Il Blog delle Stelle
Massima trasparenza sulle presidenze delle Camere: la telefonata tra Di Maio e Salvini

Massima trasparenza sulle presidenze delle Camere: la telefonata tra Di Maio e Salvini

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 166

di Luigi Di Maio

Ieri, poco dopo le ore 20 ho ricevuto una telefonata da Matteo Salvini. Mi fa piacere raccontarvi cosa ci siamo detti perché voglio che tutto avvenga nella massima trasparenza.

Ho ricordato a Salvini che il MoVimento 5 Stelle è la prima forza politica del Paese, con il 32% dei voti, pari a quasi 11 milioni di italiani che ci hanno dato fiducia, e che alla Camera abbiamo il 36% dei deputati. Per noi questa volontà è sacrosanta e vogliamo che venga rispecchiata attraverso l'attribuzione al MoVimento della presidenza della Camera dei Deputati. Questo ci permetterà di portare avanti, a partire dall'Ufficio di Presidenza, la nostra battaglia per l'abolizione dei vitalizi e tanto altro.
Così come Salvini ha riconosciuto il nostro straordinario risultato, anche io ho riconosciuto il successo elettorale ottenuto dalla Lega.

Oggi i nostri capigruppo Giulia Grillo e Danilo Toninelli si confronteranno anche con le altre forze politiche. L’interlocuzione sulle presidenze delle Camere, come abbiamo già detto, è slegata da ciò che riguarderà la formazione del governo.

Ps: non è in programma nessun incontro. Continuerò a tenervi aggiornati su tutti gli sviluppi



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Mar 2018, 09:50 | Scrivi | Commenti (166) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 166


Tags: camera, luigi di maio, m5s, presidenza camere, salvini, senato, telefonata

Commenti

 

Ciao Luigi posso anche capire le difficoltà...ma la lega insomma alleata al peggio italiano berlusconi e compani che ci può essere in comune con noi....bo....dai Luigi occhi aperti non creiamo un clan perché per me con loro si tratterebbe di questo

Mauro Gheller 19.03.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di trasparenza

Ieri l’Anac ha sospeso la pubblicazione sui siti degli stipendi dei dirigenti PA. Lo ha fatto a seguito di una decisione del Tar Lazio che aveva individuato vizi nei regolamenti attuativi della legge.
E’ certamente un passo indietro a cui dobbiamo porre rimedio, eventualmente con una normativa più precisa. La trasparenza è fondamentale.
Basta pensare al mondo delle partecipate, all’interno della stessa partecipata dirigenti con medesima qualifica ed anzianità hanno stipendi completamente diversi, magari l’uno il doppio dell’altro senza che sia chiaro il motivo. La pubblicazione porta al controllo da parte degli stessi dipendenti della società ed evita comportamenti non rispettosi della legge.

Simona Batori 17.03.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

In questa campagna elettorale.mi ha colpito l' arroganza e il disprezzo nei confronti del Movimento del partito ultra liberista di + europa.La sua capogruppo da più 35 anni in politica con un congruo vitalizio e ricca buonuscita da senatrice e' espressione di una classe politica ormai battuta dall'opinione pubblica.

Tommaso Giannitrapani 16.03.18 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Ricapitolando.

Con Bersani al tempo che fù: No, nessuna compromissione.
(10 punti proposti dai 5 stelle non accettati dal PD(.
Con la buonanima di Dario Fo che chiarì che col PD i 5 Stelle non si sarebbero compromessi, come da copione "taralluci e vino" dei partiti di sistema.

Oggi, col disastro maggiorato fatto dal PD da allora ad oggi, che lo rende ancora piú impresentabile (qualche esempio: il Monte dei Paschi di Siena, o la legge sul pareggio di bilancio), si vede possibile un'alleanza con questo partito uscito perdente e a ragione dalle elezioni, grazie ad un voto (finalmente!!!) che sancisce la volonta degli italiani di staccarli dalle sedie del parlamento.
Se si riconosce e vincente grazie al voto elettorale, per onestà (che bella parola, anche Casaleggio la fece pronunciare in coro in un comizio....) allora, sempre per onestà (intellettuale) bisogna guardare alla Lega che coerentemente ha mantenuto su temi come la difesa della Nazione la barra a dritta ed ha avuto una condotta premiata dagli italiani.
Chissà che proponendo ancora 10 punti comuni per un programma di governo non salti fuori finalmente che la volontà degli italiani, per una volta venga rispettata.
A me personalmente non piace tutta la linea della Lega. Anzi.
Ma ora nel mezzo della guerra contro l'Italia per farla diventare una SOTTOcolonia, ci si conta, ci si organizza e si fa fronte comune proteggendoci tutti assieme e tutto (= la Nazione e quanto Essa contiene), scegiendo chi non si prostituisce e, alla pri.a occasione ci vende alla finanza.
Stupidi ed in mala fede quelli che remano in altre direzioni.
Speriamo bene

Antonio Russo 16.03.18 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che questa vigliacca legge elettorale non consente di formare un governo politicamente stabile, andiamo sul concreto e proviamo a stilare un calendario delle priorità:
1) Accordo con la Destra per l'elezione delle
presidenze di Camera e Senato
2) Approvazione di un DEF di compromesso che
permetta di andare alle elezioni ad ottobre
3) Piccola modifica per consentire il voto
a chi ha compiuto 18 anni anche al Senato, togliere il voto degli italiani all'estero, vincolo di mandato, scelta dei candidati.
4) Modifica della legge elettorale inserendo il doppio turno (primo turno proporzionale puro senza coalizioni e senza sbarramenti, secondo turno tra i primi due partiti consentendo gli apparentamenti)
Chi vince al secondo turno ha diritto al 55% dei seggi, mentre il restante 45% va redistribuito secondo le percentuali del primo turno, garantendo a tutti una rappresentanza.

Calogero Carbone 16.03.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

ho gia scritto per commentare l'abolizione delle 400 leggi,ora dico di fare un governo con la lega,
ed io sono di sora fr,e cercare di eliminare i tanti corrotti che sono nella pubblica amministrazione che è il male dell'Italia.Se torniamo al voto questi avranno il tempo per riorganizzarsi pensateci bene guardate i dibattiti tv sono sempre gi stessi

giancarlo di pucchio 16.03.18 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono un attivista del movimento fin dal 2005 dalla nascita del movimento quando insieme ad altre persone ho sempre appoggiato il movimento, prima
ero impegnato politicamente in un altro partito che pero' era già tanto che non mi piacevano le alleanze
che si facevano, le ultime elezioni , abbiamo avuto un risultato eccezionale, trovo corretto in un sistema democratico parlare anche con chi coloro
ci hanno sempre detto che siamo una setta (centro destra parole di Berlusconi e mai smentite da Salvini), questo dimostra una grande maturità politica da parte nostra, siamo molto lontani dai loro ideali come intendono governare il paese oltretutto un persona indagata come Berlusconi
e anche lontani Dal Partito di Renzi , molti elettori del Pd hanno votato per noi, questo significa che molta gente del Centro Sinistra
crede nelle cose che facciamo , alcuni ci dicono
che siamo il nuovo centro sinistra, noi siamo solo cittadini semplici con la voglia e la passione per il nostro paese !! Solo Emiliano ha capito che senza di noi non si va da nessuna parte !!! La presidenza della Camera e ovviamente un nostro diritto con il 32% di voti , Grazie Luigi per il tuo impegno di Leader del Movimento , ma grazie a tutti quei cittadini che stanno credendo in noi e il nostro impegno giornaliero nelle piazze , nei comuni governati dal movimento.Io abito in Val Chisone e anche qui con aiuto di alcuni consiglieri Pentastellati stiamo formando un gruppo per presentare alle prossime amministrative persone che possono amministrare i paesi e citta di questa valle.

MASSIMILIANO MALVASI 15.03.18 23:59| 
 |
Rispondi al commento


La legge elettorale con la quale abbiamo recentemente votato
nella sua demenzialità aveva un disegno preciso, perfido quanto vuoi, ma preciso
e cioè era possibile ed era consentito il voto sia per le coalizioni di Partiti sia anche per chi,
come il Movimento 5 Stelle non voleva coalizioni di nessun genere.
Questo va puntualizzato perchè se fosse stato o l'uno o altro,
uno dei due era da cartellino rosso e quindi non ammesso alle elezioni.
Pur di andare a votare subito, per la serie, piuttosto che niente è meglio piuttosto
(come diceva una mia vecchia amica) sia la Lega che il Movimento hanno aderito, giocoforza,
piu o meno di buon grado a questa soluzione dal sapore caffè con le cozze di legge elettorale.
Il risultato ha deluso chi l'aveva inventata per eccesso di fiducia nell'ignoranza della popolazione votante
ed ha sancito che ci sono 2 ( due ) vincitori ma di diverso polo di attrazione.
Una Coalizione e un Movimento,( non Partito). Indipendente.
La tempistica eccellente del Movimento, che ha spiazzato tutti, ha fatto si che puntasse la campagna elettorale
su punti fermi , concreti, fattibili con le dovute coperture finanziarie,( non le elenco per carenza di spazio,
sono arcinote), ma ancora più forte è stata la decisione al tempo giusto , come preannunciato, di
presentare prima del voto la compagine dei Ministri. Questo ha tramortito le velleità di inciuci post-voto
che si erano gia prefigurate tra la destra berlusconiana e la neo-destra renziana .( non me la sento di
gratificarla con il termine " sinistra".Questo sodalizio innaturale è stato punito nelle urne. Aggiungo infine che
fin dall'inizio della campagna elettorale, il Movimento, con voce univoca dei suoi rappresentati ha detto chiaro
e tondo che in caso di vittoria ci sarebbero state " consultazioni con gli altri gruppi parlamentari per cercare
convergenze sui temi e problemi che erano scritti nel Programma. e non sulla corsa al poltronificio "
Ed ora comincia il bello, tenetevi forte,

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 15.03.18 23:28| 
 |
Rispondi al commento

perchè senti senti , la Lega, con il suo risultato e peso all'interno
della sua coalizione, rivendica si il primo posto come voluto dalla legge, ma con trasparente ipocrisia
copia letteralmente le prerogative del Movimento a proposito di " consultazioni con gli altri gruppi
parlamentari per cercare convergenze sui temi e problemi che erano scritti nel Programma."
Mi permetto di divagare un solo momento ricordando che nel gioco degli scacchi esiste la teoria
della variante simmetrica di alcune aperture e cioè che facendo le stesse mosse dell'avversario
la partita alla peggio finiva pari, ed invece l'esperienza di gioco ha dimostrato che chi copia e fa le stesse
mosse perde..!
Perchè Salvini fa cosi? per diversi motivi, mosse forzate, che lo costringono a pretendere l'impossibile
nella composizione di un Governo. Poltrone, Poltrone, Poltrone..qualcuna per lui e la Lega. altre per
gli accoliti ed accantonare il più possibile i tagli di stipendi e vitalizi.
La prova? Non potrebbe mai riconoscere la garanzia di imparzialità e il vero interesse per le problematiche
italiane ai candidati Ministri del Movimento.
Questo però innesca uno scaricabarile con il Presidente della Repubblica, il quale dovrebbe fare da
Garante ed Arbitro proprio sulle personalità preannunciate dal Movimento.. Lo farà?
l'alternativa è la fine del gioco, si torna al voto con una regola chiara e precisa..
Nessuna legge elettorale dal sapore di caffè con le cozze..

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 15.03.18 23:25| 
 |
Rispondi al commento

con cinquestelle il cielo e sereno

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.03.18 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamo il Paese in balia dEgli speculatori londinesi che Di Maio, da buon emulo di Renzi, si è affrettato a leccare! Elezioni tedesche del '32. Queste elezioni, che registrarono un'affluenza pari al 71.10%, possono essere considerate le ultime relativamente libere ed eque consultazioni nazionali tedesche della storia fino alla riunificazione della Germania. Durante la campagna elettorale i nazisti proseguirono nella loro tattica, ma i tempi serrati e la mancanza di un governo che li spalleggiasse o coprisse ridussero le loro possibilità d'azione. Ciò causò per loro una perdita di voti, dovuta anche all'atteggiamento ondivago adottato durante la crisi di governo e il fatto che anche loro si erano accaparrati una "poltrona" una volta arrivati in Parlamento, ed anzi la più importante. Il 4.2% in meno rispetto al luglio (circa 2.000.000 di voti persi) non impedirono al NSDAP di essere ancora il più forte partitio. I comunisti, protagonisti della crisi di von Papen, riuscirono a catalizzare il sostegno di molti ex socialdemocratici stufi del regime di Weimar e avanzarono ancora: +2.6% dei consensi, ben 11 scranni in più. Formare una maggioranza era anche stavolta impossibile: i due partiti dei poli opposti avevano ancora la maggioranza assoluta dei seggi ed anzi ora non era più plausibile pensare di ottenere una benevola neutralità dei nazisti, che reclamavano a gran voce il cancellierato per Hitler.Il DNVP e il DVP, che si erano eretti a difensori di von Papen e della tradizione, avevano ottenuto dei moderati guadagni. Si pensò di formare una coalizione tra questi due partiti e il Centro Cattolico ma tale alleanza poteva contare solo su 133 seggi; anche un raggruppamento tra SPD, Zentrum e Partito dello Stato Tedesco aveva solo 193 seggi a disposizione e perciò venne scartato. Si procedette così a un Präsidialkabinett guidato da Kurt von Schleicher. Nel gennaio fu sostituito da una coalizione tra NSDAP e ppns con Hitler cancelliere, fino alle successive elezione del '

Pasquale di Guglielmo 15.03.18 21:25| 
 |
Rispondi al commento

In effetti i dati che ho riportato sono i primi i più consolidati,poi sono venuti altri dal plurinominali...ancora da nominare... e come al solito,grazie al rosatellum sino ad oggi non si sa quanti sono ufficialmente(nominati).
In effetti i miei dati in possesso riguardano gli eletti(lo zoccolo duro) il resto sono vacche al mercato di cui non mi fiderei troppo.
Forse sono i primi acquisti ed i più facili per il Nano!
Ti saluto la maria...sempre in gamba a cui non piace il vino!
Forse la tua beve sgnapa!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.03.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andiamo bene, la crescita è sostenuta, i conti sono in ordine.........
intanto nel mese di gennaio il debito pubblico è aumentato di oltre 24 miliardi di € rispetto a dicembre.....
mica chiacchiere!

daniele p., cortona Commentatore certificato 15.03.18 19:14| 
 |
Rispondi al commento

riconfermati>ricandidati

daniele p., cortona Commentatore certificato 15.03.18 18:36| 
 |
Rispondi al commento

il divertimento dei giornalisti e dei media in generale è ad oggi, oltre il fantasticare su scenari politici di ogni genere, il contestare il reddito anti povertà e, cosa veramente grottesca, insistere sul fatto che il limite dei due mandati estrometterebbe un buon numero di rappresentanti del ***** sia alla camera che al senato nel caso si andasse ad elezioni anticipate.
così questa accozzaglia di pennivendoli e di conduttori da strapazzo al soldo dei partiti incapaci e corrotti vedrebbero di buon grado la scomparsa di di maio, di toninelli, di di stefano ecc. ecc..
ma questa gentaglia la prenderà in quel posticino perché i vertici del movimento hanno deciso giorni fa che nel caso di elezioni anticipate i parlamentari verrebbero riconfermati in quanto per un mandato si intende quello espletato in una legislatura completa e quindi 5 anni, due mandati dieci anni.

daniele p., cortona Commentatore certificato 15.03.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento

oreste .., sp
Come sempre Oreste sbaglia, come nella risposta al commento zigozago alle ore15:58 ,
sulla possibilità di fare un ipotetico governo M5S Lega. Sui numeri.
Dati da https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_politiche_italiane_del_2018
Camera
Lega 122 M5S 225 Totale 347
Senato
Lega 58 M5S 112 Totale 170
(non compreso il voto della Valle D'Aosta)

Per Oreste, “alla camera, Lega + Ms5 : seggi 221...totale 2941--mancano 22 seggi.
Al Senato Lega + M5s : seggi 112...totale 149--- mancano 9 seggi”

Fonte di Oreste; la signora Maria, quando è sbronza.
Fidatevi di oreste .., sp
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.03.18 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, non possiamo fidarci di Salvini perché sappiamo benissimo con CHI stava la lega di Bossi: con un condannato che adesso trema di paura soltanto a sentire MoVimento 5 Stelle! Detto questo però sono d'accordo nel trovare convergenze, NON alleanze, sui programmi da noi votati, con qualsiasi forza politica (al momento ne abbiamo bisogno purtroppo) che abbia deciso di pensare agli italiani invece che agli affari loro, come hanno fatto finora!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento


ATTENTI ALLA LEGA !!!

Chi fa i propri interessi (anziché quelli del paese) è prevedibile...

chi fa gli interessi di una patologia psichiatrica in forma di partito, può presentare imprevedibili improvvise amare sorprese

soydepuracepa 15.03.18 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro progetto è scritto molto chiaro chi lo vuole condividere lo dica chiaramente alla luce del sole e quando sarà il momento .Ma il governo deve essere solo a 5 stelle


È chiaro che per prendere le redini politiche di questo paese, non vi è altra via che quella di aumentare il consenso del M5S. Prima ancor del come, consideriamo il dove, poiché dal dove si potrà ragionare sul come.
Nel Mezzogiorno credo lapalissiano ci siano ancora margini perché il sole del 5s splenda vieppiù.
Nel centro bisogna innaffiare con maggior vitalità il seme già piantato che altro non aspetta di esser rinvigorito.
Nel Lombardo-Veneto la partita è assai ardua, con ogni probabilità fare opposizione sarà l'unica carta giocabile, il viso e la vocalità del meraviglioso Di Maio non mi paiono graditi alquanto in queste terre.
Nel resto del Nord, qualche plauso in più la platea lo può dare, ma solo se si penseranno proposte più,diciamo, "territoriali".
Saluti a tutti.

Gianluca S. Commentatore certificato 15.03.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

BRUNO FUSCO
Io sono napoletano,nato e cresciuto al sud, intriso di sud,scottato dal sud e dal suo sole Cosa potrei desiderare se non vedere il sud, questa parola così corta,allungarsi verso orizzonti nuovi,riprendere fiato.Lo stallo istituzionale,dopo il risultato del voto,ci lascia un vuoto,ma bisogna valutare,senza tifoserie di parte,le possibili soluzioni a ciò che questa legge elettorale,studiata nel proposito contro i 5 stelle,ha prodotto,'nu brunglio dint'o lenzulo! (un imbroglio nel lenzuolo)
Tornare al voto?Non credo che la cosa possa avvenire a breve e il tempo che trascorre è letale per tanti cittadini,non credo nemmeno che un accordo tra il PD e il Movimento sia una scelta positiva,non dimentichiamo che il PD è un partito di traditori,di opportunisti,di cento e uno,di gente falsa,di amministratori locali che puzzano di clientelismo,di fritture,di appalti,di De Luca e figli...un partito pieno dei Romano,Boschi, Lotti,Zanda,Rosato,Morani,Franceschini,Orfini, Gentiloni,Fassino...gente che ha consumato poltrone abusivamente,che ha votato tagliole, canguri,fiducie,per non parlare delle leggi che tanta sofferenza hanno lasciato nel popolo
La Lega la conosciamo,è la stampella buona per tutti gli usi,e B ne ha fatto l'uso che ha voluto, e questa legge elettorale è stata votata con il loro importante apporto,poi i diamanti,le banche, i debiti,ma il nord li ha votati,il nord li ha incoronati 1° partito del cdx,con percentuali alte,molto dietro al M5S che anche al nord viaggia su percentuali altissime,ma questo è irrilevante ai fini di una maggioranza autosufficiente.Che fare?
La situazione richiede attenzione massima,i poteri forti spingono e i media assaltano la verità delle cose,tutti temono una sola alleanza,quella tra il Movimento e la lega, il primo è B e l'altro è Renzi,per finire a Mattarella.Perché?Semplice,B ha sempre i suoi assi nella manica,i famosi assi del PD,e semmai alleanza nascesse tra il PD e il Movimento,B ne sarebbe lietissimo

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento è cresciuto ed ora è arrivato nel momento della fecondità. L'istinto di governo deve trovare sfogo. Non si può rimanere in un angolo "a farsi delle pippe solitarie" rimanendo improduttivi. Tutti i più puritani sostenitori si scandalizzano soltanto se il M5S parla con qualcuna delle grosse mignotte della vecchia politica. Purtroppo il materiale umano è quello ... o si va a governare nel paese delle verginelle o ci si dota di tutti i mezzi di prevenzione possibili (a mo' di spesso preservativo) per evitare di essere contagiati durante l'atto di accoppiamento. Stando così le cose fare gli schifati e rimanere isolati significa rimanere improduttivi.

Paolo De Sanctis

De_Sanctis 15.03.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Per non dare alibi di alcun genere, fai una telefonata a Martina e a Grasso. Renditi disponibile con gli stessi toni che hai usato nell'invito "pubblico". Molti dicono che non basta lanciare un "bando", ci vogliono pure le trattative. In bocca al lupo a noi e all'Italia.

Luigi Mancuso 15.03.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stefano Ragusa
Chissà perché prima delle elezioni era un fiorire di sondaggi con il moVimento sottostimato di 5-6 punti e ora c'è totale mutismo in tv... Su LaStampa di oggi, M5S sale di+1,4% Lega +0.6%. Notare la progressione di queste due forze che continuano a mangiare consensi in modo perfettamente speculare e proporzionale, dai perdenti delle elezioni: PD e FI. In Italia ci sono 60 milioni di allenatori di calcio quando gioca la nazionale e 60 milioni di Presidenti della Repubblica dopo le elezioni. Io me ne impippo dei buoni consigli di gente come Mentana, Scanzi, Travaglio, che in politica non ne hanno mai azzeccata mezza nemmeno ad ammazzarsi. Parlano i numeri, il resto è solo chiacchiera da bar. I voti si contano uno sull'altro, si impilano e pesano come macigni. Lega e M5S sono opposti e alternativi, per ideologia, programmi, uomini, storia, quindi è sciocco parlare di alleanze. Eppure tutti sono terrorizzati, col culo strettissimo, dalle loro tv e colonne di giornali, che ad esempio scelgano i presidenti delle camere come è giusto che sia...chi diavolo li deve scegliere se non chi ha vinto? Berlusconiani e Piddini che puzzano di cadavere lontano mille chilometri?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Al Movimento 5 Stelle nuove elezioni non fanno paura, se si trova una maggioranza con Di Maio presidente del consiglio ok.

Se non si trova la maggioranza mettetevi d'accordo per cambiare la legge elettorale e entro un anno al voto.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 15.03.18 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Bene la chiamata di Salvini.
Che l'alleanza con la Lega è la nostra scelta migliore già l'ho scritto varie volte.
A questo punto aggiungo solo: Luigi prendi l'iniziativa e la prossima mossa verso Salvini falla tu.
Non perderti nei dettagli, guarda lontano e se anche devi fare dei compromessi fa sempre in modo che la sostanza della nostra idea politica sia salvaguardata.

Fiorenzo Necci 15.03.18 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi se neanche con il 32% dei voti riusciamo ad iniziare ad attuare il programma partorito da anni alla fine marcira' dentro un cassetto. La politica e' l'arte della mediazione altriemnti sarebbe pura aritmetica per tecnici e burocrati. Un occasione come quetsa non capitera' piu'. Pensare di governare da soli come partito e' utopia pura!!!!

vi lascio con questo articolo di Travaglio dove tratta questo tema:

https://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/gli-opposti-cretinismi/

zigozago 15.03.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non mi fido di niente e di nessuno! Solo dei fatti!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento

CARO DI MAIO MI PIACEREBBE TANTO CHE SULL'ARGOMENTO DEL RIVOTARE O MENO FAVESSI UN BEL REFENDUM CONSULTIVO TRA GLI ISCRITTI.
GRAZIE

FRANCO RAGAZZINI 15.03.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su LA7 Nicola Ferrigni, sociologo e romano, IERI, http://www.la7.it/omnibus/rivedila7/reddito-di-cittadinanza-promessa-o-realt%C3%A0-14-03-2018-236418 al minuto 44,
ha detto che NON ci saranno meridionali che chiederanno il REDDITO DI CITTADINANZA e cercheranno di non lavorare “ ...sfido chiunque a trovare un giovane del centro sud Italia che preferisce €780 al mese senza lavorare...”
Meno male, avevo paura per l'intasamento delle pratiche; perchè quando ci sarà il reddito, la moglie, veneta da sempre, si farà licenziare, ( basta battere la fiacca, è dipendente in un laboratorio artigiano), va ( ufficialmente ) a vivere dove non ci sono bus /treni, perchè la legge presentata dai 5S prevede che lei dovrebbe rispondere alle chiamate delle ditte che sono entro 80 minuti dalla residenza, con MEZZI PUBBLICI.
Aspetterà fino a quando sarà in pensione, e anche in pensione riceverà €780.
Questo è il disegno di legge depositato in Senato dai 5S http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DDLPRES/814007/index.html?part=ddlpres_ddlpres1

Grazie ancora harry ( per le info ), ti ringrazia pure la moglie, e il figlio, perchè con 1 figlio si arriva a €12.776 mmh, godiamo. GRAZIE HARRY, TI MANDA UN BACIO.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.03.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimenticarti del Vesuvio,il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Simone 15.03.18 15:24| 
 |
Rispondi al commento

BENE Luigi informaci sempre stai IN CAMPANA!!!
Mantieni i nostri programmi, i 20 punti tra cui CANCELLAZIONE LEGGE FORNERO pensioni (100 o 41 anni per tutti pure per loro),
DIMEZZAMENTO DEGLI STIPENDI, CANCELLAZIONE DEI VITALIZI ACQUISITI E NON...
CANCELLAZIONE DEI PRIVILEGI basta con tutte queste cose GRATIS quando noi paghiamo tutto!!!!!
Insomma quel foglio che hai letto a Piazza del Popolo SONO TUTTE COSE URGENTI CHE SERVONO ALL'ITALIA se vogliamo uscire DAVVERO DA QUESTO STALLO che non ci fa andare da nessuna parte.
Primo perchè ABBIAMO PIU' VOTI e secondo IL NOSTRO PROGRAMMA E' L'UNICA VIA STUDIATO NEI MINIMI DETTAGLI CON PERSONE VALIDE E COMPETENTI. Se davvero vogliono IL BENE DELL'ITALIA che si uniscano a NOI PER FARLO!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.03.18 15:23| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A VOTARE!! SENZA INDUGIO!!!
UN GOVERNO DI TUTTI NON ESISTE (COME HA GIA' DETTO DI MAIO).
UN GOVERNO PER FARE LE RIFORME E LA LEGGE ELETTORALE, CON GLI STESSI CHE HANNO PARTORITO QUESTA CONTRO DI NOI, ESISTE MENO CHE MAI.
GOVERNARE CON LA LEGA CHE VUOLE LA FLAT TAX E' PIU' CHE RIDICOLO, E NON PARLIAMO DI PD ED FI ...............E' ADDIRITTURA ANGOSCIANTE.
ANDIAMO SUBITO A VOTARE!!! ED E' SICURO CHE VINCIAMO.
BERLUSCONI E IL PD LO SANNO PER QUESTO NON VOGLIONO TORNARE AL VOTO .....ANCHE PERCHE' PER LORO SAREBBE PRESUMIBILMENTE FINITA E I LORO ATTUALI ELETTI NON HANNO MOLTA VOGLIA DI TORNARSENE A CASA (COME FAREBBERO SENZA IL PRINCIPESCO EMOLUMENTO E I VARI PRIVILEGI???)

FRANCO RAGAZZINI 15.03.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Non sprechiamo il patrimonio di voti che abbiamo ricevuto. La Lega è l'unica forza politica, che per programmi, e per classe dirigente, è quantomeno digeribile. Non dimentichiamoci che il sistema partitocratico farà di tutto per riciclarsi, anche con nuovi soggetti alla RENZI maniera, che fungeranno da incantatori di serpenti. Avete l'occasione di dargli una spallata definitiva, con l'abolizione dei vitalizi e con una vera lotta agli sprechi pubblici (Vds partecipate, consorzi ed altri enti inutili). Non andiamo a nuove elezioni prima di sistemare in paio di punti, oltre la legge elettorale. Parlate con le lega

MASSIMO 15.03.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Teresa Fusco
Lupi: "una presidenza vada a fi e un'altra a pd" nient'altro? Un thè .. un.caffè??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://infosannio.wordpress.com/2018/03/15/la-tentazione-del-colpo-di-grazia/

Stefano M., Trento Commentatore certificato 15.03.18 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Confrontiamoci sui temi non sulle poltrone,non facciamoci fregare.Ricordiamoci che la lega è in coalizione con FI e Fratelli di italia,sappiamo chi comanda tra queste due forze politiche

Luciano Cristiano 15.03.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

C'è da scalare una montagna di merda posta da circa 60 anni.
Ora c'è chi ,pur di scalarla, è disposto a mangiarsela,per dire infine che era una montagna di cioccolata.
Il Movimento no!
Il Movimento aspetta che la montagna sparisca perchè gli "altri" se la son mangiata.
D'altra parte chi ha sporcato deve pulire.
Questo vale in tutti i campi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.03.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, facciamo questo accordo di programma con la lega, i programmi sono simli.Definite 5 punti da realizzare per il bene del paese tra cui sovranità monetaria, immigrazione, lavoro, fisco, leggi anticorruzione. Dopodiché chi tradisce ne pagherà pegno alle prossime elezioni.

Raffaele strazzera 15.03.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo l'istat la disoccupazione scende.
Si sono dimenticati di avvisarli che possono anche smettere di sparare cazzate, tanto come si è evinto il 4marzo nessuno ci ha creduto.

LVIX1

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun accomodamento, nessuna trattativa, nessun compromesso: il m5s è il primo partito, di gran lunga, e detta le condizioni. O si fa un governo m5s di minpranza oppure si torna a votare. Mi raccomando, Luigi!

Carlo D. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Son felice.
Pure il vincolo di mandato limitato a 2, come da me chiesto ANCHE ieri https://www.ilblogdellestelle.it/2018/03/conferenza_in_sala_stampa_estera_di_luigi_di_maio.html
alle 09:33, è caduto, nel sistema che mi pareva intelligente... http://www.corriere.it/elezioni-2018/notizie/m5s-vincolo-doppio-mandato-salta-se-si-torna-presto-voto-d1a590e2-27d1-11e8-bb9f-fef48ac89c0b.shtml
Non uscire dall'€, andare in TV, compare gli F35, ecc ecc.
Eh sì, il movimento è anche “casa” mia!
1 uguale 1!
W M5S!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.03.18 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete chi e cosa vi frega,per coloro che sperano in alleanze, la memoria!
Avete la memoria corta...tornate indietro di qualche anno,andate a prendere ciò che il Movimento, ancora prima di diventare forza politica, pensava di costoro che ci governano da 60 anni.
Rileggetevi "tutte la battaglie di Grillo"....oppure qualche libro di travaglio,tutto documentato sulle leggi schifose,sugli scandali,sul denaro buttato nel cesso,su... su... ma che ve lo dico a fare!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.03.18 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Salvini telefona a Di Maio: "Uè, terùn".

PaoloGrazioso

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orgoglioso del M5S e del mio Presidente

luca Tegoni, Parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.03.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

qui bisogna andare ovunque si possa e
RIDONDARE
che il Movimento con la lega ed i suoi voti farlocchi
NON HA NIENTE DI NIENTE DI CUI PARLARE
----------------------
anche perchè i soliti bagagli dei media ci spingono sopra a sta puttanata , sperando che alle prossime elezioni per evitare la lega, la gente rivoti per la il falso pd sperando, vaneggiando di recuperare qualche straccio di voto

FABIO B., bologna 15.03.18 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa è capace di fare il "sistema" :
Impiccato su un treno
Osvaldo Cocucci, citato
nel processo Andreotti
^^^^^
Dal FQ: trovato in tasca un biglietto ferroviario da Nizza a Milano...privo di portafogli e denaro!
Come avrà fatto ad acquistare il biglietto?
Mistero!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.03.18 14:33| 
 |
Rispondi al commento

a-- la lega, la famosa lega-
quella di calderoli e la sua equitalia
quella della bossi fini che ha di fatto creato lo sfracello assieme al mafioso da strapazzo
a... ecco...

FABIO B., bologna 15.03.18 14:28| 
 |
Rispondi al commento

grazie Luigi!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Andati avanti,se c'e l'opportunità di formare un governo fatelo. Spero che questo accada, vorrei vedere le facce di quelli che continuano a dire abbiamo vinto le elezioni
Anche chi ha preso il 4% dice ho vinto, ma ancora credono che gli italiani hanno i paraocchi
Basta,devono andare tutti a casa non se ne può più di vedere queste facce. Siamo stanchi di mantenerli "pure bene" mentre l'Italia sta andando a rotoli,a questi non gli frega niente della gente che soffre, al posto del cuore non hanno un mattone ma una montagna, gente senza scrupoli,delinquenti............se andrete al governo e farete il reddito di cittadinanza controllate bene a chi viene dato, perché purtroppo in Italia c'è tanta gente che sfrutta le situazioni a discapito di chi ha veramente bisognoun Grazie per quello che farete

undefined 15.03.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Alleanze????
No per favore chi chiede alleanze non ha capito un cazzo del Movimento!
Quindi piantatela di romperci i coglioni in questo Blog...andate su quello della Lega,del PD o su quello "Se silvio c'è!
Non voglio vedere la fine del Movimento...soiamo solo all'inizio!
Se dovessero passare idee malsane che girano sul blog,non vedo perchè il movimento non abbia fatto l'alleanza con Bersani!
Se oggi siamo al 32% ,nonostante una legge liberticida a favore della Casta,lo dobbiamo alla nostra coerenza.
Quindi andate a fare in culo il Movimento non è per VOI!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.03.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono solo due possibilità: o governo con pd e grasso con numeri risicati o con la lega.
oppure si mettono d'accordo cdx più pd e noi siamo fuori. Escluso che si vada a nuove elezioni.
Tra i due abbiamo concordanze con La lega per le politiche sul lavoro, migranti, tasse (riduzione ma proporzionale, non flat) europa, euro, scuola, taglio spese e privilegi, politica estera.
Col Pd l'unica affinità è su......non mi viene in mente nulla.

walter m., milano Commentatore certificato 15.03.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo che i giornalettai sono - lo sono sempre stati - per la massima parte appoggiati alla classe dominante: in questo caso la classe dominante non è una parte politica, ma le caste del variopinto panorama politico: poveretti, anche i più asettici tengono famiglia e devono pur vendere le loro auguste opinioni...
Tuttavia, stando come stanno le cose dopo il 4 marzo, la chiusura operativa assoluta verso le altre formazioni politiche, a mio parere non è realistica.
So bene che molti non possono dimenticare che siamo stati trattati a pesci in faccia da quasi tutti i partiti, i quali non hanno lesinato di nuocerci in ogni modo e coi più vergognosi, schifosi, merdosi mezzi leciti o meno leciti, con l'inerzia assoluta del vero potere legale e dei media.
E allora cosa facciamo?
Cominciamo a far saltare le antenne delle tv di stato e di berlusconi con l'esplosivo, visto che sono responsabili della manipolazione della verità?
Non si può.
Bruciamo le redazioni e le tipografie dei giornali, responsabili come sopra?
Non si può.
Assaltiamo le armerie delle caserme e facciamo una rivoluzione cruenta?
Non si può.
Viviana, non sono d'accordo con te.
Bisogna sondare il terreno comunque; magari sacrificando qualcosa, in modo da rifare una legge elettorale più giusta in tempi decenti ed andare a nuove elezioni.
Non possiamo perdere questo treno....

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 15.03.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

per tutti quelli che dicono che non dobbiamo allearci con nessuno ditemi voi qual'è l'alternativa. Se non ci alleiamo non abbiamo i numeri per governare, io sono una delle poche deluse dai risultati di queste elezioni perchè speravo nel 40% invece di questo 32 seppure importante non ce ne facciamo nulla. Che facciamo andiamo di nuovo a votare a che pro?? per buttare via altri soldi.
Forse è come dicono molti che la vera sinistra non esiste da tanto, come d'altronde la vera destra, in Italia se è per questo non esistono proprio più gli ideali nè politici nè culturali nè morali. il declino profondo è iniziato con Berlusconi certo mai osteggiato dalla quella sinistra che di sinistra non aveva niente ma ora le alternative sono due o ci buttiamo ancora più giù e rinunciamo alla lotta o prendiamo il buono che c'è e reagiamo accettando anche i compromessi partiamo dal poco per raggiungere il tanto..... e per favore evitiamo gli estremismi...

Carmelina Di Pietro 15.03.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Se le cose stanno come sembra dobbiamo fare questa santa alleanza , l'unica possibile con la Lega e FdI ! Non facciamoci sfuggire questa occasione più unica che rara , il PD e le forze che lo sorreggono non sono morti , tutt'altro ! Stanno architettando sicuramente qualche altra diavoleria pur di non mollare l'osso . Sopratutto i padroni del PD mi preoccupano , gli alti finanzieri giudaico-massonici hanno ottimi cervelli e in più comprano quelli che trovano nel mondo . Credere che si siano arresi è sbagliato , non lo faranno , continueranno a cercare di manovrarci magari con qualche altro colpo di stato ! La gente è stanca e ha capito che noi e la Lega siamo l'unica via d'uscita , se combatteremo insieme vinceremo !

vincenzo di giorgio 15.03.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Seguo il movimento dalla sua nascita! Il motivo per il quale li ho sempre votati è perchè, a differenza degli altri partiti, hanno sempre mantenuto le promesse! Ho seguito il movimento anche quando si sono astenuti sullo ius soli (cosa che non condivido per niente perchè avrebbero dovuto votare a favore)! Perciò avendo parlato sempre male di questi partiti che ci hanno rovinato per tutti questi anni, lega compresa, non mi convincerete nè ora nè mai che il movimento possa fare un'alleanza con queste persone!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui non si scherza più. Chi tra gli eletti dovesse passare con berlusconi o col PD non è più un poveretto che vuole tenersi quattro soldi in più ma un traditore di tutti noi italiani che abbiamo per la prima volta la possibilità di cambiare il regime dei potentati economici che sta distruggendo le nostre vite e il futuro dei nostri figli.
Non è una leggerezza, non è una cosa perdonabile, anche chi eletto è stato espulso è tenuto a rispettare il mandato, si terrà i soldi ma dovrà appoggiare il Movimento e Di Maio, sempre e comunque.
Attenzione chi tradisce ora tradisce tutti, tradisce il paese, tradisce la speranza, nessuna comprensione per i traditori, dovrà vergognarsi per l'eternità, emigrare all'estero, sparire dalla circolazione.

walter m., milano Commentatore certificato 15.03.18 13:55| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO UN ESEMPIO, ANZI DI PIU'!

- esempio 1 - STOP AL BUSINESS DELL’IMMIGRAZIONE
Se veramente la lega dovesse rispettare ciò che sempre recita
cioè essere contro i clandestini in Italia dovrà almeno
ritirare le firme dai vari trattati di Dublino sottoscritti a suo tempo.

- esempio 2 - TAGLI AGLI SPRECHI E AI COSTI DELLA POLITICA
Se veramente la lega dovesse rispettare quanto da sempre recita
cioè essere contro roma ladrona dovrà almeno restituire
tutti i milioni di euro acquisiti durante tutti i governi precedenti
e/o rinunciarvi da ora.

- esempio 3 - REDDITO DI CITTADINANZA
Se veramente la lega dovesse rispettare quanto da sempre recita
cioè perseguire una migliore qualità di vita del cittadino
ed eliminare la mafia dovrà realizzare il reddito di cittadinanza
senza se o ma.

Matteo Salvini dovrebbe comportarsi così pure per
il SUPERAMENTO DELLA LEGGE FORNERO
e per il resto dei "20 punti per la qualità della vita degli italiani".

Lo farà?

Se non lo farà si schianterà contro la montagna di tradimenti
compiuti verso i propri elettori e verso l'Italia intera.

Ernesto - La Habana


Non perdiamo questa occasione per rimettere l'Italia sui giusti, ripeto giusti, binari.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Per i nostalgici di una sx inesistente che insistono a dire che, però, ci si dovrrebbe alleare con quelli di sx che sono giusti e puri in quanto non renziani,ma di quale sx vaanno parlando? La sx è ridotta ai minimi termini e non avrebbe mai abbastanza voti per formare una maggioranza e se è caduta tanto in basso la colpa è solo sua.
Vorrei ricordare per l'ennesima volta che in Italia una sx giusta e pura non esiste da parecchio tempo, praticamente dalla morte di Berlinguer, semmai è esistita.
La sx non renziana, come la chiamano alcuni, è la stessa che ha sempre votato tutti gli orrori del montismo e del renzismo, la stessa che ha votato il fiscal compact, l'orrenda riforma costituzionale di Renzi, la privatizzazione dell'acqua, la graduale scomparsa dello stato sociale mentre aumentava la spesa in armi e aumentavano i regali alle banche truffaldine, ha votato il tentativo di assoggettare la Magistratura al Governo, ben tre sistemi elettorali incostituzionali e tutte le altre orrende riforme massoniche e di estrema destra di Renzi, compresa la finta legge anticorruzione, che ha votato l'abolizione dell'articolo 18, l'annullamente dei diritti dei lavoratori per la precarizzazione del lavoro, che ha votato l'accentramento del potere sul capo del Governo con abbattimento dei poteri del Parlamento, i vari tentativi di azzeramento delle intercettazioni, il Patto di Dublino e il Fiscal Compact e ogni orrenda cosa di Renzi...
E sarebbe questa la sx antirenziana con cui il M5S dovrebbe allearsi??????

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------LE BUCHE DI ROMA E LE VORAGINI DI GENOVA--------


http://genova.repubblica.it/cronaca/2018/03/15/news/giallo_a_san_fruttuoso_cadavere_trovato_in_via_berno-191329963/

Due pesi e due misure? No, un solo modo di spingere le palline di merda di quegli "stercorari" dei giornalisti.
Se un colpo di stato riunisse in uno stadio di calcio la maggioranza dei giornalisti e dei conduttori politici TV e ce li restituisse orizzontali, io non riuscirei ad accusare chi commettesse tale crimine. I criminali sono coloro che hanno gestito e determinato l'informazione, negli ultimi 30 anni. l'informazione è la maggiore responsabile della situazione economica e politica italiana.
DEVONO RENDERE CONTO!


DISOCCUPATI PER SEMPRE? DISOCCUPATI GENERICI..

Il tasso di disoccupazione allivello nazionale è al 11%.Per le donne il tasso di occupazione sale al 49,2%. In Europa la più bassa si registra invece in Repubblica Ceca (5%) e Germania (6,6%).


La crisi è strutturale, è in atto una trasformazione profonda del mercato del lavoro, la riqualifica professionale intesa come apprendimento di una nuova professione, per molti dei disoccupati "generici", quest'opportunità è poco realistica e talvolta illusoria, un'infarinatura di nozioni informatiche o qualche conoscenza di lingua straniera non aumentano le probabilità di trovare un posto per un disoccupato "generico" e probabilmente per nessun disoccupato.

LA DISOCCUPAZIONE NON DEVE ESSERE LA CONDIZIONE STABILE PER MIGLIAIA DI PERSONE

Sciri 15.03.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

GLI ESITI NEFASTI DEL ROSATELLUM SECONDO CROZZA

https://www.facebook.com/angelo.magrone.1/videos/10209050792186351/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Se chi proviene dal PD o da altri partiti di sinistra, votando M5S, pensa che il Movimento sia un "cugino", si sbaglia di grosso.

Il M5S non è di destra nè di sinistra, è nato per sovvertire pacificamente le regole del gioco che hanno portato l'Italia al fallimento economico e morale.

Coloro che, pur votando M5S, tengono dentro ancora certi retaggi tipici dei partiti ormai morti, si adeguino e cambino mentalità, per essere in linea con le sane idee del M5S. Un piccolo sforzo.....

Patty Ghera 15.03.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Non avendo ottenuto quanto basta per scegliere e decidere da soli, credo sia giunta l'ora di fare politica per trattare e ottenere quanto possibile, nel rispetto di quanto conquistato anche dalle altre forze politiche.
Con atteggiamenti inutilmente rigidi si rischia di perdere una buona occasione per iniziare a fare quello che serve al paese (e non solo quella).
Grazie
Franco

Franco Paronitto, Bagnaria Arsa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,
Qualcuno conosce informazioni su quanto riportato al seguente link ?
http://flip.it/N6i-Q-

La cosa è molto grave e vorrei sapere se sono state prese le dovute iniziative legali.

Grazie

stefano tufillaro 15.03.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno di voi ha parlato dell'editoriale di Travagli di oggi, l'ho letto e l'ho trovato un bellissimo editoriale che almeno a me ha aperto gli occhi sul da farsi. e la cosa più logica da fare, almeno provare, è proprio quella di sentire quella parte di sinitra-pd non renziana ancora lucida, la sinistra che non ci ha voluti nel 2013 e farla anche ragionare su quel che successe allora e questo non per salvare il pd anzi ma in primis per il bene del paese dal nostro punto di vista, dal loro invece per dare l'opportunità di far rinascere in Italia la sinistra il che non deve neanche spaventare anzi il confronto può essere solo un arricchimento. la democrazia è proprio questo il dialogo tra le varie forze politiche per il bene del paese gli avversari non si devono annientare ma bisogna tornare a quella politica di dialogo competitivo.

Carmelina Di Pietro 15.03.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**Luigi Di Maio-Cronaca Politica**
*Informazione totale ed aperta: si chiama onestà intellettuale e non solo.
Grazie Luigi, sei tutti noi.
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini 15.03.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio non tenere conto del falso sondaggio di Libero.Il popolo grida rinnovamento e soprattutto
fine dei privilegi non solo dei governanti centrali ma anche delle regioni,dei comuni ecc.
Penso che anche la Lega e FdI abbia desiderio di smantellare questi privilegi così diffusi, pensate alla Banca d'Italia.Verrano fuori altri sondaggi,lo credo bene con la paura che hanno che tutto ciò possa accadere.

Raffaele Marino 15.03.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento cinque stelle nasce da un grande sogno, quello di riportare la volontà popolare al centro delle istituzioni.Magicamente questo sogno sta diventando realtà e lo sforzo smisurato dei suoi fondatori, dei suoi militanti, di tutti coloro che ci hanno creduto sta sortendo i suoi effetti.Quella che era una semplice speranza ossia far tornare a "vivere" una nazione meravigliosa quale è l'Italia, sta diventando una certezza trascinante.Forza ragazzi, continuiamo ad essere uniti e coerenti...il popolo ha scelto le "Stelle"!

grazia lillo 15.03.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

3
(l'ultimo era di Merlo, Repubblica)
“Fascista del web” (Bersani, )
“D’accordo con Bersani: nel discorso di Grillo si trovano tracce di linguaggio fascista'” (Manconi, l’Unità)
"Resta da capire perché mai alcune emittenti televisive si siano trasformate in amplificatori di questo populismo eversivo?” (Scalfari, Repubblica)
“Fa dichiarazioni da puttaniere, dimostra di avere un pisello piccolo” (Ferrara, Twitter)
“Grillo ha quasi più candidati che elettori” (Maria Giovanna Maglie, Libero)
Portaborse/1. “Portaborse e No Tav: ecco chi sono i candidati di Grillo” (Libero)
“Il Duce Beppe” (Libero)
“Trasforma la democrazia dal basso in Corea del Nord” (Ferrara, Il Foglio)
“Il camerata Grillo” (Repubblica)
“Grillo sta con i comunisti” (Sallusti, Il Giornale)
“Per le liste 5 Stelle spazio solo ai vecchi” (Jop, l’Unità)
“Chi vota Grillo si ritrova falce e martello” (Sallusti, il Giornale)
“Luci spente e benzina vietata: ecco cosa accadrà a chi sceglie Grillo” (il Giornale)
“I suoi veri elettori sono pochi sfigati entusiasti del ‘vaffa’” (Filippo Facci, Libero)
“Un piccolo Grillo dalla zucca vuota” (Pansa, Libero)
“Grillo, con tutto il suo populismo, trasversalismo ideologico, ‘casapoundismo’, antisindacalismo e antiparlamentarismo, il culto della persona, le nuotate nello Stretto fiume giallo, con tutto il suo ciarpame di rete e i suoi stracci da pataccaro internauta, i suoi argomenti da bar, la sua ‘cacolalia’... è l’erede di Berlusconi... È il Berlusconi dopo Berlusconi. Come le acciughe in salamoia” (Merlo, Repubblica)
“Grillo non è un comico: è un grosso impostore... Fa la guerra... annuncia il bagno di sangue” (Adriano Sofri, Repubblica).
“Preferisco che i voti vadano al Pdl piuttosto che disperdersi verso Grillo” (Enrico Letta, Corriere)
“Con Grillo andremmo peggio della Grecia e usciamo dalla democrazia” (Bersani)
“Grillo porta in Parlamento i black bloc” (Berlusconi)
“La sinistra eversiva ha scelto: ‘Votate 5 Stelle’. Amici dei brigatisti” (il Giornale)


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

2
Scalfari: “Il M5S è un fenomeno anarcoide e individualista, anacronistico, antipolitico... Chi inneggia al ‘Vaffanculo’ partecipa consapevolmente a quelle invasioni barbariche... Mi viene la pelle d’oca: dietro al grillismo vedo l’ombra del law & order più ripugnante; ci vedo dietro la dittatura.." "Il V-Day? Un carnevale plebeo e volgare... sentimenti beceri e forcaioli.!
E noi ci dovremmmo alleare a gente simile?? Gente che per 10 anni ha scritto e fatto contro di noi??
“Grillo mi ricorda Mussolini” (Giampaolo Pansa, l’Espresso)
"Basta non parlarne. “In un paese normale il V-Day sarebbe recensito nelle pagine di spettacolo” (Andrea Romano, Stampa).
“Berlusconi e Grillo uniti sotto spoglie diverse in un unico disegno... In un impeto suicida la festa dell’Unità ha aperto le porte all’appello squadristico di Grillo” (Mario Pirani, Repubblica)
“Allo stato Grillo sembra un fenomeno di folklore che si esaurirà... Un movimento, si badi bene, potenzialmente eversivo... Si può paragonare Grillo a Mussolini? Con molte cautele, sì. Mussolini ha usato il manganello e l’olio di ricino, Grillo la volgarità” (Giuseppe Tamburrano, l’Unità).
“Ho il massimo disprezzo per la maggioranza dei grillini... La risposta è: affanculo ci vada lui e quelli che lo sostengono” (Filippo Facci, Omnibus)
“Grillo è un personaggio di brutale avidità” (Ernesto Galli della Loggia, Corriere)
“La rete non esiste... La prevalenza della rete, che è quella che frequenta e commenta sul blog di Grillo, è il peggio di questo Paese” (Facci, Porta a Porta)
“Benito Grillo” (Tony Damascelli, il Giornale)
“I Grillo, scarabei stercorari” (Facci, il Giornale)
"Grillo mi ricorda i fascisti, anzi i nazisti: ha la violenza verbale di Goebbels" (Crosetto, Fratelli d'Italia)
“Grillo urla, emette grugniti al posto di pensieri” (Nichi Vendola)
“Persino se lo trovassimo morto steso per terra, penseremmo: guarda cosa deve fare per tirare a campare un povero professionista del ridicolo”

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
NO PASARAN-Viviana Vivarelli
Questi partiti hanno fatto tre sistemi elettorali incostituzionali, uno dopo l'altro, e l'ultimo è talmente perverso che non solo non garantisce la rappresentanza ma non permette nemmeno la governabilità. E hanno fatto un simile porcaio unicamente per estromettere il M5S dal governo e addirittura avevano al loro interno soggetti che hanno tentato di fare una legge che impedisse addirittura al M5S di presentarsi. Sono dieci anni che ci insultano, ci diffamano, tentano di colpirci in tutti i modi possibili con una congerie di media che fanno il loro gioco tutti uniti in uno scherno e in una diffamazione continua. Ci hanno chiamati barbari, terroristi, populisti, nemici della democrazia..
Scalfari, il lenzuolatore di Repubblica, il grande nemico del M5S, il consigliere privilegiato, il grande influencer dell’Italia che si crede di sx, e che riceve precise istruzioni da trasmettere alla plebe italiana, i poveri Italioti incorreggibili che dimostrano «l’incapacità della massa di fare progressi» e possono cedere alle lusinghe di Masaniello come Grillo rompendo la tetra compagine del Pd, il più diviso d’Italia, ma il più unito nel difendere la propria abietta sopravvivenza. Scalfaeri che pagato da De Benedetti, n° 1 del Pd, ci accusava di 'populismo eversivo', quello che ci definiva 'disturbati o bizzarri', quello che dipingeva il M5S come una copia moderna del nazismo e che scriveva: "Si tratta di una campagna di destra, una destra xenofoba contro gli immigrati, qualunquista contro i partiti (tutti i partiti, nessuno escluso) e contro le istituzioni, dal capo dello Stato al presidente del Consiglio ai ministri (tutti i ministri) e contro la magistratura e la Corte costituzionale... vuole abbattere tutta l'architettura esistente ma con un obiettivo reazionario perchè vagheggia una dittatura, la sua."

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un accordo beninteso solo programmatico con la lega su alcuni punti urgenti e poi nuova legge elettorale e tutti al voto. Mai al mondo con il PD!

Filippo BC 15.03.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

"Venite a rubare in Italia, poi facciamo la bella vita in Albania"

"Qui, se ti prendono, ti fai 24 ore in cella e torni libero". Così il capo di una banda di ladri provenienti dall'Albania convinceva i suoi uomini a venire in Italia per delinquere

***********

QUESTE STORIE DEVONO FINIRE

Patty Ghera 15.03.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel breve termine crescerà sempre di più la voglia di Salvini di liberarsi del fastidioso Silvio che gli tira la giacchetta. Salvini ha tutto l'interesse di liberarsi di Berlusconi per lanciare un opa su tutto il centrodestra. Ecco allora che una leale collaborazione col M5S sarebbe interessante e conveniente anche per lui.

Paolo De Sanctis

De_Sanctis 15.03.18 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi di Maio e M5s, il sondaggio Piepoli: il 44% degli italiani vuole un governo grillino

Fonte: Libero

Patty Ghera 15.03.18 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio,
sei un ragazzo giovane ma con un modo di fare da persona responsabile e saggia.

Ti ho dato fiducia, sono anni che dò fiducia al M5S, e per ora non sono mai stata delusa. Confido nelle tue scelte che saranno quelle giuste per tutti gli italiani, anche per coloro che non hanno votato M5S.

Patty Ghera 15.03.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Con queste politiche, ho capito che i componenti ed esponenti del PD, non hanno alcuna intenzione di lasciare la loro POLTRONA! Faranno di tutto per ritornare al voto ed alla ribalta anche infangando in qualche modo il Movimento più forte d'Italia. Leveranno di mezzo Renzi, che secondo gli esponenti politici è colui che ha fatto affondare la barca e grideranno che la sinistra è cambiata perchè non ci sono i "vecchi" che hanno creato la falla....è vero...il PD è un partito massonico oramai. Tutelano i propri interessi e non certamente quelli dei cittadini....Con il voto del 4 Marzo, il popolo Italiano ha gridato che il PD deve "scomparire" ed allearsi con loro con o senza Renzi, sarebbe dare una dura mazzata agli Italiani....si è vero, bisogna allearsi con qualcuno per poter governare...meccanismo elettorale aberrante....ma suggerisco Salvini. Gli Italiani hanno votato in stragrande maggioranza anche lui. Una volta formato il governo, si deve assolutamente cambiare la legge elettorale. GOVERNA IL PARTITO CHE HA LA PERCENTUALE MAGGIORE DEI VOTANTI . e basta!

Danila De Novellis 15.03.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Anche l'utile ****** di De Benedetti spera nell'opposizione di Silvio. Il vecchio regime morente unisce le forze per soppravvivere allo tzunami a 5 stelle che li sta spazzando via. La tregua per la sopravvivenza tra De Benedetti e Berlusconi (ora rivalutato enon più aggredito dagli attacchi senza soluzione di continuità della macchina del fango debenedettin-piddina), abbracciati per resistere alla spinta dilavatoria dell'ondata purificatrice, si evince dal pensiero delle marionette di riferimento. Gli stessi che, fino a poco tempo fa, si accanivano l'uno contro l'altro, oggi si supportano come se nulla fosse stato.

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13318682/romano-prodi-silvio-berlusconi-fermera-governo-lega-m5s-.html

Paolo De Sanctis

De_Sanctis 15.03.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO PRESO QUASI 12 MILIONI DI VOTI PERCHE' SIAMO CONTRO TUTTI E NON FACCIAMO ALLEANZE E ORA DOVREMMO BUTTARE VIA TUTTO PERCHE' QUALCUNO CHE NON HA CAPITO NIENTE DEL M5S SMANIA DALLA VOGLIA DI FARE ALLEANZE??????????????????????????????????????????

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi raccomando caro Di Maio , non ho mica votato il M5S perche' l'Italia abbia come presidente del senato un mafioso come Romani!

Lorenzo Lovato 15.03.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando caro DiMaio , non ho mica votato M5S perche' l'Italia abbia come presidente del senato un mafioso come Romani, questa qua e' gente che se ne deve andare a casa!

Lorenzo Lovato 15.03.18 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Il programma c'è! I ministri ci sono! Chi si vuole accodare è il benvenuto! Mi raccomando, sensa accordi!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando non dimenticate le promesse e le proposte sulla legalità, quelle tipo Davigo per intenderci. Sempre come precondizione per ogni accordo, se no, piuttosto, aspettiamo ancora un giro.

Alba Catuzzo 15.03.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2018/03/15/m5s-grillo-ai-militanti-non-mollo-saro-sempre-con-voi_ce1c6238-5fa7-4cae-a8a5-df1c9420e7f0.html

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2018/03/14/salvini-aperti-a-proposte-per-governo-ma-non-con-pd_024e2f9d-2382-4a8c-bc3b-0950875f3597.html

vincenzo matteucci 15.03.18 11:01| 
 |
Rispondi al commento

spero ci sia un'accordo,perchè ancora 5 anni di opposizione è un macello per noi, fate un governo con dei punti precisi e con la meloni ,i numeri sono sufficienti, se poi la gente dice che anche noi ecc, non date retta, meglio noi del pd,perchè il pd è la classe dirigente corrotta è un tutt'uno

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Il programma c'è! I ministri pure! Chi si vuole accodare è il benvenuto! Senza accordi mi raccomando!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.03.18 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo fosse più importante la presidenza del Senato, ma evidentemente non è così. Bene, ne prendo atto, su queste cose siete sicuramente più esperti di noi.
Occhio a Pagnottella, pare uno spaccamontagne, ma fa soltanto finta. Attenzione che la Lega è sempre stata un pezzo del sistema, ben inchiavardato, incardinato, incastrato nel sistema.
Ricordati Luigi che la Triade Del Male è storicamente definita: Criminale di Arcore alla consolle (giornali e tv), Cazzaro Ferroviere in rappresentanza dell'oligarchia bancaria e lobbistica, cresciuta nelle logge e di fede eurocratica, ed infine Pagnottella, servitore di due padroni, a seconda della convenienza poltronistica, devoto unicamente alla pagnotta, sua musa e santa patrona.
Diffida Luigi, diffida e cammina rasente i muri.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 15.03.18 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che si facesse qualcosa per fare decadere il Sig. Sgarbi dal suo mandato.
Non e' accettabile che questa persona continui liberamente ad insultare in modo cosi' ,pesante, una figura istituzionale quale essere l On. Luigi Di Maio, seguito e apprezzato da milioni di cittadini.
Vi prego fate qualcosa per fermare questo
individuo a mio avviso socialmente pericoloso.

Silvana marrone 15.03.18 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno posto l'editoriale di Travaglio ma oggi non lo faccio e mi arrabbio pure. Sarà pure il miglior giornalista d'Italia ma quando dà consigli al M5S fa scendere il latte alle ginocchia. Capisco che errare humanunum est, sed perseverare diabolicum.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.03.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che abbiate salutato il tizio che vi intercettava un consiglio incontratevi di persona e decidete per la nuova legge elettorale pensate ancora stanno assegnando i seggi dopo 10 giorni è una cosa vergognosa quello che si sono inventati il bomba e i suoi degni compari.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 15.03.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Tutto qui? se vogliamo essere davvero il nuovo no ad accordi con la lega può essere cambiata la faccia ma ciò che hanno dietro è vecchio appartiene alla vecchia politica, si guardi ai loro candidati, ne prendo uno a caso Pugliese di Avellino......

Carmelina Di Pietro 15.03.18 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non sarebbe meglio la presidenza del Senato , visto che è la seconda carica dello Stato? Sarebbe più di peso e più importante e magari con una donna?

mimmo f., policoro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.03.18 10:02| 
 |
Rispondi al commento

ot

intanto il piddì...

http://www.corriere.it/elezioni-2018/notizie/flop-costa-pd-19-milioni-sede-nazareno-rischio-475ac04c-27c7-11e8-bb9f-fef48ac89c0b.shtml?refresh_ce-cp

è arrivato il tempo delle vacche magre? :)

pabblo 15.03.18 09:59| 
 |
Rispondi al commento


bene...

pabblo 15.03.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori