridurre il consumo di carburante. Ma come si fa a stare su queste carrette , spesso senza aria condizionata, per delle mezzore in mezzo al traffico ?
Il problema dei mezzi pubblici è strettamente collegato anche al traffico caotico di questa città. Va rivista la mobilità, la segnaletica e mettere un esercito di vigili per strada. Non ne vedo MAI in giro!!
Buon lavoro!! E se avete le prove mandate in galera chi ha ridotto così l Atac...

donatella davanzo 11.08.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Virginia,
Attenzione a non prendere nuovi bus a gasolio euro che inquinano,
ma prendi nuovi bus a metano che non inquinano e fanno risparmiare milioni di euro per il minor costo kilometrico percorso rispetto al gasolio.

Poi verranno anche gli elettrici.
Ma tu i commenti li leggi?????

Ciao a tutti. G, Balzi Torino 10 agosto ore 10,50

Giovanni Balzi , Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.18 19:50| 
 |
Rispondi al commento

forza virginia avanti tutta.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 10.08.18 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più avanti, grande Virginia

natale soligon, roma Commentatore certificato 10.08.18 18:01| 
 |
Rispondi al commento

naaa la tivvu' non l ha detto

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento

maga maghella ma tu sei la piu' bella.
grande sindaca stai dimostrando la verita' del movimento.
stefano un cittadino

stefano viola 10.08.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

BRAVA VIRGINIA si cominciano a vedere i frutti del TUO ARDUO LAVORO stai SUPERANDO TUTTI GLI OSTACOLI che ti hanno reso DIFFICILE IL RISULTATO ma sei STATA TENACE e ci STAI RIUSCENDO ALLA GRANDE!
AVANTI COSI'!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

LA LINEA 590 PERO' OGNI ORA E MEZZA SE SI POTESSE METTERE OGNI 45 MINUTI GRAZIE CARA RAGGI SEI LA NOSTRA FATINA BUONA

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 10.08.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tutto quello che hai subito dai vili PDioti, FIioti, giornalai servi dei mafiosi e massoni e tutti vermi al servizio dei poteri occulti, e dopo TUTTO QUELLO che stai realizzando di buono per Roma ed i romani, MERITERESTI una MEDAGLIA AL VALORE CIVILE per il coraggio, l'abnegazione e la testardaggine di SALVARE la più bella città del mondo dal disonore e schifezza a cui l'avevano portata i VERMI PD/dc-FI e parassiti al seguito delle amministrazioni mafiose e massone degli ultimi 50 anni!
Grazie Virginia a nome dei romani e di tutti gli italiani che ti vogliono bene!

giova31 10.08.18 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Grande Virginia

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 10.08.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s mi ha deluso profondamente per quanto attiene la vicenda della sundacalista Micaela Quintavalle.
Una persona che denuncia problemi ecc. Va sempre difesa dal m5s . Il m5s è nato per sconfiggere il grigiore di una politica oligarchica e lontana dai cittadini quindi non può non difendere la Quintavalle...
Non voglio dilungarmi né essere troppo polemico né entrare troppo nel dettaglio della vicenda spero solo che il m5s esca allo scoperto in difesa della Quintavalle.
Grazie

Paolo Graziosi, Roma Commentatore certificato 10.08.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia, a piccoli passi riuscirete a sistemare le cose, tuttavia quale è il progetto e quali sono i tempi dell'Atac per risolvere i mille problemi che la attenagliano?

Buon lavoro.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 10.08.18 14:24| 
 |
Rispondi al commento

I miei....RAGGI di Sole continuano a splendere.
Ad maiora semper.!

michele p., Battipaglia Commentatore certificato 10.08.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Che strano questo paese eh..??!!
Qui in Nord Italia sempre avuti e con piattaforma automatica..

Davide Strozzi 10.08.18 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Brava virginia!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 10.08.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Cara Virginia, il sistema del trasporto pubblico continua ad essere un vero disastro, con le vetture mal gestite ( benché la maggior parte siano dotate di impianti di condizionamento, preziosi in questa calura, vanno in giro senza farle funzionare, non si capisce se rotti o non fatti funzionare dai conducenti, per non parlare dei dispositivi indicanti le fermate e quasi mai funzionanti, per la gioia dei malcapitati turisti !) e le corse saltate. A conferma che è tutta l'Atac ormai compromessa e da far fallire. Ma mentre mi rendo conto che il problema 'Atac è forse molto più grande dei vostri sforzi, come ho già detto alla Meleo nel corso di un incontro M5S, vi manca l'intelligenza di capire che c'è un provvedimento "a costo zero" capace di dare un po' di sollievo al traffico esausto di Roma: strappare gli oltre 6000 addetti del corpo della Polizia Municipale ai loro (in)utilizzi e distribuirli con responsabilità gestionali sulle strade capitoline. Giacche il problema principale sono le numerosissime inosservanze del codice della strada e della segnaletica stradale da parte degli indisciplinati romani, resi tali dalla percezione di impunità per l'assenza di controlli e sanzioni. Se ci fosse la deterrenza della Polizia Municipale, ci sarebbe un minore utilizzo dell'auto privata e della fluidificazione del traffico ne beneficerebbe prima di tutto il trasporto pubblico. Ma l'incapace Meleo non sembra recepire i consigli dei cittadini che soffrono sulla loro pelle il traffico caotico romano...

Rinaldo Alberico 10.08.18 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ok Virginia. Tutto bene, avanti così!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 10.08.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un segno di civiltà. Era ora.

Domenica Greco 10.08.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

A conti fatti sono convintissimo che si avrebbe un servizio sicuramente MIGLIORE e più economico..

..Con un servizio Taxi in convenzione!

Franco T., S.Vito Romano Commentatore certificato 10.08.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori