Il Blog delle Stelle
I parlamentari del MoVimento 5 Stelle non sono in vendita

I parlamentari del MoVimento 5 Stelle non sono in vendita

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 32

di Giulia Grillo M5S e Danilo Toninelli, capigruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera e al Senato

Silvio Berlusconi è un uomo disperato. Sa, e lo ha ammesso, che se si dovesse tornare a votare questa volta il MoVimento 5 Stelle prenderebbe il 40% e questo lo terrorizza.
Per questo sta già cercando di fare campagna acquisti presso gli altri gruppi parlamentari. Infatti, avrebbe detto ai suoi di convincere quanti più deputati e senatori del MoVimento 5 Stelle a passare con lui. All’ex premier diciamo subito una cosa: i nostri parlamentari non sono in vendita.

Sono stati eletti dai cittadini per fare, in Parlamento, gli interessi degli italiani e per rispettare gli impegni presi in campagna elettorale. All’ex premier vogliamo dire che istituiremo il vincolo di mandato, come promesso, per evitare proprio i cambi di casacca e i voltagabbana. E’ una delle priorità del nostro programma che noi rispetteremo. Queste dichiarazioni di Berlusconi dimostrano che il centrodestra non parla di programmi, di contenuti, a differenza del MoVimento 5 Stelle, ma litigano fra loro per decidere chi sia il leader. E Berlusconi, che vuole fare campagna acquisti, dimostra che non ha imparato la lezione.

E’ proprio di questi giorni, infatti, la notizia che la Corte dei conti ha aperto un’inchiesta sulla compravendita dei senatori che portò l’ex parlamentare Idv, De Gregorio, alla corte di Berlusconi, facendo così cadere il governo Prodi. L’organo di giustizia contabile, infatti, ha ipotizzato un danno d’immagine del Paese e, tradotto in denaro, un aumento dello spread valutabile attorno ai 6 milioni di euro. Denaro che il leader di Fi potrebbe dover pagare di tasca propria. Le cose sono cambiate. Il 4 marzo 11 milioni di italiani hanno partecipato, recandosi in massa ai seggi, ed hanno scelto il MoVimento 5 Stelle con un chiaro mandato: cambiare il Paese. Tutti i parlamentari del MoVimento 5 Stelle rispetteranno questo mandato in Parlamento. Berlusconi se ne faccia una ragione.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Mar 2018, 10:15 | Scrivi | Commenti (32) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 32


Tags: berlusconi, compravendita parlamentari, m5s, parlamento, voltagabbana

Commenti

 

Salve a tutti, il vecchio proverbio il "lupo perde il pelo ma non il vizio" purtroppo ė sempre valido. Questa vecchia e corrotta classe politica, in primis Berlusconi, non vuole rinunciare al proprio potere (privilegi e arroganza) schiacciando i cittadini che reclamano solo diritti, lavoro e uguaglianza. Voi tutti, nostri Portavoce, state facendo l'impossibile per ripristinare la giustizia sociale e la vera democrazia. Io ho da dirvi solo: grazie e ricordate che non siete e non sarete mai soli! Un abbraccio pentastellato!

Alfia Sanfilippo 17.03.18 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Per me l'idea non sarebbe male. Chi cederà alle loro lusinghe, è evidente che prima o poi lo avrebbe fatto. Ci risparmierebbe così di perdere tempo con lui e di cacciarlo poi a calci nel culo.E poi,una volta al governo, una piccola legge che " chi cambia casacca in corso d' opera ANDRA'A CASA"

fernando bevilacqua 16.03.18 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Se la lega fosse un partito serio non sarebbe certo alleato con berlusca...

max 16.03.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

chi dice che berlusconi era Craxiano dice il falso ,è il contrario era Craxi berlusconiano.

elio 16.03.18 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Il pregiudicato non si smentisce mai: con la sua formazione e ideologia massonica rappresenta l'antipolitica, la corruzione istituzionale, quella che il M5S dovrà cercare di scardinare per far ripartire il paese socialmente ed economicamente tenendo fuori quei sistemi che ruotano attorno all'arricchimento illecito dovuto ai patti tra organizzazioni criminali, dirigenti istituzionali e i vecchi partiti sempre più anacronistici.

Roberto Padova 15.03.18 23:09| 
 |
Rispondi al commento

ricordatevi che il berlusca ha anche comprato goudici, oltre alle svariate cose, pensate che ho fatto una ricerca sui guai giudiziari del cavaliere e non immaginate quante ne abbia, l'ho salvato su word che mi ha scritto di tagliare che non vi entrava piu. E vergognoso, ma ancor di piu, siamo noi che ci dobbiamo vergognare, xche si continua ancora a votare berlusconi oltre 14% e anche la lega che a quanto guai giudiziari non scherza. Come si fa a votare lega che va a braccetto con berlusconi? Ma voi mandereste vs. figlio con un pregiudicato? e questo che gli italiani non capiscono e purtroppo dimentichiamo troppo presto, come la morte di Falcone e Borsellino. da noi ha preso il 14% ( abruzzo) 13,2 % in piu, ma e possibile?Ci hanno sempre che noi del sud siamo sfaticati, ci hanno sempre maltrattato e poi In merito al terremoto a L’Aquila, l’europarlamentare Mario Borghezio dichiara:
“Questa parte del Paese non cambia mai, l’Abruzzo è un peso morto per noi come tutto il Sud. Il comportamento di molte zone terremotate dell’Abruzzo è stato singolare, abbiamo assistito per mesi a lamentele e sceneggiate”.alla festa di pontida riferendosi al sud salvini dice:
“. Non abbiamo nessuna cosa in comune. Siamo Sono troppo distanti dalla nostra impostazione culturale, dallo stile di vita e dalla mentalità del Nord lontani anni luce”. e c'e molto ancora. Ciao a tutti francesco


La mummia di arcore e il pd-occhio di rignano ormai sono nel baratro, sempre più giù fino all'inferno con gli scagnozzi mafiosi, i gigli magici massonici secchi e tutte le sanguisughe e parassiti al seguito.
Se non si riuscisse a formare un governo e si ritornasse alle urne, anche col Rosatellum, sicuramente il PD/dc sarebbe fagocitato dal M5* e FI dalla lega!
Chi prenderà più voti dei due potrà governare e finalmente approvare quel programma per poter far rinascere e ridare la democrazia, l'onore e la dignità agli italiani mai caduti così in basso!
Un saluto a tutti i 5*****.

mauro caputo 15.03.18 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi quanto vi amo quando parlate (e agite!) così: con questa coerenza da quasi 10 anni! Il condannato per frode fiscale sta proprio morendo dalla paura (ha detto che se noi si va al governo ci sarà una fuga di capitali: di sicuro i suoi!) e anche morendo dalla rabbia di non poter comprare altri Scilipoti o De Gregorio a prezzi di saldo! Speriamo tanto che si becchi la seconda condanna e chiuda la bocca una volta per tutte!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

"Il lupo perde il pelo ma non il vizio". Il pregiudicato spregiudicato vissuto sempre con l'idea di poter comprare tutto anche le coscienze, inizia la stagione delle corruttele con il craxismo e le concessioni televisive, passando poi in tempi piu' recenti dalle olgettine ai festini di Arcore, dal lodo mondadori ai piu' disparati interessi intrisi di corruttele e adombrati da operazioni finanziarie poco lecite, dalla compravendita di parlamententari (De Gregorio e Scilipoti docet), agli inviti espliciti rivolti ai parlamentari pentastellati a saltare il fossato per essere accolti dall'uomo del potere e della personalità ingannevole. Il serpente strisciante di memoria biblica, trasformatosi in uomo potente dalle molteplici sfaccettature cerca ancora con le tentazioni e le false promesse di abbindolare e sedurre l'uditorio. Paolo (PALERMO)

Paolo Caruso 15.03.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Be' c'era da aspettarselo.
Riuscirà il Bollito Imbalsamato a portare a casa qualche grillino in saldo?
Fammi dare una controllata al risultato di Forza Italia alle ultime elezioni...
No...me sa' dde no. Me sa che 'stavolta al Caimano gli va male lo "Scouting", come lo chiamano i LAR (Leccachiappe Dell'Ancien Régime).

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 15.03.18 17:27| 
 |
Rispondi al commento

caro Berlusconi, stai attento che i 5 Stelle non sono i vecchi soliti politicanti delinquenti con cui puoi parlare di mazzette, truffe, affari loschi e inciuci, come di calcio al bar sport.
Se vai a circuire un 5 Stelle e ti ritrovi filmato, registrato e denunciato, non dire che io non ti avevo avvisato.
Se poi ci mandi un tuo leccapiedi o un tuo avvocato non cambia niente, sempre te vai a fare servizio all'ospizio.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 15.03.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Dal 1994 berlusconi continua a tenere in ostaggio l'Italia con i suoi giochi di potere.

ORA BASTA.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 15.03.18 16:21| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI, SONO D'ACCORDO CON TE. LA VOLONTÀ DEGLI ELETTORI VA RISPETTATA, COSÌ COME IL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO. NESSUN GOVERNO CON LA LEGA. NOI SIAMO UNA FORZA LIBERA, RESPONSABILE E DEMOCRATICA. LORO SONO UNA DESTRA ESTREMISTA E XENOFOBA. TRA NOI E LORO C'È UNA DISTANZA SIDERALE.
LA PRESIDENZA DEL SENATO È MOLTO IMPORTANT PERCHÉ RAPPRESENTA LA SECONDA CARICA DELLO STATO E SOSTITUISCE IL PDR IN CASO DI NECESSITÀ.
FORZA LUIGI! CE LA POSSIAMO FARE. TI STAI COMPORTANDO DA GRANDE LEADER. AVANTI COSÌ !

Mario Ambrogi 15.03.18 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono più che d'accordo col principio espresso dagli onorevoli ma, per quanto tale principio sia salubre e rinnovatore per una democrazia condotta ai limiti dell'aristocrazia, consiglierei di non parlare a nome di tutti i parlamentari eletti, perché se qualcuno di loro dovesse venir meno a questa promessa, le sue azioni si ripercuoteranno inevitabilmente su tutti gli altri onesti, come già successo per altre questioni. Con questo non voglio minimamente suggerire che tra le fila dei nostri parlamentari 5stelle vi siano voltagabbana, come non lo avrei mai fatto per la restituzione di una parte del vostro stipendio. La storia tuttavia insegna diversamente e tutto può succedere, soprattutto se alla porta c'è una volpe come il condannato Berlusconi.

Filippo Leone 15.03.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi non conta e non deve contare più nulla!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi voglio augurare che gli espulsi eletti con M5S, abbiano il pudore di non prostituirsi al miglior offerente, ma di rispettare lo statuto di chi li ha fatti eleggere.

Roberto Maccione Commentatore certificato 15.03.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si permette, dove crede di essere, al mercato della vacche ? Per parlare così, ho il "sottile" sospetto che sia abituato agli ambienti mafiosi, la sua soluzione è comprare. E se non potesse comprare nessuno ? ........

Alessandro L. 15.03.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo il vincolo di mandato, ma nel frattempo si potrebbe, solo con un regolamento, limitare i cambi di casacca.
A questo proposito in Rousseau c'è una mia proposta di legge che, se fatta come regolamento con approvazione immediata, annullerebbe "quasi" totalmente il salto della quaglia di molti.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.03.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

io iscritto dalla costituzione del movimento sono riuscito a votare solo sulle cazzate mentre il più delle volte non ho potuto votare,
Mi fa schifo che il m5s predica bene solo ma ha fatto eleggere un uomo come Ekio Lannutti che è navigato, un uomo per tutte le stagioni e non un volto nuovo. Siamo come tutti e non diversi

gerardo sarli 15.03.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima possibile ci vuole una legge sul blocco dei tempi della prescrizione e l'annullamento della depenalizzazione di molti reati. Su questi provvedimenti si potrebbe trovare un accordo con chi ha buona volontà . Cambierebbero subito molte cose nel Paese !

pericle seneca () Commentatore certificato 15.03.18 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Il vincolo di 2 mandati non va applicato se si tornasse a votare senza aver potuto realizzare questa volta un governo a guida 5 stelle. A Di Maio e compagni va data la possibilità di ripresentarsi alle elezioni per tentare per portare il Movimento al 40% e Berlusconi + Renzi a meno del 10%.

Fabio Turra 15.03.18 13:30| 
 |
Rispondi al commento

É meraviglioso come anche in seguito a questi inaccettabili ed ennesimi atteggiamenti vergognosi, il pregiudicato a piede libero abbia ancora del seguito tra gli Italiani...ah già sono tutti quei bravi cittadini che attendono e sperano nei condoni come da lui annunciato e poi ritrattato in campagna elettorale...

Filippo BC 15.03.18 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me sarebbe importante chiarire la questione del vincolo di 2 mandati per i nostri eletti. Se si dovesse votare di nuovo tra qualche mese, speriamo con una legge elettorale costituzionale.....che facciamo? i nostri sarebbero già al secondo e ultimo mandato?
Potrebbe essere una grossa tentazione per passare ad altri partiti?
Qualcuno spieghi bene come funziona, GRAZIE

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.03.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, avete fatto bene a ricordare la vicenda della Corte dei Conti pecche ovviamente la stampa libera italiana non se ne è occupata se non sporadicamente. E poiché l animo umano è fragile, come ricordava Di Battista per la vicenda delle mancate donazioni, a coloro che un domani dovessero maturare questo desiderio di passare con pregiudicati vari o gruppi misti, ricordo che (almeno a mio avviso) in tempi come questi nulla dovrebbe premiare di più i politici, del poter girare tra la gente a testa alta, senza scorte e senza auto blu, nella consapevolezza di impegnarsi fino in fondo a portare avanti il programma per il quale si è ottenuto il successo elettorale. Il popolo dà, il popolo toglie

Davide M 15.03.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare giusto il vincolo di mandato...è uno dei motivi per cui ho votato il movimento.non deludetemi!

Massimo antonini 15.03.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

La cosa essenziale è l'unità e la compattezza dei nostri parlamentari.....ed anche dei nostri consiglieri regionali e comunali

DAVIDE AIMONE 15.03.18 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dovrebbe pensare a rompere meno le ⚾⚾⚾⚾ e sparire dalla politica!!! Pensasse a fare il nonno, visti gli 11 nipoti che si ritrova: è un ruolo più degno!!! Quando parla di politica farnetica come un'oca ubriaca..... fa proprio pena!!

Antonietta Barbini 15.03.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Il delinquente naturale è abituato a comprare le persone... Ma moltissime persone non sono in vendita, per fortuna.

max 15.03.18 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori