Il Blog delle Stelle
18 gennaio a Bologna: il #ProgrammaUniversità del MoVimento 5 Stelle

18 gennaio a Bologna: il #ProgrammaUniversità del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 9

di MoVimento 5 Stelle

Il tour del programma procede. Dopo il successo di partecipazione ad Ercolano per la presentazione della presentazione del programma Ambiente, il prossimo appuntamento è giovedì 18 gennaio a Bologna per la presentazione del programma Università.

Uno dei temi centrali del Movimento 5 Stelle è stato da sempre l’accesso all’istruzione universitaria, nostra la proposta della No Tax Area, una formazione che sia completa e di alto valore, un’università libera dai baroni e dalla politica in cui le decisioni d’indirizzo siano condivise tra professori e studenti. Un’università che dialoghi per davvero con il mondo del lavoro, lo sbocco naturale del corso degli studi.

L’Università è stata dimenticata dalla politica, gli studenti abbandonati al loro destino e pochi baroni hanno dettato i destini degli atenei, favorendo i propri amici e penalizzando il merito, relegandolo in un angolo. Ci confronteremo con gli studenti, i professori e i cittadini. Presenteremo a Bologna il nostro programma condiviso, una visione di Università che può riportarci ai vertici in Europa, aumentare il numero di studenti laureati e quindi elevare la nostra stessa qualità di vita nazionale. Un confronto aperto a tutti, un confronto per ascoltare idee e proposte. L’università sarà una nostra priorità di Governo, come il mondo della scuola, l’istruzione e la cultura. Perché il nostro Paese può solo crescere e migliorare anche economicamente avendo questi pilastri fondamentali di una Democrazia accessibili al maggior numero di persone.

Appuntamento giovedì 18 gennaio 2018, ore 18.30 al Museo del Patrimonio Industriale, sala auditorium, via Della Beverara 123, Bologna

Partecipano Michela Montevecchi, Gianluca Vacca, Francesco D’Uva, Luigi Gallo e Alessandro Di Battista.

SCARICA QUI IL VOLANTINO

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

14 Gen 2018, 11:23 | Scrivi | Commenti (9) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 9


Tags: 18 gennaio, bologna, programma, università

Commenti

 

Sono il genitore di una figlia che sta provando in tutti i modi con alta preparaziobe e diplomata a IstitotoLiceo Classico con il massimo dei voti100/100 MA CON LA SELEZIONE ATTUALE è impossibile,con quali variazione a questa selezione il movimento intende proporre l'ingresso a queste università senza il massacro dei quiz di ingresso?

Domenico Baglivo 16.01.18 15:31| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su ercolano...

molti di voi non sanno che esiste un omonimo ercolano anche in Romania.

Herculane che è un bel paesino antico con le acque termali sulfuree... solo solo 2500 abitanti o meno... ma è molto conosciuto perché ai tempi dell'impero austroungarico era frequentato dalla nobiltà.
la leggenda racconta che li si fermò Ercole per abbeverarsi e da li il nome omonimo a quello italiano.
la zona è tra Resita e timisoara e guarda verso la Serbia ( banat), c'è anhe la stazione del treno e un fiume.
Per chi fosse interessato a visitare la Romania può essere interessante passarci una giornata o due.

Io è dal 2000 che non metto piede in Romania ma credo che ora sia anche meglio di prima.... non saprei.

2 ercolani non 1 15.01.18 00:09| 
 |
Rispondi al commento

invece pare che il nostro .......porcaccia ,stavo per dire governo,abbia concesso un passo speciale ai chinesi,porcaccia eva .

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.01.18 22:29| 
 |
Rispondi al commento

1 bisogna abolire il 3+2 e il sistema a crediti

comunque l'università non si aggiusta se arrivano degli idioti e incapaci dalla scuole medie.

è il il problema... le medie... che sono un diplomificio senza un minimo di selezione.

in germania e anche in svizzera ci sono 2 tipi di scuole medie e cioè quella per i bravi e quella per gli idioti.

un po come era qui con medie e avviamento ma la differenziazione viene fatta alle superiori.

Il problema delle medie e dell'avviamento in italia era che diventavano una distinzione di classe perciò il figli dell'operaio andava sempre all'avviamento e quello del farmacista sempre alle medie e ciò è anticostutzionale.

poi bisognerebbe far capire agli italiani che le tasse universitarie sono un TIKET che copre una frazione dell'effettivo costo del corso e perciò lo straniero che si iscrive da noi deve pagare l'intero costo e non solo il tiket altrimenti gli stranieri vengono a scroccare pure i corsi universitari.

Reciprocità: Se tu cina vuoi mandare 10 studenti cinesi qui allora ti prendi 100 italiani da te in cina e allora si porebbe fare aggratis ma solo in quel determinato caso di accordi bilaterali preventivi.

non possiamo permetterci più gli scrocconi 14.01.18 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN COMMENTO-DOMANDA SU BERLUSCONI?

CHE DIFFERENZA C'E TRA BERLUSCONI E UNA MERDA?

RISPOSTA: LA MERDA E' IMMOBILE E SILVIO E' MOBILE.

Nereo Carobin 14.01.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, nepotismo e clientelismo da sempre collocano persone incapaci in posti di prestigio e ben remunerati‼️
A loro volta questi fenomeni si circondano di yesman, è la quadratura del cerchio !
Bisogna interrompere a tutti i costi questo sistema malavitoso!
⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Sempre!

Leopoldo Cerantola 14.01.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

UNIVERSITA
L’università italiana, non è stata dimenticata dalla politica. L’università italiana è tra le ultime al mondo per resa scientifica e didattica, perché è stata colonizzata dalla politica. La responsabilità è anche della magistratura. Con concorsi pubblici farsa, non solo nelle università, i figli dei giudici, dei notai notabili, dei farmacisti milionari, piazzano senza merito e con falsi titoli, i familiari nei posti più remunerativi dello Stato. Si faccia una ricerca su chi sono i prof. ordinari ed i rettori delle università, con carriere fulminati. Ecco alcuni della nostrana nomenclatura: la figlia della Fornero, pensionata milionaria dopo una carriera fulminante in una università sotto casa. La figlia dell’ex rettore di Napoli…il fratello dell’ex segretario del PCI: rettore. Il figlio di quest’ultimo: professore universitario a 26 anni…la genia col cognome FRATI… Il fatto è che questi signori con le facce di bronzo (facce di cazzo) ci chiedono i voti per un vero cambiamento.




Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori